...e se le cose cominciassero a precipitare?

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 12:13

E in mezzo a tutto questo, tieni conto che non sarà servito assolutamente a niente, se proprio doveva culminare codesto teatrino.

A buon rendere

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 26 Feb - 12:38

Intanto, un poco più a sud-est ...

La Grecia sfida il blocco balcanico. Richiamato l’ambasciatore a Vienna



"Si scatena la furia ellenica. Agitata dal sospetto che l’Austria e gli altri Paesi dell’Europa centrorientale - «con una mentalità da XIX secolo» - congiurino per sbatterla fuori dall’Area Schengen, Atene ha reagito con una mossa simbolica e d’altri tempi, almeno per il nostro continente. Ha richiamato l’ambasciatore da Vienna. Colpa di tanti eventi, ultimo il summit di mercoledì voluto dagli austriaci, dove c’erano tutti gli interessati alla rotta balcanica dei disperati, salvo i greci. «Non diventeremo il Libano europeo - ha detto il ministro degli Interni del governo Tsipras, Yannis Mouzalas - non saremo un magazzino di anime». Ipotesi che, a questo punto, è tutto meno che irreale. "


A quando un incontro europeo in cui ci siano tutti, tranne gli italiani ...?

boxed

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6161
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 26 Feb - 12:43

IL FATTO: Libia, piano dell’Italia per ridisegnare confini. Le Monde: “Francia già segretamente in guerra”



"Undici droni armati di missili pronti a partire dall’Italia per colpire in Libia. Un piano “B” per l’intervento a terra di una coalizione internazionale con 5mila soldati, coordinato dalle forze italiane in Tripoliana, la Gran Bretagna in Cirenaica, la Francia nel Fezzan. Il tutto coadiuvato dal comando americano che sta dispiegando forze nell’area in previsione di uno spostamento del Califfato dalla Siria in Libia, diventando così il perno di una coalizione internazionale per la stabilizzazione dell’area legittimata sotto le insegne dell’Onu. Quella che proprio l’Italia avrebbe voluto guidare e ora inizia a prendere forma dal cielo. Insomma, se non è guerra poco ci manca, anche se il ministro Gentiloni ribadisce che “I raid non sono un preludio all’intervento e la soluzione non è in improbabili missioni militari”." (CONTINUA NEL LINK)


Secondo me, Al Bagdadi e compagni, non aspettano altro che il piede dell'invasore sul sacro suolo dell'Islam. Per fare saltare in aria tutta la regione che va dal Marocco allo Xinjiang cinese ...

eeeeeeek


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6161
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Armok il Ven 26 Feb - 13:14

Bè, Holubice, se quanto scrivi succedesse davvero nei prossimi giorni, convertirsi sarebbe l'unica decisione logica.
Ma anche se succedessero solo due o tre delle dieci cose che hai descritto ( l'undicesima è una costante della storia umana ).

Che diamine, anche solo una - se avvenisse nei termini e con la rapidità che hai descritto - mi lascerebbe di stucco e richiederebbe considerevole riflessione.

Ora la domanda d'obbligo è: se tra, diciamo, un anno da oggi non sarà successo nulla tu mollerai il cristianesimo?

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 604
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 13:20

Ma quello che è soprendente è come riesca a "collegare" tutto a un culto; come se la Terra fosse sempre stata immota e docile...
Altroché! Avrebbe dovuto vivere il Paleozoico, si sarebbe divertito

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 26 Feb - 13:48

Armok ha scritto:... Ora la domanda d'obbligo è: se tra, diciamo, un anno da oggi non sarà successo nulla tu mollerai il cristianesimo?
Io non lascio niente. Io, adesso come adesso, neanche potrei. Per me tutto quelle cose in elenco è come se fossero già accadute.

La questione riguarda voi. E debbo convincervi ben prima che il patatrak sia evidente, perché a quel punto di predicatori di ultima instanza ce ne saranno anche troppi. E saranno inutili ...

Il regno dei cieli è simile a dieci vergini che, prese le loro lampade, uscirono incontro allo sposo. Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; le stolte presero le lampade, ma non presero con sé olio; le sagge invece, insieme alle lampade, presero anche dell'olio in piccoli vasi. Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e dormirono. A mezzanotte si levò un grido: Ecco lo sposo, andategli incontro! Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. E le stolte dissero alle sagge: Dateci del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono. Ma le sagge risposero: No, che non abbia a mancare per noi e per voi; andate piuttosto dai venditori e compratevene. Ora, mentre quelle andavano per comprare l'olio, arrivò lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu chiusa. Più tardi arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: Signore, signore, aprici! Ma egli rispose: In verità vi dico: non vi conosco. Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l'ora.

Qui qualcuno dirà: questa è solo una fregnacciata per mettere il pepe al €u/o ed imbarcare la gente.

Sì, ad un occhio spassionato potrebbe sembrare così. Ma non lo è. Qualcosa di là c'è. Di sicuro.

crying

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6161
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 13:49

Ma Holu, forse ti sfugge che è ben chiaro a tutti che l'Universo ha una data di scadenza...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Armok il Ven 26 Feb - 13:52

Io non lascio niente. Io, adesso come adesso, neanche potrei. Per me tutto quelle cose in elenco è come se fossero già accadute.

Holub, quando tu mi hai chiesto a proposito del satanismo, ti ho risposto con chiarezza, serietà e disponibilità.

Ti chiedo ora di rendermi la gentilezza e di rispondermi chiaramente.

In questo caso la risposta non è non lascio, lo so che tu ora non lasci; la risposta è lascerò?

Se, dico se, queste cose che hai descritto non si avvereranno tu continuerai a credere a tempo indefinito, per anni, o per decenni ( non so quanti anni tu abbia ora )?

O c'è un limite di tempo anche per la tua fede?

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 604
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da remigio il Ven 26 Feb - 15:49

Justine ha scritto:Ma quello che è soprendente è come riesca a "collegare" tutto a un culto; come se la Terra fosse sempre stata immota e docile...
Altroché! Avrebbe dovuto vivere il Paleozoico, si sarebbe divertito
guarda che sta interpretando le profezie scritte nella bibbia.
Tutto quello che ha scritto holub è da prendere sul serio,nella bibbia molte scritture in termine di profezie fanno pensare che siamo negli ultimi  giorni...aggiungo una delle tante scritture profetiche che fanno riflettere.  2timoteo

Corruzione estrema degli ultimi tempi
(2P 2:1-22; Gd 3, ecc.; Tt 1:10-16)
Or sappi questo: negli ultimi giorni verranno tempi difficili; 2 perché gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, irreligiosi, 3 insensibili, sleali, calunniatori, intemperanti, spietati, senza amore per il bene, 4 traditori, sconsiderati, orgogliosi, amanti del piacere anziché di Dio, 5 aventi l'apparenza della pietà, mentre ne hanno rinnegato la potenza. Anche da costoro allontànati! 6 Poiché nel numero di costoro ci sono quelli che si insinuano nelle case e circuiscono donnette cariche di peccati, agitate da varie passioni, 7 le quali cercano sempre d'imparare e non possono mai giungere alla conoscenza della verità. 


Ti scongiuro, davanti a Dio e a Cristo Gesù che deve giudicare i vivi e i morti, per la sua apparizione e il suo regno: 2 predica la parola, insisti in ogni occasione favorevole e sfavorevole, convinci, rimprovera, esorta con ogni tipo di insegnamento e pazienza. 3 Infatti verrà il tempo che non sopporteranno più la sana dottrina, ma, per prurito di udire, si cercheranno maestri in gran numero secondo le proprie voglie, 4 e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole. 5 Ma tu sii vigilante in ogni cosa, sopporta le sofferenze, svolgi il compito di evangelista, adempi fedelmente il tuo servizio.


Ultima modifica di remigio il Ven 26 Feb - 15:53, modificato 1 volta

remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 349
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 15:51

Aspettare la fine del mondo è un passatempo come un altro, se tiri fuori "scritture" sei pregato di compararle con quelle di un Lovecraft qualsiasi o di un adolescente preso a caso appassionato di esoterismo e con una mente un poco sopra le righe
Tra l'altro quella 'scrittura' è pure cannata, come se le persone non fossero state ripiene di tali straordinari principi attivi già da quando acquisirono coscienza su questa povera astenosfera...

I fatti "narrati", tra l'altro, non fanno che ciclicamente ripetersi per tutta la durata della storia umana, è parte di quella "natura" che tanto osannate, ma che alla fine vi frega.

At least get your facts straight ._.

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Armok il Ven 26 Feb - 15:58

Duemila anni di attesa. Ce ne vuole di olio.

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 604
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 15:58

:D ahahah

Attesa, poi, per vedere le costellazioni crollare manco avessimo l'IMAX 8K in cielo

Quanta attesa sproporzionata rispetto agli effetti

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da remigio il Ven 26 Feb - 16:06

justine ha scritto:Aspettare la fine del mondo

non come la intendi tu
Tra l'altro quella 'scrittura' è pure cannata, come se le persone non fossero state ripiene di tali straordinari principi attivi già da quando acquisirono coscienza su questa povera astenosfera...
mai in concomitanza come questi ultimi tempi

remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 349
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Armok il Ven 26 Feb - 16:07

In confidenza...

io penso di riuscire a vedere il sole spegnersi. Ed anche tutte le altre stelle attualmente visibili.

Ma non è un problema.
Se ne formeranno delle altre.

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 604
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 16:09

@remigio


L'universo si toglierà dalle scatole quando vorrà, ma se vuoi una anteprima senza popcorn devi ascoltare i sussurri delle riserve di idrogeno contenute nel nucleo del signor Sole, quello a cui è dedicata la domenica (= Sunday)

Per il resto, probabilmente non hai idea di che corruzione è sempre girata nel mondo; e per quello che mi accusi di non conoscere, sii più specifico

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Armok il Ven 26 Feb - 16:11

mai in concomitanza come questi ultimi tempi

remigio, in questi ultimi tempi la schiavitù è illegale e lo stupro è un crimine contro la persona  ( non contro la proprietà ). Il genocidio è un crimine di guerra come lo è la tortura.

Ai tempi dell'AT ( e pure dell'NT ) queste cose erano considerate lecite, nel contesto opportuno. Il mondo è tutto meno che un Gan-Eden, ma non è peggiore rispetto al passato.

Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 604
Età : 30
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da chef75 il Ven 26 Feb - 16:11

remigio ha scritto:
Justine ha scritto:Ma quello che è soprendente è come riesca a "collegare" tutto a un culto; come se la Terra fosse sempre stata immota e docile...
Altroché! Avrebbe dovuto vivere il Paleozoico, si sarebbe divertito
guarda che sta interpretando le profezie scritte nella bibbia.
Tutto quello che ha scritto holub è da prendere sul serio,nella bibbia molte scritture in termine di profezie fanno pensare che siamo negli ultimi  giorni...aggiungo una delle tante scritture profetiche che fanno riflettere.  2timoteo

Al massimo ha scritto ciò che accade sulla terra da sempre, nulla di divino nel capire che la razza umana è composta in gran parte da idioti.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7636
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Ven 26 Feb - 17:03

Armok ha scritto:Duemila anni di attesa. Ce ne vuole di olio.

Ah ah ah

Armok ha scritto:In confidenza...

io penso di riuscire a vedere il sole spegnersi. Ed anche tutte le altre stelle attualmente visibili.

Ma non è un problema.
Se ne formeranno delle altre.

Ah, ma questo vale per tutti noi wink..

_________________
Too late to debate, too bad to ignore,
quiet rebellion leads to open war

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49534
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 17:06

Ormai tutte 'ste uscite mi fanno pensare che la catastrofe che ognuno si sceglie rappresenti una sorta di test di Rorschach...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 26 Feb - 17:45

Armok ha scritto:...
Ti chiedo ora di rendermi la gentilezza e di rispondermi chiaramente.
In questo caso la risposta non è non lascio, lo so che tu ora non lasci; la risposta è lascerò?Se, dico se, queste cose che hai descritto non si avvereranno tu continuerai a credere a tempo indefinito, per anni, o per decenni ( non so quanti anni tu abbia ora )?
O c'è un limite di tempo anche per la tua fede?
No, non c'è nessun limite. Nessuna esitazione. Nessun dubbio.

C'è in me una grande contentezza, nonostante le preoccupazioni del momento, che condivido con tanti purtroppo. Sono solo un po' preoccupato, preoccupato di non essere riuscito a far fruttare quanto mi è stato dato in dote. Ho impiastrato di post questa piattaforma, quasi fossero ...



... altrettanti messaggi in bottiglia.

Per me, dall'oggi al domani, pagine e pagine di corbellerie sono diventate più vere e concrete del granito. Non c'è uno 'iota' delle parole dello Straccione a cui ora io non creda.



P.S.
Mi fa un po' specie a fare certe confidenze ad un 'satanasso' come te...?


boxed


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6161
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Ven 26 Feb - 17:47

Armok ha scritto:Bè, Holubice, se quanto scrivi succedesse davvero nei prossimi giorni, convertirsi sarebbe l'unica decisione logica.
Ma anche se succedessero solo due o tre delle dieci cose che hai descritto ( l'undicesima è una costante della storia umana ).

Che diamine, anche solo una - se avvenisse nei termini e con la rapidità che hai descritto - mi lascerebbe di stucco e richiederebbe considerevole riflessione.

Ora la domanda d'obbligo è: se tra, diciamo, un anno da oggi non sarà successo nulla tu mollerai il cristianesimo?
Ecco, buona idea... mettiamo un termine e condizioni ragionevoli. Se entro un anno da oggi, diciamo febbraio 2017, arriva il Big One in California ed esplode lo Yellowstone, io mi converto, parola solenne. Sennò, discorso chiuso.

(Sì, vado facile con questo genere di scommesse, basta far due conti di calcolo combinatorio. Come la scommessa con quel simpatico elettrauto che sporadicamente si va vivo nel forum, uhmmmm, adesso mi sfugge il nome... ah, ecco, Jillo. La scommessa riguardo al "segno" che doveva manifestarsi a Medjugorje. Ancora niente.)

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14029
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 26 Feb - 17:49

Armok ha scritto:Duemila anni di attesa. Ce ne vuole di olio.
Adesso mi aspetto che Rusp ritiri fuori la vignetta dell'ebreo che chiede i soldi infilando il biglietto al Muro del Pianto ...

boxed

holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6161
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 26 Feb - 17:52

Minsky ha scritto:... (Sì, vado facile con questo genere di scommesse, basta far due conti di calcolo combinatorio. Come la scommessa con quel simpatico elettrauto che sporadicamente si va vivo nel forum, uhmmmm, adesso mi sfugge il nome... ah, ecco, Jillo. La scommessa riguardo al "segno" che doveva manifestarsi a Medjugorje. Ancora niente.)
Mi sa che ti sbagli.

Nel senso che Jillo faceva il promotore finanziario ...


mgreen


holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6161
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 17:53

Minsky ha scritto:arriva il Big One in California ed esplode lo Yellowstone, io mi converto, parola solenne

E una volta convertiti, al max filiamo alla bocciofila :D

Ad ogni modo non dovete temere, io impersonerò la jeesoo degli atei, vi proteggerò dall'avanzata delle divinità inerti e così depresse da volerci dare contro

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ...e se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Justine il Ven 26 Feb - 17:59

holu ha scritto:C'è in me una grande contentezza

"Tutt'al più si muore", diceva colui...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum