Presento me e il mio pensiero

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da the97pasquale2 il Ven 12 Mag - 20:53

Ciao a tutti,
Mi chiamo Pasquale, vengo da Brescia (anche se ho origini meridionali: padre napoletano e madre sarda), ho 20 anni e sono ateo relativamente da poco, circa 1-2 anni.

Forse però, sotto sotto, lo sono sempre stato. D'altronde, quando andavo alle elementari e mi spiegarono come nacque l'universo e la terra, mi son sempre chiesto perché ci siano due "versioni" completamente diverse, una scientifica e una religiosa. Non riuscivo mai a darmi una risposta, ma non lo chiesi mai a nessuno. Da piccolo mi sono sempre tenuto questo dubbio tutto per me. Poi arrivai alle medie che ci spiegarono che la Bibbia altro non è che un mito (o meglio, ci spiegarono che testi antichi come quello in cui si narra del vaso di pandora nella mitologia greca è un mito, ovvero una storia inventata attraverso la quale si cercano di spiegare fenomeni naturali, altrimenti inspiegabili; quindi mi ci volle poco a fare 2+2). Ciò nonostante ho continuato a credere per un po' nell'esistenza di un Dio. Più che altro, credevo nell'esistenza di "qualcuno" che potesse risolvere problemi della vita per me "irrisolvibili" (un po' come fanno la maggior parte dei credenti, o almeno penso: cercano, e cercavo anche io, Dio solo quando serve/serviva).

Di fatto io penso che illudersi che esista una divinità serva a sentirsi più protetti, più sicuri. Mi spiego meglio.
Ad esempio, una persona cara a Pinco Pallino sta per morire. Pinco Pallino che fa? Prega Dio affinché non muoia, illudendosi che ci sia qualcuno ad ascoltarlo e pronto ad esaudire la sua richiesta e quindi sentirsi più sicuro.
Altro esempio è l'esistenza di una vita dopo la morte. È più rassicurante sapere che dopo la nostra esistenza vi sia il paradiso, piuttosto che il nulla, il niente, zero, vuoto totale.

Quindi sto dicendo che bisogna credere in Dio? Assolutamente no! Non ha completamente senso (secondo il mio parere) pensare vi sia qualcuno al di sopra di noi ad esaudire i nostri desideri, manco fosse il genio della lampada. Illudersi non serve a nulla, se una cosa succede, bisogna prenderne atto e farsi aiutare, al massimo, da gente in carne ed ossa; sentire l'affetto di altre persone che ti vogliono realmente bene può farti sentire già meglio.

Inoltre Dio viene visto sempre come una buona divinità, associandogli solo eventi positivi (e mai negativi!).
La persona cara a Pinco Pallino si riprende? È grazie a Dio! (E non invece dei medici che lo hanno seguito)
La persona cara a Pinco Pallino è morta? Beh, almeno è andato a far visita a Dio
Le guerre, il male, la fame nel mondo? Colpa degli umani (o del diavolo)
Calamità naturali? Dio non ha colpa, perché "così come lascia libero arbitrio agli umani [...], Dio lascia libero corso anche al creato. Sovrintende, ma non gestisce" (Articolo "Non date a Dio (e all’Uomo) la colpa del terremoto" di lintraprendente.it [mi sono appena accorto che non posso inserire link durante la prima settimana da quando mi sono registrato])

Non vedo nessuna coerenza, anche perché, specificatamente nell'ultimo punto, preferisce che gli uomini abbiano libero arbitrio, alcuni dei quali usano violenza e vivono nel male, solo (sempre da come si legge nell'articolo) per non fare un modo perfetto, poiché quello perfetto deve essere solo il paradiso? Perciò mi state dicendo che egli preferisce che gli umani si scannino a vicenda, che esistano calamità naturali che distruggano famiglie solo per avere una terra imperfetta? Allora così tanto buono questo Dio non è...

Inoltre, io penso che a tutto ci sia una spiegazione, ma non ci è dato sapere, almeno per ora, alcune cose, visto che non abbiamo ancora gli strumenti adatti per comprenderle. Ma sicuramente non c'è nessuna mano divina. Noi costruiamo la nostra vita e, in parte, è determinata anche dall'ambiente che ci circonda, da eventi che, per nostra volontà o meno, accadono. Non esiste nessun libro in cui la mia vita sia già stata scritta: sono io che ho in mano la penna per scriverla.
Non Dio. Visto che per me non esiste.

the97pasquale2

Maschile Numero di messaggi : 3
Età : 20
Località : Provincia di Brescia
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Minsky il Ven 12 Mag - 22:37



Bel discorso! wink..

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15419
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Minsky il Sab 13 Mag - 8:56


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15419
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da SETH OTH il Lun 15 Mag - 13:35

Minsky ha scritto:
Mi sono incastrato nel loop in basso a sinistra!
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 518
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Rasputin il Lun 15 Mag - 20:35

welcome welcome welcome

Cavoli, sto diventando vecchio davvero, una volta ero quasi sempre il primo a dare il benvenuto ai nuovi iscritti boxed

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da the97pasquale2 il Mar 16 Mag - 20:44

Minsky ha scritto:

Bel discorso! wink..
Grazie mille :D
Condivido moltissimo l'immagine che hai postato: praticamente racchiude in modo schematico il mio pensiero (soprattutto riguardo l'incoerenza...). La utilizzerò sicuramente in futuro per mostrare agli altri cosa ne penso ahah

Rasputin ha scritto:welcome welcome welcome

Cavoli, sto diventando vecchio davvero, una volta ero quasi sempre il primo a dare il benvenuto ai nuovi iscritti boxed

Grazie :D
Beh, non per forza stai diventando vecchio, magari c'è più gente iscritta al forum rispetto a tempo fa mgreen

the97pasquale2

Maschile Numero di messaggi : 3
Età : 20
Località : Provincia di Brescia
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Rasputin il Mar 16 Mag - 20:55

the97pasquale2 ha scritto:

Grazie :D
Beh, non per forza stai diventando vecchio, magari c'è più gente iscritta al forum rispetto a tempo fa mgreen

Nono, è proprio che mi sto rincoglionendo ah ah

una volta c'era più traffico qui, forse è anche quella una parziale causa crying

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da the97pasquale2 il Dom 28 Mag - 20:32

Rasputin ha scritto:
the97pasquale2 ha scritto:

Grazie :D
Beh, non per forza stai diventando vecchio, magari c'è più gente iscritta al forum rispetto a tempo fa mgreen

Nono, è proprio che mi sto rincoglionendo ah ah

una volta c'era più traffico qui, forse è anche quella una parziale causa crying

Ahah

Peccato però, anche perché è carino il forum, ha diversi spunti di riflessione... :/

the97pasquale2

Maschile Numero di messaggi : 3
Età : 20
Località : Provincia di Brescia
Occupazione/Hobby : Impiegato
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.05.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Rasputin il Dom 28 Mag - 21:04

the97pasquale2 ha scritto:
Rasputin ha scritto:
the97pasquale2 ha scritto:

Grazie :D
Beh, non per forza stai diventando vecchio, magari c'è più gente iscritta al forum rispetto a tempo fa mgreen

Nono, è proprio che mi sto rincoglionendo ah ah

una volta c'era più traffico qui, forse è anche quella una parziale causa crying

Ahah

Peccato però, anche perché è carino il forum, ha diversi spunti di riflessione... :/

Non hai che da partecipare e vedrai che almeno i quattrogatti qua ti rispondono. Son tempi da facebook e tempi duri per i forum di discussione, ma il buon admin Minsky ed io pensiamo che valga la pena di tenere duro ok

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Nadine il Mer 31 Mag - 1:29

Minsky dovresti spiegarmi e spiegarlo anche a Dio che non è stato capace di farlo evidentemente, come si fa a creare un mondo libero in cui però manchi la possibilità di compiere il male...

Nadine
-------------
-------------

Femminile Numero di messaggi : 299
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Minsky il Mer 31 Mag - 11:47

Nadine ha scritto:Minsky dovresti spiegarmi e spiegarlo anche a Dio che non è stato capace di farlo evidentemente, come si fa a creare un mondo libero in cui però manchi la possibilità di compiere il male...
Ma, carissima, non c'è niente da spiegare. In effetti, la possibilità di compiere il "male" manca. Il "male" è solo un concetto relativo, una categoria noumenica della quale non si trova un corrispettivo nella realtà concreta. Per esempio, la Dermatobia hominis è una specie di Oestridae (dittero) le cui larve si incistano sotto la pelle dove si sviluppano nutrendosi dei tessuti dell'ospite parassitato. Per veicolare le uova, la Dermatobia hominis sfrutta altri insetti che abitualmente mordono o pungono gli umani, come mosche, zanzare, zecche. La femmina cattura attivamente gli insetti per usarli come vettore delle proprie uova, poi li rilascia. È bene o è male che la Dermatobia hominis parassiti in modo così schifoso gli umani? Per la Dermatobia, è bene. Per gli umani parassitati, è male. Si potrebbero fare centinaia e migliaia di esempi simili, ovviamente. Quel che è male per uno, è bene per qualcun altro, e viceversa. È del tutto relativo.

Comunque, giusto per procedere con il discorso, potremmo stipulare una definizione di "male". Vogliamo dire che il "male" consiste nello sfruttare le persone, abusarle, affamarle, violentarle, depredarle, truffarle, ucciderle? Penso che potremmo convenire su questa definizione. Ebbene, data tale definizione di "male", si constata che la libertà di fare il "male" riguarda solo una ristrettissima parte della popolazione. I ricchi, i potenti, le caste, il clero di ogni religione possono fare il "male". Un contadino, un operaio, una persona che si mantiene col proprio lavoro, non può, e se lo fa (se commette un reato) viene subito punito in maniera severissima.

In generale, la "libertà" non esiste per gli umani, o è limitatissima. Non so come si possa parlare di "mondo libero". Per la quasi totalità degli esseri umani, il mondo è una prigione.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 15419
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Presento me e il mio pensiero

Messaggio Da Rasputin il Mer 31 Mag - 11:59

Nadine ha scritto:Minsky dovresti spiegarmi e spiegarlo anche a Dio che non è stato capace di farlo evidentemente, come si fa a creare un mondo libero in cui però manchi la possibilità di compiere il male...

Ma come, onnipotente onnisapiente ed ha bisogno di spiegazioni? Se non lo sa lui Royales

_________________
I always have ammo in my back pocket weherever I go (Hickok45)

Vivo solo una volta, ma come vivo io, una volta basta.

Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 50498
Età : 56
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum