Terremoto

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Dom 22 Gen - 16:04


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Dom 22 Gen - 16:09


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da SETH OTH il Dom 22 Gen - 16:15

avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 703
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Mar 24 Gen - 20:00


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Gio 26 Gen - 21:24


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Ven 27 Gen - 16:09


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Ven 27 Gen - 16:54

ANSA ha scritto:In Umbria preghiera corale, basta scosse

Bassetti scrive a 600 parrocchie, serenità per provati da natura


Redazione ANSA PERUGIA
26 gennaio 2017 19:21


In tutte le messe celebrate domenica prossima in Umbria ci sarà una "preghiera corale" per invocare "il cessare dei terremoti e un tempo di serenità per tanti fratelli e sorelle provati dalle forze della natura". Lo scrive il presidente della Conferenza episcopale umbra e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, cardinale Gualtiero Bassetti, in un messaggio alle 600 parrocchie della regione.
I vescovi della regione hanno infatti disposto che il 29 gennaio in ogni chiesa ci sia una preghiera per le popolazioni colpite dal sisma, che chieda al Signore anche di donare "unità e concordia alle famiglie e ai paesi, renda solleciti e determinanti quanti sono responsabili della ricostruzione".
"Il protrarsi del sisma che tormenta da mesi la nostra regione - scrive il cardinale Bassetti -, specialmente la Valnerina, sollecita la nostra solidarietà e richiede la nostra preghiera".

Ma certo, com'è possibile non averci pensato prima? doh

Bisogna pregare forte forte, così il "signore" la smette coi terremorti.

E appena fatto quello, occorre subito una bella danza della pioggia per noantri veneti, che sono due mesi che abbiamo una siccità tremenda. Se non ci si impegna, il "signore" non fa piovere. no! Lo capisce anche un bambino, no? wall2

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Rasputin il Ven 27 Gen - 18:59

rob de matt

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51064
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da holubice il Sab 28 Gen - 0:54

Minsky ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
In realtà sono stati quasi 300 i morti sotto le macerie, e circa 200 quelli estratti più o meno vivi dalle macerie.
Il problema è capire chi siano i premiati: se i sopravvissuti oppure i morti... secondo la "logica" cristiana!
È il solito problema. Voi non mi leggete le Scritture. E adesso non c'ho neanche tempo di starvi dietro...

"In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo»."

Lo volete capire o no che la morte è soltanto una porta girevole? Qualcosa che può porta a qualcosa di incommensurabilmente migliore di questa vita (spesso) grama?

Se dal canovaccio sfilate questo aspetto, ecco che tutto diviene assurdo e ridicolo.


P.S.
Ohi, assidui con la preghiera?
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Sab 28 Gen - 10:38

holubice ha scritto:[
È il solito problema. Voi non mi leggete le Scritture. E adesso non c'ho neanche tempo di starvi dietro...

"In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo»."

Lo volete capire o no che la morte è soltanto una porta girevole? Qualcosa che può porta a qualcosa di incommensurabilmente migliore di questa vita (spesso) grama?

Se dal canovaccio sfilate questo aspetto, ecco che tutto diviene assurdo e ridicolo.


P.S.
Ohi, assidui con la preghiera?


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da marisella il Sab 28 Gen - 13:01

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[
È il solito problema. Voi non mi leggete le Scritture. E adesso non c'ho neanche tempo di starvi dietro...

"In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo»."

Lo volete capire o no che la morte è soltanto una porta girevole? Qualcosa che può porta a qualcosa di incommensurabilmente migliore di questa vita (spesso) grama?

Se dal canovaccio sfilate questo aspetto, ecco che tutto diviene assurdo e ridicolo.


P.S.
Ohi, assidui con la preghiera?

Ma Dio vuole salvarci dai germi, lo sai che l'E. Coli non è patogeno per l'intestino, dove abitualmente vive, ma lo è per le vie urinarie e genitali? Virus e batteri hanno un tropismo, ad es l'herpes virus I attacca solo le mucose della bocca, mentre l'herpes virus II è patogeno per le vie genitali.Tutte queste punizioni , gridate ai quattro venti, fin dal Levitico, erano prescrizioni igieniche, come la circoncisione, certo è abituale il rapporto anale tra uomo e donna, in quanto o lui sbaglia mira, o ci scivola dentro, ma tra uomo e uomo è intenzionale e possono ritrovarsi numerosissime colonie di E. Coli nelle urine e nello sperma anche > 1.500.000 di  germi.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1270
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Sab 28 Gen - 14:43

marisella ha scritto:
Ma Dio vuole salvarci dai germi, lo sai che l'E. Coli non è patogeno per l'intestino, dove abitualmente vive, ma lo è per le vie urinarie e genitali? Virus e batteri hanno un tropismo, ad es l'herpes virus I attacca solo le mucose della bocca, mentre l'herpes virus II è patogeno per le vie genitali.Tutte queste punizioni , gridate ai quattro venti, fin dal Levitico, erano prescrizioni igieniche, come la circoncisione, certo è abituale il rapporto anale tra uomo e donna, in quanto o lui sbaglia mira, o ci scivola dentro, ma tra uomo e uomo è intenzionale e possono ritrovarsi numerosissime colonie di E. Coli nelle urine e nello sperma anche > 1.500.000 di  germi.


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da holubice il Sab 28 Gen - 15:15

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[
È il solito problema. Voi non mi leggete le Scritture. E adesso non c'ho neanche tempo di starvi dietro...

"In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo»."

Lo volete capire o no che la morte è soltanto una porta girevole? Qualcosa che può porta a qualcosa di incommensurabilmente migliore di questa vita (spesso) grama?

Se dal canovaccio sfilate questo aspetto, ecco che tutto diviene assurdo e ridicolo.


P.S.
Ohi, assidui con la preghiera?

Quando il Padreterno si incassa el fa delle (apparenti) carneficine dovete pensare che molti di quegli innocenti sfracellati, un attimo dopo, vanno a stare da qualche altra parte. E staranno incommensurabilmente meglio. Ecco perché quello 'sparare nel mucchio', alla fine, non è così riprovevole.

Ma a voi sta cosa non vi entra in testa.

Ed ha ragione il buon Rusp: a certa gente si fa prima a ficcarlo in %uli che in testa.

Ed è proprio li dove lo prenderete, se continue rete con la vostra durezza di cuore. E di comprendonio.

P.S.
Perdonate la franchezza e la durezza. Ma è che ho poco tempo, è devo andare per le spiccie...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da holubice il Sab 28 Gen - 15:20

Minsky ha scritto:
ANSA ha scritto:In Umbria preghiera corale, basta scosse

Bassetti scrive a 600 parrocchie, serenità per provati da natura


Redazione ANSA PERUGIA
26 gennaio 2017 19:21


In tutte le messe celebrate domenica prossima in Umbria ci sarà una "preghiera corale" per invocare "il cessare dei terremoti e un tempo di serenità per tanti fratelli e sorelle provati dalle forze della natura". Lo scrive il presidente della Conferenza episcopale umbra e arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, cardinale Gualtiero Bassetti, in un messaggio alle 600 parrocchie della regione.
I vescovi della regione hanno infatti disposto che il 29 gennaio in ogni chiesa ci sia una preghiera per le popolazioni colpite dal sisma, che chieda al Signore anche di donare "unità e concordia alle famiglie e ai paesi, renda solleciti e determinanti quanti sono responsabili della ricostruzione".
"Il protrarsi del sisma che tormenta da mesi la nostra regione - scrive il cardinale Bassetti -, specialmente la Valnerina, sollecita la nostra solidarietà e richiede la nostra preghiera".

Ma certo, com'è possibile non averci pensato prima? doh

Bisogna pregare forte forte, così il "signore" la smette coi terremorti.

E appena fatto quello, occorre subito una bella danza della pioggia per noantri veneti, che sono due mesi che abbiamo una siccità tremenda. Se non ci si impegna, il "signore" non fa piovere. no! Lo capisce anche un bambino, no? wall2
Ohi, sto a 1.100 lmetri di altezza. Dal 20 dicembre 2016 ha fatto neve una sola volta, un'oretta.

Eh una cosa stranetta assai ...

;-)
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Sab 28 Gen - 16:49

holubice ha scritto:
Quando il Padreterno si incassa el fa delle (apparenti) carneficine dovete pensare che molti di quegli innocenti sfracellati, un attimo dopo, vanno a stare da qualche altra parte. E staranno incommensurabilmente meglio. Ecco perché quello 'sparare nel mucchio', alla fine, non è così riprovevole.

Ma a voi sta cosa non vi entra in testa.

Ed ha ragione il buon Rusp: a certa gente si fa prima a ficcarlo in %uli che in testa.

Ed è proprio li dove lo prenderete, se continue rete con la vostra durezza di cuore. E di comprendonio.

P.S.
Perdonate la franchezza e la durezza. Ma è che ho poco tempo, è devo andare per le spiccie...
Caro Holu, qui si tratta di logica elementare.
O finire massacrati è un premio, oppure è una punizione. Delle due l'una, siamo d'accordo?
Quindi, come mai molti credenti dicono che le disgrazie sono una punizione di deeeo? Non hanno capito che è un premio? E come mai quando una persona è in pericolo di vita ci si dà tanto da fare per salvarla? Non sarebbe meglio lasciarla al suo destino? Va a stare meglio, no? Le fai un dispetto se la tieni in vita. Questo secondo la tua logica.

Ora, sempre secondo questa logica, Hitler è stato un benefattore dell'umanità. Ha mandato velocemente e con efficienza milioni di persone a stare meglio. Anche tanti altri, che ingiustamente la Storia condanna, hanno fatto del bene accelerando il passaggio di tanta gente ad una vita migliore. Stupidamente, la legge si ostina a perseguire gli assassini, che invece andrebbero lodati.

Ti bastano questi esempi a capire che il tuo è un mondo alla rovescia? Tu dici "quando deeeo si incazza fa le carneficine". Ma secondo la tua logica dovrebbe essere quando è contento, che fa le carneficine. Dài, su.


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da marisella il Dom 29 Gen - 10:25

marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[
È il solito problema. Voi non mi leggete le Scritture. E adesso non c'ho neanche tempo di starvi dietro...

"In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo»."

Lo volete capire o no che la morte è soltanto una porta girevole? Qualcosa che può porta a qualcosa di incommensurabilmente migliore di questa vita (spesso) grama?

Se dal canovaccio sfilate questo aspetto, ecco che tutto diviene assurdo e ridicolo.


P.S.
Ohi, assidui con la preghiera?

Quando il Padreterno si incassa el fa delle (apparenti) carneficine dovete pensare che molti di quegli innocenti sfracellati, un attimo dopo, vanno a stare da qualche altra parte. E staranno incommensurabilmente meglio. Ecco perché quello 'sparare nel mucchio', alla fine, non è così riprovevole.

Ma a voi sta cosa non vi entra in testa.

Ed ha ragione il buon Rusp: a certa gente si fa prima a ficcarlo in %uli che in testa.

Ed è proprio li dove lo prenderete, se continue rete con la vostra durezza di cuore. E di comprendonio.

P.S.
Perdonate la franchezza e la durezza. Ma è che ho poco tempo, è devo andare per le spiccie...
Non è Dio che spara nel mucchio, è la Natura.Pero' è un Dio che fa piovere sui giusti e gli ingiusti,e il giorno del Signore verra' come un ladro, stiamoci accorti come le vergini savie. Dove vanno i morti io non lo so, chi ha fede lo sa, comunque siamo nati per la vita, appunto chi salva una vita salva il mondo intero.Io pure vado per le spicce.
Da sempre c'è grande confusione sul problema del male che non è ancora stato risolto.
 Il buon senso consigliava di non andare nell'Hotel Rigopiano per lo sciame sismico che ancora c'era, ci sono andati ed ecco qua, potevano scegliere Cortina o Gstaad, sarebbero ancora in vita.Sull'altopiano di Asiago non nevica, strano,ma è cosi', là inutile andare.

PS.Non si sa se gli innocenti sfracellati, subito dopo morti , andranno a stare subito meglio, e che ne sai? Forse c'è un purgatorio di 3 milioni di anni da scontare.Cmq parlare di queste cose teologiche, di cui manco i preti sanno nulla, mi sembra un po' fuori luogo.Dio non ferma la Natura e nè il male, lascia tutti liberi. no!
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1270
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Cyrano il Dom 29 Gen - 19:27

marisella ha scritto:
marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[
È il solito problema. Voi non mi leggete le Scritture. E adesso non c'ho neanche tempo di starvi dietro...

"In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo»."

Lo volete capire o no che la morte è soltanto una porta girevole? Qualcosa che può porta a qualcosa di incommensurabilmente migliore di questa vita (spesso) grama?

Se dal canovaccio sfilate questo aspetto, ecco che tutto diviene assurdo e ridicolo.


P.S.
Ohi, assidui con la preghiera?

Quando il Padreterno si incassa el fa delle (apparenti) carneficine dovete pensare che molti di quegli innocenti sfracellati, un attimo dopo, vanno a stare da qualche altra parte. E staranno incommensurabilmente meglio. Ecco perché quello 'sparare nel mucchio', alla fine, non è così riprovevole.

Ma a voi sta cosa non vi entra in testa.

Ed ha ragione il buon Rusp: a certa gente si fa prima a ficcarlo in %uli che in testa.

Ed è proprio li dove lo prenderete, se continue rete con la vostra durezza di cuore. E di comprendonio.

P.S.
Perdonate la franchezza e la durezza. Ma è che ho poco tempo, è devo andare per le spiccie...
Non è Dio che spara nel mucchio, è la Natura.Pero' è un Dio che fa piovere sui giusti e gli ingiusti,e il giorno del Signore verra' come un ladro, stiamoci accorti come le vergini savie. Dove vanno i morti io non lo so, chi ha fede lo sa, comunque siamo nati per la vita, appunto chi salva una vita salva il mondo intero.Io pure vado per le spicce.
Da sempre c'è grande confusione sul problema del male che non è ancora stato risolto.
 Il buon senso consigliava di non andare nell'Hotel Rigopiano per lo sciame sismico che ancora c'era, ci sono andati ed ecco qua, potevano scegliere Cortina o Gstaad, sarebbero ancora in vita.Sull'altopiano di Asiago non nevica, strano,ma è cosi', là inutile andare.

PS.Non si sa se gli innocenti sfracellati, subito dopo morti , andranno a stare subito meglio, e che ne sai? Forse c'è un purgatorio di 3 milioni di anni da scontare.Cmq parlare di queste cose teologiche, di cui manco i preti sanno nulla, mi sembra un po' fuori luogo.Dio non ferma la Natura e nè il male, lascia tutti liberi. no!
Facciamo finta di fare della teodicea:

1) dio é completamente buono
2) dio é completamente onnipotente
3) dio é completamente onnisciente 

se postulassimo che il male é causato dal libero arbitrio dell'uomo, bisognerebbe domandarsi:

Q: poteva dio creare un mondo in cui, pur dotato di libero arbitrio, l'uomo non avrebbe dovuto soffrire?

R: se la risposta fosse NO, significherebbe che:

1) o dio non é l'assoluta bontà, perché pur potendolo evitare permette il male
2) o dio non é onnipotente, ovvero alcune possibilità (ovvero le impossibilità logiche) gli sono precluse (questa é la risposta adombrata da san tommaso, ovvero che una volta creato il mondo secondo il principio di non contraddizione, dio non può più farci niente...bel dio dei miei coglioni, direte voi...)
3) dio non é onnisciente, ovvero non sa cosa faranno gli uomini del loro libero arbitrio (posizione di san agostino)

In soldoni, se pur ci fosse dio non sarebbe quello descritto dal cristianesimo
avatar
Cyrano
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 528
Località : Altrove
Occupazione/Hobby : Aspettare
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Dom 29 Gen - 20:27

marisella ha scritto:
Non è Dio che spara nel mucchio, è la Natura.Pero' è un Dio che fa piovere sui giusti e gli ingiusti,e il giorno del Signore verra' come un ladro, stiamoci accorti come le vergini savie. Dove vanno i morti io non lo so, chi ha fede lo sa, comunque siamo nati per la vita, appunto chi salva una vita salva il mondo intero.Io pure vado per le spicce.
Da sempre c'è grande confusione sul problema del male che non è ancora stato risolto.
 Il buon senso consigliava di non andare nell'Hotel Rigopiano per lo sciame sismico che ancora c'era, ci sono andati ed ecco qua, potevano scegliere Cortina o Gstaad, sarebbero ancora in vita.Sull'altopiano di Asiago non nevica, strano,ma è cosi', là inutile andare.

PS.Non si sa se gli innocenti sfracellati, subito dopo morti , andranno a stare subito meglio, e che ne sai? Forse c'è un purgatorio di 3 milioni di anni da scontare.Cmq parlare di queste cose teologiche, di cui manco i preti sanno nulla, mi sembra un po' fuori luogo.Dio non ferma la Natura e nè il male, lascia tutti liberi. no!
Comincio ad apprezzare sempre di più la tua sottile vena umoristica. Guarda che dovresti svilupparla, hai un talento di valore.
Riguardo al tuo deeeo mi permetto di estendere l'osservazione formulata dall'ottimo Cyrano: "se pur ci fosse deeeo non farebbe alcuna differenza col non esserci".

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da SETH OTH il Lun 30 Gen - 13:29

holubice ha scritto:
Quando il Padreterno si incassa el fa delle (apparenti) carneficine dovete pensare che molti di quegli innocenti sfracellati, un attimo dopo, vanno a stare da qualche altra parte. E staranno incommensurabilmente meglio. Ecco perché quello 'sparare nel mucchio', alla fine, non è così riprovevole.

Ma a voi sta cosa non vi entra in testa.

Ed ha ragione il buon Rusp: a certa gente si fa prima a ficcarlo in %uli che in testa.

Ed è proprio li dove lo prenderete, se continue rete con la vostra durezza di cuore. E di comprendonio.

P.S.
Perdonate la franchezza e la durezza. Ma è che ho poco tempo, è devo andare per le spiccie...
L'appartenenza religiosa assomiglia molto a quelle politiche, calcistiche, di bandiera, di razza. Di appartenenza al branco. Sono posizioni che vengono protette da meccanismi cerebrali sviluppatisi in milioni d'anni. Appena vengono messe in pericolo si alzano barriere mentali sulle quali bisogna fare un lavoro titanico per avere un certo controllo. Quindi lo so che non se ne può tirare fuori un cazzo di niente con la sola discussione. E lo so che questa è la discussione sui terremoti. Ma così, solo per mia curiosità personale - utile a me, non a te, non ti voglio certo convertire-, vorrei che mi dessi una risposta ad una domanda abbastanza semplice, se hai tempo tra un lavoro trentino e l'altro. A me sembra -ma è solo una vaghissima impressione- che, posto il tuo credo come certezza assoluta, qualsiasi cosa succeda possa essere rigirata a piacimento per confermare tale certezza. Se non fosse così, mi diresti una cosa che, se succedesse, tu non saresti in grado di giustificare dal punto di vista "celeste"?

Se non è chiara la domanda dimmelo che cerco di spiegarmi meglio.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 703
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da holubice il Mar 31 Gen - 6:10

Cyrano ha scritto:
marisella ha scritto:
marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[
È il solito problema. Voi non mi leggete le Scritture. E adesso non c'ho neanche tempo di starvi dietro...

"In quel tempo si presentarono alcuni a riferire a Gesù il fatto di quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva fatto scorrere insieme a quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo»."

Lo volete capire o no che la morte è soltanto una porta girevole? Qualcosa che può porta a qualcosa di incommensurabilmente migliore di questa vita (spesso) grama?

Se dal canovaccio sfilate questo aspetto, ecco che tutto diviene assurdo e ridicolo.


P.S.
Ohi, assidui con la preghiera?

Quando il Padreterno si incassa el fa delle (apparenti) carneficine dovete pensare che molti di quegli innocenti sfracellati, un attimo dopo, vanno a stare da qualche altra parte. E staranno incommensurabilmente meglio. Ecco perché quello 'sparare nel mucchio', alla fine, non è così riprovevole.

Ma a voi sta cosa non vi entra in testa.

Ed ha ragione il buon Rusp: a certa gente si fa prima a ficcarlo in %uli che in testa.

Ed è proprio li dove lo prenderete, se continue rete con la vostra durezza di cuore. E di comprendonio.

P.S.
Perdonate la franchezza e la durezza. Ma è che ho poco tempo, è devo andare per le spiccie...
Non è Dio che spara nel mucchio, è la Natura.Pero' è un Dio che fa piovere sui giusti e gli ingiusti,e il giorno del Signore verra' come un ladro, stiamoci accorti come le vergini savie. Dove vanno i morti io non lo so, chi ha fede lo sa, comunque siamo nati per la vita, appunto chi salva una vita salva il mondo intero.Io pure vado per le spicce.
Da sempre c'è grande confusione sul problema del male che non è ancora stato risolto.
 Il buon senso consigliava di non andare nell'Hotel Rigopiano per lo sciame sismico che ancora c'era, ci sono andati ed ecco qua, potevano scegliere Cortina o Gstaad, sarebbero ancora in vita.Sull'altopiano di Asiago non nevica, strano,ma è cosi', là inutile andare.

PS.Non si sa se gli innocenti sfracellati, subito dopo morti , andranno a stare subito meglio, e che ne sai? Forse c'è un purgatorio di 3 milioni di anni da scontare.Cmq parlare di queste cose teologiche, di cui manco i preti sanno nulla, mi sembra un po' fuori luogo.Dio non ferma la Natura e nè il male, lascia tutti liberi. no!
Facciamo finta di fare della teodicea:

1) dio é completamente buono
2) dio é completamente onnipotente
3) dio é completamente onnisciente 

se postulassimo che il male é causato dal libero arbitrio dell'uomo, bisognerebbe domandarsi:

Q: poteva dio creare un mondo in cui, pur dotato di libero arbitrio, l'uomo non avrebbe dovuto soffrire?

R: se la risposta fosse NO, significherebbe che:

1) o dio non é l'assoluta bontà, perché pur potendolo evitare permette il male
2) o dio non é onnipotente, ovvero alcune possibilità (ovvero le impossibilità logiche) gli sono precluse (questa é la risposta adombrata da san tommaso, ovvero che una volta creato il mondo secondo il principio di non contraddizione, dio non può più farci niente...bel dio dei miei coglioni, direte voi...)
3) dio non é onnisciente, ovvero non sa cosa faranno gli uomini del loro libero arbitrio (posizione di san agostino)

In soldoni, se pur ci fosse dio non sarebbe quello descritto dal cristianesimo
Dio usa il mondo come il depuratore USA la merda.

Basta aspettare, e anche da una fogna puoi ricavare acqua cristallina. Paragone migliore non ce n'è...

Possibile che non lo hai ancora capito?

Perdona la franchezza... Ma che caxxarola combinavate in quel convento? Acchiappavate le mosche, o giocavate a in€ulare//a...?

;-)
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da holubice il Mar 31 Gen - 6:14

"Non ti piace come ho agito?" Dice Nostro Signore in un punto, che tu sai...
"Io delle mie cose faccio quel caxxo che mi pare" ... aggiunge.

Sempre in quel medesimo punto.



Ritrovarlo per me per i ragazzi Cyrano, che con sta pugnetta di cellulare mi trovo a mal partito...

Bye, bye ...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da holubice il Mar 31 Gen - 6:17

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Non è Dio che spara nel mucchio, è la Natura.Pero' è un Dio che fa piovere sui giusti e gli ingiusti,e il giorno del Signore verra' come un ladro, stiamoci accorti come le vergini savie. Dove vanno i morti io non lo so, chi ha fede lo sa, comunque siamo nati per la vita, appunto chi salva una vita salva il mondo intero.Io pure vado per le spicce.
Da sempre c'è grande confusione sul problema del male che non è ancora stato risolto.
 Il buon senso consigliava di non andare nell'Hotel Rigopiano per lo sciame sismico che ancora c'era, ci sono andati ed ecco qua, potevano scegliere Cortina o Gstaad, sarebbero ancora in vita.Sull'altopiano di Asiago non nevica, strano,ma è cosi', là inutile andare.

PS.Non si sa se gli innocenti sfracellati, subito dopo morti , andranno a stare subito meglio, e che ne sai? Forse c'è un purgatorio di 3 milioni di anni da scontare.Cmq parlare di queste cose teologiche, di cui manco i preti sanno nulla, mi sembra un po' fuori luogo.Dio non ferma la Natura e nè il male, lascia tutti liberi. no!
Comincio ad apprezzare sempre di più la tua sottile vena umoristica. Guarda che dovresti svilupparla, hai un talento di valore.
Riguardo al tuo deeeo mi permetto di estendere l'osservazione formulata dall'ottimo Cyrano: "se pur ci fosse deeeo non farebbe alcuna differenza col non esserci".
" Mi si nota di più se non vado, oppure se vado e me ne sto in disparte senza di nulla tutto il tempo..."

Forse il Signore è un fan di Moretti...

;-)
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da holubice il Mar 31 Gen - 6:25

SETH OTH ha scritto:
holubice ha scritto:
Quando il Padreterno si incassa el fa delle (apparenti) carneficine dovete pensare che molti di quegli innocenti sfracellati, un attimo dopo, vanno a stare da qualche altra parte. E staranno incommensurabilmente meglio. Ecco perché quello 'sparare nel mucchio', alla fine, non è così riprovevole.

Ma a voi sta cosa non vi entra in testa.

Ed ha ragione il buon Rusp: a certa gente si fa prima a ficcarlo in %uli che in testa.

Ed è proprio li dove lo prenderete, se continue rete con la vostra durezza di cuore. E di comprendonio.

P.S.
Perdonate la franchezza e la durezza. Ma è che ho poco tempo, è devo andare per le spiccie...
L'appartenenza religiosa assomiglia molto a quelle politiche, calcistiche, di bandiera, di razza. Di appartenenza al branco. Sono posizioni che vengono protette da meccanismi cerebrali sviluppatisi in milioni d'anni. Appena vengono messe in pericolo si alzano barriere mentali sulle quali bisogna fare un lavoro titanico per avere un certo controllo. Quindi lo so che non se ne può tirare fuori un cazzo di niente con la sola discussione. E lo so che questa è la discussione sui terremoti. Ma così, solo per mia curiosità personale - utile a me, non a te, non ti voglio certo convertire-, vorrei che mi dessi una risposta ad una domanda abbastanza semplice, se hai tempo tra un lavoro trentino e l'altro. A me sembra -ma è solo una vaghissima impressione- che, posto il tuo credo come certezza assoluta, qualsiasi cosa succeda possa essere rigirata a piacimento per confermare tale certezza. Se non fosse così, mi diresti una cosa che, se succedesse, tu non saresti in grado di giustificare dal punto di vista "celeste"?

Se non è chiara la domanda dimmelo che cerco di spiegarmi meglio.
Una santa, il cui nome mi sfugge, diceva che uno Dio può trovarlo anche nel fondo di una pentola sporca.

Ecco, non sai quanto io senta mie queste parole in questi giorni...


Si, una volta che salti il fosso, hai una risposta a tutto.

Te la da il Suggeritore, promessici dallo Straccione. Che, però, funziona a giorni alterni, come il vento. Anche questo ci è stato spiegato. Dallo Straccione ...

Voi non leggete le scritture.

Caxxo di Budda...!
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6285
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Mar 31 Gen - 9:29

holubice ha scritto:
Una santa, il cui nome mi sfugge, diceva che uno Dio può trovarlo anche nel fondo di una pentola sporca.
Sì, ho capito a quale santa di riferisci:
Santa Margherita Maria Alacoque, golosa di vomito di malati e di feci di dissenterici

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Minsky il Mar 31 Gen - 9:32

holubice ha scritto:
" Mi si nota di più se non vado, oppure se vado e me ne sto in disparte senza di nulla tutto il tempo..."
Non ti si nota né in un caso né nell'altro.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15981
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Terremoto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum