A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da marisella il Lun 12 Set - 5:44

Vedo la notizia strabiliante sulle prime pagine di tutti i quotidiani , che il 2^posto , al concorso di Miss Italia, è di una ragazza "curvy", anni 22, tg 46, altezza mt1, 80. Effettivmente è troppo grassa, e non è un buon messaggio questo per tutte le ragazze che si abbuffano di patatine fritte, tortellini e pop corn. Alle diafane fanciulle vengono preferite queste ciccione, forse colpa dell'uomo, stufo di quei 4 ossi che abbracciava...Destabilizzante. wink..
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Minsky il Lun 12 Set - 6:43


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15078
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Rasputin il Lun 12 Set - 9:35

marisella ha scritto:Vedo la notizia strabiliante sulle prime pagine di tutti i quotidiani , che il 2^posto , al concorso di Miss Italia, è di una ragazza "curvy", anni 22, tg 46, altezza mt1, 80. Effettivmente è troppo grassa, e non è un buon messaggio questo per tutte le ragazze che si abbuffano di patatine fritte, tortellini e pop corn. Alle diafane fanciulle vengono preferite queste ciccione, forse colpa dell'uomo, stufo di quei 4 ossi che abbracciava...Destabilizzante. wink..

Finalmente!

A me pare invece un ottimo messaggio per tutte le ragazze a rischio di (O peggio, già in piena) anoressia

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50334
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da marisella il Lun 12 Set - 9:46

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:Vedo la notizia strabiliante sulle prime pagine di tutti i quotidiani , che il 2^posto , al concorso di Miss Italia, è di una ragazza "curvy", anni 22, tg 46, altezza mt1, 80. Effettivmente è troppo grassa, e non è un buon messaggio questo per tutte le ragazze che si abbuffano di patatine fritte, tortellini e pop corn. Alle diafane fanciulle vengono preferite queste ciccione, forse colpa dell'uomo, stufo di quei 4 ossi che abbracciava...Destabilizzante. wink..

Finalmente!

A me pare invece un ottimo messaggio per tutte le ragazze a rischio di (O peggio, già in piena) anoressia
Già, è tornato il Duce che dai filmati LUCE faceva cancellare le ragazze col vitino di vespa e lasciava solo le matrone, fattrici della razza italica, dalle forme generose, che poi a lui non piacevano, visto che la sua amante ufficiale aveva vitino di vespa, le altre chi capitava, capitava.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Armok il Lun 12 Set - 10:43

Personalmente a me piacciono ne magre ne grasse. Snelle, con le loro curve.

Tipo.




avatar
Armok
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 605
Età : 31
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Rasputin il Lun 12 Set - 11:00

marisella ha scritto:
Già, è tornato il Duce che dai filmati LUCE faceva cancellare le ragazze col vitino di vespa e lasciava solo le matrone, fattrici della razza italica, dalle forme generose, che poi a lui non piacevano, visto che la sua amante ufficiale aveva vitino di vespa, le altre chi capitava, capitava.

Il duce non c'entra una mazza, c'entra la merdosa cultura delle modelle grissino che finiscono col perdere la percezione di se stesse e diventare come queste



ma cosa parlo di percezione a te poi Royales

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50334
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Minsky il Lun 12 Set - 11:03

Rasputin ha scritto:
Il duce non c'entra una mazza, c'entra la merdosa cultura delle modelle grissino che finiscono col perdere la percezione di se stesse e diventare come queste


Un po' secche, è vero, ma come sosteneva un mio amico: «co te ghe o meti in cul el sgrensa». mgreen

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15078
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Rasputin il Lun 12 Set - 11:10

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Il duce non c'entra una mazza, c'entra la merdosa cultura delle modelle grissino che finiscono col perdere la percezione di se stesse e diventare come queste


Un po' secche, è vero, ma come sosteneva un mio amico: «co te ghe o meti in cul el sgrensa». mgreen

Dissento categoricamente. Con quel tanto lo metto in culo alla mia bici da corsa carneval

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50334
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

mattinata

Messaggio Da marisella il Lun 12 Set - 11:28

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Il duce non c'entra una mazza, c'entra la merdosa cultura delle modelle grissino che finiscono col perdere la percezione di se stesse e diventare come queste


Un po' secche, è vero, ma come sosteneva un mio amico: «co te ghe o meti in cul el sgrensa». mgreen
Cosa significa questa frase in dialetto milanese?
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1070
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Rasputin il Lun 12 Set - 12:23

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Il duce non c'entra una mazza, c'entra la merdosa cultura delle modelle grissino che finiscono col perdere la percezione di se stesse e diventare come queste


Un po' secche, è vero, ma come sosteneva un mio amico: «co te ghe o meti in cul el sgrensa». mgreen
Cosa significa questa frase in dialetto milanese?

Ecco a cosa (Tra il resto) mi riferivo quando parlavo di percezione
È dialetto veneto

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50334
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da primaverino il Lun 12 Set - 13:53

No, ma queste non è che siano "un po' secche"... Fanno proprio cagare.
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Minsky il Lun 12 Set - 14:08

marisella ha scritto:
Cosa significa questa frase in dialetto milanese?
È dialetto veneto, per quello non ti ha funzionato il traduttore automatico. mgreen

Traduz.: «quando glielo metti in culo cigola».

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15078
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Paolo il Lun 12 Set - 16:57

Al di la dei gusti personali sulle forme delle donne (belle o brutte chiavale tutte diceva un mio amico molto saggio !! carneval ) il problema non è certo l'anoressia che è una vera e grave malattia psichica alla cui base c'è ben altro che una sfilata di moda o un concorso di bellezza. Ma senza addentrarci in questioni psichiche e pretendere di valutare quanto l'ambiente possa incidere su questo o quel disturbo, bisogna tenere conto che il vero problema oggi, sia per donne che per uomini, è il sovrappeso e non certo l'anoressia!! Io non ho dati relativi alla situazione, ma penso che le persone in sovrappeso siano un milione di volte (se non di più) di quelle anoressiche. E i danni causati dal sovrappeso sono enormi.

E' pertanto del tutto illogico preoccuparsi (magari anche a ragione qualche volta) dell'impatto che possono avere le modelle magre su chi (per lo più ragazze) soffrendo di anoressia potrebbero potrebbero prendere ad esempio. Ci si deve preoccupare del sovrappeso e non certo di chi è magro!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8746
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Minsky il Lun 12 Set - 17:10

Paolo ha scritto:Al di la dei gusti personali sulle forme delle donne (belle o brutte chiavale tutte diceva un mio amico molto saggio !!  carneval )  il problema non è certo l'anoressia che è una vera e grave malattia psichica alla cui base c'è ben altro che una sfilata di moda o un concorso di bellezza. Ma senza addentrarci in questioni psichiche e pretendere di valutare quanto l'ambiente possa incidere su questo o quel disturbo, bisogna tenere conto che il vero problema oggi, sia per donne che per uomini, è il sovrappeso e non certo l'anoressia!! Io non ho dati relativi alla situazione, ma penso che le persone in sovrappeso siano un milione di volte (se non di più) di quelle anoressiche. E i danni causati dal sovrappeso sono enormi.

E' pertanto del tutto illogico preoccuparsi (magari anche a ragione qualche volta) dell'impatto che possono avere le modelle magre su  chi (per lo più ragazze) soffrendo di anoressia potrebbero potrebbero prendere ad esempio. Ci si deve preoccupare del sovrappeso e non certo di chi è magro!
quoto..

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15078
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Rasputin il Lun 12 Set - 17:59

Minsky ha scritto:
Paolo ha scritto:Al di la dei gusti personali sulle forme delle donne (belle o brutte chiavale tutte diceva un mio amico molto saggio !!  carneval )  il problema non è certo l'anoressia che è una vera e grave malattia psichica alla cui base c'è ben altro che una sfilata di moda o un concorso di bellezza. Ma senza addentrarci in questioni psichiche e pretendere di valutare quanto l'ambiente possa incidere su questo o quel disturbo, bisogna tenere conto che il vero problema oggi, sia per donne che per uomini, è il sovrappeso e non certo l'anoressia!! Io non ho dati relativi alla situazione, ma penso che le persone in sovrappeso siano un milione di volte (se non di più) di quelle anoressiche. E i danni causati dal sovrappeso sono enormi.

E' pertanto del tutto illogico preoccuparsi (magari anche a ragione qualche volta) dell'impatto che possono avere le modelle magre su  chi (per lo più ragazze) soffrendo di anoressia potrebbero potrebbero prendere ad esempio. Ci si deve preoccupare del sovrappeso e non certo di chi è magro!
quoto..

Non sono del tutto d'accordo.

Il fatto che l'anoressia sie un fenomeno a minore diffusione dell'obesità (Andrebbe anche verificato in che misura) non lo rende meno grave, e la cosa certa è che si tratta di fenomeno dovuto ad una cultura dell'estetica bacata.

Inoltre - anche questo andrebbe verificato, ma non credo di sbagliarmi di molto - se i danni causati dal sovrappeso sono enormi (A livello socioeconomico), quelli causati dall'anoressia sono spesso definitivi, di anoressia si muore molto piú e più rapidamente che di obesità.

E ve lo dice uno che al peso ci sta bene attento.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50334
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da primaverino il Lun 12 Set - 18:07

Rasputin ha scritto:

Non sono del tutto d'accordo.

Il fatto che l'anoressia sie un fenomeno a minore diffusione dell'obesità (Andrebbe anche verificato in che misura) non lo rende meno grave, e la cosa certa è che si tratta di fenomeno dovuto ad una cultura dell'estetica bacata.

Inoltre - anche questo andrebbe verificato, ma non credo di sbagliarmi di molto - se i danni causati dal sovrappeso sono enormi (A livello socioeconomico), quelli causati dall'anoressia sono spesso definitivi, di anoressia si muore molto piú e più rapidamente che di obesità.

E ve lo dice uno che al peso ci sta bene attento.

Infatti. Senza contare che sovrappeso non significa "obesità", massa di salutisti dei miei coglioni (in generale, mica rivolto a te).
avatar
primaverino
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 4755
Età : 53
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 18.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Rasputin il Lun 12 Set - 18:12

primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Non sono del tutto d'accordo.

Il fatto che l'anoressia sie un fenomeno a minore diffusione dell'obesità (Andrebbe anche verificato in che misura) non lo rende meno grave, e la cosa certa è che si tratta di fenomeno dovuto ad una cultura dell'estetica bacata.

Inoltre - anche questo andrebbe verificato, ma non credo di sbagliarmi di molto - se i danni causati dal sovrappeso sono enormi (A livello socioeconomico), quelli causati dall'anoressia sono spesso definitivi, di anoressia si muore molto piú e più rapidamente che di obesità.

E ve lo dice uno che al peso ci sta bene attento.

Infatti. Senza contare che sovrappeso non significa "obesità", massa di salutisti dei miei coglioni (in generale, mica rivolto a te).

Infatti la mia non è stata una disattenzione: l'anoressia va confrontata con l'obesità (Ambe patologie) e non col sovrappeso (Fenomeno sociale)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50334
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Paolo il Lun 12 Set - 18:47

L'anoressia è una vera e propria malattia psichica che nelle forme gravi può portare alla morte. Io non ho idea di quante persone ne possano soffrire ma basta guardarsi in giro. Quante persone vediamo o conosciamo che soffrono di anoressia e quante invece sono in sovrappeso. Non c'p confronto.

Ma io non stavo facendo una questione di quantità ma di logica. Ovvero ci si scandalizza così tanto per una presunta "apologia della magrezza" delle modelle, non ci si preoccupa dei danni che provoca il sovrappeso!

A mio avviso tutto questo è dovuto al fatto che la nostra cultura è di base contadina ove mangiare tanto era una cosa buona così come per i bambini che erano belli se erano grassi. Ancora oggi le mamme sono contente quando vedono che il bambino magia tanto ed è bello paffuto!!

Per finire è da considerare che l'impatto psicologico dell'immagine di una persona anoressica è molto forte mente di una ciccione per niente!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8746
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Minsky il Mar 13 Set - 11:17

Paolo ha scritto:L'anoressia è una vera e propria malattia psichica che nelle forme gravi può portare alla morte. Io non ho idea di quante persone ne possano soffrire ma basta guardarsi in giro. Quante persone vediamo o conosciamo che soffrono di anoressia e quante invece sono in sovrappeso. Non c'p confronto.

Ma io non stavo facendo una questione di quantità ma di logica. Ovvero ci si scandalizza così tanto per una presunta "apologia della magrezza" delle modelle, non ci si preoccupa dei danni che provoca il sovrappeso!

A mio avviso tutto questo è dovuto al fatto che la nostra cultura è di base contadina ove mangiare tanto era una cosa buona così come per i bambini che erano belli se erano grassi. Ancora oggi le mamme sono contente quando vedono che il bambino magia tanto ed è bello paffuto!!

Per finire  è da considerare che l'impatto psicologico dell'immagine di una persona anoressica è molto forte mente di una ciccione per niente!
L'anoressia è una forma di depressione, è una malattia grave ma rara. Non ha niente a vedere con la moda delle modelle magre, che fanno un po' miseria a prescindere, perché gracili e ossute.
Invece come dice giustamente Paolo l'obesità è diffusissima e questa sì dipende da una falsa immagine del benessere come abbondanza (eccessiva) di cibo.
Vedi gli USA per esempio (ma in Europa non stiamo tanto meglio).

ANSA ha scritto:Allarme obesità in Usa, 'entro 2030 tasso al 42%'

Oggi colpisce 38% adulti e 17% bambini. E anche due donne su cinque


Redazione ANSA  08 giugno 2016 20:20

Nonostante gli sforzi per incoraggiare gli americani a perdere peso e a mangiare in maniera più sana, il problema dell'obesità negli Usa è sempre più preoccupante. A lanciare un nuovo allarme sono i 'Centers for Disease Control and Prevention', la massima autorità sanitaria: in due nuovi studi, affermano che il 38% degli adulti sono obesi, e tra le donne la percentuale sale al 40% (pari a due su cinque). E la situazione è destinata a peggiorare, tanto che entro il 2030 il 42% degli adulti saranno obesi. Tra i teenager, invece, la percentuale è del 17%. Secondo le tabelle mediche, una persona è obesa quando il suo indice di massa corporea (BMI), che combina altezza e peso, è superiore a 30. Un altro terzo di americani inoltre sono considerati in sovrappeso, ovvero con un indice di massa corporea pari o superiore a 25.

I soggetti obesi hanno tassi più elevati di malattie cardiache, diabete, alcuni tipi di cancro, artrite e morbo di Alzheimer: per questo da anni è in corso una battaglia negli Stati Uniti per incoraggiare i cittadini a tenere uno stile di vita sano. In prima linea è soprattutto la first lady Michelle Obama, con la campagna "Let's Move", che ha fatto della battaglia contro i chili di troppo uno dei pilastri della sua agenda alla Casa Bianca. Uno dei due rapporti, pubblicato sul Journal of American Medical Association, mostra come gli uomini che fumano sono meno grassi, mentre per le donne non vi sono differenze significative in merito. La percentuale di obese scende tra coloro che hanno un titolo di studio oltre la scuola superiore. Il secondo studio invece è dedicato a bambini e adolescenti, dove la percentuale di obesi è del 17% e di gravemente obesi del 5,8%.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15078
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da Rasputin il Mar 13 Set - 11:48

Minsky ha scritto:
L'anoressia è una forma di depressione, è una malattia grave ma rara. Non ha niente a vedere con la moda delle modelle magre, che fanno un po' miseria a prescindere, perché gracili e ossute.
Invece come dice giustamente Paolo l'obesità è diffusissima e questa sì dipende da una falsa immagine del benessere come abbondanza (eccessiva) di cibo.
Vedi gli USA per esempio (ma in Europa non stiamo tanto meglio).

Un paio di puntualizzazioni (In parte pareri miei, in parte documentabili):

- non definirei l'anoressia malattia "Rara", il problema è che si nasconde, spesso viene diagnosticata tardi, un po' come il cancro, e succede che ci si lasci la pelle. Perché? Perché è difficile accorgersene, la zona grigia nella quale si viene considerate/i "Snelle/i" è ampia e pericolosamente vicina al limite della patologia.


- Parere mio: ha a che vedere con la moda delle modelle magre, eccome. È quella moda che propone uno stereotipo/parametro di bellezza errato e pericolosissimo, sopratutto per il gruppo più influenzabile, quello delle adolescenti.

- Nel caso tu ti riferisca alle modelle della foto: non sono magre né "Gracili ed ossute", sono pericolosamente denutrite (Sindrome che può essere il sintomo principale dell'anoressia. Una ragazza di 1,80m che pesa meno di 50kg non è magra, è malata.

- L'obesità è una malattia sociale, ha dei denominatori in comune con l'anoressia (Ad es. le cause, che spesso sono psichiche) ma a livello individuale è di gran lunga meno pericolosa, e presenta il vantaggio di essere piu palese, meno "Strisciante" (Vedi il mio primo punto).

ANSA ha scritto:Allarme obesità in Usa, 'entro 2030 tasso al 42%'

Oggi colpisce 38% adulti e 17% bambini. E anche due donne su cinque


Redazione ANSA  08 giugno 2016 20:20

Nonostante gli sforzi per incoraggiare gli americani a perdere peso e a mangiare in maniera più sana, il problema dell'obesità negli Usa è sempre più preoccupante. A lanciare un nuovo allarme sono i 'Centers for Disease Control and Prevention', la massima autorità sanitaria: in due nuovi studi, affermano che il 38% degli adulti sono obesi, e tra le donne la percentuale sale al 40% (pari a due su cinque). E la situazione è destinata a peggiorare, tanto che entro il 2030 il 42% degli adulti saranno obesi. Tra i teenager, invece, la percentuale è del 17%. Secondo le tabelle mediche, una persona è obesa quando il suo indice di massa corporea (BMI), che combina altezza e peso, è superiore a 30. Un altro terzo di americani inoltre sono considerati in sovrappeso, ovvero con un indice di massa corporea pari o superiore a 25.

I soggetti obesi hanno tassi più elevati di malattie cardiache, diabete, alcuni tipi di cancro, artrite e morbo di Alzheimer: per questo da anni è in corso una battaglia negli Stati Uniti per incoraggiare i cittadini a tenere uno stile di vita sano. In prima linea è soprattutto la first lady Michelle Obama, con la campagna "Let's Move", che ha fatto della battaglia contro i chili di troppo uno dei pilastri della sua agenda alla Casa Bianca. Uno dei due rapporti, pubblicato sul Journal of American Medical Association, mostra come gli uomini che fumano sono meno grassi, mentre per le donne non vi sono differenze significative in merito. La percentuale di obese scende tra coloro che hanno un titolo di studio oltre la scuola superiore. Il secondo studio invece è dedicato a bambini e adolescenti, dove la percentuale di obesi è del 17% e di gravemente obesi del 5,8%.

Anche qui un paio di considerazioni:

- il comunicato ANSA non parla che con accenni (Grassettato) delle conseguenze del problema, mi pare si limiti a riportare delle statistiche. Ci sono, a differenza dell'anoressia, anche conseguenze a livello collettivo, se ne può parlare se qualcuno lo desidera.

- Mi stupisce che una fonte - almeno apparentemente - seria utilizzi il BMI come parametro determinante. Il rapporto tra statura e peso non dice nulla sulla percentuale di massa grassa! Allora un culturista (Cito un caso concreto di una persona che conosco personalmente) di 1,69m x 95Kg di peso andrebbe considerato obeso.
Peccato che nel caso specifico la massa grassa - in gara - corrispondeva a meno del 4% mgreen

Augh ho detto.

Vado al lago e stasera ripasso a vedere saluto...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50334
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: A miss Italia il posto n^2 a una ragazza curvy

Messaggio Da lupetta il Gio 15 Set - 14:27

il sovrappeso non fa bene, a prescindere dalla bellezza, inoltre sarebbe ipocrita da parte mia parteggiare per le donne curvy, visto che ho eliminato gran parte del mio "curvy".
a parte che, non capisco perchè facciano ancora miss italia, comunque dovrebbero gareggiare donne cosi...solo allora saremmo un passo avanti e si risprmierebbe tanta sofferenza.


avatar
lupetta
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 9614
Età : 42
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum