Diritti inalienabili

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Mar 10 Ott - 16:53

SETH OTH ha scritto:
Il credente Rasputin ha scritto:Qua gli unici atteggiamenti religiosi che vedo sono i tuoi (ignorare ad hoc, negazione dell'evidenza, pigrizia argomentativa, pregiudizi nei confronti di oggetti inanimati [  Ma come ti vengono? Che dici istituiamo la figura dello psicologo per le pistole che si sentono discriminate rispetto alle sedie?? ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah ], ecc) mentre quello che dovrebbe essersi stufato di stare a scrivere argomentando e presentando sostegno - valido o no, almeno io ci provo - agli argomenti sono io comunque sei libero di andare fuori dai coglioni se non ti piace (diritto inalienabile anche quello, per rimanere IT)

L'atteggiamento religioso è questo:
Dio esiste non perchè il religioso l'ha capito\provato\sperimentato\misurato\visto, non perchè vi siano prove a sostegno, fatti che lo portino a tale idea, ma perchè lui ci crede. Questo è il suo punto d'inizio, non quello d'arrivo come dovrebbe essere con ogni affermazione di cui si voglia decidere la veridicità.
Una volta deciso questo, ogni fatto può essere preso in considerazione da un punto di vista religioso in modo che dia prove a posteriori della sua credenza. Terremoto in Giappone? Beh è Dio castiga i Giapponesi perchè sono atei. Terremoto in Vaticano? Dio ci mette alla prova. Vinci la lotteria? Dio ti premia. Perdi tutti i tuoi averi? Il Demonio ha prevalso. Ringrzia Dio, potevi perdere anche la vita. Perdi la vita? Dio ti ama e ti ha chiamato a sè. Vedi l'aurora nel cielo? Dono bellissimo di Dio. Non vedi un cazzo? Abbiamo usato il nostro libero arbitrio contro la Sua volontà ed inquinato, colpa nostra. Ti nasce un figlio sano? Merito Suo. Nasce malato? Non hai pregato abbatanza. Nasce malato e poi guarisce? La Sua misericordia è infinita anche se non hai pregato abbastanza.
Ecco con te è uguale.
Il tuo punto di partenza, messoti in testa chissà come, forse perchè ti piacciono i b-movies sparatutto o perchè fa figo farsi la barba col revolver in cintura o perchè hai visto troppi western, è inossidabile, perchè appunto non è basato su nulla di concreto. D'altronde non potrebbe essere altrimenti, come puoi farti un'idea partendo dai fatti se non hai i mezzi per farlo? Come puoi capire cosa ti dicono dei numeri se non sai leggerli? Come puoi fornire dati a sostegno delle tue tesi se i dati non li capisci? Se credi di stare leggendo il numero di vittime e invece è l'indice di normalizzazione? Cosa puoi sostenere se non sai cosa linki? Niente. Puoi linkare anche la pagina del Topolino, tanto un modo per fargli dire quello che ti serve, con la fede lo si trova sempre. E se proprio qualcosa non torna, sparisce nell'oblio.
Fosse un'idea basata su fatti, si potrebbe discuterne, ma, appunto, non lo è, è una credenza, e per sua natura è incontestabile a chi vi crede. Ogni proposizione può essere rigirata a piacere per permetterti di mantenere tale credenza.
Articolo di Science? Di parte ed inattendibile.
Dati sugli americani? Non importano, tanto sono tutti colpa degli sbirri violenti.
Dati sugli sbirri? Non importano tanto l'Usa non fa testo.
Dati sugli incidenti? Non contano perchè le armi da collezione vanno divise per due più la radice quadrata di quelle illegali. E poi gli sbirri sono quelli che fanno più morti. Ecco ce lo mostri tu coi tuoi dati. Che però se uno li legge capisce subito che ti danno torto. Non importa tanto (cito testualmente)
sono passato da "Le statistiche bisogna prenderle con le molle" a "Le statistiche (Specie quelle "Ufficiali") servono solo a dire delle gran balle ed a imbesuire ulteriormente il popolo bue"
Rincarando la dose per ogni evenienza:
Ormai il punto a mio parere è che saper leggere le statistiche non serve a un cazzo
E infatti. Vedimai che ci capissi qualcosa.
Quindi? I dati che contraddicono la tua credenza basata sul NULLA sono o fasulli, o inutili, o di parte o li ignori, o non li leggi o non li capisci o fai finta che dicano quello che vuoi tu, anche se non è così.
I dati che la supportano (cioè quelli dell'associazione True white male yankees of America proud of their big guns) fatti a cazzo (Honduras vs Svizzera, per capirci) e trovati a cazzo digitando parole a cazzo, allora quelli sì che hanno valore oggettivo ed inconfutabile.

Credevo Jessica stesse usando un'iperbole, invece diceva proprio sul serio. Vivi nel tuo mondo parallelo e non c'è modo di fartene uscire.

Mi ripeto:


Alle caratteristiche già sopraelencate, nessuna voglia di discutere / argomentare, ecc., aggiungo riguardo quanto quotato

- copincolla a cazzo nel miglior stile trollesco (Non solo è impossibile che sia farina del tuo sacco, ma si vede anche da chi l'hai copiata)

- ennesima conferma della Teoria della Montagna Di Merda (a 5 righe rispondere con 39)

- ad personam

e, in generale, tipico atteggiamento da



Mi dispiace che ti abbassi a fare simili figure di palta, ma tant'è, chissà, forse ho fortuna e di qui passa qualcuno che ha voglia di discorrere anziché tentare di cibare la sua malata autostima.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Mar 10 Ott - 17:54

Ormai il punto a mio parere è che saper leggere le statistiche non serve a un cazzo

AMEN.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Mar 10 Ott - 22:18

SETH OTH ha scritto:
Ormai il punto a mio parere è che saper leggere le statistiche non serve a un cazzo

AMEN.

Alle caratteristiche già sopraelencate, nessuna voglia di discutere / argomentare, ecc., aggiungo il trollaggio ormai manifesto.

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Mer 11 Ott - 9:44

Suor Rasputin ha scritto:Alle caratteristiche già sopraelencate, nessuna voglia di discutere / argomentare, ecc., aggiungo il trollaggio ormai manifesto.

Trollaggio?

"Questo è un forum di discussioni, non di prediche. Le asserzioni non sono argomentazioni, ad un’argomentazione corrisponde sempre una motivazione. I contenuti della fede non sono motivazioni, una motivazione efficace consiste di dati oggettivi inconfutabili sui quali è d’accordo anche il tuo interlocutore. Cerca dunque una base comune con i tuoi interlocutori, prima di costruirvi sopra la discussione. Non costruire le tue argomentazioni sulla premessa che Dio esiste, perché se ne vorrai dimostrare l’esistenza scivolerai in un circolo chiuso."

L'avete scritto voi eh. Io ti ho solo fatto notare il tuo comportamento religiosissimo.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Mer 11 Ott - 10:56

SETH OTH ha scritto:
Suor Rasputin ha scritto:Alle caratteristiche già sopraelencate, nessuna voglia di discutere / argomentare, ecc., aggiungo il trollaggio ormai manifesto.

Trollaggio?

"Questo è un forum di discussioni, non di prediche. Le asserzioni non sono argomentazioni, ad un’argomentazione corrisponde sempre una motivazione. I contenuti della fede non sono motivazioni, una motivazione efficace consiste di dati oggettivi inconfutabili sui quali è d’accordo anche il tuo interlocutore. Cerca dunque una base comune con i tuoi interlocutori, prima di costruirvi sopra la discussione. Non costruire le tue argomentazioni sulla premessa che Dio esiste, perché se ne vorrai dimostrare l’esistenza scivolerai in un circolo chiuso."

L'avete scritto voi eh. Io ti ho solo fatto notare il tuo comportamento religiosissimo.

Sí, trollaggio, a base anche - oltre che di provocazioni gratuite - di copincolla a muzzo, come questo qui sopra, che non è un estratto dal regolamento ma dal post del missionario, nel quale, oltre ad esservi non delle norme ma delle semplici linee guida, sta scritto anche questo:

Familiarizzati con gli errori argomentativi ed evitali! Oltre ad altri, si verificano ripetutamente i seguenti errori:

• Argumentum ad verecundiam (Appello alle autorità): Non ti appellare ad autorevolezze! Solo perchè qualche scienziato condivide la tua fede, non significa affatto che questa sia vera.

(nel tuo caso, ad jessicam  moon )

• Argumentum ad personam (Attacco personale): Non attaccare personalmente il tuo interlocutore! Concentrati piuttosto ad indebolire i suoi argomenti.

(questo lo stai facendo ormai da pagine)  quote

• L’uomo di paglia: prima di confutare un argomento, ti devi accertare che il tuo interlocutore effettivamente lo sostenga. Non ti servirà a nulla confutare un argomento che comunque non condivide nessuno.

(Anche qui fai del tuo meglio)

• Ribaltamento dell’onere della prova: chi fa un’affermazione, la deve dimostrare. L’onere della prova è a carico del credente, non dello scettico; non pretendere che confutiamo le tue affermazioni, se non fai tu stesso degli sforzi per circostanziarle.

(anche qui stai facendo notevoli progressi)

• Citazioni scorporate dal loro contesto: quando citi qualcuno, presta attenzione al contesto in cui la citazione viene fatta. È probabile che il significato sia diverso da quello che tu intendi.

(qui invece ti batte solo Jessica, con la differenza che lei ha almeno il buongusto di citare roba che esiste davvero, te invece inventi di sana malata pianta)

• Non sequitur (Conclusione errata): fai attenzione a che le tue conclusioni siano la conseguenza logica delle tue premesse.

(Qui devi sforzarti un po' di più, al momento nemmeno riesci a porre delle premesse comprensibili ahahahahahah )

Non ignorare nessun argomento, non importa cosa succede! Ti sia chiaro che in tal caso sarà attaccato il tuo punto di vista a tale proposito; ciononostante, questo non ti deve condurre ad ignorare argomenti o domande; la loro rilevanza sussiste a prescindere dal tono pacato.

(qui invece stai a 4 stelle su 5, ad ignorare non ti batte nemmeno Marisella e sul tono pacato preferisco stendere un pietoso velo mgreen )

Esponi i tuoi argomenti in maniera chiara ed articolata!


(nel tuo caso è sufficiente la prima parte della frase: esponi i tuoi argomenti! fuma )

Se non riesci ad introdurre nuove riflessioni in vecchie discussioni, meglio che lasci perdere.

(anche qui si può elidere qualcosa, ad esempio il "nuove" ed il "vecchie" balla )

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Mer 11 Ott - 13:21

Don Rasputin ha scritto:Sí, trollaggio, a base anche - oltre che di provocazioni gratuite - di copincolla a muzzo, come questo qui sopra, che non è un estratto dal regolamento ma dal post del missionario, nel quale, oltre ad esservi non delle norme ma delle semplici linee guida, sta scritto anche questo:
Mai detto che fosse parte del regolamento. Vaneggi. Sono linee guida copiaincollate non a muzzo ma col preciso scopo di rendere timidamente razionale questa discussione e che quindi hai bisogno di rileggere e fare tue onde evitare di ricadere nei comportamenti religiosi da te tenuti.

Familiarizzati con gli errori argomentativi ed evitali! Oltre ad altri, si verificano ripetutamente i seguenti errori:
• Argumentum ad verecundiam (Appello alle autorità): Non ti appellare ad autorevolezze! Solo perchè qualche scienziato condivide la tua fede, non significa affatto che questa sia vera.[

(nel tuo caso, ad jessicam  moon )
Infatti, una cosa non è vera perchè lo dice Jessica. È vera e lo fa notare anche Jessica. Sono cose diverse, se lo capisci.

• Argumentum ad personam (Attacco personale): Non attaccare personalmente il tuo interlocutore! Concentrati piuttosto ad indebolire i suoi argomenti.
(questo lo stai facendo ormai da pagine)  quote
Giammai. Io sottolineo la fallacia delle tue "argomentazioni" [virgolette obbligatorie], la tua incapacità di analisi e la religiosità del tuo comportamento, mica me la prendo con te indipendentemente da quanto dici.

p.s Seguendo questa linea guida i tuoi interventi, almeno per quello che ho letto, dovrebbero ridursi ad una manciata.

• L’uomo di paglia: prima di confutare un argomento, ti devi accertare che il tuo interlocutore effettivamente lo sostenga. Non ti servirà a nulla confutare un argomento che comunque non condivide nessuno.
(Anche qui fai del tuo meglio)
Farnetichi. Tutto ciò a cui ho risposto è stato detto da te o da Cyrano.

• Ribaltamento dell’onere della prova: chi fa un’affermazione, la deve dimostrare. L’onere della prova è a carico del credente, non dello scettico; non pretendere che confutiamo le tue affermazioni, se non fai tu stesso degli sforzi per circostanziarle.

(anche qui stai facendo notevoli progressi)
Deliri. Ammesso che tu capisca cosa hai scritto e non stia riciclando qualcosa detto da qualcuno che sa di cosa parla.
Ma, se tanto mi dà tanto, manco sai cosa significa onere della prova. Non è incollare cose a caso o credere che un numero sia il totale dei morti quando invece è un indice di normalizzazione. NO quello non significa provare.

• Citazioni scorporate dal loro contesto: quando citi qualcuno, presta attenzione al contesto in cui la citazione viene fatta. È probabile che il significato sia diverso da quello che tu intendi.
(qui invece ti batte solo Jessica, con la differenza che lei ha almeno il buongusto di citare roba che esiste davvero, te invece inventi di sana malata pianta)
Sproloqui. Se la tua roba da me citata non esiste più, al massimo è perchè, come già avvenuto in passato almeno una volta, con una mossa di totale onestà intellettuale e dialettica, grazie ai benefici del rango di Celebrity, hai modificato i tuoi interventi dopo che avevano ricevuto risposta. [Questo giusto per capire quanto sia razionale e onesto il tuo modo di ""argomentare""]

• Non sequitur (Conclusione errata): fai attenzione a che le tue conclusioni siano la conseguenza logica delle tue premesse.
(Qui devi sforzarti un po' di più, al momento nemmeno riesci a porre delle premesse comprensibili ahahahahahah )
Il fatto che tu non sia in grado di capire le cose (ad esempio le stesse che citi a sostegno delle tue tesi e che poi invece sostengono le tesi dell'interlocutore) non significa che queste non siano comprensibili (agli altri, ça va sans dire).

Non ignorare nessun argomento, non importa cosa succede! Ti sia chiaro che in tal caso sarà attaccato il tuo punto di vista a tale proposito; ciononostante, questo non ti deve condurre ad ignorare argomenti o domande; la loro rilevanza sussiste a prescindere dal tono pacato.

(qui invece stai a 4 stelle su 5, ad ignorare non ti batte nemmeno Marisella e sul tono pacato preferisco stendere un pietoso velo mgreen )
Sragioni. Come ti è già stato fatto notare almeno da altre due persone, sei tu quello che sotterra ciò che non gli piace (o non capisce)  procede a panzer.

Esponi i tuoi argomenti in maniera chiara ed articolata!
(nel tuo caso è sufficiente la prima parte della frase: esponi i tuoi argomenti! fuma )
MI ripeto:
Il fatto che tu non sia in grado di capire le cose (ad esempio le stesse che citi a sostegno delle tue tesi e che poi invece sostengono le tesi dell'interlocutore) non significa che queste non siano comprensibili (agli altri, ça va sans dire).


Se non riesci ad introdurre nuove riflessioni in vecchie discussioni, meglio che lasci perdere.(anche qui si può elidere qualcosa, ad esempio il "nuove" ed il "vecchie" balla )
Mi riripeto:
Il fatto che tu non sia in grado di capire le cose (ad esempio le stesse che citi a sostegno delle tue tesi e che poi invece sostengono le tesi dell'interlocutore) non significa che queste non siano comprensibili (agli altri, ça va sans dire).

Non è un caso, infatti, se in "Caro Missionario" almeno tre delle discussioni poste come esempio per le fallacie argomentative puntino a cose che hai scritto tu  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Mer 11 Ott - 17:32

SETH OTH ha scritto:
Don Rasputin ha scritto:Sí, trollaggio, a base anche - oltre che di provocazioni gratuite - di copincolla a muzzo, come questo qui sopra, che non è un estratto dal regolamento ma dal post del missionario, nel quale, oltre ad esservi non delle norme ma delle semplici linee guida, sta scritto anche questo:
Mai detto che fosse parte del regolamento. Vaneggi. Sono linee guida copiaincollate non a muzzo ma col preciso scopo di rendere timidamente razionale questa discussione e che quindi hai bisogno di rileggere e fare tue onde evitare di ricadere nei comportamenti religiosi da te tenuti.

Familiarizzati con gli errori argomentativi ed evitali! Oltre ad altri, si verificano ripetutamente i seguenti errori:
• Argumentum ad verecundiam (Appello alle autorità): Non ti appellare ad autorevolezze! Solo perchè qualche scienziato condivide la tua fede, non significa affatto che questa sia vera.[

(nel tuo caso, ad jessicam  moon )
Infatti, una cosa non è vera perchè lo dice Jessica. È vera e lo fa notare anche Jessica. Sono cose diverse, se lo capisci.

• Argumentum ad personam (Attacco personale): Non attaccare personalmente il tuo interlocutore! Concentrati piuttosto ad indebolire i suoi argomenti.
(questo lo stai facendo ormai da pagine)  quote
Giammai. Io sottolineo la fallacia delle tue "argomentazioni" [virgolette obbligatorie], la tua incapacità di analisi e la religiosità del tuo comportamento, mica me la prendo con te indipendentemente da quanto dici.

p.s Seguendo questa linea guida i tuoi interventi, almeno per quello che ho letto, dovrebbero ridursi ad una manciata.

• L’uomo di paglia: prima di confutare un argomento, ti devi accertare che il tuo interlocutore effettivamente lo sostenga. Non ti servirà a nulla confutare un argomento che comunque non condivide nessuno.
(Anche qui fai del tuo meglio)
Farnetichi. Tutto ciò a cui ho risposto è stato detto da te o da Cyrano.

• Ribaltamento dell’onere della prova: chi fa un’affermazione, la deve dimostrare. L’onere della prova è a carico del credente, non dello scettico; non pretendere che confutiamo le tue affermazioni, se non fai tu stesso degli sforzi per circostanziarle.

(anche qui stai facendo notevoli progressi)
Deliri. Ammesso che tu capisca cosa hai scritto e non stia riciclando qualcosa detto da qualcuno che sa di cosa parla.
Ma, se tanto mi dà tanto, manco sai cosa significa onere della prova. Non è incollare cose a caso o credere che un numero sia il totale dei morti quando invece è un indice di normalizzazione. NO quello non significa provare.

• Citazioni scorporate dal loro contesto: quando citi qualcuno, presta attenzione al contesto in cui la citazione viene fatta. È probabile che il significato sia diverso da quello che tu intendi.
(qui invece ti batte solo Jessica, con la differenza che lei ha almeno il buongusto di citare roba che esiste davvero, te invece inventi di sana malata pianta)
Sproloqui. Se la tua roba da me citata non esiste più, al massimo è perchè, come già avvenuto in passato almeno una volta, con una mossa di totale onestà intellettuale e dialettica, grazie ai benefici del rango di Celebrity, hai modificato i tuoi interventi dopo che avevano ricevuto risposta. [Questo giusto per capire quanto sia razionale e onesto il tuo modo di ""argomentare""]

• Non sequitur (Conclusione errata): fai attenzione a che le tue conclusioni siano la conseguenza logica delle tue premesse.
(Qui devi sforzarti un po' di più, al momento nemmeno riesci a porre delle premesse comprensibili ahahahahahah )
Il fatto che tu non sia in grado di capire le cose (ad esempio le stesse che citi a sostegno delle tue tesi e che poi invece sostengono le tesi dell'interlocutore) non significa che queste non siano comprensibili (agli altri, ça va sans dire).

Non ignorare nessun argomento, non importa cosa succede! Ti sia chiaro che in tal caso sarà attaccato il tuo punto di vista a tale proposito; ciononostante, questo non ti deve condurre ad ignorare argomenti o domande; la loro rilevanza sussiste a prescindere dal tono pacato.

(qui invece stai a 4 stelle su 5, ad ignorare non ti batte nemmeno Marisella e sul tono pacato preferisco stendere un pietoso velo mgreen )
Sragioni. Come ti è già stato fatto notare almeno da altre due persone, sei tu quello che sotterra ciò che non gli piace (o non capisce)  procede a panzer.

Esponi i tuoi argomenti in maniera chiara ed articolata!
(nel tuo caso è sufficiente la prima parte della frase: esponi i tuoi argomenti! fuma )
MI ripeto:
Il fatto che tu non sia in grado di capire le cose (ad esempio le stesse che citi a sostegno delle tue tesi e che poi invece sostengono le tesi dell'interlocutore) non significa che queste non siano comprensibili (agli altri, ça va sans dire).


Se non riesci ad introdurre nuove riflessioni in vecchie discussioni, meglio che lasci perdere.(anche qui si può elidere qualcosa, ad esempio il "nuove" ed il "vecchie" balla )
Mi riripeto:
Il fatto che tu non sia in grado di capire le cose (ad esempio le stesse che citi a sostegno delle tue tesi e che poi invece sostengono le tesi dell'interlocutore) non significa che queste non siano comprensibili (agli altri, ça va sans dire).

Non è un caso, infatti, se in "Caro Missionario" almeno tre delle discussioni poste come esempio per le fallacie argomentative puntino a cose che hai scritto tu  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

Adesso fai concorrenza a marisella anche quanto a dattilorrea, in tutto - dico TUTTO - quanto hai scritto non vedo l'ombra di un riferimento a sostegno di quello che affermi.

Vedo invece plagi vari (ti sei messo a scimmiottare anche Primaverino)

Ergo, hai scritto per niente. Tutto questo passatempo (mi pare evidente che per te al momento lo è) non ha assolutamente alcun valore perché sono tutte affermazioni gratuite e senza altro sostegno che il tuo (oltre al resto, come se non bastasse stai diventando anche autoreferenziale)

Ma va bene cosí, le risse verbali generano traffico nei forum ok

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da marisella il Mer 11 Ott - 18:35

Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Ormai il punto a mio parere è che saper leggere le statistiche non serve a un cazzo

AMEN.

Alle caratteristiche già sopraelencate, nessuna voglia di discutere / argomentare, ecc., aggiungo il trollaggio ormai manifesto.
Egregio signor Rasputin, sono almeno due volte che mi tiri in ballo in questo thread quale esempio di idiozia totale, ti dico una cosa, pensa per te, sennò vengo là, in Franconia, dove cavolo sei finito, e ti meno, ma ti meno di brutto, ti riempio di cazzotti se non la finisci di insultarmi, non so se mi sono spiegata. Tornatene sulla tomba di Enrico IV a fare l'allenamento. Qua capisci solo tu, siamo tutti rimbambiti, vero? bolinawebmaster
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1202
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Mer 11 Ott - 18:54

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Ormai il punto a mio parere è che saper leggere le statistiche non serve a un cazzo

AMEN.

Alle caratteristiche già sopraelencate, nessuna voglia di discutere / argomentare, ecc., aggiungo il trollaggio ormai manifesto.
Egregio signor Rasputin, sono almeno due volte che mi tiri in ballo in questo thread quale esempio di idiozia totale, ti dico una cosa, pensa per te, sennò vengo là, in Franconia, dove cavolo sei finito, e ti meno, ma ti meno di brutto, ti riempio di cazzotti se non la finisci di insultarmi, non so se mi sono spiegata. Tornatene sulla tomba di Enrico IV a fare l'allenamento. Qua capisci solo tu, siamo tutti rimbambiti, vero? bolinawebmaster

Su, invece di essere contenta che ti cito ad esempio mi rimbrotti mgreen

EDIT ecco qui 78 in un breve video di repertorio:

https://twitter.com/_Amazingstuff__/status/917761396758274048

ahahahahahah

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Mer 11 Ott - 21:14

Il missionario Rasputin ha scritto:
Adesso fai concorrenza a marisella anche quanto a dattilorrea, in tutto - dico TUTTO - quanto hai scritto non vedo l'ombra di un riferimento a sostegno di quello che affermi.
Triripeto: il fatto che tu non capisca o veda le cose non vuol dire che le cose non ci siano o siano sbagliate; se non sei in grado di capire\leggere\verificare le cose banali che ho scritto è un problema tuo, non raggiungi la soglia minima, mi spiace, non posso fare niente per te. Passa al forum delle pancine, troverai discussioni più alla tua portata.

Vedo invece plagi vari (ti sei messo a scimmiottare anche Primaverino)
Ecco invece poi vedi cose che non ci sono e te ne convinci. Tipico del credente che viene a galla.

Ergo, hai scritto per niente. Tutto questo passatempo (mi pare evidente che per te al momento lo è) non ha assolutamente alcun valore perché sono tutte affermazioni gratuite e senza altro sostegno che il tuo (oltre al resto, come se non bastasse stai diventando anche autoreferenziale)

Ma va bene cosí, le risse verbali generano traffico nei forum ok
Ovvio che è un passatempo, che altro dovrebbe essere? Combattere on line l'analfabetismo funzionale? Te l'ho già detta quella del musso no?

Tutti i sostegni che ti dovessero servire per capire qualcosa sono già qui dentro:
http://atei.forumitalian.com/t7084-diritti-inalienabili
Se non sai leggere o comprendere ciò che leggi, beh... Vedere risposta al primo quote.
ciaone
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Mer 11 Ott - 22:00

Jessico di serie B ha scritto:
Il missionario Rasputin ha scritto:
Adesso fai concorrenza a marisella anche quanto a dattilorrea, in tutto - dico TUTTO - quanto hai scritto non vedo l'ombra di un riferimento a sostegno di quello che affermi.
Triripeto: il fatto che tu non capisca o veda le cose non vuol dire che le cose non ci siano o siano sbagliate; se non sei in grado di capire\leggere\verificare le cose banali che ho scritto è un problema tuo, non raggiungi la soglia minima, mi spiace, non posso fare niente per te. Passa al forum delle pancine, troverai discussioni più alla tua portata.

Vedo invece plagi vari (ti sei messo a scimmiottare anche Primaverino)
Ecco invece poi vedi cose che non ci sono e te ne convinci. Tipico del credente che viene a galla.

Ergo, hai scritto per niente. Tutto questo passatempo (mi pare evidente che per te al momento lo è) non ha assolutamente alcun valore perché sono tutte affermazioni gratuite e senza altro sostegno che il tuo (oltre al resto, come se non bastasse stai diventando anche autoreferenziale)

Ma va bene cosí, le risse verbali generano traffico nei forum ok
Ovvio che è un passatempo, che altro dovrebbe essere? Combattere on line l'analfabetismo funzionale? Te l'ho già detta quella del musso no?

Tutti i sostegni che ti dovessero servire per capire qualcosa sono già qui dentro:
http://atei.forumitalian.com/t7084-diritti-inalienabili
Se non sai leggere o comprendere ciò che leggi, beh... Vedere risposta al primo quote.
ciaone

- Il fatto che tu non legga non vuol dire che non sia stato scritto nulla quote



-
agli altri, ça va sans dire
dubito che tu sia nemmeno in grado di digitarlo, Primaverino docet

- nel tuo caso più che di analfabetismo funzionale (fuori luogo comunque dato che scriviamo ambi) io parlerei di dislessia nonché di legastenia hihihihih

- la risposta al primo quote è mia, quello iniziale è di Cyrano. Cosa ti sfugge? saluto...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da marisella il Mer 11 Ott - 22:32

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Ormai il punto a mio parere è che saper leggere le statistiche non serve a un cazzo

AMEN.

Alle caratteristiche già sopraelencate, nessuna voglia di discutere / argomentare, ecc., aggiungo il trollaggio ormai manifesto.
Egregio signor Rasputin, sono almeno due volte che mi tiri in ballo in questo thread quale esempio di idiozia totale, ti dico una cosa, pensa per te, sennò vengo là, in Franconia, dove cavolo sei finito, e ti meno, ma ti meno di brutto, ti riempio di cazzotti se non la finisci di insultarmi, non so se mi sono spiegata. Tornatene sulla tomba di Enrico IV a fare l'allenamento. Qua capisci solo tu, siamo tutti rimbambiti, vero? bolinawebmaster

Su, invece di essere contenta che ti cito ad esempio mi rimbrotti mgreen

EDIT ecco qui 78 in un breve video di repertorio:

https://twitter.com/_Amazingstuff__/status/917761396758274048

ahahahahahah
@ Rasp. Mi citi come esempio di idiozia, e chi ti credi di essere tu? Ora mi hai scocciato che mi accusi di dattilorrea, ma chi scrive più, così non hai lo sfizio di togliermi i punti. Appena dico qualcosa su cui non sei d'accordo, zac!, giù a togliermi i punti, neanche rifletti su quello che dici, ti accodi, come  con la storia della vecchina di 95 anni che fa i capricci, storia che conoscevo, ma non si puo' discutere con te, che cala la mannaia, dunque c'è stato il terremoto, e mi dispiace, ma la signora di 95 anni non poteva continuare a stare lì dove si era sistemata per vari motivi e quindi doveva accettare un'alternativa, in piu' ha una figlia e un genero, saranno sui 70 anni, ma sono ancora vitali e forti, e la figlia la vuole ( a una certa età gli anziani devono ubbidire ai figli), lei no, vuole stare in un container con bomboletta a gas perchè là è nata e cresciuta, e là è stata sposata per 70 anni, beata lei, io non mi sono mai potuta sposare. Il genero, per coronare il melodramma, appiccherà un cartello sul cottage che la signora deve lasciare, con su scritto: casa della sig.ra Pinco Pallino ( non ricordo il nome) e del marito Rino, suo sposo per 70 anni, e questi non sarebbero capricci? La vita è fatta di adattamenti continui, sono quasi sempre rinunce, non ti sei ricordato di cosa dice Cacciaguida a Dante?"Tu saprai di quanto sa di sale lo pane altrui,/ e quanto è duro calle lo scender e lo salir per l'altrui scale."Che io abbia dovuto lasciare tutto causa leucemia mia e morte del mio papà non conta niente, che io non abbia avuto nulla non conta niente, contano solo i capricci della signora di 95 anni che non si vuole allontanare da dove è nata e  dove è vissuta per 70 col suo marito Rino, e se taluno dice qualcosa su cui tu non sei d'accordo, via peste e colera, leviamogli i punti, diamogli dell'idiota, sono tutti migliori di me, certo di fronte a Jessica sono idiota, per carità.
 Ma mi faccia il piacere, come diceva Totò,  mica puoi punire sempre chi non la pensa come te, e che forum di discussione è?
Vado a dormire. Punto.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1202
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Mer 11 Ott - 23:03

Papa Rasputin ha scritto:
- Il fatto che tu non legga non vuol dire che non sia stato scritto nulla quote



-
agli altri, ça va sans dire
dubito che tu sia nemmeno in grado di digitarlo, Primaverino docet
ahahahahahah Ora ho capito. Poverino. Magari era la prima volta che lo leggevi quindi ora chiunque lo usi sta copiando Primaverino.

- nel tuo caso più che di analfabetismo funzionale (fuori luogo comunque dato che scriviamo ambi) io parlerei di dislessia nonché di legastenia hihihihih
Ecco appunto, quod erat demonstrandum (oh, in latino, chi sto scopiazzando? Marisella?)
ahahahahahah Perchè secondo te analfabetismo funzionale significa non saper scrivere?  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

- la risposta al primo quote è mia, quello iniziale è di Cyrano. Cosa ti sfugge? saluto...
A me niente, a te temo tutto.
La mia risposta al tuo quote era semplice, manco quella riesci a capire? Te la devo riscrivere?
Ecco:  se non sei in grado di capire\leggere\verificare le cose banali che ho scritto è un problema tuo, non raggiungi la soglia minima, mi spiace, non posso fare niente per te. Passa al forum delle pancine, troverai discussioni più alla tua portata.
Il link che ho inserito non è ad un intervento di Cyrano ma a questa intera discussione, dove, appunto, potrai trovare tutte le informazioni necessarie per uscire dalla fossa ed iniziare un'esperienza nuova ed emozionante: l'utilizzo della ragione. Visto che non credi nell'Aldilà (forse, ma non ne sono più tanto convinto) non aver paura: non hai bisogno di restituire il cervello nuovo come appena fatto, puoi anche usarlo.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Mer 11 Ott - 23:40

SETH OTH ha scritto:
Papa Rasputin ha scritto:
- Il fatto che tu non legga non vuol dire che non sia stato scritto nulla quote



-
agli altri, ça va sans dire
dubito che tu sia nemmeno in grado di digitarlo, Primaverino docet
ahahahahahah Ora ho capito. Poverino. Magari era la prima volta che lo leggevi quindi ora chiunque lo usi sta copiando Primaverino.

- nel tuo caso più che di analfabetismo funzionale (fuori luogo comunque dato che scriviamo ambi) io parlerei di dislessia nonché di legastenia hihihihih
Ecco appunto, quod erat demonstrandum (oh, in latino, chi sto scopiazzando? Marisella?)
ahahahahahah Perchè secondo te analfabetismo funzionale significa non saper scrivere?  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

- la risposta al primo quote è mia, quello iniziale è di Cyrano. Cosa ti sfugge? saluto...
A me niente, a te temo tutto.
La mia risposta al tuo quote era semplice, manco quella riesci a capire? Te la devo riscrivere?
Ecco:  se non sei in grado di capire\leggere\verificare le cose banali che ho scritto è un problema tuo, non raggiungi la soglia minima, mi spiace, non posso fare niente per te. Passa al forum delle pancine, troverai discussioni più alla tua portata.
Il link che ho inserito non è ad un intervento di Cyrano ma a questa intera discussione, dove, appunto, potrai trovare tutte le informazioni necessarie per uscire dalla fossa ed iniziare un'esperienza nuova ed emozionante: l'utilizzo della ragione. Visto che non credi nell'Aldilà (forse, ma non ne sono più tanto convinto) non aver paura: non hai bisogno di restituire il cervello nuovo come appena fatto, puoi anche usarlo.

Mi pare ormai palese che - oltre a non aver nulla da fare - stai prendendo roba forte, almeno Jessica ha la scusante di onestamente dichiararsi credente.

Allora:

- ho letto quella roba in francese varie volte da Primaverino, mai da te quindi (dati i precedenti hihihihih ) mi pare lecito supporre che tu lo abbia copincollato

- No, Marisella però, devo darti credito, la stai battendo su almeno 2 o 3 punti, delirio non escluso prrrrr

- la tua non era una risposta ma un rinvio ad un intero thread, il cui primo intervento è di Cyrano ed il secondo mio.

Se mi volevi comunicare qualcosa, bastava essere più specifico (ma ormai è evidente che NON PUOI dare riferimenti a qunto sostieni - a quel poco - perché semplicemente non ci sono).

Dall'aldiquà comunque specifico che io almeno un cervello da restituire (o da farne quel che mi pare) ce l'ho.

Ho stavolta suggellato questo tuo prezioso ed oggettivo contributo alla discussione, e medito di suggellare anche altri per par condicio (google, poi sai anche tu cos'é) saluto...

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Gio 12 Ott - 2:40

Rasputin il devoto ha scritto:Mi pare ormai palese che - oltre a non aver nulla da fare - stai prendendo roba forte, almeno Jessica ha la scusante di onestamente dichiararsi credente.
Ottimo, quindi una cosa in comune ce l'avete anche voi. Salvo il fatto che lei lo dichiara e tu no.

Allora:- ho letto quella roba in francese varie volte da Primaverino, mai da te quindi (dati i precedenti hihihihih ) mi pare lecito supporre che tu lo abbia copincollato
Ahhh certo, l'ha scritto lui varie volte quindi io l'ho copincollato, come ho fatto a non pensarci prima.
Lo sai vero che oltre le pareti virtuali del forum e quelle mentali del tuo mondo parlallelo c'è anche del resto?

- No, Marisella però, devo darti credito, la stai battendo su almeno 2 o 3 punti, delirio non escluso prrrrr
Anche lei è credente no? E siamo già a due utenti con cose in comune con te.

- la tua non era una risposta ma un rinvio ad un intero thread, il cui primo intervento è di Cyrano ed il secondo mio.
E poi ce ne sono altri 100 o più, che avresti dovuto già aver letto, dato che hai pure risposto, ma evidentemente no. Prova a leggere, là ci sono tutte le argomentazioni, i riferimenti e i dati di cui hai bisogno per capire di cosa parli e crearti un minimo di cognizione di causa.


Se mi volevi comunicare qualcosa, bastava essere più specifico (ma ormai è evidente che NON PUOI dare riferimenti a qunto sostieni - a quel poco - perché semplicemente non ci sono).
Lo sono stato. Bastava che leggessi (e capissi). Ah no, hai ragione, c'è la storia dell'analfabetismo funzionale. Niente, non si può.

Dall'aldiquà comunque specifico che io almeno un cervello da restituire (o da farne quel che mi pare) ce l'ho.
Quello che ti permette cotal magistrale comprensione di dati e grafici? "Vedo un 100 sulla destra"  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah
Fermaporta, mi pare l'uso più appropriato.

Ho stavolta suggellato questo tuo prezioso ed oggettivo contributo alla discussione, e medito di suggellare anche altri per par condicio (google, poi sai anche tu cos'é) saluto...
Io si, tu evidentemente no visto che lo usi a sproposito. Ma vabbuò, fosse l'unica cosa.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Ott - 10:50

Settemmezz ha scritto:
Rasputin il devoto ha scritto:Mi pare ormai palese che - oltre a non aver nulla da fare - stai prendendo roba forte, almeno Jessica ha la scusante di onestamente dichiararsi credente.
Ottimo, quindi una cosa in comune ce l'avete anche voi. Salvo il fatto che lei lo dichiara e tu no.

Allora:- ho letto quella roba in francese varie volte da Primaverino, mai da te quindi (dati i precedenti hihihihih ) mi pare lecito supporre che tu lo abbia copincollato
Ahhh certo, l'ha scritto lui varie volte quindi io l'ho copincollato, come ho fatto a non pensarci prima.
Lo sai vero che oltre le pareti virtuali del forum e quelle mentali del tuo mondo parlallelo c'è anche del resto?

- No, Marisella però, devo darti credito, la stai battendo su almeno 2 o 3 punti, delirio non escluso prrrrr
Anche lei è credente no? E siamo già a due utenti con cose in comune con te.

- la tua non era una risposta ma un rinvio ad un intero thread, il cui primo intervento è di Cyrano ed il secondo mio.
E poi ce ne sono altri 100 o più, che avresti dovuto già aver letto, dato che hai pure risposto, ma evidentemente no. Prova a leggere, là ci sono tutte le argomentazioni, i riferimenti e i dati di cui hai bisogno per capire di cosa parli e crearti un minimo di cognizione di causa.


Se mi volevi comunicare qualcosa, bastava essere più specifico (ma ormai è evidente che NON PUOI dare riferimenti a qunto sostieni - a quel poco - perché semplicemente non ci sono).
Lo sono stato. Bastava che leggessi (e capissi). Ah no, hai ragione, c'è la storia dell'analfabetismo funzionale. Niente, non si può.

Dall'aldiquà comunque specifico che io almeno un cervello da restituire (o da farne quel che mi pare) ce l'ho.
Quello che ti permette cotal magistrale comprensione di dati e grafici? "Vedo un 100 sulla destra"  ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah
Fermaporta, mi pare l'uso più appropriato.

Ho stavolta suggellato questo tuo prezioso ed oggettivo contributo alla discussione, e medito di suggellare anche altri per par condicio (google, poi sai anche tu cos'é) saluto...
Io si, tu evidentemente no visto che lo usi a sproposito. Ma vabbuò, fosse l'unica cosa.

- veramente stai ripetendo all'inverso quello che ho già detto io, ma ok tanto  ormai si cede da un pezzo che di farina nel sacco non ne hai

- mi pare una supposizione più che lecita, visto che stai plagiando e copincollando da pagine ed il motto in francese lo aveva finora usato solo Primaverino. Con la differenza che lui lo usava a proposito mgreen

- coi creduli cominci ad avere alter cose in comune, ad esempio il saltiere facile (sai cos'è? Royales )

-  va bene, la prossima volta che voglio sostenre i miei argomenti con un riferimento ti do un link sulla Treccani e ti dico, arrangiati e cerca ahahahahahah

- vedi sopra, se ti rifiuti di consultare l'intera treccani ti do dell'analfabeta funzionale moon

- al resto non vale la pena di rispndere, visto che

a) ad personam (l'ho grassettato, stavolta)

b) ennesima conferma della teoria della MDM

c) in generale, tutto l'intervento come i tuoi precedenti, qui ed anche altrove, qui se vuoi trovi un'altra occasione per liberarti della quantità di letame che vedo sei in grado di produrre.

Ci sono dei riferimenti ben precisi con spiegazioni tecnicamente ineccepibili sui motivi per cui l'AV in Cialtronia è una pagliacciata (sei per caso un collaboratore di Penitalia(cit., io quando cito ho almeno il buongusto di notificarlo)? hihihihih )

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Gio 12 Ott - 12:58

Il teologo Rasputin ha scritto:- veramente stai ripetendo all'inverso quello che ho già detto io, ma ok tanto  ormai si cede da un pezzo che di farina nel sacco non ne hai

- mi pare una supposizione più che lecita, visto che stai plagiando e copincollando da pagine ed il motto in francese lo aveva finora usato solo Primaverino. Con la differenza che lui lo usava a proposito mgreen
Lo vuoi capire che il Forum non è la realtà? Fuori c'è altro. È una locuzione usata da migliaia di persone in migliaia di occasioni. Ripigliati.

Ah, se pensi sia usato a sproposito, probabilmente non sai cosa vuol dire (tanto per cambiare).

- coi creduli cominci ad avere alter cose in comune, ad esempio il saltiere facile (sai cos'è? Royales )
No, nè mi interessa. Ti ricordo che il credulo in questione qui sei tu. Queste tecniche da oratori da oratorio possono funzionare con qualche bambino al catechismo, non con me.

-  va bene, la prossima volta che voglio sostenre i miei argomenti con un riferimento ti do un link sulla Treccani e ti dico, arrangiati e cerca ahahahahahah
Che poi è sostanzialmente quello che hai fatto in molte delle discussioni che ho letto. Vasta mole di link pressochè casuali che neppure sai cosa contengono e che farebbero perdere ore ad un interlocutore in buona fede che volesse leggerli, per ottenerci il nulla nel migliore dei casi o conferme a quanto dice lui negli altri.

- vedi sopra, se ti rifiuti di consultare l'intera treccani ti do dell'analfabeta funzionale moon
Ma tu sei libero di fare quello che credi. Tu però dell'analfabeta funzionale (e questo almeno l'abbiamo capito cosa vuol dire?) te lo sei preso perchè non sei nemmeno in grado di capire cosa vogliono dire due numeri in croce in una tabellina o trovare l'Olanda in una lista di quindici paesi perchè la chiamano Netherlands invece che Olanda, altro che Treccani.
Qui quinto e sesto quote, ad esempio.

- al resto non vale la pena di rispndere, visto che
a) ad personam (l'ho grassettato, stavolta)
b) ennesima conferma della teoria della MDM
c) in generale, tutto l'intervento come i tuoi precedenti, qui ed anche altrove, qui se vuoi trovi un'altra occasione per liberarti della quantità di letame che vedo sei in grado di produrre.

Ci sono dei riferimenti ben precisi con spiegazioni tecnicamente ineccepibili sui motivi per cui l'AV in Cialtronia è una pagliacciata (sei per caso un collaboratore di Penitalia(cit., io quando cito ho almeno il buongusto di notificarlo)? hihihihih )
Tipico del credente che continua a venire a galla. Incroci con post che non c'entrano nulla con quello di cui stiamo discorrendo, così da incrementare il rumore e rendere meno lineare la discussione. E poi vieni a parlare di montagne di merda. Faresti la fortuna di Italspurghi & co. Torniamo alle ferrovie perchè con le armi non ne esci? Se non capisci nulla di qua cosa ti fa pensare di avere più possibilità dall'altro lato? E poi quando torni a non uscirne neanche di là che fai? Torni alle armi facendo finta di nulla come niente fosse?
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Ott - 13:55

Jessico di serie C ha scritto:
Il teologo Rasputin ha scritto:- veramente stai ripetendo all'inverso quello che ho già detto io, ma ok tanto  ormai si cede da un pezzo che di farina nel sacco non ne hai

- mi pare una supposizione più che lecita, visto che stai plagiando e copincollando da pagine ed il motto in francese lo aveva finora usato solo Primaverino. Con la differenza che lui lo usava a proposito mgreen
Lo vuoi capire che il Forum non è la realtà? Fuori c'è altro. È una locuzione usata da migliaia di persone in migliaia di occasioni. Ripigliati.

Ah, se pensi sia usato a sproposito, probabilmente non sai cosa vuol dire (tanto per cambiare).

- coi creduli cominci ad avere alter cose in comune, ad esempio il saltiere facile (sai cos'è? Royales )
No, nè mi interessa. Ti ricordo che il credulo in questione qui sei tu. Queste tecniche da oratori da oratorio possono funzionare con qualche bambino al catechismo, non con me.

-  va bene, la prossima volta che voglio sostenre i miei argomenti con un riferimento ti do un link sulla Treccani e ti dico, arrangiati e cerca ahahahahahah
Che poi è sostanzialmente quello che hai fatto in molte delle discussioni che ho letto. Vasta mole di link pressochè casuali che neppure sai cosa contengono e che farebbero perdere ore ad un interlocutore in buona fede che volesse leggerli, per ottenerci il nulla nel migliore dei casi o conferme a quanto dice lui negli altri.

- vedi sopra, se ti rifiuti di consultare l'intera treccani ti do dell'analfabeta funzionale moon
Ma tu sei libero di fare quello che credi. Tu però dell'analfabeta funzionale (e questo almeno l'abbiamo capito cosa vuol dire?) te lo sei preso perchè non sei nemmeno in grado di capire cosa vogliono dire due numeri in croce in una tabellina o trovare l'Olanda in una lista di quindici paesi perchè la chiamano Netherlands invece che Olanda, altro che Treccani.
Qui quinto e sesto quote, ad esempio.

- al resto non vale la pena di rispndere, visto che
a) ad personam (l'ho grassettato, stavolta)
b) ennesima conferma della teoria della MDM
c) in generale, tutto l'intervento come i tuoi precedenti, qui ed anche altrove, qui se vuoi trovi un'altra occasione per liberarti della quantità di letame che vedo sei in grado di produrre.

Ci sono dei riferimenti ben precisi con spiegazioni tecnicamente ineccepibili sui motivi per cui l'AV in Cialtronia è una pagliacciata (sei per caso un collaboratore di Penitalia(cit., io quando cito ho almeno il buongusto di notificarlo)? hihihihih )
Tipico del credente che continua a venire a galla. Incroci con post che non c'entrano nulla con quello di cui stiamo discorrendo, così da incrementare il rumore e rendere meno lineare la discussione. E poi vieni a parlare di montagne di merda. Faresti la fortuna di Italspurghi & co. Torniamo alle ferrovie perchè con le armi non ne esci? Se non capisci nulla di qua cosa ti fa pensare di avere più possibilità dall'altro lato? E poi quando torni a non uscirne neanche di là che fai? Torni alle armi facendo finta di nulla come niente fosse?

- Omino di paglia.Mai sostenuto che il forum sia la realtà (in effetti sto cominciando a dubitare anche della tua esistenza, potresti benissimo essere uno di quei generatori di frasi a cazzo ahahahahahah )

- continuo a sospettare che la locuzione l'hai vista per la prima volta in vita tua qui dentro, ed hai scoperto con goooooooooooooooogle cosa significa (io invece il francese lo mastico, e non ho avuto né bisogno di cercare né di scimmiottare)

- immortalo la frase perché ne vale la pena: "No, nè mi interessa. (con buona pace dell'analfabetismo funzionale di cui sarebbero affetti gli altri  carneval ) Ti ricordo che il credulo in questione qui sei tu. (e questo cosa c'entra, se hai appena ammesso di non sapere cosa vuol dire "saltiere"?) Queste tecniche da oratori da oratorio possono funzionare con qualche bambino al catechismo, non con me". (Quali tecniche? Cosa sono / c'entrano le "tecniche da oratori da oratorio"?) ahahahahahah ahahahahahah

Ti do una traccia, la voce in spagnolo è "Sartén"

- No. Ti smento subito, con un solo, unico link che condensa la quintessenza del tuo modo di argomentare:

http://atei.forumitalian.com/t7084p300-diritti-inalienabili#380067

(con buona paca anche del piccione e degli scacchi)

Ma è solo uno degli ultimi eh, ce ne sono molti altri di pari sagacia e potenza argomentativa vroom

- mi indichi dove sono i due numeri in croce di cui vai cianciando e cosa c'é da capirvi (non mi aspetto che tu lo faccia eh, non piú di quanto mi aspetti di poter fare una canna da pesca da un ferro da stiro ballo2

- il link è su una discussione che parla di qualcosa di cui a sua volta abbiamo discusso. Continuo a ritenere che di armi (ne abbiamo mai parlato?) ne capisco un po' più di te, dato che ne possiedo alcune ed ho anche la licenza per maneggiarle.

Ma su una cosa ti do ragione: è vero, almeno di quello che scrivi tu non capisco nulla. Sono sfiorato dal sospetto che il motivo sia la totale assenza di contenuto mexican

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Gio 12 Ott - 15:07

Mons. Rasputin ha scritto:- Omino di paglia.Mai sostenuto che il forum sia la realtà (in effetti sto cominciando a dubitare anche della tua esistenza, potresti benissimo essere uno di quei generatori di frasi a cazzo ahahahahahah )
Non ho detto che l'ahi sostenuto, ho detto che si vede che lo credi. Ed è sempre più chiaro. Sono due cosine diverse, capisci? Dubito.


- continuo a sospettare che la locuzione l'hai vista per la prima volta in vita tua qui dentro, ed hai scoperto con goooooooooooooooogle cosa significa (io invece il francese lo mastico, e non ho avuto né bisogno di cercare né di scimmiottare)
Ti ricordo che il googlolatore con problemi di comprensione e spammaggio incoerente sei tu. Ancora tecniche da oratori da oratorio per infinocchiare bambini speciali o vendere pentole a creduli del tuo calibro. (Ah, se il francese lo capisci come capisci l'italiano siamo a cavallo  ahahahahahah )

(con buona pace dell'analfabetismo funzionale di cui sarebbero affetti gli altri  carneval )

Infatti, non mi interessa. E l'analfabetismo funzionale c'entra sega (Ovviamente perchè hai finalmente capito che non vuol dire non sapere scrivere o leggere ma ancora non hai capito cosa significhi, così tu intanto lo usi, poi un giorno capirai anche cosa hai detto).

Ti ricordo che il credulo in questione qui sei tu. (e questo cosa c'entra, se hai appena ammesso di non sapere cosa vuol dire "saltiere"?)
Infatti non c'entra col saltiere, ma con il resto del quote: "coi creduli cominci ad avere alter cose in comune". Era facile dai, almeno questo. Impegnati, qualche soddisfazione puoi portarla a casa.

Queste tecniche da oratori da oratorio possono funzionare con qualche bambino al catechismo, non con me". (Quali tecniche? Cosa sono / c'entrano le "tecniche da oratori da oratorio"?)
Qui lo ammetto, per te questo era un po' troppo. Le tecniche da oratori dell'oratorio (o da Ghedini dei poveri) sono rigirare - goffamente e senza troppo successo - le accuse che ti vengono fatte contro chi te le fa.

Ti do una traccia, la voce in spagnolo è "Sartén"
E io ti ripeto che delle tue cazzate non mi interessa un fico secco.

- No. Ti smento subito, con un solo, unico link che condensa la quintessenza del tuo modo di argomentare:
http://atei.forumitalian.com/t7084p300-diritti-inalienabili#380067
In quell'intervento non sto argomentando. Sto semplicemente ribadendo che non raggiungi il livello minimo di comprensione sufficiente per poter avere un dibattito. Cfr. linee guida "Caro missionario" p.to 4

(con buona paca anche del piccione e degli scacchi)
Cioè tua.

Ma è solo uno degli ultimi eh, ce ne sono molti altri di pari sagacia e potenza argomentativa  vroom
Se non distingui i post dove si argomenta da quelli in cui non lo si fa, per forza non capisci una sega.

- mi indichi dove sono i due numeri in croce di cui vai cianciando e cosa c'é da capirvi (non mi aspetto che tu lo faccia eh, non piú di quanto mi aspetti di poter fare una canna da pesca da un ferro da stiro ballo2
Ma neanche un link sai aprire? Annamobbene. Peggio di quanto pensassi.
Passi col mouse sopra le parole qui sotto:
http://atei.forumitalian.com/t7084p175-diritti-inalienabili#374137
Ci clicchi sopra e leggi quello che si apre, quote 5 e 6 per la precisione. Magari anche cercando -per quanto ti è possibile- di capire quello che stai leggendo.  

- il link è su una discussione che parla di qualcosa di cui a sua volta abbiamo discusso. Continuo a ritenere che di armi (ne abbiamo mai parlato?) ne capisco un po' più di te, dato che ne possiedo alcune ed ho anche la licenza per maneggiarle.
Il che, visto il fermaporte, mi preoccupa non poco. Il problema non è quanto ne capisci di armi ma quanto non ne capisci di tutto il resto. Naturalmente che tu ne capisca di armi [e non creda di capirne, come credi di capirne di tutto il resto] o sia bravo a farti la barba col revolver in cintura mentre ti spalmi di vernice mimetica o sia capace di fare sette centri su sei intanto che ti fai tatuare le natiche coi fulmini delle SS, nulla ha a che vedere con la discussione in questione, ma questo, ovviamente, non mi aspetto più che tu lo capisca.

Ma su una cosa ti do ragione: è vero, almeno di quello che scrivi tu non capisco nulla. Sono sfiorato dal sospetto che il motivo sia la totale assenza di contenuto mexican
Fosse di solo quello che scrivo io... lalaa
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Ott - 17:22

Harry Houdini ha scritto:
Mons. Rasputin ha scritto:- Omino di paglia.Mai sostenuto che il forum sia la realtà (in effetti sto cominciando a dubitare anche della tua esistenza, potresti benissimo essere uno di quei generatori di frasi a cazzo ahahahahahah )
Non ho detto che l'ahi sostenuto, ho detto che si vede che lo credi. Ed è sempre più chiaro. Sono due cosine diverse, capisci? Dubito.

Ahi ahi ahi...due omini di paglia in uno...


Harry Houdini ha scritto:
- continuo a sospettare che la locuzione l'hai vista per la prima volta in vita tua qui dentro, ed hai scoperto con goooooooooooooooogle cosa significa (io invece il francese lo mastico, e non ho avuto né bisogno di cercare né di scimmiottare)
Ti ricordo che il googlolatore con problemi di comprensione e spammaggio incoerente sei tu. Ancora tecniche da oratori da oratorio per infinocchiare bambini speciali o vendere pentole a creduli del tuo calibro. (Ah, se il francese lo capisci come capisci l'italiano siamo a cavallo  ahahahahahah )

Per l'italiano, ti rimando all'ortografia di cui sopra  mgreen

Harry Houdini ha scritto:
(con buona pace dell'analfabetismo funzionale di cui sarebbero affetti gli altri  carneval )

Infatti, non mi interessa. E l'analfabetismo funzionale c'entra sega (Ovviamente perchè hai finalmente capito che non vuol dire non sapere scrivere o leggere ma ancora non hai capito cosa significhi, così tu intanto lo usi, poi un giorno capirai anche cosa hai detto).

Per scarseggiare di interesse scrivi parecchio eh  ahahahahahah

Harry Houdini ha scritto:
Ti ricordo che il credulo in questione qui sei tu. (e questo cosa c'entra, se hai appena ammesso di non sapere cosa vuol dire "saltiere"?)
Infatti non c'entra col saltiere, ma con il resto del quote: "coi creduli cominci ad avere alter cose in comune". Era facile dai, almeno questo. Impegnati, qualche soddisfazione puoi portarla a casa.

Non c'è bisogno, stai facendo tutto tu. Impagabile! Per tutto il resto c'è MasterCard  carneval

Harry Houdini ha scritto:
Queste tecniche da oratori da oratorio possono funzionare con qualche bambino al catechismo, non con me". (Quali tecniche? Cosa sono / c'entrano le "tecniche da oratori da oratorio"?)
Qui lo ammetto, per te questo era un po' troppo. Le tecniche da oratori dell'oratorio (o da Ghedini dei poveri) sono rigirare - goffamente e senza troppo successo - le accuse che ti vengono fatte contro chi te le fa.

Blinda la supercazzola brematurata con scappellamento a destra.

Harry Houdini ha scritto:
Ti do una traccia, la voce in spagnolo è "Sartén"
E io ti ripeto che delle tue cazzate non mi interessa un fico secco.

Vedi poco sopra, e meno male se no si esaurirebbe lo spazio web a disposizione del forum  bananamix

Harry Houdini ha scritto:
- No. Ti smento subito, con un solo, unico link che condensa la quintessenza del tuo modo di argomentare:
http://atei.forumitalian.com/t7084p300-diritti-inalienabili#380067
In quell'intervento non sto argomentando. Sto semplicemente ribadendo che non raggiungi il livello minimo di comprensione sufficiente per poter avere un dibattito. Cfr. linee guida "Caro missionario" p.to 4

No, non hai ribadito nulla. Ti ho dato le risposte che avevi chiesto e chi non è stato in grado di ribattere altro che con battibecchi finora sei stato tu... Royales

Harry Houdini ha scritto:
(con buona paca anche del piccione e degli scacchi)
Cioè tua.

No, chiunque vada a vedere il link di cui sopra capisce perfettamente chi dei due fa la figura del
piccione.

Harry Houdini ha scritto:
Ma è solo uno degli ultimi eh, ce ne sono molti altri di pari sagacia e potenza argomentativa  vroom
Se non distingui i post dove si argomenta da quelli in cui non lo si fa, per forza non capisci una sega.

Effettivamente nel tuo caso si tratta di un compito non facile, ma data la statistica in crescendo lo sta diventando  moon  

Harry Houdini ha scritto:
- mi indichi dove sono i due numeri in croce di cui vai cianciando e cosa c'é da capirvi (non mi aspetto che tu lo faccia eh, non piú di quanto mi aspetti di poter fare una canna da pesca da un ferro da stiro ballo2
Ma neanche un link sai aprire? Annamobbene. Peggio di quanto pensassi.
Passi col mouse sopra le parole qui sotto:
http://atei.forumitalian.com/t7084p175-diritti-inalienabili#374137
Ci clicchi sopra e leggi quello che si apre, quote 5 e 6 per la precisione. Magari anche cercando -per quanto ti è possibile- di capire quello che stai leggendo.

Vado a vedere e lo copincollo qui sotto, cosí rinfreschiamo la memoria anche a chi legge  ok  

Il Dottor Divago ha scritto:
- il link è su una discussione che parla di qualcosa di cui a sua volta abbiamo discusso. Continuo a ritenere che di armi (ne abbiamo mai parlato?) ne capisco un po' più di te, dato che ne possiedo alcune ed ho anche la licenza per maneggiarle.
Il che, visto il fermaporte, mi preoccupa non poco. Il problema non è quanto ne capisci di armi ma quanto non ne capisci di tutto il resto. Naturalmente che tu ne capisca di armi [e non creda di capirne, come credi di capirne di tutto il resto] o sia bravo a farti la barba col revolver in cintura mentre ti spalmi di vernice mimetica o sia capace di fare sette centri su sei intanto che ti fai tatuare le natiche coi fulmini delle SS, nulla ha a che vedere con la discussione in questione, ma questo, ovviamente, non mi aspetto più che tu lo capisca.

Ho cambiato il nome al quote  mgreen

Harry Houdini ha scritto:
Ma su una cosa ti do ragione: è vero, almeno di quello che scrivi tu non capisco nulla. Sono sfiorato dal sospetto che il motivo sia la totale assenza di contenuto mexican
Fosse di solo quello che scrivo io... lalaa

Qui ti do ragione, effettivamente sussiste una differenza tra scrivere e pigiare sui tasti hihihihih

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Gio 12 Ott - 18:47

L'Arcivescovo Rasputin ha scritto:Ahi ahi ahi...due omini di paglia in uno...
No, né uno né due. Prima risposta completamente casuale.

Per l'italiano, ti rimando all'ortografia di cui sopra  
Non c'è nessun problema di ortografia. Seconda risposta random.

Per scarseggiare di interesse scrivi parecchio eh  ahahahahahah
Non sequitur. Non m'interessa perdere tempo a googolare le tue cazzate. (Tanto più che hai già dimostrato di non sapere cosa posti o linki) E quindi terza risposta random.

Non c'è bisogno, stai facendo tutto tu. Impagabile! Per tutto il resto c'è MasterCard  carneval
E siamo a 4. Con o senza MasterCard.

Blinda la supercazzola brematurata con scappellamento a destra.
Conferma che non hai capito una sega: neanche sai attaccarti a qualcosa per rispondere qualcosa di sensato. Cinque siori e siore! Cinque!

Vedi poco sopra, e meno male se no si esaurirebbe lo spazio web a disposizione del forum  bananamix
Vedi risposta data al poco sopra, per l'appunto. (E fa sei).

No, non hai ribadito nulla. Ti ho dato le risposte che avevi chiesto e chi non è stato in grado di ribattere altro che con battibecchi finora sei stato tu... Royales
Ma infatti le ho lette. E giudicate troppo smodatamente stupide per poter proseguire con la discussione. Questo è quanto. Solo Callaghan o il generale Schwartzkopf dopo esser caduti dalle scale e aver picchiato forte la testa potrebbero pensare che sussistano argomentazioni del genere. Ma almeno loro sono pagati dalla Smith e Wesson. Tu no, saresti imbarazzante anche per loro.

No, chiunque vada a vedere il link di cui sopra capisce perfettamente chi dei due fa la figura del
piccione.
Cioè tu. E neanche hai il livello minimo per capirlo. CVD.

Effettivamente nel tuo caso si tratta di un compito non facile, ma data la statistica in crescendo lo sta diventando  moon
Lo so, ma con un po' di allenamento puoi portarti in pari e cominciare a capirci qualcosa anche tu, come il resto del mondo alfabetizzato. 

Vado a vedere e lo copincollo qui sotto, cosí rinfreschiamo la memoria anche a chi legge  ok  
Parole ormai completamente a caso. Bah. (7)

Ho cambiato il nome al quote  mgreen
Bravo, piccole soddisfazioni quotidiane e ottava risposta accazzo.

Qui ti do ragione, effettivamente sussiste una differenza tra scrivere e pigiare sui tasti hihihihih
Nove! Sfiorata la doppia cifra di un soffio! 9\12 ottimo record. Hai assunto una scimmia o una penna cu-cu alla Homer Simpson? ahahahahahah
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH il Gio 12 Ott - 18:50

Ah, e cerca di non esagerare con le stronzate che non so se riuscirò a collegarmi fino a lunedi, poi mi tocca recuperare tutto in una volta, potrei sentirmi male dal ridere.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Ott - 19:23

SETH OTH ha scritto:
L'Arcivescovo Rasputin ha scritto:Ahi ahi ahi...due omini di paglia in uno...
No, né uno né due. Prima risposta completamente casuale.

Per l'italiano, ti rimando all'ortografia di cui sopra  
Non c'è nessun problema di ortografia. Seconda risposta random.

Per scarseggiare di interesse scrivi parecchio eh  ahahahahahah
Non sequitur. Non m'interessa perdere tempo a googolare le tue cazzate. (Tanto più che hai già dimostrato di non sapere cosa posti o linki) E quindi terza risposta random.

Non c'è bisogno, stai facendo tutto tu. Impagabile! Per tutto il resto c'è MasterCard  carneval
E siamo a 4. Con o senza MasterCard.

Blinda la supercazzola brematurata con scappellamento a destra.
Conferma che non hai capito una sega: neanche sai attaccarti a qualcosa per rispondere qualcosa di sensato. Cinque siori e siore! Cinque!

Vedi poco sopra, e meno male se no si esaurirebbe lo spazio web a disposizione del forum  bananamix
Vedi risposta data al poco sopra, per l'appunto. (E fa sei).

No, non hai ribadito nulla. Ti ho dato le risposte che avevi chiesto e chi non è stato in grado di ribattere altro che con battibecchi finora sei stato tu... Royales
Ma infatti le ho lette. E giudicate troppo smodatamente stupide per poter proseguire con la discussione. Questo è quanto. Solo Callaghan o il generale Schwartzkopf dopo esser caduti dalle scale e aver picchiato forte la testa potrebbero pensare che sussistano argomentazioni del genere. Ma almeno loro sono pagati dalla Smith e Wesson. Tu no, saresti imbarazzante anche per loro.

No, chiunque vada a vedere il link di cui sopra capisce perfettamente chi dei due fa la figura del
piccione.
Cioè tu. E neanche hai il livello minimo per capirlo. CVD.

Effettivamente nel tuo caso si tratta di un compito non facile, ma data la statistica in crescendo lo sta diventando  moon
Lo so, ma con un po' di allenamento puoi portarti in pari e cominciare a capirci qualcosa anche tu, come il resto del mondo alfabetizzato. 

Vado a vedere e lo copincollo qui sotto, cosí rinfreschiamo la memoria anche a chi legge  ok  
Parole ormai completamente a caso. Bah. (7)

Ho cambiato il nome al quote  mgreen
Bravo, piccole soddisfazioni quotidiane e ottava risposta accazzo.

Qui ti do ragione, effettivamente sussiste una differenza tra scrivere e pigiare sui tasti hihihihih
Nove! Sfiorata la doppia cifra di un soffio! 9\12 ottimo record. Hai assunto una scimmia o una penna cu-cu alla Homer Simpson? ahahahahahah  

"Non mi interessa perdere tempo", dice (Grassettato)

Per scarseggiare scarseggi, ma non certo di interesse ahahahahahah

SETH OTH ha scritto:Ah, e cerca di non esagerare con le stronzate che non so se riuscirò a collegarmi fino a lunedi, poi mi tocca recuperare tutto in una volta, potrei sentirmi male dal ridere.

Per uno a cui non interessa perdere tempo mi pare un po' contraddittorio. Cosa fai il fine settimana, viaggi Penitalia AV? burl moon

Io intanto so cosa farò, a tempo perso il collezionista, materiale non ne manca e sicuramente non riusciró nemmeno ad esaurirlo.

Trovi qui

http://atei.forumitalian.com/t7212-gli-argomenti-di-seth-oth

rispondi pure che io poi quoto hihihihih

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da SETH OTH Ieri alle 15:17

Rev. Rasputin ha scritto:"Non mi interessa perdere tempo", dice (Grassettato)
Per scarseggiare scarseggi, ma non certo di interesse  ahahahahahah
I DSA sono molto diffusi sebbene ancora poco riconosciuti. Io una visitina da uno bravo me la farei fare, fossi in te; penso che alla tua età poco si possa fare, ma per lo meno sai a cosa attribuire il problema.
Veramente è così difficile leggere una frase fino alla fine? Vuoi che ci proviamo insieme?
Non m'interessa perdere tempo a googolare le tue cazzate
La prima parte l'hai letta bene (devo darti qualche rinforzo positivo) "Non m'interessa perdere tempo" ma chiediamocelo, a fare che? In generale?  A giocare coi lego? Ad aiutare la mamma con le faccende domestiche? Ecco la risposta è specificata nella seconda parte della frase: "a googolare le tue cazzate", cioè a sapere cazzo è la saliera friggitrice e sapere come cazzo si dice in spagnolo interessa solo te, io non sono interessato. Era difficile da capire? Dai che piano piano puoi uscire dal buco!


Per uno a cui non interessa perdere tempo mi pare un po' contraddittorio. Cosa fai il fine settimana, viaggi Penitalia AV? burl moon
Sul treno più veloce d'Europa, per la cronaca, con buona pace del 4°reich.

Io intanto so cosa farò, a tempo perso il collezionista, materiale non ne manca e sicuramente non riusciró nemmeno ad esaurirlo.Trovi qui

http://atei.forumitalian.com/t7212-gli-argomenti-di-seth-oth

rispondi pure che io poi quoto hihihihih
Accorro. Ormai comincio a provare una specie di raccapricciante attrazione per le scemenze che scrivi.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 592
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Diritti inalienabili

Messaggio Da Rasputin Ieri alle 17:54

SETH OTH ha scritto:
Rev. Rasputin ha scritto:"Non mi interessa perdere tempo", dice (Grassettato)
Per scarseggiare scarseggi, ma non certo di interesse  ahahahahahah
I DSA sono molto diffusi sebbene ancora poco riconosciuti. Io una visitina da uno bravo me la farei fare, fossi in te; penso che alla tua età poco si possa fare, ma per lo meno sai a cosa attribuire il problema.
Veramente è così difficile leggere una frase fino alla fine? Vuoi che ci proviamo insieme?
Non m'interessa perdere tempo a googolare le tue cazzate
La prima parte l'hai letta bene (devo darti qualche rinforzo positivo) "Non m'interessa perdere tempo" ma chiediamocelo, a fare che? In generale?  A giocare coi lego? Ad aiutare la mamma con le faccende domestiche? Ecco la risposta è specificata nella seconda parte della frase: "a googolare le tue cazzate", cioè a sapere cazzo è la saliera friggitrice e sapere come cazzo si dice in spagnolo interessa solo te, io non sono interessato. Era difficile da capire? Dai che piano piano puoi uscire dal buco!


Per uno a cui non interessa perdere tempo mi pare un po' contraddittorio. Cosa fai il fine settimana, viaggi Penitalia AV? burl moon
Sul treno più veloce d'Europa, per la cronaca, con buona pace del 4°reich.

Io intanto so cosa farò, a tempo perso il collezionista, materiale non ne manca e sicuramente non riusciró nemmeno ad esaurirlo.Trovi qui

http://atei.forumitalian.com/t7212-gli-argomenti-di-seth-oth

rispondi pure che io poi quoto hihihihih
Accorro. Ormai comincio a provare una specie di raccapricciante attrazione per le scemenze che scrivi.

- mi tocca nuovamente concordare con te, sai perdere il tempo in maniere ancora meno sensate ahahahahahah (mi ricordi mix)

- il treno più veloce d'europa, eh. Puó benissimo darsi (il popolo cialtronico è bravissimo non solo a millantare, ma anche a stabilire record farlocchi, è inutile avere 1 treno uno che fa i trecento su una linea una e gli altri vanno a pedali denti.. )

- sarai deluso, perché là ci sono solo le tue di scemenze, ed un bel po' anche. Però deciditi: o non ti interessano, o provi una raccapricciante attrazione rockband

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50723
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum