trionfo del razzismo a Fermo

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da marisella il Sab 9 Lug - 21:16

Minsky ha scritto:
primaverino ha scritto:
chef75 ha scritto:

Lasciando da parte la tua personale interpretazione sulla rissa, le cause che hanno portato a questa le conosci?

Perché a quanto pare sono gli insulti razzisti nei confronti della moglie del deceduto, questo quanto riportano i media e fino a prova contraria.

Beh, un fatto è certo. Se il burlone (*) fosse stato zitto non sarebbe successo niente...

(*) Così il fratello di Mancini ha definito il congiunto... Lui è un simpaticone: ogni volta che vede i negri gli tira le noccioline...

Comunque sono contrario alle aggravanti previste tanto per "odio razziale" quanto per omofobia, femminicidio etc.
Per chi non lo sapesse è al vaglio una legge anti-islamofobia (giusto per non farci mancare niente)
Ma infatti non ha senso parlare di "odio razziale". È una delle tipiche definizioni prive di significato. Le razze non esistono nella specie umana, la variabilità genetica è molto più ampia delle differenze fenotipiche tra le diverse popolazioni. C'è la repulsione verso lo "straniero", nel senso di "diverso", che è un istinto che si sviluppa quando l'individuo si sente minacciato nel suo ambito territoriale, nel suo spazio vitale, che è quanto sta accadendo grazie alle politiche di immigrazione incontrollata messe in atto dal governicchio italianicchio. Il problema è che l'umanità attualmente sta come i conigli in una conigliera troppo angusta: anche i conigli in queste condizioni diventano violenti e si aggrediscono.
Quanto alla legge anti-islamofobia, è un'assurdità che solo la mente malata della Boldrina può aver concepito. Comunque se dovesse passare siamo pronti ad invocare una legge anti-pastarianofobia, e poi vediamo. Mi tocca tifare per la Melona, che al contrario e giustamente ha proposto una legge anti-islam, equiparando l'ideologia islamica al nazifascismo, come in effetti è. Questo tipo di leggi peraltro sono sbagliate in termini di principio, perché non si può sancire per legge cosa la gente deve pensare e cosa no, in uno Stato di diritto. Nè si può vietare di odiare determinate persone o categorie di persone. Io odio il clero e vorrei per esempio che Bertone e Bergoglio, come tutti gli altri schifosi parassiti della chiesa cattolica, finissero la loro squallida esistenza agonizzando per mesi e anni tra dolori atroci (so che non succederà mai, hanno l'etanasia facile tra di loro). Nessuno può impedirmi di formulare questo augurio nei confronti dei chierici, e similmente se per esempio una persona odia un personaggio politico, è suo diritto augurargli ogni male possibile, come di fatto avviene senza che nessuno se ne scandalizzi. E allo stesso modo, se qualcuno ha antipatia per i neri, per quanto idiota sia questo atteggiamento, non c'è legge che possa vietarglielo.
Caro Min, che dici stasera, perchè sei arrabbiato così tanto?Non puoi scrivere più grosso? parli di fenotipo e di variabilita' genetica, però non ti capisco, il fenotipo dipende dai geni, Diciamo che la variabilità genetica è molto limitata tra le razze umane. Poi introduci questo concetto di territorialita', proprio dei primati inferiori, e mica siamo scimmie che pensiamo alla territorialità. Però l'odio in se' ,per come lo manifesti è brutto, mi dici che te ne può importare se Ratzinger finisce i suoi giorni tra violenti dolori o a spasso nei giardini vaticani?Il male non si augura mai a nessuno. ciao. amore

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 729
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da lupetta il Dom 10 Lug - 10:19

marisella ha scritto:
Scusa , Lupetta, anche io sono romana ma non mi hanno mai riempito di tali contumelie per il mio luogo natale, e ho pure un brutto carattere e guardo tutti in cagnesco, è strano,non mi hanno detto mai terrona, ignorante,e che parlo come Totti, eccetera, eccetera.
Per quanto riguarda il mio aspetto fisico, un ragazzo ben intenzionato, che tornava per la 3a volta a farmi la dichiarazione, mi disse :Mamma mia come sei magra, e io come faccio?Tornata da Parigi mi sembrava stessi meglio, torna a Parigi, Roma ti fa sciupare. Poi ci mettemmo assieme e siccome era strafico e stronzo fu una storia tormentata, che ricordo con particolare nostalgia. amore
hai avuto a che fare con gente proveniente da altre regioni d'italia? in particolare dal nord?
quando ero cicciottella mi chiamavano cicciona, buzzicona, panzona..poi sono diventata tettona, faccia da troia..ecc..
chiunque viene preso in giro in base ad un "difetto".

Zeno ha scritto:l'etimologia della parola scimmia è relativa alla forma schiacciata del naso

dal momento che gli africani hanno il naso camuso ci vuole una bella faccia tosta a definire una battuta innocente dare della scimmia a un africano
ci vuole lo stesso una bella faccia tosta, a definire un uomo bianco e grasso, maiale?
o quando definiamo le scimmie uguali agli uomini?
a prescindere da tutto, siamo primati, assomigliamo alle scimmie e sinceramente gli indigeni e bonobo si assomigliano molto.
del resto noi bianchi veniamo definiti musi pallidi.
all'essere umano non piacciono le diversità.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Zeno il Dom 10 Lug - 10:56

un insulto individuale è un conto, specie se viene da un bianco a un altro bianco

viviamo in un'epoca in cui i razzisti nostrani si sperticano a denunciare un presunto razzismo di bianchi verso altri bianchi 

così come gli omofobi cercano rigirare la frittata alludendo a una fantomatica eterofobia dei loro accusatori

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 11:04

chef75 ha scritto:
Rasputin ha scritto:No. Equivale a dire terrone di merda ad un calabrese, o mangiaspaghetti a me che vivendo in Germania ogni tanto me lo sento dire, e ci rido pure sopra.

Difatti se tu ammazzi uno e prima di ammazzarlo gli dici terrone del cazzo ti becchi la discriminazione razziale.

http://m.ilgiornale.it/news/2013/01/21/dare-del-terrone-e-un-insulto-razzista/877097/


Dare del «Terrone» può comportare una condanna per ingiuria aggravata dal razzismo.

http://www.sportellodeidiritti.org/notizie/dettagli.php?id_elemento=1761

Vedi, qua le leggi più o meno le conosciamo, quindi è inutile usarle come argomento di discussione. Leggi o no, tra insulti e discriminazioni ed il razzismo vero e proprio c'è una bella differenza.

Uno dei problemi è proprio che si tende a buttare tutto nel comodo calderone del razzismo, specie quando fa comodo strumentalizzarlo a proprio uso e consumo.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da marisella il Dom 10 Lug - 13:07

chef75 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:Difatti ad accertare l'accaduto provvederà la magistratura.

Siamo a posto Royales

Fermo (È il caso di dirlo mgreen ) resta comunque che il tutto è una conseguenza della politica buonista di accoglienza erga omnes di merda, senza la quale il problema non sussisterebbe affatto: anche i razzisti veri non avrebbero con chi esercitare il loro razzismo.
Esatto. Si tratta dell'uso strumentale della cronaca di eventi banalmente quasi quotidiani. Per esempio, pochi giorni fa un italiano ha ucciso, preterintenzionalmente nel corso di una lite, uno straniero: http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/07/05/news/studente_usa_ucciso_a_roma_fermato-143457407/ ma i media non hanno parlato di razzismo. Come mai? Eppure la situazione è strettamente simile. Nessuna interpellanza parlamentare, niente di niente. Normale cronaca. In questo caso invece si fa un clamore estremo. "Trionfo del razzismo a Fermo", addirittura. Trionfo de che? Ma non spariamo cazzate. Il razzismo c'entra forse in misura marginale. Intanto, subito la cittadinanza alla donna, prima ancora di aver accertato chi ha aggredito chi. E aiuti economici. Ma per le vittime di violenza italiane non c'è mai stata altrettanta sollecitudine. Razzismo? Sì, ma verso gli italiani.

quoto..

e direi che più che verso gli italiani, verso gli europei in generale

Gli "europei" non esistono, si sono estinti con il neanderthal. Il sapiens viene dall'africa. mgreen

In altre parole il tuo DNA è più simile a quello di quel nero che a quello di un Neanderthal.
Chef, che dici?Apristi tutto un 3D a parte su certi reperti.Anche il Neandertal venne dall'Africa come il Sapiens, tutti veniamo dall'Africa. Questo negro è stato sfortunato, è stato pestato male, a livello del mascellare l'osso è piu' fragile, ci sono i seni mascellari per alleggerirlo, e si è spaccato tutto. Cmq nessuno ha diritto di andare in giro a pestare un altro. Zeno, davvero scimmia vuol dire naso schiacciato?Anche Dumas ci dice che D'Artagnan aveva il naso schiacciato, camuso, ma mai nessuno gli ha dato della scimmia. A me si,mi chiamavano scimmia da bambina, e il pediatra tedesco disse che lui vaccinava questa scimmia sul gluteo, per non rovinarle le braccia, casomai  dovevo indossare abiti scollati la sera. Alcuni colleghi lo derisero, dicendogli che chissa' la moda come cambiava e se avrebbero fatto abiti da sera con i glutei fuori...Cmq è una cicatrice molto piccola, non si vede nulla.

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 729
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Zeno il Dom 10 Lug - 13:10

scimmia: derivato dal latino simia, derivato di simus, "che ha il naso schiacciato"


molti bianchi hanno il naso camuso senza che nessuno li chiami scimmie; del resto anche la maggior parte dei nazisti famosi (a partire da Hitler) rispecchiavano poco l'immagine del superuomo ariano dell'iconografia  

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da marisella il Dom 10 Lug - 14:23

lupetta ha scritto:
marisella ha scritto:
Scusa , Lupetta, anche io sono romana ma non mi hanno mai riempito di tali contumelie per il mio luogo natale, e ho pure un brutto carattere e guardo tutti in cagnesco, è strano,non mi hanno detto mai terrona, ignorante,e che parlo come Totti, eccetera, eccetera.
Per quanto riguarda il mio aspetto fisico, un ragazzo ben intenzionato, che tornava per la 3a volta a farmi la dichiarazione, mi disse :Mamma mia come sei magra, e io come faccio?Tornata da Parigi mi sembrava stessi meglio, torna a Parigi, Roma ti fa sciupare. Poi ci mettemmo assieme e siccome era strafico e stronzo fu una storia tormentata, che ricordo con particolare nostalgia. amore
hai avuto a che fare con gente proveniente da altre regioni d'italia? in particolare dal nord?
quando ero cicciottella mi chiamavano cicciona, buzzicona, panzona..poi sono diventata tettona, faccia da troia..ecc..
chiunque viene preso in giro in base ad un "difetto".

Zeno ha scritto:l'etimologia della parola scimmia è relativa alla forma schiacciata del naso

dal momento che gli africani hanno il naso camuso ci vuole una bella faccia tosta a definire una battuta innocente dare della scimmia a un africano
ci vuole lo stesso una bella faccia tosta, a definire un uomo bianco e grasso, maiale?
o quando definiamo le scimmie uguali agli uomini?
a prescindere da tutto, siamo primati, assomigliamo alle scimmie e sinceramente gli indigeni e bonobo si assomigliano molto.
del resto noi bianchi veniamo definiti musi pallidi.
all'essere umano non piacciono le diversità.
Sì, ho avuto storie con ragazzi di altre regioni d'Italia, del Nord no, delle Marche, Umbria e Abruzzo.Perchè?No, non mi hanno mai detto tettona, buzzicona, faccia da troia, se lo avessero fatto, li avrei stesi con un cazzotto.Ma com'è?Ti incontravano e ti pigliavano a parolacce?
Vedo che condensi molti concetti, ma tu devi spiegare.
Dunque, noi apparteniamo alla stessa famiglia degli scimpanzè, orango, gorilla, è la Famiglia delle scimmie antropomorfe, quindi non vi è errore definire le scimmie uguali agli uomini appartenendo alla stessa famiglia delle scimmie antropomorfe.Circa 1, 2 milioni di anni fa noi ci stacchiamo da tutte le altre scimmie, e costruiamo il Partenone con tutti i fregi che, per fortuna, ora sono al British, costruiamo metafisiche, che rifiuteremo ben presto, preferendo i trivi e i quadrivi, avremo poeti immensi, come Christopher Marlowe, che finiranno la loro esistenza a soli 39 anni, in risse di osteria.

Poi dici , all'essere umano non piacciono le diversità, è vero, ma tu devi spiegare perchè, temi di essere prolissa e che non ti leggano?Ognuno puo' dare un'interpretazione diversa.Penso che tu debba sviluppare di piu' cio' che dici. Ciao. amore

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 729
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da marisella il Dom 10 Lug - 14:26

Zeno ha scritto:scimmia: derivato dal latino simia, derivato di simus, "che ha il naso schiacciato"


molti bianchi hanno il naso camuso senza che nessuno li chiami scimmie; del resto anche la maggior parte dei nazisti famosi (a partire da Hitler) rispecchiavano poco l'immagine del superuomo ariano dell'iconografia  
A me piacciono gli uomini col naso semita, quelli col naso camuso no, per carità, ciao amore

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 729
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da lupetta il Dom 10 Lug - 16:15

mari, scrivo come mi viene, a volte meno a volte di più! ok
regà, una persona di colore nero assomiglia di più ad una scimmia, rispetto ad uno di color ebianco, c'è poco da fare, anche io spesso ho notato queste assomiglianze, poi da qui ad usare il termine scimmia per offendere ce ne passa, come era vero che avevo la panzona, ma non era detto che qualcuno dovesse dirmelo per offendermi.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da marisella il Dom 10 Lug - 16:53

lupetta ha scritto:mari, scrivo come mi viene, a volte meno a volte di più! ok
regà, una persona di colore nero assomiglia di più ad una scimmia, rispetto ad uno di color ebianco, c'è poco da fare, anche io spesso ho notato queste assomiglianze, poi da qui ad usare il termine scimmia per offendere ce ne passa, come era vero che avevo la panzona, ma non era detto che qualcuno dovesse dirmelo per offendermi.
Cara Lupett, certo che devi scrvere come ti viene, io non ti ho mica detto niente[ e poi chi sarei mai io?], ho detto solo che a volte devi sviluppare meglio cio' che dici, metti 5-6 concetti assieme ma devi spiegarli, secondo me, tutto qua.
Io ho comunicato molto poco su bus,treni, tram, forse per la mia faccia cattive e non accattivante. Una volta ebbi molta paura, stavo tornando da Firenze e molta gente era già scesa, il controllore, che forse credeva di essere mister Muscolo, vide che non vi era gente nel corridoio, entro' nel mio scompartimento chiuse la porta e tiro' fuori un foglio di giornale con almeno 15 tipi diversi di labbra dipinte e si mise la' a cercar dii vedere a quali labbra assomigliassero le mie, avevo viaggiato molto, ma un cretino così non mi era mai capitato. Vedendo che stavo perdendo la pazienza, scelse un paio di labbra a caso, e disse che le mie erano tali e quali[per fortuna stavamo arrivando all'Ostiense], lesse la didascalia che diceva che le labbra carnose denotavano passonialità, riflessivita', eccetera, eccetera, io dissi e quelle piu' su che denotano?didascalie tutte uguali..Mi chiese tutti i numeri e segni zodiacali ma non gli diedi niente, sembro' urtato, scesi dal treno e scappai a gambe levate...manco dei controllori ci si può più fidare. ciao amore

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 729
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Zeno il Dom 10 Lug - 19:38

marisella ha scritto:
Zeno ha scritto:scimmia: derivato dal latino simia, derivato di simus, "che ha il naso schiacciato"


molti bianchi hanno il naso camuso senza che nessuno li chiami scimmie; del resto anche la maggior parte dei nazisti famosi (a partire da Hitler) rispecchiavano poco l'immagine del superuomo ariano dell'iconografia  
A me piacciono gli uomini col naso semita, quelli col naso camuso no, per carità, ciao amore
a me non piacciono i nasini a patata o all'insù

inoltre mi attizzano molto le donne alte e formose  slurp

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 20:19

marisella ha scritto:
Chef, che dici?Apristi tutto un 3D a parte su certi reperti.Anche il Neandertal venne dall'Africa come il Sapiens, tutti veniamo dall'Africa.

Non credo.

Il Neanderthal è (probabilmente) l'evoluzione dell'heidelbergensis che veniva dall'africa, questo se fai una breve ricerchina nei dizionari che si trovano online:

Neanderthal:

Documentata fra 130 000 (per le forme arcaiche) e 30 000 (documentata con reperti fossili) −22 000 (in assenza di fossili ma con discusse prove culturali) anni fa principalmente in Europa e Asia, e limitatamente in Africa, questa specie si è presumibilmente evoluta dall'Homo heidelbergensis.


Heidelbergensis:
Resti di H. heidelbergensis sono stati trovati in Africa, Europa ed Asia occidentale.
Sia Homo antecessor che Homo heidelbergensis discendono probabilmente da Homo ergaster, morfologicamente molto simile e proveniente dall'Africa.



Ma siamo ot!!


L'altra discussione mi ha sfracellato i marroni e ho perso interesse, tanto stiamo discutendo su opinioni e ogniuno è libero di esprimere la sua, tanto sono discorsi al vento. Alla fine esistono leggi (che possono piu o meno piacere) e c'è la magistratura che penserà a far luce sul caso.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 20:22

chef75 ha scritto:[...]Alla fine esistono leggi (che possono piu o meno piacere) e c'è la magistratura che penserà a far luce sul caso.

Questa tua fiducia nelle istituzioni mi spaventa un po'.

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 20:42

Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:[...]Alla fine esistono leggi (che possono piu o meno piacere) e c'è la magistratura che penserà a far luce sul caso.

Questa tua fiducia nelle istituzioni mi spaventa un po'.

Non è fiducia, a me possono pure stare sul culo, anzi, mi stanno proprio sul culo. Però il mio giudizio centra sega, esiste la realtà e la realtà funziona cosi, che ci piaccia o meno.

Poi possiamo anche discutere se fidarsi o meno della magistratura, o nelle istituzioni ma mi sembra che il tread parla di altro.
Comunque ho avuto una causa in tribunale e l'ho vinta quindi x quel poco che ho avuto a che fare con i tribunali e le leggi che posso dire se non che sono stato tutelato?

Siccome non siamo più ai tempi del far west dove ci si poteva fare giustizia da soli per un torto subito, i paesi civili(zzati) si sono creati leggi(alcune) che hanno lo scopo di tutelare le persone.
(ebbene si, esistono anche leggi che tutelano la gente, a volte ne ho beneficiato pure io, la disoccupazione per esempio)

Come volevo esprimere a Primaverino, che non ha capito ciò che intendevo, siccome molta gente è idiota e se non gli scrivi "questo non lo puoi fare" (come ai bimbini) non ci arrivano e non si sanno comportare da persone civili ecco allora la necessità di scrivere leggi di questo tipo.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Lug - 20:59

Rasputin ha scritto:
chef75 ha scritto:[...]Alla fine esistono leggi (che possono piu o meno piacere) e c'è la magistratura che penserà a far luce sul caso.

Questa tua fiducia nelle istituzioni mi spaventa un po'.

chef75 ha scritto:Non è fiducia, a me possono pure stare sul culo, anzi, mi stanno proprio sul culo. Però il mio giudizio centra sega, esiste la realtà e la realtà funziona cosi, che ci piaccia o meno.

Quindi torniamo alla legge del menga, la conosci?

chef75 ha scritto:Poi possiamo anche discutere se fidarsi o meno della magistratura, o nelle istituzioni ma mi sembra che il tread parla di altro.

Vero, infatti a tirare fuori la magistratura sei stato tu, mica io  moon

chef75 ha scritto:Comunque ho avuto una causa in tribunale e l'ho vinta quindi x quel poco che ho avuto a che fare con i tribunali e le leggi che posso dire se non che sono stato tutelato?

Puoi dire che hai vinto la causa, ed anche che sei stato tutelato se ti va, ma vincere una causa (A prescindere dal tuo caso personale, che conosco) non significa affatto avere ragione, significa soltanto che qualche stronzo di giudice te l'ha data, la ragione. Che poi nel tuo caso pensi anch'io che ce l'avevi non c'entra nulla.

chef75 ha scritto:Siccome non siamo più ai tempi del far west dove ci si poteva fare giustizia da soli per un torto subito, i paesi civili(zzati) si sono creati leggi(alcune) che hanno lo scopo di tutelare le persone.
(ebbene si, esistono anche leggi che tutelano la gente, a volte ne ho beneficiato pure io, la disoccupazione per esempio)

Come volevo esprimere a Primaverino, che non ha capito ciò che intendevo, siccome molta gente è idiota e se non gli scrivi "questo non lo puoi fare" (come ai bimbini) non ci arrivano e non si sanno comportare da persone civili ecco allora la necessità di scrivere leggi di questo tipo.

...e questo sí che è OT...


Ultima modifica di Rasputin il Dom 10 Lug - 21:26, modificato 1 volta

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da chef75 il Dom 10 Lug - 21:06

ahahahahahah

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante ed ineguagliabile.
Carlo M. Cipolla

E>en

chef75
------------
------------

Maschile Numero di messaggi : 7621
Età : 41
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : uncinetto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da SETH OTH il Dom 10 Lug - 22:15

lupetta ha scritto:
poi sono diventata tettona, faccia da troia..ecc..
chiunque viene preso in giro in base ad un "difetto".


ma sarebbero difetti????? eeeeeeek

SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 372
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Minsky il Lun 11 Lug - 9:57

SETH OTH ha scritto:
lupetta ha scritto:
poi sono diventata tettona, faccia da troia..ecc..
chiunque viene preso in giro in base ad un "difetto".


ma sarebbero difetti????? eeeeeeek
In un mondo alla rovescia, sì... mgreen

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13448
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da SETH OTH il Lun 11 Lug - 12:21

Minsky ha scritto:In un mondo alla rovescia, sì... mgreen
ahahahahahah



Oh comunque sul caso fermo siamo arrivati già a parlare di omicidio preterintenzionale o addirittura eccesso di legittima difesa.

MAH

SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 372
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Zeno il Lun 11 Lug - 12:49

il problema è che le donne vogliono essere non come piacciono a noi, ma come vogliono i modelli consumistici: le fotomodelle pelle e ossa delle pubblicità  diffidente


questo vale anche per noi uomini, la tragedia è che i due modelli per noi coincidono mgreen

Zeno
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 849
Età : 33
Località : Rieti
Occupazione/Hobby : scrivere
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 04.02.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Minsky il Lun 11 Lug - 19:37

ANSA ha scritto:Migrante ucciso: sit-in a Cagliari

Trecento sotto Bastione, si ferma anche sindaco Zedda


Redazione ANSA CAGLIARI
11 luglio 2016 20:20


CAGLIARI, 11 LUG - Anche Cagliari dice no a razzismo e fascismo con danze, striscioni, tamburi e bandiere. In tanti in serata sotto il Bastione per la manifestazione organizzata dopo la morte di Emmanuel Chidi Namdi, il cittadino nigeriano ucciso lo scorso 5 luglio a Fermo. Una maxi-foto della vittima, ritratta sorridente insieme alla moglie, è stata mostrata e appesa in cima alla prima rampa della scalinata. Anche il sindaco Massimo Zedda si è fermato a salutare i partecipanti. Si sono presentate all'appuntamento circa 300 persone. Sistemati in piazza Costituzione gli striscioni di Lila, Emergency, Presidio di piazzale Trento, Casteddu antifascista. Una pacifica dimostrazione di solidarietà. La manifestazione è stata aperta da una danzatrice al suono di musica indiana. Poi gli interventi dei rappresentanti delle associazioni che hanno promosso la protesta. "L'uccisione - si legge in un volantino distribuito da Usb - è il frutto di una politica che ha seminato odio e razzismo nei centri e nelle periferie d'Italia".
Lo riconoscono anche loro...

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13448
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Rasputin il Lun 11 Lug - 19:49

Minsky ha scritto:
ANSA ha scritto:Migrante ucciso: sit-in a Cagliari

Trecento sotto Bastione, si ferma anche sindaco Zedda


Redazione ANSA CAGLIARI
11 luglio 2016 20:20


CAGLIARI, 11 LUG - Anche Cagliari dice no a razzismo e fascismo con danze, striscioni, tamburi e bandiere. In tanti in serata sotto il Bastione per la manifestazione organizzata dopo la morte di Emmanuel Chidi Namdi, il cittadino nigeriano ucciso lo scorso 5 luglio a Fermo. Una maxi-foto della vittima, ritratta sorridente insieme alla moglie, è stata mostrata e appesa in cima alla prima rampa della scalinata. Anche il sindaco Massimo Zedda si è fermato a salutare i partecipanti. Si sono presentate all'appuntamento circa 300 persone. Sistemati in piazza Costituzione gli striscioni di Lila, Emergency, Presidio di piazzale Trento, Casteddu antifascista. Una pacifica dimostrazione di solidarietà. La manifestazione è stata aperta da una danzatrice al suono di musica indiana. Poi gli interventi dei rappresentanti delle associazioni che hanno promosso la protesta. "L'uccisione - si legge in un volantino distribuito da Usb - è il frutto di una politica che ha seminato odio e razzismo nei centri e nelle periferie d'Italia".
Lo riconoscono anche loro...

Quello che non riconoscono è di esserne gli autori wall2

_________________
Mi dissocio espressamente da tutte le dichiatrazioni da me rilasciate a partire da un'ora fa.
Qualunque somiglianza con la realtà è puramente casuale ed involontaria.
La pena di morte andrebbe applicata immediatamente e senza processo a chiunque, anche in tenera età, esprimesse il mero desiderio di diventare giudice o funzionario di qualsiasi categoria.

Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49107
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Nazista
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da SETH OTH il Mer 13 Lug - 12:45

Sarà vero?

http://m.ilmessaggero.it/primopiano/articolo-1853736.html

SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 372
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da Minsky il Mer 13 Lug - 13:01

ANSA ha scritto:Lite posteggio, cade a terra e muore

A Lido di Camaiore, l'uomo deceduto è un sessantenne


Redazione ANSA LIDO DI CAMAIORE (LUCCA)
13 luglio 2016 14:25


LIDO DI CAMAIORE (LUCCA), 13 LUG - Un sessantenne è morto stamani a Lido di Camaiore dopo essere caduto a terra. Il sessantenne avrebbe avuto un litigio con un altro uomo. Tutto è accaduto intorno alle 10.45 in via Buonarroti: da quanto ricostruito al momento il diverbio sarebbe nato per il parcheggio di un'auto, con il conducente della vettura che avrebbe sferrato un pugno al sessantenne. Quest'ultimo, nella caduta a terra, avrebbe riportato ferite alla testa: i sanitari inviati del 118 hanno provato a rianimarlo per 40 minuti, ma inutilmente. Nella caserma dei carabinieri è in corso l'interrogatorio dell'automobilista, un 43enne, che è stato fermato.
Un caso identico a quello di Fermo. Solo che il morto non è un negro. Scommettiamo che fuori da Lido di Camaiore nessuno saprà mai cos'è successo?

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13448
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: trionfo del razzismo a Fermo

Messaggio Da SETH OTH il Mer 13 Lug - 13:15

Minsky ha scritto:
ANSA ha scritto:Lite posteggio, cade a terra e muore

A Lido di Camaiore, l'uomo deceduto è un sessantenne


Redazione ANSA LIDO DI CAMAIORE (LUCCA)
13 luglio 2016 14:25


LIDO DI CAMAIORE (LUCCA), 13 LUG - Un sessantenne è morto stamani a Lido di Camaiore dopo essere caduto a terra. Il sessantenne avrebbe avuto un litigio con un altro uomo. Tutto è accaduto intorno alle 10.45 in via Buonarroti: da quanto ricostruito al momento il diverbio sarebbe nato per il parcheggio di un'auto, con il conducente della vettura che avrebbe sferrato un pugno al sessantenne. Quest'ultimo, nella caduta a terra, avrebbe riportato ferite alla testa: i sanitari inviati del 118 hanno provato a rianimarlo per 40 minuti, ma inutilmente. Nella caserma dei carabinieri è in corso l'interrogatorio dell'automobilista, un 43enne, che è stato fermato.
Un caso identico a quello di Fermo. Solo che il morto non è un negro. Scommettiamo che fuori da Lido di Camaiore nessuno saprà mai cos'è successo?
Verde. (virtuale)

SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 372
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum