Messengers-messaggerie gratuite e non

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Sab 17 Ott - 21:34

A parte l'enciclopedica quantità che conosce Justine, io sul cell ne conosco 5: i comuni SMS, gli esclusivi iMessage (Solo su iPhone tra iPhone ecc), il conosciutissimo uazzàpp (Probabilmente il N1, se no Zuckerberg non l'avrebbe comprato), Viber che pare sia stato - almeno tra quelli popolari - il primo ad offrire anche la telefonia web (L'avevo installato per quello) e, last but not least, Telegram, scoperto qualche giorno fa grazie sempre alla nostra esperta ed informatissima nerd ufficiale Justine.

Ora, scartando i primi perché costano soldi ed ormai non li usa più nessuno se non per comunicare con la prozia, scartando i secondi (Comunque disponibili in casi opportuni, mi è già capitato), rimangono gli ulimi tre menzionati.

Uazzàpp è il primo che ho conosciuto e che uso a tutt'oggi, ora malvolentieri per via di Zuckerberg/FB.

Viber il secondo, ho solo la versione desktop che basta ed avanza nei casi in cui conviene, ma sul cell occupa 160 mega e si gonfia pure

Telegram: pare davvero essere il migliore, ma i miei tentativi - sotto forma di inviti - di far sí che qualcuno dei miei contatti almeno se lo installi sono andati a vuoto.

Eppure è gratis, pare (Non si sa mai) non avere a che vedere con FB, è più veloce, funzioni migliori ecc unico neo per il momento non permette di telefonare.

Ma da dove viene quest'inerzia? Un conoscente, proprio di questo forum, che ci ho trovato appena installata l'applicazione, alla mia domanda

Ho mandato in giro 91 inviti e finora si sono visti solo in due però

mi ha risposto come segue:

Va a capire cosa ha in testa la gente, come costasse soldi o fatica. Stanno sempre dentro al gregge

allora ci provo qui, magari qualcuno mi spiega boxed

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Cosworth117 il Dom 18 Ott - 1:57

Semplicemente, in ambito social, non ha senso usare una cosa che non utilizza nessuno, per questo non lo installo. Altra domanda invece è "Perché Telegram non ha il successo di uazzap?". Boh, dicono che Telegram sia migliore. Magari un giorno lo sorpasserà.

_________________
There's always a plane B!
avatar
Cosworth117
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 9090
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 4:19

Whatsapp è difficile da ritenere il migliore (a parte il fatto che si paga, seppur una cifra irrisoria, rompe comunque le scatole un'imposizione simile - Telegram è gratuito e permette anche il bot chatting, oltre ad un'anonimato più solido); spesso si ritrova anche bucherellato da diversi exploit alcuni dei quali in grado di defenestrarti dal mondo della privacy relativamente easily.

Nel mondo dei buoni sw IM (che includono anche IRC, protocolo XDCC...) si trova anche Trillian, che manco a dire uso, è sostanzialmente snello e fighissimo, pieno di funzioni e gratis; se fosse una persona sarebbe esteticamente il top.

Per cui l'unica ipotesi, constatato che molte alternative freeware depilano Whatsapp consegnandolo ai bordi della periferia, è l'assenza del fattore coolness su Telegram e altro... L'inerzia è motore dell'umanità, non altro ._.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 4:26

Ad ogni modo, per chi volesse sapere di più sui livelli di sicurezza di Telegram (attuali, ovviamente soggetti a upgrade)

https://core.telegram.org/techfaq

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 9:08

Cosworth117 ha scritto:Semplicemente, in ambito social, non ha senso usare una cosa che non utilizza nessuno, per questo non lo installo. Altra domanda invece è "Perché Telegram non ha il successo di uazzap?". Boh, dicono che Telegram sia migliore. Magari un giorno lo sorpasserà.

La risposta alla tua domanda l'hai data tu stesso: finché tutti rimangono col gregge, le cose non cambiano.

Un po' come la logica di quelli che non si fanno sbattezzare perché "Tanto è uguale" hihihihih

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da lupetta il Dom 18 Ott - 9:16

è anche una questione di pigrizia. uno pensa "ora mi devo scaricare un'altra applicazione, che per ora nssuno conosce, mi trovo bene con uazzapp,. che me frega di cambiare,anche perchè i miei contatti usano tutti quello, costa 89 cent all'anno, quasi niente".
per ora è cosi, poi col tempo prenderà piede anche telegram, abbi pazienza!
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 9:28

lupetta ha scritto:è anche una questione di pigrizia. uno pensa "ora mi devo scaricare un'altra applicazione, che per ora nssuno conosce, mi trovo bene con uazzapp,. che me frega di cambiare,anche perchè i miei contatti usano tutti quello, costa 89 cent all'anno, quasi niente".
per ora è cosi, poi col tempo prenderà piede anche telegram, abbi pazienza!

Praticamente è SOLO una questione di pigrizia.

Io ti dico come ho fatto: dopo avere informato tutti i miei contatti (Lo saprai perché ho informato anche te) ho cancellato tutti i gruppi di cui ero admin, ho cancellato il mio account su uazzapp ed ho deinstallato l'applicazione.

Finito, di "Anche" non voglio sapere nulla (1 messenger è più che sufficiente)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 9:29

Io uso gli instant messenger con UNA persona alla volta, pensate :D

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Paolo il Dom 18 Ott - 9:33

La validità tecnica dei vari sistemi è di fatto del tutto equivalente.  WhatsApp ha avuto l'idea vincente di utilizzare come id il numero di telefono in modo che quando tu lo installi ti mette automaticamente in contatto con i tutti quelli che sono registrati sulla tua rubrica.  Questo ha fatto sì che non fosse necessario fare alcuna operazione per connettersi con i propri contatti ma basta dare l'assenso.  È lo stesso sistema usato da Facebook tramite gli indirizzi email.  

Dato la sua semplicità e facilità di uso WhatsApp si è subito imposto occupando di fatto lo spazio di mercato disponibile.  Dato che lo occupa in modo efficace e da un servizio che funziona non c'è di fatto spazio per altri sistemi.  

E non è questione che tutti rimangano nel gregge.  È una questione di utilizzare il sistema che non da alternativa. O i sistemi hanno la possibilità di interconnessione tra loro o non ha senso l'esistenza di più sistemi non intercomunicanti in reti di comunicazione.  Sarebbe come se i vari gestori telefonici non potessero interconnessi e tu con Tim chiami solo Tim e Vodafone solo Vodafone.  Ed è  per questo che se ne è praticamente diffuso uno.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8770
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 9:41

Paolo ha scritto:La validità tecnica dei vari sistemi è di fatto del tutto equivalente.  WhatsApp ha avuto l'idea vincente di utilizzare come id il numero di telefono in modo che quando tu lo installi ti mette automaticamente in contatto con i tutti quelli che sono registrati sulla tua rubrica.  Questo ha fatto sì che non fosse necessario fare alcuna operazione per connettersi con i propri contatti ma basta dare l'assenso.  È lo stesso sistema usato da Facebook tramite gli indirizzi email.

È l'identico sistema che funziona almeno su due degli altri sistemi che conosco, quindi la validità tecnica è quanto meno equivalente.  

Paolo ha scritto:Dato la sua semplicità e facilità di uso WhatsApp si è subito imposto occupando di fatto lo spazio di mercato disponibile.  Dato che lo occupa in modo efficace e da un servizio che funziona non c'è di fatto spazio per altri sistemi.

Lo spazio c'è, ed anche illimitato; i sistemi (Quelli che conosco) funzionano tutti benone.

Paolo ha scritto:E non è questione che tutti rimangano nel gregge.  È una questione di utilizzare il sistema che non da alternativa. O i sistemi hanno la possibilità di interconnessione tra loro o non ha senso l'esistenza di più sistemi non intercomunicanti in reti di comunicazione.  Sarebbe come se i vari gestori telefonici non potessero interconnessi e tu con Tim chiami solo Tim e Vodafone solo Vodafone.  Ed è  per questo che se ne è praticamente diffuso uno.

Nessuno dei sistemi

- impedisce di averne uno o più altri installati

- permette una sincronizzazione tra sistemi diversi (Che io sappia)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Paolo il Dom 18 Ott - 12:07

Vero quello che dici ma tieni conto che quello che conta è il fatto di esseresi proposti per primi e di aver capito cosa l utenza chiede, ovvero facilità di utilizzo e principalmente che funzioni bene senza blocchi bachi e casini vari che fino allora avevano sistemi alternativi. La conseguenza è che non c'è ragione per la quale uno dovrebbe cercare un altro sistema se quello comunemente usato va bene. È una legge del mercato contro cui non vai e che in effetti non ha senso andare.  Io li ho sempre usati tutti anche per lavoro ma poi al lato pratico uso solo quello che funziona bene e che è più utlizato.  Per te è  solo uno strumento perciò quello che ti interessa è che funzioni,  il resto è irrilevante.  

Circa l'integrazione non vi è alcuna possibilità di interagire tra i vari sistemi.  Con WhatsApp non puoi che connetterti con un altro utente di WhatsApp. Lo stesso vale per gli altri.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8770
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 12:19

Se vi date un'occhiata a quel link che postavo sopra, discerniamo un momento che si intende per validità tecnica, perché non è equivalente... #@_@

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 16:24

Paolo ha scritto:Vero quello che dici ma tieni conto che quello che conta è il fatto di esseresi proposti per primi e di aver capito cosa l utenza chiede, ovvero facilità di utilizzo e principalmente che funzioni bene senza blocchi bachi e casini vari che fino allora avevano sistemi alternativi. La conseguenza è che non c'è ragione per la quale uno dovrebbe cercare un altro sistema se quello comunemente usato va bene. È una legge del mercato contro cui non vai e che in effetti non ha senso andare.  Io li ho sempre usati tutti anche per lavoro ma poi al lato pratico uso solo quello che funziona bene e che è più utlizato.  Per te è  solo uno strumento perciò quello che ti interessa è che funzioni,  il resto è irrilevante.  

Circa l'integrazione non vi è alcuna possibilità di interagire tra i vari sistemi.  Con WhatsApp non puoi che connetterti con un altro utente di WhatsApp. Lo stesso vale per gli altri.

Paolo, uazzapp non è stata la prima a proporsi, anzi. La facilità di utilizzo è praticamente identica per tutte le applicazioni messenger che io conosco (Incluso Viber).

Bene funzionano tutti, se poi tu usi il messenger per lavoro (Non sei l'unico) magari sei un po' più condizionato, però ti dico una cosa: un mio amico si era tolto temporaneamente da FB,poi è rientrato e indovina indovinello, i contatti suggeriti "Automaticamente" da FB coincidevano quasi 1:1 con i suoi contatti di uazzapp.

Se a te non importa che Zuckerberg si faccia gli affari tuoi, ok wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da invisiblemonsters il Dom 18 Ott - 17:02

Sono assolutamente d'accordo con il fatto che ci siano alternative nettamente superiori a whatsapp, fatto sta che solitamente si punta alla "comodità", adeguandosi al sistema che utilizzano tutti i nostri contatti, ahinoi

Tuttavia continuo a preferire gli sms, vecchio stile

invisiblemonsters
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 411
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 21.08.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 17:13

invisiblemonsters ha scritto:Sono assolutamente d'accordo con il fatto che ci siano alternative nettamente superiori a whatsapp, fatto sta che solitamente si punta alla "comodità", adeguandosi al sistema che utilizzano tutti i nostri contatti, ahinoi

Tuttavia continuo a preferire gli sms, vecchio stile

Non è solo la tipicamente umana inerzia, è anche l'altrettanta umana tendenza a fare branco...purtroppo.

Quanto agli SMS, non ti paiono un po' limitati?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 17:17

mi chiedo come mai, a proposito, in discorso inerzia sia stato (correttamente) applicato qui, ma non al discorso dell'open source, quando risulta evidente che i sistemi operativi di tale schiatta vengono adottati proporzionalmente in minoranza proprio perché la gente presume di non capirci ancor prima di capire

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da invisiblemonsters il Dom 18 Ott - 17:21

Purtroppo si tende spesso a non cercare alternative (e accadesse solo per quanto riguarda la messaggeria)

Mi sembrano limitati nel momento in cui li termino :mgreen:, in ogni caso c'è da ammettere che la comunicazione appare decisamente più istantanea e comoda tramite programmi come telegram etc... questo sì

invisiblemonsters
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 411
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 21.08.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 17:26

[quote="invisiblemonsters"]
Justine ha scritto:mi chiedo come mai, a proposito, in discorso inerzia sia stato (correttamente) applicato qui, ma non al discorso dell'open source, quando risulta evidente che i sistemi operativi di tale schiatta vengono adottati proporzionalmente in minoranza proprio perché la gente presume di non capirci ancor prima di capire

Finalmente! Pensavo che questa obiezione non arrivasse più. In primo luogo (Parlo per me eh) io i sistemi alternativi li provo, e solo dopo decido; in secondo luogo, nelcaso in questione, non è che la gente presume di non capirci ancor prima di capire, è proprio soltanto una questione di inerzia/branco.

invisiblemonsters ha scritto:Purtroppo si tende spesso a non cercare alternative (e accadesse solo per quanto riguarda la messaggeria)

Mi sembrano limitati nel momento in cui li termino mgreen, in ogni caso c'è da ammettere che la comunicazione appare decisamente più istantanea e comoda tramite programmi come telegram etc... questo sì

In realtà, la velocità è paragonabile. La differenza grossa la fanno le altre possibilità che si hanno, scambio di immagini, di video, di messaggi voce, gruppi, ecc

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 17:31

non è che la gente presume di non capirci ancor prima di capire

Personalmente di "volontari" non se ne vedono tanti: "Ah, ma [insert nome distro OS] è difficile".
Parlano per partito preso, è inutile. Di chi passa questa frontiera un tot va in diaspora dopo aver preso un po' confidenza col terminale; un'irrisoria percentuale ce la fa...

esattamente nello stesso modo in cui i resuscitati da quella scemenza dell'ECDL e dei corsi web per la terza età (!) si vantano di farcela con Win!

Forse abbiamo a che vedere con demografiche diverse, ma l'uomo della strada che dice "si, mi metto di buona lena a considerare pro e contro di Linux [ma potrebbe essere anche Windows, per chi è totalmente a digiuno] è molto raro

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 17:39

Justine ha scritto:
non è che la gente presume di non capirci ancor prima di capire

Personalmente di "volontari" non se ne vedono tanti: "Ah, ma [insert nome distro OS] è difficile".
Parlano per partito preso, è inutile. Di chi passa questa frontiera un tot va in diaspora dopo aver preso un po' confidenza col terminale; un'irrisoria percentuale ce la fa...

esattamente nello stesso modo in cui i resuscitati da quella scemenza dell'ECDL e dei corsi web per la terza età (!) si vantano di farcela con Win!

Forse abbiamo a che vedere con demografiche diverse, ma l'uomo della strada che dice "si, mi metto di buona lena a considerare pro e contro di Linux [ma potrebbe essere anche Windows, per chi è totalmente a digiuno] è molto raro

Occhio, mi riferivo ai messenger cercando di rimanere IT wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da holubice il Dom 18 Ott - 17:52

Rasputin ha scritto:... Eppure è gratis, pare (Non si sa mai) non avere a che vedere con FB, è più veloce, funzioni migliori ecc unico neo per il momento non permette di telefonare.

Ma da dove viene quest'inerzia? Un conoscente, proprio di questo forum, che ci ho trovato appena installata l'applicazione, alla mia domanda
E' un po' come se uno, comperata una SIM della Wind, poi possa chiamare solo gli altri telefoni della Wind. Se la Wind è la più diffusa, allora tutti si butteranno su quella, uccidendo la Tim, la Vodafone e la Tre.

Conosci una cosa chiamata ...



PIDGIN

... è un client (un programmetto) che ti permette di censire le user e le password di tutti questi servizi, e poi di ricevere e spedire messaggi con qualsiasi prodotto. Insomma, installi un solo prodotto e, almeno gli Instant Message, li smerci (quasi) tutti.

A mio avviso queste cose andrebbero costrette ad adottare un minimo comune multiplo, equiparandoli ai gestori telefonici: te ne censisci ad uno e, conoscendo il numero di un amico, puoi inviare e ricevere messaggi sempre e comunque.

Se vuoi lavorare in Italia funziona così. Sennò stai fuori, come ha fatto la Cina con tanti (in apparenza) onnipotenti colossi Americani.

bananamix
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6234
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 18:19

holubice ha scritto:
E' un po' come se uno, comperata una SIM della Wind, poi possa chiamare solo gli altri telefoni della Wind. Se la Wind è la più diffusa, allora tutti si butteranno su quella, uccidendo la Tim, la Vodafone e la Tre.[...]

Uhm...vuoi dire che si tratta di un effetto palla di neve?

Comunque non mi pare del tutto paragonabile, in primo luogo perché su un cellulare moderno di media capacità di quelle applicazioni ce ne stanno varie, poi perché in realtà escluderne una non ti esclude dai corrispondenti contatti, i cui numeri di cell sono memorizzati nell'hardware.

Semplicemente ti/li costringe ad usare un altro canale se si vuole comunicare.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 18:48

Applauso per Pidgin, comunque [oltre ad essere opensource è compatibile con una massa di cose, a cui recentemente è stato aggiunto anche Telegram]



(Skype naturalmente fa fatica a concedersi, grazie tante a MS...)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Rasputin il Dom 18 Ott - 18:53

Justine ha scritto:Applauso per Pidgin, comunque [oltre ad essere opensource è compatibile con una massa di cose, a cui recentemente è stato aggiunto anche Telegram]



(Skype naturalmente fa fatica a concedersi, grazie tante a MS...)

Il fatto è che non ho capito esattamente cosa sia (Anche se non so se mi servirebbe, dato che almeno al momento ho solo telegram)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50474
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Messengers-messaggerie gratuite e non

Messaggio Da Justine il Dom 18 Ott - 20:09

un client super power per messaggistica in grado di interfacciarsi con molto (quel po' a cui non accede è per via di restrizioni a livello di *cough* sostenitori del closed source, tra cui Skype)

https://pidgin.im

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum