politici corrotti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

politici corrotti

Messaggio Da Minsky il Dom 6 Mar - 16:31

ANSA ha scritto:Corte dei Conti chiederà 5,2 mln a Galan

Secondo giustizia contabile lesa Regione Veneto



Redazione ANSA VENEZIA
06 marzo 2016 15:52


VENEZIA, 6 MAR - La Corte dei Conti del Veneto avvierà un'azione contro l'ex Governatore della Regione Giancarlo Galan per chiedere 5,2 milioni di euro per i danni d'immagine subiti dall'Ente per il coinvolgimento dell'ex politico nella vicenda Mose. Galan che ha già patteggiato con il Tribunale ordinario il pagamento di una multa da 2,6 milioni di euro non ha però così tanto denaro. Già per 'saldare' il conto con il Tribunale si è visto pignorare villa Rodella sui Colli Euganei, nel Padovano, ed ora potrebbe vedersi costretto a cedere altre proprietà immobiliari e in toto quanto riceverà come vitalizio da Parlamento e Regione del Veneto.

Sarebbe forse il primo caso nella storia d'Italia di un politico corrotto che venga assoggettato ad un provvedimento di reale giustizia, con l'espropriazione di tutto (o quasi tutto) il maltolto e, di fatto, anche dei benefici economici previdenziali immeritati.

Che ne pensate?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15975
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: politici corrotti

Messaggio Da Rasputin il Dom 6 Mar - 16:57

Che o processano anche tutti gli altri lestofanti, o dovrebbe rimanere a piede libero, esattamente come Wanna Marchi wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51063
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: politici corrotti

Messaggio Da Minsky il Dom 6 Mar - 16:59

Rasputin ha scritto:Che o processano anche tutti gli altri lestofanti, o dovrebbe rimanere a piede libero, esattamente come Wanna Marchi wink..
domanda.. Wanna Marchi non ha mai fatto politica.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15975
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: politici corrotti

Messaggio Da Rasputin il Dom 6 Mar - 17:07

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:Che o processano anche tutti gli altri lestofanti, o dovrebbe rimanere a piede libero, esattamente come Wanna Marchi wink..
domanda.. Wanna Marchi non ha mai fatto politica.

Ma non c'entra la politica, si tratta di par condicio...o si mettono dentro tutti i ciarlatani e truffatori, compresi preti, o nessuno.

Lo stesso vale per i politici corrotti mi pare

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51063
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: politici corrotti

Messaggio Da Paolo il Dom 6 Mar - 17:34

Per la verità Vanna M. ha fatto qualche anno dentro. Penso un paio. 
Io però il problema lo vedo da un'altro punto di vista. Per me dentro a parte Galan e i vari politici, amministratori o quello che siano, ci dovrebbero andare chi è pagato per verificare che non avvenga tutto questo! Per la verità a me poco importa se danno l'ergastolo a Galan o lo impiccano. Intanto il danno è fatto, e oltre l'enorme spreco di denaro, il vero problema è che l'opera non funziona. E' questo il vero danno!! Ed è un danno incalcolabile. Altro che 5 milioni! E non mi riferisco al caso specifico. Dico in genere. La mancata, o la mala realizzazione di un opera pubblica può avere una conseguenza enorme e non solo a livello economico ma anche sociale tale da compromettere lo sviluppo di tutta la nazione. E per me è questo il vero problema dell'Italia. 

Con questo voglio dire che tutta questa corruzione, tutto questo malaffare è ben conosciuta dalle autorità preposte al controllo, ma si muovono solo quando la cosa non è più sostenibile, o non fa più comodo a qualche potere,..... o ci va Striscia o le Iene! 

Il vero marcio è nel potere, è nella magistratura, nella guardia di finanza, nella polizia... e via dicendo. Quelli se ne fregano e pensano solo alla loro, e a lavorare il meno possibile. E per di più godono della più totale immunità. Quanto meno un politico qua e la ogni tanto lo peccano! Ma loro mai! Guarda adesso cosa sta succedendo con le banche! Falliscono, lo mettono nel culo ai risparmiatori che di fatto pagano tutto, e Banca Italia, Consob, GdF dove erano?? 

Io mi ricordo che era venuto uno scandalo qualche anno fa perché vicino a Roma avevano costruito un intero villaggio (mi sembra 200 villette) tutte abusive!! Senza permessi, senza pagare tasse, niente di niente! Ma io dico come è possibile che nessuno abbia visto niente? Un un vigile, non un sindaco, non un magistrato. Niente di niente. Poi alla fine per non rovinare quei poveri disgraziati che avevano comparto le case hanno fatto una sanatoria. Solite cagate alla romana. E guarda adesso con la questione degli affitti a Roma. In quelle case a costo zero ci sono anche poliziotti (ovviamente quelli che contano), magistrati, giudici, vari presidenti di mille enti !! E' già andato tutto in pane e acqua. Così come con auto blu, le scorte e i mille privilegi di questi parassiti nulla facenti! 

Per me sono quelli i veri delinquenti. Io, ma anche il politico oggi, se rubo, evado le tasse quanto meno rischio! Se mi prendono sono cazzi miei. Ma loro no! Hanno l'immunità assoluta. Per me un giudice che prende uno stipendio di 600/700 mila euro all'anno ruba! E cosa dire del capo della polizia?  Prende ancora di più.E così tutti gli alti dirigenti!! Per non parlare poi dei mille incarichi che hanno! E rubano con l'aggravante di farsi le leggi come vogliono e così sono di fatto intoccabili! Da questo non ce ne veniamo più fuori. Poi con Renzi che si è messo insieme a Verdini eeeeeeek eeeeeeek eeeeeeek eeeeeeek  Al confronto il Berlusca era un pivellino!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: politici corrotti

Messaggio Da Zeno il Lun 7 Mar - 1:22

Minsky ha scritto:
ANSA ha scritto:Corte dei Conti chiederà 5,2 mln a Galan

Secondo giustizia contabile lesa Regione Veneto



Redazione ANSA VENEZIA
06 marzo 2016 15:52


VENEZIA, 6 MAR - La Corte dei Conti del Veneto avvierà un'azione contro l'ex Governatore della Regione Giancarlo Galan per chiedere 5,2 milioni di euro per i danni d'immagine subiti dall'Ente per il coinvolgimento dell'ex politico nella vicenda Mose. Galan che ha già patteggiato con il Tribunale ordinario il pagamento di una multa da 2,6 milioni di euro non ha però così tanto denaro. Già per 'saldare' il conto con il Tribunale si è visto pignorare villa Rodella sui Colli Euganei, nel Padovano, ed ora potrebbe vedersi costretto a cedere altre proprietà immobiliari e in toto quanto riceverà come vitalizio da Parlamento e Regione del Veneto.

Sarebbe forse il primo caso nella storia d'Italia di un politico corrotto che venga assoggettato ad un provvedimento di reale giustizia, con l'espropriazione di tutto (o quasi tutto) il maltolto e, di fatto, anche dei benefici economici previdenziali immeritati.

Che ne pensate?
il problema non sono tanto i politici ma il popolo italiano, troppo individualista e opportunista da insorgere una buona volta 

molti onesti dicono che è da vigliacchi andarsene e mandare affanculo questo dannato paese, ma a me non me ne fotte, quest'estate vado a Berlino e spero di trovare un primo impiego, mi piacerebbe trattenermi immediatamente ma a fine anno dovrò momentaneamente tornare per la pubblicazione del mio libro
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: politici corrotti

Messaggio Da Justine il Lun 7 Mar - 5:22

Se fosse individualista se ne andrebbe a pescar soldi presso determinati ambienti; l'Italia è più che altro a big couch potato

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum