IMMIGRATI

Pagina 3 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Ven 8 Lug - 12:29

Soluzione belga per rimpatriare senza drammi i clandestini

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Sab 9 Lug - 8:16

ANSA ha scritto:Sit-in migranti Pistoia,pasti no Ramadan

Davanti prefettura, cucina hotel che li ospita è chiusa la sera


Redazione ANSA PISTOIA
08 luglio 201621:09


PISTOIA, 08 LUG - Sit-in di protesta di un gruppo di migranti di fede musulmana davanti alla Prefettura di Pistoia oggi, perché i pasti nell'hotel che li ospita a Sammommè, sulle colline pistoiesi, vengono serviti in orario che non coincide i tempi del Ramadan. Per questo una trentina di migranti sono a digiuno da tre giorni. La loro religione, infatti, nel tempo del Ramadan chiede il digiuno di giorno, mentre i pasti possono essere consumati dopo il tramonto, ma le cucine dell'hotel a quell'ora sono chiuse. I manifestanti hanno chiesto di potersi preparare i pasti da soli, usufruendo delle cucine, ma ciò - è stato spiegato - non è possibile perché richiederebbe per tutti la certificazione Haccp, il protocollo per la lavorazione e la confezione di alimenti.
Ma non era finito 'sto cazzo di ramadan? Non è che questi lo stanno menando tanto per rompere i coglioni?

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da primaverino il Sab 9 Lug - 8:51

Minsky ha scritto:
Ma non era finito 'sto cazzo di ramadan?
Si. E' finito il 5 luglio.
Non è che questi lo stanno menando tanto per rompere i coglioni?
Molto probabile.
Anche perché il digiuno finiva verso le 21.00 (*) per cui mi pare pure improbabile che la cucina dell'hotel fosse già chiusa.

(*) dipende dalla longitudine... A Torino finiva una mezz'oretta prima che a Palermo o Trieste,  tanto per dirti.

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da primaverino il Sab 9 Lug - 9:47

Quello che non sono (ancora) riuscito a scoprire è come ci si regola se si vive da musulmani oltre i circoli polari...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Sab 9 Lug - 16:17

primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:
Ma non era finito 'sto cazzo di ramadan?
Si. E' finito il 5 luglio.
Non è che questi lo stanno menando tanto per rompere i coglioni?
Molto probabile.
Anche perché il digiuno finiva verso le 21.00 (*) per cui mi pare pure improbabile che la cucina dell'hotel fosse già chiusa.

(*) dipende dalla longitudine... A Torino finiva una mezz'oretta prima che a Palermo o Trieste,  tanto per dirti.
Sì, so che calcolano gli orari del fine digiuno quotidiano con un'astrusa computazione astronomica. Grande spreco di intelletto per una stronzata. In pratica, siccome il musulmano medio non è in grado di stabilire questi orari, stanno con una radio o TV sintonizzata su un canale dove viene trasmessa la litania del muezzin o salcazzo che sia, e appena quello dà il segnale si buttano sul cibo come pirañas sulla giumenta sanguinante.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da primaverino il Sab 9 Lug - 16:43

Minsky ha scritto:
primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:
Ma non era finito 'sto cazzo di ramadan?
Si. E' finito il 5 luglio.
Non è che questi lo stanno menando tanto per rompere i coglioni?
Molto probabile.
Anche perché il digiuno finiva verso le 21.00 (*) per cui mi pare pure improbabile che la cucina dell'hotel fosse già chiusa.

(*) dipende dalla longitudine... A Torino finiva una mezz'oretta prima che a Palermo o Trieste,  tanto per dirti.
Sì, so che calcolano gli orari del fine digiuno quotidiano con un'astrusa computazione astronomica. Grande spreco di intelletto per una stronzata. In pratica, siccome il musulmano medio non è in grado di stabilire questi orari, stanno con una radio o TV sintonizzata su un canale dove viene trasmessa la litania del muezzin o salcazzo che sia, e appena quello dà il segnale si buttano sul cibo come pirañas sulla giumenta sanguinante.

Naaahh... Sono più avanti... Esistono calendari tascabili contenenti le istruzioni del caso.
O sennò internet...

primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4750
Età : 52
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Sab 9 Lug - 17:40

primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:
primaverino ha scritto:
Minsky ha scritto:
Ma non era finito 'sto cazzo di ramadan?
Si. E' finito il 5 luglio.
Non è che questi lo stanno menando tanto per rompere i coglioni?
Molto probabile.
Anche perché il digiuno finiva verso le 21.00 (*) per cui mi pare pure improbabile che la cucina dell'hotel fosse già chiusa.

(*) dipende dalla longitudine... A Torino finiva una mezz'oretta prima che a Palermo o Trieste,  tanto per dirti.
Sì, so che calcolano gli orari del fine digiuno quotidiano con un'astrusa computazione astronomica. Grande spreco di intelletto per una stronzata. In pratica, siccome il musulmano medio non è in grado di stabilire questi orari, stanno con una radio o TV sintonizzata su un canale dove viene trasmessa la litania del muezzin o salcazzo che sia, e appena quello dà il segnale si buttano sul cibo come pirañas sulla giumenta sanguinante.

Naaahh... Sono più avanti... Esistono calendari tascabili contenenti le istruzioni del caso.
O sennò internet...
Nelle città. In mezzo al deserto c'è l'autoradio.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Dom 10 Lug - 21:52

https://www.facebook.com/catenaumana/videos/1766750500203466/

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 21:55

Minsky ha scritto:https://www.facebook.com/catenaumana/videos/1766750500203466/

Ma no, tranquilli che ci pensa la magistratura a fare chiarezza Royales

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 22:01

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:https://www.facebook.com/catenaumana/videos/1766750500203466/

Ma no, tranquilli che ci pensa la magistratura a fare chiarezza Royales

ahahahahahah moon


Che stronzate, ora vedo gia Minsky andare a cercare nel web tutte le notizie dei reati compiuti dagli immigrati per far vedere che sono TUTTI sporchi e cattivi, cosi si giustifica il povero discriminatore territoriale che ha ammazzato la scimmia africana mgreen

Comunque non era un immigrato ma un profugo mi sembra.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 22:19

chef75 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:https://www.facebook.com/catenaumana/videos/1766750500203466/

Ma no, tranquilli che ci pensa la magistratura a fare chiarezza Royales

ahahahahahah moon


Che stronzate, ora vedo gia Minsky andare a cercare nel web tutte le notizie dei reati compiuti dagli immigrati per far vedere che sono TUTTI sporchi e cattivi, cosi si giustifica il povero discriminatore territoriale che ha ammazzato la scimmia africana mgreen

Comunque non era un immigrato ma un profugo mi sembra.

Provo, ci provo a spiegare con calma cosa ne penso: non è certamente colpa loro, solo che non sono, o difficilmente sono, integrabili. Colpa di chi li manda e chi li riceve, qui (Dove sono io) ci sono italiani integrati ed anche alcuni che non lo sono, eppure è dagli anni '60 che gli italiani emigrano in Germania, figurati allora cosa ci possono mettere africani e musulmani in Europa.

Per tacere dei dominicani in Liguria, no tanto per menzionare una situazione sulla quale il tuo personale atteggiamento a me pare completamente differente da quello adottato qui in questo thread, della serie fare i gay col culo degli altri.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 22:21

Minsky ha scritto:
ANSA ha scritto:Sit-in migranti Pistoia,pasti no Ramadan

Davanti prefettura, cucina hotel che li ospita è chiusa la sera


Redazione ANSA PISTOIA
08 luglio 201621:09


PISTOIA, 08 LUG - Sit-in di protesta di un gruppo di migranti di fede musulmana davanti alla Prefettura di Pistoia oggi, perché i pasti nell'hotel che li ospita a Sammommè, sulle colline pistoiesi, vengono serviti in orario che non coincide i tempi del Ramadan. Per questo una trentina di migranti sono a digiuno da tre giorni. La loro religione, infatti, nel tempo del Ramadan chiede il digiuno di giorno, mentre i pasti possono essere consumati dopo il tramonto, ma le cucine dell'hotel a quell'ora sono chiuse. I manifestanti hanno chiesto di potersi preparare i pasti da soli, usufruendo delle cucine, ma ciò - è stato spiegato - non è possibile perché richiederebbe per tutti la certificazione Haccp, il protocollo per la lavorazione e la confezione di alimenti.
Ma non era finito 'sto cazzo di ramadan? Non è che questi lo stanno menando tanto per rompere i coglioni?

Comunque l'articolo che ho letto io finiva così

“È una vicenda un po’ singolare: i ragazzi hanno mangiato tranquillamente la sera per tutto il periodo del Ramadam – il commento di Moreno Sepiacci, presidente cooperativa Coeso – metà di loro fa il Ramadan, l’altra metà no e ci sono menù appositi per ogni esigenza e nazionalità. Molti di loro dunque mangiano la sera, altri il giorno. Non capisco bene cosa sia successo, soprattutto mi sembra strano che questi ragazzi scesi in piazza per protestare non abbiano parlato con i nostri operatori. Da oggi stiamo già facendo colloqui con ognuno di loro per capire le problematiche. Molti sono qui da solo pochi giorni, tanti hanno perso familiari durante la traversata, altri sono sotto choc”.

http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/migranti-protesta-a-pistoia-pasti-anti-ramadan-serviti-durante-il-giorno-2506194/

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 22:33

Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:https://www.facebook.com/catenaumana/videos/1766750500203466/

Ma no, tranquilli che ci pensa la magistratura a fare chiarezza Royales

ahahahahahah moon


Che stronzate, ora vedo gia Minsky andare a cercare nel web tutte le notizie dei reati compiuti dagli immigrati per far vedere che sono TUTTI sporchi e cattivi, cosi si giustifica il povero discriminatore territoriale che ha ammazzato la scimmia africana mgreen

Comunque non era un immigrato ma un profugo mi sembra.

Provo, ci provo a spiegare con calma cosa ne penso: non è certamente colpa loro, solo che non sono, o difficilmente sono, integrabili. Colpa di chi li manda e chi li riceve, qui (Dove sono io) ci sono italiani integrati ed anche alcuni che non lo sono, eppure è dagli anni '60 che gli italiani emigrano in Germania, figurati allora cosa ci possono mettere africani e musulmani in Europa.

Per tacere dei dominicani in Liguria, no tanto per menzionare una situazione sulla quale il tuo personale atteggiamento a me pare completamente differente da quello adottato qui in questo thread, della serie fare i gay col culo degli altri.

Allora a sto punto provo pure io a spiegare, io sono per "ogniuno è libero di fare ciò che vuole basta che non rompa il cazzo al prossimo".

Basandomi su questo concetto, chemmefrega se una persona viene dal Pachistan o dal Burundi o dalla Russia o dall'America e viene ad abitare vicino a me, basta che non rompa il cazzo. Come non mi deve rompere il cazzo un Italiano.

L'italia non è mia e me ne batto il cazzo se arriva gente da altri paesi.

Pensa che in paesi civilizzati come l'inghilterra danno i sussidi a persone anche di altri paesi appena arrivano e che ne fanno richiesta.
Due miei cugini stanno in inghilterra uno, e l'altro a Glasgow, e appena arrivati si sono iscritti al collocamento e questi gli hanno dato la disoccupazione da quando hanno presentato la domanda, e cioè dopo pochi giorni che erano arrivati.

Figurati se lo proponessero pure qui per tutti quelli che arrivano cosa succede ahahahahahah

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 22:42

chef75 ha scritto:

Allora a sto punto provo pure io a spiegare, io sono per "ogniuno è libero di fare ciò che vuole basta che non rompa il cazzo al prossimo".

Basandomi su questo concetto, chemmefrega se una persona viene dal Pachistan o dal Burundi o dalla Russia o dall'America e viene ad abitare vicino a me, basta che non rompa il cazzo. Come non mi deve rompere il cazzo un Italiano.

L'italia non è mia e me ne batto il cazzo se arriva gente da altri paesi.

Pensa che in paesi civilizzati come l'inghilterra danno i sussidi a persone anche di altri paesi appena arrivano e che ne fanno richiesta.
Due miei cugini stanno in inghilterra uno, e l'altro a Glasgow, e appena arrivati si sono iscritti al collocamento e questi gli hanno dato la disoccupazione da quando hanno presentato la domanda, e cioè dopo pochi giorni che erano arrivati.

Figurati se lo proponessero pure qui per tutti quelli che arrivano cosa succede ahahahahahah

Succcederebbe quello che sta succedendo qui, o anche in Inghilterra, o peggio in Olanda già da decenni. Ma non lo vedi che ti stai dando le risposte da solo??

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 23:04

Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:

Allora a sto punto provo pure io a spiegare, io sono per "ogniuno è libero di fare ciò che vuole basta che non rompa il cazzo al prossimo".

Basandomi su questo concetto, chemmefrega se una persona viene dal Pachistan o dal Burundi o dalla Russia o dall'America e viene ad abitare vicino a me, basta che non rompa il cazzo. Come non mi deve rompere il cazzo un Italiano.

L'italia non è mia e me ne batto il cazzo se arriva gente da altri paesi.

Pensa che in paesi civilizzati come l'inghilterra danno i sussidi a persone anche di altri paesi appena arrivano e che ne fanno richiesta.
Due miei cugini stanno in inghilterra uno, e l'altro a Glasgow, e appena arrivati si sono iscritti al collocamento e questi gli hanno dato la disoccupazione da quando hanno presentato la domanda, e cioè dopo pochi giorni che erano arrivati.

Figurati se lo proponessero pure qui per tutti quelli che arrivano cosa succede ahahahahahah

Succcederebbe quello che sta succedendo qui, o anche in Inghilterra, o peggio in Olanda già da decenni. Ma non lo vedi che ti stai dando le risposte da solo??

No, mi sa che stasera non ci capiamo, chissà che succederebbe se dessero i sussidi come danno in Inghilterra o nei paesi che hai elencato tu, inteso come chissà parte della popolazione italiana come si scandalizzerebbe. Mentre da altre parti sono decenni che lo fanno.

Ti ho detto che a me non me ne frega proprio nulla se si popola di gente non italiana.
Per me ogni individuo è uguale, ho amici Marocchini, Tunisini, Boliviani, Domenicani, Cubani e da ragazzo conoscevo pure Zingari.

Io non generalizzo e mi sta sul cazzo solamente chi rompe le palle al prossimo, che sia italiano o straniero.

Tu quest'estate facevi da istruttore a un Tunisino (mi sembra di ricordare) , beh a me pareva un bravo ragazzo e mi sembra pure a te. Ecco, come lui a migliaia sono i bravi ragazzi che si integrano nelle nostre società, non rompono i coglioni e fanno una vita come qualsiasi altra persona. Non capisco proprio perché non dargli l'opportunità di togliersi dalla merda???

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 23:26

chef75 ha scritto:[...]

Io non generalizzo e mi sta sul cazzo solamente chi rompe le palle al prossimo, che sia italiano o straniero.

Quindi ti stanno - o dovrebbero starti - sulle palle TUTTI quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.

Prova a fare una disamina e vedi quali gruppi di appartenenza corrispondono a questa descrizione.

chef75 ha scritto:Tu quest'estate facevi da istruttore a un Tunisino (mi sembra di ricordare) , beh a me pareva un bravo ragazzo e mi sembra pure a te. Ecco, come lui a migliaia sono i bravi ragazzi che si integrano nelle nostre società, non rompono i coglioni e fanno una vita come qualsiasi altra persona. Non capisco proprio perché non dargli l'opportunità di togliersi dalla merda???

No caro. Quello, puntuale affidabile ed estremamente diligente, è un'assoluta eccezione, parte di un'assoluta minoranza, uno che proviene da un paese nel quale l'islamica è religione di stato, unico musulmano che io (E ne ho visti tanti, credimi) abbia mai visto fare la doccia nudo in piscina.

Semplicemente non fa testo.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 23:50

Rasputin ha scritto:

Quindi ti stanno - o dovrebbero starti - sulle palle TUTTI quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.

Prova a fare una disamina e vedi quali gruppi di appartenenza corrispondono a questa descrizione.

Se vuoi sapere mi hanno sfracellato piu i coglioni, da altre parti ma pure qui dove sai tu, vicini napoletani, calabresi e siciliani, quindi cheffamo, ogni uno a casa sua a partire anche da loro?



Rasputin ha scritto:
No caro. Quello, puntuale affidabile ed estremamente diligente, è un'assoluta eccezione, parte di un'assoluta minoranza, uno che proviene da un paese nel quale l'islamica è religione di stato, unico musulmano che io (E ne ho visti tanti, credimi) abbia mai visto fare la doccia nudo in piscina.

Semplicemente non fa testo.

Beh, non so che dirti, io ho lavorato una vita dentro i ristoranti al fianco di marocchini, rumeni, dominicani e polacchi ed erano tutte brave persone con le quali ho ancora o ho avuto rapporti di amicizia.(Soprattutto con lavapiatti rumene e polacche mgreen )

Pensa che 8 anni in un ristorante con un via vai di persone straniere, delle quali ho perso pure il conto da quante ne sono passate, e l'unico che rubava ed è stato beccato (e preso a schiaffoni) era napoletano.


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 23:53

chef75 ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Quindi ti stanno - o dovrebbero starti - sulle palle TUTTI quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.

Prova a fare una disamina e vedi quali gruppi di appartenenza corrispondono a questa descrizione.

Se vuoi sapere mi hanno sfracellato piu i coglioni, da altre parti ma pure qui dove sai tu, vicini napoletani, calabresi e siciliani, quindi cheffamo, ogni uno a casa sua a partire anche da loro?



Rasputin ha scritto:
No caro. Quello, puntuale affidabile ed estremamente diligente, è un'assoluta eccezione, parte di un'assoluta minoranza, uno che proviene da un paese nel quale l'islamica è religione di stato, unico musulmano che io (E ne ho visti tanti, credimi) abbia mai visto fare la doccia nudo in piscina.

Semplicemente non fa testo.

Beh, non so che dirti, io ho lavorato una vita dentro i ristoranti al fianco di marocchini, rumeni, dominicani e polacchi ed erano tutte brave persone con le quali ho ancora o ho avuto rapporti di amicizia.(Soprattutto con lavapiatti rumene e polacche mgreen )

Pensa che 8 anni in un ristorante con un via vai di persone straniere, delle quali ho perso pure il conto da quante ne sono passate, e l'unico che rubava ed è stato beccato (e preso a schiaffoni) era napoletano.


Non c'entra un cazzo con quello che ho scritto mi pare boxed

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Lun 11 Lug - 0:04

Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Quindi ti stanno - o dovrebbero starti - sulle palle TUTTI quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.

Prova a fare una disamina e vedi quali gruppi di appartenenza corrispondono a questa descrizione.

Se vuoi sapere mi hanno sfracellato piu i coglioni, da altre parti ma pure qui dove sai tu, vicini napoletani, calabresi e siciliani, quindi cheffamo, ogni uno a casa sua a partire anche da loro?



Rasputin ha scritto:
No caro. Quello, puntuale affidabile ed estremamente diligente, è un'assoluta eccezione, parte di un'assoluta minoranza, uno che proviene da un paese nel quale l'islamica è religione di stato, unico musulmano che io (E ne ho visti tanti, credimi) abbia mai visto fare la doccia nudo in piscina.

Semplicemente non fa testo.

Beh, non so che dirti, io ho lavorato una vita dentro i ristoranti al fianco di marocchini, rumeni, dominicani e polacchi ed erano tutte brave persone con le quali ho ancora o ho avuto rapporti di amicizia.(Soprattutto con lavapiatti rumene e polacche mgreen )

Pensa che 8 anni in un ristorante con un via vai di persone straniere, delle quali ho perso pure il conto da quante ne sono passate, e l'unico che rubava ed è stato beccato (e preso a schiaffoni) era napoletano.


Non c'entra un cazzo con quello che ho scritto mi pare boxed

Ma che hai stasera?

Ti pare male allora, e' tutto pertinente, rileggitelo domani magari ci capisci. bye

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Lun 11 Lug - 0:17

Quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.



Napoletani, calabresi e siciliani che ho conosciuto rientrano benissimo nello scritto che hai fatto perche non sono nati qui, hanno cagato sopra cio che era la vita qui a spezia, hanno fatto rapine, preso case popolari, importato la mafia, i videopoker, le loro usanze mafiose, i loro stili di vita compreso il casino nei palazzi dove stavano.

Cosa c'è che non rientra in ciò che hai scritto?

Cose ' è che non ti sta bene?

Perché quelli sono nati a 1000 km da qui e non a 2000 allora non rientrano in ciò che hai scritto?

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Lun 11 Lug - 0:26

chef75 ha scritto:Quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.



Napoletani, calabresi e siciliani che ho conosciuto rientrano benissimo nello scritto che hai fatto perche non sono nati qui, hanno cagato sopra cio che era la vita qui a spezia, hanno fatto rapine, preso case popolari, importato la mafia, i videopoker, le loro usanze mafiose, i loro stili di vita compreso il casino nei palazzi dove stavano.

Cosa c'è che non rientra in ciò che hai scritto?

Cose ' è che non ti sta bene?

Perché quelli sono nati a 1000 km da qui e non a 2000 allora non rientrano in ciò che hai scritto?

E chi dice che non ci rientrano?

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da chef75 il Lun 11 Lug - 0:30

Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:Quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.



Napoletani, calabresi e siciliani che ho conosciuto rientrano benissimo nello scritto che hai fatto perche non sono nati qui, hanno cagato sopra cio che era la vita qui a spezia, hanno fatto rapine, preso case popolari, importato la mafia, i videopoker, le loro usanze mafiose, i loro stili di vita compreso il casino nei palazzi dove stavano.

Cosa c'è che non rientra in ciò che hai scritto?

Cose ' è che non ti sta bene?

Perché quelli sono nati a 1000 km da qui e non a 2000 allora non rientrano in ciò che hai scritto?

E chi dice che non ci rientrano?

Hai scritto che non centra un cazzo con quello che hai scritto.

Questa è la mia risposta, se devo generalizzare e mandare in culo chi mi ha rotto il cazzo per primo ti dico che mi hanno rotto il cazzo più quelli che ti ho elencato.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Lun 11 Lug - 0:34

chef75 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:Quelli che vengono a casa tua, ossia nella zona dove tu abiti e nella quale vigono delle regole che tu, ed in generale quelli che come te ci abitano e magari ci sono anche nati, e su queste regole ci cagano nonché tentano di far valere - tra di loro - se non imporre le loro.



Napoletani, calabresi e siciliani che ho conosciuto rientrano benissimo nello scritto che hai fatto perche non sono nati qui, hanno cagato sopra cio che era la vita qui a spezia, hanno fatto rapine, preso case popolari, importato la mafia, i videopoker, le loro usanze mafiose, i loro stili di vita compreso il casino nei palazzi dove stavano.

Cosa c'è che non rientra in ciò che hai scritto?

Cose ' è che non ti sta bene?

Perché quelli sono nati a 1000 km da qui e non a 2000 allora non rientrano in ciò che hai scritto?

E chi dice che non ci rientrano?

Hai scritto che non centra un cazzo con quello che hai scritto.

Questa è la mia risposta, se devo generalizzare e mandare in culo chi mi ha rotto il cazzo per primo ti dico che mi hanno rotto il cazzo più quelli che ti ho elencato.

Non ho scritto che quelli sono nati a 1000 km da qui e non a 2000 allora non rientrano in ciò che ho scritto.


_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale e inintenzionale.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49073
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Nessuno il Lun 11 Lug - 4:11

Mynsky e Rasputin cattolici conservatori, chi l'avrebbe mai detto.

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Lun 11 Lug - 7:56

Nessuno ha scritto:Mynsky e Rasputin cattolici conservatori, chi l'avrebbe mai detto.

Sappi che sul forum non sono consentiti ad personam offensivi nei confronti degli altri utenti. Ti suggerirei di dare una scorsa al nuovo Regolamento del forum onde evitare di incappare in altre violazioni. Siccome hai schernito me, che sono paziente e tollerante, e Rasputin che è il proprietario del forum e certamente non vorrà sanzionarti per non sembrare troppo suscettibile, per questa volta passi. Per il multiaccount - che è infrazione grave al Regolamento - vedremo invece che provvedimenti adottare non appena la Moderazione avrà occasione di riunirsi.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13416
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum