john allegro, il cristianesimo e i funghi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Nessuno il Ven 26 Ago - 0:00



Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Minsky il Ven 26 Ago - 11:20

Nessuno ha scritto:
Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]
L'argomento è molto interessante ma dal filmino del tubo non si capisce un tubo, magari ci sono degli articoli da leggere? C'è qualche collegamento con le idee di Alessandro De Angelis? Comunque la cosa è addirittura ovvia, se hai le visioni vuol dire che ti sei drogato, con i funghi allucinogeni o in altro modo si potrà discorrere, ma tutto nasce da lì. Credenti=drogati.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13781
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da lupetta il Ven 26 Ago - 15:00

ma i racconti evangelici quelli della bibbi asono mitizzati..nessuno può pensare che siano veri.

lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9602
Età : 41
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da marisella il Ven 26 Ago - 15:10

lupetta ha scritto:ma i racconti evangelici  quelli della bibbi asono mitizzati..nessuno può pensare che siano veri.
Ma io invece penso che siano veri, e manco se mi torturano con le scariche elettriche e mazze di castagno mi potrebbero fare cambiare idea, oh wink..

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 772
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Paolo il Ven 26 Ago - 15:41

Eventualmente le idee le puoi cambiare con la logica e il ragionamento non certo con la violenza !  wink..

Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8608
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da terl il Ven 26 Ago - 18:18

Paolo ha scritto:Eventualmente le idee le puoi cambiare con la logica e il ragionamento non certo con la violenza !  wink..

Vana speranza la tua.
E' dimostrato che la secolarizzazione avanza solo perché i credenti si fanno vecchi e crepano, non certo perché cambiano idea.
Passati i 15-20 anni di età le idee e il carattere quelli sono, non c'è logica o razionalità che tenga.

terl
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 187
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da marisella il Ven 26 Ago - 18:45

terl ha scritto:
Paolo ha scritto:Eventualmente le idee le puoi cambiare con la logica e il ragionamento non certo con la violenza !  wink..

Vana speranza la tua.
E' dimostrato che la secolarizzazione avanza solo perché i credenti si fanno vecchi e crepano, non certo perché cambiano idea.
Passati i 15-20 anni di età le idee e il carattere quelli sono, non c'è logica o razionalità che tenga.
Mah, veramente dicevo che ogni cattolico deve predicare ed evangelizzare, mica solo il prete, ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky, si vede-se uno è moribondo è più malleabile, si confessa, comunica e si salva l'anima.,ma che gli vai a dire a un giovanotto di 20 anni che si deve salvare l'anima, chiama il manicomio, non capisce che dici... wink..

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 772
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da marisella il Ven 26 Ago - 18:53

Nessuno ha scritto:

Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]
Da quel che ricordo nei rotoli di Qumran vi è tutto Isaia. Sì, sappiamo del dio-mitra, e a  San Clemente (Roma), nell'ipogeo, vi è la statua di mitra che lotta col toro perchè le primitive chiese cristiane sorgevano in case di patrizi , che avevano anche statue per i culti misterici.

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 772
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Minsky il Ven 26 Ago - 19:05

marisella ha scritto:[...] ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky [...]
Ma figurati se io posso cancellare un intero post solo perché non mi piace, dovrei rasare metà dei contenuti del forum... mgreen Invece abbiamo fatto nostra bandiera la libertà di espressione per tutti gli utenti, e il fatto che tu sia ancora qui a scrivere belinate oltre a lanciare accuse falsissime ne è una prova eclatante.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13781
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da marisella il Ven 26 Ago - 19:40

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:[...] ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky [...]
Ma figurati se io posso cancellare un intero post solo perché non mi piace, dovrei rasare metà dei contenuti del forum... mgreen Invece abbiamo fatto nostra bandiera la libertà di espressione per tutti gli utenti, e il fatto che tu sia ancora qui a scrivere belinate oltre a lanciare accuse falsissime ne è una prova eclatante.
Tu, invece, sei tanto più bravo di me, vero? Ora le belinate te le scrivi da solo, vado a vedere Don Matteo. Monsieur...

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 772
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Minsky il Ven 26 Ago - 20:17

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:[...] ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky [...]
Ma figurati se io posso cancellare un intero post solo perché non mi piace, dovrei rasare metà dei contenuti del forum... mgreen Invece abbiamo fatto nostra bandiera la libertà di espressione per tutti gli utenti, e il fatto che tu sia ancora qui a scrivere belinate oltre a lanciare accuse falsissime ne è una prova eclatante.
Tu, invece, sei tanto più bravo di me, vero? Ora le belinate te le scrivi da solo, vado a vedere Don Matteo. Monsieur...
Ottima scelta. Un programma scritto dal vaticano. ok

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13781
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da terl il Ven 26 Ago - 20:21

Terence Hill mi ricorda troppo una canzone degli Elii
per me era un mito, ma adesso è un peto.

terl
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 187
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Nessuno il Dom 28 Ago - 22:27

Minsky ha scritto:
Nessuno ha scritto:
Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]
L'argomento è molto interessante ma dal filmino del tubo non si capisce un tubo, magari ci sono degli articoli da leggere? C'è qualche collegamento con le idee di Alessandro De Angelis? Comunque la cosa è addirittura ovvia, se hai le visioni vuol dire che ti sei drogato, con i funghi allucinogeni o in altro modo si potrà discorrere, ma tutto nasce da lì. Credenti=drogati.


Conoscila storia di Hoffman e colleghi? Erano i classici ricercatori rigidini, tutta la vita in laboratorio. Poi scoprono per caso l'LSD e la testano. Li chiamano dalle alte sfere federali per condurre dei test. Provano su criminali molto pericolosi, assassini plurimi. E osservano che questi diventano nuovi, si mettono lì a dipingere, a fare perline. Cominciano a passare l'LSD agli studenti, e comincia l'era dei figli dei fiori. Ovviamente, avendo loro stessi preso una strada poco accademica [ma seria, fottutamente seria] vengono cacciati a pedate da ogni circuito, la drrrroga stigmatizzata in 4 e 4 8.
Tanto per dare un'altra chiave di lettura sull'amanita. inchino  Il documentario si, se ne va per la tangente e purtroppo si trova poco altro. Questo allegro è andato, e la figlia ha pensato bene di mettere un prezzo abbastanza salato ai suoi scritti.


p.s. Deangelis non lo conosco, provvederò!


Ultima modifica di Nessuno il Dom 28 Ago - 22:35, modificato 1 volta

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Nessuno il Dom 28 Ago - 22:31

marisella ha scritto:
terl ha scritto:
Paolo ha scritto:Eventualmente le idee le puoi cambiare con la logica e il ragionamento non certo con la violenza !  wink..

Vana speranza la tua.
E' dimostrato che la secolarizzazione avanza solo perché i credenti si fanno vecchi e crepano, non certo perché cambiano idea.
Passati i 15-20 anni di età le idee e il carattere quelli sono, non c'è logica o razionalità che tenga.
Mah, veramente dicevo che ogni cattolico deve predicare ed evangelizzare, mica solo il prete, ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky, si vede-se uno è moribondo è più malleabile, si confessa, comunica e si salva l'anima.,ma che gli vai a dire a un giovanotto di 20 anni che si deve salvare l'anima, chiama il manicomio, non capisce che dici... wink..


Ma tu credi che dopo la morte andrai in paradiso?

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da marisella il Lun 29 Ago - 0:40

Nessuno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Nessuno ha scritto:
Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]
L'argomento è molto interessante ma dal filmino del tubo non si capisce un tubo, magari ci sono degli articoli da leggere? C'è qualche collegamento con le idee di Alessandro De Angelis? Comunque la cosa è addirittura ovvia, se hai le visioni vuol dire che ti sei drogato, con i funghi allucinogeni o in altro modo si potrà discorrere, ma tutto nasce da lì. Credenti=drogati.
Il fatto che l'Amanita dia allucinazioni credo che sia l'ultimo dei guai che provoca, Il peggiore è la necrosi emorragica acuta del fegato, in cui tutti gli epatociti appaiono necrotici e infarciti di sangue e bile.

Conoscila storia di Hoffman e colleghi? Erano i classici ricercatori rigidini, tutta la vita in laboratorio. Poi scoprono per caso l'LSD e la testano. Li chiamano dalle alte sfere federali per condurre dei test. Provano su criminali molto pericolosi, assassini plurimi. E osservano che questi diventano nuovi, si mettono lì a dipingere, a fare perline. Cominciano a passare l'LSD agli studenti, e comincia l'era dei figli dei fiori. Ovviamente, avendo loro stessi preso una strada poco accademica [ma seria, fottutamente seria] vengono cacciati a pedate da ogni circuito, la drrrroga stigmatizzata in 4 e 4 8.
Tanto per dare un'altra chiave di lettura sull'amanita. inchino  Il documentario si, se ne va per la tangente e purtroppo si trova poco altro. Questo allegro è andato, e la figlia ha pensato bene di mettere un prezzo abbastanza salato ai suoi scritti.


p.s. Deangelis non lo conosco, provvederò!

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 772
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da marisella il Lun 29 Ago - 0:45

marisella ha scritto:
Nessuno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Nessuno ha scritto:
Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]
L'argomento è molto interessante ma dal filmino del tubo non si capisce un tubo, magari ci sono degli articoli da leggere? C'è qualche collegamento con le idee di Alessandro De Angelis? Comunque la cosa è addirittura ovvia, se hai le visioni vuol dire che ti sei drogato, con i funghi allucinogeni o in altro modo si potrà discorrere, ma tutto nasce da lì. Credenti=drogati.
Il fatto che l'Amanita dia allucinazioni credo che sia l'ultimo dei guai che provoca, Il peggiore è la necrosi emorragica acuta del fegato, in cui tutti gli epatociti appaiono necrotici e infarciti di sangue e bile.

Conoscila storia di Hoffman e colleghi? Erano i classici ricercatori rigidini, tutta la vita in laboratorio. Poi scoprono per caso l'LSD e la testano. Li chiamano dalle alte sfere federali per condurre dei test. Provano su criminali molto pericolosi, assassini plurimi. E osservano che questi diventano nuovi, si mettono lì a dipingere, a fare perline. Cominciano a passare l'LSD agli studenti, e comincia l'era dei figli dei fiori. Ovviamente, avendo loro stessi preso una strada poco accademica [ma seria, fottutamente seria] vengono cacciati a pedate da ogni circuito, la drrrroga stigmatizzata in 4 e 4 8.
Tanto per dare un'altra chiave di lettura sull'amanita. inchino  Il documentario si, se ne va per la tangente e purtroppo si trova poco altro. Questo allegro è andato, e la figlia ha pensato bene di mettere un prezzo abbastanza salato ai suoi scritti.


p.s. Deangelis non lo conosco, provvederò!
Le allucinazioni sono solo uno dei guai che provoca l'Amanita, il più grave è la necrosi epatica nassiva acuta del fegato, per cui esso appare marezzato di rosso, giallo, verde, e marrone e nero , con tutti gli epatociti infarciti di sangue e bile

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 772
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Minsky il Lun 29 Ago - 6:42

Nessuno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Nessuno ha scritto:
Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]
L'argomento è molto interessante ma dal filmino del tubo non si capisce un tubo, magari ci sono degli articoli da leggere? C'è qualche collegamento con le idee di Alessandro De Angelis? Comunque la cosa è addirittura ovvia, se hai le visioni vuol dire che ti sei drogato, con i funghi allucinogeni o in altro modo si potrà discorrere, ma tutto nasce da lì. Credenti=drogati.


Conoscila storia di Hoffman e colleghi? Erano i classici ricercatori rigidini, tutta la vita in laboratorio. Poi scoprono per caso l'LSD e la testano. Li chiamano dalle alte sfere federali per condurre dei test. Provano su criminali molto pericolosi, assassini plurimi. E osservano che questi diventano nuovi, si mettono lì a dipingere, a fare perline. Cominciano a passare l'LSD agli studenti, e comincia l'era dei figli dei fiori. Ovviamente, avendo loro stessi preso una strada poco accademica [ma seria, fottutamente seria] vengono cacciati a pedate da ogni circuito, la drrrroga stigmatizzata in 4 e 4 8.
Tanto per dare un'altra chiave di lettura sull'amanita. inchino  Il documentario si, se ne va per la tangente e purtroppo si trova poco altro. Questo allegro è andato, e la figlia ha pensato bene di mettere un prezzo abbastanza salato ai suoi scritti.


p.s. Deangelis non lo conosco, provvederò!
Sì, conosco benissimo la storia di Albert Hofmann (che per l'inciso, prendendo l'acido lisergico è arrivato alla bella età di 102 anni in perfetta salute... trai le tue deduzioni...). Ai miei tempi era un mito. Ho letto il suo libro "LSD. Il mio bambino difficile" (nell'edizione "psichedelica") nei primi anni '80 (adesso ne trovi in rete delle versioni testuali, per esempio questa).

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13781
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da marisella il Lun 29 Ago - 7:38

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:[...] ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky [...]
Ma figurati se io posso cancellare un intero post solo perché non mi piace, dovrei rasare metà dei contenuti del forum... mgreen Invece abbiamo fatto nostra bandiera la libertà di espressione per tutti gli utenti, e il fatto che tu sia ancora qui a scrivere belinate oltre a lanciare accuse falsissime ne è una prova eclatante.
Però ogni tanto mi scompare un mio piccolo post. Dunque dicevo che qua non è solo cosa di droga mal accetta in quanto tale etc, ma che osservazioni sui ratti e cavie  che morivano dopo ingestione di questo fungo hanno dimostrato questa necrosi massiva epatica dell'amanita che è un farmaco potente e tanti farmaci possono distruggere il fegato all'istante, e quindi le autoruìità hanno lasciato cadere gli studi sull'amanita e su questi che diventavano pecorelle e che facevano le perline, perchè il fungo aveva alta pericolosità.Chissà se sono stata chiara.

marisella
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 772
Età : 36
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Minsky il Lun 29 Ago - 11:11

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:[...] ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky [...]
Ma figurati se io posso cancellare un intero post solo perché non mi piace, dovrei rasare metà dei contenuti del forum... mgreen Invece abbiamo fatto nostra bandiera la libertà di espressione per tutti gli utenti, e il fatto che tu sia ancora qui a scrivere belinate oltre a lanciare accuse falsissime ne è una prova eclatante.
Però ogni tanto mi scompare un mio piccolo post. Dunque dicevo che qua non è solo cosa di droga mal accetta in quanto tale etc, ma che osservazioni sui ratti e cavie  che morivano dopo ingestione di questo fungo hanno dimostrato questa necrosi massiva epatica dell'amanita che è un farmaco potente e tanti farmaci possono distruggere il fegato all'istante, e quindi le autoruìità hanno lasciato cadere gli studi sull'amanita e su questi che diventavano pecorelle e che facevano le perline, perchè il fungo aveva alta pericolosità.Chissà se sono stata chiara.
Sei stata chiarissima, ora posso dire che non me frega niente? Non me ne frega una beata mazza se questi coglioni di mistici si sono fatti il fegato rosso, giallo, verde, marrone e nero con le amanite, ben gli sta, quello che mi disturba è che stanno facendo marcire il fegato a me con le loro stronzate.

_________________

Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 13781
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Nessuno il Lun 29 Ago - 17:35

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:[...] ma vedo che un post è scomparso, -non piaceva al gran capo Minsky [...]
Ma figurati se io posso cancellare un intero post solo perché non mi piace, dovrei rasare metà dei contenuti del forum... mgreen Invece abbiamo fatto nostra bandiera la libertà di espressione per tutti gli utenti, e il fatto che tu sia ancora qui a scrivere belinate oltre a lanciare accuse falsissime ne è una prova eclatante.
Però ogni tanto mi scompare un mio piccolo post. Dunque dicevo che qua non è solo cosa di droga mal accetta in quanto tale etc, ma che osservazioni sui ratti e cavie  che morivano dopo ingestione di questo fungo hanno dimostrato questa necrosi massiva epatica dell'amanita che è un farmaco potente e tanti farmaci possono distruggere il fegato all'istante, e quindi le autoruìità hanno lasciato cadere gli studi sull'amanita e su questi che diventavano pecorelle e che facevano le perline, perchè il fungo aveva alta pericolosità.Chissà se sono stata chiara.


Ma manco per niente, ti confondi con l'amanita falloide.
Chissà perché la tua buona autorità data da Dio non toglie dal commercio la tachipirina, visto che il criterio è la necrosi epatica!


Comunque non mi hai risposto sul paradiso.

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Nessuno il Lun 29 Ago - 17:40

Minsky ha scritto:
Nessuno ha scritto:
Minsky ha scritto:
Nessuno ha scritto:
Ho trovato questo, molto interessante. Qualcuno conosceva gli studi di quest'uomo? L'unico non religioso ad aver studiato i famosi rotoli del mar morto.
[Le parti prima parlano del "racconto astrologico" natale-sol invictus, cose, credo, risapute da molti di voi]
L'argomento è molto interessante ma dal filmino del tubo non si capisce un tubo, magari ci sono degli articoli da leggere? C'è qualche collegamento con le idee di Alessandro De Angelis? Comunque la cosa è addirittura ovvia, se hai le visioni vuol dire che ti sei drogato, con i funghi allucinogeni o in altro modo si potrà discorrere, ma tutto nasce da lì. Credenti=drogati.


Conoscila storia di Hoffman e colleghi? Erano i classici ricercatori rigidini, tutta la vita in laboratorio. Poi scoprono per caso l'LSD e la testano. Li chiamano dalle alte sfere federali per condurre dei test. Provano su criminali molto pericolosi, assassini plurimi. E osservano che questi diventano nuovi, si mettono lì a dipingere, a fare perline. Cominciano a passare l'LSD agli studenti, e comincia l'era dei figli dei fiori. Ovviamente, avendo loro stessi preso una strada poco accademica [ma seria, fottutamente seria] vengono cacciati a pedate da ogni circuito, la drrrroga stigmatizzata in 4 e 4 8.
Tanto per dare un'altra chiave di lettura sull'amanita. inchino  Il documentario si, se ne va per la tangente e purtroppo si trova poco altro. Questo allegro è andato, e la figlia ha pensato bene di mettere un prezzo abbastanza salato ai suoi scritti.


p.s. Deangelis non lo conosco, provvederò!
Sì, conosco benissimo la storia di Albert Hofmann (che per l'inciso, prendendo l'acido lisergico è arrivato alla bella età di 102 anni in perfetta salute... trai le tue deduzioni...). Ai miei tempi era un mito. Ho letto il suo libro "LSD. Il mio bambino difficile" (nell'edizione "psichedelica") nei primi anni '80 (adesso ne trovi in rete delle versioni testuali, per esempio questa).


Grazie! ok

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Justine il Mar 27 Set - 6:00

Figurarsi con un tocco di destrometorfano cosa avrebbero combinato

comunque in merito alla dimetiltriptamina ho letto recentemente Acid Dreams, se la salute mi dà requie oggi inizio Hellucination

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Nessuno il Mar 27 Set - 15:23

Justine ha scritto:Figurarsi con un tocco di destrometorfano cosa avrebbero combinato

comunque in merito alla dimetiltriptamina ho letto recentemente Acid Dreams, se la salute mi dà requie oggi inizio Hellucination

Che roba è? ???

Nessuno
-------------
-------------

Numero di messaggi : 82
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 11.07.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: john allegro, il cristianesimo e i funghi

Messaggio Da Justine il Mar 27 Set - 15:37

Un libricino balzano

https://www.amazon.com/Hellucination-Stephen-Biro/dp/061554424X

ne seguiranno altri.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie

Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum