Vaccinazione e brave new world

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Rasputin il Mar 11 Lug - 22:58

Nessuno ha scritto:Ah sì? I Verdi tedeschi son contro i vaccini?   thinkthank

Ma no, è tutta la mentalità che nasce ed allo stesso tempo origina quegli stracazzi di verdi, vegetarioti, vegan animalari ecologisti salcazz

tutta gente che o si è persa un paio di appuntamenti dallo psichiatra o ne ha presi troppi

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da SETH OTH il Mer 12 Lug - 12:46

SETH OTH ha scritto:Devo dire che mi aspettavo che questa discussione fosse più pingue, visti gli ultimi sviluppi del tema proposto.
Confesso: ho un po' di naturale simpatia per i non-vaccinari, ma non era sul vaccino si \ vaccino no che volevo scrivere il mio intervento, bensì sul come la società "segue" il dibattito.

Ma devo scappare ahahahahahah
Scusate, ieri sono stato richiamato da impellenti necessità!
Dunque dicevo, simpatia per i non vaccinari. Naturalmente dipende quali non vaccinari, ma in linea di massima mi immagino una mammina che ha studiato bellearti e la biologia la conosce perchè ha visto "Siamo fatti così" e che è solo preoccupata dal fatto di dover sparare mezzo litro di ignota brodagia nel corpo di suo figlio.

Certo, proprio perchè non ne sa nulla dovrebbe fidarsi di chi queste cose le ha studiate per 35 anni e ci lavora.
Ecco no. Qui inizia il problema. Dovrebbe fidarsi di chi ci lavora e queste cose le ha studiate e le produce e le vende e ha il marito consulente del ministero della salute.
Di chi ci lavora e queste cose le ha studiate e speso milioni per vaccini per influenze mai partite, salvo poi rivenderli agli slavi.
Di chi ci lavora e queste cose le studia e ci assicura che gli operai dell'Ilva hanno una più alta incidenza di tumori a causa dell'alcol e della dieta disrdinata e non di quello che respirano, così come lo facevano a Porto Marghera.
Di chi ci assicurava che il Contergan era sicurissimo e il fumo ancora di più e ci ha messo dieci anni a riconoscere che un farmaco col 50% (mica frazioni di millesimo) di possibilità di danni se assunto nel momento sbagliato, faceva male.
Dai che qualche dubbio mi pare più che legittimo.

Ma, come dicevo, non era di questo che volevo parlare, ma del fatto che poi, il tutto si riduce a tifoserie con relativi capi Ultras. I moderati, chi mette sul piatto pro e contro, dati e analisi presi con coscienza, cose su cui bisogna ragionare insomma, vengono emarginiati dal dialogo pubbico che invece dà spazio sostanzialmente solo a posizioni nette e folcloristiche.
Un esempio: https://www.facebook.com/robertoburioniMD/
Questo tizio è famoso per idee abbastanza intelligenti? Per spiegazioni comprensibili? Per esempi illuminanti e di ampie vedute?
Ovviamente no. Passa alla ribalta per i termini coloriti da Sgarbi de noantri. Ciltroni, capre. Like.
Perchè questo è quello di cui una larga fetta della popolazione ha bisogno: cibo premasticato, risposte facili, poco da pensare, liti condominiali da guardare con i pop-corn in mano. Che poi è il motivo per cui preti, santoni, pagliacci col fez o col baffetto e altra fauna fantastica hanno così successo.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 518
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Nessuno il Mer 12 Lug - 17:13

Condivido tutto ok

http://www.dolcevitaonline.it/12-vaccini-obbligatori-per-decreto-non-sarebbe-stato-meglio-il-confronto/

Lavorando nel campo, ho sempre più paura che domini una visione della medicina come una specie di Chiesa. Con i dogmi e il rapporto prete-fedele: il medico/prete sa e il paziente/fedele si mette nelle sue mani.
E' chiaro che il medico [teoricamente, perché poi spesso e volentieri brancola nel buio, non trattandosi di matematica] dovrebbe saperne di più, ma è con il dialogo che si aiuta e si tutela. Con l'obbligo e con il dialogo pubblico di questo livello [un non dialogo] secondo me non si va da nessuna parte, anzi.

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 104
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Rasputin il Mer 12 Lug - 18:06

Nessuno ha scritto:Condivido tutto ok

http://www.dolcevitaonline.it/12-vaccini-obbligatori-per-decreto-non-sarebbe-stato-meglio-il-confronto/

Lavorando nel campo, ho sempre più paura che domini una visione della medicina come una specie di Chiesa. Con i dogmi e il rapporto prete-fedele: il medico/prete sa e il paziente/fedele si mette nelle sue mani.
E' chiaro che il medico [teoricamente, perché poi spesso e volentieri brancola nel buio, non trattandosi di matematica] dovrebbe saperne di più, ma è con il dialogo che si aiuta e si tutela. Con l'obbligo e con il dialogo pubblico di questo livello [un non dialogo] secondo me non si va da nessuna parte, anzi.

Sta di fatto che se determinate malattie appartengono - o dovrebbero appartenere - al passato, un tipico esempio è la poliomielite, è perché si sono usati, e si usano, i vaccini.

E comunque rilancio:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/19/vaccini-perche-i-genitori-hanno-paura/

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da SETH OTH il Ven 14 Lug - 13:22

Rasputin ha scritto:
Nessuno ha scritto:Condivido tutto ok

http://www.dolcevitaonline.it/12-vaccini-obbligatori-per-decreto-non-sarebbe-stato-meglio-il-confronto/

Lavorando nel campo, ho sempre più paura che domini una visione della medicina come una specie di Chiesa. Con i dogmi e il rapporto prete-fedele: il medico/prete sa e il paziente/fedele si mette nelle sue mani.
E' chiaro che il medico [teoricamente, perché poi spesso e volentieri brancola nel buio, non trattandosi di matematica] dovrebbe saperne di più, ma è con il dialogo che si aiuta e si tutela. Con l'obbligo e con il dialogo pubblico di questo livello [un non dialogo] secondo me non si va da nessuna parte, anzi.

Sta di fatto che se determinate malattie appartengono - o dovrebbero appartenere - al passato, un tipico esempio è la poliomielite, è perché si sono usati, e si usano, i vaccini.

E comunque rilancio:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/10/19/vaccini-perche-i-genitori-hanno-paura/
Anche gli altri da me citati sono fatti.
Già che ti piaceva l'economia, vedila come una matrice di payoff a 60 milioni di soggetti.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 518
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Rasputin il Ven 14 Lug - 17:50

SETH OTH ha scritto:
Anche gli altri da me citati sono fatti.
Già che ti piaceva l'economia, vedila come una matrice di payoff a 60 milioni di soggetti.

Di quali fatti parli? E quali sarebbero le fonti?

Ah, mi sa che ti confondi col mio alter ego, io odio l'economia wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da SETH OTH il Sab 15 Lug - 10:58

Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Anche gli altri da me citati sono fatti.
Già che ti piaceva l'economia, vedila come una matrice di payoff a 60 milioni di soggetti.

Di quali fatti parli? E quali sarebbero le fonti?

Ah, mi sa che ti confondi col mio alter ego, io odio l'economia wink..
Eh si scusa, mi sa che ti ho confuso con qualcun altro.
I fatti erano quelli scritti sopra, ovviamente:

Ecco no. Qui inizia il problema. Dovrebbe fidarsi di chi ci lavora e queste cose le ha studiate e le produce e le vende e ha il marito consulente del ministero della salute.
Di chi ci lavora e queste cose le ha studiate e speso milioni per vaccini per influenze mai partite, salvo poi rivenderli agli slavi.
Di chi ci lavora e queste cose le studia e ci assicura che gli operai dell'Ilva hanno una più alta incidenza di tumori a causa dell'alcol e della dieta disrdinata e non di quello che respirano, così come lo facevano a Porto Marghera.
Di chi ci assicurava che il Contergan era sicurissimo e il fumo ancora di più e ci ha messo dieci anni a riconoscere che un farmaco col 50% (mica frazioni di millesimo) di possibilità di danni se assunto nel momento sbagliato, faceva male.
Dai che qualche dubbio mi pare più che legittimo.

Per le fonti, sono fatti di cronaca di tutti i giorni. Se per qualche strano motivo non li dovessi conoscere, sono sicuro che con le tue capacità di webnauta una minima ricerchina su Wikipedia ti chiarirà ognuno dei punti che ho toccato a scopo puramente esemplificativo.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 518
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Rasputin il Sab 15 Lug - 12:08

SETH OTH ha scritto:
Eh si scusa, mi sa che ti ho confuso con qualcun altro.
I fatti erano quelli scritti sopra, ovviamente:

Ecco no. Qui inizia il problema. Dovrebbe fidarsi di chi ci lavora e queste cose le ha studiate e le produce e le vende e ha il marito consulente del ministero della salute.
Di chi ci lavora e queste cose le ha studiate e speso milioni per vaccini per influenze mai partite, salvo poi rivenderli agli slavi.
Di chi ci lavora e queste cose le studia e ci assicura che gli operai dell'Ilva hanno una più alta incidenza di tumori a causa dell'alcol e della dieta disrdinata e non di quello che respirano, così come lo facevano a Porto Marghera.
Di chi ci assicurava che il Contergan era sicurissimo e il fumo ancora di più e ci ha messo dieci anni a riconoscere che un farmaco col 50% (mica frazioni di millesimo) di possibilità di danni se assunto nel momento sbagliato, faceva male.
Dai che qualche dubbio mi pare più che legittimo.

Per le fonti, sono fatti di cronaca di tutti i giorni. Se per qualche strano motivo non li dovessi conoscere, sono sicuro che con le tue capacità di webnauta una minima ricerchina su Wikipedia ti chiarirà ognuno dei punti che ho toccato a scopo puramente esemplificativo.

Il grassettato equivale a "Me l'ha detto mio cuggino", si può approfondire se citi delle fonti (Preferibilmente attendibili).

E no, non cerco io perché chi sta sostenendo qualcosa sei tu, e tocca a te documentarlo.

Senti 78, lo so anch'io che all'industria farmaceutica inrteressano i soldi e non la salute della gente, ma non mi pare il caso di fare di ogni erba un fascio, tra gli pseudovaccini per influenze fantasma e quelli contro la polio o il tetano mi pare ci sia una certa differenza

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da SETH OTH il Mar 18 Lug - 0:17

Rasputin ha scritto:Il grassettato equivale a "Me l'ha detto mio cuggino", si può approfondire se citi delle fonti (Preferibilmente attendibili).

E no, non cerco io perché chi sta sostenendo qualcosa sei tu, e tocca a te documentarlo.
yawn2
Per me, credi lo che ti pare.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 518
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Rasputin il Mar 18 Lug - 0:22

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:Il grassettato equivale a "Me l'ha detto mio cuggino", si può approfondire se citi delle fonti (Preferibilmente attendibili).

E no, non cerco io perché chi sta sostenendo qualcosa sei tu, e tocca a te documentarlo.
yawn2
Per me, credi lo che ti pare.

Veramente quello che faccio è proprio il contrario: NON credo ad argomentazioni / supposizioni senza supporto.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da SETH OTH il Mar 18 Lug - 1:27

Si si
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 518
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Minsky il Gio 3 Ago - 14:12


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15419
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Paolo il Gio 3 Ago - 16:34

Chi oggi si può "permettere" di non vaccinarsi lo può fare, senza correre grossi rischi di contrarre una qualche malattia, solo per il fatto che la maggior parte (mi sembra più del 95% della popolazione in Italia) si vaccina!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8772
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Rasputin il Gio 3 Ago - 18:57

Paolo ha scritto:Chi oggi si può "permettere" di non vaccinarsi lo può fare, senza correre grossi rischi di contrarre una qualche malattia, solo per il fatto che la maggior parte (mi sembra più del 95% della popolazione in Italia) si vaccina!

Non lo dire forte che se ti sentono ne approfittano subito ed in capo a qualche decennio siam di nuovo tutti appestati wall2

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vaccinazione e brave new world

Messaggio Da Minsky il Gio 3 Ago - 19:34


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15419
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum