dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Sab 13 Ago - 21:04

Paolo ha scritto:Scusa Mari ma non ci siamo per niente. Quello che tu dici  si riferisce alla penitenza e non al sacrificio. Ovvero io ho peccato allora mi auto punisco. Per il sacrificio umano è il caso di dire che fai il gay con il culo degli altri! mgreen mgreen E' lui a morire e non tu! Capito mi hai?

Minsk non hai colto il nocciolo della questione, o forse io non mi sono espresso bene, ma la questione che mi pongo è un'altra. Cerco di essere più preciso. Io sono dell'idea che ogni comportamento umano trae le sue origini da una qualche necessità, intesa in senso lato della parola. Il senso del pudore, sconosciuto alle popolazioni tribali, potrebbe aver avuto origine quando l'uomo,vivendo in comunità sempre più numerose, ha avuto la necessità di limitare l'attività sessuale. Giusto per fare un esempio. Seppellire i morti, o comunque bruciarli, potrebbe aver avuto origine da necessità igenico sanitarie, così come la circoncisione. Così penso anche per la carne di maiale per gli islamici. Ha una sua ben precisa origine del tutto terrena!!

Con questa logica penso che anche l'idea che uccidere una persona possa essere cosa grata ad una divinità deve avere origini ancestrali quando l'uomo viveva ancora in tribù. Molto probabilmente è collegato alla caccia ma mi sfugge la causa primaria che è alla base di questa convinzione. E' questo quello che io mi chiedevo.
Non ho colto la storiella del culo del gay, ma per il resto penitenza, sacrificio sono simili.Quando mamma stette molto male col tumore al seno, io feci di tutto, preghiere, digiuni, astinenze, Lourdes, s.Giovanno Rotondo, lunghi rosari, comunioni quotidiane, etc, per avere la salvezza di mamma da parte del dio, che è poi giunta, quando ci si trova con l'acqua alla gola si fa di tutto, forse è tardi, ne parliamo domani. Royales

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Minsky il Sab 13 Ago - 21:41

marisella ha scritto:Quando mamma stette molto male col tumore al seno, io feci di tutto, preghiere, digiuni, astinenze, Lourdes, s.Giovanno Rotondo, lunghi rosari, comunioni quotidiane, etc, per avere la salvezza di mamma da parte del dio, che è poi giunta, quando ci si trova con l'acqua alla gola si fa di tutto, forse è tardi, ne parliamo domani. Royales
Mia mamma sta benissimo sebbene sia molto anziana, non ha mai avuto il tumore al seno, eppure io non ho fatto nulla, né preghiere, né digiuni, né astinenze, né Lourdes, né S.Giovanni Rotondo, né rosari a grani grossi e nodosi, né comunioni... come la mettiamo?

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14029
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da primaverino il Sab 13 Ago - 22:04

Alle volte penso che le soluzioni semplici siano del tutto incomprensibili alla gente "complicata"...
Ci fosse un caprone che sia uno, in questo forum, comprenderei tanto parlar per niente...
Invece continuo a non capire 'sto profluvio di congetture e ragionamenti e dimostrazioni e ribadir di concetti ed impegno (probabilmente degno di miglior causa) volto ad ottenere il solito "nulla di fatto" fino alla prossima volta... Il minimo risultato (eufemismo... In realtà si tratta di "nullo risultato") col massimo sforzo (di meningi).
Contenti voi... wink..

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Rasputin il Sab 13 Ago - 22:13

Brain jogging wink..

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49534
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Sab 13 Ago - 22:24

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:Quando mamma stette molto male col tumore al seno, io feci di tutto, preghiere, digiuni, astinenze, Lourdes, s.Giovanno Rotondo, lunghi rosari, comunioni quotidiane, etc, per avere la salvezza di mamma da parte del dio, che è poi giunta, quando ci si trova con l'acqua alla gola si fa di tutto, forse è tardi, ne parliamo domani. Royales
Mia mamma sta benissimo sebbene sia molto anziana, non ha mai avuto il tumore al seno, eppure io non ho fatto nulla, né preghiere, né digiuni, né astinenze, né Lourdes, né S.Giovanni Rotondo, né rosari a grani grossi e nodosi, né comunioni... come la mettiamo?
Io ho fatto tutto cio' quando era moribonda, dovevo farlo anche prima, ho sbagliato.Minsky, non siamo tutti uguali.

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Paolo il Dom 14 Ago - 7:47

primaverino ha scritto:Alle volte penso che le soluzioni semplici siano del tutto incomprensibili alla gente "complicata"...
Ci fosse un caprone che sia uno, in questo forum, comprenderei tanto parlar per niente...
Invece continuo a non capire 'sto profluvio di congetture e ragionamenti e dimostrazioni e ribadir di concetti ed impegno (probabilmente degno di miglior causa) volto ad ottenere il solito "nulla di fatto" fino alla prossima volta... Il minimo risultato (eufemismo... In realtà si tratta di "nullo risultato") col massimo sforzo (di meningi).
Contenti voi... wink..

Bravo Prima, in poche righe hai sintetizzato la posizione del credente: perchè ragionare, perchè chiedesi il perchè delle cose quando puoi avere con il minimo sforzo la soluzione di tutti i problemi bella pronta? Già duemila anni fa c'è stata una persona che vi ha spigato tutto non so perchè dovremmo stare qui ancora a parlarne! Complimenti è un ragionamento che non fa nemmeno una grinza. Continua così che vai forte ok ok ok

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Minsky il Dom 14 Ago - 10:58

Paolo ha scritto:
primaverino ha scritto:Alle volte penso che le soluzioni semplici siano del tutto incomprensibili alla gente "complicata"...
Ci fosse un caprone che sia uno, in questo forum, comprenderei tanto parlar per niente...
Invece continuo a non capire 'sto profluvio di congetture e ragionamenti e dimostrazioni e ribadir di concetti ed impegno (probabilmente degno di miglior causa) volto ad ottenere il solito "nulla di fatto" fino alla prossima volta... Il minimo risultato (eufemismo... In realtà si tratta di "nullo risultato") col massimo sforzo (di meningi).
Contenti voi... wink..

Bravo Prima, in poche righe hai sintetizzato la posizione del credente: perchè ragionare, perchè chiedesi il perchè delle cose quando puoi avere con il minimo sforzo  la soluzione di tutti i problemi bella pronta? Già duemila anni fa c'è stata una persona che vi ha spigato tutto non so perchè dovremmo stare qui ancora a parlarne! Complimenti è un ragionamento che non fa nemmeno una grinza. Continua così che vai forte ok ok ok
quoto.. ok2

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14029
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Paolo il Dom 14 Ago - 13:09

Ho fatto una breve ricerca su internet e ho letto che l'origine del sacrificio umano sia da far risalire al periodo neolitico quando l'uomo ha iniziato a dedicarsi all'agricoltura. Questo è comprovato dal fatto che prima di tale periodo non sono stati trovati scheletri umani seppelliti in modo tale da far pensare a riti dove venissero utilizzati esseri umani.

L'ipotesi è che, dato che il sangue per l'uomo antico rappresentava la vita ed aveva un valore quasi magico (cosa per altro presente anche nel cristianesimo con l'eucarestia ove il vino rappresenta il sangue di Cristo) si effettuavano sacrifici umani al fine di bagnare il terreno e renderlo più fertile. E per tale motivo si usavano persone giovani e forti in quanto il loro sangue sarebbe dovuto essere più efficace diciamo come "concime magico". mgreen  mgreen

Da qui poi il passo è breve. Sono iniziati anche i sacrifici accompagnatori dove venivano uccisi insieme al "potente" re o capo che fosse, famigliari, concubine, servitori ... per fargli compagnia o servirlo nel al di là. Poi propiziatori, espiatori, o semplicemente per chiedere un qualche favore ali dei.

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Dom 14 Ago - 13:29

Paolo & Primaverino, e voi chi vi credete di essere per parlarci così? Siete multimilionari? Solo il denaro concede tutte le franchigie. E' vero, io sono stata sempre a ballare il rock , senza riflettere, poi sono finita in parrocchia, dove mi è stato spiegato tutto, e mi sta bene così.Ci vediamo. Royales

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Minsky il Dom 14 Ago - 13:44

marisella ha scritto:Paolo & Primaverino, e voi chi vi credete di essere per parlarci così? Siete multimilionari? Solo il denaro concede tutte le franchigie. E' vero, io sono stata sempre a ballare il rock , senza riflettere, poi sono finita in parrocchia, dove mi è stato spiegato tutto, e mi sta bene così.Ci vediamo. Royales
Che brutta fine.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14029
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Paolo il Dom 14 Ago - 13:55

marisella ha scritto:Paolo & Primaverino, e voi chi vi credete di essere per parlarci così? Siete multimilionari? Solo il denaro concede tutte le franchigie. E' vero, io sono stata sempre a ballare il rock , senza riflettere, poi sono finita in parrocchia, dove mi è stato spiegato tutto, e mi sta bene così.Ci vediamo. Royales



Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Minsky il Dom 14 Ago - 14:55


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14029
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Dom 14 Ago - 19:14

Il problema del male non è stato risolto anche se tutto proviene da Dio. Se da Dio si accetta il bene , la nascita dei figli, la festa di battesimo, etc, bisogna accettare anche il male, solo Lui sa perchè.

Ieri notte è stata la notte di Ferragosto, effettivamente la spiaggia era calda e anche il mar, tra un po' faremo altro bagno, anche se, a dire il vero, a me il bagno di notte non mi piace.
wink.. ok mgreen eeeeeeek moon boxed

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Paolo il Dom 14 Ago - 19:18

marisella ha scritto:Il problema del male non è stato risolto anche se tutto proviene da Dio. Se da Dio si accetta il bene , la nascita dei figli, la festa di battesimo, etc, bisogna accettare anche il male, solo Lui sa perchè.

Ieri notte è stata la notte di Ferragosto
, effettivamente la spiaggia era calda e anche il mar, tra un po' faremo altro bagno, anche se, a dire il vero, a me il bagno di notte non mi piace.
wink.. ok mgreen eeeeeeek moon boxed

Scusa ma tu vivi nel futuro? ???

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Minsky il Dom 14 Ago - 19:26

Paolo ha scritto:

Scusa ma tu vivi nel futuro? ???
Viene da 10 anni nel futuro... è una specie di Terminator! mgreen

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14029
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Paolo il Dom 14 Ago - 19:30

Ah bene non è che magari ci può far sapere i numeri dell'superenalotto della prossima settimana! mgreen mgreen

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Dom 14 Ago - 20:04

Minsky ha scritto:
Paolo ha scritto:

Scusa ma tu vivi nel futuro? ???
Viene da 10 anni nel futuro... è una specie di Terminator! mgreen
Sì, Cameron mi ha invitato per il te stasera, e quindi non può fare le carte per il superenalotto, ma se mi sfottete le carte non escono, serve un cuore puro , come quello di Lancillotto.

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Dom 14 Ago - 20:20

Paolo ha scritto:
primaverino ha scritto:Alle volte penso che le soluzioni semplici siano del tutto incomprensibili alla gente "complicata"...
Ci fosse un caprone che sia uno, in questo forum, comprenderei tanto parlar per niente...
Invece continuo a non capire 'sto profluvio di congetture e ragionamenti e dimostrazioni e ribadir di concetti ed impegno (probabilmente degno di miglior causa) volto ad ottenere il solito "nulla di fatto" fino alla prossima volta... Il minimo risultato (eufemismo... In realtà si tratta di "nullo risultato") col massimo sforzo (di meningi).
Contenti voi... wink..

Bravo Prima, in poche righe hai sintetizzato la posizione del credente: perchè ragionare, perchè chiedesi il perchè delle cose quando puoi avere con il minimo sforzo  la soluzione di tutti i problemi bella pronta? Già duemila anni fa c'è stata una persona che vi ha spigato tutto non so perchè dovremmo stare qui ancora a parlarne! Complimenti è un ragionamento che non fa nemmeno una grinza. Continua così che vai forte ok ok ok
Paolo, anche io sono credente e non è quella la mia posizione. Tu sei più bravo di me, certamente, ma non mi reputo un'oca perchè mi soffermo su questo personaggio che è venuto 2000 anni fa e che ci ha spiegato tutto ( come dici tu). crying

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Rasputin il Dom 14 Ago - 20:30

marisella ha scritto:Paolo & Primaverino, e voi chi vi credete di essere per parlarci così? Siete multimilionari? Solo il denaro concede tutte le franchigie. E' vero, io sono stata sempre a ballare il rock , senza riflettere, poi sono finita in parrocchia, dove mi è stato spiegato tutto, e mi sta bene così.Ci vediamo. Royales

Solo il denaro? Allora il tuo dio non sa proprio fare un cazzo. Il grassettato comunque è una conferma di quello che dico da un pezzo: al cattocredulo medio(cre) non interessa affatto se oggettivamente esista un qualche dio o meno, tutto quello che vuole è strafarsi della sua relidroga (Occhio che nel tuo caso mi sa ci stanno un paio di overdose di quelle da coma)

marisella ha scritto:
Sì, Cameron mi ha invitato per il te stasera, e quindi non può fare le carte per il superenalotto, ma se mi sfottete le carte non escono, serve un cuore puro , come quello di Lancillotto.

Ferragosto è domani (Domani, capisci? Il giorno seguente ad oggi)

E ti lamenti che ti si sfotte doh

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49534
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Dom 14 Ago - 21:13

Siamo niente lo stesso , pur con tutta la tavola periodica. Ma visto che abbiamo tutti questi peptidi, c'è un DNA che comanda che dà origine a nuove catene protiche, da dove viene questo DNA? E' quello nel nucleo o è casuale? Casuale come? viene con gli alieni?

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da marisella il Dom 14 Ago - 21:17

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:Paolo & Primaverino, e voi chi vi credete di essere per parlarci così? Siete multimilionari? Solo il denaro concede tutte le franchigie. E' vero, io sono stata sempre a ballare il rock , senza riflettere, poi sono finita in parrocchia, dove mi è stato spiegato tutto, e mi sta bene così.Ci vediamo. Royales

Solo il denaro? Allora il tuo dio non sa proprio fare un cazzo. Il grassettato comunque è una conferma di quello che dico da un pezzo: al cattocredulo medio(cre) non interessa affatto se oggettivamente esista un qualche dio o meno, tutto quello che vuole è strafarsi della sua relidroga (Occhio che nel tuo caso mi sa ci stanno un paio di overdose di quelle da coma)

marisella ha scritto:
Sì, Cameron mi ha invitato per il te stasera, e quindi non può fare le carte per il superenalotto, ma se mi sfottete le carte non escono, serve un cuore puro , come quello di Lancillotto.

Ferragosto è domani (Domani, capisci? Il giorno seguente ad oggi)

E ti lamenti che ti si sfotte doh
Ma sai che non dormo molto la notte, casomai 2 ore dormo di notte, 2 ore di pomeriggio , mi sono un po' rimbambita, ma per le cose serie il mio cervello ci sta tutto.
Certo, per il cattocredulone medio è come dici tu.Chiudo le tapparelle che da un po' di giorni restano sempre aperte e alle 4 del mattino mi entra un sacco di luce negli occhi.

marisella
-----------
-----------

Femminile Numero di messaggi : 806
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da Rasputin il Dom 14 Ago - 21:41

marisella ha scritto:
Ma sai che non dormo molto la notte, casomai 2 ore dormo di notte, 2 ore di pomeriggio , mi sono un po' rimbambita, ma per le cose serie il mio cervello ci sta tutto.
Certo, per il cattocredulone medio è come dici tu.Chiudo le tapparelle che da un po' di giorni restano sempre aperte e alle 4 del mattino mi entra un sacco di luce negli occhi.

Rimane fermo che Ferragosto cade domani.

La schizofrenia prossima ventura? mgreen

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49534
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da primaverino il Dom 14 Ago - 22:10

Paolo ha scritto:
primaverino ha scritto:Alle volte penso che le soluzioni semplici siano del tutto incomprensibili alla gente "complicata"...
Ci fosse un caprone che sia uno, in questo forum, comprenderei tanto parlar per niente...
Invece continuo a non capire 'sto profluvio di congetture e ragionamenti e dimostrazioni e ribadir di concetti ed impegno (probabilmente degno di miglior causa) volto ad ottenere il solito "nulla di fatto" fino alla prossima volta... Il minimo risultato (eufemismo... In realtà si tratta di "nullo risultato") col massimo sforzo (di meningi).
Contenti voi... wink..

Bravo Prima, in poche righe hai sintetizzato la posizione del credente: perchè ragionare, perchè chiedesi il perchè delle cose quando puoi avere con il minimo sforzo  la soluzione di tutti i problemi bella pronta? Già duemila anni fa c'è stata una persona che vi ha spigato tutto non so perchè dovremmo stare qui ancora a parlarne! Complimenti è un ragionamento che non fa nemmeno una grinza. Continua così che vai forte ok ok ok

O mi sono spiegato male oppure non ci hai capito un cazzo...
Facciamo che mi sono spiegato male.
Non vedo dove avrei detto che qualcuno abbia spiegato alcunché? 2000 anni fa...
(ma magari sei proprio tu che sei "de coccio") wink..

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da primaverino il Dom 14 Ago - 22:13

Ah, dimenticavo... Io non spiego la posizione "del credente" (che ovviamente esiste solo nelle vostre menti a compartimenti stagni) semmai il mio personalissimo punto di vista (che esiste indipendentemente dai vostri compartimenti stagni)

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: dimostrazione dell'inesistenza di Dio

Messaggio Da primaverino il Dom 14 Ago - 22:19

Vedi, caro Paolo, che io non sono solito dividere l'umanità "per categorie" per cui non esiste "l'ateo" il "credente" il "democratico" il "comunista" il "cazzo nesò!?" e altre categorizzazioni del cazzo proprie di voi necessitanti di appiccicare le etichette sopra tutto...
Le categorizzazioni sono un vostro (falso) problema.
Le differenze qualitative riguardano i singoli rappresentanti della nostra specie...
Uno valido rimane tale, indipendentemente dal fatto che sia ateo o credente...
Un povero testa di cazzo, non si salva solo perché si autodefinisce "testa pensante"... Sono stato chiaro?

Un minchione credente rimane un minchione...
Un minchione ateo, sempre minchione rimane. :)

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum