IMMIGRATI

Pagina 31 di 33 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32, 33  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da marisella il Dom 3 Set - 17:45

Minsky ha scritto:
ANSA ha scritto:Pinotti,su arrivi dati molto confortanti

Sbarchi migranti in Italia diminuiti a luglio e agosto


Redazione ANSA TARANTO
31 agosto 2017 14:52


TARANTO, 31 AGO - Sull'arrivo dei migranti "abbiamo dei dati molto confortanti per quanto riguarda gli afflussi sia di luglio che di agosto: sappiamo che dobbiamo consolidare questo dato, però il segnale è già importantissimo". Lo ha detto Il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, a margine del cambio di comando, dall'Italia alla Spagna, delle forze in mare della missione Ue Operazione Sophia, stamani, a Taranto.
   L'Italia sta "ragionando con Nigeria e Ciad - ha aggiunto - sulla base di collaborazioni militari possibili: stiamo parlando di addestramento, di controllo dei confini. Ad oggi non sono previste missioni. Nel momento in cui si concretizzasse questa possibilità ne parleremo in Parlamento".

Alt! ALT!!! Non ci capisco più niente! Ma come "dati molto confortanti" gli sbarchi di migranti diminuiti a luglio e agosto? Non avevamo bisogno di altri sei milioni di immigrati per pagarci le pensioni? Oh, gente! Pochi scherzi! Che io fra solo due anni vado in pensione, eh! Dove sono gli immigrati che me la devono pagare? Mi raccomando, che per pagare la pensione a me di quei neghér lì ne servono almeno tre quattro.
Ma ultimamente avevo letto che l'INPS mandava in pensione a 67 anni e 7 mesi, tu con chi stai? Perchè vai in pensione a 65 anni? Scherzavi, ovvio.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1252
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Dom 3 Set - 19:33

marisella ha scritto:
Ma ultimamente avevo letto che l'INPS mandava in pensione a 67 anni e 7 mesi, tu con chi stai? Perchè vai in pensione a 65 anni? Scherzavi, ovvio.



Non sarà certo un tuo problema, ovvio.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Mer 6 Set - 13:45


Interessante, spero si diffonda anche su FB ok

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Mer 6 Set - 18:48

Rasputin ha scritto:

Interessante, spero si diffonda anche su FB ok
In effetti l'ho trovato lì.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Mer 6 Set - 19:03

Love.


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Gio 7 Set - 15:58


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Gio 7 Set - 16:04



«Ringrazio allah»? boxed

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Ven 8 Set - 17:12

ANSA ha scritto:Sostituisce amica a esame, scoperta

Prova indetta dalla Prefettura di Verona


Redazione ANSA VERONA
08 settembre 2017 18:20


VERONA, 8 SET - Si è presentata all'esame di lingua italiana per ottenere il permesso di soggiorno sostituendo una connazionale che però è di 25 centimetri più bassa. Due nigeriane di 30 anni sono state arrestate dai Carabinieri di Bussolengo (Verona) per sostituzione di persona. La differenza macroscopica di altezza ha fatto scoprire l'inganno. La donna alta 185 centimetri si è presentata al test consegnando ai militari la carta d'identità dell'amica, alta solo 160. Le due donne avevano concordato che all'esame indetto dalla Prefettura di Verona alla scuola media "Da Vinci" di Bussolengo, finalizzato a ottenere il permesso di soggiorno per lungo periodo, si sottoponesse colei che effettivamente conosceva meglio la lingua italiana, soggiornandovi da anni. Le due donne, dopo il giudizio con rito direttissimo al Tribunale di Verona, sono state rimesse in libertà.

ahahahahahah Buona questa! Hai capito, tanto sembriamo tutti uguali, hanno pensato, e non avevano mica sbagliato... se non fosse stato per i 25 cm di differenza non se ne sarebbe accorto nessuno! Chissà quanti di questi clandestini hanno ottenuto il permesso di soggiorno con lo stesso trucco!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Ven 8 Set - 23:26

Minsky ha scritto:Love.


Beh ci potrebbero essere delle ragioni tecniche. Io per esempio a prescindere dalla possibilità o meno di ottenere un'erezione non avrei la "Gittata" necessaria per oltrepassare lo spessore ah ah

Minsky ha scritto:

Venduto anche lui eh... crying

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Mer 13 Set - 12:49


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Gio 14 Set - 19:06

Il Gazzettino ha scritto:Migrante graziato dalla burocrazia torna e picchia ancora gli agenti

di Donatella Veuli

PADOVA - Ci risiamo. Calci e pugni, ma stavolta senza il Corano, ai poliziotti che volevano controllarlo, lì, a due passi dal centro di Padova, in corso del Popolo, sabato pomeriggio. Le manette sono scattate di nuovo, i poliziotti sono rimasti feriti e l'irriducibile Bakary Marong, ragazzone di 22 anni del Gambia, che già aveva pestato con furia altri agenti solo pochi giorni fa inneggiando ad Allah e alla strage degli infedeli, è ritornato dietro le sbarre in attesa della direttissima prevista oggi. Accusa, resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale. Oltre alla denuncia per non avere rispettato il divieto di dimora in Veneto. Che invochi gli attacchi dell'Isis o meno, Bakary Marong non può essere espulso.

È richiedente asilo politico, sebbene la commissione territoriale abbia bocciato la sua domanda, ma lui ha frettolosamente presentato ricorso in tribunale. In attesa del pronunciamento finale (previsto a novembre), è congelata per lui ogni possibilità di essere allontanato dall'Italia. Rimane il divieto di dimora in Veneto, misura che Bakary ha bellamente violato fino ad incappare in un controllo della polizia. Alle 15, nel corso affollato, con un discreto carico di lattine di birra, affronta con piglio minaccioso i due agenti delle Volanti che gli chiedono di mostrare i documenti. Non ci pensa un attimo, si scatena contro i due che dopo una colluttazione riescono finalmente a immobilizzarlo. Stavolta niente invocazioni ad Allah, ma botte ai poliziotti, sferrando con tutta violenza, forse anche in preda ai fumi dell'alcol, cazzotti e calci.

Un anno fa i carabinieri lo avevano sorpreso vicino alla stazione ferroviaria mentre cedeva 25 grammi di marijuana a un ragazzo. Appena un mese dopo era finito ancora nei guai: gli uomini dell'Arma lo avevano intercettato a Prato della Valle insieme ad un connazionale. Nascondevano mezzo etto di marijuana. Si attendono direttissima e decisione sulla sua richiesta di asilo politico. A meno che il Viminale non voglia intervenire prima.

Lunedì 11 Settembre 2017, 07:44

http://www.ilgazzettino.it/nordest/padova/allah_padova_bakar_marong-3232390.html

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Gio 14 Set - 19:14

Se si limitasse a vendere erba mi starebbe pure simpatico

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Sab 16 Set - 17:12


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Dom 17 Set - 21:00

ANSA ha scritto:Sindaco di Lampedusa, io razzista perché chiedo il rispetto delle regole

Totò Martello: 'Chi vuole speculi. Chi parla così vive in un mondo capovolto'


Redazione ANSA PALERMO
17 settembre 2017 10:54


"Chiudere il centro di accoglienza di Lampedusa: sapevo che pronunciando queste parole avrei creato un 'caso', che mi sarei attirato critiche e apprezzamenti, sguardi di indignazione e messaggi di incoraggiamento. Ma era l'unico modo per accendere i riflettori su quello che da alcune settimane sta avvenendo nella nostra isola". E' quanto scrive il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, in una lettera aperta replicando alle polemiche scatenate dopo la sua richiesta di chiusura dell'hotspot.

"Purtroppo devo constatare che chiedere che anche i migranti rispettino le stesse regole che valgono per i lampedusani e per gli altri cittadini italiani, secondo qualcuno significa essere 'razzista' se non addirittura 'terrorista'. Chi parla così vive in un mondo capovolto: un terrorista è colui il quale sovverte l'ordine pubblico, non chi chiede che venga rispettato", scrive il sindaco di Lampedusa.

"In troppe occasioni i migranti sbarcano, vengono soccorsi ed accolti, e subito dopo vengono lasciati liberi di muoversi come vogliono senza che nessuno intervenga per verificare se soggiornano o meno all'interno del centro - dice Martello - Se qualcuno vuole speculare sulle mie parole è libero di farlo, ma qui il tema non è né il razzismo né l'intolleranza: il punto è il rispetto dell'ordine pubblico e delle regole. Un rispetto che non può valere solo per i lampedusani, mentre chiunque altro viene lasciato libero di agire come vuole".

L'appello lanciato ieri dal sindaco - "Minacce, molestie, furti. Lampedusa è al collasso, le forze dell'ordine sono impotenti, nel centro ci sono 180 tunisini molti dei quali riescono tranquillamente ad aggirare i controlli: bivaccano e vivono per strada. Chiedo che venga chiuso l'hot spot, una struttura inutile che non serve a niente". Così all'ANSA il sindaco di Lampedusa, Totò Martello. Che accusa: "Siamo abbandonati". Il sindaco Martello denuncia: "I bar sono pieni di tunisini che si ubriacano e molestano le donne. Ricevo decine di messaggi di turisti impauriti, gli albergatori, i commercianti e i ristoratori subiscono quotidianamente, non ce la fanno più". "Nonostante il centro sia presidiato da polizia, carabinieri e guardia di finanza, i tunisini entrano ed escono come e quando vogliono. Non c'è collaborazione fa parte delle istituzioni - accusa Martello - Siamo soli. C'è un grave problema di ordine pubblico, chiedo l'intervento diretto del ministro degli Interni". Il sindaco segnala diversi episodi: "Per due volte un fruttivendolo che si trova davanti alla stazione dei carabinieri ha subito il furto di fiaschi di vino. Ci sono furti continui nelle botteghe di abbigliamento e di alimentari, molestie nei confronti dei turisti. Se non si è grado di gestire questua situazione, poiché molti di questi sono delinquenti, che vengano messi in carcere".

Giusi Nicolini, sindaco Lampedusa fa terrorismo - "Ho l'impressione che il sindaco di Lampedusa voglia fare del terrorismo. Basterebbe controllare il numero delle denunce presentate ai carabinieri: a me risulta solo un furto da un negozio di frutta e verdura, inoltre l'isola è piena di turisti e non mi pare che ci siano state molestie da parte di tunisini". Così l'ex sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini commenta le dichiarazioni del suo successore, Totò Martello, secondo il quale l'isola è al collasso a causa di "minacce, molestie e furti" e sollecita la chiusura dell'Hot spot che attualmente ospita 180 tunisini. "Si sta cercando di ricreare quel clima di paura - aggiunge Nicolini - che c'era a Lampedusa prima della mia elezione, quando si amministrava l'isola con la logica emergenziale". L'ex sindaco, che oggi fa parte della segreteria nazionale del Pd, ammette tuttavia che dopo la chiusura della rotta libica si sta riaprendo un flusso di migranti provenienti dalla Tunisia. "Sono piccoli gruppi che arrivano con piccole barche, alcune delle quali riescono a raggiungere anche il litorale agrigentino per sfuggire ai controlli. Quelli che si trovano nell'Hot spot di Lampedusa sanno di dover essere rimpatriati, il vero problema è quello di evitare di trattenerli a lungo nell'isola".

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Dom 17 Set - 21:36

Minsky ha scritto:
ANSA ha scritto:Sindaco di Lampedusa, io razzista perché chiedo il rispetto delle regole

Totò Martello: 'Chi vuole speculi. Chi parla così vive in un mondo capovolto'


Redazione ANSA PALERMO
17 settembre 2017 10:54


"Chiudere il centro di accoglienza di Lampedusa: sapevo che pronunciando queste parole avrei creato un 'caso', che mi sarei attirato critiche e apprezzamenti, sguardi di indignazione e messaggi di incoraggiamento. Ma era l'unico modo per accendere i riflettori su quello che da alcune settimane sta avvenendo nella nostra isola". E' quanto scrive il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, in una lettera aperta replicando alle polemiche scatenate dopo la sua richiesta di chiusura dell'hotspot.

"Purtroppo devo constatare che chiedere che anche i migranti rispettino le stesse regole che valgono per i lampedusani e per gli altri cittadini italiani, secondo qualcuno significa essere 'razzista' se non addirittura 'terrorista'. Chi parla così vive in un mondo capovolto: un terrorista è colui il quale sovverte l'ordine pubblico, non chi chiede che venga rispettato", scrive il sindaco di Lampedusa.

"In troppe occasioni i migranti sbarcano, vengono soccorsi ed accolti, e subito dopo vengono lasciati liberi di muoversi come vogliono senza che nessuno intervenga per verificare se soggiornano o meno all'interno del centro - dice Martello - Se qualcuno vuole speculare sulle mie parole è libero di farlo, ma qui il tema non è né il razzismo né l'intolleranza: il punto è il rispetto dell'ordine pubblico e delle regole. Un rispetto che non può valere solo per i lampedusani, mentre chiunque altro viene lasciato libero di agire come vuole".

L'appello lanciato ieri dal sindaco - "Minacce, molestie, furti. Lampedusa è al collasso, le forze dell'ordine sono impotenti, nel centro ci sono 180 tunisini molti dei quali riescono tranquillamente ad aggirare i controlli: bivaccano e vivono per strada. Chiedo che venga chiuso l'hot spot, una struttura inutile che non serve a niente". Così all'ANSA il sindaco di Lampedusa, Totò Martello. Che accusa: "Siamo abbandonati". Il sindaco Martello denuncia: "I bar sono pieni di tunisini che si ubriacano e molestano le donne. Ricevo decine di messaggi di turisti impauriti, gli albergatori, i commercianti e i ristoratori subiscono quotidianamente, non ce la fanno più". "Nonostante il centro sia presidiato da polizia, carabinieri e guardia di finanza, i tunisini entrano ed escono come e quando vogliono. Non c'è collaborazione fa parte delle istituzioni - accusa Martello - Siamo soli. C'è un grave problema di ordine pubblico, chiedo l'intervento diretto del ministro degli Interni". Il sindaco segnala diversi episodi: "Per due volte un fruttivendolo che si trova davanti alla stazione dei carabinieri ha subito il furto di fiaschi di vino. Ci sono furti continui nelle botteghe di abbigliamento e di alimentari, molestie nei confronti dei turisti. Se non si è grado di gestire questua situazione, poiché molti di questi sono delinquenti, che vengano messi in carcere".

Giusi Nicolini, sindaco Lampedusa fa terrorismo  - "Ho l'impressione che il sindaco di Lampedusa voglia fare del terrorismo. Basterebbe controllare il numero delle denunce presentate ai carabinieri: a me risulta solo un furto da un negozio di frutta e verdura, inoltre l'isola è piena di turisti e non mi pare che ci siano state molestie da parte di tunisini". Così l'ex sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini commenta le dichiarazioni del suo successore, Totò Martello, secondo il quale l'isola è al collasso a causa di "minacce, molestie e furti" e sollecita la chiusura dell'Hot spot che attualmente ospita 180 tunisini. "Si sta cercando di ricreare quel clima di paura - aggiunge Nicolini - che c'era a Lampedusa prima della mia elezione, quando si amministrava l'isola con la logica emergenziale". L'ex sindaco, che oggi fa parte della segreteria nazionale del Pd, ammette tuttavia che dopo la chiusura della rotta libica si sta riaprendo un flusso di migranti provenienti dalla Tunisia. "Sono piccoli gruppi che arrivano con piccole barche, alcune delle quali riescono a raggiungere anche il litorale agrigentino per sfuggire ai controlli. Quelli che si trovano nell'Hot spot di Lampedusa sanno di dover essere rimpatriati, il vero problema è quello di evitare di trattenerli a lungo nell'isola".

Pantelleria ma sopratutto Malta non sono lontane, mi interesserebbe sapere come stanno le cose là

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Lun 18 Set - 10:11

Rasputin ha scritto:

Pantelleria ma sopratutto Malta non sono lontane, mi interesserebbe sapere come stanno le cose là
Pantelleria è stata coinvolta in misura modesta, ci sono notizie di rari sbarchi di poche decine di clandestini alla volta. A Malta non se ne prendono uno manco per scherzo. Vanno fuori con le navi e tutti quelli che si avvicinano all'isola li raccolgono e li portano in Italia.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Lun 18 Set - 10:31

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Pantelleria ma sopratutto Malta non sono lontane, mi interesserebbe sapere come stanno le cose là
Pantelleria è stata coinvolta in misura modesta, ci sono notizie di rari sbarchi di poche decine di clandestini alla volta. A Malta non se ne prendono uno manco per scherzo. Vanno fuori con le navi e tutti quelli che si avvicinano all'isola li raccolgono e li portano in Italia.

Sono andato a dare un'occhiata ma almeno nella versione in tedesco Wiki mi pare un po' confusa, da un lato dice che nel 2015 ci abitavano 10.000 migranti (da Somalia, Etiopia, Eritrea, ma c'è la guerra in quei posti? Da cosa scappano? Dice guerra civile...) dall'altro dice che la marina maltese si incarica della coordinazione dei "Naufraghi" (sic!) in un raggio di 180 x 600 miglia marine, poi dice che il governo è stato criticato per la politica di rifiuto - ma quale rifiuto - se poi dice che hanno appositi centri di accoglienza, ma che vi sono critiche per averci tenuto i négher fino a 18 mesi.

Pare poi che la proposta a mio parere - almeno dal loro punto di vista - ragionevole di ripartire equamente i migranti tra gli stati dell'unione europea sia stata rifiutata proprio dall'omonimo ministero dell'interno...boh

Certo è che l'isola è piccola ed ha un'alta densità demografica, però è anche un bel "ponte" di transito

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Lun 18 Set - 13:15

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Pantelleria ma sopratutto Malta non sono lontane, mi interesserebbe sapere come stanno le cose là
Pantelleria è stata coinvolta in misura modesta, ci sono notizie di rari sbarchi di poche decine di clandestini alla volta. A Malta non se ne prendono uno manco per scherzo. Vanno fuori con le navi e tutti quelli che si avvicinano all'isola li raccolgono e li portano in Italia.

Sono andato a dare un'occhiata ma almeno nella versione in tedesco Wiki mi pare un po' confusa, da un lato dice che nel 2015 ci abitavano 10.000 migranti (da Somalia, Etiopia, Eritrea, ma c'è la guerra in quei posti? Da cosa scappano? Dice guerra civile...) dall'altro dice che la marina maltese si incarica della coordinazione dei "Naufraghi" (sic!) in un raggio di 180 x 600 miglia marine, poi dice che il governo è stato criticato per la politica di rifiuto - ma quale rifiuto - se poi dice che hanno appositi centri di accoglienza, ma che vi sono critiche per averci tenuto i négher fino a 18 mesi.

Pare poi che la proposta a mio parere - almeno dal loro punto di vista - ragionevole di ripartire equamente i migranti tra gli stati dell'unione europea sia stata rifiutata proprio dall'omonimo ministero dell'interno...boh

Certo è che l'isola è piccola ed ha un'alta densità demografica, però è anche un bel "ponte" di transito

Malta, isola del Mediterraneo, non accoglie mai profughi: ecco come fa
Malta è un isola felice con un business in crescita ma zero solidarietà.

Neanche un profugo sbarcato. Malta si blinda e dimentica la crisi
Sull’isola boom di turismo e crescita economica: “Chi specula in Libia viene a investire qui”

Ecco come Malta chiude i porti ai migranti

MIGRANTI E PETROLIO. ACCORDO SEGRETO FRA L’ITALIA E MALTA: NOI CI PRENDIAMO I PROFUGHI SUI BARCONI, IN CAMBIO LA VALLETTA CI FA CERCARE OLIO E GAS NELLE SUE ACQUE – SOLO 100 PERSONE SBARCARE SULLE COSTE MALTESI NEL 2015 – L’INTESA RAGGIUNTA DAL DUCETTO CON L’EX PREMIER

Malta è conosciuta come "l’Alcatraz del Mediterraneo". I "centri d'accoglienza" maltesi equivalgono ad un carcere duro. Tutti i clandestini sono imprigionati là, non conta che età dichiarino d'avere. Sono sorvegliati da guardie armate 24/7, giorno e notte. Non possono uscire per nessun motivo. Medici Senza Frontiere se n'è andata da Malta nel 2011. Alcuni campi sono delle tendopoli. Igiene sotto il minimo ammissibile. Tutti i migranti sono schedati e identificati da un numero, come gli internati di Auschwitz. Solo ad una piccola parte di loro viene concesso di lavorare, legalmente, in regola, secondo effettiva disponibilità di impieghi e capacità di svolgerli.
In effetti dal 2013, quando è diventato primo ministro Joseph Muscat, la politica di Malta verso i migranti è divenuta meno restrittiva, ma sono i migranti stessi che evitano in ogni modo di arrivare a Malta, perché lì finiscono in un vicolo cieco.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Lun 18 Set - 17:28

Minsky ha scritto:
Malta è conosciuta come "l’Alcatraz del Mediterraneo". I "centri d'accoglienza" maltesi equivalgono ad un carcere duro. Tutti i clandestini sono imprigionati là, non conta che età dichiarino d'avere. Sono sorvegliati da guardie armate 24/7, giorno e notte. Non possono uscire per nessun motivo. Medici Senza Frontiere se n'è andata da Malta nel 2011. Alcuni campi sono delle tendopoli. Igiene sotto il minimo ammissibile. Tutti i migranti sono schedati e identificati da un numero, come gli internati di Auschwitz. Solo ad una piccola parte di loro viene concesso di lavorare, legalmente, in regola, secondo effettiva disponibilità di impieghi e capacità di svolgerli.
In effetti dal 2013, quando è diventato primo ministro Joseph Muscat, la politica di Malta verso i migranti è divenuta meno restrittiva, ma sono i migranti stessi che evitano in ogni modo di arrivare a Malta, perché lì finiscono in un vicolo cieco.

Ho afferrato il concetto mgreen

Peccato che Malta è piccola, fosse più grande ce ne starebbero di più hihihihih

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Sab 23 Set - 20:02

ANSA ha scritto:Migranti: archiviata inchiesta molestie

Erano state denunciate da dipendenti coop che lavora nel centro


Redazione ANSA PADOVA
22 settembre 2017 20:33


PADOVA, 22 SET - La Procura di Padova ha disposto l'archiviazione dell'inchiesta che vedeva alcuni migranti ospitati nel centro di accoglienza di Bagnoli di Sopra (Padova) accusati di molestie sessuali nei confronti di alcune dipendenti di una cooperativa che si occupa delle pulizie nel centro. La denuncia era stata avanzata nello scorso marzo da un gruppo di lavoratrici che hanno raccontato ai carabinieri di essere state prima vittime di battute oscene da parte dei richiedenti asilo, poi di essere state seguite nei locali della base durante il turno di lavoro. Tra le motivazioni dell'archiviazione da parte della Procura c'è anche l'impossibilità di individuare con certezza i responsabili delle presunte molestie.

Fantastico. Non sono in grado di individuare i responsabili. Chissà come mai? Sarà forse perché non sono stati mai identificati? Portati qui allo stato brado come bestiame da pascolo?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Dom 24 Set - 11:08

Minsky ha scritto:
Fantastico. Non sono in grado di individuare i responsabili. Chissà come mai? Sarà forse perché non sono stati mai identificati? Portati qui allo stato brado come bestiame da pascolo?

Mah, anche se i documenti li avessero non credo farebbe molta differenza, è comunque una scusa oppure le vittime delle molestie soffrono di Alzheimer fulminante e non sono in grado di riconoscere i molestatori a distanza di un paio di giorni

poveracce, il danno e anche le beffe

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Mer 27 Set - 13:28


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Mer 27 Set - 18:26

Minsky ha scritto:L'appello del Papa, accogliamo i migranti a braccia aperte

I commenti. Leggete i commenti! ahahahahahah

Effettivamente ahahahahahah

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Minsky il Ven 29 Set - 14:19







_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15926
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IMMIGRATI

Messaggio Da Rasputin il Ven 29 Set - 14:34

Però a me il termine razzista non piace, o lo si ridefinisce o se ne usa un altro.

Perché ormai al giorno d'oggi di razzismo in senso stretto quasi non si può parlare; si tratta più di un legittimo rifiuto del sopruso, e dello stupro culturale e sociale.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51011
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 31 di 33 Precedente  1 ... 17 ... 30, 31, 32, 33  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum