Perché ho scelto questo avatar

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Minsky il Gio 8 Dic - 14:42

Per rispondere alla curiosità di una gentile utente, spiego perché ho scelto questo avatar:



Si tratta di Celestino Rizzi (6/6/1914 - 13/9/1951), che si faceva chiamare "padre" pur non avendo (almeno ufficialmente) alcuna prole. Insomma, un prete (come si riconosce anche dal costume che indossa).

Quest'uomo è il prototipo perfetto del tipo di persona che disprezzo più profondamente. È l'antitesi di quello che sono io, e questa è la ragione per cui l'ho scelto come avatar: per creare un contrasto tra la mia personalità e l'impatto visivo con cui mi presento sul forum. Tecniche di comunicazione... de noantri. wink..

Ma chi è stato Celestino Rizzi e perché si tratta di un individuo così disprezzabile?

Era un fanatico religioso fin da piccolo. È entrato in seminario a 12 anni (riesco a stento ad immaginare quanto si siano goduti le sue chiappette burrose i compagni un po' più grandicelli) ed è stato promosso (il clero dice "ordinato" tanto per usare un vocabolo che non c'entra un cazzo, non c'è niente di ordinato tra loro) prete a 23 anni, molto giovane per il genere.

Il primo incarico lo ebbe come cappellano minerario in Belgio, tra gli emigrati italiani che lavoravano ad estrarre il carbone. I minatori crepavano in miniera per il grisou e lui provvedeva ai rituali magici grazie a cui - si suppone - le disgraziate vittime avrebbero raggiunto Gesooo nei cieli.

Dopo questa breve gavetta in Belgio tornò in Italia dove fece una rapida e brillante carriera (riesco a stento ad immaginare quanti culi di vescovi e cardinali deve aver leccato sotto le palandrane), divenendo prima "maestro dei chierici teologi", poi primario (il clero dice "superiore") di una congrega di preti a Vicenza e infine di un'altra più prestigiosa a Bologna.

Come coronamento della carriera, decise di partire missionario in Cina, per aprirvi un ospedale - ricorda vagamente una suora di Calcutta, vero? Siccome non sapeva una sega di come curare i malati, avendo studiato solo teologia ossia il nulla, si iscrisse alla facoltà di medicina a Padova, e dopo un anno di frequenza decise di saperne abbastanza e partì per la Cina.

In Cina si stabilì nello Yunnan, a Huize, un luogo inospitale a 2000 m di altitudine. Ottenuto il posto di primario dell'ospedale, ebbe l'idea di sfruttare la manodopera locale per fabbricare le bende necessarie a fasciare i lebbrosi. Un antesignano della delocalizzazione! O meglio, rilocalizzazione, se vogliamo.

Ma la Cina non gli disse bene perché essendo un po' cagionevole di salute a causa del tempo passato a culo all'aria durante la gioventù in seminario, sì ammalò di meningite o febbre tifoidea, non si sa di preciso perché l'ospedale non aveva uno staff medico - ricorda vagamente una suora di Calcutta, vero? E quindi vi lasciò le penne.

La chiesa disse che era stato vessato dai comunisti cinesi, ma non risulta che i comunisti cinesi gli abbiano mai torto un capello.

Frocetto piagnone fanatico religioso presuntuoso e leccaculo. Proprio l'opposto di quello che cerco di essere io.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14438
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Justine il Gio 8 Dic - 16:23

Mi appassiona in particolare la tua (appropriata) descrizione, "teologia ossia il nulla". Sarebbe divertente prendere diversi figuri di tale risma e metterli tutti in una stanza, e poi lasciarli liberamente confrontare sulle diverse tipologie di nulla in cui credono. Vedresti poi i tavoli che volano all'aria, sulle teste degli uni e degli altri, tra sostenitori di quella che pensano essere "una fede comune".

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Rasputin il Gio 8 Dic - 19:20

Io, al momento autoscatto (Che non è la partenza da gran premio con l'auto al semaforo verde mgreen ).

Ma cambia non troppo raramente, ho una piccola selezione appositamente custodita in una cartella nel PC.

Tra pochi giorni imposterò il solito avatar natalizio wink..

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49887
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da marisella il Gio 8 Dic - 19:49

Ah, bene col cappuccio
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 924
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da marisella il Gio 8 Dic - 20:00

Minsky ha scritto:Per rispondere alla curiosità di una gentile utente, spiego perché ho scelto questo avatar:



Si tratta di Celestino Rizzi (6/6/1914 - 13/9/1951), che si faceva chiamare "padre" pur non avendo (almeno ufficialmente) alcuna prole. Insomma, un prete (come si riconosce anche dal costume che indossa).

Quest'uomo è il prototipo perfetto del tipo di persona che disprezzo più profondamente. È l'antitesi di quello che sono io, e questa è la ragione per cui l'ho scelto come avatar: per creare un contrasto tra la mia personalità e l'impatto visivo con cui mi presento sul forum. Tecniche di comunicazione... de noantri. wink..

Ma chi è stato Celestino Rizzi e perché si tratta di un individuo così disprezzabile?

Era un fanatico religioso fin da piccolo. È entrato in seminario a 12 anni (riesco a stento ad immaginare quanto si siano goduti le sue chiappette burrose i compagni un po' più grandicelli) ed è stato promosso (il clero dice "ordinato" tanto per usare un vocabolo che non c'entra un cazzo, non c'è niente di ordinato tra loro) prete a 23 anni, molto giovane per il genere.

Il primo incarico lo ebbe come cappellano minerario in Belgio, tra gli emigrati italiani che lavoravano ad estrarre il carbone. I minatori crepavano in miniera per il grisou e lui provvedeva ai rituali magici grazie a cui - si suppone - le disgraziate vittime avrebbero raggiunto Gesooo nei cieli.

Dopo questa breve gavetta in Belgio tornò in Italia dove fece una rapida e brillante carriera (riesco a stento ad immaginare quanti culi di vescovi e cardinali deve aver leccato sotto le palandrane), divenendo prima "maestro dei chierici teologi", poi primario (il clero dice "superiore") di una congrega di preti a Vicenza e infine di un'altra più prestigiosa a Bologna.

Come coronamento della carriera, decise di partire missionario in Cina, per aprirvi un ospedale - ricorda vagamente una suora di Calcutta, vero? Siccome non sapeva una sega di come curare i malati, avendo studiato solo teologia ossia il nulla, si iscrisse alla facoltà di medicina a Padova, e dopo un anno di frequenza decise di saperne abbastanza e partì per la Cina.

In Cina si stabilì nello Yunnan, a Huize, un luogo inospitale a 2000 m di altitudine. Ottenuto il posto di primario dell'ospedale, ebbe l'idea di sfruttare la manodopera locale per fabbricare le bende necessarie a fasciare i lebbrosi. Un antesignano della delocalizzazione! O meglio, rilocalizzazione, se vogliamo.

Ma la Cina non gli disse bene perché essendo un po' cagionevole di salute a causa del tempo passato a culo all'aria durante la gioventù in seminario, sì ammalò di meningite o febbre tifoidea, non si sa di preciso perché l'ospedale non aveva uno staff medico - ricorda vagamente una suora di Calcutta, vero? E quindi vi lasciò le penne.

La chiesa disse che era stato vessato dai comunisti cinesi, ma non risulta che i comunisti cinesi gli abbiano mai torto un capello.

Frocetto piagnone fanatico religioso presuntuoso e leccaculo. Proprio l'opposto di quello che cerco di essere io.
Brava persona dunque, mi ricorda il sinologo Matteo Ricci. Quanto alla Teologia ancora mi mordo le mani perchè non ebbi tempo per seguire tutti i corsi, ma solo quelli di Storia della Chiesa, Sacra Scrittura e Cristologia.Ma appena potrò tornerò in una pontificia università, se vuoi venire con me ti ci porto...
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 924
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Minsky il Gio 8 Dic - 21:24

marisella ha scritto:
Brava persona dunque, mi ricorda il sinologo Matteo Ricci. Quanto alla Teologia ancora mi mordo le mani perchè non ebbi tempo per seguire tutti i corsi, ma solo quelli di Storia della Chiesa, Sacra Scrittura e Cristologia.Ma appena potrò tornerò in una pontificia università, se vuoi venire con me ti ci porto...
Questo?



Una faccia da rincoglionito totale. Lo terrò presente per quando mi sarò stufato di Celestino Misirizzi. mgreen

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14438
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Justine il Ven 9 Dic - 5:40

Ora che mi ci fate pensare, discutiamo sempre molto del cattolicesimo standard, ma poco dello gnosticismo, e lì si trovano robe che non stanno in piedi nemmeno su una superficie piana misurata con la livella. Dovremmo aprire un thread

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Rasputin il Ven 9 Dic - 11:08

Justine ha scritto:Ora che mi ci fate pensare, discutiamo sempre molto del cattolicesimo standard, ma poco dello gnosticismo, e lì si trovano robe che non stanno in piedi nemmeno su una superficie piana misurata con la livella. Dovremmo aprire un thread

No guarda, ci hanno già pensato gli agnostici di stocazzo un paio di anni fa carneval

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49887
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Justine il Ven 9 Dic - 11:30

Ah, comunque l'ho aperto con nuove amenità che poi posterò :D

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Rasputin il Ven 9 Dic - 12:42

Justine ha scritto:Ah, comunque l'ho aperto con nuove amenità che poi posterò :D

Va bene, va bene, basta che ti diverti, non sentirti obbligata

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49887
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da marisella il Ven 9 Dic - 19:02

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Brava persona dunque, mi ricorda il sinologo Matteo Ricci. Quanto alla Teologia ancora mi mordo le mani perchè non ebbi tempo per seguire tutti i corsi, ma solo quelli di Storia della Chiesa, Sacra Scrittura e Cristologia.Ma appena potrò tornerò in una pontificia università, se vuoi venire con me ti ci porto...
Questo?



Una faccia da rincoglionito totale. Lo terrò presente per quando mi sarò stufato di Celestino Misirizzi. mgreen
Sì, sì, è lui, fece molto per diffondere il cattolicesimo in Cina, era un gesuita.
PS. Noi ci siamo stufati di questo Celestino Misirizzi...
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 924
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Minsky il Ven 9 Dic - 20:49

marisella ha scritto:
PS. Noi ci siamo stufati di questo Celestino Misirizzi...
Io no. Anzi, adesso metto un bell'avatar anche a te. mgreen Aspetta aspetta un momento che cerco qualcosa di adatto... wink..

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14438
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Rasputin il Sab 10 Dic - 18:11

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
PS. Noi ci siamo stufati di questo Celestino Misirizzi...
Io no. Anzi, adesso metto un bell'avatar anche a te. mgreen Aspetta aspetta un momento che cerco qualcosa di adatto... wink..

hysterical

chissà se realizza uahh

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49887
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Minsky il Sab 10 Dic - 18:40

Rasputin ha scritto:

hysterical

chissà se realizza uahh

hihihihih

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14438
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da holubice il Mar 13 Dic - 11:55

Ho scelto Ned Flanners ...



... in senso auto-ironico. Tempo fa avevo messo, per la stessa ragione, il buon reverendo ...



... Lovejoy, ma era un personaggio meno conosciuto di Ned. Quindi sono tornato all'origine.


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6214
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da terl il Mar 13 Dic - 12:52

Il mio l'ho scelto perché ha un faccino* delizioso.
Non è adorabile? adoro




*In verità non so se sia il davanti, potrebbe benissimo essere il culo per quanto ne so.
avatar
terl
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 187
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 30.09.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Justine il Mar 13 Dic - 12:56

Io ne avrò cambiati un dozziliardo; comunque il presente (Marge Simpson) è uno dei pochi memes che mi fa sorridere in mezzo a tutte le cacchiate che sono state inventate in tal senso, quindi valeva la pena celebrarlo

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Rasputin il Mar 13 Dic - 13:35

terl ha scritto:Il mio l'ho scelto perché ha un faccino* delizioso.
Non è adorabile? adoro




*In verità non so se sia il davanti, potrebbe benissimo essere il culo per quanto ne so.

Esistono animali per i quali non fa differenza mgreen

(Le stelle marine ad esempio. Pensa di mangiare e cagare dallo stesso buco ah ah)

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49887
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché ho scelto questo avatar

Messaggio Da Justine il Mar 13 Dic - 13:41

Vero, sono i famosi deuterostomi:

https://it.wikipedia.org/wiki/Deuterostomia

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femminile Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum