'laicità' : truffa politically correct

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Sab 7 Mag - 15:07

Minsky ha scritto:
ugly ha scritto:
Minsky ha scritto:
ugly ha scritto:
Justine ha scritto:Non ritengo possa avvenire un "risveglio" globale sotto questo punto di vista (e non mi riferisco ovviamente alle rettilianomanie, ai dischi volanti + detergente agli aromi artificiali di limone annesso). Stavo preparando qualcosa di creanzoso e speranzoso da scrivere (ipocritamente, ne convengo), ma ho appena letto una review in cui si dice che "le lancette di questo orologio NON si vedono bene al buio perché sono fosforescenti".
Il cervello è fin troppo una macchina approssimativa affinché funzioni così bene da ricercare lo status quo e l'output massimizzante felicità e appagamento in ogni circostanza, senza ricorrere a convincimenti buffissimi e come sempre abbastanza fini a se stessi... No, a meno che non intervenga un fortissimo esadattamento che ci porti a svincolarci dalla nostra biologia, saremo sempre abbastanza nello schifo, e crederemo a qualsiasi cosa pur di fingere di sentirci bene
Detto tra noi, a me i deliri infantili religiosi fanno sbellicare dal ridere e ciò che rende il tutto particolarmente buffo è che sono convinti, si nota anche dalla loro costante incazzatura nei confronti del mondo che è sempre meno tollerante nei confronti delle loro turbe, infatti, a differenza di ciò che dici, a me pare di notare che noi siamo allegri, e aperti al mondo, loro dimostrano la loro castrazione infantile con deliri esilaranti che chiamano 'dottrine', tendenze sessuali da manuale psichiatrico, incazzatura costante ecc. Non mi pare affatto che la loro follia sia utile a essere allegri, uno degli stereotipi da accantonare..
ok2 Giusto!
Se ti può essere di consolazione, tra noi giovanissimi siamo in moltissimi a pensarla così, una cosa che mi sorprende positivamente è che tra gli adulti ci sia qualcuno che pensa con la propria testa (Justine, te, Rasputin ecc.) Ah ah
Bhé, in effetti io potrei essere tuo nonno... mgreen Ma, a questo puoi crederci, siamo stati ragazzi anche noi "vecchiacci"! Pensa che quando ero bambino io non era neanche concepibile sottrarsi alla religione. A scuola, alle elementari, all'inizio delle lezioni tutti in piedi si recitava la preghierina! C'era un maestro unico per tutte le materie (maestro maschio per i bambini, maestra femmina per le bambine, rigorosa divisione dei sessi!) e questo insegnante faceva anche lezione di religione! E nessuno aveva niente da obiettare o di cui stupirsi, che la stessa persona potesse insegnare qualche rudimento di scienza - aritmetica, scienze naturali - e le idiozie della religione!
Ho inviato un messaggio ma non sono certo che ateoguerriero@gmail.com sia corretto ah ah Questo è il mondo che piace alla nostra popolazione, per fortuna tra noi giovani siamo quasi tutti stufi di questo angolino di medioevo e ce ne stiamo andando in molti, a guardare l'estremo oriente mi prende un colpo secco

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Minsky il Sab 7 Mag - 15:11

ugly ha scritto:
Ho inviato un messaggio ma non sono certo che ateoguerriero@gmail.com sia corretto ah ah [...]
È corretto, è l'email con cui sono registrato sul forum, e ti ho risposto.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14556
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Sab 7 Mag - 15:28

Ugly, quando farai il grande passo fammi un fischio, vi seguo (magari dovrete portarmi in barella come nella vecchia Sparta si buttavano i defunti sugli scudi da trasportare, ma tant'è) ;)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Nadine il Sab 7 Mag - 15:32

Minsky ha scritto:
ugly ha scritto:...
Scusa eh, benedetto ragazzo. Che "un utente" ti abbia "preso di mira" costringendoti "a lasciare il forum" è successo in un film che ti sei fatto tu. Ti è stato fatto garbatamente osservare che hai il vezzo di aprire thread a nastro, nei quali poi non intervieni mai più. Questo non è esattamente il modello di fruizione di un forum. Tutto qui. E mi ricordo anche di averti scritto in privato offrendoti alcune - modeste ma fattive - opportunità per incanalare la tua giusta rabbia contro la religione in attività concrete, opportunità che hai sdegnosamente rifiutato. Diritto tuo, ben s'intende, mica mi sono offeso. Ma allora non capisco il senso di tutto questo smaniare senza indicare una via d'uscita. Personalmente sono d'accordo pressoché interamente con le tue osservazioni, ma hai qualche soluzione? Premesso che qua si fa tanto per discorrere, almeno sii propositivo! Ciao!

Cioè?

Nadine
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 297
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Minsky il Sab 7 Mag - 15:34

Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:
ugly ha scritto:...
Scusa eh, benedetto ragazzo. Che "un utente" ti abbia "preso di mira" costringendoti "a lasciare il forum" è successo in un film che ti sei fatto tu. Ti è stato fatto garbatamente osservare che hai il vezzo di aprire thread a nastro, nei quali poi non intervieni mai più. Questo non è esattamente il modello di fruizione di un forum. Tutto qui. E mi ricordo anche di averti scritto in privato offrendoti alcune - modeste ma fattive - opportunità per incanalare la tua giusta rabbia contro la religione in attività concrete, opportunità che hai sdegnosamente rifiutato. Diritto tuo, ben s'intende, mica mi sono offeso. Ma allora non capisco il senso di tutto questo smaniare senza indicare una via d'uscita. Personalmente sono d'accordo pressoché interamente con le tue osservazioni, ma hai qualche soluzione? Premesso che qua si fa tanto per discorrere, almeno sii propositivo! Ciao!

Cioè?

Curiosa come una scimmia, eh! moon

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14556
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Nadine il Sab 7 Mag - 15:36

zizi

Nadine
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 297
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Sab 7 Mag - 15:41

Justine ha scritto:Ugly, quando farai il grande passo fammi un fischio, vi seguo (magari dovrete portarmi in barella come nella vecchia Sparta si buttavano i defunti sugli scudi da trasportare, ma tant'è) ;)
Non dirlo neanche per scherzo xD Ti definisci 'asociale' ma riesci a scherzare e ad essere positiva, capisco l'odio per la nostra società ma NON SIAMO NOI QUELLI SBAGLIATI!! ABBIAMO AVUTO LA SFORTUNA DI TROVARCI QUI, STOP! Dobbiamo renderci conto di ciò e dobbiamo smetterla di pensare di essere strani ecc. E questo è un discorso che non vale solo nei confronti della religione (da quello che ho capito anche nel tuo caso ci sono altre cose di mezzo) e lo dice uno che manco conosce la propria città, per dare un'idea della tristezza e della solitudine in cui mi trovo, dobbiamo smetterla di aspettarci dalla società ciò che non è in grado di darci, pensa a questo paragone, in medio oriente faresti caso a ciò che vedresti in giro? rendiamoci conto di non essere molto diversi da loro e troveremo risposta a molte osservazioni che facciamo, che sono WTF?! più che giustificati, è l'unico pensiero che mi dà forza, sennò dovrei essere giù da un ponte da anni e non dico per esagerare, dico facendo il disastroso resoconto della mia, per fortuna, ancora giovane vita, augurandomi che questo trand si inverta il prima possibile però, perché insomma, la pazienza ha un limite

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Sab 7 Mag - 15:43

Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:
ugly ha scritto:...
Scusa eh, benedetto ragazzo. Che "un utente" ti abbia "preso di mira" costringendoti "a lasciare il forum" è successo in un film che ti sei fatto tu. Ti è stato fatto garbatamente osservare che hai il vezzo di aprire thread a nastro, nei quali poi non intervieni mai più. Questo non è esattamente il modello di fruizione di un forum. Tutto qui. E mi ricordo anche di averti scritto in privato offrendoti alcune - modeste ma fattive - opportunità per incanalare la tua giusta rabbia contro la religione in attività concrete, opportunità che hai sdegnosamente rifiutato. Diritto tuo, ben s'intende, mica mi sono offeso. Ma allora non capisco il senso di tutto questo smaniare senza indicare una via d'uscita. Personalmente sono d'accordo pressoché interamente con le tue osservazioni, ma hai qualche soluzione? Premesso che qua si fa tanto per discorrere, almeno sii propositivo! Ciao!

Cioè?
Sto cercando di capire nel dettaglio di cosa parla e le proposte mi sembravano interessanti anche se non siamo riusciti a contattarci fino a oggi

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Sab 7 Mag - 15:49

ugly ha scritto:Ti definisci 'asociale' ma riesci a scherzare e ad essere positiva

Mah, non le vedo come caratteristiche correlate, è più una nota di sarcasmo verso me stessa... Di positività ne ho poca (vedi ad es. il commento che facevo sull'impossibilità umana di raggiungere la ragione diffusa), semmai cerco di essere un po' propositiva quando spiego in contesti come questi cosa a mio parere servirebbe per svegliare dallo stato di diabrotico coma molte persone
Ciò non toglie che devi fare assolutamente quel che ti senti, in questo contesto.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Sab 7 Mag - 15:51

Nadine ha scritto:
Minsky ha scritto:
ugly ha scritto:...
Scusa eh, benedetto ragazzo. Che "un utente" ti abbia "preso di mira" costringendoti "a lasciare il forum" è successo in un film che ti sei fatto tu. Ti è stato fatto garbatamente osservare che hai il vezzo di aprire thread a nastro, nei quali poi non intervieni mai più. Questo non è esattamente il modello di fruizione di un forum. Tutto qui. E mi ricordo anche di averti scritto in privato offrendoti alcune - modeste ma fattive - opportunità per incanalare la tua giusta rabbia contro la religione in attività concrete, opportunità che hai sdegnosamente rifiutato. Diritto tuo, ben s'intende, mica mi sono offeso. Ma allora non capisco il senso di tutto questo smaniare senza indicare una via d'uscita. Personalmente sono d'accordo pressoché interamente con le tue osservazioni, ma hai qualche soluzione? Premesso che qua si fa tanto per discorrere, almeno sii propositivo! Ciao!

Cioè?

Vuoi seguirlo?
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Sab 7 Mag - 15:58

Justine ha scritto:
ugly ha scritto:Ti definisci 'asociale' ma riesci a scherzare e ad essere positiva

Mah, non le vedo come caratteristiche correlate, è più una nota di sarcasmo verso me stessa... Di positività ne ho poca (vedi ad es. il commento che facevo sull'impossibilità umana di raggiungere la ragione diffusa), semmai cerco di essere un po' propositiva quando spiego in contesti come questi cosa a mio parere servirebbe per svegliare dallo stato di diabrotico coma molte persone
Ciò non toglie che devi fare assolutamente quel che ti senti, in questo contesto.
Aggiungi 'ottimista' se credi di poter 'svegliare' certe persone xD Anche la mia autoironia a volte è stata confusa con positività vera e propria ma le persone davvero 'andate' non scherzano, te lo assicuro, ciò mi fa sperare che ho qualche forza per andare avanti anche se non credo di poter resistere a lungo così, non ho neanche 21 anni e guardo indietro la mia vita come un 90enne visto che ho già sprecato molti anni vivendo da eremita, la domanda che mi faccio è 'come fa la gente ad avere la vita facile?' tuttavia la risposta è semplice, 'sono io quello diverso dagli altri'..certo che se credi di ragionare con certe persone, stai fresca

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Sab 7 Mag - 16:08

Da qualche parte, in qualche altro thread, avevo appunto usato una tecnica che consisteva nel rispondere con sfrombolate e assurdità ancora peggiori rispetto a quelle che l'invasato di turno veniva a postare qui... E' proprio come dici: la ragione non è a portata di tutti, quindi si deve competere in demenza (simulata da una parte, congenita dall'altra)
Personalmente non vivo male la solitudine, anzi, ammetto che se non vivessi abbastanza appartata non riuscirei a concentrarmi su ciò che mi interessa.
Diciamo che una certa tipologia di vita deve esser gestita da chi vuole avere a che fare proprio con tutti, dato che una socialità sobria e attenta al lato intellettuale delle cose è molto rara.
Poi mettici che ad ogni sillaba di tanto in tanto devo sempre sentir profluvi di dibattiti inconsistenti, sragionamenti deraglianti, facili ironie... No, la società personalmente la lascio a chi vuole viverla, preferisco contatti di valore e persone selezionate accuratamente

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Sab 7 Mag - 16:19

Justine ha scritto:Da qualche parte, in qualche altro thread, avevo appunto usato una tecnica che consisteva nel rispondere con sfrombolate e assurdità ancora peggiori rispetto a quelle che l'invasato di turno veniva a postare qui... E' proprio come dici: la ragione non è a portata di tutti, quindi si deve competere in demenza (simulata da una parte, congenita dall'altra)
Personalmente non vivo male la solitudine, anzi, ammetto che se non vivessi abbastanza appartata non riuscirei a concentrarmi su ciò che mi interessa.
Diciamo che una certa tipologia di vita deve esser gestita da chi vuole avere a che fare proprio con tutti, dato che una socialità sobria e attenta al lato intellettuale delle cose è molto rara.
Poi mettici che ad ogni sillaba di tanto in tanto devo sempre sentir profluvi di dibattiti inconsistenti, sragionamenti deraglianti, facili ironie... No, la società personalmente la lascio a chi vuole viverla, preferisco contatti di valore e persone selezionate accuratamente
Da noi si fa anche troppa attenzione al 'lato intellettuale', vedo tanti miei coetanei che sembrano filosofi depressi che non fanno altro che utilizzare frasi tristi e filosofiche, uno dei malanni principali della nostra società è la depressione, altro che spensieratezza

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Sab 7 Mag - 16:25

Ma per me sarebbe già un gran passo in avanti se più adolescenti iniziassero a rapportarsi alla tristezza in modo costruttivo. Da quel che leggo sulle pagine di certi 'artisti' in voga, e che paiono essere veri e propri role model per loro (non facendo altro che cannarsi e sfondarsi d'alcool senza pronunciarsi dicendo qualcosa di rilevante, poi, ditemi che differenza c'è tra un beota qualsiasi e questi...), non sanno esprimere più di due parole di senso compiuto (ortograficamente squadernate, poi)... Gli unici in cui ho fiducia sono proprio quelli che menzioni ;)

In sintesi: non temo la tristezza, temo l'impoverimento cognitivo. E molto
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Sab 7 Mag - 16:34

Justine ha scritto:Ma per me sarebbe già un gran passo in avanti se più adolescenti iniziassero a rapportarsi alla tristezza in modo costruttivo. Da quel che leggo sulle pagine di certi 'artisti' in voga, e che paiono essere veri e propri role model per loro (non facendo altro che cannarsi e sfondarsi d'alcool senza pronunciarsi dicendo qualcosa di rilevante, poi, ditemi che differenza c'è tra un beota qualsiasi e questi...), non sanno esprimere più di due parole di senso compiuto (ortograficamente squadernate, poi)... Gli unici in cui ho fiducia sono proprio quelli che menzioni ;)

In sintesi: non temo la tristezza, temo l'impoverimento cognitivo. E molto
Hai parlato di loro con termini elogiativi xD Dimmi che c'è di intelligente nel cercare una frase da emo per sembrare depresso tra una discoteca e un'altra, a me sembra l'ennesima ondata di conformismo senza senso

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Sab 7 Mag - 17:36

Ho ascoltato alcune band emo (dai Silverstein agli Hopes Die Last) e secondo me a parte alcune banalità inevitabili da parte di ragazzi così giovani c'è una percezione delle potenzialità del dolore e della riflessione sulle limitatezze della vita da non sottovalutare, a meno che per l'appunto non si segua un genere per moda (ma succede anche con il rock e l'heavy metal, se si dice in giro di essere estimatori degli Audioslave o degli Slayer esclusivamente per contrapporsi a chi ama Zayn Malik o Justin Bieber... ;)
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Sab 7 Mag - 17:40

Comunque, Ugly, volevo congratularmi per la qualità del thread, non mi era mai successo di dar voce a così tanti punti di vista e sfaccettature in sole 4 pagine (e abbiamo avuto topic da 50/80 pagine in cui praticamente sono state ospitate trollate e basta)
ok

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Rasputin il Sab 7 Mag - 22:32

Justine ha scritto:Comunque, Ugly, volevo congratularmi per la qualità del thread, non mi era mai successo di dar voce a così tanti punti di vista e sfaccettature in sole 4 pagine (e abbiamo avuto topic da 50/80 pagine in cui praticamente sono state ospitate trollate e basta)
ok

quoto..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49965
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 3:43

Justine ha scritto:Comunque, Ugly, volevo congratularmi per la qualità del thread, non mi era mai successo di dar voce a così tanti punti di vista e sfaccettature in sole 4 pagine (e abbiamo avuto topic da 50/80 pagine in cui praticamente sono state ospitate trollate e basta)
ok
Mi fai imbarazzare xD Ho detto cose scontate pensando alla truffa contenuta in quella parolina che caso strano è utilizzata solo da noi, sugli emo non so che dire, passando l'adolescenza solo e triste mi fanno salire i nervi ragazzi normali che si riducono in quello stato, devo impegnarmi per ascoltare qualcosa che esce da gente come loro

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 4:18

So di blasfemiare (avviene comunque, quindi tanto vale), ma anche tra i c.d. classici della musica trovo cose che non mi piacciono "come dovrebbero" per tributo dell'umanità ad una determinata band, quindi penso che i miei criteri si basino più all'approccio semantico nella costruzione di una determinata frase che, anche se banale, può suonarmi "bene" in testa... Beh, comunque conveniamo che ogni genere ha le proprie canzoni che fanno reagire l'ascoltatore in questo modo:


_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 4:33

Justine ha scritto:So di blasfemiare (avviene comunque, quindi tanto vale), ma anche tra i c.d. classici della musica trovo cose che non mi piacciono "come dovrebbero" per tributo dell'umanità ad una determinata band, quindi penso che i miei criteri si basino più all'approccio semantico nella costruzione di una determinata frase che, anche se banale, può suonarmi "bene" in testa... Beh, comunque conveniamo che ogni genere ha le proprie canzoni che fanno reagire l'ascoltatore in questo modo:

a me consola il death metal perché penso che qualcuno sta peggio di me..ma non quello esoterico, nazionalista ecc. quelli mi sembrano pazzi a tutti gli effetti.....

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 4:40

Ti dirò che (pur riconoscendo la perizia e la cifra stilistica riversata a fiotti in quella canzone) ho difficoltà ad accettare anche un messaggio interessante come quello contenuto nell'arcinota Who Wants To Live Forever... (Va meglio con Bohemian Rhapsody :D) Dipende molto dal background della persona e dalle sue convinzioni individuali. In questo caso, da che valore attribuisci ai momenti e alla vita che conduci in generale.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 5:02

Justine ha scritto:Ti dirò che (pur riconoscendo la perizia e la cifra stilistica riversata a fiotti in quella canzone) ho difficoltà ad accettare anche un messaggio interessante come quello contenuto nell'arcinota Who Wants To Live Forever... (Va meglio con Bohemian Rhapsody :D) Dipende molto dal background della persona e dalle sue convinzioni individuali. In questo caso, da che valore attribuisci ai momenti e alla vita che conduci in generale.non prov
non provo gusto nella musica tradizionale, mi piace la musica diciamo 'particolare' nel senso che 'spicca' in qualcosa, soprattutto il black metal, che spicca nelle tonalità forti e cupe e nella forte angoscia e mi identifico molto in certi testi, anche io faccio caso a tutto, infatti diversi gruppi black metal stanno fuori dalla considerazione per il loro esoterismo, nazionalismo e per molte altre cose che non condivido e che hanno diffuso determinati stereotipi sull'intero sottogenere.....

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da Justine il Dom 8 Mag - 5:22

Conosci loro?

Dovremmo dedicare un thread alla musica laica, comunque ok



Tornando agli HDL, secondo me è più significativa quell'esplosione a 2:54 di tanti testi odierni...

avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: 'laicità' : truffa politically correct

Messaggio Da ugly il Dom 8 Mag - 6:07

Justine ha scritto:Conosci loro?

Dovremmo dedicare un thread alla musica laica, comunque ok



Tornando agli HDL, secondo me è più significativa quell'esplosione a 2:54 di tanti testi odierni...

No, cacchio xD Chi sarebbero? Io direi atea e qualche esempio lo abbiamo anche noi (strano, eh?!)

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum