Che bello leggere un giornale di carta!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da holubice il Mer 22 Mar - 11:20

Si legge meglio sulla carta o sul video? Per ora è ancora in vantaggio la carta

"... “Sono un millennial e sono al 100% per i libri fisici. Mi piace possederli, sfogliarli e raccoglierli. Mi piace avere una libreria fisica. Uso il computer per lavoro, sono uno scrittore/blogger. L’ultima cosa che voglio è passare altro tempo a leggere a video”. ..."


Non so voi, ma io trovo estremamente rilassante leggermi un giornale in un bar, magari con una buona colazione o un bicchiere di vino. Non provo la stessa sensazione se mi metto a leggere le stesse cose sullo schermo di un cellulare o di un tablet. Per forza di cose, l'enorme potenzialità del mezzo finisce per farmi saltare di palo in frasca, con la sensazione di mal di mare al termine della lettura. L'avere un giornale con il suo 'set' di articoli, le sue sezioni e rubriche, il sapere che il tutto ha un inizio ed una fine, mi rende il compito molto più piacevole.

E voi?

eroe


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da Rasputin il Mer 22 Mar - 12:20

holubice ha scritto:Si legge meglio sulla carta o sul video? Per ora è ancora in vantaggio la carta

"... “Sono un millennial e sono al 100% per i libri fisici. Mi piace possederli, sfogliarli e raccoglierli. Mi piace avere una libreria fisica. Uso il computer per lavoro, sono uno scrittore/blogger. L’ultima cosa che voglio è passare altro tempo a leggere a video”. ..."


Non so voi, ma io trovo estremamente rilassante leggermi un giornale in un bar, magari con una buona colazione o un bicchiere di vino. Non provo la stessa sensazione se mi metto a leggere le stesse cose sullo schermo di un cellulare o di un tablet. Per forza di cose, l'enorme potenzialità del mezzo finisce per farmi saltare di palo in frasca, con la sensazione di mal di mare al termine della lettura. L'avere un giornale con il suo 'set' di articoli, le sue sezioni e rubriche, il sapere che il tutto ha un inizio ed una fine, mi rende il compito molto più piacevole.

E voi?

eroe



Ci sono vantaggi e svantaggi, per certe cose sono rimasto anch'io abbastanza legato - anche se poco razionalmente - al cartaceo, l'esempio più rappresentativo sono i 36 dizionari tecnici di natura più svariata che posseggo, libri ormai non ne leggo quasi più ma se dovessi farlo starei sul cartaceo anche per quelli; ma le notizie no, per quelle la rete è imbattibile, sopratutto considrando la mia avversione per i mezzi di comunicazione ufficiali/convenzionali.

Cioè, se hai in mano il gazzettino puoi leggere solo quello, in rete trovi le fonti che vuoi e le puoi confrontare.

Faccio altresí eccezione per le riviste sportive che a periodi leggo regolarmente, là c'è meno rischio di faziosità (Escludo ovviamente il calcio e simili).

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da holubice il Gio 23 Mar - 7:10

Rasputin ha scritto:Ci sono vantaggi e svantaggi, per certe cose sono rimasto anch'io abbastanza legato - anche se poco razionalmente - al cartaceo, l'esempio più rappresentativo sono i 36 dizionari tecnici di natura più svariata che posseggo, libri ormai non ne leggo quasi più ma se dovessi farlo starei sul cartaceo anche per quelli; ma le notizie no, per quelle la rete è imbattibile, sopratutto considrando la mia avversione per i mezzi di comunicazione ufficiali/convenzionali.

Cioè, se hai in mano il gazzettino puoi leggere solo quello, in rete trovi le fonti che vuoi e le puoi confrontare. ...
Attento all'effetto bolla.

Potresti ritrovarti a consultare solo le fonti che danno ragione alle tue convinzioni. E' importante farsi contaminare da chi la pensa in modo opposto al tuo. Quando mi capita di leggere un giornale al bar, se posso, leggo il giornale che la pensa a tutt'altro modo da me.

Quello che non sopporto dei giornali online è il loro luccicare continuo: banner, animazioni flash, per non parlare dei video pubblicitari che ti partono da sotto il €ulo ... Un incubo.

Ah, ho visto una cosa buona in azione su Chrome e su Firefox (almeno nella loro versione mobile): la Modalità Lettura. In poche parole, cliccando l'apposito bottone, il browser fa sparire tutte le distrazioni e ti lascia, nudo e crudo, l'articolo da leggere, spesso con caratteri più grandi. Una mano santa.

Modalità lettura Firefox



ok
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da marisella il Gio 23 Mar - 9:31

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:Ci sono vantaggi e svantaggi, per certe cose sono rimasto anch'io abbastanza legato - anche se poco razionalmente - al cartaceo, l'esempio più rappresentativo sono i 36 dizionari tecnici di natura più svariata che posseggo, libri ormai non ne leggo quasi più ma se dovessi farlo starei sul cartaceo anche per quelli; ma le notizie no, per quelle la rete è imbattibile, sopratutto considrando la mia avversione per i mezzi di comunicazione ufficiali/convenzionali.

Cioè, se hai in mano il gazzettino puoi leggere solo quello, in rete trovi le fonti che vuoi e le puoi confrontare. ...
Attento all'effetto bolla.

Potresti ritrovarti a consultare solo le fonti che danno ragione alle tue convinzioni. E' importante farsi contaminare da chi la pensa in modo opposto al tuo. Quando mi capita di leggere un giornale al bar, se posso, leggo il giornale che la pensa a tutt'altro modo da me.

Quello che non sopporto dei giornali online è il loro luccicare continuo: banner, animazioni flash, per non parlare dei video pubblicitari che ti partono da sotto il €ulo ... Un incubo.

Ah, ho visto una cosa buona in azione su Chrome e su Firefox (almeno nella loro versione mobile): la Modalità Lettura. In poche parole, cliccando l'apposito bottone, il browser fa sparire tutte le distrazioni e ti lascia, nudo e crudo, l'articolo da leggere, spesso con caratteri più grandi. Una mano santa.

Modalità lettura Firefox



ok
Holu, ma che sarà mai qualche distrazione online, la pubblicità e simili fesserie? Pensa agli amanuensi che dovevano decifrare antichi manoscritti consunti e scegliere la sillaba giusta da copiare , a luce di candela, con gli spifferi tra i muri dell'abazia. Grazie a loro possiamo leggere Tacito. Io sono per le notizie online , poi tutti gli altri libri li ho cartacei. Qui a Roma al bar c'è solo il Messaggero, mica ti puoi scegliere la rivista, non so altrove se c'è una vasta gamma di scelta di giornali, nei bar.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1292
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da Rasputin il Gio 23 Mar - 12:17

holubice ha scritto:
Attento all'effetto bolla.

Potresti ritrovarti a consultare solo le fonti che danno ragione alle tue convinzioni. E' importante farsi contaminare da chi la pensa in modo opposto al tuo. Quando mi capita di leggere un giornale al bar, se posso, leggo il giornale che la pensa a tutt'altro modo da me.[...]

Interessante osservazione, non ci avevo pensato.

Però - almeno io personalmente - per cercare notizie in rete sono solito inserire chiavi di ricerca abbastanza neutrali, le quali mi danno un corrispondente ventaglio di risultati.

Poi se voglio fonti alternative posso "Guidare" la ricerca, ad esempio se sospetto che una notizia sia una bufala aggiungo "Bufala" alla chiave di ricerca e vedo cosa salta fuori.

Secondo me oltre a stare attenti a quello che tu chiami "Effetto bolla" è più importante (Ed a mio parere anche piú difficile) controllare l'attendibilità delle fonti.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da holubice il Gio 23 Mar - 18:49

marisella ha scritto:Holu, ma che sarà mai qualche distrazione online, la pubblicità e simili fesserie? Pensa agli amanuensi che dovevano decifrare antichi manoscritti consunti e scegliere la sillaba giusta da copiare , a luce di candela, con gli spifferi tra i muri dell'abazia. Grazie a loro possiamo leggere Tacito. Io sono per le notizie online , poi tutti gli altri libri li ho cartacei. Qui a Roma al bar c'è solo il Messaggero, mica ti puoi scegliere la rivista, non so altrove se c'è una vasta gamma di scelta di giornali, nei bar.
"In omnia pericula tasta testicula..."
(Tacito)

Eh, gli amanuensi... senza di loro certe perle non le avevamo ...


Dove abito c'è un bar che ha 6 giornali tutti i giorni. Li ha che vanno dritta, a manca, a poppa, e a prua. Quelli a poppa, sono riviste pornografiche ...








avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da holubice il Gio 23 Mar - 18:54

Rasputin ha scritto:Interessante osservazione, non ci avevo pensato.
Però - almeno io personalmente - per cercare notizie in rete sono solito inserire chiavi di ricerca abbastanza neutrali, le quali mi danno un corrispondente ventaglio di risultati.
Poi se voglio fonti alternative posso "Guidare" la ricerca, ad esempio se sospetto che una notizia sia una bufala aggiungo "Bufala" alla chiave di ricerca e vedo cosa salta fuori.
Secondo me oltre a stare attenti a quello che tu chiami "Effetto bolla" è più importante (Ed a mio parere anche piú difficile) controllare l'attendibilità delle fonti.
Pensavo lo conoscessi già ...

Bolla di Filtraggio

"La bolla di filtraggio[1] è il risultato del sistema di personalizzazione dei risultati di ricerche su siti che registrano la storia del comportamento dell'utente. Questi siti sono in grado di utilizzare informazioni sull'utente (come posizione, click precedenti, ricerche passate) per scegliere selettivamente tra tutte le risposte quelle che vorrà vedere l'utente stesso. L'effetto è di isolare l'utente da informazioni che sono in contrasto con il suo punto di vista, effettivamente isolandolo nella sua bolla culturale o ideologica. Esempi importanti sono la ricerca personalizzata di Google e le notizie personalizzate di Facebook. Il termine è stato coniato dall'attivista internet Eli Pariser nel suo libro "The Filter Bubble: What the Internet Is Hiding from You", secondo Pariser gli utenti vengono esposti di meno a punti di vista conflittuali e sono isolati intellettualmente nella propria bolla di informazioni." (CONTINUA NEL LINK)



Te ne puoi rendere conto anche tu con un semplice esperimento: metti due portatili, il tuo e quello di un amico, uno di fianco all'altro. Cercate tutti e due su Google la stessa parola e/o frase, e vi saranno restituiti due risultati molto differenti. Se la stessa cosa la farai su argomenti che 'picchietti' spesso come ricerca, vedrai che la bolla sarà molto più evidente.

wink..




avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da Minsky il Gio 23 Mar - 20:00

holubice ha scritto:
Te ne puoi rendere conto anche tu con un semplice esperimento: metti due portatili, il tuo e quello di un amico, uno di fianco all'altro. Cercate tutti e due su Google la stessa parola e/o frase, e vi saranno restituiti due risultati molto differenti. Se la stessa cosa la farai su argomenti che 'picchietti' spesso come ricerca, vedrai che la bolla sarà molto più evidente.

wink..

Basta installare questo: Ghostery e Google non saprà più nulla di quello che fai o cerchi in rete.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16145
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da Rasputin il Gio 23 Mar - 20:32

Uso DuckDuck ed un paio d'altri. Inoltre sono solito confrontare i risultati di almeno due differenti motori di ricerca wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da marisella il Gio 23 Mar - 21:07

holubice ha scritto:
marisella ha scritto:Holu, ma che sarà mai qualche distrazione online, la pubblicità e simili fesserie? Pensa agli amanuensi che dovevano decifrare antichi manoscritti consunti e scegliere la sillaba giusta da copiare , a luce di candela, con gli spifferi tra i muri dell'abazia. Grazie a loro possiamo leggere Tacito. Io sono per le notizie online , poi tutti gli altri libri li ho cartacei. Qui a Roma al bar c'è solo il Messaggero, mica ti puoi scegliere la rivista, non so altrove se c'è una vasta gamma di scelta di giornali, nei bar.
"In omnia pericula tasta testicula..."
(Tacito)

Eh, gli amanuensi... senza di loro certe perle non le avevamo ...


Dove abito c'è un bar che ha 6 giornali tutti i giorni. Li ha che vanno dritta, a manca, a poppa, e a prua. Quelli a poppa, sono riviste pornografiche ...








Ah, ci stanno ancora , al paese tuo, le riviste porno di carta? Non avete tutto il porno minuto per minuto su IPhone?E' incredibile quanto leggiate la'.
Hai ragione, grazie al Medioevo, abbiamo tante perle, poi anche quelli come S.Girolamo hanno  copiato e commentato manoscritti dei classici. Caravaggio lo ha dipinto con la candela e il teschio sulla scrivania che traduceva e lavorava. Ricordiamoci che in un contado i villani non sapevano nè leggere e nè scrivere, solo i preti sapevano farlo, e grande è stata l'opera della Chiesa nel tramandarci rare perle, sfuggite all'incendio della bibioteca di Alessandria, appiccato da Teodosio, che voleva tenersi buoni i cristiani...Teodosio sconfisse anche l'arianesimo definitivamente, spezzo una lancia per lui.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1292
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da marisella il Ven 24 Mar - 7:36

marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
marisella ha scritto:Holu, ma che sarà mai qualche distrazione online, la pubblicità e simili fesserie? Pensa agli amanuensi che dovevano decifrare antichi manoscritti consunti e scegliere la sillaba giusta da copiare , a luce di candela, con gli spifferi tra i muri dell'abazia. Grazie a loro possiamo leggere Tacito. Io sono per le notizie online , poi tutti gli altri libri li ho cartacei. Qui a Roma al bar c'è solo il Messaggero, mica ti puoi scegliere la rivista, non so altrove se c'è una vasta gamma di scelta di giornali, nei bar.
"In omnia pericula tasta testicula..."
(Tacito)

Eh, gli amanuensi... senza di loro certe perle non le avevamo ...


Dove abito c'è un bar che ha 6 giornali tutti i giorni. Li ha che vanno dritta, a manca, a poppa, e a prua. Quelli a poppa, sono riviste pornografiche ...








Ah, ci stanno ancora , al paese tuo, le riviste porno di carta? Non avete tutto il porno minuto per minuto su IPhone?E' incredibile quanto leggiate la'.
Hai ragione, grazie al Medioevo, abbiamo tante perle, poi anche quelli come S.Girolamo hanno  copiato e commentato manoscritti dei classici. Caravaggio lo ha dipinto con la candela e il teschio sulla scrivania che traduceva e lavorava. Ricordiamoci che in un contado i villani non sapevano nè leggere e nè scrivere, solo i monaci sapevano farlo, e grande è stata l'opera della Chiesa nel tramandarci rare perle, sfuggite all'incendio della bibioteca di Alessandria, appiccato da Teodosio, che voleva tenersi buoni i cristiani...Teodosio sconfisse anche l'arianesimo definitivamente, spezzo una lancia per lui.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1292
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da holubice il Sab 25 Mar - 17:48

Minsky ha scritto:Basta installare questo: Ghostery e Google non saprà più nulla di quello che fai o cerchi in rete.
Ohi, senza neanche saperlo, è uno degli adds-on che ho installato sul mio browser Opera, nel tentativo di non far ripartire in automatico le pagine che visitavo. Bene, meglio così. Ad ogni modo, io uso come motore di ricerche il buon ...

https://duckduckgo.com



Credo nella concorrenza.
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che bello leggere un giornale di carta!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum