La creatura di Dio

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La creatura di Dio

Messaggio Da marisella il Mer 19 Apr - 18:17

Rasputin ha scritto:
Paolo ha scritto:[...]Trovo del tutto inaccettabile, per non dire disgustoso, che esistano persone come te che siano disponibili ad adorare un dio capace di simili efferatezze. E questo dimostra la pochezza e lo smisurato egoismo del credente come te! Non interessa nulla se dio sia capace di compiere atti disumani indegni del peggior criminale, la cosa importante è che salvi la mia anima!! Vergognati! [...]

quoto.. grazieeee
Paolo, ma quando io avrei scrirtto tutte 'ste cazzate che dici? "Trovo disgustoso che esistano persone come te, capaci di adorare un dio capace di tali efferatezze, e pensano solo a salvarsi l'anima" (una cosa del genere)...E io avrei scritto 'sta cazzata? E dove? Che ti sei fumato? Ho solo detto che Dio ci lascia liberi, e basta. Poi aggiungi :" Non importa nulla che Dio sia capace di compiere atti disumani indegni del peggior criminale ( e quali, scusa, ma che stai a dì?) , conta solo che si salvi la mia anima, bla, bla, bla... Ma quando e dove ho scritto ciò? Ma che ti sei fumato oggi? Ho detto solo che Dio ci lascia liberi e che si ferma dinanzi alla libertà dell'uomo, perchè ci ha dato il libero arbitrio, certo che Dio soffre se un delinquente uccide un bambino, e lo punirà duramente, ma non lo ferma, perchè ci ha dato la libertà, il più grande dono che poteva darci.
 Siccome sei rimasto al 1^ anno del catechismo dell'asilo, vai un po' avanti, così la finisci di scrivere cazzate, o, al limite, fumati qualche altra cosa, Dio che compie efferatezze, ma che stai a dì...Ma gira...
Ah, P.S. Vergognati tu.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1013
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: La creatura di Dio

Messaggio Da Minsky il Mer 19 Apr - 18:18


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14748
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La creatura di Dio

Messaggio Da Rasputin il Mer 19 Apr - 18:56

marisella ha scritto:
Paolo, ma quando io avrei scrirtto tutte 'ste cazzate che dici? "Trovo disgustoso che esistano persone come te, capaci di adorare un dio capace di tali efferatezze, e pensano solo a salvarsi l'anima" (una cosa del genere)...E io avrei scritto 'sta cazzata? E dove? Che ti sei fumato? Ho solo detto che Dio ci lascia liberi, e basta. Poi aggiungi :" Non importa nulla che Dio sia capace di compiere atti disumani indegni del peggior criminale ( e quali, scusa, ma che stai a dì?) , conta solo che si salvi la mia anima, bla, bla, bla... Ma quando e dove ho scritto ciò? Ma che ti sei fumato oggi? Ho detto solo che Dio ci lascia liberi e che si ferma dinanzi alla libertà dell'uomo, perchè ci ha dato il libero arbitrio, certo che Dio soffre se un delinquente uccide un bambino, e lo punirà duramente, ma non lo ferma, perchè ci ha dato la libertà, il più grande dono che poteva darci.
 Siccome sei rimasto al 1^ anno del catechismo dell'asilo, vai un po' avanti, così la finisci di scrivere cazzate, o, al limite, fumati qualche altra cosa, Dio che compie efferatezze, ma che stai a dì...Ma gira...
Ah, P.S. Vergognati tu.

No cara, vergognati tu, della falsità e dell'ipocrisia che ti porti addosso a vagoni.

E ripassati la Bibbia:

AT Siracide 45,19 ha scritto:Il Signore vide e se ne indignò; essi finirono annientati nella furia della sua ira. Egli compì prodigi a loro danno per distruggerli con il fuoco della sua fiamma.

AT Siracide 10,13 2-Maccabei 1,16 ha scritto:Per questo il Signore rende incredibili i suoi castighi e lo flagella sino a finirlo.

ESEMPIO ▼

scagliarono pietre e fulminarono il condottiero e i suoi. Poi fattili a pezzi e tagliate le loro teste, le gettarono a quelli di fuori. In tutto sia benedetto il nostro Dio, che ha consegnato alla morte gli empi.

AT Giosuè 10,11 Anche nel Salmo 18,15 Ezech. 13,13 ha scritto:Mentre essi fuggivano dinanzi ad Israele..., il Signore lanciò dal cielo su di essi come grosse pietre fino ad Azekà e molti morirono. Coloro che morirono per le pietre della grandine furono più di quanti ne uccidessero gli Israeliti con la spada.

AT Giosuè 10, 26 Ester 8, 12R ha scritto:Dopo di ciò, Giosuè li colpì e li uccise e li fece impiccare a cinque alberi, ai quali rimasero appesi fino alla sera.

[Nell'esegesi, il sommo sacerdote Giosuè prefigura Gesù]

è stato impiccato ad un palo con tutta la sua famiglia alle porte di Susa, giusto castigo datogli senza indugio da Dio,* signore di tutti gli eventi.

* «...di Dio, e non noi gli ha dato quanto meritava»
  Nella Bibbia Martini + Vulgata

AT Ezechiele 8,18 1-Re 2,33 ha scritto:► [Dio] Ebbene anch'io agirò con furore. Il mio occhio non s'impietosirà; non avrò compassione: manderanno alte grida ai miei orecchi, ma non li ascolterò".

► Il loro sangue ricada sulla testa di Ioab e sulla testa della sua discendenza per sempre, mentre su Davide e sulla sua discendenza, sul suo casato e sul suo trono si riversi per sempre la pace da parte del Signore.

AT Samuele2 24,14 ha scritto:Così il Signore mandò la peste in Israele, da quella mattina fino al tempo fissato…

Posso continuare per un pezzo, vuoi?


Ultima modifica di Rasputin il Mer 19 Apr - 19:05, modificato 1 volta

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50143
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La creatura di Dio

Messaggio Da Paolo il Mer 19 Apr - 19:04

Mari nulla di personale! A me come persona sei simpatica. Non ho assoutamente nulla contro di te. La questione è la ipocrisia che dimostri nel sostenere le tue posizioni di credente. Trovo disgustosa l'affermazione che dio possa essere buono o misericordioso!!! Inaccettabile!! Non la sopporto e disprezzo chi la vuole sostenere e intendo disprezzo dal punto di vista intellettuale ovviamente. 

Ti vorrei ricordare che secondo il credente è dio che ha creato il mondo e tutta la natura con tutte le sue leggi. E non c'è cosa più abominevole delle leggi naturali. E chi le ha create secondo il credente? Dio ovviamente, non certo l'uomo. E secondo te (credente) io dovrei adorare o rispettare un dio che ha creato un mondo animale basato sulla catena alimentare? Dovrei adorare un dio che ha creato esseri viventi e raziocinanti soggetti a malattie e malformazioni di ogni genere? Che ha creato situazioni tali per cui ci siano bambini, perciò esseri sicuramente innocenti a cui non si può certo attribuire alcuna responsabilità della loro sorte, che devono soffrire per poi andare in contro a morte sicura? Che obbliga gli animali a sbranarsi tra di loro per sopravvivere? 

No cara Mari io ho il disgusto di una posizione così ove, pur di difendere il proprio credo, si è disposti a non considerare tutto questo e liquidare il tutto come l'imperscrutabilità del disegno divino! Troppo comodo! Disgustosa ipocrisia. 

Ti dico la verità Mari io preferisco pensare che non esiste alcun dio e che tutto quello che avviene sia del tutto casuale. Mi fa molto meno male pensare che quella gazzella viene sbranata dal leone, che quel bambino deve soffrire per poi morire di cancro solo perché le leggi della natura sono frutto del caso, anche se un caso evolutivo, ma sempre e solo caso, piuttosto che pensare che sia frutto di un qualunque essere diciamo pensante. E se così fosse sarebbe la "cosa" che odierei di più!
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 8699
Età : 62
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La creatura di Dio

Messaggio Da marisella il Mer 19 Apr - 19:46

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Paolo, ma quando io avrei scrirtto tutte 'ste cazzate che dici? "Trovo disgustoso che esistano persone come te, capaci di adorare un dio capace di tali efferatezze, e pensano solo a salvarsi l'anima" (una cosa del genere)...E io avrei scritto 'sta cazzata? E dove? Che ti sei fumato? Ho solo detto che Dio ci lascia liberi, e basta. Poi aggiungi :" Non importa nulla che Dio sia capace di compiere atti disumani indegni del peggior criminale ( e quali, scusa, ma che stai a dì?) , conta solo che si salvi la mia anima, bla, bla, bla... Ma quando e dove ho scritto ciò? Ma che ti sei fumato oggi? Ho detto solo che Dio ci lascia liberi e che si ferma dinanzi alla libertà dell'uomo, perchè ci ha dato il libero arbitrio, certo che Dio soffre se un delinquente uccide un bambino, e lo punirà duramente, ma non lo ferma, perchè ci ha dato la libertà, il più grande dono che poteva darci.
 Siccome sei rimasto al 1^ anno del catechismo dell'asilo, vai un po' avanti, così la finisci di scrivere cazzate, o, al limite, fumati qualche altra cosa, Dio che compie efferatezze, ma che stai a dì...Ma gira...
Ah, P.S. Vergognati tu.

No cara, vergognati tu, della falsità e dell'ipocrisia che ti porti addosso a vagoni.

E ripassati la Bibbia:

AT Siracide 45,19 ha scritto:Il Signore vide e se ne indignò; essi finirono annientati nella furia della sua ira. Egli compì prodigi a loro danno per distruggerli con il fuoco della sua fiamma.

AT Siracide 10,13 2-Maccabei 1,16 ha scritto:Per questo il Signore rende incredibili i suoi castighi e lo flagella sino a finirlo.

ESEMPIO ▼

scagliarono pietre e fulminarono il condottiero e i suoi. Poi fattili a pezzi e tagliate le loro teste, le gettarono a quelli di fuori. In tutto sia benedetto il nostro Dio, che ha consegnato alla morte gli empi.

AT Giosuè 10,11 Anche nel Salmo 18,15 Ezech. 13,13 ha scritto:Mentre essi fuggivano dinanzi ad Israele..., il Signore lanciò dal cielo su di essi come grosse pietre fino ad Azekà e molti morirono. Coloro che morirono per le pietre della grandine furono più di quanti ne uccidessero gli Israeliti con la spada.

AT Giosuè 10, 26 Ester 8, 12R ha scritto:Dopo di ciò, Giosuè li colpì e li uccise e li fece impiccare a cinque alberi, ai quali rimasero appesi fino alla sera.

[Nell'esegesi, il sommo sacerdote Giosuè prefigura Gesù]

è stato impiccato ad un palo con tutta la sua famiglia alle porte di Susa, giusto castigo datogli senza indugio da Dio,* signore di tutti gli eventi.

* «...di Dio, e non noi gli ha dato quanto meritava»
  Nella Bibbia Martini + Vulgata

AT Ezechiele 8,18 1-Re 2,33 ha scritto:► [Dio] Ebbene anch'io agirò con furore. Il mio occhio non s'impietosirà; non avrò compassione: manderanno alte grida ai miei orecchi, ma non li ascolterò".

► Il loro sangue ricada sulla testa di Ioab e sulla testa della sua discendenza per sempre, mentre su Davide e sulla sua discendenza, sul suo casato e sul suo trono si riversi per sempre la pace da parte del Signore.

AT Samuele2 24,14 ha scritto:Così il Signore mandò la peste in Israele, da quella mattina fino al tempo fissato…

Posso continuare per un pezzo, vuoi?
No, caro, non mi devo vergognare di nessuna cosa, per difendere Paolo siete scesi in campo in due, voi capi, per difendere me non scendete mai in campo, d'altronde sapete che ho intelligenza a sufficienza per potermi difendere da sola.
Credo che altre volte si sia affrontato il problema della presunta" cattiveria" di Dio, tu hai tratto esempi dall'A.T., ma siamo dall'eta' dei Patriarchi in poi (1900 a.C circa), il popolo ebreo è ancora primitivo, appena uscito dalletà del bronzo, quindi ha bisogno di segni eclatanti, teste mozzate, persone impiccate e così via. Visto che tenete tanto alle prove, ho già detto che la storia inizia con Salomone (1050 a.e.v.), il resto è solo una narrazione fantasy biblica,no?,  ma come non ci hai mai creduto e ora ci credi? Pur di darmi addosso? Dio deve ammaestrare il suo popolo, e lo fa un po' per volta, non lo salva dalle sconfitte, Samaria cadrà nel 731, Giuda nel 586, il suo popolo vivrà il terribile esilio in Persia, alleviato solo dai carmi del profeta Isaia.Voglio dire che, se sembra commettere atrocità, è perchè parla con un popolo primitivo, che non possiede un linguaggio analitico e differenziato. Riguardo all'ipocrisia che mi porterei addosso, non so cosa tu voglia dire.
Abbiamo a Roma, in mostra, i dipinti di Artemisia Gentileschi, una pittrice caravaggesca, ella è celebre per il famoso ritratto di Giaele e Sisara.Giaele è un'eroina dell'A.T., durante la guerra contro i Filistei ella attrasse Sisara, capo dei nemici, nella sua tenda, e lo stordì col vino e poi , mentre dormiva, gli trafisse con un picchetto della tenda il cranio, a martellate. Ebbene Giaele è ricordata in Yom Kippur come una grande salvatrice d'Israele, eppure la sua azione fu cruenta, ma era un popolo primitivo e aveva bisogno di atti sanguinosi e brutali per poter essere guidato.

Minsky: Sì, Dio avrà sbagliato qualche coppia di cromosomi, (più che altro si tratta di mutazioni, dovute a fattori ambientali), ma ha sistemato bene miliardi di spirali di DNA. Riguardo alla sofferenza dei bambini non tutto possiamo capire, ma da Dio si deve prendere anche il male , non solo il bene, da questo male Egli trarrà il bene, è cio' che noi chiamiamo corredenzione.

Paolo: Non so che dirti, mi aggredisci sempre, io sono stata sempre gentile con te. Il fatto che Dio abbia parlato in modo diverso agli uomini nel corso della Storia, per permettere loro di evolversi , senza condizionarli, non so perchè ti scandalizzi tanto, e non so perchè ti scagli contro chi crede in Dio, invece di rispondere con logica e senza contumelie. Mi sembra il libro di Schopenhauer:L'arte di ottenere ragione, e cioè quando non si hanno più argomenti si prende a parolacce il diretto interessato, che brutta cosa.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1013
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: La creatura di Dio

Messaggio Da Rasputin il Mer 19 Apr - 20:46

Rasputin ha scritto:

No cara, vergognati tu, della falsità e dell'ipocrisia che ti porti addosso a vagoni.

E ripassati la Bibbia:

AT Siracide 45,19 ha scritto:Il Signore vide e se ne indignò; essi finirono annientati nella furia della sua ira. Egli compì prodigi a loro danno per distruggerli con il fuoco della sua fiamma.

AT Siracide 10,13 2-Maccabei 1,16 ha scritto:Per questo il Signore rende incredibili i suoi castighi e lo flagella sino a finirlo.

ESEMPIO ▼

scagliarono pietre e fulminarono il condottiero e i suoi. Poi fattili a pezzi e tagliate le loro teste, le gettarono a quelli di fuori. In tutto sia benedetto il nostro Dio, che ha consegnato alla morte gli empi.

AT Giosuè 10,11 Anche nel Salmo 18,15 Ezech. 13,13 ha scritto:Mentre essi fuggivano dinanzi ad Israele..., il Signore lanciò dal cielo su di essi come grosse pietre fino ad Azekà e molti morirono. Coloro che morirono per le pietre della grandine furono più di quanti ne uccidessero gli Israeliti con la spada.

AT Giosuè 10, 26 Ester 8, 12R ha scritto:Dopo di ciò, Giosuè li colpì e li uccise e li fece impiccare a cinque alberi, ai quali rimasero appesi fino alla sera.

[Nell'esegesi, il sommo sacerdote Giosuè prefigura Gesù]

è stato impiccato ad un palo con tutta la sua famiglia alle porte di Susa, giusto castigo datogli senza indugio da Dio,* signore di tutti gli eventi.

* «...di Dio, e non noi gli ha dato quanto meritava»
  Nella Bibbia Martini + Vulgata

AT Ezechiele 8,18 1-Re 2,33 ha scritto:► [Dio] Ebbene anch'io agirò con furore. Il mio occhio non s'impietosirà; non avrò compassione: manderanno alte grida ai miei orecchi, ma non li ascolterò".

► Il loro sangue ricada sulla testa di Ioab e sulla testa della sua discendenza per sempre, mentre su Davide e sulla sua discendenza, sul suo casato e sul suo trono si riversi per sempre la pace da parte del Signore.

AT Samuele2 24,14 ha scritto:Così il Signore mandò la peste in Israele, da quella mattina fino al tempo fissato…

Posso continuare per un pezzo, vuoi?


marisella ha scritto:No, caro, non mi devo vergognare di nessuna cosa, per difendere Paolo siete scesi in campo in due, voi capi, per difendere me non scendete mai in campo, d'altronde sapete che ho intelligenza a sufficienza per potermi difendere da sola.

Eccome se dovresti vergognarti. Ed è proprio perché con la falsità, ipocrisia ed ignoranza (non certo l'intelligenza) che contraddistinguono chi al suo dio di merda giustifica qualunque scelleratezza non hai bisogno di nessuno che ti difenda, che te lo dico: vergognati!

marisella ha scritto:Credo che altre volte si sia affrontato il problema della presunta" cattiveria" di Dio, tu hai tratto esempi dall'A.T., ma siamo dall'eta' dei Patriarchi in poi (1900 a.C circa), il popolo ebreo è ancora primitivo, appena uscito dalletà del bronzo, quindi ha bisogno di segni eclatanti, teste mozzate, persone impiccate e così via. Visto che tenete tanto alle prove, ho già detto che la storia inizia con Salomone (1050 a.e.v.), il resto è solo una narrazione fantasy biblica,no?,  ma come non ci hai mai creduto e ora ci credi? Pur di darmi addosso? Dio deve ammaestrare il suo popolo, e lo fa un po' per volta, non lo salva dalle sconfitte, Samaria cadrà nel 731, Giuda nel 586, il suo popolo vivrà il terribile esilio in Persia, alleviato solo dai carmi del profeta Isaia.Voglio dire che, se sembra commettere atrocità, è perchè parla con un popolo primitivo, che non possiede un linguaggio analitico e differenziato. Riguardo all'ipocrisia che mi porterei addosso, non so cosa tu voglia dire.
Abbiamo a Roma, in mostra, i dipinti di Artemisia Gentileschi, una pittrice caravaggesca, ella è celebre per il famoso ritratto di Giaele e Sisara.Giaele è un'eroina dell'A.T., durante la guerra contro i Filistei ella attrasse Sisara, capo dei nemici, nella sua tenda, e lo stordì col vino e poi , mentre dormiva, gli trafisse con un picchetto della tenda il cranio, a martellate. Ebbene Giaele è ricordata in Yom Kippur come una grande salvatrice d'Israele, eppure la sua azione fu cruenta, ma era un popolo primitivo e aveva bisogno di atti sanguinosi e brutali per poter essere guidato.

Ma come, il libro di riferimento eterno ed immutabile scritto su ispirazione divina ora non è più attuale? E di grazia, che cosa ci sarebbe in sua sostituzione? Insomma i massacri e le atrocità varie in esso descritti ora non hanno mai avuto luogo perché abbiamo sviluppato un linguaggio analitico e differenziato?

Ma ti vedi? specchio specchio specchio

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50143
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: La creatura di Dio

Messaggio Da Minsky il Mer 19 Apr - 21:20

marisella ha scritto:
Minsky: Sì, Dio avrà sbagliato qualche coppia di cromosomi, (più che altro si tratta di mutazioni, dovute a fattori ambientali), ma ha sistemato bene miliardi di spirali di DNA. Riguardo alla sofferenza dei bambini non tutto possiamo capire, ma da Dio si deve prendere anche il male , non solo il bene, da questo male Egli trarrà il bene, è cio' che noi chiamiamo corredenzione.
No, non funziona così.

Se io scrivo un programma di un milione di righe di codice, e nel programma c'è un baco a causa di 10 righe erronee, posso giustificarmi dicendo "beh, ho scritto correttamente 999.990 righe". Ma il tuo deeeo non puoi giustificarlo dicendo che, in fin dei conti, ha fatto "abbastanza bene" quasi tutto il lavoro (e ci sarebbe mooolto da opinare, su quell'abbastanza bene, vista la quantità di problemi che praticamente tutti gli esseri umani sperimentano a causa di difetti anatomici congeniti).

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 14748
Età : 62
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum