referendum sulle "trivelle"

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Sab 9 Apr - 19:55


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da primaverino il Sab 9 Apr - 21:25

Pensavo all'astensione...
Ma da quando il bulletto fiorentino si è espresso mi è venuta voglia di andare a votare e votare SI...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Dom 10 Apr - 15:13

primaverino ha scritto:Pensavo all'astensione...
Ma da quando il bulletto fiorentino si è espresso mi è venuta voglia di andare a votare e votare SI...
ok2

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Zeno il Dom 10 Apr - 20:27

ultimamente il povero Renzuccio si è molto innervosito, vorrebbe tanto esprimersi come il suo mentore berlusca, ma perderebbe ogni credibilità se iniziasse a parlare di toghe rosse e uso politico della giustizia.

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Dom 10 Apr - 22:07

Zeno ha scritto:ultimamente il povero Renzuccio si è molto innervosito, vorrebbe tanto esprimersi come il suo mentore berlusca, ma perderebbe ogni credibilità se iniziasse a parlare di toghe rosse e uso politico della giustizia.
Eh, vedrai che presto avrà bisogno di un ettolitro di tisana al giorno per mantenere la calma.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Zeno il Dom 10 Apr - 23:11

purtroppo quelli come lui non escono di scena facilmente, finché non ci s'impegna a cacciarli a calci nel culo non si schiodano  knife

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Lun 11 Apr - 7:24

Zeno ha scritto:purtroppo quelli come lui non escono di scena facilmente, finché non ci s'impegna a cacciarli a calci nel culo non si schiodano  knife
Infatti, il raggiungimento del quorum al referendum sulle trivelle - di per sé insignificante - sarebbe un primo timido calcio nel culo allo stronzo strafottente. ok

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Lun 11 Apr - 11:47

Perché votare SÌ al referendum del 17 aprile

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Gio 14 Apr - 17:33

L'Huffington Post ha scritto:Il caso della piattaforma "Vega" di Edison. Ministero Ambiente chiede danni, Governo autorizza raddoppio. E il processo finirà in prescrizione

Di Salvatore Altiero, Manuele Bonaccorsi, Marcello Brecciaroli
Pubblicato: 02/04/2016 12:43 CEST Aggiornato: 02/04/2016 13:11 CEST


Prima ti chiedo i danni, poi ti premio. Il governo ha recentemente dato il via libera al raddoppio della piattaforma petrolifera Vega A, nel canale di Sicilia, gestita dalla società Edison, nonostante il ministero dell'Ambiente si sia costituito parte civile contro 6 manager e dirigenti del colosso energetico italo-francese in un processo per smaltimento illecito di rifiuti in corso presso la procura di Ragusa. Il ministero dell'Ambiente ha chiesto un risarcimento per ingiusto profitto pari a 69milioni di euro, come ha riportato il mensile siciliano “S”, diretto da Antonio Condorelli. Il procedimento giudiziario è aperto dal 2007, ma tra rinvii e vizi di forma non si è ancora chiuso il primo grado. Il 5 maggio a Ragusa si svolgerà l'udienza che probabilmente sancirà la prescrizione dei reati per i manager di Edison, difesi dagli avvocati Tullio Padovani e Marco De Luca, tra i più noti penalisti italiani.

Fin qui la cronaca giudiziaria. Poi viene quella politica: il 16 aprile 2015 il ministero dell'Ambiente ha dato parere positivo alla Valutazione di impatto ambientale per il raddoppio della piattaforma e il 13 novembre dello stesso anno il ministero dello Sviluppo economico ha concesso il rinnovo del permesso per 10 anni. A meno di 12 miglia dalla riserva naturale del fiume Irminio, tra Ragusa e Scicli, Edison potrà costruire una seconda piattaforma petrolifera offshore, Vega B, per continuare a sfruttare il giacimento, attivo dal lontano 1984. L'autorizzazione è arrivata subito prima dello stop alle nuove perforazioni sotto le 12 miglia deciso dal governo con l'ultima legge Finanziaria, entrata in vigore il primo gennaio 2016. Le motivazioni del via libera ministeriale appaiono paradossali: “La società ha ottemperato ai termini di buona gestione del giacimento...”, scrive il Mise in una nota del 12 dicembre 2014. Lo stesso governo che chiede ad Edison i danni in giudizio, la promuove a pieni voti nel momento in cui concede il rinnovo del permesso. In sintesi: grazie alla prescrizione Edison non pagherà i danni procurati, ma incassa dal governo un rinnovo della concessione per un decennio, alla modica cifra di un canone di appena 87 euro l'anno a chilometro quadrato, e con royalties da pagare allo Stato pari ad appena il 7% dei proventi (le royalties italiane sono le più basse d'Europa).

Il danno
A scoprire il presunto reato è stato il comandate Antonio Donato, allora al vertice della capitaneria di Pozzallo, oggi comandante ad Augusta, che nel 2007, durante una verifica ordinaria, notò che la società Edison non aveva riportato nei registri lo smaltimento dei rifiuti della piattaforma. Secondo i documenti dell'Ispra, redatti da Luigi Alcaro e Ezio Amato e finiti agli atti del processo di Ragusa, confermati dalla perizia della procura l'Edison tra il 1989 e il 2007 avrebbe iniettato illegalmente nel pozzo sterile V6, a 2.800 metri di profondità, ingenti quantità di rifiuti petroliferi altamente inquinanti: 147mila metri cubi di acque di strato, liquidi che si trovano nel sottosuolo insieme agli idrocarburi, contenenti alte concentrazioni di metalli pesanti e idrocarburi; 333mila metri cubi di acque di lavaggio delle cisterne della nave di stoccaggio del greggio denominata Vega Oil; e persino 14mila metri cubi di acque di sentina. In totale quasi mezzo milione di metri cubi di liquidi altamente inquinanti, definiti dalla legge “rifiuti speciali”. Mezzo miliardo di litri, l'equivalente del contenuto di 12.500 autocisterne. Secondo Ispra, se Edison avesse smaltito questi rifiuti seguendo le indicazioni di legge, avrebbe dovuto spendere ben 69milioni di euro. Secondo la procura «gli imputati si sono resi responsabili di gravi e reiterati attentati alla salubrità dell'ambiente e dell'ecosistema marino», mettendo in pratica «per pura finalità di contenimento dei costi e quindi di redditività aziendale, modalità criminali di smaltimento dei rifiuti pericolosi». Inoltre, specifica la Procura, gli imputati avrebbero immesso «negli strati geologici profondi sostanze, tra cui acido cloridrico, che hanno modificato le caratteristiche morfologico-strutturali» del sottosuolo marino, con l'obiettivo di aumentare la ricettività del pozzo.

Le conseguenze ambientali elencate dal Pm Francesco Puleio appaiono molto gravi: "dispersione e sversamento di idrocarburi e sostanze inquinanti nelle acque marine: contaminazioni ambientali per l'ecosistema marino, inquinamento delle falde idriche profonde, rischio di sismicità indotta". Il problema, conferma Alessandro Giannì direttore delle campagna di Greenpeace è che il pozzo in cui i rifiuti sono stati iniettati è sterile proprio perché potrebbe non essere a tenuta stagna. "Un giacimento petrolifero è come una botte, che è piena di idrocarburi solo se c'è un coperchio che la impermeabilizza. Il pozzo in cui sono stati iniettati questi rifiuti non ha il tappo, è come se fosse una botte con un buco". Secondo Giannì la vicenda di Vega potrebbe aver creato un danno ambientale molto grave: "I liquidi iniettati potrebbero disperdersi per anni nell'ambiente: praticamente abbiamo creato sul fondo del mare una discarica abusiva che potrebbe rilasciare veleni nell'ambiente per un periodo di tempo che non possiamo definire con esattezza, forse secoli". Non solo. Secondo Giannì "Edison sapeva di iniettare inquinanti in un pozzo non a tenuta, come dimostra il fatto che l'azienda abbia usato degli acidi per “allargare il buco", peggiorando una situazione già compromessa".

Il rinnovo
Nonostante questi precedenti, le pratiche per il rinnovo della concessione e per la costruzione della nuova piattaforma VegaB, inoltrate ai ministeri dell'Ambiente e dello Sviluppo dalla società Edison non hanno avuto particolari intoppi. Eppure la richiesta ha un problema immenso: l'area scelta per la realizzazione della piattaforma VegaB ricade all'interno della fascia di protezione delle 12 miglia dal sito di interesse comunitario (Sic) “Fondali e foce del fiume Irminio”. La legge impedirebbe di costruire nuove piattaforme così vicino a un'area protetta. Ma secondo i due ministeri la nuova piattaforma sarebbe nient'altro che il completamento del vecchio programma di lavori, approvato nel 1984, 32 anni fa. Sulle autorizzazioni concesse dal governo, Legambiente, Greenpeace e il Touring club hanno presentato ricorso al Tar del Lazio. A detta delle organizzazioni ambientaliste il governo avrebbe dovuto rigettare al mittente le richieste di autorizzazioni per numerosi inesattezze e irregolarità.

Il referendum
La vicenda di Vega incrocia anche il referendum sulle piattaforme offshore del 17 aprile, che riguarda la prorogabilità dei permessi petroliferi sotto le 12 miglia. Se nelle urne dovesse prevalere il “sì” l'investimento previsto da Edison per il raddoppio della piattaforma, circa 100 milioni di euro, potrebbe essere bloccato. Il rinnovo del permesso, infatti, scadrà nel 2022, e poiché si tratta di una concessione sotto le 12 miglia, in caso di vittoria dei “sì” non potrebbe più essere rinnovato: una durata troppo breve per ammortizzare i costi di costruzione e sviluppo di una nuova piattaforma offshore.

I documenti citati si possono consultare integralmente in coda all'articolo

http://www.huffingtonpost.it/2016/04/01/piattaforma-vega-edison_n_9592038.html

http://www.huffingtonpost.it/greenpeace-italia/discarica-sottomarina-canale-sicilia_b_9599802.html

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Cosworth117 il Gio 14 Apr - 19:29

http://stradeonline.it/innovazione-e-mercato/1902-il-cervello-accenderlo-non-consuma-petrolio

_________________
There's always a plane B!

Meglio due mani operose, che cento bocche che pregano.

Chi conosce, sceglie. Chi crede di conoscere, crede di scegliere.

Cosworth117
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 9076
Età : 24
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Manager NWO
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 04.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Gio 14 Apr - 20:38

Cosworth117 ha scritto:http://stradeonline.it/innovazione-e-mercato/1902-il-cervello-accenderlo-non-consuma-petrolio
Corrette le osservazioni sugli ambientalisti. Ma i petrolieri sono peggio. Corretta anche l'osservazione che il referendum ha fondamentalmente lo scopo di dare fastidio a Renzi. Proposito condivisibilissimo. Non c'è comunque alcun pericolo che ci troviamo senza gas, dovesse mai in remotissima ipotesi vincere il "sì" al referendum (sappiamo già che il quorum non verrà raggiunto, quindi chi vuole andare a votare solo per presa di posizione, lo faccia tranquillamente). Anche se il referendum dovesse avere successo, le installazioni non saranno chiuse e i pozzi non saranno abbandonati prima che siano esauriti. Il punto è, che attualmente questi pozzi vengono "centellinati". In questo modo le compagnie non pagano royalties o ne pagano un'inezia, grazie alle franchigie. Ma se avessero una scadenza davanti, potrebbero semplicemente pianificare di esaurire il pozzo entro il limite di tempo concesso, che è comunque molto largo (trent'anni). Sono giacimenti di metano biogenico, che derivano da attività batterica in sedimenti poco profondi, non sono giacimenti fossili. Quindi si tratta di quantità modeste. Se fossero giacimenti fossili non avremmo bisogno di importare gas dall'estero. Anche in Pianura Padana c'era il metano, è andato esaurito da un pezzo. Adesso i vecchi pozzi vengono utilizzati per lo stoccaggio delle riserve. Pertanto il referendum, di per sé, come ho scritto già sopra, è del tutto irrilevante. Si tratta solo di manifestare il proprio orientamento, nell'unico modo grezzo e inefficace che il sistema democratico, ad oggi, permette. Stare a casa non è manifestare.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Ven 15 Apr - 19:41


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Rasputin il Ven 15 Apr - 19:52

Minsky ha scritto:

Hanno letto "Saggio sulla lucidità" di Saramago? wink..

Paura, eh?

E poi se la propaganda la faccio lo stesso cosa mi fanno, mi mettono il sale sulla coda?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Ven 15 Apr - 20:06

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:

Hanno letto "Saggio sulla lucidità" di Saramago? wink..

Paura, eh?

E poi se la propaganda la faccio lo stesso cosa mi fanno, mi mettono il sale sulla coda?
È ai pubblici ufficiali che è vietato fare propaganda per l'astensione dal voto. Per esempio il presidente del consiglio e il presidente della Repubblica.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Ven 15 Apr - 20:07


_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Rasputin il Ven 15 Apr - 20:11

Minsky ha scritto:
È ai pubblici ufficiali che è vietato fare propaganda per l'astensione dal voto. Per esempio il presidente del consiglio e il presidente della Repubblica.

Quindi la notizia ha lo stesso senso di un posacenere su una moto boxed

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Minsky il Ven 15 Apr - 20:13

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
È ai pubblici ufficiali che è vietato fare propaganda per l'astensione dal voto. Per esempio il presidente del consiglio e il presidente della Repubblica.

Quindi la notizia ha lo stesso senso di un posacenere su una moto boxed
La notizia è una sentenza del 1985, che dovrebbe fare riferimento di legge ancora valido. Le massime cariche dello Stato in Italia stanno violando la legge.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13509
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da lupetta il Ven 15 Apr - 20:22

io avrei voluto votare SI, ma poi ho letto che anche la chiesa è favorevole al SI... io voterò NO per principio.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Rasputin il Ven 15 Apr - 20:23

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
È ai pubblici ufficiali che è vietato fare propaganda per l'astensione dal voto. Per esempio il presidente del consiglio e il presidente della Repubblica.

Quindi la notizia ha lo stesso senso di un posacenere su una moto boxed
La notizia è una sentenza del 1985, che dovrebbe fare riferimento di legge ancora valido. Le massime cariche dello Stato in Italia stanno violando la legge.

Ah...che novità ahahahahahah

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Zeno il Ven 15 Apr - 21:57

lupetta ha scritto:io avrei voluto votare SI, ma poi ho letto che anche la chiesa è favorevole al SI... io voterò NO per principio.
essere anticlericali va bene, ma fino al punto da andare contro qualunque pronunciamento di una parte avversa la trovo una colossale cazzata eeeeeeek 

se il papa protestasse per il tasso di disoccupazione tu che fai? vai a licenziarti per principio?!

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Rasputin il Ven 15 Apr - 22:04

Zeno ha scritto:
lupetta ha scritto:io avrei voluto votare SI, ma poi ho letto che anche la chiesa è favorevole al SI... io voterò NO per principio.
essere anticlericali va bene, ma fino al punto da andare contro qualunque pronunciamento di una parte avversa la trovo una colossale cazzata eeeeeeek 

se il papa protestasse per il tasso di disoccupazione tu che fai? vai a licenziarti per principio?!

Lo fa.

E meriterebbe comunque di venire fucilato.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Zeno il Ven 15 Apr - 22:05

Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
lupetta ha scritto:io avrei voluto votare SI, ma poi ho letto che anche la chiesa è favorevole al SI... io voterò NO per principio.
essere anticlericali va bene, ma fino al punto da andare contro qualunque pronunciamento di una parte avversa la trovo una colossale cazzata eeeeeeek 

se il papa protestasse per il tasso di disoccupazione tu che fai? vai a licenziarti per principio?!

Lo fa.

E meriterebbe comunque di venire fucilato.
lo so che lo fa e comunque non parlavo con te  moon

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Rasputin il Ven 15 Apr - 22:09

Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
lupetta ha scritto:io avrei voluto votare SI, ma poi ho letto che anche la chiesa è favorevole al SI... io voterò NO per principio.
essere anticlericali va bene, ma fino al punto da andare contro qualunque pronunciamento di una parte avversa la trovo una colossale cazzata eeeeeeek 

se il papa protestasse per il tasso di disoccupazione tu che fai? vai a licenziarti per principio?!

Lo fa.

E meriterebbe comunque di venire fucilato.
lo so che lo fa e comunque non parlavo con te  moon

E chi se ne fottel. Questo è un forum, ricordi?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Zeno il Ven 15 Apr - 22:13

Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
lupetta ha scritto:io avrei voluto votare SI, ma poi ho letto che anche la chiesa è favorevole al SI... io voterò NO per principio.
essere anticlericali va bene, ma fino al punto da andare contro qualunque pronunciamento di una parte avversa la trovo una colossale cazzata eeeeeeek 

se il papa protestasse per il tasso di disoccupazione tu che fai? vai a licenziarti per principio?!

Lo fa.

E meriterebbe comunque di venire fucilato.
lo so che lo fa e comunque non parlavo con te  moon

E chi se ne fottel. Questo è un forum, ricordi?
e che me ne fotte?! giacché non parlavo con te moon

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: referendum sulle "trivelle"

Messaggio Da Rasputin il Ven 15 Apr - 22:14

Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Zeno ha scritto:
lupetta ha scritto:io avrei voluto votare SI, ma poi ho letto che anche la chiesa è favorevole al SI... io voterò NO per principio.
essere anticlericali va bene, ma fino al punto da andare contro qualunque pronunciamento di una parte avversa la trovo una colossale cazzata eeeeeeek 

se il papa protestasse per il tasso di disoccupazione tu che fai? vai a licenziarti per principio?!

Lo fa.

E meriterebbe comunque di venire fucilato.
lo so che lo fa e comunque non parlavo con te  moon

E chi se ne fottel. Questo è un forum, ricordi?
e che me ne fotte?! giacché non parlavo con te moon

Ed io parlavo con te, visto che questo è un forum.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49146
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum