ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 21:13

Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Hitler aveva buoni rapporti col mondo musulmano e gli echi sono visibili ancora oggi  no!

Fonte dell'informazione?
comincia col documentarti sulla biografia del politico e mufti palestinese Amin al-Husseini

c'era anche un reparto turco di Waffen SS

No, mi basta un link da una fonte attendibile
basta controllare su wikipedia, dove c'è anche una corposa bibliografia da cui attingere
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Rasputin il Mer 13 Apr - 21:27

Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Hitler aveva buoni rapporti col mondo musulmano e gli echi sono visibili ancora oggi  no!

Fonte dell'informazione?
comincia col documentarti sulla biografia del politico e mufti palestinese Amin al-Husseini

c'era anche un reparto turco di Waffen SS

No, mi basta un link da una fonte attendibile
basta controllare su wikipedia, dove c'è anche una corposa bibliografia da cui attingere

Va bene, dammi il link

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da primaverino il Mer 13 Apr - 21:30

Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Hitler aveva buoni rapporti col mondo musulmano e gli echi sono visibili ancora oggi  no!

Fonte dell'informazione?
comincia col documentarti sulla biografia del politico e mufti palestinese Amin al-Husseini

c'era anche un reparto turco di Waffen SS

No, mi basta un link da una fonte attendibile

Puoi dare un'occhiata su Wiki a proposito di Amin al-Husseini, gran muftì di Gerusalemme negli anni Trenta del secolo scorso, che non vedeva di buon occhio (a ragion veduta, direi, almeno secondo il suo punto di vista) l'immigrazione ebraica nel mandamento britannico di Palestina.
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 21:33

ok
https://it.wikipedia.org/wiki/Amin_al-Husseini
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Rasputin il Mer 13 Apr - 21:34

primaverino ha scritto:
Puoi dare un'occhiata su Wiki a proposito di Amin al-Husseini, gran muftì di Gerusalemme negli anni Trenta del secolo scorso, che non vedeva di buon occhio (a ragion veduta, direi, almeno secondo il suo punto di vista) l'immigrazione ebraica nel mandamento britannico di Palestina (all'epoca sotto controllo british).

Eh di te mi fido già di più (Ma cosa avete contro i link di riferimento, hanno la lebbra??)

E comunque a me pare si tratti solo di un denominatore comune di interessi, da lí ai "Buoni rapporti col mondo musulmano" mi pare ce ne corra...

EDIT il link di Zeno non fa che confermare la mia ipotesi

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 21:43

c'era anche un reparto bosniaco di Waffen SS

https://it.wikipedia.org/wiki/13._Waffen-Gebirgs-Division_der_SS_%22Handschar%22
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da primaverino il Mer 13 Apr - 21:46

Rasputin ha scritto:
primaverino ha scritto:
Puoi dare un'occhiata su Wiki a proposito di Amin al-Husseini, gran muftì di Gerusalemme negli anni Trenta del secolo scorso, che non vedeva di buon occhio (a ragion veduta, direi, almeno secondo il suo punto di vista) l'immigrazione ebraica nel mandamento britannico di Palestina (all'epoca sotto controllo british).

Eh di te mi fido già di più (Ma cosa avete contro i link di riferimento, hanno la lebbra??)

E comunque a me pare si tratti solo di un denominatore comune di interessi, da lí ai "Buoni rapporti col mondo musulmano" mi pare ce ne corra...

EDIT il link di Zeno non fa che confermare la mia ipotesi

Beh, mettiamola così: il Fuhrer godeva della simpatia da parte dei nazionalisti arabi per almeno due motivi.
Il primo di carattere nazionalista e pan-arabo*, il secondo in funzione anti-ebraica.
Quale sorte avesse in serbo per gli arabi una volta sconfitti gli alleati e data la stura al millenario Terzo Reich, non lo sapremo mai...

* ovvero anti-francese e anti-britannica.
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 21:50

diciamo che Hitler aveva tutto l'interesse a ingraziarsi il sostegno di cattolici e protestanti in Germania e secondariamente si trovo a proseguire una serie di rapporti collaborativi nella sfera medio-orientale

l'eco di questi buoni rapporti si percepisce ancora oggi dal successo editoriale che ha avuto il Mein Kampf in Medio Oriente. Ovviamente l'antigiudaismo musulmano ha radici molto diverse da quelle naziste ed è un fatto storico recente, a dispetto del millenario antisemitismo cristiano
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Rasputin il Mer 13 Apr - 21:58

primaverino ha scritto:

Beh, mettiamola così: il Fuhrer godeva della simpatia da parte dei nazionalisti arabi per almeno due motivi.
Il primo di carattere nazionalista e pan-arabo*, il secondo in funzione anti-ebraica.
Quale sorte avesse in serbo per gli arabi una volta sconfitti gli alleati e data la stura al millenario Terzo Reich, non lo sapremo mai...

* ovvero anti-francese e anti-britannica.

Appunto.

Zeno ha scritto:diciamo che Hitler aveva tutto l'interesse a ingraziarsi il sostegno di cattolici e protestanti in Germania e secondariamente si trovo a proseguire una serie di rapporti collaborativi nella sfera medio-orientale

l'eco di questi buoni rapporti si percepisce ancora oggi dal successo editoriale che ha avuto il Mein Kampf in Medio Oriente. Ovviamente l'antigiudaismo musulmano ha radici molto diverse da quelle naziste ed è un fatto storico recente, a dispetto del millenario antisemitismo cristiano

Rimane comunque un semplice denominatore comune, il successo editoriale non mi pare sia un fattore determinante per trarre le conseguenze dei buoni rapporti

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 22:04

i parametri per definire buoni i rapporti tra Germania nazista e mondo islamico non implicano certo che Hitler fosse un filoislamista, anche perché era troppo ignorante per detenere una decente conoscenza della storia e della geografia 

In tempi recenti inoltre i negazionisti della Shoah hanno trovato ottima accoglienza in medio oriente
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Rasputin il Mer 13 Apr - 22:12

Zeno ha scritto:i parametri per definire buoni i rapporti tra Germania nazista e mondo islamico non implicano certo che Hitler fosse un filoislamista, anche perché era troppo ignorante per detenere una decente conoscenza della storia e della geografia 

In tempi recenti inoltre i negazionisti della Shoah hanno trovato ottima accoglienza in medio oriente

Ignorante? Dici?

http://atei.forumitalian.com/t6777p140-giuramento-al-fuhrer#355064

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 22:17

la biografia di Hitler denota studi parziali e un rendimento scolastico mediocre, i quali, uniti alle sue parole, indicano una visione del mondo e della storia contorta, delirante e superficiale
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Minsky il Mer 13 Apr - 22:18

Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:@Minsky
il tuo post di risposta lo condivido quasi tutto, però la foto finale mi pare una demenziale uscita xenofoba degna di un leghista 
vomito
Ma quale xenofobia, si tratta di una vignetta ironica. Non starai perdendo il senso dell'umorismo? La vignetta ci sta a fagiolo con il discorso del post. Nadine ha scritto come se fossero gli svedesi a perseguitare i cristiani: ipotesi ridicola. Certo se per svedesi si intendono tipi come Ahmed Abdeslam (nome di fantasia), allora ci può pure stare... wink..
la vignetta sostiene che un terrorista non è un vero svedese perché agisce in nome dell'islam ed avendo radici straniere non ha un aspetto tipicamente svedese

l'autore di una vignetta simile non si sarebbe mai sognato di utilizzare una simile battuta per un altro terrorista come Anders Breivik
Che è, il repertorio delle ovvietà? boxed
chi vuole solo fare la voce grossa vive di superficialità e quindi anche di ovvietà
Eh, non ci sono più le stagioni di una volta, signora mia.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15007
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Rasputin il Mer 13 Apr - 22:21

Zeno ha scritto:la biografia di Hitler denota studi parziali e un rendimento scolastico mediocre, i quali, uniti alle sue parole, indicano una visione del mondo e della storia contorta, delirante e superficiale

Dici?

http://atei.forumitalian.com/t6777p140-giuramento-al-fuhrer#355064

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 22:23

Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:@Minsky
il tuo post di risposta lo condivido quasi tutto, però la foto finale mi pare una demenziale uscita xenofoba degna di un leghista 
vomito
Ma quale xenofobia, si tratta di una vignetta ironica. Non starai perdendo il senso dell'umorismo? La vignetta ci sta a fagiolo con il discorso del post. Nadine ha scritto come se fossero gli svedesi a perseguitare i cristiani: ipotesi ridicola. Certo se per svedesi si intendono tipi come Ahmed Abdeslam (nome di fantasia), allora ci può pure stare... wink..
la vignetta sostiene che un terrorista non è un vero svedese perché agisce in nome dell'islam ed avendo radici straniere non ha un aspetto tipicamente svedese

l'autore di una vignetta simile non si sarebbe mai sognato di utilizzare una simile battuta per un altro terrorista come Anders Breivik
Che è, il repertorio delle ovvietà? boxed
chi vuole solo fare la voce grossa vive di superficialità e quindi anche di ovvietà
Eh, non ci sono più le stagioni di una volta, signora mia.
i superficiali vorrebbero piegare tutto a bianchi e neri, quando la realtà è sempre un insieme di sfumature grige 

signora a chi poi???  eeeeeeek
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Minsky il Mer 13 Apr - 22:27

Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:@Minsky
il tuo post di risposta lo condivido quasi tutto, però la foto finale mi pare una demenziale uscita xenofoba degna di un leghista 
vomito
Ma quale xenofobia, si tratta di una vignetta ironica. Non starai perdendo il senso dell'umorismo? La vignetta ci sta a fagiolo con il discorso del post. Nadine ha scritto come se fossero gli svedesi a perseguitare i cristiani: ipotesi ridicola. Certo se per svedesi si intendono tipi come Ahmed Abdeslam (nome di fantasia), allora ci può pure stare... wink..
la vignetta sostiene che un terrorista non è un vero svedese perché agisce in nome dell'islam ed avendo radici straniere non ha un aspetto tipicamente svedese

l'autore di una vignetta simile non si sarebbe mai sognato di utilizzare una simile battuta per un altro terrorista come Anders Breivik
Che è, il repertorio delle ovvietà? boxed
chi vuole solo fare la voce grossa vive di superficialità e quindi anche di ovvietà
Eh, non ci sono più le stagioni di una volta, signora mia.
i superficiali vorrebbero piegare tutto a bianchi e neri, quando la realtà è sempre un insieme di sfumature grige 

signora a chi poi???  eeeeeeek
Sfumature di grigio? E quante? Cinquanta? O di più?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15007
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Mer 13 Apr - 22:40

Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Zeno ha scritto:@Minsky
il tuo post di risposta lo condivido quasi tutto, però la foto finale mi pare una demenziale uscita xenofoba degna di un leghista 
vomito
Ma quale xenofobia, si tratta di una vignetta ironica. Non starai perdendo il senso dell'umorismo? La vignetta ci sta a fagiolo con il discorso del post. Nadine ha scritto come se fossero gli svedesi a perseguitare i cristiani: ipotesi ridicola. Certo se per svedesi si intendono tipi come Ahmed Abdeslam (nome di fantasia), allora ci può pure stare... wink..
la vignetta sostiene che un terrorista non è un vero svedese perché agisce in nome dell'islam ed avendo radici straniere non ha un aspetto tipicamente svedese

l'autore di una vignetta simile non si sarebbe mai sognato di utilizzare una simile battuta per un altro terrorista come Anders Breivik
Che è, il repertorio delle ovvietà? boxed
chi vuole solo fare la voce grossa vive di superficialità e quindi anche di ovvietà
Eh, non ci sono più le stagioni di una volta, signora mia.
i superficiali vorrebbero piegare tutto a bianchi e neri, quando la realtà è sempre un insieme di sfumature grige 

signora a chi poi???  eeeeeeek
Sfumature di grigio? E quante? Cinquanta? O di più?
infinite forse  wink..
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Nadine il Mer 13 Apr - 22:58

Rimbalzate da una discussione all'altra... Morfeo mi aspetta, vado... yawn2

Nadine
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 299
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Minsky il Gio 14 Apr - 7:31

Zeno ha scritto:
infinite forse  wink..
Bravo, risposta esatta! ok

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15007
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Minsky il Gio 14 Apr - 7:33

Nadine ha scritto:Rimbalzate da una discussione all'altra... Morfeo mi aspetta, vado... yawn2

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15007
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Minsky il Gio 14 Apr - 21:46

Zeno ha scritto:@Minsky
il tuo post di risposta lo condivido quasi tutto, però la foto finale mi pare una demenziale uscita xenofoba degna di un leghista 
vomito
Toh. Rincaro la dose. moon


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15007
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Rasputin il Gio 14 Apr - 21:51

E io rilancio con un classico:



_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50295
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Zeno il Gio 14 Apr - 22:12

se si fa satira anti islamica si sfonda una porta aperta con me 

tra l'altro nel forum di musulmani che frequento saltuariamente i + stronzi con cui ho avuto a che fare erano italiani convertiti, non stranieri italianizzati 

nei loro confronti che senso avrebbe una vignetta che insinui che "non sono veri italiani"???

come se l'italiano tipico fosse un laico razionale e istruito  hhh
avatar
Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 34
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da Minsky il Ven 15 Apr - 11:41


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15007
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ma è vero che i cristiani sono così perseguitati?

Messaggio Da vnd il Ven 15 Apr - 17:26

ugly ha scritto:A me pare che in più del 90 % dei Paesi ce l'abbiano con noi atei, alcuni dichiaratamente e altri in modo più o meno subdolo e questo grazie anche ai cristiani che fanno tanto i vittimisti e che quando hanno / hanno avuto modo di agire, altro che islam (il cristianesimo è l'ideologia che ha "mosso" più persecuzioni e più guerre e per quanto riguarda la Chiesa cattolica, dopo le bastonate illuministe, si è "limitata" a sostenere una per una le dittature fasciste) e nonostante ciò, non facciamo i vittimisti e non ci inventiamo dati senza capo né coda (ratzinga ha più volte definito i cristiani "la minoranza più perseguitata" e mi domando da dove abbia tirato fuori questa affermazione da crack, eroina, cocaina e metanfetamine insieme)..non sanno a che appoggiarsi per "arrampicarsi sugli specchi" di fronte al fatto che dalle nostre parti le loro pazzie si sono diffuse in modo capillare e oppressivo al punto di essere "parte dell'identità culturale"..in parole diverse, Stato = succursale dei malati pedofili con le gonne bianche


Credo che gli atei siano l'ultimo dei problemi dei cristiani.
Il male assoluto è costituito dall'islam. Ma per tutti, non solo per i cristiani....
avatar
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
43 / 7043 / 70

Data d'iscrizione : 12.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum