Mallarmé: Apparition

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mallarmé: Apparition

Messaggio Da marisella il Gio 29 Giu - 20:05

Mallarmé:

APPARIZIONE.

La luna s'attristava. Serafini in lagrime
sognando, con l'archetto fra le dita, nella calma dei fiori
vaporosi, traevano da morenti viole
bianchi singhiozzi scivolanti sull'azzurro delle corolle.
- Era il giorno benedetto del tuo primo bacio.
La mia fantasticheria, dilettandosi di martoriarmi,
s'inebriava sapientemente del profumo di tristezza
che, pur senza rimpianto e senza disgusto, lascia
l'aver còlto un Sogno al cuore che lo colse.
Erravo dunque, fisso l'occhio sul selciato invecchiato,
quando, con del sole sui capelli, nella via
e nella sera tu ridendo mi apparisti,
e credetti di vedere la fata dal cappello di luce,
che un tempo sui miei sogni belli di bimbo viziato
passava, sempre lasciando dalle mani mal chiuse
nevicare bianchi mazzi di stelle olezzanti.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1013
Località : sasso marconi
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum