ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da marisella il Dom 24 Set - 19:36

genfranco ha scritto:
Scusate se mi permetto, ma con orgoglio, riporto prove che le pagine dai nostri siti sono lette da tutto il mondo e tradotte in tutte le lingue, quindi ho certezza che queste informazioni sugli "ALIMENTI ESSENZIALI" interessano tutta la umanità.
A tal proposito inserisco un link la cui pagina riporta le visite estere parziali di una giornata.
http://acidoascorbico.altervista.org/Visite/foto/visiteesteredel3giugno17.htm

Ed ora per essere coerente con la mia promessa, ecco le basi su cui poggia la mia informazione:

Onde avere una chiara idea delle informazioni che trattiamo in questo gruppo riguardo agli "ALIMENTI ESSENZIALI" è bene che tu sappia prima di tutto cosa sono ed in parte quali sono, iniziando dall'ACIDO ASCORBICO (denominato vitamina C dalla medicina).

Per intenderci, sono parte di quei denominati "integratori", cui la medicina li ha radunati in un file PDF stabilendo dei limiti massimi giornalieri necessari al corpo umano per mantenerlo in salute (che ritengo ridicoli). C'è da chiedersi con che criterio questi limiti sono stati fissati. Però come posso chiamarli "integratori" se fanno parte del mio sangue e quindi segnati a LETTERE DI FUOCO nel mio DNA?

La pagina recita: """Voglio riportare anche quì quello che è avvenuto nei giorni scorsi e cioè che la RGR Razione Giornaliera Raccomandata per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stata aumentata dal Ministero della Salute da (60x300%=) 180 milligrammi a 240 milligrammi variando addirittura il sistema di conteggio. Precedentemente se NON stavi accorto non ti accorgevi che potevi moltiplicare x 300%, quindi tutti continuavano ad interpretare 60 milligrammi anzichè 180 milligrammi come valore massimo (di questo me ne dovete rendere atto). D'ora in poi invece troveremo sempre 240 milligrammi. Quindi col metodo precedente avevano capito che ingerendone 180 milligrammi l'acido ascorbico ti poteva fare bene, allora imbrogliavano le carte per farti fare astinenza=malattia obbligata. Questo stà a dimostrare che finalmente qualcuno si è accorto che la Razione Giornaliera era troppo bassa e che il sistema di conteggio era fasullo quindi lascio a voi l'interpretazione. A buon intenditor poche parole. Quindi possiamo dire che dai 60 ai 240 milligrammi il COLPO è GROSSO!!!!! Cosa ne dite di integrare allora? Ora non basta più un frutto (magari conservato nei frigoriferi e raccolto 8 mesi prima, quindi scarsissimo se non privo di acido ascorbico) al giorno per arrivare alla raccomandazione di 240 milligrammi.
Il dicembre 2011 sono stati variati molti parametri e per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) il parametro è stato portato a 500 mg.
Nell'aprile 2013 il valore del parametro della vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stato portato a 1000 mg. e si è più che raddoppiato il valore della vitamina D.
Che si sia capito che questo ACIDO ASCORBICO (vitamina C) è' il maggior componente dello SPERMA, ma insieme a lui TUTTI gli altri componenti "ALIMENTI ESSENZIALI", regolati da questa molto discutibile tabella.
Spero che si rendano veramente conto che stanno andando CONTRONATURA."""
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/razionerg.htm

Domanda: mi puoi dire cosa sono gli "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Sono definiti "ALIMENTI ESSENZIALI" quegli alimenti che si trovano nel liquido seminale maschile di tutti maschi animali del mondo e dei quali questa è l'analisi chimica:
http://digilander.libero.it/genfraglo/Immagini/sperma.htm
Devo aggiungere però che questi non sono solo nel liquido animale, ma anche nel GERME dei vegetali. http://digilander.libero.it/anna945/Immagini/germegranosperma.htm
E come può essere diverso? Non è possibile che in un solo mondo vi siano due modi diversi di continuare le specie viventi.
Primo fra tutti gli "ALIMENTI ESSENZIALI", il più importante l'ACIDO ASCORBICO.
Lo conferma lo scienziato Irwin Stone con un disegno:

QUESTO DISEGNO E' MOLTO IMPORTANTE ED E' LA BASE DELLA INFORMAZIONE COMPLETA.
http://digilander.libero.it/anna945/Immagini/acidoascorbicomanca.htm

"pagina 1/10------sostanza fondamentale
L'ACIDO ASCORBICO è una sostanza ubiquitaria fondamentale nel processo vitale. Tutti gli organismi viventi o la producono o la prendono dal nutrimento oppure periscono. I sistemi enzimatici per la produzione dell'ACIDO ASCORBICO sono di antica origine e si sono formati molto presto nello sviluppo del processo vitale su questo pianeta, probabilmente mentre le forme più altamente sviluppate erano ancora forme primitive unicellulari.
pagina 1/10------solo embrione ma produce molto ACIDO ASCORBICO
L'evidenza della embriologia sia delle piante che degli animali corrobora questo punto di vista dal momento che il seme dormiente della pianta e l'uovo dell'animale sono privi di ACIDO ASCORBICO. C'è una produzione immediata di ACIDO ASCORBICO nel seme che germina o nell'uovo in sviluppo, perfino quando l'embrione non è niente più che un grumo di alcune cellule.
pagina 1/10------alta produzione sia in piante che animali
Anche la sua diffusa presenza in tutti gli odierni organismi pluricellulari, sia piante che animali, lo testimonia. Possiamo anche dedurre che la produzione di ACIDO ASCORBICO era ben sviluppata prima che gli organismi viventi divergessero nelle forme di piante e di animali."
http://digilander.libero.it/genfranco/Immagini/irwinstorianaturale.pdf

Difatti nessun essere vivente si reca dal suo simile per la salute, ma se non si AUTOGUARISSERO, nel mondo non ci sarebbe più la vita, poichè ogni specie si sarebbe ESTINTA.
Ma questa AUTOGUARIGIONE è anche per l'Homo Sapiens, difatti è quella che sfruttano i medici rifilandoti PERICOLOSI "principi attivi" pur di fare quattrini.
Mi sono spiegato?

In sintesi, COSA SONO GLI "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Sono detti "ALIMENTI ESSENZIALI" quei sali minerali e vitamine che formano il liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, detto SPERMA, e che sono anche quelli che formano il GERME di TUTTI i semi vegetali al mondo.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il medico ne richiede la ricerca ai laboratori di analisi i quali segnalano le eventuali CARENZE o ECCESSI se i valori riscontrati sono fuori da dei valori di riferimento stabiliti.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il corpo dell'individuo usa, quindi consuma, per coniugare la parola AUTOGUARIGIONE onde mantenersi in SALUTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che l'individuo dovrebbe ingoiare giornalmente contenuti nei CIBI di cui si ciba per rimpiazzare quello che il corpo ha usato a tale scopo diventandone CARENTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che quando la femmina è incinta deve fornire al nascituro per poterlo far crescere dentro di lei.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che dopo la nascita la mammina fornisce al neonato mettendoli nel suo LATTE onde vederlo crescere forte e disposto.
A ma allora TUTTE le femmine animali questi "ALIMENTI ESSENZIALI" li mettono nel loro LATTE, quindi anche la leonessa, la balena e l'elefante.
Ci dicono che il LATTE delle mucche è CANCEROGENO poichè contiene antibiotici, a ma allora TUTTE le femmine umane che ingoiano antibiotici quando sono incinte o allattano UCCIDONO i loro figli!!!!
Questo vi risulta?
Mi risulta invece che sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che data la raffinazione dei CIBI NATURALI da parte delle industrie alimentari, i cibi che mettono sugli scaffali per il nostro sostentamento questi "ALIMENTI ESSENZIALI" non li contengono più causando in noi delle CARENZE GRAVI che causano anche il cancro.
Infatti e senza ombra di dubbio le malattie sono causate da queste CARENZE.
Ciò che maggiormente concorre a causare queste CARENZE sono le DROGHE ed i PRODOTTI CHIMICI, di qualsiasi natura essi siano in quanto il corpo li considera VELENO dato che NON sono scritti nel suo DNA.
La pagina recita:
"""L'assunzione prolungata di alcuni farmaci può determinare carenze vitaminiche e minerali anche importanti, diminuendo l'assorbimento e/o aumentando la perdita di micronutrienti essenziali.
Farmaci carenze vitaminiche
Conoscere le casistiche più importanti e frequenti, aiuta medici e pazienti a prevenire quadri di ipovitaminosi e carenze minerali, associando la terapia farmacologica a specifici integratori vitaminici e/o ad opportune correzioni dietetiche.

Di seguito riportiamo le più note relazioni causa/effetto tra l'assunzione di determinati farmaci e carenze vitaminico/minerali, ricordando che è compito esclusivo del medico stabilire l'opportunità o meno di supportare il farmaco con una specifica integrazione di vitamine o minerali (si ricorda, per esempio, che in alcuni casi tale pratica potrebbe compromettere l'assorbimento o l'efficacia del farmaco stesso).
ANTIBIOTICI (penicillina, cefalosporina, tetraciclina ecc.): alterano e distruggono la flora batterica intestinale, inclusi i ceppi indispensabili per la sintesi di alcune vitamine, come l'acido folico e la vitamina K. A lungo andare possono provocare sindromi emorragiche da carenza per mancata sintesi della vitamina K.
DIURETICI: usati soprattutto per il trattamento dell'ipertensione arteriosa, aumentano le perdite di vitamine (gruppo B, specie la B1, e vitamina C) e minerali (soprattutto potassio, magnesio e calcio)
LASSATIVI: inibiscono soprattutto l'assorbimento di vitamine liposolubili
RESINE SEQUESTRANTI GLI ACIDI BILIARI: utilizzate contro l'ipercolesterolemia, possono ridurre l'assorbimento delle vitamine liposolubili
FIBRATI: utilizzati contro il colesterolo alto, possono ridurre la disponibilità di vitamine del gruppo B (B12, B6, B3) e folati; questi ultimi sono importanti anche per compensare l'aumento dei livelli di omocisteina indotto dai fibrati
STATINE: utilizzate contro il colesterolo alto, possono favorire deficit di vitamina D e coenzima Q10
ANTIACIDI, H2 ANTAGONISTI ED INIBITORI DELLA POMPA PROTONICA: contribuiscono a risolvere problemi come gastrite, reflusso ed ulcere peptiche, riducendo l'acidità del contenuto gastrico; tuttavia, per lo stesso motivo possono ridurre l'assorbimento di vitamina B12, Beta-carotene, Vitamina D ed acido folico, oltre a quello di minerali come calcio, ferro e zinco.
PILLOLA ANTICONCEZIONALE E TOS (Terapia ormonale sostitutiva in menopausa): possono ridurre i livelli plasmatici di vitamine del gruppo B, Vitamina C ed Acido Folico, oltre a quello di minerali importanti come magnesio, selenio e zinco, e di alcuni amminoacidi (triptofano e tirosina).
ASPIRINA ED ANTIREUMATICI (corticosteroidi ed antinfiammatori non steroidei): a lungo andare determinano una sensibile riduzione della vitamina C (soprattutto l'aspirina) nei globuli bianchi e nelle piastrine del sangue (che partecipano al processo di coagulazione), con conseguenti rischi di emorragie. Possono ridurre anche la disponibilità di Vitamina B12 ed acido folico
CHEMIOTERAPICI (antimitotici, antitumorali): alcuni di questi agiscono inibendo la trasformazione dell'acido folico nella sua forma attiva, bloccando un processo fondamentale per la replicazione cellulare. Ne consegue una riduzione dei livelli di vitamina nell'organismo.
ANTITUBERCOLARI (es. isoniazide): provocano nel malato di tubercolosi, già denutrito, delle carenze di vitamina B6 con conseguenti affezioni neurologiche di tipo polinevritico, o delle carenze di vitamina PP che inducono disturbi neuropsichici di tipo depressivo.
ANTIDIABETICI (biguanidi, metformina, e sulfaniluree): possono determinare una carenza di vitamina B12, coenzima Q10 ed acido folico; alcune sulfaniluree (glipizide, acetoesamide, gliburide e tolazamide) inibiscono enzimi necessari per la sintesi di un importante antiossidante, il coenzima Q10. Clorpropramide e tolbutamide sono due solfaniluree che non interferiscono con il coenzima Q10. Anche la metformina (biguanide) riduce i livelli di coenzima Q10 nell'organismo, oltre a quelli di Vitamina B12 ed acido folico.
ANTICONVULSIVANTI prescritti nei casi di epilessia (es. difenilidantoina): alla lunga possono associarsi a danni ematici per carenza di acido folico e a danni ossei per carenza di vitamina D.
ANTIDEPRESSIVI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina): a lungo andare, possono favorire l'insorgenza di carenze di melatonina e vitamine del gruppo B.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/Immagini/farmacivelenosi.htm
Questo perchè questi PRODOTTI CHMICI NON devono essere nel corpo in quanto NON scritti nel suo DNA. mentre gli "ALIMENTI ESSENZIALI" sono scritti a LETTERE DI FUOCO NEL DNA.
Infatti abbiamo certezza che essi sono stati usati e lo sono tutt'ora per guarire molte malattie.

Un esempio accertato:
Ho fatto ricerche di malattie guarite da qualche FARMACO, ma non ne ho trovate neanche una.
Ed ora ecco le prove delle malattie guarite con gli "ALIMENTI ESSENZIALI":
Ho fatto altrettante ricerche se vi fossero malattie guarite con degli "ALIMENTI ESSENZIALI" ottenendo questi risultati:
La prima e più importante malattia guarita con uno di questi è
lo SCORBUTO guarito dall' ACIDO ASCORBICO
la PELLAGRA guarita dalla VITAMINA B3 (NIACINA)
il BERI-BERI guarito dalla VITAMINA B1 (TIAMINA)
il RACHITISMO guarito dalla vitamina D (ORMONE)
la POLIOMIELITE guarita dal CLORURO DI MAGNESIO
la SCLEROSI MULTIPLA e le malattie AUTOIMMUNI dalla VITAMINA D cura del dottor Coimbra
la OSTEOPOROSI dalla VITAMINA D
la TUBERCOLOSI (TBC) dalla VITAMINA D
la ANEMIA PERNICIOSA guarita dalla VITAMINA B12 (COBALAMINA)
Un ricercatore dell’Istituto Lister di Medicina Preventiva di Londra stava sperimentando su dei ratti una dieta a base di chiara d’uovo cruda come fonte unica di proteine. Dopo qualche settimana i ratti diedero segni di squilibrio: comparvero dermatiti ed emorragie cutanee: gli animali perdevano il pelo, gli arti si paralizzavano, diminuivano di peso, e infine morivano.
guarita dalla BIOTINA del gruppo B.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/malattieguarite.htm
Queste sono solo alcune delle realtà che col tempo, e neanche troppo, scopriremo che ne saranno guarite molte altre. "
Per noi esiste quindi una SOLA MEDICINA: 3 cucchiaini di ACIDO ASCORBICO più mezzo di BICARBONATO DI POTASSIO in mezzo bicchiere di acqua di rubinetto, che dopo che ha fritto bevo. Questo per almeno 4-5-6 volte di fila per ogni ora. Prima di andare a dormire ed il mattino successivo. Se continua il problema passo ad ogni 2 ore. La diarrea? sia la BENVENUTA, quindi TRANQUILLO, poichè escono le TOSSINE. Non conta la età, ma il BISOGNO.
Intanto, che, dato che si dice che la "medicina ha fatto passi da gigante", abbiamo sotto gli occhi di TUTTI che oltre ad avere ogni giorno malattie sempre più nuove, quelle esistenti sono diventate ereditarie, croniche, autoimmuni, degenerative delle quali ne soffrono persone sempre più giovani.
Mi permetto ancora di farti capire cosa potranno mai fare nel tuo corpo quei PRODOTTI CHIMICI che trovi negli INGREDIENTI dei cibi che ti sottopongono ogni giorno, ed anche pubblicizzati.
Ti riporto solo la conclusione, che per il resto dovrai vederlo sulla pagina cliccando sul link appena sotto
"CONCLUSIONE TUTTI I PRODOTTI CHIMICI DI QUALSIASI NATURA ESSI SIANO, FARMACI, "AROMI" o "AROMI NATURALI", PRODOTTI PER LA PULIZIA DELLA CASA O DELLA PERSONA O DI QUALSIASI ALTRA NATURA, DEVONO STARE LONTANO DA ME.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/aactimeldanacolaromi.htm
La pagina recita:
"""Ed il dott. Alexis Carrel, premio Nobel nel 1912, dimostra che la cellula può essere eterna se tenuta in certe condizioni, tenendo in vita il cuore di un pollo per 29 anni.
http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/celluleeterne.htm
Ciao, MOLTO VOLENTIERI. Per farlo ti chiedo se sei NATA NUDA. Scusami non voglio andare nel sesso, ma farti capire bene la verità inconfutabile. Ora anch'io sono nato nudo, come ogni persona al mondo. Ma chissà perchè ci siamo ritrovati le VERGOGNE!!!! Incredibile ma vero.
Ci dicono che lo fanno per non dare scandalo ai bambini ecc. FALSO, poichè sappiamo benissimo che i bambini sanno più di noi. Quindi capiamo che tutte le scuse sono buone, ma la verità purtroppo è un'altra e ben precisa. Da queste VERGOGNE chi le ha impostato ne trae PROFITTO E POTERE.
Non sono quì per cercare dei colpevoli, non è mia intenzione, ma farti capire cosa si nasconde dietro. Per farlo ti faccio un'altra domanda: SAI COSA CONTIENE IL LIQUIDO SEMINALE MASCHILE DI TUTTI I MASCHI ANIMALI AL MONDO detto SPERMA?
NO!?!?!?!?!? ma sei normale, lo sai? Lo era anche per me, finchè ho scoperto che la maggior parte di questo è ACIDO ASCORBICO, insieme la MAGNESIO; al POTASSIO, al FERRO, al CALCIO, alla vitamina A, al gruppo delle vitamine B, alla vitamina D.
So che sicuramente il tuo medico ti ha già fatto fare l'esame del sangue, e non ti pare che nella sua richiesta non scriva questi per vederne i valori che hanno dei valori di controllo più e meno. Ma non ti pare strano questo?
Allora se questi che personalmente ho chiamato "ALIMENTI ESSENZIALI" sono nello SPERMA maschile dove è stato generato quello spermatozoo che mi ha dato la vita ed è nel mio sangue, vuol proprio dire che questi sono scritti nel mio DNA a LETTERE DI FUOCO, come detto sopra vero?
Ora detto questo, sappiamo anche che la CARENZA di questi è causa delle nostre MALATTIE. Lo possiamo dedurre dall'esame del sangue prescritto dal medico, altrimenti che motivo avrebbe per farlo fare?
Ed ora l'ultima domanda: MI SAI DIRE SE ESISTE UN ESSERE VIVENTE CHE SI RECA DAL SUO SIMILE PER LA SALUTE? NO!?!?!?!?!?!, è vero, non può esserci altrimenti loro, senza i medici si sarebbero ESTINTI, ma questo non mi pare proprio, ti risulta?
E ma se non hanno bisogno del loro simile vuol proprio dire che il loro corpo coniuga un parola molto interessante e che non senti pronunciare MAI. SI AUTOGUARISCONO!?!?!?!?!? è innegabile, si autoguariscono TUTTI. E come potrebbe un pero andare da un altro pero, visto che sono nostri fratelli?
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm
Da questa pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzsintesi.htm

Spero quindi di essermi spiegato, poichè sono certo che la mia vita dipende da queste informazioni, e la tua?
ciaooo Genfranco
.
.
Gentile Genfranco,
ho dato un'occhiata a ciò che hai scritto, ma non si scrive TOS= Terapia Ormonale Sostitutiva in menopausa, no, no, non si scrive così, si scrive: HRT e cioè, Hormone Replacement Therapy, tradotta in italiano con Terapia Sostitutiva Ormonale, e la sigla internazionale, quindi, è HRT, perchè TOS si potrebbe confondere con Trattamento Sanitario Obbligatorio.
Ciao.
PS. Ma qual è il segreto di questo acido ascorbico? Non l'ho capito.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1294
Età : 37
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Mar 26 Set - 19:38

IL secondo INGANNO del SISTEMA è quello che personalmente considero e definisco:
IL FLAGELLO UMANO
il suo nome è CAFFE'.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/caffemorte.htm

mentre su questo video scoprirai che il CAFFE' è DROGA-INSETTICIDA, quindi capace di uccidere ogni animale che lo ingoia, ma prima di questo, è CAUSA DI VERE MALATTIE che servono al SISTEMA.
http://www.guidafinlandia.it/informazioni/curiosita-finlandesi/video-finlandia/caffe-video/

Il CAFFE' DROGA-INSETTICIDA. Questo il titolo del loro video di informazione come è fatto per il bugiardino e le scritte sulle sigarette:
"Una droga legale: il caffé (VIDEO)"
che è TUTTO UN PROGRAMMA, vero? il link lo trovi su questa pagina in quanto è segnalato come SPAM:
http://digilander.libero.it/genfraglo/Immagini/caffevideoa.htm
da questa pagina:
http://digilander.libero.it/genfraglo/Immagini/caffebase.htm
dove trovi in ORIGINALE le scritte che poi sono state ELIMINATE, ma ho immortalato con le mie correzioni. Ma sull pagina trovi anche il link del VIDEO ORIGINALE .
ed ora il video intitolato:
LA TRAPPOLA DEL CAFFE'
https://youtu.be/JS8IXyr6cww
che nel ragno causa un certo comportamento, ma nell'individuo umano cosa comporterà mai?
Causa certa di tutte le nostre MALATTIE.
Quindi continuare e perseverare nel berlo, nel tempo, è assolutamente MALATTIA CERTA, anche il cancro.
Ed ora prima di iniziare vorrei portarti a conoscenza di un ragionamento che spiega TUTTO quanto mi stà succedendo in relazione alla mia SALUTE, che è spiegata dal fatto che
NELLA SALUTE, NESSUN ESSERE VIVENTE E' DIPENDENTE DA UN SUO SIMILE TRANNE L'HOMO SAPIENS. NON TI PARE STRANA LA COSA? sono certo che Madre Natura o la EVOLUZIONE NON possano punire solo l'Homo Sapiens, quindi
per conferma ti chiedo:
"Mi sai dire anche una sola specie animale della quale un individuo si reca da un altro individuo suo simile per la salute?"
NOOOO!?!?!?!?!
Allora il tuo pensiero è uguale al mio, ma non è il pensiero di chi dichiara di interessarsi della nostra salute, vero?
A dimostrazione pratica i vegetali che non possono addirittura muoversi per dare questo aiuto, e fra gli animali, di cui noi facciamo parte di questo REGNO, siamo certi che nelle varie specie questo NON PUO' SUCCEDERE mancandogliene la possibilità, quindi è mai possibile che solo all'Homo Sapiens questo succeda?
http://digilander.libero.it/genfranco2/Immagini/autoguarigioneevoluzione.htm
Questo ragionamento allora è quello che determina con certezza che le parole AUTOGUARIGIONE ed EVOLUZIONE sono la base della vita, quindi della SALUTE di ogni ESSERE VIVENTE.
E' da questo principio che dobbiamo partire per mantenerci quella SALUTE a cui TUTTI noi Homo Sapiens agogniamo, perchè di questa ne siamo carenti, ricercando COSA può causare tale dipendenza individuale, accertato che il nostro simile non riesce a provvedere in nessun modo a darcela, anzi il più delle volte riesce solo a PEGGIORARE LE COSE causate autonomamente.
Naturalmente si deve escludere il fatto temporaneo di disgrazia in cui questo aiuto è sicuramente ed indiscutibilmente valido.
Inoltre ora sappiamo che ai nostri amici cani e gatti anzichè mettere PRODOTTI CHIMICI per liberarli dalle zecche o qual'altro, invece di acquistare questi prodotti basta mettere nel loro pelo del CAFFE' macinato e non usato e se ne vedranno presto dei risultati INCREDIBILI.
Questo perchè la CAFFEINA oltre che DROGA è anche un ottimo INSETTICIDA, anzi direi IL MIGLIORE.
Pensa un pò come può far bene al nostro corpo!
"""Giuseppe Scarpino
30 aprile alle ore 9.39
A proposito di caffè.
Franco Genre sostiene nei suoi scritti che è un insetticida, un paio di mesi fa su Rai 1 una dottoressa in veterinaria insegnava che è inutile bombardare i nostri cani con i soliti veleni in pipette o collari, ma bastava della polvere di caffè molto efficace per pulci e zecche.
Ora con l’inizio delle belle giornate sono iniziati i primi parassiti, ho provato personalmente la polvere di caffè sul mio cane e devo dire che ha funzionato alla grande, e gli ho risparmiato la pipetta di veleno.
Quindi per concludere questo dovrebbe far riflettere sul bere il caffè.
Buona giornata."""
http://digilander.libero.it/genfranca/Immagini/caffeezecchecani.htm
Per farti capire il vero scopo per il quale ti dicono, Veronesi compreso che è un oncologo, che almeno 3 CAFFE' ti fanno la salute. Ora, sappiamo che un CAFFE' costa 1 euro, vero? quindi 3 CAFFE' fanno 3 euro, ma 3 euro per 60.000.000 (sessantamilioni) di italiano, è vero che fanno 180.000.000 (centottantamiliono) di euro al GIORNO? Una bella cifretta, vero? una cifra dalla quale si può ben pagare un individuo che inoltre senza malati di tumore, cosa potrebbe fare altro?

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 16
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mar 26 Set - 20:01

genfranco ha scritto:...
A me non è mai piaciuto il caffè, quindi sono salvo?

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mar 26 Set - 21:53

Minsky ha scritto:
genfranco ha scritto:...
A me non è mai piaciuto il caffè, quindi sono salvo?

Allora io come faccio ad essere vivo? (ma che deficiente!)

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Mer 27 Set - 12:47

Ma non basta, un altro INGANNO concesso dal SISTEMA pur di fare PIL, sono i PRODOTTI CHIMICI inseriti nei CIBI degli scaffali.
 La pagina recita:
 "Svelato il segreto più gelosamente custodito dalle multinazionali alimentari
 Tutte le aziende alimentari custodiscono gelosamente UN PICCOLO SPORCO SEGRETO e oggi voglio rivelartelo mettendo a nudo tutta la questione!
 Molte persone parlano degli additivi chimici utilizzati come ingredienti, questo però non è il solo problema: le aziende alimentari inseriscono qualcos'altro negli alimenti, qualcosa che sfugge alle regolamentazioni qualcosa di DAVVERO MESCHINO.
 Il problema principale di ogni azienda alimentare è vendere di più spendendo di meno.
 Per far ciò le aziende nell'ultimo secolo si sono sempre più modernizzate, implementando sistemi di produzione ad alta resa e bassa spesa.
 Questi sistemi di produzione sono stati applicati all'agricoltura, agli allevamenti e tutta la produzione successiva.
 Procedimenti altamente tecnologici producono enormi quantità di cibo in pochissimo tempo.
 Tutto ciò però ha contribuito a far crescere un problema: il cibo industriale NON E' SAPORITO, PERDE TUTTO IL SUO SAPORE NATURALE le diverse fasi di lavorazione: la lavorazione è diventata iper-tecnologica, ma LA VERDURA, LA FRUTTA, LA CARNE, IL LATTE. I LATTICINI e le materie prime non sono risultate adatte per essere sottoposte a questo tipo di stress meccanico e chimico, risultato il cibo che esce dalla filiera ad alta tecnologia non ha più sapore, è cattivo, e nessun uomo lo accoglierebbe come cibo in quello stato.
 Ma un momento! Il cibo che troviamo al supermercato è gustoso, pieno di sapore, eppure proviene da procedimenti industriali: come è possibile tutto ciò?
 La risposta è semplice:
 CHIMICA!
 Questo è il segreto delle aziende alimentari, tutto il sapore dei loro cibi proviene da quell'unica piccola parolina sul fondo della lista degli ingredienti:
 “AROMI”.
 Dietro a questa semplice e onnipresente scritta si può celare di tutto.
 E non farti ingannare dal termine “Aromi naturali”: la differenza con il semplice termine
 “Aromi” è davvero minima e di naturale c'è ben poco (potremmo dire niente!).
 Gli aromi costituiscono un mercato fiorente gestito da poche compagnie di punta in tutto il
 mondo.
 Si parla addirittura di servizi segreti del cibo.
 I servigi di queste aziende produttrici di inganni, (Aromi), sono rilasciati sotto stretto riserbo, non sia mai che l'opinione pubblica venga a conoscenza che lo yogurt alla fragola presente in tutti i supermercati contiene:
 amil-acetato, amil-butirato, amil-valerato, anetolo, anisil-formato, benzil-acetato, benzile-isobutirato, acido butirrico, cinnamil-isobutirato, cinnamil-valerato, olio essenziale di cognac, díacetíle, dipropil-chetone, etil-acetato, etil-amilchetone, etil-butirato, etil-cinnamato, etil-eptanoato, etil-eptilato, etil-Iactato, etil-metilfenilglucidato, etil-nitrato, etil-propionato, etil-valerato, eliotropina, idrossifreniP2-butanone (soluzione al dieci percento in alcol), alfa-ionone, isobutil-antranilato, isobutil-butirato, olio essenziale di limone, maltolo, 4metilacetofenone, metil-antranilato, metil-benzoato, metil-cinnamato, carbonato di metil-eptina, metil-naftil_chetone, metilsalicìlato, olio essenziale di menta, olio essenziale dì neroli, nerolina, neril-isobutirato, burro di giaggiolo, alcol fenetilico, etere di rum, gamma-undecalactone, vanillina e solvente.
 Tutto questo elenco di ingredienti dietro la piccola scritta “Aromi”
 Fra questi ingredienti troviamo un estere (anisil-formato) dell'acido formico, nonché esteri
 (metil-antranilato, metil-benzoato, metil-cinnamato) dell'alcole metilico: nel corpo gli esteri in genere vengono "smontati" (non al 100%), ossia nel caso specifico si liberano appunto, a seconda della sostanza, alcole metilico ed acido formico che sono entrambi assai velenosi!
 Senza gli aromi il cibo industriale risulterebbe pessimo e quindi invendibile.
 Gli aromi sono un inganno colossale che ogni giorno ci portiamo a casa sulle nostre tavole. Esistono migliaia di aromi e nessuno sa che tipo di interazioni possono verificarsi all'interno del corpo umano:non esistono studi in tal senso, questo per due motivi:
 1. Sarebbero davvero molto lunghi e costosi.
 2. Le multinazionali alimentari non ne vogliono sapere di uno studio di questo tipo, un'eventuale bocciatura senza appello degli aromi farebbe crollare l'intera industria.
 Buona parte del cibo che ti porti a casa ogni giorno contiene un inganno e mina la tua salute in modo che nemmeno immagini."
 http://ebookdautore.it/inganno-nel-cibo
 
 http://digilander.libero.it/genfranca/Immagini/aromia.htm
 
 E questo è SOLO UNA PARTE di ciò che le industrie alimentari ci servono nei CIBI DEGLI SCAFFALI.
 E i COLORANTI, i CONSERVANTI, ADDENSANTI, EMULSIONANTI, ANTIOSSIDANTI, ESALTATORI D'AROMA ed EDULCORANTI:
 La pagina recita:
 "PRODOTTI CHIMICI, prodotti chimici, "prodotti chimici" ed ancora PRODOTTI CHIMICI!
 Siamo circondati da PRODOTTI CHIMICI.
 Con questi si conservano i CIBI, li si colorano, li si rende appetibili, ma sopratutto COMMERCIABILI e per poterlo fare DEVONO DURARE dando il tempo a chi lo produce di GUADAGNARE.
 Certo devono fare il PIL, lo stato DEVE GUADAGNARE, le aziende DEVONO GUADAGNARE, TUTTI DEVONO GUADAGNARE, ma, e la SALUTE?
 Che ne è della SALUTE UMANA?"
 http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/conservanti.htm
 
 Altra cosa è la farina per pane.
 "Sapevate che la farina panificabile che arriva nelle panetterie comuni può contenere fino a 109 additivi diversi? La farina biologica, invece, non contiene assolutamente alcun additivo. Questo articolo riguarda non solo il pane, ma tutti i prodotti fatti con la farina bianca, ovvero dolci, pizze, ecc.
 La porcheria che si consuma sotto il sinonimo di pane, è una combinazione di sostanze chimiche che sono utili solo per chi vende il pane ma che danneggiano chi lo consuma.
 Tutti abbiamo sentito dire che anticamente si sopravviveva a volte con solo pane e cipolla, ma chi pretende di fare una cosa simile oggi, sarebbe un suicida.
 Il pane che oggi ingeriamo, è una pasta di amido che non nutre, anzi, sovraccarica di calorie vuote e porta all’obesità e alla perdita di minerali. Chi non sa che il pane bianco produce stitichezza? Quello che non tutti sanno è che produce molte altre malattie tra le quali:
 Obesità
 Cancro al colon
 Mancanza di minerali (osteoporosi, artrosi, etc.)
 Emorroidi
 Colesterolo
 Diverticoli
 Gli additivi che per legge sono aggiunti alle farine sono l’acido ascorbico (E300), la L-cisteina (E920) e l’acido fosforico e i suoi fosfati (E338 – E452). Inoltre nell’estratto di malto contenuto ci sono additivi con effetto conservativo (E270, 280) e addittivi antiossidanti (E325, 326, 327). Questi additivi aumentano la forza della farina o la diminuiscono, e sono usati come agenti lievitanti e per panificare. Nei pani speciali ve ne sono molti di più perchè vengono aggiunti al latte in polvere. allo strutto, agli oli, ecc. per la conservazione, per il colore, per l’emulsione ecc.
 I mulini industriali usano prodotti chimici differenti per lo sbiancamento come: l’ossido di azoto, diossido di cloro e nitrosyl e perossido di benzoile miscelato con sali chimici vari.
 Un agente sbiancante, il diossido di cloro, combinato con le proteine qualunque siano, ancora rimaste nella farina, produce allossana. L’allossana è velenosa, ed è stata utilizzata per produrre il diabete in animali da laboratorio. Il diossido di cloro serve anche ad allungare la durata di conservazione della farina, ma non è propriamente salutare, infatti può uccidere la flora intestinale ed è usato anche nei detergenti.
 Il pane bianco e i falsi pani integrali (fatti con farina bianca e un po’ di crusca, lievito artificiale e prodotti chimici, e non ha importanza che la marca sia famosa), contengono molte delle seguenti sostanze chimiche:
 gesso bianco
 monogliceridi e digliceridi
 stearoil-2-lactilato di sodio
 azodicarbonamido
 acido tartarico
 diacetilo
 glicol propileno
 muschio d’Irlanda
 farina di riso
 pappa di amido
 soia in polvere (residui di estratti di olio)
 diossido di cloro
 farina di pesce
 farina di ossa
 dose di calcio
 fosfato de ammonio
 bromato di calcio
 azodicarbonato
 polisorbato 60 e certo molto sale…
 Credete che tutto questo è aggiunto per il bene della vostra salute?
 Il gesso bianco, detto solfato di calcio, non è aggiunto per togliere le crepe dal vostro stomaco, ma perché è più facile impastare la massa da infornare pari a 250 Kg. in macchine gigantesche.
 Inoltre, nel processo di raffinazione che porta alla farina bianca, vengono persi all’incirca:
 la metà dei preziosi acidi grassi polinsaturi (si perdono nel processo di fresatura)
 quasi tutte le vitamine
 il 98% del magnesio
 l’80% del ferro
 il 75% del manganese
 il 70% del fosforo
 il 50% del calcio
 il 50% del potassioCome risultato, il resto della farina del pane bianco che si acquista, contiene solo proteine di scarsa qualità ( 9-13%) e amido modificato.
 L’osservazione di questi dati ci dice che consumare alimenti prodotti con farina integrale (meglio da agricoltura biologica) come la pasta ed il pane integrali, è una forma di alimentazione a più elevato valore nutritivo e meno dannosa all’organismo di una dieta ricca di cibi prodotti con farine raffinate.
 Per gli alimenti composti da farina bianca si parla opportunamente di “calorie vuote” in quanto assumendo troppi carboidrati semplici si giunge a:
 aumento del glucosio nel sangue (ha lo stesso indice glicemico dello zucchero)
 produzione di insulina (essenzialmente ormone dell’accumulo e immagazinamento del grasso)
 impedimento al riutilizzo del grasso
 soppressione del glucagone (ormone che favorisce il consumo dei grassi e degli zuccheri)
 soppressione dell’ormone della crescita (che è quello che favorisce l’aumento della massa muscolare a scapito di quella grassa)
 aumento della sensazione di fame (per il calo del livello zuccherino nel sangue conseguente al picco di insulina).
 Infatti la farina bianca veniva usata, sciolta in acqua, per attaccare i manifesti o per rilegare i testi antichi. E’ proprio questa proprietà che, sopratutto nell’ultima parte dell’intestino, il colon, crea degli strati collosi che, col tempo possono diventare incrostazioni molto spesse e restringere il passaggio intestinale.
 Secondo il professor Arnold Ehret, metà delle persone hanno un accumulo nell’intestino di parecchi chili di scorie mai eliminate. [Vedi Rimuovere il muco intestinale e l’ehretismo]
 Anche il Dr. Jensen, sottolinea come tutto questo materiale determina un cattivo funzionamento dell’intestino, e provoca una contrazione eccessiva o insufficiente con possibile alterazione della flora batterica intestinale. [Vedi Colon e Sistema Immunitario. Ecco dove risiede la nostra forza]
 Si possono verificare delle infiammazioni delle pareti intestinali con perdita dell’impermeabilità delle stesse a sostanze tossiche, parassiti o particelle di cibo non ben digerite che entrano così in circolo nel nostro corpo tramite il sangue o altri liquidi org]anici. [Vedi Il nostro tempio sacro è il Colon è l’hanno usurpato
 Le conseguenze possono essere: emicranie croniche, allergie, acne, psoriasi ed altre malattie della pelle, disturbi alla prostata, diverticoli, gravi costipazioni, prolassi intestinali, artriti, reumatismi, disturbi cardiaci, asma, problemi respiratori, noduli al seno, perdita di vitalità, stanchezza, depressione, mancanza di concentrazione, aggressività, attacchi di panico, infezioni, infiammazioni, poliartrite, problemi ai capelli, parassitosi intestinale che porta a digrignare i denti nella notte e diverse altre ancora. [Vedi Dott. Berrino: ‘Farina 00, Il più grande veleno della storia]
 Una dieta basata sul pane bianco fatto con farina bianca che non mantiene vivi né gli insetti né gli animali da laboratorio, non può evidentemente mantenere in salute i nostri figli. L’alternativa è il pane biologico integrale.
 http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/farinaperpane.htm
 
 Oltre le DROGHE: TE' e CAFFE', gli "AROMI" o gli "AROMI NATURALI" e il GLUTAMMATO MONOSODICO, abbiamo una situazione molto poco ROSEA per il nostro futuro, ma sopratutto quello dei nostri figli, e si chiama
 FARINA 00.
 uno di quei prodotti detti CIBI per cui il prof. Berrino dichiara:
 "Sono tutti questi prodotti: queste merendine, queste patatine... La libertà è una cosa estremamente importante, ma dobbiamo essere informati e dobbiamo avere la libertà di scegliere un'alternativa. E questa alternativa deve essere disponibile. Oggi per molte persone l'alternativa non è di fatto disponibile. Perché i bambini mangiano a scuola della MERDA, nelle mense mangiamo della MERDA, e poi la gente vede la televisione e dice: Ah, com’è buona quella MERDA lì!"Lo ha detto il Professor Franco Berrino durante una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi. L'epidemiologo dell'Istituto dei Tumori di Milano ha spiegato che il "junk food", il cibo spazzatura, è "una delle componenti della crisi" ed è una delle cause principali dell'obesità."
 http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/aaromipanoramicaberr.htm
 LA FARINA CHE CONOSCIAMO E’ UNA INVENZIONE MODERNA
 La farina che riteniamo essere normale in realtà non ha più di 60 anni, prima la farina normale era quella integrale!
 La farina bianca è privata della crusca e del germe di grano e inoltre per renderla bianca in modo omogeneo, viene trattata con sbiancanti chimici come l’ossido di azoto, di cloro e il perossido di benzoile miscelato con sali chimici vari, addirittura l’ossido di cloro combinandosi con le proteine, ancora presenti nel chicco può dare origine alla ALLOSSANA, sostanza utilizzata per provocare il diabete in animali da laboratorio. Cosa che spiega anche l’esplosione di malati di diabete negli ultimi anni.
 Vengono aggiunti anche additivi chimici per impedire che si formino dei grumi e che si sviluppino larve di insetto. Il Prof. Berrino ha detto bene definendola il più grande veleno della storia (VEDI VIDEO)
 http://digilander.libero.it/anna945/Immagini/intestinifarinabianca.htm
 
 ciaooo Genfranco
 .
 .

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 16
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mer 27 Set - 13:32

genfranco ha scritto:....
Eh, Vabbé Genfranco, di qualcosa s'ha da morire, no? wink..

Certo che sei prolisso, si fa una fatica a leggerti!

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da SETH OTH il Mer 27 Set - 14:56

Gianfrenco, ma non ho capito: alla fine che vendi?
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 741
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mer 27 Set - 18:19

SETH OTH ha scritto:Gianfrenco, ma non ho capito: alla fine che vendi?

Mi hai fatto venire in mente Lino Banfi ahahahahahah

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da marisella il Mer 27 Set - 19:10

genfranco ha scritto:Ma non basta, un altro INGANNO concesso dal SISTEMA pur di fare PIL, sono i PRODOTTI CHIMICI inseriti nei CIBI degli scaffali.
 La pagina recita:
 "Svelato il segreto più gelosamente custodito dalle multinazionali alimentari
 Tutte le aziende alimentari custodiscono gelosamente UN PICCOLO SPORCO SEGRETO e oggi voglio rivelartelo mettendo a nudo tutta la questione!
 Molte persone parlano degli additivi chimici utilizzati come ingredienti, questo però non è il solo problema: le aziende alimentari inseriscono qualcos'altro negli alimenti, qualcosa che sfugge alle regolamentazioni qualcosa di DAVVERO MESCHINO.
 Il problema principale di ogni azienda alimentare è vendere di più spendendo di meno.
 Per far ciò le aziende nell'ultimo secolo si sono sempre più modernizzate, implementando sistemi di produzione ad alta resa e bassa spesa.
 Questi sistemi di produzione sono stati applicati all'agricoltura, agli allevamenti e tutta la produzione successiva.
 Procedimenti altamente tecnologici producono enormi quantità di cibo in pochissimo tempo.
 Tutto ciò però ha contribuito a far crescere un problema: il cibo industriale NON E' SAPORITO, PERDE TUTTO IL SUO SAPORE NATURALE le diverse fasi di lavorazione: la lavorazione è diventata iper-tecnologica, ma LA VERDURA, LA FRUTTA, LA CARNE, IL LATTE. I LATTICINI e le materie prime non sono risultate adatte per essere sottoposte a questo tipo di stress meccanico e chimico, risultato il cibo che esce dalla filiera ad alta tecnologia non ha più sapore, è cattivo, e nessun uomo lo accoglierebbe come cibo in quello stato.
 Ma un momento! Il cibo che troviamo al supermercato è gustoso, pieno di sapore, eppure proviene da procedimenti industriali: come è possibile tutto ciò?
 La risposta è semplice:
 CHIMICA!
 Questo è il segreto delle aziende alimentari, tutto il sapore dei loro cibi proviene da quell'unica piccola parolina sul fondo della lista degli ingredienti:
 “AROMI”.
 Dietro a questa semplice e onnipresente scritta si può celare di tutto.
 E non farti ingannare dal termine “Aromi naturali”: la differenza con il semplice termine
 “Aromi” è davvero minima e di naturale c'è ben poco (potremmo dire niente!).
 Gli aromi costituiscono un mercato fiorente gestito da poche compagnie di punta in tutto il
 mondo.
 Si parla addirittura di servizi segreti del cibo.
 I servigi di queste aziende produttrici di inganni, (Aromi), sono rilasciati sotto stretto riserbo, non sia mai che l'opinione pubblica venga a conoscenza che lo yogurt alla fragola presente in tutti i supermercati contiene:
 amil-acetato, amil-butirato, amil-valerato, anetolo, anisil-formato, benzil-acetato, benzile-isobutirato, acido butirrico, cinnamil-isobutirato, cinnamil-valerato, olio essenziale di cognac, díacetíle, dipropil-chetone, etil-acetato, etil-amilchetone, etil-butirato, etil-cinnamato, etil-eptanoato, etil-eptilato, etil-Iactato, etil-metilfenilglucidato, etil-nitrato, etil-propionato, etil-valerato, eliotropina, idrossifreniP2-butanone (soluzione al dieci percento in alcol), alfa-ionone, isobutil-antranilato, isobutil-butirato, olio essenziale di limone, maltolo, 4metilacetofenone, metil-antranilato, metil-benzoato, metil-cinnamato, carbonato di metil-eptina, metil-naftil_chetone, metilsalicìlato, olio essenziale di menta, olio essenziale dì neroli, nerolina, neril-isobutirato, burro di giaggiolo, alcol fenetilico, etere di rum, gamma-undecalactone, vanillina e solvente.
 Tutto questo elenco di ingredienti dietro la piccola scritta “Aromi”
 Fra questi ingredienti troviamo un estere (anisil-formato) dell'acido formico, nonché esteri
 (metil-antranilato, metil-benzoato, metil-cinnamato) dell'alcole metilico: nel corpo gli esteri in genere vengono "smontati" (non al 100%), ossia nel caso specifico si liberano appunto, a seconda della sostanza, alcole metilico ed acido formico che sono entrambi assai velenosi!
 Senza gli aromi il cibo industriale risulterebbe pessimo e quindi invendibile.
 Gli aromi sono un inganno colossale che ogni giorno ci portiamo a casa sulle nostre tavole. Esistono migliaia di aromi e nessuno sa che tipo di interazioni possono verificarsi all'interno del corpo umano:non esistono studi in tal senso, questo per due motivi:
 1. Sarebbero davvero molto lunghi e costosi.
 2. Le multinazionali alimentari non ne vogliono sapere di uno studio di questo tipo, un'eventuale bocciatura senza appello degli aromi farebbe crollare l'intera industria.
 Buona parte del cibo che ti porti a casa ogni giorno contiene un inganno e mina la tua salute in modo che nemmeno immagini."
 http://ebookdautore.it/inganno-nel-cibo
 
 http://digilander.libero.it/genfranca/Immagini/aromia.htm
 
 E questo è SOLO UNA PARTE di ciò che le industrie alimentari ci servono nei CIBI DEGLI SCAFFALI.
 E i COLORANTI, i CONSERVANTI, ADDENSANTI, EMULSIONANTI, ANTIOSSIDANTI, ESALTATORI D'AROMA ed EDULCORANTI:
 La pagina recita:
 "PRODOTTI CHIMICI, prodotti chimici, "prodotti chimici" ed ancora PRODOTTI CHIMICI!
 Siamo circondati da PRODOTTI CHIMICI.
 Con questi si conservano i CIBI, li si colorano, li si rende appetibili, ma sopratutto COMMERCIABILI e per poterlo fare DEVONO DURARE dando il tempo a chi lo produce di GUADAGNARE.
 Certo devono fare il PIL, lo stato DEVE GUADAGNARE, le aziende DEVONO GUADAGNARE, TUTTI DEVONO GUADAGNARE, ma, e la SALUTE?
 Che ne è della SALUTE UMANA?"
 http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/conservanti.htm
 
 Altra cosa è la farina per pane.
 "Sapevate che la farina panificabile che arriva nelle panetterie comuni può contenere fino a 109 additivi diversi? La farina biologica, invece, non contiene assolutamente alcun additivo. Questo articolo riguarda non solo il pane, ma tutti i prodotti fatti con la farina bianca, ovvero dolci, pizze, ecc.
 La porcheria che si consuma sotto il sinonimo di pane, è una combinazione di sostanze chimiche che sono utili solo per chi vende il pane ma che danneggiano chi lo consuma.
 Tutti abbiamo sentito dire che anticamente si sopravviveva a volte con solo pane e cipolla, ma chi pretende di fare una cosa simile oggi, sarebbe un suicida.
 Il pane che oggi ingeriamo, è una pasta di amido che non nutre, anzi, sovraccarica di calorie vuote e porta all’obesità e alla perdita di minerali. Chi non sa che il pane bianco produce stitichezza? Quello che non tutti sanno è che produce molte altre malattie tra le quali:
 Obesità
 Cancro al colon
 Mancanza di minerali (osteoporosi, artrosi, etc.)
 Emorroidi
 Colesterolo
 Diverticoli
 Gli additivi che per legge sono aggiunti alle farine sono l’acido ascorbico (E300), la L-cisteina (E920) e l’acido fosforico e i suoi fosfati (E338 – E452). Inoltre nell’estratto di malto contenuto ci sono additivi con effetto conservativo (E270, 280) e addittivi antiossidanti (E325, 326, 327). Questi additivi aumentano la forza della farina o la diminuiscono, e sono usati come agenti lievitanti e per panificare. Nei pani speciali ve ne sono molti di più perchè vengono aggiunti al latte in polvere. allo strutto, agli oli, ecc. per la conservazione, per il colore, per l’emulsione ecc.
 I mulini industriali usano prodotti chimici differenti per lo sbiancamento come: l’ossido di azoto, diossido di cloro e nitrosyl e perossido di benzoile miscelato con sali chimici vari.
 Un agente sbiancante, il diossido di cloro, combinato con le proteine qualunque siano, ancora rimaste nella farina, produce allossana. L’allossana è velenosa, ed è stata utilizzata per produrre il diabete in animali da laboratorio. Il diossido di cloro serve anche ad allungare la durata di conservazione della farina, ma non è propriamente salutare, infatti può uccidere la flora intestinale ed è usato anche nei detergenti.
 Il pane bianco e i falsi pani integrali (fatti con farina bianca e un po’ di crusca, lievito artificiale e prodotti chimici, e non ha importanza che la marca sia famosa), contengono molte delle seguenti sostanze chimiche:
 gesso bianco
 monogliceridi e digliceridi
 stearoil-2-lactilato di sodio
 azodicarbonamido
 acido tartarico
 diacetilo
 glicol propileno
 muschio d’Irlanda
 farina di riso
 pappa di amido
 soia in polvere (residui di estratti di olio)
 diossido di cloro
 farina di pesce
 farina di ossa
 dose di calcio
 fosfato de ammonio
 bromato di calcio
 azodicarbonato
 polisorbato 60 e certo molto sale…
 Credete che tutto questo è aggiunto per il bene della vostra salute?
 Il gesso bianco, detto solfato di calcio, non è aggiunto per togliere le crepe dal vostro stomaco, ma perché è più facile impastare la massa da infornare pari a 250 Kg. in macchine gigantesche.
 Inoltre, nel processo di raffinazione che porta alla farina bianca, vengono persi all’incirca:
 la metà dei preziosi acidi grassi polinsaturi (si perdono nel processo di fresatura)
 quasi tutte le vitamine
 il 98% del magnesio
 l’80% del ferro
 il 75% del manganese
 il 70% del fosforo
 il 50% del calcio
 il 50% del potassioCome risultato, il resto della farina del pane bianco che si acquista, contiene solo proteine di scarsa qualità ( 9-13%) e amido modificato.
 L’osservazione di questi dati ci dice che consumare alimenti prodotti con farina integrale (meglio da agricoltura biologica) come la pasta ed il pane integrali, è una forma di alimentazione a più elevato valore nutritivo e meno dannosa all’organismo di una dieta ricca di cibi prodotti con farine raffinate.
 Per gli alimenti composti da farina bianca si parla opportunamente di “calorie vuote” in quanto assumendo troppi carboidrati semplici si giunge a:
 aumento del glucosio nel sangue (ha lo stesso indice glicemico dello zucchero)
 produzione di insulina (essenzialmente ormone dell’accumulo e immagazinamento del grasso)
 impedimento al riutilizzo del grasso
 soppressione del glucagone (ormone che favorisce il consumo dei grassi e degli zuccheri)
 soppressione dell’ormone della crescita (che è quello che favorisce l’aumento della massa muscolare a scapito di quella grassa)
 aumento della sensazione di fame (per il calo del livello zuccherino nel sangue conseguente al picco di insulina).
 Infatti la farina bianca veniva usata, sciolta in acqua, per attaccare i manifesti o per rilegare i testi antichi. E’ proprio questa proprietà che, sopratutto nell’ultima parte dell’intestino, il colon, crea degli strati collosi che, col tempo possono diventare incrostazioni molto spesse e restringere il passaggio intestinale.
 Secondo il professor Arnold Ehret, metà delle persone hanno un accumulo nell’intestino di parecchi chili di scorie mai eliminate. [Vedi Rimuovere il muco intestinale e l’ehretismo]
 Anche il Dr. Jensen, sottolinea come tutto questo materiale determina un cattivo funzionamento dell’intestino, e provoca una contrazione eccessiva o insufficiente con possibile alterazione della flora batterica intestinale. [Vedi Colon e Sistema Immunitario. Ecco dove risiede la nostra forza]
 Si possono verificare delle infiammazioni delle pareti intestinali con perdita dell’impermeabilità delle stesse a sostanze tossiche, parassiti o particelle di cibo non ben digerite che entrano così in circolo nel nostro corpo tramite il sangue o altri liquidi org]anici. [Vedi Il nostro tempio sacro è il Colon è l’hanno usurpato
 Le conseguenze possono essere: emicranie croniche, allergie, acne, psoriasi ed altre malattie della pelle, disturbi alla prostata, diverticoli, gravi costipazioni, prolassi intestinali, artriti, reumatismi, disturbi cardiaci, asma, problemi respiratori, noduli al seno, perdita di vitalità, stanchezza, depressione, mancanza di concentrazione, aggressività, attacchi di panico, infezioni, infiammazioni, poliartrite, problemi ai capelli, parassitosi intestinale che porta a digrignare i denti nella notte e diverse altre ancora. [Vedi Dott. Berrino: ‘Farina 00, Il più grande veleno della storia]
 Una dieta basata sul pane bianco fatto con farina bianca che non mantiene vivi né gli insetti né gli animali da laboratorio, non può evidentemente mantenere in salute i nostri figli. L’alternativa è il pane biologico integrale.
 http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/farinaperpane.htm
 
 Oltre le DROGHE: TE' e CAFFE', gli "AROMI" o gli "AROMI NATURALI" e il GLUTAMMATO MONOSODICO, abbiamo una situazione molto poco ROSEA per il nostro futuro, ma sopratutto quello dei nostri figli, e si chiama
 FARINA 00.
 uno di quei prodotti detti CIBI per cui il prof. Berrino dichiara:
 "Sono tutti questi prodotti: queste merendine, queste patatine... La libertà è una cosa estremamente importante, ma dobbiamo essere informati e dobbiamo avere la libertà di scegliere un'alternativa. E questa alternativa deve essere disponibile. Oggi per molte persone l'alternativa non è di fatto disponibile. Perché i bambini mangiano a scuola della MERDA, nelle mense mangiamo della MERDA, e poi la gente vede la televisione e dice: Ah, com’è buona quella MERDA lì!"Lo ha detto il Professor Franco Berrino durante una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi. L'epidemiologo dell'Istituto dei Tumori di Milano ha spiegato che il "junk food", il cibo spazzatura, è "una delle componenti della crisi" ed è una delle cause principali dell'obesità."
 http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/aaromipanoramicaberr.htm
 LA FARINA CHE CONOSCIAMO E’ UNA INVENZIONE MODERNA
 La farina che riteniamo essere normale in realtà non ha più di 60 anni, prima la farina normale era quella integrale!
 La farina bianca è privata della crusca e del germe di grano e inoltre per renderla bianca in modo omogeneo, viene trattata con sbiancanti chimici come l’ossido di azoto, di cloro e il perossido di benzoile miscelato con sali chimici vari, addirittura l’ossido di cloro combinandosi con le proteine, ancora presenti nel chicco può dare origine alla ALLOSSANA, sostanza utilizzata per provocare il diabete in animali da laboratorio. Cosa che spiega anche l’esplosione di malati di diabete negli ultimi anni.
 Vengono aggiunti anche additivi chimici per impedire che si formino dei grumi e che si sviluppino larve di insetto. Il Prof. Berrino ha detto bene definendola il più grande veleno della storia (VEDI VIDEO)
 http://digilander.libero.it/anna945/Immagini/intestinifarinabianca.htm
 
 ciaooo Genfranco
 .
 .
Caro Genfranco,
vedo che hai citato il GLUTAMMATO, che è molto importante soprattutto per il Sistema Nervoso, ma non hai approfondito la questione, come mai? Speriamo ci spieghi meglio. 
Ciao.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1294
Età : 37
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mer 27 Set - 19:12

marisella ha scritto:
Caro Genfranco,
vedo che hai citato il GLUTAMMATO, che è molto importante soprattutto per il Sistema Nervoso, ma non hai approfondito la questione, come mai? Speriamo ci spieghi meglio. 
Ciao.
Ah, aspetta e spera, finora Genfranco non ha spiegato un bel nulla. Royales

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mer 27 Set - 19:26

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Caro Genfranco,
vedo che hai citato il GLUTAMMATO, che è molto importante soprattutto per il Sistema Nervoso, ma non hai approfondito la questione, come mai? Speriamo ci spieghi meglio. 
Ciao.
Ah, aspetta e spera, finora Genfranco non ha spiegato un bel nulla. Royales

Mi ricorda qualcuno ma non so dire chi...

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mer 27 Set - 20:35

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Caro Genfranco,
vedo che hai citato il GLUTAMMATO, che è molto importante soprattutto per il Sistema Nervoso, ma non hai approfondito la questione, come mai? Speriamo ci spieghi meglio. 
Ciao.
Ah, aspetta e spera, finora Genfranco non ha spiegato un bel nulla. Royales

Mi ricorda qualcuno ma non so dire chi...
Io sì: JJ. mgreen

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mer 27 Set - 20:44

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Caro Genfranco,
vedo che hai citato il GLUTAMMATO, che è molto importante soprattutto per il Sistema Nervoso, ma non hai approfondito la questione, come mai? Speriamo ci spieghi meglio. 
Ciao.
Ah, aspetta e spera, finora Genfranco non ha spiegato un bel nulla. Royales

Mi ricorda qualcuno ma non so dire chi...
Io sì: JJ. mgreen

Hmmm...JJ rispondeva alle domande, non sempre e sempre a cazzo, ma rispondeva, questo qui copincolla qualche merdata che magari ha scritto lui stesso nelle sue ore di delirio e si vede benissimo che è completamente inutile e senza senso interpellarlo direttamente, i link sul proprio sito/blog ugualmente delirante ed anche l'uso a muzzo delle maiuscole è tipico degli svalvolati

facciamo scorta di noccioline da buttargli e bon

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mer 27 Set - 20:53

Rasputin ha scritto:

Hmmm...JJ rispondeva alle domande, non sempre e sempre a cazzo, ma rispondeva, questo qui copincolla qualche merdata che magari ha scritto lui stesso nelle sue ore di delirio e si vede benissimo che è completamente inutile e senza senso interpellarlo direttamente, i link sul proprio sito/blog ugualmente delirante ed anche l'uso a muzzo delle maiuscole è tipico degli svalvolati

facciamo scorta di noccioline da buttargli e bon
Ma ti sei dimenticato per quanto tempo JJ è andato avanti promettendo che avrebbe spiegato quella sua stravagante teoria della religione razionale? Sicuramente un anno, forse due. Poi è sparito.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mer 27 Set - 21:03

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Hmmm...JJ rispondeva alle domande, non sempre e sempre a cazzo, ma rispondeva, questo qui copincolla qualche merdata che magari ha scritto lui stesso nelle sue ore di delirio e si vede benissimo che è completamente inutile e senza senso interpellarlo direttamente, i link sul proprio sito/blog ugualmente delirante ed anche l'uso a muzzo delle maiuscole è tipico degli svalvolati

facciamo scorta di noccioline da buttargli e bon
Ma ti sei dimenticato per quanto tempo JJ è andato avanti promettendo che avrebbe spiegato quella sua stravagante teoria della religione razionale? Sicuramente un anno, forse due. Poi è sparito.

OK ma ti sarai accorto anche tu che lo schema non è lo stesso, assomiglia più a Sauro anche se si vede che non è lui

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mer 27 Set - 21:15

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Hmmm...JJ rispondeva alle domande, non sempre e sempre a cazzo, ma rispondeva, questo qui copincolla qualche merdata che magari ha scritto lui stesso nelle sue ore di delirio e si vede benissimo che è completamente inutile e senza senso interpellarlo direttamente, i link sul proprio sito/blog ugualmente delirante ed anche l'uso a muzzo delle maiuscole è tipico degli svalvolati

facciamo scorta di noccioline da buttargli e bon
Ma ti sei dimenticato per quanto tempo JJ è andato avanti promettendo che avrebbe spiegato quella sua stravagante teoria della religione razionale? Sicuramente un anno, forse due. Poi è sparito.

OK ma ti sarai accorto anche tu che lo schema non è lo stesso, assomiglia più a Sauro anche se si vede che non è lui
No, infatti. Ricorda solo vagamente JJ.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da SETH OTH il Gio 28 Set - 9:56

Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:Gianfrenco, ma non ho capito: alla fine che vendi?

Mi hai fatto venire in mente Lino Banfi ahahahahahah
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 741
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Gio 28 Set - 10:37

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:Gianfrenco, ma non ho capito: alla fine che vendi?

Mi hai fatto venire in mente Lino Banfi ahahahahahah

ahahahahahah

belli anche i sottotitoli in arabo, ma che ci stanno a fare??

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Gio 28 Set - 16:34

Ma non è ancora finita, e dove mettiamo le creme varie che spalmi senza problemi sul tuo corpo, che sono per tutte le età che sono certo, non ingoieresti mai, ma che i tuoi PORI le immettono direttamente nel tuo sangue.
 Sarebbe molto meglio le ingoiassi, ti farebbero meno male.
 La pagina recita:
 "Oggi 30/04/2011 prima che tu legga delle CREME VARIE: antirughe, per il viso, per il corpo, solari e chi più ne ha più ne metta, voglio proporti un ragionamento che ti renderà possibile la valutazione di tutti questi "PRODOTTI CHIMICI", anche quelli comprati in erboristeria e dichiarati come naturali. Quando il tuo cervello determina che una parte del tuo corpo ha bisogno di un piccolo ritocco o ritieni di doverlo proteggere dai raggi solari, il tuo pensiero và subito ai vari prodotti che hai registrato in un angolo del cervello. Non pensi lontanamente che tutto ciò che ti ha colpito: la forma, il colore ed nome del prodotto scritto sul vasetto contenitore, la pubblicità fatta dalla casa produttrice, le parole così convincenti e poi il detto "se costa caro vale molto"; tutto questo è fatto in modo da poterti influenzare nelle scelta indirizzandoti verso un prodotto piuttosto che verso un altro. Sicuramente non ti passa neanche lontanamente nel cervello di farti la domanda che mi permetto di farti ora:
 IL PRODOTTO CHE USI O DEVI COMPRARE, CHE SAI ESSERE UN "PRODOTTO CHIMICO", lo mangeresti? NOOOOOOOOOOO???????
 Ti chiedo "ma perchè no????" Questo te lo dico io:
 Hai paura che ingerendolo ti possa fare male. Ma NON hai mai pensato che sotto il piccolissimo strato di pelle hai la carne che fà parte del tuo corpo? Lo sai che la tua pelle tramite i pori respira e si nutre di ciò che le viene spalmato e quindi quei "PRODOTTI CHIMICI" che non ingerisci mettendoli in bocca, glieli fai avere attraverso la pelle? Cosa pensi che possano fare alla tua pelle ed alla tua salute "QUESTE CREME"?
 A TE LA RISPOSTA.
 Quindi ora che ne sei consapevole ti dico: "SULLA TUA PELLE METTICI SOLO QUELLO CHE MANGERESTI".
 http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
 
 ciaooo Genfranco
 .
 .

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 16
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Gio 28 Set - 17:21

genfranco ha scritto:...
 Quindi ora che ne sei consapevole ti dico: "SULLA TUA PELLE METTICI SOLO QUELLO CHE MANGERESTI".
 http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
 
 ciaooo Genfranco
 .
 .
Ahhhh, ok, ho capito! ok

Domani mi do una bella spalmata di gorgonzola e via! ahahahahahah

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Gio 28 Set - 18:33

Minsky ha scritto:
genfranco ha scritto:...
 Quindi ora che ne sei consapevole ti dico: "SULLA TUA PELLE METTICI SOLO QUELLO CHE MANGERESTI".
 http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
 
 ciaooo Genfranco
 .
 .
Ahhhh, ok, ho capito! ok

Domani mi do una bella spalmata di gorgonzola e via! ahahahahahah

Anche un po' d'olio al peperoncino sullo scroto potrebbe essere un'idea. Gli spaghetti all'arrabbiata invece direttamente nel culo, con l'aiuto di un manico di scopa.

E Dio ci salvi dalle cucurbitacee.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Ven 29 Set - 10:04

E dove mettiamo i PRODOTTI CHIMICI che vengono proposti dalle TV per le pulizie della casa e della persona?
 La pagina recita:
 "Quanti di noi sanno che esiste e continua ad aumentare l'inquinamento domestico?
 Le nostre case sono piene di tossicità, provocate dai materiali con cui sono costruite, dalle pitture e particolarmente dai mille prodotti inquinanti che usiamo con consapevolezza spray, deodoranti per la casa e per la persona. prodotti di pulizia per la casa ed per il corpo.
 I nostri bambini gattonano ed i nostri AMICI VIVONO e giocano su pavimenti puliti con sostanza inquinanti. Toccano ogni cosa pulita e ripulita da disinfettanti tossici, poi si portano le mani alla bocca mentre i nostri animali, se cade del cibo ci passano addirittura la lingua sopra. L'inquinamento lo mangiano prima di sedersi a tavola, mentre i nostri animali lo mangiano prima di fare il parto nel suo contenitore ben pulito.. Ecco quindi che possiamo comprarci delle zucchine biologiche - sperando che siano davvero biologiche - torniamo a casa e laviamo le zucchine nel lavandino che abbiamo precedentemente lavato con un bel detersivo ad alta tossicità. Dopodichè cuciniamo le zucchine: serviamo a tavola su piatti resi splendenti da uno dei tanti detersivi altamente inquinanti e brillantati con sostanze altrettanto sospette di cui non vogliamo chiederci la composizione.
 Ponendo il caso che all'inizio di questa operazione le zucchine fossero davvero biologiche, proviamo a chiederci quanto biologiche siano rimaste alla fine dell'operazione.
 Questo è un esempio dei tanti.
 http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/detersivi.htm
 
 Difatti la pagina recita:
 "Il vostro deodorante vi sta drogando, giorno dopo giorno, con una neurotossina!
 Gli antitraspiranti agiscono in modo da bloccare le ghiandole sudoripare, che fermano la secrezione di proteine e acidi grassi.
 La maggior parte degli antitraspiranti sono realizzati con sali di alluminio come il cloruro di alluminio, il cloridrato di alluminio o di composti di zirconio di alluminio. Poiché sono antitraspiranti cambiano la fisiologia del corpo, e in realtà sono considerati alla stregua di un farmaco negli Stati Uniti e sono regolamentati dalla Food and Drug Administration.
 Ogni antitraspirante venduto negli Stati Uniti ha un Drug Identification Number(DIN), indicata in etichetta.
 L’esposizione cronica all’alluminio produce neurotossicità
 Nel 1986, l‘alluminio è stato riconosciuto come neurotossina negli Stati Uniti. L’EPA statunitense ha stabilito un range di sicurezza per i sali di alluminio nell’acqua potabile pubblica, che è 0,05-0,2 milligrammi per litro.
 In una pubblicazione del 2010 la: Neurotoxicology, i ricercatori del Department of Medicine at the University of California hanno mostrato come l’esposizione prolungata ai sali di alluminio provoca neurotossicità.
 In un modello animale, l’alluminio è stato dato a bassi livelli per determinare l’accelerazione di invecchiamento cerebrale.
 Hanno scoperto che i sali di alluminio possono aumentare i livelli di attivazione gliale, citochine infiammatorie e proteine amiloide precursore all’interno del cervello.
 http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/deodorantitraspiranti.htm
 
 ciaooo Franco
 .
 .

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 16
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da SETH OTH il Ven 29 Set - 10:07

Minsky ha scritto:
genfranco ha scritto:...
 Quindi ora che ne sei consapevole ti dico: "SULLA TUA PELLE METTICI SOLO QUELLO CHE MANGERESTI".
 http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
 
 ciaooo Genfranco
 .
 .
Ahhhh, ok, ho capito! ok

Domani mi do una bella spalmata di gorgonzola e via! ahahahahahah
Beh bisogna sempre cercare un lato positivo nelle cose

avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 741
Età : 100
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Ven 29 Set - 11:14

genfranco ha scritto:E dove mettiamo i PRODOTTI CHIMICI che vengono proposti dalle TV per le pulizie della casa e della persona?
 La pagina recita:
 "Quanti di noi sanno che esiste e continua ad aumentare l'inquinamento domestico?
 Le nostre case sono piene di tossicità, provocate dai materiali con cui sono costruite, dalle pitture e particolarmente dai mille prodotti inquinanti che usiamo con consapevolezza spray, deodoranti per la casa e per la persona. prodotti di pulizia per la casa ed per il corpo.
 I nostri bambini gattonano ed i nostri AMICI VIVONO e giocano su pavimenti puliti con sostanza inquinanti. Toccano ogni cosa pulita e ripulita da disinfettanti tossici, poi si portano le mani alla bocca mentre i nostri animali, se cade del cibo ci passano addirittura la lingua sopra. L'inquinamento lo mangiano prima di sedersi a tavola, mentre i nostri animali lo mangiano prima di fare il parto nel suo contenitore ben pulito.. Ecco quindi che possiamo comprarci delle zucchine biologiche - sperando che siano davvero biologiche - torniamo a casa e laviamo le zucchine nel lavandino che abbiamo precedentemente lavato con un bel detersivo ad alta tossicità. Dopodichè cuciniamo le zucchine: serviamo a tavola su piatti resi splendenti da uno dei tanti detersivi altamente inquinanti e brillantati con sostanze altrettanto sospette di cui non vogliamo chiederci la composizione.
 Ponendo il caso che all'inizio di questa operazione le zucchine fossero davvero biologiche, proviamo a chiederci quanto biologiche siano rimaste alla fine dell'operazione.
 Questo è un esempio dei tanti.
 http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/detersivi.htm
 
 Difatti la pagina recita:
 "Il vostro deodorante vi sta drogando, giorno dopo giorno, con una neurotossina!
 Gli antitraspiranti agiscono in modo da bloccare le ghiandole sudoripare, che fermano la secrezione di proteine e acidi grassi.
 La maggior parte degli antitraspiranti sono realizzati con sali di alluminio come il cloruro di alluminio, il cloridrato di alluminio o di composti di zirconio di alluminio. Poiché sono antitraspiranti cambiano la fisiologia del corpo, e in realtà sono considerati alla stregua di un farmaco negli Stati Uniti e sono regolamentati dalla Food and Drug Administration.
 Ogni antitraspirante venduto negli Stati Uniti ha un Drug Identification Number(DIN), indicata in etichetta.
 L’esposizione cronica all’alluminio produce neurotossicità
 Nel 1986, l‘alluminio è stato riconosciuto come neurotossina negli Stati Uniti. L’EPA statunitense ha stabilito un range di sicurezza per i sali di alluminio nell’acqua potabile pubblica, che è 0,05-0,2 milligrammi per litro.
 In una pubblicazione del 2010 la: Neurotoxicology, i ricercatori del Department of Medicine at the University of California hanno mostrato come l’esposizione prolungata ai sali di alluminio provoca neurotossicità.
 In un modello animale, l’alluminio è stato dato a bassi livelli per determinare l’accelerazione di invecchiamento cerebrale.
 Hanno scoperto che i sali di alluminio possono aumentare i livelli di attivazione gliale, citochine infiammatorie e proteine amiloide precursore all’interno del cervello.
 http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/deodorantitraspiranti.htm
 
 ciaooo Franco
 .
 .
Eh, ma che palle, adesso non dovremmo neanche più lavarci e pulire la casa?

Con la vitamina C eri partito bene, non si poteva non essere d'accordo. Io alla mia età ne prendo 500 mg al giorno, per stare dalla parte dei bottoni. Ma lavarmi, a quello non rinuncio, sai.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Ven 29 Set - 11:16

SETH OTH ha scritto:
Minsky ha scritto:
genfranco ha scritto:...
 Quindi ora che ne sei consapevole ti dico: "SULLA TUA PELLE METTICI SOLO QUELLO CHE MANGERESTI".
 http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
 
 ciaooo Genfranco
 .
 .
Ahhhh, ok, ho capito! ok

Domani mi do una bella spalmata di gorgonzola e via! ahahahahahah
Beh bisogna sempre cercare un lato positivo nelle cose

Orpo, mangerei tutto e senza posate... ok

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16163
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum