Domande scomode per credenti

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da fungus77 il Mer 16 Nov - 18:23

Certo! Poi mi godo la faccia quando gli smonto le cazzate punto per punto, fin quando non mi fermano e se ne vanno. Il credente tipo che non mi conosce mi approccia con considerazioni tipo "Siamo d'accordo, come premessa, che Dio è immenso amore?". Non sa cosa lo aspetta appena ha finito di blaterare...

fungus77
-------------
-------------

Numero di messaggi : 91
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 08.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Mer 16 Nov - 18:24

Paolo ha scritto:Ma tu hai mai visto un credente farti una domanda o porti un qualche quesito?


Io si, ma quelli sbagliati

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Ven 18 Nov - 18:16

M'è venuto in mente ora. Qualcuno che sostiene i presunti vantaggi di un credo irrazionale, al solo scopo di tenere unito il gruppo sociale, si ricorda del massacro di Jonestown?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Rasputin il Ven 18 Nov - 18:44

Justine ha scritto:M'è venuto in mente ora. Qualcuno che sostiene i presunti vantaggi di un credo irrazionale, al solo scopo di tenere unito il gruppo sociale, si ricorda del massacro di Jonestown?

Armi legali o no? carneval

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50165
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Ven 18 Nov - 20:02

Robe d'altri mondi, puoi verificare tu stesso. Ti ho trovato una lettura per il weekend:

http://www.ilpost.it/2011/11/18/la-storia-del-massacro-di-jonestown/

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Paolo il Sab 19 Nov - 16:42

Justine ha scritto:M'è venuto in mente ora. Qualcuno che sostiene i presunti vantaggi di un credo irrazionale, al solo scopo di tenere unito il gruppo sociale, si ricorda del massacro di Jonestown?

Sono sempre affermazioni mai domande! Chi crede nei dogmi come fa a porre o porsi domande?
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8707
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Sab 19 Nov - 16:53

In questo caso è un fatto storico, quindi può anche essere legittimo domandarlo (poi so bene che ci sono alcuni così scoppiati da rifiutare anche le cronache di ciò che accadde, purtroppo)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Rasputin il Sab 19 Nov - 18:09

Justine ha scritto:Robe d'altri mondi, puoi verificare tu stesso. Ti ho trovato una lettura per il weekend:

http://www.ilpost.it/2011/11/18/la-storia-del-massacro-di-jonestown/

Ma ti scordi che io sono un vecchio babbione, quella storia io l'ho vissuta dalle cronache di allora.

In particolare mi ricordo nei giorni che seguirono una vignetta - mi pare addirittura fosse in copertina - con la parodia di una pubblicità famosa di allora, la Lemonsoda, nella quale uno dei "Suicidandi" alzava il bicchiere ed esclamava, "È amara in un modo pazzesco" ahahahahahah

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50165
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Sab 19 Nov - 19:27

Questo ispira un'ipotesi di avvelenamento coercitivo: far bere a tutti acetato di piombo, una festa! (è dolciastro, ne prendono a sorsate credendo sia un drink alla frutta e poi cadono a terra)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da fungus77 il Sab 19 Nov - 20:39

Conosco la storia di quella setta, la cito sempre a quelli che mi spingono il buon Jesus perchè "se non fosse stato dio ti pare che gli apostoli si sarebbero fatti uccidere per lui?"

fungus77
-------------
-------------

Numero di messaggi : 91
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 08.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Cyrano il Sab 19 Nov - 21:32

la vera storia, svelata dai segretissimi rotoli di Qmkzzzf (che io ho potuto visionare in quanto ex ecclesiastico) é questa

In effetti visse in palestina Jesoo di Nazareth, noto ubriacone, brigante anti-romano e puttaniere inveterato

Una volta morto (si dice per sifilide o cirrosi epatica, o un fulminante mix di entrambe), i suoi seguaci, depravati come lui, erano soliti rinverdire gli antichi fasti alla nota "osteria del cenacolo", orrendo trani a gogo e bordellone di Gerusalemme gestito dalla Maddalena e dalla mamma di Jesoo stesso, ed una volta ben carburati di "spirito santo" (famoso cocktail giudeo a base di una parte di alcool di cocco, una parte di latte di capra fermentato, una parte di vino di palma ed una foglia di marijuana), per far colpo sulle puttanelle che ivi si radunavano facevano a chi la sparava più grossa sul loro ormai defunto caporione

"era un profeta!" berciava Pietro tra i fumi dell'alcool

"macché profeta! era Elia reincarnato!" pigolava quel frocione di Giovanni, di cui si diceva fosse stato il pigliainculo del noto bisex Jesoo

"tutte cazzate! era il figlio di dio!" starnazzava l'ex gabelliere Matteo, che aveva rubato la cassa comune all'insaputa di tutti incolpando quel povero demente di Giuda Iscariota

In un angolo, il turpe Paolo di Tarso, spione dei romani e noto psicotico sociopatico, ascoltava in silenzio bevendo un Datteri Cocktail e sperando di fare una bella retata, quando Luca, il meno sbronzo della combriccola, avvedutosi che qualcosa non quadrava gli sgattaiolò non visto alle spalle e ...pim! pum! pam! quattro legnate ben assestate sulla capoccia quadrata del vile informatore della polizia

Fossero le bastonate, fosse il Datteri Cocktail avariato, Paolo di tarso cominciò a sentire le voci: "Saulo! Saulo! Perchè mi perseguiti!"

Colto da raptus improvviso, si parò dinnanzi agli undici beoni (Giuda lo aveva "suicidato" Matteo per quella storia di mine d'argento di cui abbiamo già parlato) e si fece riraccontare la storia un'altra volta.

I malcapitati, terrorizzati dall'idea di essere denunciati al procuratore romano, ma intravedendo che più glie la raccontavano grossa più Paolo se la beveva, cominciarono un escalation fulminante di panzane incredibili: "ha moltiplicato i pani ed i pesci! ha camminato sulle acque! ascolta qua, ha guarito il lebbroso...ti dico di più, ha risuscitato Lazzaro!"

E quel frocetto di Giovanni, sempre in fregola da quando non prendeva più il cazzone di Jesoo nelle sue chiappette da checca isterica (che finisse pazzo e delirasse di apocalisse non é affatto strano) si mise a strillare: "il terzo giorno é risuscitato! l'ho visto! mi ha messo un dito in culo!" (fortunatamente fu subito azzittito con un ceffone da Tommaso che salvò la situazione in corner con la trovata geniale del dito nel costato)

Purtroppo Paolo prese tutto per vero e cominciò la sua folle crociata messianica...gli undici, terrorizzati delle conseguenze di una loro eventuale ritrattazione, furono costretti a continuare a reggere la commedia

E così nacque il cristianesimo, delirio di puttanieri ubriachi, spioni e frocetti in fregola
avatar
Cyrano
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 528
Località : Altrove
Occupazione/Hobby : Aspettare
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 13.04.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Gio 8 Dic - 8:02

Spesso si suol dire "Quello è un megalomane, si crede un dio" in termini negativi. Ma in realtà questo non dice più di cosa sia realmente la divinità, piuttosto che la persona che vuole incarnarne le peculiarità?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Minsky il Gio 8 Dic - 8:41

Cyrano ha scritto:la vera storia, svelata dai segretissimi rotoli di Qmkzzzf (che io ho potuto visionare in quanto ex ecclesiastico) é questa

In effetti visse in palestina Jesoo di Nazareth, noto ubriacone, brigante anti-romano e puttaniere inveterato

Una volta morto (si dice per sifilide o cirrosi epatica, o un fulminante mix di entrambe), i suoi seguaci, depravati come lui, erano soliti rinverdire gli antichi fasti alla nota "osteria del cenacolo", orrendo trani a gogo e bordellone di Gerusalemme gestito dalla Maddalena e dalla mamma di Jesoo stesso, ed una volta ben carburati di "spirito santo" (famoso cocktail giudeo a base di una parte di alcool di cocco, una parte di latte di capra fermentato, una parte di vino di palma ed una foglia di marijuana), per far colpo sulle puttanelle che ivi si radunavano facevano a chi la sparava più grossa sul loro ormai defunto caporione

"era un profeta!" berciava Pietro tra i fumi dell'alcool

"macché profeta! era Elia reincarnato!" pigolava quel frocione di Giovanni, di cui si diceva fosse stato il pigliainculo del noto bisex Jesoo

"tutte cazzate! era il figlio di dio!" starnazzava l'ex gabelliere Matteo, che aveva rubato la cassa comune all'insaputa di tutti incolpando quel povero demente di Giuda Iscariota

In un angolo, il turpe Paolo di Tarso, spione dei romani e noto psicotico sociopatico, ascoltava in silenzio bevendo un Datteri Cocktail e sperando di fare una bella retata, quando Luca, il meno sbronzo della combriccola, avvedutosi che qualcosa non quadrava gli sgattaiolò non visto alle spalle e ...pim! pum! pam! quattro legnate ben assestate sulla capoccia quadrata del vile informatore della polizia

Fossero le bastonate, fosse il Datteri Cocktail avariato, Paolo di tarso cominciò a sentire le voci: "Saulo! Saulo! Perchè mi perseguiti!"

Colto da raptus improvviso, si parò dinnanzi agli undici beoni (Giuda lo aveva "suicidato" Matteo per quella storia di mine d'argento di cui abbiamo già parlato) e si fece riraccontare la storia un'altra volta.

I malcapitati, terrorizzati dall'idea di essere denunciati al procuratore romano, ma intravedendo che più glie la raccontavano grossa più Paolo se la beveva, cominciarono un escalation fulminante di panzane incredibili: "ha moltiplicato i pani ed i pesci! ha camminato sulle acque! ascolta qua, ha guarito il lebbroso...ti dico di più, ha risuscitato Lazzaro!"

E quel frocetto di Giovanni, sempre in fregola da quando non prendeva più il cazzone di Jesoo nelle sue chiappette da checca isterica (che finisse pazzo e delirasse di apocalisse non é affatto strano) si mise a strillare: "il terzo giorno é risuscitato! l'ho visto! mi ha messo un dito in culo!" (fortunatamente fu subito azzittito con un ceffone da Tommaso che salvò la situazione in corner con la trovata geniale del dito nel costato)

Purtroppo Paolo prese tutto per vero e cominciò la sua folle crociata messianica...gli undici, terrorizzati delle conseguenze di una loro eventuale ritrattazione, furono costretti a continuare a reggere la commedia

E così nacque il cristianesimo, delirio di puttanieri ubriachi, spioni e frocetti in fregola
ok2 Bella davvero!


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14781
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Minsky il Gio 8 Dic - 18:35


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14781
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Mar 13 Dic - 7:55

In mezzo a quei monti c'era anche un tot di peyote, comunque

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Rasputin il Mar 13 Dic - 10:42

Justine ha scritto:In mezzo a quei monti c'era anche un tot di peyote, comunque

Dio peyote! carneval

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50165
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Mar 20 Dic - 15:57

Mi sono accorta di un'incongruenza (fosse una, ma va beh). Si parla spesso di "assistere all'apocalisse". Immagino possa coincidere con quello che chiamano Big Freeze, che al momento sembra essere l'ipotesi più plausibile vista l'espansione dell'universo continua, il decremento della sua temperatura e il raggiungimento dell'equilibrio termodinamico per via della saturazione entropica. Ma dal momento che per ottenere max entropia non è più possibile sostenere i processi vitali che sulla Terra (ma anche altrove, pur ammettendo ulteriori forme di vita o la transumanza della popolazione umana, che per qualche strano motivo sembra essere prediletta per la religione, verso altri pianeti) permettono l'esistenza di persone e altre forme di vita, come caspio si fa ad assistere all'apocalisse, dacché saremmo tutti morti ben molto prima del suo verificarsi?
Ovvero, è uno spettacolino a vuoto, così, a cui nessuno deve testimoniare? :O

(è una domanda retorica)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da holubice il Mer 21 Dic - 10:37

Justine ha scritto:Qualcuno ha calcolato il numero di inferni e paradisi in cui si finisce?
Sono funzioni meromorfe su un piano che contempla una singolarità, oppure si è appiccicati come sardine su un treno nonesistente?
Il minimo spazio vitale tra morto e morto è rispettato?

Non penso ...

"Essere gettati nella Geenna
dove il loro verme non muore
e il fuoco non si estingue.
Ognuno sarà salato col fuoco".


(Marco 9,47-49)

In un altro punto si parla di 'pianto e stridore di denti' ...

Penso che possa essere molto peggio di certi regionali che ho preso io durante la naja ...

boxed

avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6231
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da holubice il Mer 21 Dic - 10:40

Justine ha scritto:Si dice spesso che 'dio sia tutto'. Ma in realtà dove inizia o finisce, geospazialmente? Poiché se fosse esteso in ogni direzione, finirebbe inevitabilmente per sovrapporsi coi santi, la madonna e i cherubini. Oppure intendete dire che questi ultimi sono uno spazio euclideo n-dimensionale di R in cui chiunque si può permettere di essere qualsivoglia cosa al contempo, e in comunione con lo stesso spazio?
Volendola cercare, la risposta c'è ...

Spoiler:
Dal mio Testo Sacro di Riferimento ha scritto:In quel tempo, si avvicinarono a Gesù alcuni sadduccei, i quali negano che vi sia la risurrezione, e gli posero questa domanda: "Maestro, Mosè ci ha prescritto: Se a qualcuno muore un fratello che ha moglie, ma senza figli, suo fratello si prenda la vedova e dia una discendenza al proprio fratello. C'erano dunque sette fratelli: il primo, dopo aver preso moglie, morì senza figli. Allora la prese il secondo e poi il terzo e così tutti e sette; e morirono tutti senza lasciare figli. Da ultimo anche la donna morì. Questa donna dunque, nella risurrezione, di chi sarà moglie? Poiché tutti e sette l'hanno avuta in moglie".
Gesù rispose: "I figli di questo mondo prendono moglie e prendono marito; ma quelli che sono giudicati degni dell'altro mondo e della risurrezione dai morti, non prendono moglie né marito; e nemmeno possono più morire, perché sono uguali agli angeli e, essendo figli della risurrezione, sono figli di Dio.
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6231
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da Justine il Mer 21 Dic - 11:00

E che unità di misura è un angelo, perdonami?
Il perimetro fisico in cui un angelo non si sovrappone/fa compenetrare da un altro, e in ultima istanza, un angelo non è incarnabile in altre divinità, intendeva la domanda

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande scomode per credenti

Messaggio Da fungus77 il Mer 21 Dic - 19:36

Minsky ha scritto:

Questa è fantastica, comunque  ahahahahahah

fungus77
-------------
-------------

Numero di messaggi : 91
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 08.05.15

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum