Algoritmi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Algoritmi

Messaggio Da Justine il Dom 30 Ago - 4:39

Non è un mistero che gli algoritmi, come il futuro, non siano più quelli di "una volta". Si sta, per fortuna, passando da un approccio in cui il semplice codice (magari frutto di una programmazione fissa oppure nei migliori casi event-driven) diventa in grado di plasmarsi autonomamente grazie ai cosiddetti algoritmi "evolutivi", capaci di selezionare l'approccio migliore ad un problema dopo diversi tentativi, senza intervento umano.

In questo caso, ad esempio, una AI open source, pur essendo inizialmente completamente a digiuno di conoscenze in merito ad un videogioco (per gli aficionados, Super Mario World, pietra miliare del genere platform e spesso non così facile da affrontare anche per un umano) è riuscita attraverso diversi tentativi (con un approccio evoluzionistico, quindi, scartando gli approcci che portavano ad insuccesso) a dominare il gioco e completarlo come un giocatore umano avrebbe fatto:

http://singularityhub.com/2015/06/18/watch-this-open-source-ai-learn-to-dominate-super-mario-world-in-just-24-hours/

Il video:

https://www.youtube.com/watch?v=qv6UVOQ0F44

Evolution the only solution!

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da Odis89 il Dom 30 Ago - 11:18

ok applaudi

Justine ha scritto:come un giocatore umano avrebbe fatto
Ci ha messo 24 ore.
Un umano ci avrebbe messo giorni, ad essere ottimisti.

Vogliamo per favore smettere di sopravvalutare il cervello umano?

È una macchina meravigliosa e potente, vero, ma penso sia arrivato il momento di ammettere che è stato sorpassato in molti campi.

Accidenti, il mio portatile ha 4 o 5 anni, e nonostante occupi meno spazio del mio cervello è in grado di ricordare molte più cose di me, molto meglio, ed ha una potenza di calcolo infinitamente superiore.
L'unica cosa che si possa onestamente dire sia migliore nei cervelli umani è la programmazione, che gli consente versatilità, capacità di riconoscere pattern, et cetera... ma anche la programmazione delle IA sta migliorando, e dubito manchi molto al sorpasso anche in quest'ultima area.
avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da Justine il Dom 30 Ago - 11:47

Questo thread è votato tutt'altro che alla sopravvalutazione del cervello umano, ho aggiunto qualche riferimento che lo rende più "mild" nei confronti dei neo-luddites, che non mancano mai, e di loro sono stanca quanto te

Per il resto già rudimentali AI hanno migliori vision pattern degli umani

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da Odis89 il Dom 30 Ago - 12:19

Justine ha scritto:Questo thread è votato tutt'altro che alla sopravvalutazione del cervello umano, ho aggiunto qualche riferimento che lo rende più "mild" nei confronti dei neo-luddites, che non mancano mai, e di loro sono stanca quanto te

Per il resto già rudimentali AI hanno migliori vision pattern degli umani
ok

Domanda: hai presente il programma scacchistico che riuscì a tener testa al campione del mondo?
Cosa succederebbe secondo te a mettere quello contro un clone di MarI/O con l'unica indicazione di aggiudicarsi la vittoria?
Riuscirebbe a creare un programma ancora migliore, e che non abbia bisogno di appoggiarsi su librerie d'apertura e di gioco?
E quanto ci potrebbe mettere?
avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da adif il Dom 30 Ago - 13:01

anche questo me lo vedo stanotte
grazie jus
avatar
adif
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 771
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 05.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da adif il Dom 30 Ago - 13:04

Odis89 ha scritto:
Justine ha scritto:Questo thread è votato tutt'altro che alla sopravvalutazione del cervello umano, ho aggiunto qualche riferimento che lo rende più "mild" nei confronti dei neo-luddites, che non mancano mai, e di loro sono stanca quanto te

Per il resto già rudimentali AI hanno migliori vision pattern degli umani
ok

Domanda: hai presente il programma scacchistico che riuscì a tener testa al campione del mondo?
Cosa succederebbe secondo te a mettere quello contro un clone di MarI/O con l'unica indicazione di aggiudicarsi la vittoria?
Riuscirebbe a creare un programma ancora migliore, e che non abbia bisogno di appoggiarsi su librerie d'apertura e di gioco?
E quanto ci potrebbe mettere?
ciao odis  :)
se ho capito bene la domanda
vince il motore scacchistico sulla ai
forever
avatar
adif
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 771
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 05.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da Justine il Dom 30 Ago - 13:26

Deep Blue è superato già da Pocket Fritz 4, un softwarino per smartphone che necessita a livelli di performance migliaia di analisi di possibili combinazioni in meno rispetto al primo; per quanto riguarda le reti menzionate so che a livello amatoriale, per dire, esistono progetti come Deep Pink (chiaro omaggio a DB), esposti su GitHub, che si sono dimostrati in grado di assimilare comportamenti in grado di battere un grandmaster in pochi giorni; si presume che a livello di major occorra ancora meno tempo (in questo caso la rete ha fatto tentativi su 100M partite)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da Minsky il Dom 30 Ago - 15:41

Odis89 ha scritto:
Justine ha scritto:Questo thread è votato tutt'altro che alla sopravvalutazione del cervello umano, ho aggiunto qualche riferimento che lo rende più "mild" nei confronti dei neo-luddites, che non mancano mai, e di loro sono stanca quanto te

Per il resto già rudimentali AI hanno migliori vision pattern degli umani
ok

Domanda: hai presente il programma scacchistico che riuscì a tener testa al campione del mondo?
Cosa succederebbe secondo te a mettere quello contro un clone di MarI/O con l'unica indicazione di aggiudicarsi la vittoria?
Riuscirebbe a creare un programma ancora migliore, e che non abbia bisogno di appoggiarsi su librerie d'apertura e di gioco?
E quanto ci potrebbe mettere?
Se ho capito bene la domanda, vorresti provare a confrontare un programma che gioca a scacchi, studiato e ottimizzato per quello specifico gioco anche sulla scorta delle analisi di gioco sviluppate dai maestri nel corso del tempo, con un programma "generalistico", basato sugli algoritmi genetici? Può ben essere che nel lungo termine il secondo abbia la meglio, ma considerata la complessità computazionale degli scacchi, procedendo per tentativi ed errori dubito che si cominci a vedere qualche progresso prima che inizi il Big Crunch dell'universo...

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15066
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da Odis89 il Mar 1 Set - 6:29

Minsky ha scritto:Se ho capito bene la domanda, vorresti provare a confrontare un programma che gioca a scacchi, studiato e ottimizzato per quello specifico gioco anche sulla scorta delle analisi di gioco sviluppate dai maestri nel corso del tempo, con un programma "generalistico", basato sugli algoritmi genetici?
Esattamente.
O, messa in altri termini: può un'intelligenza artificiale sviluppata per evoluzione arrivare a batterne una disegnata intelligentemente?
E quanto potrebbe volerci, considerando la capacità di calcolo delle moderne CPU e la possibilità di automatizzare i tentativi?

Voi a quanto ho capito pensate che non accadrebbe proprio, o che al massimo potrebbe accadere oltre un tempo estremamente remoto; però da semi profano, forte anche di quanto scritto da justine, ho l'impressione (magari ingiustificata) che potreste star sottovalutando le potenzialità del programma auto-evolutivo. baby boh
avatar
Odis89
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 727
Occupazione/Hobby : Putrefatto
SCALA DI DAWKINS :
60 / 7060 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Algoritmi

Messaggio Da adif il Mar 1 Set - 8:25

verde per minsky
:)


@odis
anche i chess engine imparano da soli, ma in piu' hanno le librerie wink..
la risposta alla tua (interessante, almeno per me) domanda è: NI'


Pocket Shredder Documentation ha scritto:When “Learning” is activated Pocket Shredder will try to learn from his mistakes to avoid them in future games. “Permanent Brain” lets Shredder continue his calculations even when it is not his turn to move. This will improve his play when playing with unlimited strength but will drain the battery much quicker.
:)
avatar
adif
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 771
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 05.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum