No comment

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da FdS il Dom 30 Lug - 9:07

marisella ha scritto:No, non ho fatto ironia, perchè? Certo il De bello gallico non è un testo sacro, che vuoi che ci importi dove fosse quel giorno là Vercingetorige e se avesse i calzari o no? Però mi sembra uno scavo eccessivo quel che sta facendo Paolo, uno scavo malevolo, dunque i Vangeli raccontano le stesse cose, e non va bene, ( e certo, quelle erano accadute), pero' ci sono delle differenze che la Chiesa accetta, e non va bene manco questo.Gli ho spiegato che importante èil keìèrigma.
In questo forum di atei, comunque, mi sembra che il settore confronto fede-ateismo sia quello che abbia più messaggi, siete tutti interessati alla fede, pare.
Pardon, ho creduto fosse ironia per abitudine (non è facile venir presi sul serio a quest'età, dalle mie parti boh ).
Tornando ai vangeli, anche se personalmente non li ho letti e dunque non mi metto troppo nella questione, la divergenza fra te e Paolo è comunque interessante:
- se i fatti accaduti (restando nell'ipotesi che, appunto, siano accaduti) sono quelli riportati nei vangeli, ne consegue che i resoconti devono essere molto simili;
- d'altro canto, data la distanza temporale fra i supposti avvenimenti e la stesura dei vangeli, e data l'epoca in cui ci si trovava (quindi niente mezzi di comunicazione come li intendiamo oggi), è inverosimile che 4 soggetti diversi -poi con vari entourage- possano redarre la stessa versione dei fatti senza discrepanze significative.
Vediamo come evolve la discussione... mgreen
Comunque penso sia scontato l'interesse nella sezione confronto fede-ateismo, altrimenti in primo luogo il forum non si chiamerebbe "Atei Italiani" (insomma, se l'argomento per eccellenza non fosse quello, non penso che il termine "Atei" figurerebbe nel nome del forum, correggetemi se sbaglio  wink..).
avatar
FdS
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 158
Età : 18
Località : A un paio di isolati dagli schemi
Occupazione/Hobby : In fase di definizione
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Rasputin il Dom 30 Lug - 10:53

marisella ha scritto:[...]
In questo forum di atei, comunque, mi sembra che il settore confronto fede-ateismo sia quello che abbia più messaggi, siete tutti interessati alla fede, pare.

Esattamente come i medici sono interessati alle malattie.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51156
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Minsky il Dom 30 Lug - 11:03


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16138
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Rasputin il Dom 30 Lug - 11:10

Minsky ha scritto:

Marisella se vuoi ti traduco mgreen

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51156
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Paolo il Dom 30 Lug - 15:25

La trinità è un penoso tentativo di dare una unità di fede che una religione monoteista richiede con la pluralità di elementi sovrannaturali che secondo le varie scritture sarebbero intervenuti nelle vicende che vengono narrate. Ma come farebbe Cristo ad essere sempre esistito e poi nascere ad un certo punto da una vergine. Mi domando come ci possano essere delle persone che ci credano veramente !! Mahh doh doh
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Minsky il Dom 30 Lug - 16:22

Paolo ha scritto:La trinità è un penoso tentativo di dare una unità di fede che una religione monoteista richiede con la pluralità di elementi sovrannaturali che secondo le varie scritture sarebbero intervenuti nelle vicende che vengono narrate. Ma come farebbe Cristo ad essere sempre esistito e poi nascere ad un certo punto da una vergine. Mi domando come ci possano essere delle persone che ci credano veramente !!  Mahh doh doh


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16138
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Paolo il Dom 30 Lug - 17:06

Risolto il mistero della trinità!

avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da FdS il Dom 30 Lug - 17:38

Paolo ha scritto:Risolto il mistero della trinità!

Ora sì che i conti tornano... carneval ahahahahahah
Sempre meglio della "dimostrazione" che vuole paragonare la trinità a un triangolo equilatero, perché "i 3 lati sono della stessa lunghezza, quindi ogni lato è sia 1 sia tutti e 3", a grandi linee... Se proprio vogliamo fare i rigorosi, e non distruggere subito questa proposizione con l'evidenza che occupano tre posizioni diverse nello spazio e perciò non ha alcun senso contarli come un tutt'uno, basterebbe anche un banalissimo piano cartesiano per mandare a quel paese 'sta storia del triangolo "uno e trino": equazioni diverse tra loro = oggetti diversi sul piano. bananamix
avatar
FdS
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 158
Età : 18
Località : A un paio di isolati dagli schemi
Occupazione/Hobby : In fase di definizione
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Minsky il Dom 30 Lug - 21:29

Paolo ha scritto:Risolto il mistero della trinità!

Allora potrebbero essere anche centosessantaquattro trilioni se è così, perché puoi moltiplicare uno per uno quante volte vuoi e il risultato è sempre uno. Escamotage da relidioti.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16138
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da marisella il Dom 30 Lug - 22:48

Paolo ha scritto:La trinità è un penoso tentativo di dare una unità di fede che una religione monoteista richiede con la pluralità di elementi sovrannaturali che secondo le varie scritture sarebbero intervenuti nelle vicende che vengono narrate. Ma come farebbe Cristo ad essere sempre esistito e poi nascere ad un certo punto da una vergine. Mi domando come ci possano essere delle persone che ci credano veramente !!  Mahh doh doh
Paolo, orrore, orrore, ma il Logos è sempre esistito, e il Logos era presso Dio e Dio era il Logos. Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato. E' tanto difficile questo concetto? Una sola natura (divina ) in tre persone diverse, Padre, Figlio e Spirito Santo. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra natura e persona.
E poi FdS che ammette di non aver mai letto i Vangeli, e come mai? Sembrava di sì, leggili, come siamo messi male, mamma mia.
Io, finito la 5a ginnasio, non sapevo che fare e ho letto tutta la Bibbia, un po' al mare, un po' in montagna, babbo mi disse che però non dovevo leggere il Cantico dei Cantici ( ma se avevo già letto Delitto e Castigo, con questo Raskolnikov con gli occhi di fuori iniettati di sangue, che mi aveva regalato per Natale), e quindi lo lessi subito.

Ricordo che trovai faticai molto sui 150 Salmi, impiegai un'intera giornata-, il tempo che serve per studiare l'osso temporale,- adottati anche dalla Chiesa, ma sono stupendi, sono sia grida di disperazione e sia inni di lode. Impiegai 3 mesi , ma non fu tempo sprecato. Poi ho un carattere brutto e lego poco con gli altri quindi ho passato molto tempo della mia vita a leggere.  Il Grande Capo Rasp direbbe che non sembrerebbe perchè sono asina, ma mi dà sempre addosso, altrimenti si annoierebbe a morte. Ha trovato un trastullo...
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1292
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Minsky il Lun 31 Lug - 11:33

marisella ha scritto:
Paolo, orrore, orrore, ma il Logos è sempre esistito, e il Logos era presso Dio e Dio era il Logos. Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato. E' tanto difficile questo concetto? Una sola natura (divina ) in tre persone diverse, Padre, Figlio e Spirito Santo. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra natura e persona.
E poi FdS che ammette di non aver mai letto i Vangeli, e come mai? Sembrava di sì, leggili, come siamo messi male, mamma mia.
Io, finito la 5a ginnasio, non sapevo che fare e ho letto tutta la Bibbia, un po' al mare, un po' in montagna, babbo mi disse che però non dovevo leggere il Cantico dei Cantici ( ma se avevo già letto Delitto e Castigo, con questo Raskolnikov con gli occhi di fuori iniettati di sangue, che mi aveva regalato per Natale), e quindi lo lessi subito.

Ricordo che trovai faticai molto sui 150 Salmi, impiegai un'intera giornata-, il tempo che serve per studiare l'osso temporale,- adottati anche dalla Chiesa, ma sono stupendi, sono sia grida di disperazione e sia inni di lode. Impiegai 3 mesi , ma non fu tempo sprecato. Poi ho un carattere brutto e lego poco con gli altri quindi ho passato molto tempo della mia vita a leggere.  Il Grande Capo Rasp direbbe che non sembrerebbe perchè sono asina, ma mi dà sempre addosso, altrimenti si annoierebbe a morte. Ha trovato un trastullo...
Io da ragazzino non sapendo che fare ho letto tutta la biblioteca di casa, niente bibbie né stronzate simili; solo buona letteratura, saggi scientifici ed enciclopedie. Vedi alle volte quanto incide l'ambiente famigliare.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16138
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da FdS il Lun 31 Lug - 12:12

marisella ha scritto:Paolo, orrore, orrore, ma il Logos è sempre esistito, e il Logos era presso Dio e Dio era il Logos. Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato. E' tanto difficile questo concetto? Una sola natura (divina ) in tre persone diverse, Padre, Figlio e Spirito Santo. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra natura e persona.
E poi FdS che ammette di non aver mai letto i Vangeli, e come mai? Sembrava di sì, leggili, come siamo messi male, mamma mia.
Io, finito la 5a ginnasio, non sapevo che fare e ho letto tutta la Bibbia, un po' al mare, un po' in montagna, babbo mi disse che però non dovevo leggere il Cantico dei Cantici ( ma se avevo già letto Delitto e Castigo, con questo Raskolnikov con gli occhi di fuori iniettati di sangue, che mi aveva regalato per Natale), e quindi lo lessi subito.

Ricordo che trovai faticai molto sui 150 Salmi, impiegai un'intera giornata-, il tempo che serve per studiare l'osso temporale,- adottati anche dalla Chiesa, ma sono stupendi, sono sia grida di disperazione e sia inni di lode. Impiegai 3 mesi , ma non fu tempo sprecato. Poi ho un carattere brutto e lego poco con gli altri quindi ho passato molto tempo della mia vita a leggere.  Il Grande Capo Rasp direbbe che non sembrerebbe perchè sono asina, ma mi dà sempre addosso, altrimenti si annoierebbe a morte. Ha trovato un trastullo...
Non ne ho mai sentito il bisogno, né il minimo interesse a dirla tutta. Mi conosco bene, se una cosa non mi convince la abbandono immediatamente, e io con il sovrannaturale in genere ci faccio proprio a pugni.  book
avatar
FdS
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 158
Età : 18
Località : A un paio di isolati dagli schemi
Occupazione/Hobby : In fase di definizione
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Paolo il Lun 31 Lug - 16:40

marisella ha scritto:
Paolo ha scritto:La trinità è un penoso tentativo di dare una unità di fede che una religione monoteista richiede con la pluralità di elementi sovrannaturali che secondo le varie scritture sarebbero intervenuti nelle vicende che vengono narrate. Ma come farebbe Cristo ad essere sempre esistito e poi nascere ad un certo punto da una vergine. Mi domando come ci possano essere delle persone che ci credano veramente !!  Mahh doh doh
Paolo, orrore, orrore, ma il Logos è sempre esistito, e il Logos era presso Dio e Dio era il Logos. Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato. E' tanto difficile questo concetto? Una sola natura (divina ) in tre persone diverse, Padre, Figlio e Spirito Santo. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra natura e persona.
E poi FdS che ammette di non aver mai letto i Vangeli, e come mai? Sembrava di sì, leggili, come siamo messi male, mamma mia.
Io, finito la 5a ginnasio, non sapevo che fare e ho letto tutta la Bibbia, un po' al mare, un po' in montagna, babbo mi disse che però non dovevo leggere il Cantico dei Cantici ( ma se avevo già letto Delitto e Castigo, con questo Raskolnikov con gli occhi di fuori iniettati di sangue, che mi aveva regalato per Natale), e quindi lo lessi subito.

Ricordo che trovai faticai molto sui 150 Salmi, impiegai un'intera giornata-, il tempo che serve per studiare l'osso temporale,- adottati anche dalla Chiesa, ma sono stupendi, sono sia grida di disperazione e sia inni di lode. Impiegai 3 mesi , ma non fu tempo sprecato. Poi ho un carattere brutto e lego poco con gli altri quindi ho passato molto tempo della mia vita a leggere.  Il Grande Capo Rasp direbbe che non sembrerebbe perchè sono asina, ma mi dà sempre addosso, altrimenti si annoierebbe a morte. Ha trovato un trastullo...

Mari potremmo scrivere altre mille pagine ma sarebbe del tutto inutile. Il motivo per il quale vari anni fa mi ero iscritto a questo forum era proprio per capire come potessero esistere delle persone di buona o ottima cultura, di buona o ottima intelligenza come potresti essere tu ( a parte il ranocchio mgreen ) che sono disposte a credere a cose del tutto assurde e improponibili. E dopo mille discussioni di ogni tipo e genere sono ancora allo stesso punto. Tutto ancora assurdo e incomprensibile. E' probabile che la spiegazione sia da ricercare più nella psicologia o meglio nella psiche umana che non tanto nelle argomentazioni che possono emergere dai vari confronti con i credenti. Penso infatti che la fede faccia parte dell'emotività e non della razionalità. Due mondi paralleli ma del tutto incompatibili. Perciò cercare di creare o mutare sentimenti emotivi con la razionalità è del tutto inutile. E per la verità a me non me ne frega nulla. Per quanto mi riguarda possono sottoporsi a qualsiasi tipo di privazione, fare tutti i sacrifici del mondo, flagellarsi o mettersi in cilicio. Non scopare tutta la vita, non mangiare questo o quello. Non me ne frega nulla. L'unico punto è che non abbiano la pretesa, che purtroppo troppo spesso hanno, di imporre questo anche a chi, come me, non crede a questa massa di stronzate!

E fatta questa premessa ritorno in argomento. Ti vorrei solo far presente che tu usi molte parole che non hanno alcun significato. Ovvero se le vuoi usare devi anche dire cosa significhino e, cosa ancora più importante, se nella realtà esistono.
Logos? Ma  cosa è? Spirito? Ma cosa è e poi dimostra che esiste ! Incarnato? Ma cosa vuol dire? Non è un unghia mgreen  !! Perciò o utilizziamo un vocabolario comune che abbia un senso o non ci capiremo mai.
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Rasputin il Lun 31 Lug - 17:01

FdS ha scritto:
Non ne ho mai sentito il bisogno, né il minimo interesse a dirla tutta. Mi conosco bene, se una cosa non mi convince la abbandono immediatamente, e io con il sovrannaturale in genere ci faccio proprio a pugni.  book

Capisco cosa vuoi dire, ma per amor di logica farci a pugni non è possibile. Pensaci: se qualcosa esiste, non è sovrannaturale wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51156
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da FdS il Lun 31 Lug - 17:30

Farci a pugni in senso figurato eh.  hihihihih
avatar
FdS
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 158
Età : 18
Località : A un paio di isolati dagli schemi
Occupazione/Hobby : In fase di definizione
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Paolo il Lun 31 Lug - 20:33

Non c'entra niente ma è troppo simpatica!

avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da marisella il Mar 1 Ago - 9:58

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Paolo, orrore, orrore, ma il Logos è sempre esistito, e il Logos era presso Dio e Dio era il Logos. Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato. E' tanto difficile questo concetto? Una sola natura (divina ) in tre persone diverse, Padre, Figlio e Spirito Santo. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra natura e persona.
E poi FdS che ammette di non aver mai letto i Vangeli, e come mai? Sembrava di sì, leggili, come siamo messi male, mamma mia.
Io, finito la 5a ginnasio, non sapevo che fare e ho letto tutta la Bibbia, un po' al mare, un po' in montagna, babbo mi disse che però non dovevo leggere il Cantico dei Cantici ( ma se avevo già letto Delitto e Castigo, con questo Raskolnikov con gli occhi di fuori iniettati di sangue, che mi aveva regalato per Natale), e quindi lo lessi subito.

Ricordo che trovai faticai molto sui 150 Salmi, impiegai un'intera giornata-, il tempo che serve per studiare l'osso temporale,- adottati anche dalla Chiesa, ma sono stupendi, sono sia grida di disperazione e sia inni di lode. Impiegai 3 mesi , ma non fu tempo sprecato. Poi ho un carattere brutto e lego poco con gli altri quindi ho passato molto tempo della mia vita a leggere.  Il Grande Capo Rasp direbbe che non sembrerebbe perchè sono asina, ma mi dà sempre addosso, altrimenti si annoierebbe a morte. Ha trovato un trastullo...
Io da ragazzino non sapendo che fare ho letto tutta la biblioteca di casa, niente bibbie né stronzate simili; solo buona letteratura, saggi scientifici ed enciclopedie. Vedi alle volte quanto incide l'ambiente famigliare.
Però non hai sottolineao l'enciclopedia, io feci anche quello, mi ricordo sottolineai Hegel, Comte, il teorema di Bernoulli, mi affascinava il fatto che Bernoulli avese sposato la figlia di Hermann Hesse, poi nessuno mi obbligò a leggere la Bibbia, come vedi ho fatto qualcosa più di te, ho sottolineato l'enciclopedia, mio fratello mi sgridò per questo, ma che hai fatto? anche l'enciclopedia hai sottolineato! wink..


Ultima modifica di marisella il Mar 1 Ago - 10:12, modificato 1 volta
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1292
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da marisella il Mar 1 Ago - 10:09

Paolo ha scritto:
marisella ha scritto:
Paolo ha scritto:La trinità è un penoso tentativo di dare una unità di fede che una religione monoteista richiede con la pluralità di elementi sovrannaturali che secondo le varie scritture sarebbero intervenuti nelle vicende che vengono narrate. Ma come farebbe Cristo ad essere sempre esistito e poi nascere ad un certo punto da una vergine. Mi domando come ci possano essere delle persone che ci credano veramente !!  Mahh doh doh
Paolo, orrore, orrore, ma il Logos è sempre esistito, e il Logos era presso Dio e Dio era il Logos. Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato. E' tanto difficile questo concetto? Una sola natura (divina ) in tre persone diverse, Padre, Figlio e Spirito Santo. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra natura e persona.
E poi FdS che ammette di non aver mai letto i Vangeli, e come mai? Sembrava di sì, leggili, come siamo messi male, mamma mia.
Io, finito la 5a ginnasio, non sapevo che fare e ho letto tutta la Bibbia, un po' al mare, un po' in montagna, babbo mi disse che però non dovevo leggere il Cantico dei Cantici ( ma se avevo già letto Delitto e Castigo, con questo Raskolnikov con gli occhi di fuori iniettati di sangue, che mi aveva regalato per Natale), e quindi lo lessi subito.

Ricordo che trovai faticai molto sui 150 Salmi, impiegai un'intera giornata-, il tempo che serve per studiare l'osso temporale,- adottati anche dalla Chiesa, ma sono stupendi, sono sia grida di disperazione e sia inni di lode. Impiegai 3 mesi , ma non fu tempo sprecato. Poi ho un carattere brutto e lego poco con gli altri quindi ho passato molto tempo della mia vita a leggere.  Il Grande Capo Rasp direbbe che non sembrerebbe perchè sono asina, ma mi dà sempre addosso, altrimenti si annoierebbe a morte. Ha trovato un trastullo...

Mari potremmo scrivere altre mille pagine ma sarebbe del tutto inutile. Il motivo per il quale vari anni fa mi ero iscritto a questo forum era proprio per capire come potessero esistere delle persone di buona o ottima cultura, di buona o ottima intelligenza come potresti essere tu ( a parte il ranocchio mgreen ) che sono disposte a credere a cose del tutto assurde e improponibili. E dopo mille discussioni di ogni tipo e genere sono ancora allo stesso punto. Tutto ancora assurdo e incomprensibile. E' probabile che la spiegazione sia da ricercare più nella psicologia o meglio nella psiche umana che non tanto nelle argomentazioni che possono emergere dai vari confronti con i credenti. Penso infatti che la fede faccia parte dell'emotività e non della razionalità. Due mondi paralleli ma del tutto incompatibili. Perciò cercare di creare o mutare sentimenti emotivi con la razionalità è del tutto inutile. E per la verità a me non me ne frega nulla. Per quanto mi riguarda possono sottoporsi a qualsiasi tipo di privazione, fare tutti i sacrifici del mondo, flagellarsi o mettersi in cilicio. Non scopare tutta la vita, non mangiare questo o quello. Non me ne frega nulla. L'unico punto è che non abbiano la pretesa, che purtroppo troppo spesso hanno, di imporre questo anche a chi, come me, non crede a questa massa di stronzate!

E fatta questa premessa ritorno in argomento. Ti vorrei solo far presente che tu usi molte parole che non hanno alcun significato. Ovvero se le vuoi usare devi anche dire cosa significhino e, cosa ancora più importante, se nella realtà esistono.
Logos? Ma  cosa è? Spirito? Ma cosa è e poi dimostra che esiste ! Incarnato? Ma cosa vuol dire? Non è un unghia mgreen  !! Perciò o utilizziamo un vocabolario comune che abbia un senso o non ci capiremo mai.
Caro Paolo, sei qui in forum da molti anni perchè cerchi di capire ma non hai capito niente di quel che diciamo e manco ti sforzi di capire, ad es se digiti Logos sul web avrai molte risposte. Avere un vocabolario comune a volte è difficile, perchè dell'Incipit( o Prologo) Giovanni usa Logos, ci hanno spiegato al catechismo che significhi, la Vulgata usa Verbum, l'italiano Il Verbo. Poi vuoi sapere cosa sia lo Spirito Santo, anche qui se digiti sul web avrai molte risposte, cmq mi pare di avertelo spiegato molte volte, dunque, se tu vuoi parlare con noi cattolici, studiati qualche paroletta, qualche concettino, non sono io che voglio parlare di ateismo e di agnosticismo con te ( di cui non me ne frega niente, appunto perchè sono cattolica), ma sei tu che vuoi penetrare nei nostri reconditi segreti, manco tanto reconditi, visto che ne parlano tutti.
Fai una domanda specifica e ti rispondo, che sia una domanda logica e intelligente.
Vado alla spiaggia, ma poi torno. wink..
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1292
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Paolo il Mar 1 Ago - 11:13

Vedo Mari che ancora una volta non hai capito le mie parole. So benissimo cosa sia o cosa tu intenda per logos, spirito, incarnazione .... e via dicendo. Bene o male ho studiato per tre anni filosofia e di libri su questi argomenti ne ho letti. Ho fatto ben otto anni (medie e liceo) dai frati francescani e di teologia ne ho subita fin troppa.

Ma non è questo il problema. La questione che ti voglio far presente è che tutte queste  sono parole, o meglio idee o concetti del tutto vuoti, privi di significato. So per esempio anche io cosa sia e cosa si intenda per metempsicosi, ma non esiste alcuna prova, ma nemmeno una evidenza o un indizio che esista realmente. Tanto più che è la stessa cosa per l'anima. E' una mera invenzione dell'uomo. Un puro elemento di fantasia.

Frasi come " "il Logos era presso Dio e Dio era il Logos" "Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato" sono del tutto vuote di ogni significato. Sono frasi ad effetto prive di ogni valore logico e hanno un effetto solo emotivo. Fai riferimento a elementi di pura fantasia che nella realtà non esistono. Dimostrami l'esistenza dell'anima, dello spirito, della incarnazione!! Tutte fantasie.

Vuoi una domanda precisa? Bene ne hai tre. Ma mi accontento se tu mi spieghi cosa sia l'anima usando però parole e concetti reali e non altre fantasie.  wink..
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Minsky il Mer 2 Ago - 19:22

«L'Antani è sempre esistito, e l'Antani era presso la Supercazzola e la Supercazzola era l'Antani. Esisteva come puro Scappellamento, poi si è prematurato in una Minchia ed è tapioco. È tanto difficile questo concetto? Una sola tarapia (posterdata) in tre cofandine diverse, Antani, Supercazzola e Scappellamento a Destra. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra blinda e antipodi.»






(Capirà adesso?) mgreen

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16138
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Rasputin il Mer 2 Ago - 20:07

Minsky ha scritto:«L'Antani è sempre esistito, e l'Antani era presso la Supercazzola e la Supercazzola era l'Antani. Esisteva come puro Scappellamento, poi si è prematurato in una Minchia ed è tapioco. È tanto difficile questo concetto? Una sola tarapia (posterdata) in tre cofandine diverse, Antani, Supercazzola e Scappellamento a Destra. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra blinda e antipodi.»






(Capirà adesso?) mgreen

Dubito

manca l'aura di autorevolezza conferita dai miliardi di mosche mangiatrici di merda mgreen

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51156
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Minsky il Gio 3 Ago - 8:51

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:«L'Antani è sempre esistito, e l'Antani era presso la Supercazzola e la Supercazzola era l'Antani. Esisteva come puro Scappellamento, poi si è prematurato in una Minchia ed è tapioco. È tanto difficile questo concetto? Una sola tarapia (posterdata) in tre cofandine diverse, Antani, Supercazzola e Scappellamento a Destra. La filosofia greca aveva già fatto questa distinzione tra blinda e antipodi.»






(Capirà adesso?) mgreen

Dubito

manca l'aura di autorevolezza conferita dai miliardi di mosche mangiatrici di merda mgreen

eeeeeeek Neghi l'autorevolezza della Supercazzola? Con Scappellamento a Destra!? Erettile!!! Chi bestiama lo Scappellamento non sarà perdonato! Sappilo!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16138
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da marisella il Gio 3 Ago - 9:00

Paolo ha scritto:Vedo Mari che ancora una volta non hai capito le mie parole. So benissimo cosa sia o cosa tu intenda per logos, spirito, incarnazione .... e via dicendo. Bene o male ho studiato per tre anni filosofia e di libri su questi argomenti ne ho letti. Ho fatto ben otto anni (medie e liceo) dai frati francescani e di teologia ne ho subita fin troppa.

Ma non è questo il problema. La questione che ti voglio far presente è che tutte queste  sono parole, o meglio idee o concetti del tutto vuoti, privi di significato. So per esempio anche io cosa sia e cosa si intenda per metempsicosi, ma non esiste alcuna prova, ma nemmeno una evidenza o un indizio che esista realmente. Tanto più che è la stessa cosa per l'anima. E' una mera invenzione dell'uomo. Un puro elemento di fantasia.

Frasi come " "il Logos era presso Dio e Dio era il Logos" "Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato"  sono del tutto vuote di ogni significato. Sono frasi ad effetto prive di ogni valore logico e hanno un effetto solo emotivo. Fai riferimento a elementi di pura fantasia che nella realtà non esistono. Dimostrami l'esistenza dell'anima, dello spirito, della incarnazione!! Tutte fantasie.

Vuoi una domanda precisa? Bene ne hai tre. Ma mi accontento se tu mi spieghi cosa sia l'anima usando però parole e concetti reali e non altre fantasie.  wink..
Caro Paolo , vedo che da anni e anni rifletti sul Prologo ( o Incipit) di Giovanni che si legge nella messa di Natale del mezzogiorno ( vi è una messa della mezzanotte, una del mattino e una del giorno, a Natale), e stai sempre a carissimo padre.
Sul web c'è tutto il Credo  niceno-costantinopolitano spiegato parola per parola, e anche l'Incipit è spiegato bene. Cosa c'è di incomprensibile nel Logos?  In latino Verbum, cioè la parte principale di un discorso ? Il Logos è la logica, la ragione, la SOMMA SAPIENZA di Dante, è il Figlio, dice che era in principio, en archè, cioè da sempre, poi era presso Dio, e Theos era il Logos, ci dice solo che il Logos è la somma sapienza e che è Dio. Che c'è da capire? Poi decide di incarnarsi e sceglie Maria "umile e alta più che creatura", dice Dante, che c'è da capire qua? Sappiamo che Maria è onnipotente presso Dio, essendo la madre, quando alle nozze di Cana il vino finì, ella pregò il Figlio di aiutare gli sposi, Gesù prima si mostrò riluttante, ma poi obbedì alla madre e tramutò l'acqua in vino. La madre è importante per gli orientali, molto più che per noi, quando le mogli di Salomone gli dovevano chiedere qualcosa s'inginocchiavano davanti a lui, quando Betsabea, sua madre, gli doveva chiedere qualcosa, il re si alzava, la prendeva per mano e la faceva sedere alla sua destra.
Se ti è tutto incomprensibile, io non ci posso fare niente, tu vivi bene lo stesso, no? Mica vai girando con gli occhi spiritati, come l'Alfieri, di fuori, no? Pensa a campare.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1292
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Minsky il Gio 3 Ago - 12:30

marisella ha scritto:
Paolo ha scritto:Vedo Mari che ancora una volta non hai capito le mie parole. So benissimo cosa sia o cosa tu intenda per logos, spirito, incarnazione .... e via dicendo. Bene o male ho studiato per tre anni filosofia e di libri su questi argomenti ne ho letti. Ho fatto ben otto anni (medie e liceo) dai frati francescani e di teologia ne ho subita fin troppa.

Ma non è questo il problema. La questione che ti voglio far presente è che tutte queste  sono parole, o meglio idee o concetti del tutto vuoti, privi di significato. So per esempio anche io cosa sia e cosa si intenda per metempsicosi, ma non esiste alcuna prova, ma nemmeno una evidenza o un indizio che esista realmente. Tanto più che è la stessa cosa per l'anima. E' una mera invenzione dell'uomo. Un puro elemento di fantasia.

Frasi come " "il Logos era presso Dio e Dio era il Logos" "Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato"  sono del tutto vuote di ogni significato. Sono frasi ad effetto prive di ogni valore logico e hanno un effetto solo emotivo. Fai riferimento a elementi di pura fantasia che nella realtà non esistono. Dimostrami l'esistenza dell'anima, dello spirito, della incarnazione!! Tutte fantasie.

Vuoi una domanda precisa? Bene ne hai tre. Ma mi accontento se tu mi spieghi cosa sia l'anima usando però parole e concetti reali e non altre fantasie.  wink..
Caro Paolo , vedo che da anni e anni rifletti sul Prologo ( o Incipit) di Giovanni che si legge nella messa di Natale del mezzogiorno ( vi è una messa della mezzanotte, una del mattino e una del giorno, a Natale), e stai sempre a carissimo padre.
Sul web c'è tutto il Credo  niceno-costantinopolitano spiegato parola per parola, e anche l'Incipit è spiegato bene. Cosa c'è di incomprensibile nel Logos?  In latino Verbum, cioè la parte principale di un discorso ? Il Logos è la logica, la ragione, la SOMMA SAPIENZA di Dante, è il Figlio, dice che era in principio, en archè, cioè da sempre, poi era presso Dio, e Theos era il Logos, ci dice solo che il Logos è la somma sapienza e che è Dio. Che c'è da capire? Poi decide di incarnarsi e sceglie Maria "umile e alta più che creatura", dice Dante, che c'è da capire qua? Sappiamo che Maria è onnipotente presso Dio, essendo la madre, quando alle nozze di Cana il vino finì, ella pregò il Figlio di aiutare gli sposi, Gesù prima si mostrò riluttante, ma poi obbedì alla madre e tramutò l'acqua in vino. La madre è importante per gli orientali, molto più che per noi, quando le mogli di Salomone gli dovevano chiedere qualcosa s'inginocchiavano davanti a lui, quando Betsabea, sua madre, gli doveva chiedere qualcosa, il re si alzava, la prendeva per mano e la faceva sedere alla sua destra.
Se ti è tutto incomprensibile, io non ci posso fare niente, tu vivi bene lo stesso, no? Mica vai girando con gli occhi spiritati, come l'Alfieri, di fuori, no? Pensa a campare.
La logica e la ragione non sapete neanche dove stanno di casa, che blateri di logica e ragione? C'è da capire che sono tutti discorsi senza capo né coda, senza alcun fondamento, discorsi sul nulla, perché "dio" non significa nulla. Somma ignoranza, non somma sapienza. Favole idiote e anche noiose.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16138
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Paolo il Gio 3 Ago - 16:27

marisella ha scritto:
Paolo ha scritto:Vedo Mari che ancora una volta non hai capito le mie parole. So benissimo cosa sia o cosa tu intenda per logos, spirito, incarnazione .... e via dicendo. Bene o male ho studiato per tre anni filosofia e di libri su questi argomenti ne ho letti. Ho fatto ben otto anni (medie e liceo) dai frati francescani e di teologia ne ho subita fin troppa.

Ma non è questo il problema. La questione che ti voglio far presente è che tutte queste  sono parole, o meglio idee o concetti del tutto vuoti, privi di significato. So per esempio anche io cosa sia e cosa si intenda per metempsicosi, ma non esiste alcuna prova, ma nemmeno una evidenza o un indizio che esista realmente. Tanto più che è la stessa cosa per l'anima. E' una mera invenzione dell'uomo. Un puro elemento di fantasia.

Frasi come " "il Logos era presso Dio e Dio era il Logos" "Esisteva come puro spirito, poi si è incarnato in una Vergine  ed è nato"  sono del tutto vuote di ogni significato. Sono frasi ad effetto prive di ogni valore logico e hanno un effetto solo emotivo. Fai riferimento a elementi di pura fantasia che nella realtà non esistono. Dimostrami l'esistenza dell'anima, dello spirito, della incarnazione!! Tutte fantasie.


Vuoi una domanda precisa? Bene ne hai tre. Ma mi accontento se tu mi spieghi cosa sia l'anima usando però parole e concetti reali e non altre fantasie.  wink..
Caro Paolo , vedo che da anni e anni rifletti sul Prologo ( o Incipit) di Giovanni che si legge nella messa di Natale del mezzogiorno ( vi è una messa della mezzanotte, una del mattino e una del giorno, a Natale), e stai sempre a carissimo padre.
Sul web c'è tutto il Credo  niceno-costantinopolitano spiegato parola per parola, e anche l'Incipit è spiegato bene. Cosa c'è di incomprensibile nel Logos?  In latino Verbum, cioè la parte principale di un discorso ? Il Logos è la logica, la ragione, la SOMMA SAPIENZA di Dante, è il Figlio, dice che era in principio, en archè, cioè da sempre, poi era presso Dio, e Theos era il Logos, ci dice solo che il Logos è la somma sapienza e che è Dio. Che c'è da capire? Poi decide di incarnarsi e sceglie Maria "umile e alta più che creatura", dice Dante, che c'è da capire qua? Sappiamo che Maria è onnipotente presso Dio, essendo la madre, quando alle nozze di Cana il vino finì, ella pregò il Figlio di aiutare gli sposi, Gesù prima si mostrò riluttante, ma poi obbedì alla madre e tramutò l'acqua in vino. La madre è importante per gli orientali, molto più che per noi, quando le mogli di Salomone gli dovevano chiedere qualcosa s'inginocchiavano davanti a lui, quando Betsabea, sua madre, gli doveva chiedere qualcosa, il re si alzava, la prendeva per mano e la faceva sedere alla sua destra.
Se ti è tutto incomprensibile, io non ci posso fare niente, tu vivi bene lo stesso, no? Mica vai girando con gli occhi spiritati, come l'Alfieri, di fuori, no? Pensa a campare.

Mi arrendo !!!!!!!!!!!







avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8776
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: No comment

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum