'laicità' : truffa politically correct

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 6:32

@ ugly

https://it.wikipedia.org/wiki/Melencolia_Estatica

A prescindere dei buffi (eufemismo) orientamenti dello 'Stato', qualche singolo pensante c'è sempre, luckily...
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 6:53

Justine ha scritto:@ ugly

https://it.wikipedia.org/wiki/Melencolia_Estatica

A prescindere dei buffi (eufemismo) orientamenti dello 'Stato', qualche singolo pensante c'è sempre, luckily...
mi pare che nel rap ci sia la giusta incazzatura nei confronti dei dogmatismi religiosi e qualcuno è partito con denunce

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 6:57

Amo il rap come mezzo espressivo, anche se ora la sua controparte mainstream mi riduce a urla munchiane per via della sua banalità parossistica.
E purtroppo la conseguenza del fatto è che le canzoni underground hanno sì la spinta laico-atea di cui parlammo, ma per virtù del loro contenuto difficilmente ora approderanno ai media tradizionali...
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 7:14

Justine ha scritto:Amo il rap come mezzo espressivo, anche se ora la sua controparte mainstream mi riduce a urla munchiane per via della sua banalità parossistica.
E purtroppo la conseguenza del fatto è che le canzoni underground hanno sì la spinta laico-atea di cui parlammo, ma per virtù del loro contenuto difficilmente ora approderanno ai media tradizionali...
https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=3&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwjQudfd9snMAhVH0RQKHezUCkIQtwIILjAC&url=https%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3DAUtdv9msDbk&usg=AFQjCNHNxJjkF1xNEwLFeujWK1FJWmPvuQ
https://www.youtube.com/watch?v=qQaJN6zGznY
Eh?! Bella roba?! Non sono rimaste nell'underground, tranquilla

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 7:49

Ostia, Fabri! Ho appena riascoltato la settimana scorsa Sindrome di Fine Millennio, peccato che lì abbia blasfemiato meno :D

Purtroppo però è più noto come roba modello "Tranne Te", "Le Donne", oppure alcuni singoli di Squallor... Mi sa che i concetti più significativi sono rimasti confinati alle sue vecchie canzoni

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 7:54

Justine ha scritto:Ostia, Fabri! Ho appena riascoltato la settimana scorsa Sindrome di Fine Millennio, peccato che lì abbia blasfemiato meno :D

Purtroppo però è più noto come roba modello "Tranne Te", "Le Donne", oppure alcuni singoli di Squallor... Mi sa che i concetti più significativi sono rimasti confinati alle sue vecchie canzoni
alcune sono hard se è per questo xD anche a me piacciono le vecchie canzoni di fibra, da tempo si è spostato nel commerciale e mi spiace per uno con le idee come le sue, più unico che raro qui

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 8:17

Uno dei motivi per cui vorrei l'abolizione della valuta (così come diversi altri lo vorrebbero, guardacaso soprattutto all'estero) è anche questo: porta a fare compromessi osceni in arte, che è uno dei campi capaci perfettamente di starmi a cuore più della vita stessa
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 8:33

Justine ha scritto:Uno dei motivi per cui vorrei l'abolizione della valuta (così come diversi altri lo vorrebbero, guardacaso soprattutto all'estero) è anche questo: porta a fare compromessi osceni in arte, che è uno dei campi capaci perfettamente di starmi a cuore più della vita stessa
hai ragione, il campo che viene colpito molto da un coercitivo conformismo è il rap, con la sua controcultura che tocca argomenti censurati o sui quali viene imposto un pensiero, ho l'impressione che dopo qualche canzone controcultura si sforzino per adeguarsi alla cultura di inserimento

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 8:45

Al momento il rap è un'ingiustizia, se fatto a livello di download iTunes, dischi d'oro, di platino, di princisbecco... Non sa di niente, e soprattutto continua a cantilenare sempre lo stesso messaggio senza dare soluzioni concrete. Vorrei linkare alcune delle ultime "canzoni" uscite per dare un'esempio, ma preferirei non pubblicizzarle ulteriormente...

Insomma, ha poco di "laico", e d'altronde cose veramente caustiche in top ten non arrivano.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 9:10

Justine ha scritto:Al momento il rap è un'ingiustizia, se fatto a livello di download iTunes, dischi d'oro, di platino, di princisbecco... Non sa di niente, e soprattutto continua a cantilenare sempre lo stesso messaggio senza dare soluzioni concrete. Vorrei linkare alcune delle ultime "canzoni" uscite per dare un'esempio, ma preferirei non pubblicizzarle ulteriormente...

Insomma, ha poco di "laico", e d'altronde cose veramente caustiche in top ten non arrivano.
le canzoni atee nostrane sono quelle, altre sono parodie piene di bestemmie o anticlericali, ma di canzoni atee non me ne vengono in mente molte, nessuna fuori dal rap controcultura

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 9:14

Ho avuto un flashback e mi sono ricordata di "Un dio personale" di Salmo, che ha abbastanza seguito, ma mi piacerebbe fosse orientata anche oltre la critica al cristianesimo; di superstizioni ce ne sono parecchie


_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 9:21

Justine ha scritto:Ho avuto un flashback e mi sono ricordata di "Un dio personale" di Salmo, che ha abbastanza seguito, ma mi piacerebbe fosse orientata anche oltre la critica al cristianesimo; di superstizioni ce ne sono parecchie

la conosco, ma è anticlericale, non a caso ho differenziato i termini, come hai detto c'è differenza tra i concetti, soprattutto in tempi in cui anche tra i credenti è diffuso un forte anticlericalismo o una forte mancanza di 'appoggio' in istituzioni religiose

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 9:30

Qui ci sono alcuni riferimenti sparsi (era il vecchio MadMan, ora notevolmente inferiore per contenuti, altro esempio di cosa può comportare un filo di fama e soldo)

Bisogna ricercarseli leggendo i testi, comunque si sente per tutto il disco una particolare diffidenza verso le consolazioni da due lire e le superstizioni a prescindere

L'ultima traccia è poi qualcosa di magistrale

avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 9:40

Justine ha scritto:Qui ci sono alcuni riferimenti sparsi (era il vecchio MadMan, ora notevolmente inferiore per contenuti, altro esempio di cosa può comportare un filo di fama e soldo)

Bisogna ricercarseli leggendo i testi, comunque si sente per tutto il disco una particolare diffidenza verso le consolazioni da due lire e le superstizioni a prescindere

L'ultima traccia è poi qualcosa di magistrale

per fortuna qualcuno si fa sentire nel gregge di pecoroni automatizzati (una cosa va riconosciuta alla religione, non è facile spersonalizzare così tante persone parlando di deliri infantili, di sofferenze e di privazioni)

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Lun 9 Mag - 7:44

Va detto però che promettere felicità (in contrapposizione alle sofferenze che menzioni) non ha comunque particolar senso.
Ad es. vedi le persone che affermano con sicumera: "Rivedrò tal parente / talaltro amico una volta morto"... Questa gente non ha senso delle proporzioni; non riescono a non annoiarsi una domenica pomeriggio se non a suon di barbecue e Texas Hold'em, e vogliono stare appiccicati a giocare a tressette, arrostire marshmallows e ponderare il dolce nulla fare per l'eternità.
Sfugge il concetto del tempo a tantissimi. Si troverebbero prima o poi nella situazione di domandare una seconda morte, già da morti, per togliersi di torno l'Ennui.
O magari mutare in tachioni, in modo da poter rimbalzare qua e là per l'universo per miliardate d'anni, depersonalizzati e veloci (suona come il canonico 'soddisfatti e rimborsati', ma il principio qui non si applica).

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Lun 9 Mag - 14:00

Justine ha scritto:Va detto però che promettere felicità (in contrapposizione alle sofferenze che menzioni) non ha comunque particolar senso.
Ad es. vedi le persone che affermano con sicumera: "Rivedrò tal parente / talaltro amico una volta morto"... Questa gente non ha senso delle proporzioni; non riescono a non annoiarsi una domenica pomeriggio se non a suon di barbecue e Texas Hold'em, e vogliono stare appiccicati a giocare a tressette, arrostire marshmallows e ponderare il dolce nulla fare per l'eternità.
Sfugge il concetto del tempo a tantissimi. Si troverebbero prima o poi nella situazione di domandare una seconda morte, già da morti, per togliersi di torno l'Ennui.
O magari mutare in tachioni, in modo da poter rimbalzare qua e là per l'universo per miliardate d'anni, depersonalizzati e veloci (suona come il canonico 'soddisfatti e rimborsati', ma il principio qui non si applica).
Quello del desiderio di incontrare i conoscenti morti è uno stereotipo che sembra destinato a durare ancora a lungo, la religione cristiana, con il pieno appoggio della società intrisa fino al midollo di cristianesimo, punta su bambini innocenti e strumentalizza la creduloneria per indurre complessi che fanno pensare a una vera e propria nevrosi, considerando anche i disordini a carico di molte sfere della personalità e i ripetitivi e ossessivi rituali 'di purificazione'

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Cyrano il Lun 9 Mag - 14:29

Magari sono anormale, ma a me l'idea che dopo la morte non ci sia più nulla mi riempie di gioia
avatar
Cyrano
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 528
Località : Altrove
Occupazione/Hobby : Aspettare
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Minsky il Lun 9 Mag - 14:46

Cyrano ha scritto:Magari sono anormale, ma a me l'idea che dopo la morte non ci sia più nulla mi riempie di gioia
Non solo secondo me non sei anormale, ma anzi confermi una mia precisa sensazione. Come ho più volte cercato di spiegare qui nel forum, a me personalmente il passaggio da uno stato di ateismo "imperfetto", in cui perfide incrostazioni subliminali si insinuavano ancora nel mio inconscio e mi inducevano dubbio e confusione, mettendomi talvolta in uno stato di angoscia e di disagio, ad uno stato di ateismo completo e robusto, ha comportato un senso di immenso sollievo. Ora sono del tutto sereno e tranquillo, e l'idea della fine non mi turba minimamente.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14574
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da holubice il Lun 9 Mag - 15:37

ugly ha scritto:Come fai a esserne certa?! Pensa alla Corea del Nord (senza considerare o meno se hanno ragione o no), è vero che per loro i Kim sono intoccabili ma sembra che stiano fuori da quello che intendiamo per 'religione', a testimonianza che evitando dannosi lavaggi del cervello un popolo con il cervello a posto può esistere eccome..
Qualcuno scrisse, a ragione, che i Cristiani oppressi ed uccisi durante gli spettacoli del Colosseo ci misero un attimo per indossare i panni dell'oppressore e dell'assassino, un minuto dopo l'editto di Costantino.

Ma questa dinamica si ripete, pari pari, ad ogni 'cambio gestione', miei cari ...  ;-)

Storia del Museo dell'Ateismo



"Recentemente, durante un dibattito televisivo,  si è accennato al  museo dell’ateismo di Mosca. Queste  particolari  strutture erano in varie città dell’Urss , e dopo la caduta del muro sono stati velocemente smantellate.
Ricordo quello di Pietroburgo – allora chiamata Leningrado – forse  il museo più importante e il più visitato
A Leningrado, nel centro della Nievski, c’è il Kazànskij Sabòr: una chiesa costruita nel 1811 dal Voronikin e trasformata nel 1932 in museo di storia della religione e dell’ateismo.
Nelle prime sale sono messe in risalto le opere degli scienziati di tutte le epoche, che hanno aperto nuove vie alla conoscenza dell’uomo e vengono riportate su  pannelli frasi di pensatori illustri contro la religione e sulla necessità di avere fede in se stessi.

...

"Segue l’attività  dei rivoluzionari degli anni sessanta e ottanta, per arrivare alla trionfale Rivoluzione d’Ottobre,  con la quale l’individuo vede finalmente la sua dignità affermarsi.
Più avanti, un grosso bronzo rappresenta una donna di campagna  con un bambino fra le braccia ed una pesante croce sulle spalle.
 “Vedete com’era triste la vita per una donna, soltanto lavorare e star male, pensare a vivere  in questo inferno per prepararsi a ben morire”  Così dice il giovane accompagnatore ad un folto gruppo di visitatori. E aggiunge che sotto il socialismo la donna ha diritti ben saldi, vive appieno la sua vita, collabora al progresso della società."
Grosso richiamo per Massimo Gorkij, che disse. “Chi può essere più forte della nostra volontà e ragione? La nostra ragione, la nostra volontà, ecco ciò che fa miracoli”."




Mi pare che fosse proprio il buon vecchio Lenin che, oramai vecchio e malato, come tutti i vecchi e malati e ancora lucidi, si era lasciato andare a squarci di sincerita:

-"Abbiamo fatto tutta la nostra Rivoluzione affinchè finalmente nella Storia anche il contadino e la cuoca, con i nostri Soviet, potessero decidere del proprio Paese in prima persona. Nei fatti, stiamo governando con la polizia e con le bastonate esattamente come tutti quelli che ci hanno preceduti..."



E' molto che osservo l'uomo. Svariati decenni. E più l'osservo e meno mi aspetto da lui. e Più ne diffido. E' la pasta di cui è fatto che finisce per ammorbare tutto, non la religione, l'ateismo, il socialismo, il libero mercato. E' fatto così. E tutto finisce sempre alla solita maniera.



"Da un legno storto come quello di cui è fatto l'uomo non potrà mai venire fuori nulla di perfettamente dritto"

(Kant, almeno mi pare ...)



boxed
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6218
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da holubice il Lun 9 Mag - 15:41

Oh, poi non è che non foste state avvisati per tempo... mgreen

"Maledetto l'uomo che confida nell'uomo,
che pone nella carne il suo sostegno ..."


Geremiadi:
Geremia 17,5-8

5 «Maledetto l'uomo che confida nell'uomo,
che pone nella carne il suo sostegno
e dal Signore si allontana il suo cuore.
6 Egli sarà come un tamerisco nella steppa,
quando viene il bene non lo vede;
dimorerà in luoghi aridi nel deserto,
in una terra di salsedine, dove nessuno può vivere.
7 Benedetto l'uomo che confida nel Signore
e il Signore è sua fiducia.
8 Egli è come un albero piantato lungo l'acqua,
verso la corrente stende le radici;
non teme quando viene il caldo,
le sue foglie rimangono verdi;
nell'anno della siccità non intristisce,
non smette di produrre i suoi frutti
.
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6218
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da holubice il Lun 9 Mag - 15:53

ugly ha scritto:Scusa, ho sbagliato a inviare quel post che non c'entra un cacchio..dunque: 
- strano che la Corea del Nord sia talmente isolata che i suoi abitanti potrebbero essere tranquillamente paragonati a degli alieni eppure caso strano gli USA tirano fuori storie trite e ritrite xD 
- https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=4&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwico5675cXMAhUMchQKHWxRCIsQFggzMAM&url=http%3A%2F%2Fcristianesimo.it%2Fpedopreti2.htm&usg=AFQjCNEOcmYwBygR4GwAJkLxLTILesWyvw Fossi in te temerei questa vera e propria follia imposta e non so come sia la giornata di un nordcoreano
Forse come quella di un Iraniano, che fino a qualche giorno fa viveva in una inferno più infernale di altri ...



Chi se la ricorda questa copertina? Forse noi vecchi scureggioni ... Ebbe in queste ore, con l'emergere di un nemico molto più agguerrito e determinato un poco più a west (e bardato di cintura esplosiva e biglietto per l'Europa ...) beh, anche questi folli di Iraniani hanno finito per non essere poi così malvagi. Se fosse ancora vivo, anche il buon vecchio Komeini lo avrebbero paragonato a lui ...



... solo con una mise un po' più scura.

Vedrai Coyote Ugly, se il Giappone dovesse sbroccare e ridiventare qualcosa di simile all'Impero di 70 anni fa, anche lui ...



... anche lui verrà rivalutato come uno che, in tempi non sospetti, ci aveva visto lungo ...


mgreen mgreen mgreen mgreen mgreen





avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6218
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Lun 9 Mag - 15:55

Cyrano ha scritto:Magari sono anormale, ma a me l'idea che dopo la morte non ci sia più nulla mi riempie di gioia

Se pensi di essere anormale, ti racconto la mia situazione: io vorrei campare in eterno per leggere tutti i libri della Terra, giocare a tutti i videogames esistenti, vedere ogni film e serie TV, esplorare tutto il Cosmo.

No fini religiosi implicati. Eternità "laica", secondo il titolo del thread.
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Lun 9 Mag - 15:57

holubice ha scritto:Oh, poi non è che non foste state avvisati per tempo...    mgreen

"Maledetto l'uomo che confida nell'uomo,
che pone nella carne il suo sostegno ..."


Geremiadi:
Geremia 17,5-8

5 «Maledetto l'uomo che confida nell'uomo,
che pone nella carne il suo sostegno
e dal Signore si allontana il suo cuore.
6 Egli sarà come un tamerisco nella steppa,
quando viene il bene non lo vede;
dimorerà in luoghi aridi nel deserto,
in una terra di salsedine, dove nessuno può vivere.
7 Benedetto l'uomo che confida nel Signore
e il Signore è sua fiducia.
8 Egli è come un albero piantato lungo l'acqua,
verso la corrente stende le radici;
non teme quando viene il caldo,
le sue foglie rimangono verdi;
nell'anno della siccità non intristisce,
non smette di produrre i suoi frutti
.

Pochi transumanisti vogliono la carne, perlopiù ci cyborghificheremo o diverremo entità olografiche. No proteste, grazie, perché il concettino fallace di "anima" (inesistente) che tirate avanti è ben più effimero
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da holubice il Lun 9 Mag - 16:00

ugly ha scritto:Ho aperto un thread in cui parlavo di una sorta di 'gene della religione' ma non ha avuto successo, sembrerebbe una pandemia vista la diffusione, non riesco a immaginare come deliri riconducibili a nevrosi infantili collegate a una vera e propria castrazione come omini sulle nuvole che formano l'universo con il fango, che mettono incinte vergini, gente che cammina sull'acqua, che resuscita morti, che torna in vita, che sale in cielo, che vola in giro combattendo draghi e follie di questo tipo siano radicate in modo totalitario e davvero capillare nelle culture, se passiamo alle ritualità c'è lo stesso da sbattersi a terra pensando agli schizzi di acqua, alle ostie che conterrebbero poteri magici, tanto che secondo alcuni possono volare, ai molti riti tribali tra cui processioni con statuine e vecchiette piangenti e altri, c'è, roba da sbattersi a terra
No, quelli sono i nostri vicini ...



... qui in Kattolistan avremo tanti strani vezzi, ma non quello ... mgreen
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6218
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Lun 9 Mag - 16:03

holubice ha scritto:
ugly ha scritto:Scusa, ho sbagliato a inviare quel post che non c'entra un cacchio..dunque: 
- strano che la Corea del Nord sia talmente isolata che i suoi abitanti potrebbero essere tranquillamente paragonati a degli alieni eppure caso strano gli USA tirano fuori storie trite e ritrite xD 
- https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=4&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwico5675cXMAhUMchQKHWxRCIsQFggzMAM&url=http%3A%2F%2Fcristianesimo.it%2Fpedopreti2.htm&usg=AFQjCNEOcmYwBygR4GwAJkLxLTILesWyvw Fossi in te temerei questa vera e propria follia imposta e non so come sia la giornata di un nordcoreano
Forse come quella di un Iraniano, che fino a qualche giorno fa viveva in una inferno più infernale di altri ...



Chi se la ricorda questa copertina? Forse noi vecchi scureggioni ... Ebbe in queste ore, con l'emergere di un nemico molto più agguerrito e determinato un poco più a west (e bardato di cintura esplosiva e biglietto per l'Europa ...) beh, anche questi folli di Iraniani hanno finito per non essere poi così malvagi. Se fosse ancora vivo, anche il buon vecchio Komeini lo avrebbero paragonato a lui ...



... solo con una mise un po' più scura.

Vedrai Coyote Ugly, se il Giappone dovesse sbroccare e ridiventare qualcosa di simile all'Impero di 70 anni fa, anche lui ...



... anche lui verrà rivalutato come uno che, in tempi non sospetti, ci aveva visto lungo ...


mgreen  mgreen  mgreen  mgreen  mgreen





Tralasciando l'insulto, paragonare nordcoreani e iraniani mi sembra un affronto alla tecnologia, alla scienza ecc. La Corea del Nord è uno Stato basato sulla tecnologia, sull'Iran non servono commenti (non sto prendendo le parti di qualcuno, tuttavia ciò che è oggettivo va detto)

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum