E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

E' giusto rimborsare con soldi pubblici le obbligazioni subordinate delle Banche fallite

29% 29% 
[ 2 ]
57% 57% 
[ 4 ]
14% 14% 
[ 1 ]
 
Totale dei voti : 7

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Ven 16 Set - 11:31

Rasputin ha scritto:
Holu, la vuoi capire o no che si tratta di medie senza alcun significato? Per alzarle basta che pochi siano ricchi sfondati ed il gioco è fatto, si può fare propaganda anche se il resto è alla canna del gas.
Provo a farti un esempio: se abbiamo 10 persone, tra cui 2 prendono 4.000 euro al mese e gli altri 8 ne prendono 750, la media (750 x 8 = 6000) + 8000 = 14.000 fa 1.400 al mese a testa, ma in realtà quelli che prendono 4.000 se la passano bene mentre quelli (La maggioranza!) che prendono 750 appena ce la fanno a pagare affitto e spese.

A questo ci arrivi o no? wall2
E sì che anche lui la sfanga dura arrivare alla fine del mese, a quanto ci racconta. boxed

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Rasputin il Ven 16 Set - 11:51

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Holu, la vuoi capire o no che si tratta di medie senza alcun significato? Per alzarle basta che pochi siano ricchi sfondati ed il gioco è fatto, si può fare propaganda anche se il resto è alla canna del gas.
Provo a farti un esempio: se abbiamo 10 persone, tra cui 2 prendono 4.000 euro al mese e gli altri 8 ne prendono 750, la media (750 x 8 = 6000) + 8000 = 14.000 fa 1.400 al mese a testa, ma in realtà quelli che prendono 4.000 se la passano bene mentre quelli (La maggioranza!) che prendono 750 appena ce la fanno a pagare affitto e spese.

A questo ci arrivi o no? wall2
E sì che anche lui la sfanga dura arrivare alla fine del mese, a quanto ci racconta. boxed

Già...pare quasi sia uno dei manzi che al sistema interessa mantenere vivi (Senza offesa Holu eh...ma a volte sragioni)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49742
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da holubice il Ven 16 Set - 12:05

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:... ma in realtà quelli che prendono 4.000 se la passano bene mentre quelli (La maggioranza!) che prendono 750 appena ce la fanno a pagare affitto e spese.
A questo ci arrivi o no? wall2
E sì che anche lui la sfanga dura arrivare alla fine del mese, a quanto ci racconta. boxed
Già...pare quasi sia uno dei manzi che al sistema interessa mantenere vivi (Senza offesa Holu eh...ma a volte sragioni)
Sì, conosco anche io la famosa media di Trilussa, quella dei polli pro capite. Se c'è una cosa che non mi garba dell'aver finito il lavoro stagionale è che ora mi ritocca ricominciare a girare per capannoni. A vuoto. Chi meglio di me lo sa ...?

Ciò non toglie che al signor Buttinkofer di Ambugo, o al signor Stholz di Stoccarda, di queste cose non gliene può fregare di meno. Costoro semplicemente ci diranno che i soldi per ripianare tutti i buffi fatti fin qui ci sono. Sono semplicemente imboscati ed inquattati da qualche parte.

-Gehen Sie und nehmen!!!!
- (Andateveli a prendere!)
 



mgreen mgreen mgreen

avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6186
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Rasputin il Ven 16 Set - 12:06

holubice ha scritto:[...]Costoro semplicemente ci diranno che i soldi per ripianare tutti i buffi fatti fin qui ci sono. Sono semplicemente imboscati ed inquattati da qualche parte.

-Gehen Sie und nehmen!!!!
- (Andateveli a prendere!)
 



mgreen mgreen mgreen


Ah, ecco, cosí andiamo meglio. Non ti si era capito, spiegati cazzo!

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49742
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da primaverino il Ven 16 Set - 13:13

Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:[...]Costoro semplicemente ci diranno che i soldi per ripianare tutti i buffi fatti fin qui ci sono. Sono semplicemente imboscati ed inquattati da qualche parte.

-Gehen Sie und nehmen!!!!
- (Andateveli a prendere!)
 



mgreen mgreen mgreen


Ah, ecco, cosí andiamo meglio. Non ti si era capito, spiegati cazzo!

Si, ma si è spiegato meglio ma sempre ad mentula canis.
Nel senso che andrebbe a succhiarli a quelli sbagliati.
Olubb non ce la fa proprio... Si atteggia a "saputo" ma sempre somaro rimane.
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Ven 16 Set - 13:39


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da holubice il Ven 16 Set - 13:56

Minsky ha scritto:
Aspetta, io sapevo che, in base all'ultima statistica disponibile, di molto tempo fa, perché poi sono sparite dalla circolazione, lo Penisola Bananifera dava al Vaticulo esattamente 1.063 milioni di euro con l'Otto per Mille.

Tutti quegli altri miliardi in più da dove vengono fuori?

P.S.
Non sto parlando di donazioni e lasciti volontari di vecchiette. Quello rientra nella libertà del singolo. Stiamo andando un po' OT, in caso proseguiamo nell'apposito thread ...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6186
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Ven 16 Set - 14:03

holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:
Aspetta, io sapevo che, in base all'ultima statistica disponibile, di molto tempo fa, perché poi sono sparite dalla circolazione, lo Penisola Bananifera dava al Vaticulo esattamente 1.063 milioni di euro con l'Otto per Mille.

Tutti quegli altri miliardi in più da dove vengono fuori?

P.S.
Non sto parlando di donazioni e lasciti volontari di vecchiette. Quello rientra nella libertà del singolo. Stiamo andando un po' OT, in caso proseguiamo nell'apposito thread ...
Nonnò, nel conto non sono inclusi i denari estorti agli incapaci di intendere e volere. Si tratta di quanto lo Stato italiano, quindi i cittadini italiani, danno al vaticano complessivamente in forma diretta (otto per mille, stipendi agli insegnanti di religione, pensioni ai cappellani militari, etc. etc.) o indiretta (sgravi fiscali, abbuono di forniture di servizi, energia elettrica, etc.). Trovi il rendiconto analitico sulla pagina di Ennio Montesi e pochi altri siti.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da SETH OTH il Ven 16 Set - 14:28

Ecco in due anni puoi rimborsare tutti
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 438
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da holubice il Ven 16 Set - 14:41

SETH OTH ha scritto:Ecco in due anni puoi rimborsare tutti
Io ritengo che 1.063 milioni di euro siano già troppi. Sopratutto se ottenuti con l'inganno dell'Otto per Mille. Ma penso anche quella stima sia poco attendibile.

Inoltre è un pezzo che mi chiedo come cavolo sei riuscito a far comparire il tuo avatar doppio e rovesciato...?

boxed



avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6186
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da SETH OTH il Ven 16 Set - 15:07

holubice ha scritto:
SETH OTH ha scritto:Ecco in due anni puoi rimborsare tutti
Io ritengo che 1.063 milioni di euro siano già troppi. Sopratutto se ottenuti con l'inganno dell'Otto per Mille. Ma penso anche quella stima sia poco attendibile.

Inoltre è un pezzo che mi chiedo come cavolo sei riuscito a far comparire il tuo avatar doppio e rovesciato...?

boxed



I vantaggi di essere una divinità, sebbene non più in voga.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 438
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Dom 1 Gen - 18:16


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Gio 12 Gen - 14:47


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Sab 14 Gen - 19:49


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Dom 15 Gen - 19:52


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Mer 18 Gen - 16:16


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Mer 18 Gen - 16:22

Il Sole24ORE ha scritto:I GRANDI INSOLVENTI

Bellavista Caltagirone e quel buco da un miliardo alle banche

–di Fabio Pavesi 18/01/2017

Il nuovo grande scoglio che rende difficile la navigazione delle banche italiane nel mare magnum delle sofferenze ha un nome altisonante di antico lignaggio, così come la sua società andata a gambe all'aria e in liquidazione da tempo. Lui è Francesco Bellavista Caltagirone, cugino del liquidissimo Francesco Gaetano e i guai per le banche (tutte) arrivano dal crac di Acqua Marcia, crollata definitivamente nel 2012 sotto il peso di oltre un miliardo di debiti con le banche.

Da allora è in corso un complicato e difficile processo di liquidazione per ognuna delle 25 società (una selva) di cui era composto il gruppo dell'imprenditore finito agli arresti nel marzo del 2012 (e assolto in primo grado e che attende l'Appello) a seguito di un'inchiesta sul buco del Porto di Imperia. Per l'ex patron di una delle più antiche società italiane, ma in realtà per i 25 liquidatori, va in scena da tempo lo stesso film che ha visto coinvolti i grandi debitori bancari: dalla Tassara di Zaleski, alla Risanamento dell'ex Zunino; ai crac delle società della famiglia Ligresti e ai vari Coppola e Casale.

Il copione è noto: le banche che da creditori ingenti diventano loro malgrado azionisti costretti a cedere ogni asset di valore (se ne rimane) sperando così di rientrare in possesso dei loro prestiti miliardari finiti in sofferenza. Per Acqua Marcia quel percorso avviato con fatica ha permesso finora il recupero di soli 100 milioni dalle cessioni a fronte di un'esposizione che al momento del crollo superava il miliardo. Ci vorranno anni, quindi, come è già accaduto per le storie amare degli ex immobiliaristi rampanti, perché le banche possano (forse) rientrare di parte dei loro prestiti. E tra le banche per Acqua Marcia ci sono anche quelle salvate e in crisi. Da Etruria che ha dato 60 milioni mai rientrati per il Porto di Imperia a Mps a Veneto Banca e Pop Vicenza.

Tra le banche ci cascano pressoché tutte. Del resto Bellavista Caltagirone, noto alle cronache economiche ma anche a quelle giudiziarie (il primo arresto nel lontano ’79 per il crac Italcasse da cui risulterà poi assolto in Appello) fa il giro delle sette chiese per finanziare i suoi alberghi, i suoi aeroporti privati e i suoi porti turistici. Dalla ricostruzione dei rapporti bancari risulta che Mps lo finanzia per 60 milioni per il Porto di Imperia e un albergo di Catania. Etruria altri 60 milioni (ora sofferenze) sempre per il porto ligure. La piccola Carife concede crediti per 70 milioni per l'acquisto di alberghi. La malandata Carige risulta esposta per 70 milioni per l'iniziativa immobiliare di via Calchi Taeggi a Milano; Veneto banca, salvata da Atlante, presta soldi per 65 milioni sia per i porti che per iniziative immobiliari e poche decine di milioni li mette anche la consorella di Vicenza. Poi ci sono i big: da Bnl che tuttora vanta un'esposizione di 120 milioni, al Banco Popolare che con la ex Lodi finisce per concedere a Bellavista Caltagirone 110 milioni. E ciliegina sulla torta il maxi-esborso da 240 milioni coordinato in un pool guidato da UniCredit e Rbs per l'acquisizione del Grand Hotel Molino Stuky di Venezia. L'operazione, almeno questa, ha avuto un esito positivo per le banche che hanno ceduto i crediti vantati nei confronti di Acqua Marcia al gruppo Marseglia che è subentrato.

Di quel malloppo da oltre un miliardo qualche soldo è stato recuperato dai liquidatori giudiziari. È stata ceduta la partecipazione in Ata Ali servizi , lo scalo privato di Linate ceduto per 25 milioni alla Sea di Milano. È andata in porto la vendita di Villa Aventino a un fondo di Sorgente per 24 milioni e Giuseppe Statuto ha rilevato l'anno scorso l'Hotel San Domenico di Taormina per 53 milioni. Cento milioni recuperati, un decimo dell'esposizione bancaria a 4 anni dall'arresto di  Bellavista. Servono tutti a ristorare i creditori (banche in testa) dato che la società dopo l'uscita di Bellavista Caltagirone è stata gestita da un pool di professionisti, che ha promosso l'azione di responsabilità contro Bellavista, capitanati da Tiziano Onesti con l'unico obiettivo di cedere gli asset per ripagare i debiti.

Il problema che rende difficile il cammino è che ognuna delle 25 società del gruppo fallito ha un suo concordato liquidatorio con un suo commissario liquidatore. Un ginepraio che ha dilatato i tempi già lunghi delle possibili vendite. Poi c'è il peccato originale. Aver concesso tanto, troppo credito a un soggetto che metteva a garanzia immobili e faraonici progetti di sviluppo turistico. Quelle garanzie e quelle ipoteche non hanno salvato le banche dalla montagna di sofferenze.

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2017-01-17/bellavista-caltagirone-e-quel-buco-un-miliardo-banche-201456.shtml

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Mer 18 Gen - 17:40

Yahoo! ha scritto:Mps proporrà a Ue piano con cessione in blocco delle sofferenze

di Giuseppe Fonte
Reuters 18 gennaio 2017


ROMA (Reuters) - Tra fine gennaio e inizio febbraio Mps presenterà alla Commissione europea e alla Bce un nuovo piano industriale in cui punta a confermare la cessione "in blocco" di tutte le sofferenze.

Ascoltato in Senato, l'AD di Siena Marco Morelli spiega che la banca si muove nel solco del progetto presentato a fine ottobre e fallito a dicembre, come aveva lasciato già intendere ieri Bankitalia.

Confermata dalla banche anche l'intenzione di chiudere 500 filiali e l'uscita di 2.450 dipendenti in tre anni attraverso il fondo di solidarietà, senza quindi ulteriori esuberi.

"Le sofferenze vanno eliminate dal bilancio perché altrimenti non riparte la redditività. Bisogna liberarsi di sofferenze e inadempienze probabili il più rapidamente possibile", ha detto Morelli durante un'audizione sul decreto che disciplina la ricapitalizzazione precauzionale di Mps.

Il vecchio piano targato Jp Morgan e Mediobanca prevedeva il deconsolidamento di sofferenze lorde per oltre 27 miliardi. L'operazione, senza precedenti nel panorama italiano, vedeva coinvolto anche il fondo Atlante.

Dove Morelli non si sbilancia è sulle modalità tecniche. "Stiamo esaminando diverse possibilità", dice.

Il top manager rassicura sulla solidità della banca, che ha fallito il tentativo di ricapitalizzazione sul mercato ed è stata sospesa dalle contrattazioni.

"Abbiamo subito uscite importanti di depositi da inizio dicembre ma il fenomeno si è arrestato negli ultimi giorni del 2016 e durante i primi giorni del mese", ha detto l'AD della banca senese.

Gli ha fatto eco il presidente Alessandro Falciai, secondo il quale "in nessuna circostanza i depositi dei clienti sono mai stati a rischio".

Il risanamento della Banca, che ha chiesto aiuto allo Stato con la ricapitalizzazione precauzionale, richiede 8,8 miliardi in base al fabbisogno di capitale calcolato dalla Bce e la conversione forzosa in azioni di obbligazioni subordinate assicura 4,3 miliardi, il cosiddetto 'burden sharing'.

Il ministero dell'Economia metterà sul piatto i 4,5 miliardi residui più altri 2 miliardi per indennizzare i risparmiatori.

"Lo Stato avrà il 70% del capitale", ha detto Falciai, sintetizzando sull'assetto azionario dopo la ricapitalizzazione pubblica.

Il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, ha già chiarito che nominerà un nuovo cda al momento di portare a termine la ricapitalizzazione del capitale.

"Il mandato dell'AD è sempre a disposizione del cda e sarà così anche andando avanti nell'operazione. Il governo decide liberamente", dice Morelli.

Sollecitato da un deputato del Movimento cinque stelle, il manager si dice pronto ad accettare un dimezzamento dello stipendio: "Ho dato un impegno e lo onoro perché credo nel rilancio. Preferisco che mi si riduca lo stipendio ma che vengano tutelate figure di manager molto importanti".

https://it.notizie.yahoo.com/mps-proporr-ue-piano-con-cessione-blocco-delle-161858353.html

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Rasputin il Mer 18 Gen - 17:53

Lo so io in che solco si muove la banca, quello tra le vostre chiappe wall2

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49742
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Gio 23 Feb - 10:23

Yahoo! ha scritto:Prelievo forzoso sui c/c, si comincia a pagare

Lorenzo Raffo
23 febbraio 2017


Un po’ in silenzio, come sempre avviene in questi casi, alcune banche – e non secondarie – hanno cominciato a eseguire un addebito per importi diversi, dovuto al salvataggio delle quattro realtà del credito del Centro Italia messe in ginocchio da cattive gestioni, in buona parte attribuibili alla politica. In altre parole Banca Etruria, CariChieti, Banca Marche e CariFerrara. Dato che il salvataggio a carico del Fondo Nazionale di Risoluzione delle crisi bancarie si sta rivelando molto più gravoso di quanto previsto inizialmente, gli istituti riversano l’onere sui correntisti. In alcuni casi si è trattato di un velato microaumento di alcuni euro ripartito nel tempo e giustificato con dizioni generiche di costi riferiti ai conti correnti attivi e in altri invece con esplicite voci di prelievi per accantonamenti a copertura del salvataggio del sistema bancario.

Se questo è l’inizio…

L’esempio più recente riguarda un istituto estero attivo in Italia che ha annunciato un addebito specifico di 24,32 euro, previsto per metà anno, con la voce “maggiorazione una tantum”. Ora c’è chi teme che il primo passo per le quattro banchette del Centro Italia apra la porta a un intervento simile riferito al caso ben più grave di Mps (BSE: MPSLTD.BO - notizie) . Sulle cui evoluzioni non si sa nulla. L’aspetto delle sofferenze reali è caduto nel più totale dimenticatoio, complice anche la sospensione delle quotazioni in Borsa dell’azione e dei bond. Le voci che circolano sono poco tranquillizzanti in merito e la probabilità che anche in questo caso siano tutti i correntisti italiani, indistintamente, a dover pagare si sta facendo plausibile. Il mutismo sugli sviluppi futuri non è di certo un buon segnale, ma è anche la dimostrazione che lo Stato, ormai padrone, ha una conoscenza incerta della situazione patrimoniale dell’istituto senese.

A macchia di leopardo

Quanto infastidisce di più sull’intera vicenda dei nuovi prelievi forzosi sta però nel fatto della scarsa trasparenza con cui gli istituti si muovono su tale fronte. Si riscontrano infatti tre diversi comportamenti: chi ha esplicitato il prelievo in maniera esplicita, chi in maniera ambigua (giustificandolo con dizioni complesse o confuse) e chi infine non ha aderito al recupero degli esborsi sostenuti. Insomma ognuno ha deciso per sé, lasciando ancor più il boccone amaro nella bocca dei correntisti. Che ancora una volta pagano a causa di oscure vicende dalle quali nessuno sembra voler alzare le cortine riferite ai (finora) tenebrosi connubi tra politica e affarismo.

Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online

https://it.notizie.yahoo.com/prelievo-forzoso-sui-c-c-073000244.html

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Rasputin il Gio 23 Feb - 10:40

Denuncia di massa per appropriazione indebita?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49742
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Gio 23 Feb - 11:14

Rasputin ha scritto:Denuncia di massa per appropriazione indebita?


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Rasputin il Gio 23 Feb - 11:37

Già

era una domanda retorica

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49742
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da Minsky il Gio 23 Feb - 15:13

Rasputin ha scritto:Già

era una domanda retorica


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14241
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' giusto rimborsare gli investitori di Banca Etruria?

Messaggio Da holubice il Ven 24 Feb - 5:37

"Il vero ladro non è colui che entra nella banca con il mitra in mano, ma colui che l'ha fondata..."

(Bertold Brecht)
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6186
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum