Cambio occhiali per quarantenni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da holubice il Sab 25 Mar - 18:10

Essendo io un signore di mezza età, sto incappando nel solito problema della vista che cambia. Leggo in giro che è un problema ineluttabile per quelli della mia età, dovuto all'indurimento del cristallino. Forse è una mia sensazione, ma mi sembra di vederci meglio in certi giorni, e molto peggio in altri. Dovrei cambiare gli occhiali, forse fare un multifocale che mi permetta di vedere bene sia da lontano, che da vicino, ma ho paura che la mia situazione non si sia ancora stabilizzata. Qualcuno di voi c'è già passato e sa consigliarmi?



ok

avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6214
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da marisella il Sab 25 Mar - 18:33

holubice ha scritto:Essendo io un signore di mezza età, sto incappando nel solito problema della vista che cambia. Leggo in giro che è un problema ineluttabile per quelli della mia età, dovuto all'indurimento del cristallino. Forse è una mia sensazione, ma mi sembra di vederci meglio in certi giorni, e molto peggio in altri. Dovrei cambiare gli occhiali, forse fare un multifocale che mi permetta di vedere bene sia da lontano, che da vicino, ma ho paura che la mia situazione non si sia ancora stabilizzata. Qualcuno di voi c'è già passato e sa consigliarmi?



ok

Se la cataratta è matura si deve asportare il cristallino e sostituire con un cristallino di plastica. Se vuoi semplicemente occhiali bifocali per guardare bene  da lontano e da vicino non è semplice trovare un ottico bravo, mi hanno detto. Io sono solo miope, per leggere uso occhiali a gradazione piu' bassa, per guidare occhiali normali o lenti a contatto.No, non ho ancora cataratta. Mi informo sul migliore ottico di Roma, non so dove tu abiti, poi ti dirò.
Ma il tuo oculista che ti consiglia? Segui i suoi consigli.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 913
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da Minsky il Sab 25 Mar - 19:50

holubice ha scritto:... Qualcuno di voi c'è già passato e sa consigliarmi?

ok

Eh, sì, amico mio. È brutta la vecchiaia. wink.. Ma si impara a convivere anche con gli acciacchi. Io sono miope dall'età di 6 anni, forse anche prima ma i miei se ne sono accorti solo quando sono andato in Ia elementare. Porto gli occhiali da sempre, e li ho sempre odiati. Con l'età, la capacità di aggiustamento della messa a fuoco si riduce, progressivamente, sino quasi ad azzerarsi. Il problema compare intorno ai 50, anche più tardi, se sei fortunato. Nei primi tempi ho rimediato con le lenti "progressive", ora invece uso due paia di occhiali di diversa gradazione per vederci da lontano e per leggere e lavorare al computer. Mi trovo bene, salvo la noia infinita di dover cambiare continuamente occhiali.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14424
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da marisella il Dom 26 Mar - 8:51

marisella ha scritto:
holubice ha scritto:Essendo io un signore di mezza età, sto incappando nel solito problema della vista che cambia. Leggo in giro che è un problema ineluttabile per quelli della mia età, dovuto all'indurimento del cristallino. Forse è una mia sensazione, ma mi sembra di vederci meglio in certi giorni, e molto peggio in altri. Dovrei cambiare gli occhiali, forse fare un multifocale che mi permetta di vedere bene sia da lontano, che da vicino, ma ho paura che la mia situazione non si sia ancora stabilizzata. Qualcuno di voi c'è già passato e sa consigliarmi?



ok

Se la cataratta è matura si deve asportare il cristallino e sostituire con un cristallino di plastica. Se vuoi semplicemente occhiali bifocali per guardare bene  da lontano e da vicino non è semplice trovare un ottico bravo, mi hanno detto. Io sono solo miope, per leggere uso occhiali a gradazione piu' bassa, per guidare occhiali normali o lenti a contatto.No, non ho ancora cataratta. Mi informo sul migliore ottico di Roma, non so dove tu abiti, poi ti dirò.
Ma il tuo oculista che ti consiglia? Segui i suoi consigli.
Sei alla metà della tua vita, diciamo 35 anni, ma questi cambi repentini-vedere meglio, vedere peggio- possono dipendere da una nevralgia del trigemino, sai che dal ganglio di Gasser, nel tronco cerebrale, nascono 3 nervi
a)nervo oftalmico
b)nervo mascellare
d)nervo mandibolare.

Puoi usare in tal casi inalazioni di cortisone via nasale. Puo' anche trattarsi di una coroidite, serve vit .A, ma tu prendi vit A a sufficienza? L'ho detto che la Vit A entra nel meccanismo della visione. Certo deve vederti bene l'oculista.La glicemia come va?Anche il diabete può dare alterazione dei vasi della retina.

Per l'ottico stiamo cercando, uno mi dice che per le lenti bifocali si è dannato, vedeva tutto incrociato, adesso un altro ottico ci sta lavorando, chissa' che fa.  Ora non si usano piu' le lenti bifocali preistoriche con la lunetta, quindi l'una sfuma nell'altra, appena ho un nome buono te lo dico, ma serve la prescrizione oculistica, o vieni tu a Roma, o l'ottico di Roma ti sapra' consigliare un suo collego la' , dalle tue parti.
Io sono miope, o leggo senza occhiali o con lenti a gradazione piu' bassa.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 913
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da marisella il Dom 26 Mar - 16:56

marisella ha scritto:
marisella ha scritto:
holubice ha scritto:Essendo io un signore di mezza età, sto incappando nel solito problema della vista che cambia. Leggo in giro che è un problema ineluttabile per quelli della mia età, dovuto all'indurimento del cristallino. Forse è una mia sensazione, ma mi sembra di vederci meglio in certi giorni, e molto peggio in altri. Dovrei cambiare gli occhiali, forse fare un multifocale che mi permetta di vedere bene sia da lontano, che da vicino, ma ho paura che la mia situazione non si sia ancora stabilizzata. Qualcuno di voi c'è già passato e sa consigliarmi?



ok

Se la cataratta è matura si deve asportare il cristallino e sostituire con un cristallino di plastica. Se vuoi semplicemente occhiali bifocali per guardare bene  da lontano e da vicino non è semplice trovare un ottico bravo, mi hanno detto. Io sono solo miope, per leggere uso occhiali a gradazione piu' bassa, per guidare occhiali normali o lenti a contatto.No, non ho ancora cataratta. Mi informo sul migliore ottico di Roma, non so dove tu abiti, poi ti dirò.
Ma il tuo oculista che ti consiglia? Segui i suoi consigli.
Sei alla metà della tua vita, diciamo 35 anni, ma questi cambi repentini-vedere meglio, vedere peggio- possono dipendere da una nevralgia del trigemino (V nervo cranico, prevalentemente sensitivo), sai che dal ganglio di Gasser, i cui neuroni derivano dal tronco cerebrale, nascono 3 nervi :
a)nervo oftalmico
b)nervo mascellare
d)nervo mandibolare.

Puoi usare in tal casi inalazioni di cortisone via nasale. Puo' anche trattarsi di una coroidite, serve vit .A, ma tu prendi vit A a sufficienza? L'ho detto che la Vit A entra nel meccanismo della visione. Certo deve vederti bene l'oculista.La glicemia come va?Anche il diabete può dare alterazione dei vasi della retina.

Per l'ottico stiamo cercando, uno mi dice che per le lenti bifocali si è dannato, vedeva tutto incrociato, adesso un altro ottico ci sta lavorando, chissa' che fa.  Ora non si usano piu' le lenti bifocali preistoriche con la lunetta, quindi l'una sfuma nell'altra, appena ho un nome buono te lo dico, ma serve la prescrizione oculistica, o vieni tu a Roma, o l'ottico di Roma ti sapra' consigliare un suo collego la' , dalle tue parti.
Io sono miope, o leggo senza occhiali o con lenti a gradazione piu' bassa.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 913
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da Rasputin il Dom 26 Mar - 18:24

Laser?

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49876
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da SETH OTH il Lun 27 Mar - 12:06

Ma Madonna canaglia! A quarant'anni non si è signori di mezza età, ci si sta ancora avviando alla fine dell'adolescenza. Ti saranno da poco spariti i brufoli. I tuoi problemi di vista altalentante, dai retta ai preti, sono legati all'eccesso masturbatorio in determinati giorni. Smettila con le pippe e vedrai che tutto si sistema.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 461
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mar - 12:19

SETH OTH ha scritto:Ma Madonna canaglia! A quarant'anni non si è signori di mezza età, ci si sta ancora avviando alla fine dell'adolescenza. Ti saranno da poco spariti i brufoli. I tuoi problemi di vista altalentante, dai retta ai preti, sono legati all'eccesso masturbatorio in determinati giorni. Smettila con le pippe e vedrai che tutto si sistema.

Quoto il grassettato. Io a 56b anni ho ancora dei brufoli ah ah, peró ci vedo come un falco, quando faccio i controlli arrivo sempre alle lettere più piccole e l'ottico mi chiede se sto tirando a indovinare e avendo culo mgreen

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49876
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da SETH OTH il Lun 27 Mar - 14:51

Rasputin ha scritto:
Quoto il grassettato. Io a 56b anni ho ancora dei brufoli ah ah, peró ci vedo come un falco, quando faccio i controlli arrivo sempre alle lettere più piccole e l'ottico mi chiede se sto tirando a indovinare e avendo culo mgreen
Ti sei trovato presto la morosetta o i brufoli hanno origine non leucocitica?
lookaround
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 461
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da Rasputin il Lun 27 Mar - 17:50

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Quoto il grassettato. Io a 56b anni ho ancora dei brufoli ah ah, peró ci vedo come un falco, quando faccio i controlli arrivo sempre alle lettere più piccole e l'ottico mi chiede se sto tirando a indovinare e avendo culo mgreen
Ti sei trovato presto la  morosetta o i brufoli hanno origine non leucocitica?
lookaround

Coltivo diligentemente il mio appezzamento d'acne fin dall'adolescenza carneval

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 49876
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da holubice il Lun 27 Mar - 18:35

Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:Ma Madonna canaglia! A quarant'anni non si è signori di mezza età, ci si sta ancora avviando alla fine dell'adolescenza. Ti saranno da poco spariti i brufoli. I tuoi problemi di vista altalentante, dai retta ai preti, sono legati all'eccesso masturbatorio in determinati giorni. Smettila con le pippe e vedrai che tutto si sistema.
Quoto il grassettato. Io a 56b anni ho ancora dei brufoli ah ah, peró ci vedo come un falco, quando faccio i controlli arrivo sempre alle lettere più piccole e l'ottico mi chiede se sto tirando a indovinare e avendo culo mgreen
Onestamente di |i//e m'è toccarne farne tante quest'inverno. Adesso sto recuperando, ciulando anche un paio di volte il dì, ma non sembra apportare miglioramenti alla vista.

mgreen

Lavoravo con una signora che aveva la mia stessa età, e si incazzava sempre quando dicevo che io, signore di mezza età, certe cose non le potevo più fare. Sei fortunato a non avere problemi alla vista, lavorando tutto il tempo davanti al PC, è facile che ti cali la vista.

Oh, quando vivevamo nelle caverne, tecnicamente parlando ieri l'altro, non si moriva (in media) a 40 anni.

boxed
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6214
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio occhiali per quarantenni

Messaggio Da SETH OTH il Mar 28 Mar - 12:23

holubice ha scritto:Sei fortunato a non avere problemi alla vista, lavorando tutto il tempo davanti al PC, è facile che ti cali la vista.
boxed
Il segreto è lavorare poco.
Anzi non lavorare proprio sarebbe ancora meglio.
http://atei.forumitalian.com/t7083-wf-x-s
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 461
Età : 99
Occupazione/Hobby : Respirariano.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum