L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Pagina 8 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 21:48

Armok ha scritto:Il Kurgan....
grandissimo  ok


Una precisazione. Non accetterei di essere corrotto e non cercherei di danneggiare una società funzionale, che in maniera completa o quasi completa tuteli i miei interessi.

[...]

Qui ti freghi. Primo perchè a quanto ne so una societá funzionale (Tra gli umani eh) non esiste. Poi perché anche se esistesse, proprio per il fatto di essere funzionale, lei coi tuoi interessi ci si pulirebbe il culo wink..

Secondo me per essere coerente con te stesso dovresti eliminare il concetto stesso di società, cosa non impossibile ma alquanto svantaggiosa, il che chiude il cerchio

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Armok il Dom 8 Nov - 21:53

Le società molto piccole ( numericamente parlando ), primitive e di tipo tribale potrebbero avvicinarsi al concetto di "società funzionale". Tipo i gruppi di cacciatori - raccoglitori o anche le primissime comunità agricole ( prima dell'avvento del commercio, e di conseguenza dell'economia ). In tali gruppi ristretti il benessere ( o meglio, la sopravvivenza ) dei singoli praticamente coincide con quello del gruppo.


Secondo me per essere coerente con te stesso dovresti eliminare il concetto stesso di società, cosa non impossibile ma alquanto svantaggiosa, il che chiude il cerchio


Eliminando completamente il concetto di società si ricade nell'anarchia e nello stato di natura, ovvero la lotta di tutti contro tutti e la predazione tra simili ( homo lupus homini ).

Tale stato è sommamente disagevole e rende quindi necessaria l'esistenza della società, ovvero la violenza controllata e regolamentata che argina la violenza priva di controllo.


Ultima modifica di Armok il Dom 8 Nov - 21:56, modificato 1 volta

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 603
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 21:55

Armok ha scritto:Le società molto piccole ( numericamente parlando ), primitive e di tipo tribale potrebbero avvicinarsi al concetto di "società funzionale". Tipo i gruppi di cacciatori - raccoglitori o anche le primissime comunità agricole ( prima dell'avvento del commercio, e di conseguenza dell'economia ).

Il benessere ( o meglio, la sopravvivenza ) dei singoli praticamente coincide con quello del gruppo

Lo so.

Ma cosí il tuo pragmatismo se ne va a puttane, o sbaglio

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 21:58

Armok ha scritto:
Eliminando completamente il concetto di società si ricade nell'anarchia e nello stato di natura, ovvero la lotta di tutti contro tutti e la predazione tra simili ( homo lupus homini ).

Tale stato è sommamente disagevole e rende quindi necessaria l'esistenza della società, ovvero la violenza controllata e regolamentata che argina la violenza priva di controllo.

Annamo bene....sei poliziotto?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Armok il Dom 8 Nov - 21:59

Pragmatismo significa "fare ciò che è utile". Può avvenire che il proprio utile coincida con quello di altri, e in realtà questo avviene spesso negli animali sociali ( come l'essere umano ).

La società funzionale è quella che riesce a conciliare il maggior numero di egoismi individuali.


Annamo bene....sei poliziotto?

Filosofo. A tempo perso.

https://it.wikipedia.org/wiki/Leviatano_(Hobbes)

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 603
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 22:01

Armok ha scritto:Pragmatismo significa "fare ciò che è utile". Può avvenire che il proprio utile coincida con quello di altri, e in realtà questo avviene spesso negli animali sociali ( come l'essere umano ).

La società funzionale è quella che riesce a conciliare il maggior numero di egoismi individuali.

Se non sbaglio si chiama anche democrazia, dopo le religioni la maggiore truffa perpetrata ai danni dell'umanità

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 22:05

Armok ha scritto:
Filosofo. A tempo perso.

https://it.wikipedia.org/wiki/Leviatano_(Hobbes)

Sul tempo perso non posso che concordare.

Comunque

http://atei.forumitalian.com/t3314-perche-laurearsi-in-filosofia-che-pezzo-di-carta-e

puoi dare una scorsa

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Paolo il Dom 8 Nov - 22:05

Armok ha scritto:
Un conto è conoscere le regole aspre e impietose della società e adeguarcisi per farsi spazio e guadagnare il proprio posto al sole, senza tanti scrupoli e senza pietà per gli avversari che non ne avrebbero certo nei tuoi confronti. Questo è giusto e saresti un pollo se non sfruttassi tutte le opportunità che puoi cogliere. Ma ben altro è frodare la gente debole e inerme, derubare i poveri e approfittare della loro ingenuità. Ruberesti le caramelle a un bambino? E se sì, ti sentiresti fiero di questo, o ti sentiresti un verme?


Rubare le caramelle a un bambino sarebbe un atto di idiozia, non di egoismo. Per un dolciume del costo di 1 euro andrei a rischiare ostracismo sociale, una denuncia o magari l'aggressione da parte dei presenti.

Riguardo al derubare i poveri e approfittare degli ingenui, se potessi farlo ed ottenerne un proficuo guadagno con poco o nessun rischio, lo fare.

 E se sì, ti sentiresti fiero di questo, o ti sentiresti un verme?





La mia vita non ha maggiore valore intrinseco di quella di un verme. Come quella del bambino, o la tua, o quella di chiunque altro.

Ha valore ( soggettivo ) per me, e questo è tutto. Io la vedo così.

Ovviamente tu sei libero di pensare e agire come meglio credi. In ogni caso la tua posizione rivela (se è vera e non una sparata) una tua grande debolezza e incapacità che con il tempo pagherai molto cara. Di fatto sei un perdente!

Io non difendo alcuna morale ma chi ruba ai poveri è perchè è di fatto incapace a rubare ai ricchi. E' un perdente che non avendo le capacità si deve accontentare di rubare quello che può. Ma questa posizione ti posso assicurare che nel tempo non paga perchè l'incapacità non porta mai a niente.


Ultima modifica di Paolo il Dom 8 Nov - 22:06, modificato 1 volta

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Armok il Dom 8 Nov - 22:05

La democrazia è la peggiore forma di governo possibile, se si escludono tutte le altre.


Ultima modifica di Armok il Dom 8 Nov - 22:15, modificato 2 volte

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 603
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 22:08

Armok ha scritto:La democrazia è la peggiore forma di governo possibile, se si escludono tutte le altre.

Non mangio una merda solo perché puzza meno di tutte le altre.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Armok il Dom 8 Nov - 22:15

@Rasputin:

Se si è costretti a fare una scelta, si sceglie il male minore. L'anarchia è peggio. In un modo o nell'altro si deve vivere. 

Almeno, io la vedo così.

@Paolo: se potessi sviluppare capacità maggiori ( le metaforiche zanne ) lo farei. In piccola misura, qualche progresso l'ho fatto.

Per quanto riguarda il ragionamento "chi ruba ai deboli prima o poi la paga" è puro idealismo e "wishful thinking", del genere che mi aspetterei da un cristiano o da un buddista.

I cardinali di cui parlavamo prima hanno rubato ai deboli e agli inermi. Credi forse che pagheranno il debito all'inferno o in una prossima reincarnazione? Che marciranno nelle patrie galere o si crogioleranno nel senso di colpa?

No, moriranno grassi e sazi nei loro attici o imbottiti di morfina in una lussuosa clinica privata. Questo è quanto.


Riguardo a me...
sarà che dovrò "pagare" ma, per il momento, da quando ho deciso di mollare moralità ed empatia la mia qualità della vita è migliorata sotto molti punti di vista.

Dal momento che la mia ermeneutica si basa sul sapere empirico ( esperienza diretta ), continuo così che non va male.



Di fatto sei un perdente! 

Non è una gara. 
Se lo è, non vedo l'arbitro. E nemmeno il regolamento...

So solo ( empiricamente ) che il mio metodo funziona.


Ultima modifica di Armok il Dom 8 Nov - 22:24, modificato 1 volta

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 603
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Rasputin il Dom 8 Nov - 22:24

Armok ha scritto:@Rasputin:

Se si è costretti a fare una scelta, si sceglie il male minore. L'anarchia è peggio. In un modo o nell'altro si deve vivere. 

Almeno, io la vedo così.

Non è questione di come la vedi. Il punto è che tu stesso metti in discussione il concetto di società (Giustamente)
Quindi non puoi poi reclamarlo

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Armok il Dom 8 Nov - 22:26

Non è questione di come la vedi. Il punto è che tu stesso metti in discussione il concetto di società (Giustamente)
Quindi non puoi poi reclamarlo

Non mi è chiaro cosa intendi dire.

Per me la società è una struttura. Garantisce il benessere di una certa percentuale dei suoi individui.

Se rientrassi in questa percentuale, tutelerei la suddetta società.
Non rientro in tale percentuale, quindi non la tutelo. Mi pare semplice.

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 603
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Paolo il Dom 8 Nov - 22:48

Armok ha scritto:

@Paolo: se potessi sviluppare capacità maggiori ( le metaforiche zanne ) lo farei. In piccola misura, qualche progresso l'ho fatto.

Per quanto riguarda il ragionamento "chi ruba ai deboli prima o poi la paga" è puro idealismo e "wishful thinking", del genere che mi aspetterei da un cristiano o da un buddista.

I cardinali di cui parlavamo prima hanno rubato ai deboli e agli inermi. Credi forse che pagheranno il debito all'inferno o in una prossima reincarnazione? Che marciranno nelle patrie galere o si crogioleranno nel senso di colpa?

No, moriranno grassi e sazi nei loro attici o imbottiti di morfina in una lussuosa clinica privata. Questo è quanto.


Riguardo a me...
sarà che dovrò "pagare" ma, per il momento, da quando ho deciso di mollare moralità ed empatia la mia qualità della vita è migliorata sotto molti punti di vista.

Dal momento che la mia ermeneutica si basa sul sapere empirico ( esperienza diretta ), continuo così che non va male.



Di fatto sei un perdente! 

Non è una gara. 
Se lo è, non vedo l'arbitro. E nemmeno il regolamento...

So solo ( empiricamente ) che il mio metodo funziona.

No no nessun idealismo. Anzi tutto pragmatismo!! Ti ribadisco il concetto: un incapace si illude di realizzare qualcosa ma alla fine non arriva mai a niente. E tieni conto che i cardinali rubano alla "istituzione vaticana" diciamo lo Ior che è una banca e non ai poveri, ma ai ricchi! Che poi i ricchi si siano arricchiti a danno dei poveri la cosa è irrilevante. Non c'è la proprietà transitiva!

Circa la tua posizione non posso dire nulla perchè non so niente di te. Quello che posso dire per esperienza diretta è quello che ti ho gà detto cioè che l'incapace si illude di realizzare qualcosa ma alla fine non arriva mai a nulla.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da chef75 il Dom 8 Nov - 22:58

Armok ha scritto:

L'anarchia è peggio.



E chi l'ha detto?

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Anarchia

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Minsky il Dom 8 Nov - 23:00

Paolo ha scritto:

No no nessun idealismo. Anzi tutto pragmatismo!! Ti ribadisco il concetto: un incapace si illude di realizzare qualcosa ma alla fine non arriva mai a niente. E tieni conto che i cardinali rubano alla "istituzione vaticana" diciamo lo Ior che è una banca e non ai poveri, ma ai ricchi! Che poi i ricchi si siano arricchiti a danno dei poveri la cosa è irrilevante. Non c'è la proprietà transitiva!

[...]
Uhmmm... no, lo IOR non c'entra in questo caso. Mi sembra che fossero fondi destinati alle opere di carità / assistenza ai bisognosi o simili. In ogni modo sempre denaro rubato al popolo, c'è la "proprietà transitiva". Oppure se al momento della spartizione del bottino uno della banda di ladri prende più della parte pattuita tu dici che quelli sono soldi dei ladri e non dei derubati?

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Paolo il Dom 8 Nov - 23:20

No Minsk la questione si riferisce alle considerazioni che avevo fatto prima. Ovvero che i vari cardinali hanno la "capacità truffaldina" di rubare a istituzioni come lo Ior. Ma non sto facendo una questione morale ma solo di abilità. Non sono ladri di polli ma dei veri truffatori professionisti.

Nelle casse dello Ior arrivano i soldi da tutto il mondo provenienti sia dai molti oboli dei credenti sia dalla molteplici attività che il vaticano gestisce. I cardinali rubano una parte  di questo enorme flusso di denaro.
Ma in ogni caso loro approfittano della loro posizione per attingere da questo pozzo per farsi i cazzi loro. Se dal punto di vista morale è la stessa cosa, dal punto di vista della operatività no. Rubare i soldi che un povero fedele da alla parrocchia, non è la stessa cosa, dal punto di vista di "abilità truffaldina" a farsi restaurare il proprio attico con i fondi dello Ior!  Truffare una banca con un raggiro sui titoli non è la stessa cosa che rapinarla con una pistola. Il primo è da professionisti, il secondo invece è da disperati.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Armok il Dom 8 Nov - 23:26

 E tieni conto che i cardinali rubano alla "istituzione vaticana" diciamo lo Ior che è una banca e non ai poveri, ma ai ricchi! Che poi i ricchi si siano arricchiti a danno dei poveri la cosa è irrilevante. Non c'è la proprietà transitiva! 

I fondi a cui hanno attinto, tra cui quello del Bambin Gesù, erano fondi destinati ad ospedali pediatrici.
Direi quindi che il furto è direttamente a danno dei poveri nel caso specifico di cui parliamo.



Rubare i soldi che un povero fedele da alla parrocchia, non è la stessa cosa, dal punto di vista di "abilità truffaldina" a farsi restaurare il proprio attico con i fondi dello Ior!  Truffare una banca con un raggiro sui titoli non è la stessa cosa che rapinarla con una pistola. Il primo è da professionisti, il secondo invece è da disperati.

Su questo concordo. Conclusione: per il momento sono un egoista poco abile che ottiene modesti ( ma relativamente significativi; relativamente rispetto a prima ) benefici dalla propria filosofia di vita. Questo già lo sapevo.

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 603
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Justine il Lun 9 Nov - 5:05

Si puó sempre migliorare, come in tutti i campi. Te lo auguro, raggiungere certe vette di egoismo è più lodevole che passare una vita a fingere di essere eccessivamente altruisti per timore di essere allontanati dal gruppo (inteso anche come consesso umano)

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Justine il Lun 9 Nov - 5:07

Rasputin ha scritto:
Armok ha scritto:
Filosofo. A tempo perso.

https://it.wikipedia.org/wiki/Leviatano_(Hobbes)

Sul tempo perso non posso che concordare.

Comunque

http://atei.forumitalian.com/t3314-perche-laurearsi-in-filosofia-che-pezzo-di-carta-e

puoi dare una scorsa

Il tempo passato a pensare (a men che non si tratti di ciò che sappiamo, per gli elaboratori di teorie sul versante agnostico) non è mai perso ;)

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Justine il Lun 9 Nov - 5:25

Paolo ha scritto:un incapace si illude di realizzare qualcosa ma alla fine non arriva mai a niente

dipende, lo show business è pieno di gente del genere che accumula sodalizi rilevanti e quattrini a palate
anche le botte di culo possono portare una persona dove non si aspetta

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Paolo il Lun 9 Nov - 5:41

La maggior parte delle persone che hanno vinto anche grosse somme alle lotterie in breve tempo perdono tutto. E questo perchè non sono i soldi che fanno diventare capace un incapace. E' una legge darwiniana.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8606
Età : 61
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Justine il Lun 9 Nov - 5:44

Sì, ma nondimeno in quel periodo se la passano meglio di tutti, considerando poi che anche in futuro vivono di luce riflessa pure se cadono in disgrazia...

_________________
[...] l'aeroporto c'è, no non c'è, pregasi indagare sulle differenze tra orari di percorrenza e orari sulle tabelle, la fermata si chiama aeroporto ma non è un aeroporto, differenze tra curare e guarire, cantanti lirici londinesi comunisti, 180% dei cinesi [...] (Jess)

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15356
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Minsky il Lun 9 Nov - 9:01

Paolo ha scritto:No Minsk la questione si riferisce alle considerazioni che avevo fatto prima. Ovvero che i vari cardinali hanno la "capacità truffaldina" di rubare a istituzioni come lo Ior. Ma non sto facendo una questione morale ma solo di abilità. Non sono ladri di polli ma dei veri truffatori professionisti.

Nelle casse dello Ior arrivano i soldi da tutto il mondo provenienti sia dai molti  oboli dei credenti sia dalla molteplici attività che il vaticano gestisce. I cardinali rubano una parte  di questo enorme flusso di denaro.
Ma in ogni caso loro approfittano della loro posizione per attingere da questo pozzo per farsi i cazzi loro. Se dal punto di vista morale è la stessa cosa, dal punto di vista della operatività no. Rubare i soldi che un povero fedele da alla parrocchia, non è la stessa cosa, dal punto di vista di "abilità truffaldina" a farsi restaurare il proprio attico con i fondi dello Ior!  Truffare una banca con un raggiro sui titoli non è la stessa cosa che rapinarla con una pistola. Il primo è da professionisti, il secondo invece è da disperati.
Sì, ora ti sei spiegato meglio. Sopra avevi scritto che i cardinali "rubano al vaticano", cioè "ai ricchi", come se il denaro del vaticano non fosse comunque provento di furto e rapina ai danni dei lavoratori, fino all'ultimo centesimo (il vaticano non produce un chiodo o un chicco di riso, merita sottolinearlo).

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'attico di Bertone ristrutturato con i soldi destinati ai bambini

Messaggio Da Minsky il Lun 9 Nov - 9:04


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum