Dubbio sulle emotrasfusioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da SpaceGodzilla il Mer 29 Lug - 15:13

Carissimi,
avendo studiato con i testimoni di Geova ho certamente ho avuto a che fare con il tema delle emotrasfusioni. Ora, tralasciando la parte dell'interpretazione biblica (che è stupida, visto che la vita vera e propria saremmo disposti a sacrificarla nel nome dei valori e delle persone a noi più care), mi pongo dubbi su quella scientifica (quindi quella più plausibile e seria): spesso nei DVD e nelle pubblicazioni della società le emotrasfusioni sono demonizzate in quanto causa di malattie e morte successiva nei pazienti, quindi come qualcosa da evitare, e dietro ci girano un casino di soldi (mi puzza di gmbloddoh), consigliando quindi le alternative come (ne riprendo qualcuna che ricordo, ma potrei pure sbagliarmi) l'acqua o macchinari appositi per conservare parte del sangue durante l'intervento, ripulirlo e poi reintegrarlo per le perdite.
Riguardo alla parte scientifica, quindi, i TdG hanno ragione sulle emotrasfusioni?
avatar
SpaceGodzilla
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 271
Età : 19
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 09.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Justine il Mer 29 Lug - 16:19

Ne dubito, a meno che non si segua un manuale di terapia trasfusionale adeguato, visto che tutto è demandato alle norme condivise di prassi e igiene nelle trasfusioni che consentono da sempre di salvare migliaia di vite

E' chiaro che è un'operazione chirurgica, fino a quando non sarà demandata completamente a robot, l'errore umano sussisterà

Whatever

http://www.webnews.it/2015/06/25/sangue-artificiale-trasfusioni/

Science uber alles

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da SpaceGodzilla il Gio 30 Lug - 14:44

Justine ha scritto:Ne dubito, a meno che non si segua un manuale di terapia trasfusionale adeguato, visto che tutto è demandato alle norme condivise di prassi e igiene nelle trasfusioni che consentono da sempre di salvare migliaia di vite

E' chiaro che è un'operazione chirurgica, fino a quando non sarà demandata completamente a robot, l'errore umano sussisterà

Whatever

http://www.webnews.it/2015/06/25/sangue-artificiale-trasfusioni/

Science uber alles
Però molto spesso le trasfusioni vengono demonizzate per questioni igieniche e per di più, da quello che dicono le pubblicazioni dei TdG, ci sono alternative migliori alle trasfusioni e ci sarebbero studi (come lo studio Sanguis) che le svaluterebbero nel campo chirurgico. Non so, avrei bisogno di maggiori statistiche e studi seri sulla questione che le trasfusioni salvino vite...
avatar
SpaceGodzilla
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 271
Età : 19
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 09.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Rasputin il Gio 30 Lug - 18:53

SpaceGodzilla ha scritto:
Però molto spesso le trasfusioni vengono demonizzate per questioni igieniche e per di più, da quello che dicono le pubblicazioni dei TdG, ci sono alternative migliori alle trasfusioni e ci sarebbero studi (come lo studio Sanguis) che le svaluterebbero nel campo chirurgico. Non so, avrei bisogno di maggiori statistiche e studi seri sulla questione che le trasfusioni salvino vite...

A parte che mi perplime assai il solo fatto tu abbia dei dubbi (Comunque sempre legittimi nonché doverosi eh), eccoti qua:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=blood+transfusion


Ultima modifica di Rasputin il Gio 30 Lug - 18:54, modificato 1 volta

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50309
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Justine il Gio 30 Lug - 18:54

Esatto, figurati se lo dicono per questioni di igiene; ciò che sottostà è il propagarsi di un paradigma religioso

Se non ci si vuol far trasfondere si crepa, amen, la vita non si salva di certo rimanendo lì sul lettino

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Odis89 il Ven 31 Lug - 8:29

SpaceGodzilla ha scritto:Riguardo alla parte scientifica, quindi, i TdG hanno ragione sulle emotrasfusioni?
Con le cose su cui hanno torto i TdG ci si potrebbe riempire un'enciclopedia... ma andiamo con ordine:

le emotrasfusioni sono demonizzate in quanto causa di malattie e morte successiva nei pazienti
Assolutamente falso: si fanno analisi accurate del sangue prelevato proprio per evitare il rischio di usare sangue infetto.
Inoltre, lungi dal causare la morte le emotrasfusioni salvano migliaia di vite e sono spesso fondamentali in alcune chirurgie, nel trattamento di alcuni disturbi, ed in emergenza.

dietro ci girano un casino di soldi (mi puzza di gombloddoh)
Hai il naso fino. prrrrr

consigliando quindi le alternative come (ne riprendo qualcuna che ricordo, ma potrei pure sbagliarmi) l'acqua
L'acqua (con sostanze colloidi) è un'alternativa in senso molto limitato, e può aiutare più che altro se il problema è di natura volumetrica (e.g. pressione troppo bassa); spero che anche presso i TdG sia nota l'esistenza di una cosa chiamata "globuli rossi", che trasportano l'ossigeno nei tessuti, che per questo sono discretamente importanti, e che nell'acqua non ci sono.

Per "discretamente importanti" intendo che senza ossigeno i tessuti muoiono.

o macchinari appositi per conservare parte del sangue durante l'intervento, ripulirlo e poi reintegrarlo per le perdite.
Se non ti secca morire, il sangue perso durante l'intervento si può usare tranquillamente come alternativa.

Penso però tu ti sia confuso con le autotrasfusioni: il sangue ti viene prelevato diverso tempo prima dell'intervento e conservato.
Si può fare e si fa, ma ovviamente è inutile nel trattamento di alcune patologie (se il problema è proprio che non hai sangue, cazzo ti prelevi prima?) e nelle emergenze (perché sia utile dovresti sapere prima quando avrai un incidente).
avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da kuhten il Ven 31 Lug - 9:11

sono stato donatore per ann e anni.
plasma, sangue intero, piastrine, globuli.. alla bisogna insomma.
ho smesso quando ho visto un TG regionale dove parlarono delle donazioni.

In pratica il sangue non destinato immediatamente alle trasfusioni viene venduti alle aziende che lo trasformano in emoderivati e, successivamente, VENDONO alla sanità. mad..

kuhten
------------
------------

Numero di messaggi : 41
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 16.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Rasputin il Ven 31 Lug - 9:58

kuhten ha scritto:sono stato donatore per ann e anni.
plasma, sangue intero, piastrine, globuli.. alla bisogna insomma.
ho smesso quando ho visto un TG regionale dove parlarono delle donazioni.

In pratica il sangue non destinato immediatamente alle trasfusioni viene venduti alle aziende che lo trasformano in emoderivati e, successivamente, VENDONO alla sanità. mad..

E non ti sei accertato delle fonti dalle quali prendevano queste informazioni? No perché quelli tirano l'acqua al loro mulino come tutti eh

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50309
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Justine il Ven 31 Lug - 12:00

Non augurerei il mio sangue a nessuno, anemia a parte

Poca idoneità

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da SpaceGodzilla il Ven 31 Lug - 16:45

Rasputin ha scritto:A parte che mi perplime assai il solo fatto tu abbia dei dubbi (Comunque sempre legittimi nonché doverosi eh), eccoti qua:

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=blood+transfusion
Azz, ti sorprendo! :D Anch'io conoscendo alcuni tuoi pareri mi sorprendo (per esempio sul complottismo), però è naturale: ognuno ha le sue! mgreen
Per il resto spero che mi possa capire, visto che non è da molto che ho smesso di studiare con i TdG, quindi ho molto da "purificarmi". X)
Grazie per i link comunque! :D
avatar
SpaceGodzilla
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 271
Età : 19
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 09.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da SpaceGodzilla il Ven 31 Lug - 16:46

Rasputin ha scritto:
kuhten ha scritto:sono stato donatore per ann e anni.
plasma, sangue intero, piastrine, globuli.. alla bisogna insomma.
ho smesso quando ho visto un TG regionale dove parlarono delle donazioni.

In pratica il sangue non destinato immediatamente alle trasfusioni viene venduti alle aziende che lo trasformano in emoderivati e, successivamente, VENDONO alla sanità. mad..

E non ti sei accertato delle fonti dalle quali prendevano queste informazioni? No perché quelli tirano l'acqua al loro mulino come tutti eh
Veramente kuhten non è TdG...
avatar
SpaceGodzilla
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 271
Età : 19
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 09.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da SpaceGodzilla il Ven 31 Lug - 16:57

Odis89 ha scritto:
SpaceGodzilla ha scritto:Riguardo alla parte scientifica, quindi, i TdG hanno ragione sulle emotrasfusioni?
Con le cose su cui hanno torto i TdG ci si potrebbe riempire un'enciclopedia... ma andiamo con ordine:

le emotrasfusioni sono demonizzate in quanto causa di malattie e morte successiva nei pazienti
Assolutamente falso: si fanno analisi accurate del sangue prelevato proprio per evitare il rischio di usare sangue infetto.
Inoltre, lungi dal causare la morte le emotrasfusioni salvano migliaia di vite e sono spesso fondamentali in alcune chirurgie, nel trattamento di alcuni disturbi, ed in emergenza.

dietro ci girano un casino di soldi (mi puzza di gombloddoh)
Hai il naso fino. prrrrr

consigliando quindi le alternative come (ne riprendo qualcuna che ricordo, ma potrei pure sbagliarmi) l'acqua
L'acqua (con sostanze colloidi) è un'alternativa in senso molto limitato, e può aiutare più che altro se il problema è di natura volumetrica (e.g. pressione troppo bassa); spero che anche presso i TdG sia nota l'esistenza di una cosa chiamata "globuli rossi", che trasportano l'ossigeno nei tessuti, che per questo sono discretamente importanti, e che nell'acqua non ci sono.

Per "discretamente importanti" intendo che senza ossigeno i tessuti muoiono.

o macchinari appositi per conservare parte del sangue durante l'intervento, ripulirlo e poi reintegrarlo per le perdite.
Se non ti secca morire, il sangue perso durante l'intervento si può usare tranquillamente come alternativa.

Penso però tu ti sia confuso con le autotrasfusioni: il sangue ti viene prelevato diverso tempo prima dell'intervento e conservato.
Si può fare e si fa, ma ovviamente è inutile nel trattamento di alcune patologie (se il problema è proprio che non hai sangue, cazzo ti prelevi prima?) e nelle emergenze (perché sia utile dovresti sapere prima quando avrai un incidente).

"Con le cose su cui hanno torto i TdG ci si potrebbe riempire un'enciclopedia..." Verissimo! XD Mi incuriosce la lista degli errori che hai trovato.
"Assolutamente falso: si fanno analisi accurate del sangue prelevato proprio per evitare il rischio di usare sangue infetto.
Inoltre, lungi dal causare la morte le emotrasfusioni salvano migliaia di vite e sono spesso fondamentali in alcune chirurgie, nel trattamento di alcuni disturbi, ed in emergenza." Interessante!
"Hai il naso fino. prrrrr" Beh, è un classico delle religioni e dei fumetti! mgreen
"L'acqua (con sostanze colloidi) è un'alternativa in senso molto limitato, e può aiutare più che altro se il problema è di natura volumetrica (e.g. pressione troppo bassa); spero che anche presso i TdG sia nota l'esistenza di una cosa chiamata "globuli rossi", che trasportano l'ossigeno nei tessuti, che per questo sono discretamente importanti, e che nell'acqua non ci sono." Ho saputo che come alternative esistano anche modi per produrre molti più globuli rossi, non so se possa valere.
"Se non ti secca morire, il sangue perso durante l'intervento si può usare tranquillamente come alternativa.

Penso però tu ti sia confuso con le autotrasfusioni: il sangue ti viene prelevato diverso tempo prima dell'intervento e conservato.
Si può fare e si fa, ma ovviamente è inutile nel trattamento di alcune patologie (se il problema è proprio che non hai sangue, cazzo ti prelevi prima?) e nelle emergenze (perché sia utile dovresti sapere prima quando avrai un incidente)." Comprendo, grazie per le risposte! Prima avevo citato in breve lo studio Sanguis, usato dai TdG come cavallo da battaglia per la causa delle alternative: cosa dici in merito?
avatar
SpaceGodzilla
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 271
Età : 19
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 09.07.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Odis89 il Sab 1 Ago - 8:04

SpaceGodzilla ha scritto:Ho saputo che come alternative esistano anche modi per produrre molti più globuli rossi, non so se possa valere.
Sì, esistono, ma serve tempo perché funzioni... come per l'autotrasfusione, in pratica, è utile ma solo se lo sai prima.

Hanno anche degli effetti collaterali, come l'aumentato rischio trombotico, che rendono comunque preferibile l'autotrasfusione.

Per lo più che io sappia si usano per la donazione di midollo.

Prima avevo citato in breve lo studio Sanguis, usato dai TdG come cavallo da battaglia per la causa delle alternative: cosa dici in merito?
Intendi questo qui?

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/8374281

Come puoi leggere dall'abstract, si tratta fondamentalmente della descrizione delle tecniche correntemente usate in chirurgia.

Come avevo già accennato prima, ci sono casi (come per l'appunto le chirurgie che lo studio tratta) in cui l'autotrasfusione è generalmente preferibile.
L'uso delle trasfusioni però è, di nuovo, molto più ampio: come già scritto, è estremamente importante in emergenza ed in determinate patologie, cose che lo studio non tratta.

In pratica usarlo per dimostrare la superfluità delle trasfusioni è un po' come pretendere di dimostrare che le rane sono fisicamente superiori ai gorilla sottoponendo entrambi ad una gara di salto.
avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Ago - 19:00

Odis89 ha scritto:[...]
Hanno anche degli effetti collaterali, come l'aumentato rischio trombotico, che rendono comunque preferibile l'autotrasfusione.[...]

Infatti. Basta chiederlo a qualsiasi ciclista professionista, la notte in hotel si alzano e trotterellano in giro per evitare di rimanerci nel sonno wall2

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50309
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da adif il Mar 4 Ago - 7:30

Justine ha scritto:Non augurerei il mio sangue a nessuno, anemia a parte

microcitemia?
me too
avatar
adif
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 771
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 05.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Justine il Mar 4 Ago - 7:47

Qua la mano, brother!

Va detto comunque che nonostante la mia alimentazione, ho dei valori ineccepibili per quanto riguarda il resto

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da adif il Mar 4 Ago - 8:01

io non so che valori ho
finché sto bene, niente analisi
(pigrizia indomita)
avatar
adif
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 771
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 05.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Justine il Mar 4 Ago - 8:26

Ah, ma anche io. Mi riferivo alle analisi di 14 anni fa (presumibilmente sono identiche, visto che sto bene, tiroide a parte, ma anche quella gioca a mio favore, bruciando tutto ciò che mangio)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da adif il Mar 4 Ago - 8:33

ih cazz
stima infinita per i "14 anni fa"
avatar
adif
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 771
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 05.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dubbio sulle emotrasfusioni

Messaggio Da Justine il Ven 7 Ago - 6:32

tengo conto (literally) di molte cose

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum