ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Gio 5 Ott 2017 - 21:39

marisella ha scritto:
Mio buon Rasp, come dici tu? Che ne ho cagata un'altra? E va, povero untorello...ma possibile che non ti entri in testa la differenza tra troncamento ed elisione? Fin ora te l'avrò spiegata 10 volte. Fin ora è un troncamento e io posso scrivere sia fin ora  e sia finora ma non fin'ora. Talune parole possiamo scriverle tutte assieme o separate, dipende dal contesto. Poi, la formo tronca di fino e cioè fin si usa, appunto , a seconda dei casi. Traducendo Cicerone, che parafrasa Demostene, come ben saprai..., io dico: Fino a quando, o Catilina, abuserai della nostra pazienza? Chiaro qui ci sta bene fino, perchè è un tono aulico da principe del Foro quale egli era. In caso di lite, o di passeggiata in Suburra, invece si scrive : Fin quando mi scoccerai? Qui ci si vuole spicciare e non si usa tono aulico con scansioni ritmiche ben evidenti.
A parte ciò possiamo scegliere tra:
 
per altro e peraltro
fin ora e finora,
etc, etc
e far cadere l'accento tonico dove meglio ci aggrada. Io preferisco per altro e fin ora, sono forme più atticizzanti.

Una forma arcaica è quella di Carducci che scrive "in tanto" , certo, è molto raro, non si usa praticamente più. Ma per altro e fin ora si usano, così come possiamo scegliere tra forme tronche, e non, per sottolinerare meglio il nostro pensiero. Guarda che Bach è slegato, sono martellate sulla tastiera, Chopin è legatissimo, voglio dire ogni autore interpreta sè stesso come vuole e così possiamo fare anche noi nel nostro piccolo.
Dai, attacca a dì che ho cannato...almeno cambia verbi, sempre cagato, cannato...diamine, hai finito il tuo vocabolario? Hai il Bignami del Bignami?

Solita dattilorrea eh? Sei ovviamente un caso umano, anacoluta ed ora anche troncata, aulicizzata parafrasata e atticizzata (come il cardinal Bertone ah ah) ahahahahahah

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:...
P.S. Fin ora si scrive senza apostrofo perchè è un troncamento e non un'elisione.
Per l'esattezza si scrive "finora" per univerbazione; "fin ora" è un atavismo.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit. (La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente solo la dominazione della maggioranza).
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51344
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da marisella il Gio 5 Ott 2017 - 21:50

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Mio buon Rasp, come dici tu? Che ne ho cagata un'altra? E va, povero untorello...ma possibile che non ti entri in testa la differenza tra troncamento ed elisione? Fin ora te l'avrò spiegata 10 volte. Fin ora è un troncamento e io posso scrivere sia fin ora  e sia finora ma non fin'ora. Talune parole possiamo scriverle tutte assieme o separate, dipende dal contesto. Poi, la formo tronca di fino e cioè fin si usa, appunto , a seconda dei casi. Traducendo Cicerone, che parafrasa Demostene, come ben saprai..., io dico: Fino a quando, o Catilina, abuserai della nostra pazienza? Chiaro qui ci sta bene fino, perchè è un tono aulico da principe del Foro quale egli era. In caso di lite, o di passeggiata in Suburra, invece si scrive : Fin quando mi scoccerai? Qui ci si vuole spicciare e non si usa tono aulico con scansioni ritmiche ben evidenti.
A parte ciò possiamo scegliere tra:
 
per altro e peraltro
fin ora e finora,
etc, etc
e far cadere l'accento tonico dove meglio ci aggrada. Io preferisco per altro e fin ora, sono forme più atticizzanti.

Una forma arcaica è quella di Carducci che scrive "in tanto" , certo, è molto raro, non si usa praticamente più. Ma per altro e fin ora si usano, così come possiamo scegliere tra forme tronche, e non, per sottolinerare meglio il nostro pensiero. Guarda che Bach è slegato, sono martellate sulla tastiera, Chopin è legatissimo, voglio dire ogni autore interpreta sè stesso come vuole e così possiamo fare anche noi nel nostro piccolo.
Dai, attacca a dì che ho cannato...almeno cambia verbi, sempre cagato, cannato...diamine, hai finito il tuo vocabolario? Hai il Bignami del Bignami?

Solita dattilorrea eh? Sei ovviamente un caso umano, anacoluta ed ora anche troncata, aulicizzata parafrasata e atticizzata (come il cardinal Bertone ah ah)  ahahahahahah

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:...
P.S. Fin ora si scrive senza apostrofo perchè è un troncamento e non un'elisione.
Per l'esattezza si scrive "finora" per univerbazione; "fin ora" è un atavismo.
No, Minsky, l'univerbazione non è obbligatoria qui, uno deve poter accentare le parole come crede più opportuno,  fin ora non è un atavismo, è di uso corrente, invece un atavismo è in  tanto, o in vece, che spesso usa Carducci. @Rasp, che predichi, manco sai che è il periodo attico... bolinawebmaster
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1305
Età : 37
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Gio 5 Ott 2017 - 22:14

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:...
P.S. Fin ora si scrive senza apostrofo perchè è un troncamento e non un'elisione.
Per l'esattezza si scrive "finora" per univerbazione; "fin ora" è un atavismo.
No, Minsky, l'univerbazione non è obbligatoria qui, uno deve poter accentare le parole come crede più opportuno,  fin ora non è un atavismo, è di uso corrente, invece un atavismo è in  tanto, o in vece, che spesso usa Carducci.
http://www.treccani.it/enciclopedia/finora-o-fin-ora_%28La-grammatica-italiana%29/


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16405
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da marisella il Gio 5 Ott 2017 - 22:23

Io l'avevo detto che era un troncamento, fin ora.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1305
Età : 37
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Gio 5 Ott 2017 - 22:31

marisella ha scritto:Io l'avevo detto che era un troncamento, fin ora.

Treccani ha scritto:È ormai antiquata la grafia separata fin ora, oggi scarsamente diffusa e legata soprattutto a usi popolari o scarsamente sorvegliati

Controlla pure anche sulla Tregatti, se vuoi... mgreen

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16405
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Gio 5 Ott 2017 - 22:45

marisella ha scritto:
No, Minsky, l'univerbazione non è obbligatoria qui, uno deve poter accentare le parole come crede più opportuno,  fin ora non è un atavismo, è di uso corrente, invece un atavismo è in  tanto, o in vece, che spesso usa Carducci. @Rasp, che predichi, manco sai che è il periodo attico... bolinawebmaster

Quello del cardinal Bertone? Ma ti rendi conto di starti riducendo ad un giullare?

marisella ha scritto:Io l'avevo detto che era un troncamento, fin ora.

Esatto, vedi qui sopra ahahahahahah

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit. (La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente solo la dominazione della maggioranza).
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51344
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Ven 6 Ott 2017 - 10:06

Paola Mazzonello riporta la sua testimonianza sugli "ALIMENTI ESSENZIALI2 che ingoia giornalmente iniziando dal CLORURO DI MAGNESIO.

Gestire
Genre Franco
Genre Franco
Amministratore del gruppo
Ciao Luana Luciani, mi dispiace dirti che è molto difficile portare i parametri del MAGNESIO oltre il massimo del valore di riferimento del laboratorio analisi, poichè il corpo di ogni individuo non lo permette, poichè se così fosse ci sarebbe la morte. Per essere precisi è la AUTOGUARIGIONE che non lo permette, altrimenti ci saremmo già estinti. ------continua------>
Mi piace
· Rispondi · 1 h
Gestire
Genre Franco
Genre Franco
Amministratore del gruppo
Durante la mia esperienza di anni non ho mai avuto la informazione di un valore pericoloso. ciaooo Franco
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 1 h
Gestire
Paola Mazzonello
Paola Mazzonello Io prendo il magnesio tutti i giorni mattina e sera DA ANNI.. non ricordo più quanti forse 7 o 8 - MAI PIÙ AVUTO UN PROBLEMA DI SALUTE.
Devo ringraziare PUBBLICAMENTE GIANFRANCO
Con l'uso QUOTIDIANO degli alimenti essenziali
SONO RESUSCITATA.
Sono 6 o 7 anni che NON VADO DA UN MEDICO.
A parte l'OCULISTA.
Ma mi e' migliorata anche la vista.
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 29 min
Gestire
Lucy Marcello
Lucy Marcello Grazie Franco e paola Paola Mazzonello per la tua testimonianza!
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 10 min
Gestire
Paola Mazzonello
Paola Mazzonello Sono io che ringrazio gente!!!!
A 61 anni ( a dicembre) sto meglio di quando ne avevo 30 !!!!!
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 24 settembre 2017   20:25

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/paolamazzonello.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Ven 6 Ott 2017 - 10:53

genfranco ha scritto:Paola Mazzonello riporta la sua testimonianza sugli "ALIMENTI ESSENZIALI2 che ingoia giornalmente iniziando dal CLORURO DI MAGNESIO.

Gestire
Genre Franco
Genre Franco
Amministratore del gruppo
Ciao Luana Luciani, mi dispiace dirti che è molto difficile portare i parametri del MAGNESIO oltre il massimo del valore di riferimento del laboratorio analisi, poichè il corpo di ogni individuo non lo permette, poichè se così fosse ci sarebbe la morte. Per essere precisi è la AUTOGUARIGIONE che non lo permette, altrimenti ci saremmo già estinti. ------continua------>
Mi piace
· Rispondi · 1 h
Gestire
Genre Franco
Genre Franco
Amministratore del gruppo
Durante la mia esperienza di anni non ho mai avuto la informazione di un valore pericoloso. ciaooo Franco
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 1 h
Gestire
Paola Mazzonello
Paola Mazzonello Io prendo il magnesio tutti i giorni mattina e sera DA ANNI.. non ricordo più quanti forse 7 o 8 - MAI PIÙ AVUTO UN PROBLEMA DI SALUTE.
Devo ringraziare PUBBLICAMENTE GIANFRANCO
Con l'uso QUOTIDIANO degli alimenti essenziali
SONO RESUSCITATA.
Sono 6 o 7 anni che NON VADO DA UN MEDICO.
A parte l'OCULISTA.
Ma mi e' migliorata anche la vista.
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 29 min
Gestire
Lucy Marcello
Lucy Marcello Grazie Franco e paola Paola Mazzonello per la tua testimonianza!
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 10 min
Gestire
Paola Mazzonello
Paola Mazzonello Sono io che ringrazio gente!!!!
A 61 anni ( a dicembre) sto meglio di quando ne avevo 30 !!!!!
Mi piace
· Rispondi ·
1
· 24 settembre 2017   20:25

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/paolamazzonello.htm

ciaooo Genfranco
.
.
Adesso stai cominciando a stracciare la minchia con questi copiaincolla alla cazzo.

Qui siamo aperti a tutte le opinioni e molto elastici e tolleranti riguardo all'osservanza del regolamento, ma ci vuole un po' di educazione anche da parte degli utenti. Il forum ha lo scopo di permettere il confronto e la discussione, tu non hai mai risposto ad una sola domanda od osservazione degli altri utenti. Copiaincolli e basta. Alla prossima spammata ti prendi una sanzione. Questo è un richiamo ufficiale della moderazione, ti suggerisco di leggerti il regolamento prima di replicare.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16405
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Sab 30 Dic 2017 - 14:12

Dato che i CIBI che ci sconsigliano di ingoiare sono "CIBI NATURALI" che "ingoio ogni giorno", e quelli che invece ci consigliano sono "INNATURALI" delle industrie alimentari, tipo le DROGHE LEGALI come il CAFFE', che sono stati parte dei miei recenti problemi, sappiate comportarvi.
Oggi il pattinaggio sul ghiaccio a 77 anni, dopo 4 interventi chirurgici subiti in un anno
https://www.facebook.com/100009196174151/videos/g.421769504582450/1943419315974589/?type=2&ifg=1
Dopo il periodo di BELLA VITA, dal 1992 al 2016, come è per ogni essere vivente per TUTTA la loro vita, la mia via crucis ha inizio il 23 marzo 2016 con l'intervento di laparoscopia per togliere dal rene sinistro una ciste da 1.2 litri di 10 centimetri di diametro.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/cisteairenimiadestra.htm
Il 5 luglio, sempre con la laparoscopia mi sono state tolte 3 cisti al rene destro. Però il 12 luglio il chirurgo si è dimenticato un punto che ha fatto infezione e mi ha debilitato parecchio. Ingoiando l'ACIDO ASCORBICO però non ho MAI avuto la febbre.
Ora mi pare impossibile aver recuperato così tanta SALUTE dal 25 marzo 2017 data del terzo intervento a cielo aperto, 367 giorni esatti dal primo, in seguito ad un blocco intestinale durante il quale mi è stato tolto un adenocarcinoma del colon stadio II. "E' stato eseguito lo stesso giorno resenzione del sigma sec Hartmann."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/tumorealcolon.htm
Ma l'ultimo intervento a cielo aperto che ho subito il 19 luglio 2017 per eliminare il sacchetto STOMIA, la RICANALIZZAZIONE,
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/ricanalizzazione.htm
è quello che mi ha condizionato la vita fino ai giorni scorsi. Tempo fà ho reiniziato il ballo, come da video
https://www.facebook.com/genre.franco/videos/g.1415891408656788/1818776911468397/?type=2&ifg=1
ma oggi 29 dicembre 2017, il coraggio di reiniziare il pattinaggio, dopo 2 anni di inattività. Vi ricordo che ho rifutato la chemio e i miei unici sostegni sono stati CIBO NATURALE e gli "ALIMENTI ESSENZIALI", primo fra tutti l'ACIDO ASCORBICO ingoiati con COSTANZA e dosi adeguate. Con la visone di questo video lascio a voi le vostre conclusioni facendo presente che il video mi è stato fatto come sono salito sulla pista, quindi senza alcun allenamento o prove in precedenza.
Faccio presente che le ADERENZE causate dai due interventi a cielo aperto, sono state tremende, ma senza alcun intervento o antodolorifici, sono quasi scomparse.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm

Bra il 29 dicembre 2017
UN'ORA DOPO, con questo tempo di allenamento.
https://www.facebook.com/genre.franco/videos/g.1393838840860425/1881983201814434/?type=2&ifg=1

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Sab 30 Dic 2017 - 14:37

genfranco ha scritto:[...]

ciaooo Genfranco
.
.
Caspita, stavi preso davvero male! Sono lieto che tutto si sia risolto nel miglior modo possibile.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16405
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Sab 30 Dic 2017 - 18:06

Minsky ha scritto:
genfranco ha scritto:[...]

ciaooo Genfranco
.
.
Caspita, stavi preso davvero male! Sono lieto che tutto si sia risolto nel miglior modo possibile.
Ciao Minsky, GRAZIE di cuore.
Ormai è solo un brutto ricordo che in poco tempo si dissolverà come nebbia al sole.
Ed è per questo che ringrazio gli "ALIMENTI ESSENZIALI" che stanno nel liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, e di conseguenza nel loro sangue ed anche nel GERME dei semi vegetali.
Buon Anno
ciaooo Genfranco 
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Dom 31 Dic 2017 - 20:00

Vai alla raccolta di altre informazioni su quanto sotto.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/Immagini/vacciniabcd.htm
Video testimonianza di una ragazza americana a cui è stata rovinata la vita dopo aver fatto la vaccinazione contro il PAPILLOMA VIRUS:
http://www.youtube.com/watch?v=T-2tnwN1l9g&feature=player_embedded
Vaccine Nation (documentario sui danni da vaccino):
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=3tblfrR2LpY
Documentario Autismo MADE in U.S.A.:
http://www.youtube.com/watch?v=iwKSqPk1j5Q&feature=player_embedded
Servizio sul GARDASIL andato in onda su una TV svizzera:
http://www.youtube.com/watch?v=oX8u2OxzfnM&feature=player_embedded
Intervista a Gabriele Milani (infermiere e padre di un bambino autistico):
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=SycGek3urvQ

Oggi invece parliamo di VIRUS, INFLUENZE, vitamina D (ORMONE), SCIENZA e VACCINI per scoprire quali sono le FALSITA', perchè di questo si tratta e ve lo dimostro chiaramente sotto.
Un bel discorso, vero?
Eppure a metterlo insieme bastano 4 parole (diciamo otto, per chi dopo la terza riga non connette più. Ma se gli succede ha solo da evitare le DROGHE LEGALI: CAFFE', TE', TABACCO, ed allora non avrà più problemi a capire questo discorso. Mi scuso per essermi permesso.)
Ora noi sappiamo riguardo ai VIRUS che: 
"Alla fine della sua vita, Pasteur, inventore della teoria dei germi (o teoria patogena), ammise di essersi sbagliato pronunciando sul letto di morte al suo assistente, la celebre frase: “IL TERRENO E' TUTTO, IL MICROBO E' NIENTE”.
Ho trovato un articolo veramente interessante che dice:
"Tutti sono pronti a credere che la CIA menta, che il governo menta, che l'FBI menta, che la Casa Bianca menta. MA CHE MENTA L'ISTITUTO DI SANITA', non è possibile, la Sanità è sacra, tutto ciò che esce dagli Istituti Nazionali di Sanità è parola di Dio. Niente fa differenza, nemmeno la storia di come Gallo scoprì il virus, nemmeno il fatto che sia uno scienziato screditato e condannato per truffa. La strategia dell'establishment è sempre la stessa: ignorare. Meglio non rispondere, vuoi vedere che ci si accorge che c'è qualcosa di strano?" Harvey Bialy, microbiologo.
Questo è il pensiero di moltissime persone che fiduciose nelle istituzioni NON CREDONO nella nostra esperienza con le quali ogni giorno mi incontro e che a volte mi rendo conto che sentendo questi discorsi mi prendono per pazzo.
Questo ed altro è su questo link dal titolo "L’incredibile AIDS
Quello che i media non dicono sulla "peste del nuovo millennio" sicuramente da visionare:
http://tinyurl.com/ygn7vq
Quindi possiamo capire che questo articolo dica il giusto:
"La Teoria dell’origine virale delle malattie
di Arthur M. Baker - Estratto da Exposing the Myth of the Germ Theory
a cura del College of Practical Homeopathy, 2005 - Traduzione di Gianluca Freda
http://pensierolaterale.blog.com/
da questa pagina:
http://digilander.libero.it/genfranco5/Immagini/medicinainganno.htm
Ormai è un secolo che chiedono soldi per le varie RICERCHE, anno dopo anno e nelle varie occasioni, ed ultimamente anche insistentemente e sopratutto per TV.
Una volta per la RICERCA SUL CANCRO.
Una volta per la SLA
Un'altra per le malattie NUOVE
E così via....
Nel frattempo le malattie sono diventate:
AUTOIMMUNI
DEGENERATIVE
EREDITARIE
e chi più ne ha più ne metta.
Sò con CERTEZZA che non hanno mai trovato NULLA, per guarire nessuna malattia, ed a voi questa mia CERTEZZA risulta?
-------
Dall'articolo sotto pare invece che qualcosa abbiano TROVATO.
"PROGRAMMARE LA NOSTRA MORTE CON I VACCINI!!!"

Allarme dal Dott Montanari: “Questo vaccino dopo anni fa morire”. La scoperta choc: “Lo fanno tutti”

Il FINE? semplicissimo e sempre uguale.
Inizio questa pagina con un dato fisso stabilito dai cosidetti " scienziati" del secolo scorso:
LA POPOLAZIONE MONDIALE E' ECCESSIVA, BISOGNA DIMINUIRLA.
VUOI ESSERE UNA DELLE PERSONE
ELIMINATE COME PROGETTATO SOTTO?
E' molto facile esserlo continuando con l'ALIMENTAZIONE ATTUALE fornita dalle INDUSTRIE dell'ALIMENTAZIONE, progettata per TOGLIERTI QUELLE DIFESE IMMUNITARIE NECESSARIE PER VIVERE LA TUA VITA IN SALUTE. Quindi, SENZA LE DIFESE IMMUNITARIE NECESSARIE sei un facile candidato a quanto proposto sotto. Voglio far notare che questo articolo è riportato niente meno che da "MAURIZIO BLONDET" per chi lo conosce.
Questi cibi MOLTO COLORATI e all'apparenza MOLTO FRESCHI, sono saturi di COLORANTI E CONSERVANTI CHIMICI e MOLTO ALTRO che tu non riesci neppure ad immaginare.
-------
Quindi come possiamo capire l'intenzione è di DIMEZZARE LA POPOLAZIONE seguendo il detto di Macchiavelli:
"IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI"
Con i CIBI, con i PRODOTTI CHIMICI, con le MEDICINE ed ora abbiamo CETEZZA con i VACCINI.
Ora, tu, avendo capito questo da che parte stai avendo a disposizione il mezzo per evitare questo MACELLO?
Altro che ANIMALISTI!
http://digilander.libero.it/genfranco/Immagini/vaccinimortali.htm

di Brian Shilhavy – 18 gennaio 2016 – Editor, Health Impact News –

    “Prevedo che il Gardasil diventerà il più grande scandalo della medicina di tutti i tempi, perché, a un certo punto della storia, le evidenze dimostreranno che questo vaccino, per traguardo tecnico e scientifico che sia, non ha assolutamente alcun effetto sul cancro della cervice uterina e tutti i suoi numerosi effetti avversi, che distruggono vite e addirittura le annientano, non hanno altro scopo se non procurare profitto ai suoi produttori”.

Questa dichiarazione è stata fatta nell’aprile del 2014 dal medico francese Bernard Dalbergue, ex dipendente della casa farmaceutica Merck, produttrice del vaccino anti-??HPV Gardasil (qui la vicenda).
La settimana scorsa, il Dott. Sin Hang Lee, M.D., F.R.C.P. ©️, FCAP, direttore del Milford Molecular Diagnostics Laboratory in Connecticut (USA), ha dimostrato la fondatezza della previsione del Dott. Dalbergue, pubblicando una lettera inviata ai CDC statunitensi, all’OMS, al Ministero della Sanità giapponese e ad altri, che documenterebbe la “cattiva condotta scientifica” tenuta dalle maggiori organizzazioni mondiali della salute preposte alla sicurezza dei vaccini per aver deliberatamente ingannato le autorità sanitarie giapponesi circa la sicurezza del vaccino anti-??HPV.
Le autorità sanitarie giapponesi avevano ritirato la raccomandazione per i vaccini anti-??HPV nel 2013 per i dubbi emersi sulla loro sicurezza, avviando all’epoca un’indagine approfondita su tali vaccini.
Il Dott. Sin Hang Lee avrebbe scoperto che in occasione di un’udienza pubblica sulla sicurezza dei vaccini anti-??HPV tenutasi a Tokyo il 26 febbraio 2014, alcuni membri del Comitato consultivo mondiale per la sicurezza dei vaccini (GACVS), dell’OMS, dei Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie USA (CdC) e altri professionisti della sanità:

    si sarebbero adoperati per ingannare deliberatamente le autorità giapponesi circa la sicurezza dei vaccini anti-??HPV Gardasil®️ e Cervarix®️, che si stavano promuovendo in quel periodo.

Il Dott. Lee avrebbe scoperto l’inganno entrando in possesso di una serie di e-??mail tramite una richiesta FOI (Freedom of Information) inviata in Nuova Zelanda.
Secondo il Dott. Lee, le e-??mail rivelerebbero:

    che il Dott. Robert Pless, Presidente del GACVS, il Dott. Nabae Koji del Ministero della Salute giapponese, la Dott.ssa Melinda Wharton del CDC, la Dott.ssa Helen Petousis-??Harris dell’Università di Auckland, Nuova Zelanda, e altri (tra cui funzionari OMS) potrebbero essere stati attivamente coinvolti in un piano volto a ingannare la Commissione d’inchiesta giapponese sulla sicurezza del vaccino contro il papillomavirus umano (HPV) prima, durante e dopo l’udienza pubblica del 26 febbraio 2014 a Tokyo. (Fonte)

A conclusione della sua lettera il Dott. Lee fa una dichiarazione molto severa:

    “Ritengo che il Dott. Pless, coloro i cui nomi figurano nelle e-??mail allegate alla presente denuncia e tutti coloro che rigettano ciecamente la potenziale tossicità del nuovo composto di DNA/?AAHS del gene di HPV L1 al fine di promuovere le vaccinazioni anti-??HPV dovrebbero essere ritenuti responsabili delle proprie azioni. Non ci sono scuse per ignorare intenzionalmente le evidenze scientifiche. Non ci sono scuse per ingannare i responsabili delle politiche mondiali sulle vaccinazioni a scapito dell’interesse pubblico.
    È mia convinzione che queste persone non solo abbiano violato i termini stabiliti dal Comitato consultivo mondiale per la sicurezza dei vaccini dell’OMS (GACVS), ma abbiano tradito la fiducia della gente. Avviare immediatamente accurate indagini indipendenti sul loro operato prendendo i dovuti provvedimenti disciplinari è l’unica opzione da considerare per riconquistare la fiducia della gente nelle autorità sanitarie mondiali”.

Chi è il Dottor Sin Hang Lee?
Sin Hang Lee si laurea in medicina presso il Wuhan Medical College, in Cina, e ottiene l’abilitazione americana di medico patologo nel 1966.
Il Dott. Lee esercita come patologo da oltre 50 anni ed è attualmente il direttore del laboratorio di diagnostica molecolare di Milford, in Connecticut. Negli ultimi 10 anni, ha sviluppato metodi di analisi basati sul sequenziamento Sanger per HPV, Neisseria gonorrhoeae, Chlamydia trachomatis, Lyme disease borreliae ed Ebolavirus implementabili nelle strutture ospedaliere.
Nel 2012, il Dott. Lee è stato chiamato ad esaminare il caso della neozelandese Jasmine Renata, deceduta 6 mesi dopo aver ricevuto il vaccino Gardasil.
Ecco quanto ha dichiarato nella sua testimonianza:

    “La presenza di frammenti estranei di DNA nei campioni post-??mortem rilevata sei mesi dopo la vaccinazione indica che alcuni di essi derivano dal gene virale o plasmide iniettato con il Gardasil®️ e vengono preservati dalla degradazione sopravvivendo nelle seguenti due modalità: venendo inglobati dai macrofagi e al loro interno nella forma di complessi di alluminio o venendo integrati nel genoma umano.
    È noto che i frammenti non degradati di DNA virale o plasmidico attivano i macrofagi, inducendoli a rilasciare il fattore di necrosi tumorale, che ha effetto depressivo sul miocardio e può determinare uno shock letale in animali ed esseri umani” (fonte).

Continua la censura dei media statunitensi sullo scandalo dei vaccini anti-??HPV
La lettera del Dott. Sin Hang Lee, contenente una copia delle e-??mail ottenute attraverso la richiesta FOI che rivelano il presunto inganno ai danni delle autorità sanitarie mondiali come il CDC statunitense, dovrebbe occupare le prime pagine dei principali media. Al momento della redazione di questo articolo, tuttavia, non risulta essere stata menzionata da nessuno dei grandi media.
Come già detto tante volte su Health Impact News, il vaccino anti-??HPV gode di ampia accettazione presso i principali media e la comunità medica negli Stati Uniti, ma non al di fuori del Paese. Qualsiasi giornalista statunitense che osi parlare delle controversie che girano intorno al Gardasil si espone al ridicolo e al rischio di veder finita la propria carriera (basta chiederlo a Katie Couric).
Le leggi degli Stati Uniti impediscono a chiunque di fare causa a Merck o a qualsiasi altra azienda produttrice di vaccini in quanto nel 1986 il Congresso ha stabilito che esse godano di totale immunità giuridica in caso di processi civili, e tale forma di protezione legale che dà loro carta bianca per immettere sul mercato tanti vaccini quanti ne desiderano, è stata ribadita dalla Corte Suprema degli Stati Uniti nel 2011. A questo si aggiunga che l’Istituto Nazionale della Sanità percepisce delle royalty sulle vendite di Gardasil. Quindi non aspettatevi informazioni obiettive e attendibili dai media americani o dal vostro medico.
Merck non gode della stessa protezione legale fuori dagli Stati Uniti ed è proprio qui che dobbiamo trovare informazioni sulle azioni legali in corso per danni e decessi legati al Gardasil. Man mano che la censura sulla sicurezza dei vaccini va avanti, i media fuori dal coro diventeranno sempre più importanti. Sanevax?.org è uno dei posti migliori per trovare informazioni aggiornate sul vaccino anti-??HPV.
Morte e sterilità dopo il vaccino anti-??HPV per tante giovani donne
Sanevax?.org e Health Impact News sono in prima linea tra i media alternativi che documentano le storie vere di tante giovani donne uccise o danneggiate dal vaccino anti-??HPV, solitamente censurate dai media principali.
Traduzione di Angelica Perrino.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/vaccinoguardasil.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Mar 2 Gen 2018 - 17:28

Ciao a tutti, cosa dire? un Augurio ed una certezza di un Buon Anno 2018 sopratutto in SALUTE.
L'articolo in fondo pagina ci informa che il BERE ACQUA E' IMPORTANTISSIMO, sopratutto al mattino a stomaco vuoto e dice:
BEVETE 4 BICCHIERI D'ACQUA APPENA SVEGLI
IL RISULTATO VI SORPRENDERA'
Questa pratica dovrebbe sostituire il CAFFE' a stomaco vuoto, "FLAGELLO UMANO" .
"Ecco perché non dovresti mai bere il caffè a stomaco vuoto
Consumi il caffè a stomaco vuoto? Ecco perché, secondo gli esperti, non dovresti mai farlo
Il caffè non si dovrebbe mai bere a stomaco vuoto. Quello che per molti era un pensiero si è trasformato in realtà grazie ad una ricerca americana. Il medico Adam Simon infatti ha studiato gli effetti di questa bevanda amata in tutto il mondo, sul nostro stomaco, soprattutto quando è vuoto.
“Bere una tazza di caffè prima di aver consumato un pasto è uno scacco all’idratazione del nostro corpo – ha svelato il dottore -. Accresce il fabbisogno giornaliero d’acqua, può causare disidratazione e tachicardia”.
Le parole del medico sono state confermate anche dallo studioso Nitin Makadia: “Il caffè, anche quello decaffeinato, produce acido cloridrico – ha detto -, il principale responsabile dei danni alla mucosa gastrica, se bevuto ripetutamente a stomaco vuoto”.
L’acido cloridrico è un elemento fondamentale nel processo di digestione. Questa sostanza infatti viene rilasciata nell’organismo poco prima di consumare un pasto o quando sentiamo il profumo di un cibo che vorremmo mangiare. Ciò significa che un caffè preso appena ci si sveglia e a stomaco vuoto potrebbe rivelarsi davvero dannoso per l’organismo.
“Se gli studi sull’inefficacia del caffè preso da appena svegli non erano riusciti a sconvolgere la mia coffee routine, quelli sulla “pericolosità” del caffè a stomaco vuoto, sì. Decisamente” ha commentato la writer Kaitlyn McLintock, che ha seguito da vicino le ricerche sul tema, diffondendo la notizia.
A quanto pare il caffè bevuto a stomaco vuoto potrebbe compromettere il funzionamento di questo organo, ma anche agire sull’umore e sulle nostre performance. Già qualche tempo fa degli studi scientifici avevano dimostrato come la bevanda a base di caffeina consumata al mattino non fosse una fonte di “sprint” come molti credono. In realtà per gli esperti il caffè andrebbe assunto qualche ora dopo essere scesi dal letto e non prima di aver bevuto un po’ d’acqua e mangiato qualcosa.
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/caffestomacovuoto.htm

L'articolo conferma e dice:
Tu non sei malato, sei assetato.
Pagina 4/13 che dell'originale è 8/262
L’incubo della vita e della morte in quel buco infernale perseguitava tutti e mise alla prova il coraggio e la resistenza sia dei forti che dei deboli. Fu allora che il corpo umano mi rivelò alcuni dei suoi maggiori segreti, segreti mai compresi dalla scienza medica.
Per la maggior parte dei prigionieri, di età dai 14 agli 80 anni, la pressione di questa vita eccezionalmente dura causò molto stress e malattie. Il destino deve avermi scelto per essere lì ad aiutare parte di questa gente disperata. Una notte, dopo circa due mesi dalla mia reclusione (avevo cominciato con 6 settimane di isolamento), quel destino si rivelò.
Erano circa le ore 23. Mi svegliai e mi resi conto che un mio compagno di cella soffriva di terribili dolori allo stomaco. Non riusciva nemmeno a camminare da solo. Gli altri lo stavano aiutando a stare in piedi. Egli soffriva di un’ulcera peptica ed aveva bisogno di un medicinale. Rimase malissimo quando gli dissi che non mi era stato permesso di portare con me in prigione scorte di medicinali.
Allora l’evento sorprendente si verificò !
Gli detti due bicchieri d’acqua.
Il dolore scomparve in pochi minuti ed egli poté stare in piedi da solo. Il suo sorriso andava da un orecchio all’altro. Non potete immaginare la gioia che provò per il sollievo, perfino in una situazione del genere.
“Che accade se il dolore ritorna?” mi chiese.
“ Bevi due bicchieri d’acqua ogni 3 ore”, risposi.
Fu libero dal dolore e dalla malattia per il resto della sua detenzione. La sua “cura dell’acqua” in quell’ambiente così inospitale mi stupì come medico.
Sapevo di essere stato testimone di un potere curativo dell’acqua che non mi era stato insegnato alla Scuola di Medicina. Mi sentii sicuro che una simile osservazione non era mai stata fatta nell’ambito della ricerca medica.
Se l’acqua poteva curare l’attacco di una malattia dolorosa in un ambiente così stressante, certamente ciò richiedeva ulteriore ricerca. Mi resi conto che il mio destino di terapeuta mi aveva condotto in quel “laboratorio di stress umano” per insegnarmi un nuovo approccio alla medicina e per rivelare molti altri segreti nascosti riguardanti il corpo umano. Aprii gli occhi.
Istintivamente mi resi conto del motivo per cui ero finito in prigione.
Smisi di pensare a me stesso ed incominciai a concentrarmi sulla ricerca medica. Iniziai a identificare i numerosi problemi di salute causati dallo stress della prigionia. Nella maggior parte dei casi essi implicavano dolori di natura ulcerosa. Io trattai quelli che venivano da me con ciò che aveva dimostrato essere il miglior “elisir naturale”: l’acqua. Scoprii che l’acqua poteva trattare e sanare più malattie di qualunque altra medicina che conoscevo.
Riusciva a curare persino qualcuno che stava letteralmente morendo di dolore ! Erano di nuovo le ore 23 circa.
Stavo andando da un compagno malato quando udii un lamento proveniente da una cella in fondo al corridoio. Seguii il suono e trovai un giovane arrotolato sul pavimento della sua cella. Sembrava totalmente incosciente ed emetteva
profondi, laceranti lamenti.
Gli chiesi cosa avesse. Non reagì.
Dovetti scuoterlo, prima che fosse in grado di rispondere che la sua ulcera lo stava uccidendo.
“Che cosa hai fatto per placare il dolore?”, gli chiesi.
Mi spiegò esitando.
“Sin dall’una...quando è iniziato, ho preso tre Tagamesh... un’intera bottiglia di antiacido... ma il dolore non ha fatto che peggiorare”. ( In quel periodo i prigionieri potevano ottenere medicinali dall’ospedale del carcere).
A quel punto avevo idee molto più chiare sul dolore da ulcera peptica. Ciò di cui non mi ero reso conto fino ad allora era la gravità che poteva raggiungere quando neppure forti calmanti riuscivano a fermarlo. Dopo aver esaminato il suo addome per verificare possibili complicazioni, gli detti due bicchieri di acqua del rubinetto – all’incirca mezzo litro. Lo lasciai per visitare
un altro compagno malato e tornai dopo dieci minuti. Le grida di dolore non risuonavano più nel corridoio.
“Come ti senti?” gli chiesi
“Molto meglio”, rispose, “ma provo ancora un po’ di dolore”.
Gli diedi un terzo bicchiere d’acqua ed il dolore cessò completamente entro quattro minuti.
Quest’uomo era stato semi-incosciente in punto di morte; aveva assunto un’enorme quantità di medicine per l’ulcera senza alcun risultato ed ora, dopo aver bevuto tre soli bicchieri di acqua del rubinetto, era senza dolori, in grado di stare seduto e di socializzare con gli amici.
Che scoperta umiliante! Ed io che credevo di aver ricevuto la migliore preparazione medica del mondo, a Londra!>
http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/Immagini/corpoeacquabr.pdf
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/corpoeacquabr.htm

Un articolo sotto recita:
"Il corpo umano
Ma quanta acqua c’è nel nostro corpo?
L’acqua presente nell’essere umano mostra differenze notevoli secondo l’età, la costituzione, il tipo di alimentazione. Inoltre gli organi e i tessuti sono idratati in modo diverso uno dall’altro. Da giovani siamo decisamente più ricchi d’acqua, soprattutto nei tessuti molli, nella pelle e nei tessuti connettivi e sottocutanei. Crescendo il tenore d’acqua si riduce progressivamente da una media del 75% del bambino piccolo a circa il 50% nella terza età."
...quindi ritengo che bere ACQUA, meglio se DI RUBINETTO, sia molto importante, anzi importantissimo.
Purtroppo però si beve sempre troppo poco, ecco che allora mi permetto di sottoporre un articolo che elenca in modo chiaro dei segnali possono dirci senza ombra di dubbio che si è CARENTI di ACQUA.
La sete è il sintomo più evidente, ma come si può capire se si beve abbastanza acqua? Prestare attenzione a questi segnali è una preziosa indicazione.
L’idratazione è indispensabile per stare bene, d’altronde il corpo è composto in gran parte da acqua. Per capire se ne state bevendo abbastanza acqua, fate caso a questi 5 segnali.
Mal di testa e stanchezza
La sete è sicuramente il primo segnale che non state bevendo a sufficienza, ma esistono dei sintomi più difficilmente collegabili alla disidratazione come l’insorgere di mal di testa, la sensazione di stanchezza, la difficoltà di concentrazione e i capogiri. Ciò avviene perché se il quantitativo di acqua introdotto è insufficiente, il sangue viene irrorato con più difficoltà ed è meno ossigenato e il cervello, composto principalmente di acqua, ne fa le spese, come anche l’intera efficienza dell’organismo.
Pelle opaca e disidratata
Avete labbra screpolate e pelle secca? Bevete di più. L’acqua che ingerite va come prima cosa ad irrorare gli organi, poi a soddisfare il bisogno di idratazione della pelle. Se il quantitativo d’acqua bevuto è limitato la pelle non riuscirà ad avere un’adeguata idratazione e quindi apparirà secca.
Stitichezza
Non è un caso che si dica a chi soffre di stipsi di beve tanta acqua, l’acqua contribuisce alla corretta motilità intestinale a tutto beneficio della regolarità. Se siete stitici o se avete le feci molto dure è il caso di bere di più.
Colore scuro dell’urina
Fate mai caso al colore della vostra urina? Che sia scura la mattina al risveglio è normale, ma che continui ad esserlo anche nel corso della giornata, dopo aver bevuto, significa che non avete introdotto abbastanza acqua dal momento che risulta comunque molto concentrata. L’acqua la diluisce facendola diventare di un colore più tenue.
Crampi
Anche i crampi sono collegabili alla disidratazione. A questo sintomo devono fare particolare attenzione gli sportivi, soprattutto in estate, quando per via del sudore perdono molti liquidi e con essi preziosi sali minerali. Nel loro caso diventa fondamentale non solo bere acqua ma integrare i sali minerali persi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquaidratazione.htm

Dell'articolo voglio far notare e sottolineare queste due parti:
"L NOSTRO ORGANISMO E’ COME UN SISTEMA IDRAULICO
“Se osserviamo il corpo umano noteremo che ospita un complicatissimo apparato idraulico, con una grande quantità di tubi e tubicini in cui circolano i liquidi del corpo: principalmente sangue e linfa. Vi sono alcuni alimenti che, durante la digestione,diventano una specie di colla, detta muco, capace di attaccarsi alle pareti intestinali ed altre condutture organiche, e ricoprirle con uno strato sempre più spesso.
Il muco intestinale, sostanzialmente, è il risultato di anni ed anni di accumulo di sostante organiche collose sulle pareti dell’intestino. Si pensi che, mediante autopsia, si è riscontrata in certe persone una presenza di muco ammontante fino a 7-8 kg.”"
Ed ecco che possiamo capire la diarrea iniziale causata da ACIDO ASCORBICO, CLORURO DI MAGNESIO e vitamina D, anche se ingoiati da soli, senza gli altri "ALIMENTI ESSENZIALI", come denunciato da persone che hanno iniziato col solo CLORURO DI MAGNESIO. Questi devono DEPURARE gli intestini da questa specie di colla che impedisce l'assorbimento dei nutrienti da parte del sangue che scorre in loro.
Quindi ecco che anche solo questo DEVE FAR CAPIRE CHE IMPEDIRE QUESTA DIARREA LIBERATRICE NON PUO' CHE ESSERE NOCIVO.
Avendo poi certezza che per formare quel malloppo di colla ci vuole molto tempo e molto tempo ci vuole perchè il corpo ne sia liberato.
Per questo di solito, quella diarrea insistente viene nel primo periodo, quello che noi indichiamo come la purificazione dalle TOSSINE che ora capiamo anche come liberazione da questa specie di colla. Quindi cercare quella denominata TI (Tolleranza Intestinale) è controproducente e direi perfino LESIVO poichè non permette al corpo di svolgere la sua primaria necessità di liberarsi da problemi che ha dovuto sopportare per anni. 
Non solo, ma possiamo capire il perchè il dottor Gerson ha riscontrato dei benefici nelle persone che facevano il CLISTERE DI CAFFE' e la dottoressa Catherine Kousmine:
"La "terapia" del dottor Max Gerson.
Gerson, nelle sue teorie personali, considerava di grande importanza l'eliminazione delle tossine dall'organismo, attribuendo al fegato un ruolo importante nel processo di guarigione. Gerson, nelle sue teorie personali, considerava di grande importanza l'eliminazione delle tossine dall'organismo, attribuendo al fegato un ruolo importante nel processo di guarigione.Gerson, nelle sue teorie personali, considerava di grande importanza l'eliminazione delle tossine dall'organismo, attribuendo al fegato un ruolo importante nel processo di guarigione. Parte del suo trattamento privo di riscontri scientifici consisteva nella somministrazione di clisteri di caffè, a causa del ruolo riconosciuto alla caffeina per stimolare la produzione della bile, e ipotizzando lui di accelerare in tal modo l'espulsione delle tossine.
-
Lo stesso tipo di osservazioni sono state fatte indipendentemente dalla dottoressa Kousmine appena qualche anno più tardi (vedi per esempio il libro "Salvate il vostro corpo"). Catherine Kousmine infatti, dopo avere scoperto che il cancro e le altre malattie degenerative erano causate da una scorretta alimentazione è riuscita a curare tantissimi pazienti orientandoli verso un’alimentazione naturale (assieme alla pulizia dell’intestino con clisteri alla camomilla e iniezione rettale di olio di semi di girasole spremuto a freddo, ricco di vitamina F). Nel corso della sua lunghissima carriera la dottoressa Kousmine non solo ha visto come è possibile curare le malattie croniche degenerative che si manifestano sempre più spesso nella nostra società moderna (e che sono assenti nei popoli primitivi che ancora seguono uno stile di alimentazione tradizionale) ma che lo stato di salute degenera rapidamente passando da una generazione all’altra, anche perché i figli prodotti dall’unione di due genitori malati hanno già dei deficit congeniti; per non parlare di un’alimentazione la cui qualità peggiora nel corso degli anni, sempre più orientata verso il cibo processato, confezionato, pre-cotto, dolcificato, ossidato, con additivi chimici conservanti e pesticidi."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottorisei.htm

BEVETE 4 BICCHIERI D'ACQUA APPENA SVEGLI

IL RISULTATO VI SORPRENDERA'

BERE ACQUA LA MATTINA A STOMACO VUOTO

E' UN VERO TOCCASANA PER LA SALUTE PER DIVERSI MOTIVI

PERCHE' PERMETTE DI PURIFICARE L'ORGANISMO

SI TRATTA DI UN RIMEDIO CHE ARRIVA DALL'ORIENTE

E CONFERMATO ANCHE DA ALCUNE RICERCHE SCIENTIFICHE

SECONDO QUESTA PRATICA BERE ACQUA AL MATTINO

AIUTEREBBE UNFATTI A CURARE DISTURBI COME MAL DI TESTA

ARITMIE CARDIACHE, BROCHITI E DOLORI MESTRUALI

UNA VOLTA SVEGLI QUINDI E' NECESSARIO BERE QUATTRO BICCHIERI DI ACQUA A STOMACO VUOTO

POI E' BUONA COSA LAVARSI I DENTI

E DOPO CIRCA 45 MINUTI E' POSSIBILE CONSUMARE LA COLAZIONE

BERE ACQUA A STOMACO VUOOTO LA MATTINA

OFFRE BENEFICI ANCHE PER CHI HA LA NECESSITA' DI PERDERE PESO

PERCHE' DEPURA L'ORGANISMO E STIMOLA IL METABOLISMO

FAVORISCE ANCHE UN EFFETTO DIURETICO UTIKE PER LA PERDITA DEI LIQUIDI IN ECCESSO

INOLTRE E' RISAPUTO CHE BEVENDO MOLTA ACQUA

SI OTTENGONO BENEFICI ANCHE PER QUANTO RIGUARDA LA SALUTE DELLA PELLE
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquaadigiuno4bicch.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mar 2 Gen 2018 - 20:53

genfranco ha scritto:...
.
Attenzione che anche l'acqua può essere dannosa in quantità eccessiva.

Chiedilo a uno che ha rischiato di annegare. mgreen

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16405
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da marisella il Mer 3 Gen 2018 - 18:16

genfranco ha scritto:Ciao a tutti, cosa dire? un Augurio ed una certezza di un Buon Anno 2018 sopratutto in SALUTE.
L'articolo in fondo pagina ci informa che il BERE ACQUA E' IMPORTANTISSIMO, sopratutto al mattino a stomaco vuoto e dice:
BEVETE 4 BICCHIERI D'ACQUA APPENA SVEGLI
IL RISULTATO VI SORPRENDERA'
Questa pratica dovrebbe sostituire il CAFFE' a stomaco vuoto, "FLAGELLO UMANO" .
"Ecco perché non dovresti mai bere il caffè a stomaco vuoto
Consumi il caffè a stomaco vuoto? Ecco perché, secondo gli esperti, non dovresti mai farlo
Il caffè non si dovrebbe mai bere a stomaco vuoto. Quello che per molti era un pensiero si è trasformato in realtà grazie ad una ricerca americana. Il medico Adam Simon infatti ha studiato gli effetti di questa bevanda amata in tutto il mondo, sul nostro stomaco, soprattutto quando è vuoto.
“Bere una tazza di caffè prima di aver consumato un pasto è uno scacco all’idratazione del nostro corpo – ha svelato il dottore -. Accresce il fabbisogno giornaliero d’acqua, può causare disidratazione e tachicardia”.
Le parole del medico sono state confermate anche dallo studioso Nitin Makadia: “Il caffè, anche quello decaffeinato, produce acido cloridrico – ha detto -, il principale responsabile dei danni alla mucosa gastrica, se bevuto ripetutamente a stomaco vuoto”.
L’acido cloridrico è un elemento fondamentale nel processo di digestione. Questa sostanza infatti viene rilasciata nell’organismo poco prima di consumare un pasto o quando sentiamo il profumo di un cibo che vorremmo mangiare. Ciò significa che un caffè preso appena ci si sveglia e a stomaco vuoto potrebbe rivelarsi davvero dannoso per l’organismo.
“Se gli studi sull’inefficacia del caffè preso da appena svegli non erano riusciti a sconvolgere la mia coffee routine, quelli sulla “pericolosità” del caffè a stomaco vuoto, sì. Decisamente” ha commentato la writer Kaitlyn McLintock, che ha seguito da vicino le ricerche sul tema, diffondendo la notizia.
A quanto pare il caffè bevuto a stomaco vuoto potrebbe compromettere il funzionamento di questo organo, ma anche agire sull’umore e sulle nostre performance. Già qualche tempo fa degli studi scientifici avevano dimostrato come la bevanda a base di caffeina consumata al mattino non fosse una fonte di “sprint” come molti credono. In realtà per gli esperti il caffè andrebbe assunto qualche ora dopo essere scesi dal letto e non prima di aver bevuto un po’ d’acqua e mangiato qualcosa.
Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_verticali@italiaonline.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/caffestomacovuoto.htm

L'articolo conferma e dice:
Tu non sei malato, sei assetato.
Pagina 4/13 che dell'originale è 8/262
L’incubo della vita e della morte in quel buco infernale perseguitava tutti e mise alla prova il coraggio e la resistenza sia dei forti che dei deboli. Fu allora che il corpo umano mi rivelò alcuni dei suoi maggiori segreti, segreti mai compresi dalla scienza medica.
Per la maggior parte dei prigionieri, di età dai 14 agli 80 anni, la pressione di questa vita eccezionalmente dura causò molto stress e malattie. Il destino deve avermi scelto per essere lì ad aiutare parte di questa gente disperata. Una notte, dopo circa due mesi dalla mia reclusione (avevo cominciato con 6 settimane di isolamento), quel destino si rivelò.
Erano circa le ore 23. Mi svegliai e mi resi conto che un mio compagno di cella soffriva di terribili dolori allo stomaco. Non riusciva nemmeno a camminare da solo. Gli altri lo stavano aiutando a stare in piedi. Egli soffriva di un’ulcera peptica ed aveva bisogno di un medicinale. Rimase malissimo quando gli dissi che non mi era stato permesso di portare con me in prigione scorte di medicinali.
Allora l’evento sorprendente si verificò !
Gli detti due bicchieri d’acqua.
Il dolore scomparve in pochi minuti ed egli poté stare in piedi da solo. Il suo sorriso andava da un orecchio all’altro. Non potete immaginare la gioia che provò per il sollievo, perfino in una situazione del genere.
“Che accade se il dolore ritorna?” mi chiese.
“ Bevi due bicchieri d’acqua ogni 3 ore”, risposi.
Fu libero dal dolore e dalla malattia per il resto della sua detenzione. La sua “cura dell’acqua” in quell’ambiente così inospitale mi stupì come medico.
Sapevo di essere stato testimone di un potere curativo dell’acqua che non mi era stato insegnato alla Scuola di Medicina. Mi sentii sicuro che una simile osservazione non era mai stata fatta nell’ambito della ricerca medica.
Se l’acqua poteva curare l’attacco di una malattia dolorosa in un ambiente così stressante, certamente ciò richiedeva ulteriore ricerca. Mi resi conto che il mio destino di terapeuta mi aveva condotto in quel “laboratorio di stress umano” per insegnarmi un nuovo approccio alla medicina e per rivelare molti altri segreti nascosti riguardanti il corpo umano. Aprii gli occhi.
Istintivamente mi resi conto del motivo per cui ero finito in prigione.
Smisi di pensare a me stesso ed incominciai a concentrarmi sulla ricerca medica. Iniziai a identificare i numerosi problemi di salute causati dallo stress della prigionia. Nella maggior parte dei casi essi implicavano dolori di natura ulcerosa. Io trattai quelli che venivano da me con ciò che aveva dimostrato essere il miglior “elisir naturale”: l’acqua. Scoprii che l’acqua poteva trattare e sanare più malattie di qualunque altra medicina che conoscevo.
Riusciva a curare persino qualcuno che stava letteralmente morendo di dolore ! Erano di nuovo le ore 23 circa.
Stavo andando da un compagno malato quando udii un lamento proveniente da una cella in fondo al corridoio. Seguii il suono e trovai un giovane arrotolato sul pavimento della sua cella. Sembrava totalmente incosciente ed emetteva
profondi, laceranti lamenti.
Gli chiesi cosa avesse. Non reagì.
Dovetti scuoterlo, prima che fosse in grado di rispondere che la sua ulcera lo stava uccidendo.
“Che cosa hai fatto per placare il dolore?”, gli chiesi.
Mi spiegò esitando.
“Sin dall’una...quando è iniziato, ho preso tre Tagamesh... un’intera bottiglia di antiacido... ma il dolore non ha fatto che peggiorare”. ( In quel periodo i prigionieri potevano ottenere medicinali dall’ospedale del carcere).
A quel punto avevo idee molto più chiare sul dolore da ulcera peptica. Ciò di cui non mi ero reso conto fino ad allora era la gravità che poteva raggiungere quando neppure forti calmanti riuscivano a fermarlo. Dopo aver esaminato il suo addome per verificare possibili complicazioni, gli detti due bicchieri di acqua del rubinetto – all’incirca mezzo litro. Lo lasciai per visitare
un altro compagno malato e tornai dopo dieci minuti. Le grida di dolore non risuonavano più nel corridoio.
“Come ti senti?” gli chiesi
“Molto meglio”, rispose, “ma provo ancora un po’ di dolore”.
Gli diedi un terzo bicchiere d’acqua ed il dolore cessò completamente entro quattro minuti.
Quest’uomo era stato semi-incosciente in punto di morte; aveva assunto un’enorme quantità di medicine per l’ulcera senza alcun risultato ed ora, dopo aver bevuto tre soli bicchieri di acqua del rubinetto, era senza dolori, in grado di stare seduto e di socializzare con gli amici.
Che scoperta umiliante! Ed io che credevo di aver ricevuto la migliore preparazione medica del mondo, a Londra!>
http://acidoascorbico.altervista.org/prova30/Immagini/corpoeacquabr.pdf
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/corpoeacquabr.htm

Un articolo sotto recita:
"Il corpo umano
Ma quanta acqua c’è nel nostro corpo?
L’acqua presente nell’essere umano mostra differenze notevoli secondo l’età, la costituzione, il tipo di alimentazione. Inoltre gli organi e i tessuti sono idratati in modo diverso uno dall’altro. Da giovani siamo decisamente più ricchi d’acqua, soprattutto nei tessuti molli, nella pelle e nei tessuti connettivi e sottocutanei. Crescendo il tenore d’acqua si riduce progressivamente da una media del 75% del bambino piccolo a circa il 50% nella terza età."
...quindi ritengo che bere ACQUA, meglio se DI RUBINETTO, sia molto importante, anzi importantissimo.
Purtroppo però si beve sempre troppo poco, ecco che allora mi permetto di sottoporre un articolo che elenca in modo chiaro dei segnali possono dirci senza ombra di dubbio che si è CARENTI di ACQUA.
La sete è il sintomo più evidente, ma come si può capire se si beve abbastanza acqua? Prestare attenzione a questi segnali è una preziosa indicazione.
L’idratazione è indispensabile per stare bene, d’altronde il corpo è composto in gran parte da acqua. Per capire se ne state bevendo abbastanza acqua, fate caso a questi 5 segnali.
Mal di testa e stanchezza
La sete è sicuramente il primo segnale che non state bevendo a sufficienza, ma esistono dei sintomi più difficilmente collegabili alla disidratazione come l’insorgere di mal di testa, la sensazione di stanchezza, la difficoltà di concentrazione e i capogiri. Ciò avviene perché se il quantitativo di acqua introdotto è insufficiente, il sangue viene irrorato con più difficoltà ed è meno ossigenato e il cervello, composto principalmente di acqua, ne fa le spese, come anche l’intera efficienza dell’organismo.
Pelle opaca e disidratata
Avete labbra screpolate e pelle secca? Bevete di più. L’acqua che ingerite va come prima cosa ad irrorare gli organi, poi a soddisfare il bisogno di idratazione della pelle. Se il quantitativo d’acqua bevuto è limitato la pelle non riuscirà ad avere un’adeguata idratazione e quindi apparirà secca.
Stitichezza
Non è un caso che si dica a chi soffre di stipsi di beve tanta acqua, l’acqua contribuisce alla corretta motilità intestinale a tutto beneficio della regolarità. Se siete stitici o se avete le feci molto dure è il caso di bere di più.
Colore scuro dell’urina
Fate mai caso al colore della vostra urina? Che sia scura la mattina al risveglio è normale, ma che continui ad esserlo anche nel corso della giornata, dopo aver bevuto, significa che non avete introdotto abbastanza acqua dal momento che risulta comunque molto concentrata. L’acqua la diluisce facendola diventare di un colore più tenue.
Crampi
Anche i crampi sono collegabili alla disidratazione. A questo sintomo devono fare particolare attenzione gli sportivi, soprattutto in estate, quando per via del sudore perdono molti liquidi e con essi preziosi sali minerali. Nel loro caso diventa fondamentale non solo bere acqua ma integrare i sali minerali persi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquaidratazione.htm

Dell'articolo voglio far notare e sottolineare queste due parti:
"L NOSTRO ORGANISMO E’ COME UN SISTEMA IDRAULICO
“Se osserviamo il corpo umano noteremo che ospita un complicatissimo apparato idraulico, con una grande quantità di tubi e tubicini in cui circolano i liquidi del corpo: principalmente sangue e linfa. Vi sono alcuni alimenti che, durante la digestione,diventano una specie di colla, detta muco, capace di attaccarsi alle pareti intestinali ed altre condutture organiche, e ricoprirle con uno strato sempre più spesso.
Il muco intestinale, sostanzialmente, è il risultato di anni ed anni di accumulo di sostante organiche collose sulle pareti dell’intestino. Si pensi che, mediante autopsia, si è riscontrata in certe persone una presenza di muco ammontante fino a 7-8 kg.”"
Ed ecco che possiamo capire la diarrea iniziale causata da ACIDO ASCORBICO, CLORURO DI MAGNESIO e vitamina D, anche se ingoiati da soli, senza gli altri "ALIMENTI ESSENZIALI", come denunciato da persone che hanno iniziato col solo CLORURO DI MAGNESIO. Questi devono DEPURARE gli intestini da questa specie di colla che impedisce l'assorbimento dei nutrienti da parte del sangue che scorre in loro.
Quindi ecco che anche solo questo DEVE FAR CAPIRE CHE IMPEDIRE QUESTA DIARREA LIBERATRICE NON PUO' CHE ESSERE NOCIVO.
Avendo poi certezza che per formare quel malloppo di colla ci vuole molto tempo e molto tempo ci vuole perchè il corpo ne sia liberato.
Per questo di solito, quella diarrea insistente viene nel primo periodo, quello che noi indichiamo come la purificazione dalle TOSSINE che ora capiamo anche come liberazione da questa specie di colla. Quindi cercare quella denominata TI (Tolleranza Intestinale) è controproducente e direi perfino LESIVO poichè non permette al corpo di svolgere la sua primaria necessità di liberarsi da problemi che ha dovuto sopportare per anni. 
Non solo, ma possiamo capire il perchè il dottor Gerson ha riscontrato dei benefici nelle persone che facevano il CLISTERE DI CAFFE' e la dottoressa Catherine Kousmine:
"La "terapia" del dottor Max Gerson.
Gerson, nelle sue teorie personali, considerava di grande importanza l'eliminazione delle tossine dall'organismo, attribuendo al fegato un ruolo importante nel processo di guarigione. Gerson, nelle sue teorie personali, considerava di grande importanza l'eliminazione delle tossine dall'organismo, attribuendo al fegato un ruolo importante nel processo di guarigione.Gerson, nelle sue teorie personali, considerava di grande importanza l'eliminazione delle tossine dall'organismo, attribuendo al fegato un ruolo importante nel processo di guarigione. Parte del suo trattamento privo di riscontri scientifici consisteva nella somministrazione di clisteri di caffè, a causa del ruolo riconosciuto alla caffeina per stimolare la produzione della bile, e ipotizzando lui di accelerare in tal modo l'espulsione delle tossine.
-
Lo stesso tipo di osservazioni sono state fatte indipendentemente dalla dottoressa Kousmine appena qualche anno più tardi (vedi per esempio il libro "Salvate il vostro corpo"). Catherine Kousmine infatti, dopo avere scoperto che il cancro e le altre malattie degenerative erano causate da una scorretta alimentazione è riuscita a curare tantissimi pazienti orientandoli verso un’alimentazione naturale (assieme alla pulizia dell’intestino con clisteri alla camomilla e iniezione rettale di olio di semi di girasole spremuto a freddo, ricco di vitamina F). Nel corso della sua lunghissima carriera la dottoressa Kousmine non solo ha visto come è possibile curare le malattie croniche degenerative che si manifestano sempre più spesso nella nostra società moderna (e che sono assenti nei popoli primitivi che ancora seguono uno stile di alimentazione tradizionale) ma che lo stato di salute degenera rapidamente passando da una generazione all’altra, anche perché i figli prodotti dall’unione di due genitori malati hanno già dei deficit congeniti; per non parlare di un’alimentazione la cui qualità peggiora nel corso degli anni, sempre più orientata verso il cibo processato, confezionato, pre-cotto, dolcificato, ossidato, con additivi chimici conservanti e pesticidi."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/dottorisei.htm

BEVETE 4 BICCHIERI D'ACQUA APPENA SVEGLI

IL RISULTATO VI SORPRENDERA'

BERE ACQUA LA MATTINA A STOMACO VUOTO

E' UN VERO TOCCASANA PER LA SALUTE PER DIVERSI MOTIVI

PERCHE' PERMETTE DI PURIFICARE L'ORGANISMO

SI TRATTA DI UN RIMEDIO CHE ARRIVA DALL'ORIENTE

E CONFERMATO ANCHE DA ALCUNE RICERCHE SCIENTIFICHE

SECONDO QUESTA PRATICA BERE ACQUA AL MATTINO

AIUTEREBBE UNFATTI A CURARE DISTURBI COME MAL DI TESTA

ARITMIE CARDIACHE, BROCHITI E DOLORI MESTRUALI

UNA VOLTA SVEGLI QUINDI E' NECESSARIO BERE QUATTRO BICCHIERI DI ACQUA A STOMACO VUOTO

POI E' BUONA COSA LAVARSI I DENTI

E DOPO CIRCA 45 MINUTI E' POSSIBILE CONSUMARE LA COLAZIONE

BERE ACQUA A STOMACO VUOOTO LA MATTINA

OFFRE BENEFICI ANCHE PER CHI HA LA NECESSITA' DI PERDERE PESO

PERCHE' DEPURA L'ORGANISMO E STIMOLA IL METABOLISMO

FAVORISCE ANCHE UN EFFETTO DIURETICO UTIKE PER LA PERDITA DEI LIQUIDI IN ECCESSO

INOLTRE E' RISAPUTO CHE BEVENDO MOLTA ACQUA

SI OTTENGONO BENEFICI ANCHE PER QUANTO RIGUARDA LA SALUTE DELLA PELLE
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquaadigiuno4bicch.htm

ciaooo Genfranco
.
.
Assolutamente, no, Genfranco hai scritto un cumulo di cazzate, l'acqua in abbandante quantità dà luogo alla sindrome di "intossicazione d'acqua ", ossia il LEC (liquido- extra -cellulare) si espande e si ha iponatriema ( diminuzione del sodio), poi l'acqua penetra anche nelle cellule, se penetra in quelle cerebrali avremo convulsioni, coma  e morte.
Non si sa bene perchè si abbia questa ritenzione di acqua, si pensa dipenda da rallentata inattivazione della vasopressina da parte del fegato.
Quando si finisce all'ospedale per obnubilamento del sensorio, per aver bevuto troppa acqua, bisogna somministrare glucocorticoidi che agiscono aumentando la filtrazione glomerulare, e poi direttamente sui tubuli distali e collettori, tali da renderli permeabili all'acqua anche senza vasopressina.
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1305
Età : 37
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mer 3 Gen 2018 - 19:51

Minsky ha scritto:
Attenzione che anche l'acqua può essere dannosa in quantità eccessiva.

Chiedilo a uno che ha rischiato di annegare.  mgreen

Non occorre, infatti:

marisella ha scritto:
Assolutamente, no, Genfranco hai scritto un cumulo di cazzate, l'acqua in abbandante quantità dà luogo alla sindrome di "intossicazione d'acqua ", ossia il LEC (liquido- extra -cellulare) si espande e si ha iponatriema ( diminuzione del sodio), poi l'acqua penetra anche nelle cellule, se penetra in quelle cerebrali avremo convulsioni, coma  e morte.
Non si sa bene perchè si abbia questa ritenzione di acqua, si pensa dipenda da rallentata inattivazione della vasopressina da parte del fegato.
Quando si finisce all'ospedale per obnubilamento del sensorio, per aver bevuto troppa acqua, bisogna somministrare glucocorticoidi che agiscono aumentando la filtrazione glomerulare, e poi direttamente sui tubuli distali e collettori, tali da renderli permeabili all'acqua anche senza vasopressina.

Q.E.D. quoto..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit. (La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente solo la dominazione della maggioranza).
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51344
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Minsky il Mer 3 Gen 2018 - 21:22

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
Attenzione che anche l'acqua può essere dannosa in quantità eccessiva.

Chiedilo a uno che ha rischiato di annegare.  mgreen

Non occorre, infatti:

marisella ha scritto:
Assolutamente, no, Genfranco hai scritto un cumulo di cazzate, l'acqua in abbandante quantità dà luogo alla sindrome di "intossicazione d'acqua ", ossia il LEC (liquido- extra -cellulare) si espande e si ha iponatriema ( diminuzione del sodio), poi l'acqua penetra anche nelle cellule, se penetra in quelle cerebrali avremo convulsioni, coma  e morte.
Non si sa bene perchè si abbia questa ritenzione di acqua, si pensa dipenda da rallentata inattivazione della vasopressina da parte del fegato.
Quando si finisce all'ospedale per obnubilamento del sensorio, per aver bevuto troppa acqua, bisogna somministrare glucocorticoidi che agiscono aumentando la filtrazione glomerulare, e poi direttamente sui tubuli distali e collettori, tali da renderli permeabili all'acqua anche senza vasopressina.

Q.E.D. quoto..
RADDOPPIO! Quando parla di quel che sa, la Dottoressa Marisella parla con lingua dritta!

E che è, a un veneto vuoi fargli bere l'acqua?! no!  Puah! wink..

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16405
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Gio 4 Gen 2018 - 13:41

Ciao, sarò conciso e chiaro, dando il modo a chi beve il CAFFE', di leggere fino in fondo e non solo le solite tre righe.
Anche perchè sono certo che sarò capito senza ombra di dubbio.
Il dato principale al quale mi riferisco onde rendere chiaro il concetto del mio ragionamento, è che:
TUTTI GLI ESSERI VIVENTI INGOIANO I CIBI DALLA POLVERE, SENZA AVERNE ALCUN PROBLEMA, MAI,  PER TUTTA LA LORO VITA. E' CHIARO CHE SE QUESTO COMPORTAMENTO CAUSASSE LORO DEI PROBLEMI, SAREBBE  LA ESTINZIONE GARANTITA DI OGNI SPECIE. VEGETALI COMPRESI, I QUALI HANNO ADDIRITTURA LE RADICI CHE VIVONO OGNI MINUTO DELLA LORO VITA NELLA POLVERE.
Noi umani invece ingoiamo i cibi stando seduti ad un tavolo, che per eliminare la POLVERE si spruzza il PRONTO, che in compenso rende il piano del tavolo PULITO E LUCIDO. Sopra però ci mettiamo la tovaglia, lavata con DIXAN e l'aggiunta dell'ammorbidente FELCE AZZURRA, che lascia un buon profumo. Naturalmente mettiamo i CIBI nei piatti lavati nella lavastoviglie con la pastiglia di FINISH ed il brillantante sempre della FINISH. Alcune posate però, usate per preparare i cibi, le laviamo velocemente con SVELTO.
Dopo il pasto un buon CAFFE' LAVAZZA che "più lo mandi giù e più ti tira sù", che come detto nella pubblicità ti porta in paradiso. Non parliamo poi delle cialde.
Per l'amico gatto e cane laviamo la loro ciotola sempre con lo SVELTO e non nella lavastoviglie
Nella ciotola naturalmente mettiamo il loro CIBO della Monge tanto pubblicizzato e di moda.
Certo è che noi non sappiamo che la Monge è nata per raccogliere gli scarti delle macellerie, che poi attrezzatasi ha messo su quel popò di industria continuando la raccolta delle frattaglie di ogni origine animale, che mettendo gli "AROMI" riesce con un pò di PETROLIO a dare il gusto definito a questi SCARTI, tanto che hanno conquistato i miei animali.
Sempre per eliminare la POLVERE, laviamo il pavimento con FABULOSO, con un profumo alla lavanda che di lavanda non ne ha neppure l'ombra, ma SOLO profumi CHIMICI, che rianimano i polmoni.
Combinazione, mentre scrivo, la pubblicità in tv che parla della "supermamma", ma è lysoform, così conosciuto di cui il pezzo forte è "cento per cento detersivo e cento per cento igienizzante"!
Come dimenticarlo?
Appena asciutto il pavimento, PULITO, senza POLVERE e senza MICROBI, è attaccato dai bambini, dal cane e dal gatto, che se cade una briciola di pane vi si buttano sopra addirittura con la lingua.
Ai miei figli dò sempre i prodotti FERRERO, che sono tanto di moda e tanto buoni.
Mi hanno sempre detto che i gusti sono dati dagli "AROMI", ma non ho mai creduto a tanta malalingua. Prima l'olio di palma ed ora gli "AROMI", ma.....
Della FERRERO? la famiglia più ricca d'Italia?
Sò per certo che fanno i prodotti col CAFFE', ma non risulta che attorno alla produzione vi siano macchinette che preparano il CAFFE' da mettere nei prodotti, e non solo, ma la ditta non riceve MAI dei tir carichi di CAFFE'. Ma allora come faranno a dare ai prodotti questo gusto inconfondibile del CAFFE' LAVAZZA ORO?
Vicino alla fabbrica passa il Tanaro, le cui acque con l'aggiunta degli "AROMI", 900 pigmenti CHIMICI ricavati dal PETROLIO ed il gioco è fatto.
Ah si, dimenticavo, e la COCA-COLA? questa non và dimenticata.....altrimenti come faranno mai i bambini ad ammalarsi di diabete?
Se poi vi sono le zanzare spruzziamo l'AUTAN per tutto l'ambiente, per i bambini addirittura sulla pelle dimenticandoci dei PORI..
Se però aspettiamo visite, spruzziamo senza economia GLED alla menta che profuma l'ambiente e lo rende gradevole per ogni naso che pare di essere tra i pini in montagna.
Dopo essermi lavato la testa con lo shampoo GARNIER mi spruzzo il deodorante ROBERTS, spruzzandomi poi anche del borotalco FELCE AZZURRA sotto le ascelle, sentendomi così in ordine e pronto per ricevere gli ospiti, passando però, prima il dito sul tavolo per controllare che non vi sia la ODIATA POLVERE.
Per essere in regola coi tempi, mi lavo i denti col dentifricio "antica erboristeria" almeno 3-4 volte al giorno, perchè contiene anche della malva. Però contiene anche del FLUORURO DI SODIO, che pare faccia male. Quante se ne dicono però, se guardiamo tutto... Prima usavo il "mentadent p" ed ho cambiato proprio per la malva.
Questo ogni giorno per molti anni, ma un brutto giorno:
i miei animali si sono ammalati di cancro, ed ecco l'inizio della mia via crucis, veterinario casa, casa veterinario, senza contare la spesa da sopportare.
Oddio, di cancro mi si ammala anche il bambino, e cosa faccio?
Faccio il versamento ricevuto dalla AIRC che mi ha inviato giorni fà, con il vaglia postale già precompilato, basta scrivere la cifra richiesta 10,00, 50,00, 100.00 o 200,00 euro da loro stabiliti per sostenere la RICERCA sul cancro.
Ma, ho sentito da Gerry Scotti, che la FABBRICA DEL SORRISO è quella che si dedica specificatamente alla RICERCA SUL CANCRO PER I BAMBINI, basta una telefonata per sostenerla, in quanto con la telefonata ritirano il denaro prestabilito.
Ma non solo queste ASSOCIAZIONI che fanno richiesta di denaro, e che promettono ogni bene in ogni occasione, specialmente per i bambini ne è pieno ogni emittente TV.
Così sono sicuro che in breve tempo TUTTO SI AGGIUSTA poichè loro qualcosa fanno!
Poi però il tempo passa e le cose peggiorano, ogni giorno, e queste RICERCHE NON DANNO MAI FRUTTI.
Col tempo l'ho capito, consumato dalla sofferenza che causa questa malattia nelle famiglie colpite da questa ed altre malattie RARE.
LE RICERCHE? QUALI RICERCHE DEVONO FARE SE GLI ESSERI VIVENTI INGOIANO I CIBI NELLA POLVERE E NOI CHE LA POLVERE NON L'ABBIAMO SIAMO PIENI DI MALATTIE?
SONO CERTO CHE MOLTI DI VOI MI HA CAPITO E SE VUOLE RIDERE, PUO' FARLO APERTAMENTE IN QUANTO NON MI OFFENDO.
Quanta differenza tra gli altri esseri viventi e l'Homo Sapiens sulla POLVERE.
Sarà perchè l'Homo Sapiens ha il cervello più grande?
Ed ora:
"MAGNIFICO....ascoltiamo fino alla fine e riflettiamo. Alla fine, sembra proprio che sono sempre i comici che ci portano alle riflessioni più profonde e giuste!! Forse gli unici che hanno il coraggio di dire la verità."
https://www.facebook.com/francesco.pellegri/videos/932393416855172/
ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Gio 4 Gen 2018 - 14:29

genfranco ha scritto:Ciao, sarò conciso e chiaro, dando il modo a chi beve il CAFFE', di leggere fino in fondo e non solo le solite tre righe.
Anche perchè sono certo che sarò capito senza ombra di dubbio.
Il dato principale al quale mi riferisco onde rendere chiaro il concetto del mio ragionamento, è che:
TUTTI GLI ESSERI VIVENTI INGOIANO I CIBI DALLA POLVERE, SENZA AVERNE ALCUN PROBLEMA, MAI,  PER TUTTA LA LORO VITA. E' CHIARO CHE SE QUESTO COMPORTAMENTO CAUSASSE LORO DEI PROBLEMI, SAREBBE  LA ESTINZIONE GARANTITA DI OGNI SPECIE. VEGETALI COMPRESI, I QUALI HANNO ADDIRITTURA LE RADICI CHE VIVONO OGNI MINUTO DELLA LORO VITA NELLA POLVERE.
Noi umani invece ingoiamo i cibi stando seduti ad un tavolo, che per eliminare la POLVERE si spruzza il PRONTO, che in compenso rende il piano del tavolo PULITO E LUCIDO. Sopra però ci mettiamo la tovaglia, lavata con DIXAN e l'aggiunta dell'ammorbidente FELCE AZZURRA, che lascia un buon profumo. Naturalmente mettiamo i CIBI nei piatti lavati nella lavastoviglie con la pastiglia di FINISH ed il brillantante sempre della FINISH. Alcune posate però, usate per preparare i cibi, le laviamo velocemente con SVELTO.
Dopo il pasto un buon CAFFE' LAVAZZA che "più lo mandi giù e più ti tira sù", che come detto nella pubblicità ti porta in paradiso. Non parliamo poi delle cialde.
Per l'amico gatto e cane laviamo la loro ciotola sempre con lo SVELTO e non nella lavastoviglie
Nella ciotola naturalmente mettiamo il loro CIBO della Monge tanto pubblicizzato e di moda.
Certo è che noi non sappiamo che la Monge è nata per raccogliere gli scarti delle macellerie, che poi attrezzatasi ha messo su quel popò di industria continuando la raccolta delle frattaglie di ogni origine animale, che mettendo gli "AROMI" riesce con un pò di PETROLIO a dare il gusto definito a questi SCARTI, tanto che hanno conquistato i miei animali.
Sempre per eliminare la POLVERE, laviamo il pavimento con FABULOSO, con un profumo alla lavanda che di lavanda non ne ha neppure l'ombra, ma SOLO profumi CHIMICI, che rianimano i polmoni.
Combinazione, mentre scrivo, la pubblicità in tv che parla della "supermamma", ma è lysoform, così conosciuto di cui il pezzo forte è "cento per cento detersivo e cento per cento igienizzante"!
Come dimenticarlo?
Appena asciutto il pavimento, PULITO, senza POLVERE e senza MICROBI, è attaccato dai bambini, dal cane e dal gatto, che se cade una briciola di pane vi si buttano sopra addirittura con la lingua.
Ai miei figli dò sempre i prodotti FERRERO, che sono tanto di moda e tanto buoni.
Mi hanno sempre detto che i gusti sono dati dagli "AROMI", ma non ho mai creduto a tanta malalingua. Prima l'olio di palma ed ora gli "AROMI", ma.....
Della FERRERO? la famiglia più ricca d'Italia?
Sò per certo che fanno i prodotti col CAFFE', ma non risulta che attorno alla produzione vi siano macchinette che preparano il CAFFE' da mettere nei prodotti, e non solo, ma la ditta non riceve MAI dei tir carichi di CAFFE'. Ma allora come faranno a dare ai prodotti questo gusto inconfondibile del CAFFE' LAVAZZA ORO?
Vicino alla fabbrica passa il Tanaro, le cui acque con l'aggiunta degli "AROMI", 900 pigmenti CHIMICI ricavati dal PETROLIO ed il gioco è fatto.
Ah si, dimenticavo, e la COCA-COLA? questa non và dimenticata.....altrimenti come faranno mai i bambini ad ammalarsi di diabete?
Se poi vi sono le zanzare spruzziamo l'AUTAN per tutto l'ambiente, per i bambini addirittura sulla pelle dimenticandoci dei PORI..
Se però aspettiamo visite, spruzziamo senza economia GLED alla menta che profuma l'ambiente e lo rende gradevole per ogni naso che pare di essere tra i pini in montagna.
Dopo essermi lavato la testa con lo shampoo GARNIER mi spruzzo il deodorante ROBERTS, spruzzandomi poi anche del borotalco FELCE AZZURRA sotto le ascelle, sentendomi così in ordine e pronto per ricevere gli ospiti, passando però, prima il dito sul tavolo per controllare che non vi sia la ODIATA POLVERE.
Per essere in regola coi tempi, mi lavo i denti col dentifricio "antica erboristeria" almeno 3-4 volte al giorno, perchè contiene anche della malva. Però contiene anche del FLUORURO DI SODIO, che pare faccia male. Quante se ne dicono però, se guardiamo tutto... Prima usavo il "mentadent p" ed ho cambiato proprio per la malva.
Questo ogni giorno per molti anni, ma un brutto giorno:
i miei animali si sono ammalati di cancro, ed ecco l'inizio della mia via crucis, veterinario casa, casa veterinario, senza contare la spesa da sopportare.
Oddio, di cancro mi si ammala anche il bambino, e cosa faccio?
Faccio il versamento ricevuto dalla AIRC che mi ha inviato giorni fà, con il vaglia postale già precompilato, basta scrivere la cifra richiesta 10,00, 50,00, 100.00 o 200,00 euro da loro stabiliti per sostenere la RICERCA sul cancro.
Ma, ho sentito da Gerry Scotti, che la FABBRICA DEL SORRISO è quella che si dedica specificatamente alla RICERCA SUL CANCRO PER I BAMBINI, basta una telefonata per sostenerla, in quanto con la telefonata ritirano il denaro prestabilito.
Ma non solo queste ASSOCIAZIONI che fanno richiesta di denaro, e che promettono ogni bene in ogni occasione, specialmente per i bambini ne è pieno ogni emittente TV.
Così sono sicuro che in breve tempo TUTTO SI AGGIUSTA poichè loro qualcosa fanno!
Poi però il tempo passa e le cose peggiorano, ogni giorno, e queste RICERCHE NON DANNO MAI FRUTTI.
Col tempo l'ho capito, consumato dalla sofferenza che causa questa malattia nelle famiglie colpite da questa ed altre malattie RARE.
LE RICERCHE? QUALI RICERCHE DEVONO FARE SE GLI ESSERI VIVENTI INGOIANO I CIBI NELLA POLVERE E NOI CHE LA POLVERE NON L'ABBIAMO SIAMO PIENI DI MALATTIE?
SONO CERTO CHE MOLTI DI VOI MI HA CAPITO E SE VUOLE RIDERE, PUO' FARLO APERTAMENTE IN QUANTO NON MI OFFENDO.
Quanta differenza tra gli altri esseri viventi e l'Homo Sapiens sulla POLVERE.
Sarà perchè l'Homo Sapiens ha il cervello più grande?
Ed ora:
"MAGNIFICO....ascoltiamo fino alla fine e riflettiamo. Alla fine, sembra proprio che sono sempre i comici che ci portano alle riflessioni più profonde e giuste!! Forse gli unici che hanno il coraggio di dire la verità."
https://www.facebook.com/francesco.pellegri/videos/932393416855172/
ciaooo Genfranco
.
.

Beh caro Genfranco, cosa vuoi che ti dica...se la tua capacità di sintesi fosse pari a quella di copincollare andremmo parecchio meglio Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit. (La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente solo la dominazione della maggioranza).
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51344
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Dom 7 Gen 2018 - 20:19

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm
Prima è da vedre questo video, è CHIARISSIMO.
https://www.youtube.com/watch?v=kq7W3I8aL-c
e da sentire questo
https://www.youtube.com/watch?v=-UBDSGhW0Go
Chiedo scusa, ma approfittando di questi video che confermano il fatto che con COSTANZA e TENACIA, ci hanno messo in CASA e nei CIBI i più disparati VELENI, e da questo vorrei sottoporre un ragionamento molto importante, tanto importante da fare capire cosa può darela SALUTE e cosa la SALUTE può levarla disilludendo le persone dalla fregature delle parole "SCIENZA" e "PROVE SCIENTIFICHE".
Convivendo con questi, come potremmo non esserne contaminati, e dato che sono PRODOTTI CHIMICI CANCEROGENI, come potremmo non ammalarci di questa malattia?
Il video ne elenca alcuni ed alcuni li aggiungo poichè aggiunti agli oggetti o contenitori che ci portiamo a casa convinti di ottenerne SALUTE, ed altri PRODOTTI CHIMICI (VELENO PURO) che sono aggiunti ai CIBI degli scaffali che inoltre NON CONTENGONO alcun sostentamento poichè RAFFINATI, quindi senza alcun sostentamento. Anzi sui prodotti degli scaffali, vengono dichiarate le calorie che apporta il prodotto perchè ca le mettono tutta per apportarne il meno possibile.
Mi chiedo come potranno fare il calcolo delle calorie gli altri esseri viventi.
Prima di tutto però vorrei determinare senza ombra di dubbio cosa vuol dire la parola:
"SCIENZA"
e di conseguenza che scopo hanno le RICERCHE SCIENTIFICHE, ma sopratutto perchè queste RICERCHE
Per poterlo fare però, dobbiamo fissare dei PARAMETRI INCONTESTABILI. che per farlo devo porti delle domande:
Tu ingoi delle MELE?
Si dice che "una mela al giorno leva il medico di torno" vero?
ingoi delle NOCI?
ingoi dei CARCIOFI?
si dice che il CARCIOFO è indicato a risanare il fegato
ingoi della insalata?
ingoi dei fagioli?
ingoi dei piselli?
ingoi dei ceci?
ingoi dei finocchi?
non parlo della carne o delle uova, poichè qualcuno potrebbe contestare per i vari motivi che ormai conosciamo molto bene, ma se chiedo:
ingoi del latte animale o vegetale?
SONO CERTO CHE TUTTI RISPONDONO DI SI'.
Ma perchè si ingoiano questi CIBI NATURALI?
Semplice, perchè il nostro corpo senza questi CIBI NATURALI morirebbe per mancanza di sostentamento.
Bene, chiaro, vero?
Ma sapendo che questi CIBI NATURALI sono importanti, avete mai sentito dire che una qualche casa farmaceutica abbia fatto delle ricerche su questi CIBI NATURALI?
Sul CAFFE' dicono di sì, ma il CAFFE' NON E' UN CIBO NATURALE, ma una DROGA-INSETTICIDA.
Cosa molto diversa dal finocchio o da una mela, vero?
Ma allora a che cosa si dedica la così detta SCIENZA se non si dedica alla ricerca per EVITARE LA CARENZA di questi CIBI NATURALI per dare la giusta informazione  alle persone disinformate o per correggere gli eventuali errori delle persone?
Sì perchè noi sappiamo che questi CIBI NATURALI contengono gli "ALIMENTI ESSENZIALI" senza i quli è malattia certa.
Perchè è chiaro che questa CARENZA di questi "ALIMENTI ESSENZIALI" è la prima causa delle malattie.
La pagina recita:
"In sintesi, COSA SONO GLI "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Sono detti "ALIMENTI ESSENZIALI" quei sali minerali e vitamine che formano il liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, detto SPERMA, e che sono anche quelli che formano il GERME di TUTTI i semi vegetali al mondo.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il medico ne richiede la ricerca ai laboratori di analisi i quali segnalano le eventuali CARENZE o ECCESSI se i valori riscontrati sono fuori da dei valori di riferimento stabiliti.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il corpo dell'individuo usa, quindi consuma, per coniugare la parola AUTOGUARIGIONE onde mantenersi in SALUTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che l'individuo dovrebbe ingoiare giornalmente contenuti nei CIBI di cui si ciba per rimpiazzare quello che il corpo ha usato a tale scopo diventandone CARENTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che quando la femmina è incinta deve fornire al nascituro per poterlo far crescere dentro di lei.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che dopo la nascita la mammina fornisce al neonato mettendoli nel suo LATTE onde vederlo crescere forte e disposto.
A ma allora TUTTE le femmine animali questi "ALIMENTI ESSENZIALI" li mettono nel loro LATTE, quindi anche la leonessa, la balena e l'elefante.
Ci dicono che il LATTE delle mucche è CANCEROGENO poichè contiene antibiotici, a ma allora TUTTE le femmine umane che ingoiano antibiotici quando sono incinte o allattano UCCIDONO i loro figli!!!!
Questo vi risulta?
Mi risulta invece che sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che data la raffinazione dei CIBI NATURALI da parte delle industrie alimentari, i cibi che mettono sugli scaffali per il nostro sostentamento questi "ALIMENTI ESSENZIALI" non li contengono più causando in noi delle CARENZE GRAVI che causano anche il cancro.
Infatti e senza ombra di dubbio le malattie sono causate da queste CARENZE.
Ciò che maggiormente concorre a causare queste CARENZE sono le DROGHE ed i PRODOTTI CHIMICI, di qualsiasi natura essi siano in quanto il corpo li considera VELENO dato che NON sono scritti nel suo DNA.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm
Invece per questi "ALIMENTI ESSENZIALI" la medicina ha stabilito  A TAVOLINO, QUINDI SENZA "PROVE SCIENTIFICHE", dei valori massimi da fornire giornalmente al corpo umano.
La pagina recita:
"Voglio riportare anche quì quello che è avvenuto nei giorni scorsi e cioè che la RGR Razione Giornaliera Raccomandata per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stata aumentata dal Ministero della Salute da (60x300%=) 180 milligrammi a 240 milligrammi variando addirittura il sistema di conteggio. Precedentemente se NON stavi accorto non ti accorgevi che potevi moltiplicare x 300%, quindi tutti continuavano ad interpretare 60 milligrammi anzichè 180 milligrammi come valore massimo (di questo me ne dovete rendere atto). D'ora in poi invece troveremo sempre 240 milligrammi. Quindi col metodo precedente avevano capito che ingerendone 180 milligrammi l'acido ascorbico ti poteva fare bene, allora imbrogliavano le carte per farti fare astinenza=malattia obbligata. Questo stà a dimostrare che finalmente qualcuno si è accorto che la Razione Giornaliera era troppo bassa e che il sistema di conteggio era fasullo quindi lascio a voi l'interpretazione. A buon intenditor poche parole. Quindi possiamo dire che dai 60 ai 240 milligrammi il COLPO è GROSSO!!!!! Cosa ne dite di integrare allora? Ora non basta più un frutto (magari conservato nei frigoriferi e raccolto 8 mesi prima, quindi scarsissimo se non privo di acido ascorbico) al giorno per arrivare alla raccomandazione di 240 milligrammi.
Il dicembre 2011 sono stati variati molti parametri e per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) il parametro è stato portato a 500 mg.
Nell'aprile 2013 il valore del parametro della vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stato portato a 1000 mg. e si è più che raddoppiato il valore della vitamina D.
Che si sia capito che questo ACIDO ASCORBICO (vitamina C) è' il maggior componente dello SPERMA, ma insieme a lui TUTTI gli altri componenti "ALIMENTI ESSENZIALI", regolati da questa molto discutibile tabella.
Spero che si rendano veramente conto che stanno andando CONTRONATURA.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/razionerg.htm
Al riguardo ci fanno ingoiare dei CIBI RAFFINATI, quindi SENZA gli "ALIMENTI ESSENZIALI" di cui il corpo ha bisogno per coniugare la parola AUTOGUARUIGIONE e quindi per la SALUTE.
Difatti il dottor Berrino in una intervista dice: 
"professor Franco Berrino, ex direttore del Dipartimento di medicina predittiva e per la prevenzione dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e consulente della Direzione scientifica, quali sono gli effetti negativi dell'uso abituale di questo tipo di farina.
"La farina 00 - come tutti i prodotti raffinati – provoca un aumento della glicemia e il conseguente incremento dell'insulina, fenomeno che nel tempo porta ad un maggior accumulo di grassi depositati".
Tutto questo si traduce quindi con un indebolimento dell'organismo, sempre più soggetto a malattie di ogni tipo, tumori inclusi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/farina00berrino.htm
Prima di continuare però è bene che vi riporti quanto ha dichiarato in quella puntata in TV il prof. Berrino:
"Stiamo avvelenando i nostri bambini"
"Sono tutti questi prodotti: queste merendine, queste patatine... La libertà è una cosa estremamente importante, ma dobbiamo essere informati e dobbiamo avere la libertà di scegliere un'alternativa. E questa alternativa deve essere disponibile. Oggi per molte persone l'alternativa non è di fatto disponibile. Perché i bambini mangiano a scuola della MERDA, nelle mense mangiamo della MERDA, e poi la gente vede la televisione e dice: Ah, com’è buona quella MERDA lì!"Lo ha detto il Professor Franco Berrino durante una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi. L'epidemiologo dell'Istituto dei Tumori di Milano ha spiegato che il "junk food", il cibo spazzatura, è "una delle componenti della crisi" ed è una delle cause principali dell'obesità. Il Ministero dell'Agricoltura americano aveva stabilito che nell'alimentazione dei bambini si devono escludere le farine raffinate e che i cibi nelle mense devono avere come ingredienti i cereali integrali. Infatti negli Stati Uniti stanno iniziando ad accorgersi che i malati costano caro alla collettività e non producono.Berrino ha lanciato l'allarme: "La potenza del messaggio televisivo è clamorosa. Noi stiamo avvelenando i nostri bambini. Stiamo causando un disastro epocale, nel senso che le malattie croniche stanno aumentando"."Le patatine - ha aggiunto il professore - sono una delle cose che fanno ingrassare di più"
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=5lLDduDOou8
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=o-WVpB442t4
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/aabambiniaromi.htm
E' facile capire che"The China Study", è BUFALA!
L'articolo recita:
"È vero che, sulla base del China Study, ci sono prove scientifiche a sostegno di una dieta vegana per ridurre il rischio di cancro?
NO, il China Study è stato ritenuto inattendibile dalla comunità scientifica e non vi sono studi a favore di una dieta che elimini totalmente le proteine di origine animale, in particolare i latticini.
http://www.airc.it/cancro/disinformazione/the-china-study/
Quindi T. Colin Campbell ha scritto questo libro in favore delle industrie alimentari le quali l'hanno a lui commissionato per aumentare le vendite dei loro PRODOTTI ANTICIBO come vedremo sotto.
Ma allora su quali PRODOTTI vengono fatte le "RICERCHE SCIENTIFICHE" dalla così detta "SCIENZA" dichiarate "non plus ultra" dalle agenzie preposte allo scopo e tanto conosciute dai CREDULONI? o COMPARI che ne sostengono la validità di queste agenzie?
Arrivati a questo punto è chiaro che NON vengono fatte su PRODOTTI NATURALI ma esclusivamente su PRODOTTI CHIMICI che con il corpo umano NON HANNO NULLA A CHE FARE, MEDICINALI COMPRESI, che però, per necessità del "SISTEMA" DEVONO ESSERE FATTI INGOIARE per reconditi motivi.
Chi di voi sà cosa sono i CONSERVANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono i COLORANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli AGGLOMERANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" ed a cosa servono?
La pagina, riferendosi ai PRODOTTI CHIMICI sopra nominati recita:
"Se proprio non riusciamo a evitarli, almeno conosciamoli...
LISTA DEI PRINCIPALI ADDITIVI ALIMENTARI AUTORIZZATI:
"LEGENDA
Gli additivi in ROSSO sono da ritenersi SOSPETTI, poiché potrebbero causare reazioni allergiche o ipersensibilità; oppure perché è stata loro attribuita una dose giornaliera massima provvisoria, non essendo ancora terminati i test tossicologici al riguardo.
Gli additivi in VERDE sono INGANNEVOLI, poiché servono a mascherare alcuni difetti.
Gli additivi in VIOLA sono SOSPETTI e INGANNEVOLI (vedi sopra).
Gli additivi in BLU sono accettabili, ma non sempre giustificabili.
Gli additivi in NERO sono accettabili, solo se strettamente necessari ad una conservazione priva di rischi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/conservanti.htm
Per quanto riguarda gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" la cosa è molto diversa, in quanto sono PIGMENTI ricavati anche dal PETROLIO, quindi come speri che siano UTILI AL TUO CORPO? Sei una vettura tu?
Quindi come hai visto sono TUTTI "PRODOTTI CHIMICI" che vogliono farti ingoiare per LORO NECESSITA'.
Ma non dimentichiamo una lunga lista su cui si fanno e si sono fatte delle "RICERCHE SCIENTIFICHE" che convincano le persone a usare con fiducia questi CANCEROGENI PRODOTTI CHIMICI:
Talco Johnson & Johnson
"Il portavoce della Johnson & Jonson, tuttavia, ha continuato a negare queste affermazioni:
“Non abbiamo alcuna responsabilità superiore a quella della salute e della sicurezza dei consumatori e siamo delusi per l’esito del processo. Siamo solidali con la famiglia del ricorrente ma crediamo fermamente nella sicurezza del talco cosmetico, supportata da decenni di prove scientifiche.”
Johnson & Johnson
I “decenni di prove scientifiche” a cui il portavoce si riferisce, a quanto pare, non sono state ritenute sufficienti dai membri della giuria che, probabilmente, sarebbero interessati a sapere chi finanzia tali ricerche. L’osservazione evidenzia anche la preoccupante tendenza alla totale e cieca fiducia nei confronti di tutto ciò che ci viene detto, senza mettere in discussione o effettuare proprie ricerche indipendenti.
Frodi scientifiche indotte da grandi aziende, in questo campo, non sono un segreto e vari esperti medici di tutto il Mondo lo hanno evidenziato e dimostrato in più occasioni.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/johnsoncancerogeno.htm
cloruro di alluminio
"La maggior parte degli antitraspiranti sono realizzati con sali di alluminio come il cloruro di alluminio, il cloridrato di alluminio o di composti di zirconio di alluminio. Poiché sono antitraspiranti cambiano la fisiologia del corpo, e in realtà sono considerati alla stregua di un farmaco negli Stati Uniti e sono regolamentati dalla Food and Drug Administration.
Ogni antitraspirante venduto negli Stati Uniti ha un Drug Identification Number(DIN), indicata in etichetta.
L’esposizione cronica all’alluminio produce neurotossicità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/deodorantitraspiranti.htm
triclosan
"Triclosan, l'antimicrobico 'killer' del fegato
Un antimicrobico molto comune nei prodotti per l'igiene personale può attaccare il fegato e danneggiarlo seriamente causando la fibrosi epatica o il tumore. A lanciare l'allarme sulla pericolosità del Triclosan, additivo contenuto in molti saponi per le mani e in prodotti per la casa, è uno studio dell'University of California pubblicato sulla rivista 'Proceedings of the National Academy of Sciences'.
"L'aumento della diffusione del Triclosan rappresenta un rischio di tossicità epatica per le persone, superando il vantaggio moderato che può rappresentare come detergente antimicrobico", ha spiegato Robert H. Tukey, docente di chimica e autore dello studio.
Lo studio suggerisce che il Triclosan è pericoloso perché interferisce con lo sviluppo del recettore dell'androstano, una proteina responsabile del metabolismo di sostanze chimiche estranee al corpo. Il danno provocato a questa proteina causa una proliferazione di cellule epatiche e nel tempo una fibrosi epatica. Recenti studi hanno inoltre trovato tracce di Triclosan nel 97% dei campioni di latte materno e nelle urine di quasi il 75% delle persone testate.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/saponitriclosan.htm
Benzetonio Cloruro
"Benzetonio cloruro, oltre ad essere un prodotto chimico difficile da pronunciare, è un parente stretto di benzalconio cloruro e si trova in genere nei prodotti di pulizia della casa. Considerato di fare parte di una famiglia di sale di ammonio quat o quaternaria. Sostanze chimiche elencate come quat sono utilizzati principalmente per disinfettare e uccidere i batteri in ambiente domestico e nelle imprese.
L'uso di queste sostanze chimiche è utile quando utilizzati in modo appropriato, come ad esempio per la pulizia di attrezzature ospedaliere. Tuttavia, la pulizia del viso e del corpo con Benzetonio Chloride - non ha tanto un vantaggio - ma piuttosto uno svantaggio per la vostra pelle.
Perché Benzetonio cloruro pericoloso?
I produttori e le aziende stanno prendendo grandi passi per etichettare Benzetonio cloruro come assassino di virus e batteri naturali .
Benzetonio cloruro non è una sostanza chimica non naturale. Esso è progettato chimicamente in un laboratorio con il potere di uccidere i batteri e virus a costo della salute dei consumatori. L'ironia è stupefacente; creare una sostanza chimica per eliminare il rischio di una malattia creando un nuovo rischio per la salute.
Rischi per la salute associati con Benzetonio Chloride
Asma
Febbre da fieno
Eruzioni cutanee
Neurotossicità
Irritazione agli occhi
Compromissione del sistema immunitario
Per mettere la forza di benzetonio cloruro in prospettiva, un 0,3% viene posto in herpes simplex farmaco topico, per trattare il virus. La FDA ha ritenuto sicuro per includere lo 0,5% di cloruro Benzetonio in articoli cosmetici e saponi. Perché applicare una più alta percentuale di questa sostanza chimica sul tuo viso se non si dispone di herpes simplex dico io?
Anche se la FDA afferma che non ci sono le prove di tossicità e danno, paesi come il Canada e il Giappone sono attualmente vietao il posizionamento di Benzetonio cloruro nei prodotti cosmetici e saponi.
Benzetonio cloruro, ha un posto nel mondo, ma non a casa. Prendetevi il tempo per guardare attraverso tutti i prodotti per la pulizia casa, cosmetici, e analizzare i loro ingredienti. Se essi contengono Benzetonio cloruro cercare alternative naturali.
Se non vedi Benzetonio cloruro elencato, è possibile vedere alcuni dei suoi nomi alternativi.
Nomi alternativi per Benzetonio Chloride
Parasterol
Alchil benzil dimetilammonio cloruro
Alchil cloruro di dimetil benzil
Benirol
Cequartryl
Drapolene
Enuclene
Germitol
Gesminol
Rodalon
Ammonyx
Cloruro Zephiran
Avete notato Benzetonio Cloruro che non appare improvvisamente nel sapone commerciale e sulle etichette dei cosmetici la sostituzione è triclosan? Evitate queste sostanze chimiche per garantire la sua salute a lungo termine, utilizzando prodotti biologici naturali.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
fluoruro di sodio
"Ti dicono che il FLUORURO DI SODIO mantiene lo smalto dei tuoi denti, ma questo è FALSO. A mantenerti lo smalto è l'ACIDO ASCORBICO che con la LISINA ti AUTOPRODUCONO il famoso COLLAGENE nel primo sonno profondo chiamati sonno REM.
Al riguardo di questo COLLAGENE la pagina recita:
"Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata.
La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.
Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.
La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.
Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.
Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.
La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collageneanagen.htm
Fluoruro di sodio, sapevi di lavarti i denti con un prodotto tossico?
Sapevi che il fluoruro di sodio contenuto in diversi prodotti e alimenti è tossico? È infatti un ingrediente presente nei veleni per topi e scarafaggi, negli anestetici, nei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e nel gas nervino.
Diverse scoperte scientifiche hanno rivelato che il fluoruro provoca vari disturbi mentali, danneggia la struttura ossea e peggio riduce la durata della vita.
Fluoruro di sodio. Ricerche scientifiche
I danni accertati dall’ingestione del fluoro sono: rischi al cervello, rischi per la ghiandola tiroidea, rischio per le ossa, rischi per pazienti sofferenti ai reni, ecc.
Il fluoruro si accumula nelle ossa e le rende più fragili e soggette a fratture: danneggia gli enzimi, in particolare quelli delle ossa, che contengono il 99% del fluoruro del corpo. Con gli enzimi danneggiati dal fluoruro e incapaci di produrre il collagene necessario a mantenere le ossa forti e in buona salute, esse divengono fragili e deboli.
La parte dice:
"CITO E SOTTOLINEO:
"Il fluoruro di sodio è un ingrediente comune dei veleni per topi e scarafaggi, degli anestetici, dei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e del gas nervino (Sarin).
Prove scientifiche indipendenti hanno rivelato che il fluoruro causa vari DISTURBI MENTALI, oltre poi a ridurre la durata della vita e a DANNEGGIARE LA STRUTTURA OSSEA. (CERVICALE ed OSTEOPOROSI)
dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/fluorurodentifriciomentadent.htm
bisfenolo A BPA
"NON HO PIU' PAROLE per descrivere il mio disappunto!
Lascio a voi capire il perchè di questa mia forte delusione nell'interpretare il comportamento così abominevole del mio simile nascondendosi dietro alla parola SCIENZA, quindi alle PROVE SCIENTIFICHE, VERE O FALSE.
Ecco perchè la STRAGE di TIROIDI nella popolazione IGNARA, ma poi dopo aver INCASSATO per l'asportazione, ecco l'"EUTIROX" A VITA con lauti guadagni garantiti.
"La scheda
Il Bisfenolo A (BpA) costituisce oltre il 70% del materiale plastico conosciuto con il nome di policarbonato, e per rendersi conto si tratta di una produzione annua pari a di 3 milioni di tonnellate nel mondo.
Si tratta del principale componente del policarbonato utilizzato per imballaggi e contenitori, ed è anche un componente delle resine epossifenoliche, impiegate nel rivestimento interno delle scatolette di metallo di alimenti e bibite, dei coperchi dei vasetti di omogeneizzati e di bottiglie di vetro. E’ anche presente nelle stoviglie di plastica e in diversi contenitori per alimenti nei serbatoi domestici dell’acqua potabile e nei tini per il vino ed è classificato come interferente endocrino ( ovvero sostanze che possono entrare in conflitto con le sostanze ormonali dell’uomo) e può interferire anche con la tiroide."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/bisfenoloAbpa.htm
acrilammide
"L’acrilammide, una sostanza presente nei cibi fritti e tostati, sarebbe cancerogena, pertanto l’EFSA ha lanciato l’allarme. Vediamo perché
E’ l’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) a lanciare l’allarme, sulla base degli esiti di alcuni studi scientifici condotti sugli animali. L’acrilammide entra rapidamente nell’organismo e si distribuisce, una volta metabolizzata, in tutti gli organi e i tessuti, aumentando il rischio di sviluppare neoplasie maligne. Ma di che sostanza stiamo parlando?
In effetti si è molto facile riconoscerne la presenza. L’acrilammide è si sviluppa nei cibi amidacei, quindi carboidrati, cotti ad alte temperature (oltre i 120°), che sviluppano la classica doratura, quella che ci piace tanto. Pane tostato, patatine fritte e arrosto, crackers, grissini, biscotti (inclusi quelli per bambini) e fette biscottate, torte e pane, e persino il caffè (tostato, appunto), sono fonti di acrilammide.
Più il prodotto appare dorato (e quindi croccante e saporito), più è pericoloso. Sebbene gli studi sugli effetti nocivi dell’acrilammide siano stati condotti sugli animali, mentre per quanto riguarda le conseguenze sull’uomo i pareri sono ancora discordanti, è legittimo preoccuparsi. Le autorità europee e nazionali hanno da tempo raccomandato le industrie alimentari di ridurre al minimo la presenza di acrilammide nei loro prodotti, in particolare quelli destinati alla prima infanzia, la fascia d’età più vulnerabile.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/acrilammideinfertilita.htm
Aspartame
"L’aspartame è sicuro. L'aspartame è sicuro ai livelli di esposizione correnti. L’aspartame non causa danni al cervello. L’aspartame non causa il cancro.
Lo scorso dicembre tante redazioni hanno titolato così, talvolta semplicemente ricalcando le espressioni presenti nel comunicato stampa appena emesso dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Forse qualcuno ricorda la puntata del 2012 di Report (1) che trattava l’argomento. La puntata terminava lasciando la speranza che il riesame dell’Efsa avrebbe accolto alcuni degli studi indipendenti provenienti dagli istituti di ricerca più accreditati.
Non è andata così. Ancora una volta, gli studi finanziati dall’industria stessa hanno prevalso totalmente. Si è preferito affrontare un palese conflitto di interesse, confondendo le acque e contando sulla scarsa capacità di approfondimento dei media. Gli studi più seri – tutti – sono stati ignorati, alcuni addirittura accusati di vizio metodologico.
Tra le ricerche ignorate, quelle svolte dal prestigioso Istituto Ramazzini di Bologna, che ha espresso, nella voce della professoressa Belpoggi (2), il dispiacere per la decisione presa. L’asciutto comunicato del Ramazzini sintetizza in pochi numeri alcuni risultati che da soli dovrebbero fare riflettere chiunque anteponga la salute delle persone al mero profitto economico.
La politica di intimidazione e discredito verso la ricerca indipendente e seria è tutt’altro che terminata con la fine della santa Inquisizione e al giorno d’oggi continua a essere tranquillamente esercitata dalle grandi lobbies economiche e industriali.
Ci sarà una ragione se www.mercola.com, uno dei principali siti americani di informazione indipendente sulla salute, in un articolo che elenca i sette peggiori additivi alimentari mette i dolcificanti artificiali al primo posto (3). E il primo nome della lista è proprio l’aspartame.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/aspartamedanni.htm
Saccarina
"Dal thread del nostro forum "Intollerante all'ACIDO ASCORBICO" si rileva che magika1977 beve il CAFFE' addolcendolo con la SACCARINA:
http://acidoascorbico.globalfreeforum.com/viewtopic.php?f=1&t=1731
...magika1977, dato il tuo uso di "SACCARINA", ed essendo io venuto a conoscenza della trasmissione di RAI 3 di domenica 29 aprile U.S. dal titolo "Dolce è la vita" sul dolcificante "ASPARTAME", vorrei fartene parte in modo che tu possa essere informata di quante e quali siano le verità su questi prodotti CHIMICI di cui ci assicurano la TOTALE SICUREZZA nell'uso.
Questo è il documento che dimostra come è stata presa la decisione dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Ma insieme anche il commento del
Prof Erik Millstone
SPRU-Science and Technology Policy Research
Freeman Centre, Jubilee Building
University of Sussex, Brighton BN1 9SL, England
16 Dicembre 2013
Gentili colleghi
EFSA sull'Aspartame, Dicembre 2013
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/aspartame.htm
Glifosato
"Un fotografo argentino emergente ha deciso di realizzare un reportage di quelli davvero tosti. Come Davide contro Golia, i suoi nemici sono il glifosato e la Monsanto.
Il glifosato, uno degli erbicidi più usati al mondo in campo agricolo, ha effetti devastanti e drammatici sulla salute delle persone che sono costrette a vivere in suo contatto. Questa volta a sostenerlo non è un’organizzazione ambientalista o, meglio ancora, qualche agenzia che fa capo all’Organizzazione mondiale della sanità. Lo dimostra, con immagini e testimonianze, un reportage realizzato da Pablo Ernesto Piovano, un fotografo argentino che nel 2014 ha deciso di documentare la condizione della popolazione del suo paese che lavora o vive nei pressi dei campi coltivati a soia ogm dove si usano dosi massicce di diserbanti.
Il costo umano dei pesticidi
Il reportage si chiama El costo humano de los agrotóxicos, il costo umano dei pesticidi, ed è stato esposto all’edizione 2015 del Festival della fotografia etica di Lodi. Le foto di Piovano sono una denuncia senza appello alla Monsanto, la multinazionale che si è inventata l’accoppiata ogm-Roundup, ovvero la coltivazione di soia geneticamente modificata abbinata all’utilizzo del diserbante Roundup (al quale la soia è resistente) che contiene glifosato.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/glifosatemalformazioni.htm
E poi i PRODOTTI ritenuti NORMALI in ogni casa:
Quanti di noi sanno che esiste e continua ad aumentare l'inquinamento domestico?
Le nostre case sono piene di tossicità, provocate dai materiali con cui sono costruite, dalle pitture e particolarmente dai mille prodotti inquinanti che usiamo con consapevolezza spray, deodoranti per la casa e per la persona. prodotti di pulizia per la casa ed per il copro.
I nostri bambini gattonano ed i nostri AMICI VIVONO e giocano su pavimenti puliti con sostanza inquinanti. Toccano ogni cosa pulita e ripulita da disinfettanti tossici, poi si portano le mani alla bocca mentre i nostri animali, se cade del cibo ci passano addirittura la lingua sopra. L'inquinamento lo mangiano prima di sedersi a tavola, mentre i nostri animali lo mangiano prima di fare il parto nel suo contenitore ben pulito.. Ecco quindi che possiamo comprarci delle zucchine biologiche - sperando che siano davvero biologiche - torniamo a casa e laviamo le zucchine nel lavandino che abbiamo precedentemente lavato con un bel detersivo ad alta tossicità. Dopodichè cuciniamo le zucchine: serviamo a tavola su piatti resi splendenti da uno dei tanti detersivi altamente inquinanti e brillantati con sostanze altrettanto sospette di cui non vogliamo chiederci la composizione.
Ponendo il caso che all'inizio di questa operazione le zucchine fossero davvero biologiche, proviamo a chiederci quanto biologiche siano rimaste alla fine dell'operazione.
Questo è un esempio dei tanti.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/detersivi.htm
La lista non finisce quì, ma personalmente mi fermo, in quanto sono CERTO che hai capito il mio messaggio e saprai comportarti riguardo alla "SCIENZA" ed alla "PROVE SCIENTIFICHE"d'ora in poi, se vuoi la SALUTE tua e di tutta la tua famiglia.
La conclusione mia, ma non sò se è la vostra: PRIMA CI TOLGONO I CIBI NATURALI, ED AL LORO POSTO CI FANNO INGOIARE DEI CIBI INNATURALI "PROVATI SCIENTIFICAMENTE" CHE CI CAUSANO LE MALATTIE, E POI SI APPELLANO ALLA "SCIENZA" DICHIARANDO DI FARE DELLE "RICERCHE SCIENTIFICHE" PER TROVARE LE CURE NECESSARIE PER RIDARCI LA SALUTE ATTRAVERSO LE VARIE ASSOCIAZIONI, dichiarate senza scopo di lucro: l'"AIRC", LA "FABBRICA DEL SORRISO" E CHI PIU' NE HA NE METTA.
Mi sento tanto preso per i fondelli da questo SISTEMA, e voi?
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Dom 7 Gen 2018 - 20:42

genfranco ha scritto:
Spoiler:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm
Prima è da vedre questo video, è CHIARISSIMO.
https://www.youtube.com/watch?v=kq7W3I8aL-c
e da sentire questo
https://www.youtube.com/watch?v=-UBDSGhW0Go
Chiedo scusa, ma approfittando di questi video che confermano il fatto che con COSTANZA e TENACIA, ci hanno messo in CASA e nei CIBI i più disparati VELENI, e da questo vorrei sottoporre un ragionamento molto importante, tanto importante da fare capire cosa può darela SALUTE e cosa la SALUTE può levarla disilludendo le persone dalla fregature delle parole "SCIENZA" e "PROVE SCIENTIFICHE".
Convivendo con questi, come potremmo non esserne contaminati, e dato che sono PRODOTTI CHIMICI CANCEROGENI, come potremmo non ammalarci di questa malattia?
Il video ne elenca alcuni ed alcuni li aggiungo poichè aggiunti agli oggetti o contenitori che ci portiamo a casa convinti di ottenerne SALUTE, ed altri PRODOTTI CHIMICI (VELENO PURO) che sono aggiunti ai CIBI degli scaffali che inoltre NON CONTENGONO alcun sostentamento poichè RAFFINATI, quindi senza alcun sostentamento. Anzi sui prodotti degli scaffali, vengono dichiarate le calorie che apporta il prodotto perchè ca le mettono tutta per apportarne il meno possibile.
Mi chiedo come potranno fare il calcolo delle calorie gli altri esseri viventi.
Prima di tutto però vorrei determinare senza ombra di dubbio cosa vuol dire la parola:
"SCIENZA"
e di conseguenza che scopo hanno le RICERCHE SCIENTIFICHE, ma sopratutto perchè queste RICERCHE
Per poterlo fare però, dobbiamo fissare dei PARAMETRI INCONTESTABILI. che per farlo devo porti delle domande:
Tu ingoi delle MELE?
Si dice che "una mela al giorno leva il medico di torno" vero?
ingoi delle NOCI?
ingoi dei CARCIOFI?
si dice che il CARCIOFO è indicato a risanare il fegato
ingoi della insalata?
ingoi dei fagioli?
ingoi dei piselli?
ingoi dei ceci?
ingoi dei finocchi?
non parlo della carne o delle uova, poichè qualcuno potrebbe contestare per i vari motivi che ormai conosciamo molto bene, ma se chiedo:
ingoi del latte animale o vegetale?
SONO CERTO CHE TUTTI RISPONDONO DI SI'.
Ma perchè si ingoiano questi CIBI NATURALI?
Semplice, perchè il nostro corpo senza questi CIBI NATURALI morirebbe per mancanza di sostentamento.
Bene, chiaro, vero?
Ma sapendo che questi CIBI NATURALI sono importanti, avete mai sentito dire che una qualche casa farmaceutica abbia fatto delle ricerche su questi CIBI NATURALI?
Sul CAFFE' dicono di sì, ma il CAFFE' NON E' UN CIBO NATURALE, ma una DROGA-INSETTICIDA.
Cosa molto diversa dal finocchio o da una mela, vero?
Ma allora a che cosa si dedica la così detta SCIENZA se non si dedica alla ricerca per EVITARE LA CARENZA di questi CIBI NATURALI per dare la giusta informazione  alle persone disinformate o per correggere gli eventuali errori delle persone?
Sì perchè noi sappiamo che questi CIBI NATURALI contengono gli "ALIMENTI ESSENZIALI" senza i quli è malattia certa.
Perchè è chiaro che questa CARENZA di questi "ALIMENTI ESSENZIALI" è la prima causa delle malattie.
La pagina recita:
"In sintesi, COSA SONO GLI "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Sono detti "ALIMENTI ESSENZIALI" quei sali minerali e vitamine che formano il liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, detto SPERMA, e che sono anche quelli che formano il GERME di TUTTI i semi vegetali al mondo.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il medico ne richiede la ricerca ai laboratori di analisi i quali segnalano le eventuali CARENZE o ECCESSI se i valori riscontrati sono fuori da dei valori di riferimento stabiliti.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il corpo dell'individuo usa, quindi consuma, per coniugare la parola AUTOGUARIGIONE onde mantenersi in SALUTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che l'individuo dovrebbe ingoiare giornalmente contenuti nei CIBI di cui si ciba per rimpiazzare quello che il corpo ha usato a tale scopo diventandone CARENTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che quando la femmina è incinta deve fornire al nascituro per poterlo far crescere dentro di lei.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che dopo la nascita la mammina fornisce al neonato mettendoli nel suo LATTE onde vederlo crescere forte e disposto.
A ma allora TUTTE le femmine animali questi "ALIMENTI ESSENZIALI" li mettono nel loro LATTE, quindi anche la leonessa, la balena e l'elefante.
Ci dicono che il LATTE delle mucche è CANCEROGENO poichè contiene antibiotici, a ma allora TUTTE le femmine umane che ingoiano antibiotici quando sono incinte o allattano UCCIDONO i loro figli!!!!
Questo vi risulta?
Mi risulta invece che sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che data la raffinazione dei CIBI NATURALI da parte delle industrie alimentari, i cibi che mettono sugli scaffali per il nostro sostentamento questi "ALIMENTI ESSENZIALI" non li contengono più causando in noi delle CARENZE GRAVI che causano anche il cancro.
Infatti e senza ombra di dubbio le malattie sono causate da queste CARENZE.
Ciò che maggiormente concorre a causare queste CARENZE sono le DROGHE ed i PRODOTTI CHIMICI, di qualsiasi natura essi siano in quanto il corpo li considera VELENO dato che NON sono scritti nel suo DNA.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm
Invece per questi "ALIMENTI ESSENZIALI" la medicina ha stabilito  A TAVOLINO, QUINDI SENZA "PROVE SCIENTIFICHE", dei valori massimi da fornire giornalmente al corpo umano.
La pagina recita:
"Voglio riportare anche quì quello che è avvenuto nei giorni scorsi e cioè che la RGR Razione Giornaliera Raccomandata per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stata aumentata dal Ministero della Salute da (60x300%=) 180 milligrammi a 240 milligrammi variando addirittura il sistema di conteggio. Precedentemente se NON stavi accorto non ti accorgevi che potevi moltiplicare x 300%, quindi tutti continuavano ad interpretare 60 milligrammi anzichè 180 milligrammi come valore massimo (di questo me ne dovete rendere atto). D'ora in poi invece troveremo sempre 240 milligrammi. Quindi col metodo precedente avevano capito che ingerendone 180 milligrammi l'acido ascorbico ti poteva fare bene, allora imbrogliavano le carte per farti fare astinenza=malattia obbligata. Questo stà a dimostrare che finalmente qualcuno si è accorto che la Razione Giornaliera era troppo bassa e che il sistema di conteggio era fasullo quindi lascio a voi l'interpretazione. A buon intenditor poche parole. Quindi possiamo dire che dai 60 ai 240 milligrammi il COLPO è GROSSO!!!!! Cosa ne dite di integrare allora? Ora non basta più un frutto (magari conservato nei frigoriferi e raccolto 8 mesi prima, quindi scarsissimo se non privo di acido ascorbico) al giorno per arrivare alla raccomandazione di 240 milligrammi.
Il dicembre 2011 sono stati variati molti parametri e per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) il parametro è stato portato a 500 mg.
Nell'aprile 2013 il valore del parametro della vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stato portato a 1000 mg. e si è più che raddoppiato il valore della vitamina D.
Che si sia capito che questo ACIDO ASCORBICO (vitamina C) è' il maggior componente dello SPERMA, ma insieme a lui TUTTI gli altri componenti "ALIMENTI ESSENZIALI", regolati da questa molto discutibile tabella.
Spero che si rendano veramente conto che stanno andando CONTRONATURA.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/razionerg.htm
Al riguardo ci fanno ingoiare dei CIBI RAFFINATI, quindi SENZA gli "ALIMENTI ESSENZIALI" di cui il corpo ha bisogno per coniugare la parola AUTOGUARUIGIONE e quindi per la SALUTE.
Difatti il dottor Berrino in una intervista dice: 
"professor Franco Berrino, ex direttore del Dipartimento di medicina predittiva e per la prevenzione dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e consulente della Direzione scientifica, quali sono gli effetti negativi dell'uso abituale di questo tipo di farina.
"La farina 00 - come tutti i prodotti raffinati – provoca un aumento della glicemia e il conseguente incremento dell'insulina, fenomeno che nel tempo porta ad un maggior accumulo di grassi depositati".
Tutto questo si traduce quindi con un indebolimento dell'organismo, sempre più soggetto a malattie di ogni tipo, tumori inclusi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/farina00berrino.htm
Prima di continuare però è bene che vi riporti quanto ha dichiarato in quella puntata in TV il prof. Berrino:
"Stiamo avvelenando i nostri bambini"
"Sono tutti questi prodotti: queste merendine, queste patatine... La libertà è una cosa estremamente importante, ma dobbiamo essere informati e dobbiamo avere la libertà di scegliere un'alternativa. E questa alternativa deve essere disponibile. Oggi per molte persone l'alternativa non è di fatto disponibile. Perché i bambini mangiano a scuola della MERDA, nelle mense mangiamo della MERDA, e poi la gente vede la televisione e dice: Ah, com’è buona quella MERDA lì!"Lo ha detto il Professor Franco Berrino durante una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi. L'epidemiologo dell'Istituto dei Tumori di Milano ha spiegato che il "junk food", il cibo spazzatura, è "una delle componenti della crisi" ed è una delle cause principali dell'obesità. Il Ministero dell'Agricoltura americano aveva stabilito che nell'alimentazione dei bambini si devono escludere le farine raffinate e che i cibi nelle mense devono avere come ingredienti i cereali integrali. Infatti negli Stati Uniti stanno iniziando ad accorgersi che i malati costano caro alla collettività e non producono.Berrino ha lanciato l'allarme: "La potenza del messaggio televisivo è clamorosa. Noi stiamo avvelenando i nostri bambini. Stiamo causando un disastro epocale, nel senso che le malattie croniche stanno aumentando"."Le patatine - ha aggiunto il professore - sono una delle cose che fanno ingrassare di più"
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=5lLDduDOou8
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=o-WVpB442t4
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/aabambiniaromi.htm
E' facile capire che"The China Study", è BUFALA!
L'articolo recita:
"È vero che, sulla base del China Study, ci sono prove scientifiche a sostegno di una dieta vegana per ridurre il rischio di cancro?
NO, il China Study è stato ritenuto inattendibile dalla comunità scientifica e non vi sono studi a favore di una dieta che elimini totalmente le proteine di origine animale, in particolare i latticini.
http://www.airc.it/cancro/disinformazione/the-china-study/
Quindi T. Colin Campbell ha scritto questo libro in favore delle industrie alimentari le quali l'hanno a lui commissionato per aumentare le vendite dei loro PRODOTTI ANTICIBO come vedremo sotto.
Ma allora su quali PRODOTTI vengono fatte le "RICERCHE SCIENTIFICHE" dalla così detta "SCIENZA" dichiarate "non plus ultra" dalle agenzie preposte allo scopo e tanto conosciute dai CREDULONI? o COMPARI che ne sostengono la validità di queste agenzie?
Arrivati a questo punto è chiaro che NON vengono fatte su PRODOTTI NATURALI ma esclusivamente su PRODOTTI CHIMICI che con il corpo umano NON HANNO NULLA A CHE FARE, MEDICINALI COMPRESI, che però, per necessità del "SISTEMA" DEVONO ESSERE FATTI INGOIARE per reconditi motivi.
Chi di voi sà cosa sono i CONSERVANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono i COLORANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli AGGLOMERANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" ed a cosa servono?
La pagina, riferendosi ai PRODOTTI CHIMICI sopra nominati recita:
"Se proprio non riusciamo a evitarli, almeno conosciamoli...
LISTA DEI PRINCIPALI ADDITIVI ALIMENTARI AUTORIZZATI:
"LEGENDA
Gli additivi in ROSSO sono da ritenersi SOSPETTI, poiché potrebbero causare reazioni allergiche o ipersensibilità; oppure perché è stata loro attribuita una dose giornaliera massima provvisoria, non essendo ancora terminati i test tossicologici al riguardo.
Gli additivi in VERDE sono INGANNEVOLI, poiché servono a mascherare alcuni difetti.
Gli additivi in VIOLA sono SOSPETTI e INGANNEVOLI (vedi sopra).
Gli additivi in BLU sono accettabili, ma non sempre giustificabili.
Gli additivi in NERO sono accettabili, solo se strettamente necessari ad una conservazione priva di rischi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/conservanti.htm
Per quanto riguarda gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" la cosa è molto diversa, in quanto sono PIGMENTI ricavati anche dal PETROLIO, quindi come speri che siano UTILI AL TUO CORPO? Sei una vettura tu?
Quindi come hai visto sono TUTTI "PRODOTTI CHIMICI" che vogliono farti ingoiare per LORO NECESSITA'.
Ma non dimentichiamo una lunga lista su cui si fanno e si sono fatte delle "RICERCHE SCIENTIFICHE" che convincano le persone a usare con fiducia questi CANCEROGENI PRODOTTI CHIMICI:
Talco Johnson & Johnson
"Il portavoce della Johnson & Jonson, tuttavia, ha continuato a negare queste affermazioni:
“Non abbiamo alcuna responsabilità superiore a quella della salute e della sicurezza dei consumatori e siamo delusi per l’esito del processo. Siamo solidali con la famiglia del ricorrente ma crediamo fermamente nella sicurezza del talco cosmetico, supportata da decenni di prove scientifiche.”
Johnson & Johnson
I “decenni di prove scientifiche” a cui il portavoce si riferisce, a quanto pare, non sono state ritenute sufficienti dai membri della giuria che, probabilmente, sarebbero interessati a sapere chi finanzia tali ricerche. L’osservazione evidenzia anche la preoccupante tendenza alla totale e cieca fiducia nei confronti di tutto ciò che ci viene detto, senza mettere in discussione o effettuare proprie ricerche indipendenti.
Frodi scientifiche indotte da grandi aziende, in questo campo, non sono un segreto e vari esperti medici di tutto il Mondo lo hanno evidenziato e dimostrato in più occasioni.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/johnsoncancerogeno.htm
cloruro di alluminio
"La maggior parte degli antitraspiranti sono realizzati con sali di alluminio come il cloruro di alluminio, il cloridrato di alluminio o di composti di zirconio di alluminio. Poiché sono antitraspiranti cambiano la fisiologia del corpo, e in realtà sono considerati alla stregua di un farmaco negli Stati Uniti e sono regolamentati dalla Food and Drug Administration.
Ogni antitraspirante venduto negli Stati Uniti ha un Drug Identification Number(DIN), indicata in etichetta.
L’esposizione cronica all’alluminio produce neurotossicità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/deodorantitraspiranti.htm
triclosan
"Triclosan, l'antimicrobico 'killer' del fegato
Un antimicrobico molto comune nei prodotti per l'igiene personale può attaccare il fegato e danneggiarlo seriamente causando la fibrosi epatica o il tumore. A lanciare l'allarme sulla pericolosità del Triclosan, additivo contenuto in molti saponi per le mani e in prodotti per la casa, è uno studio dell'University of California pubblicato sulla rivista 'Proceedings of the National Academy of Sciences'.
"L'aumento della diffusione del Triclosan rappresenta un rischio di tossicità epatica per le persone, superando il vantaggio moderato che può rappresentare come detergente antimicrobico", ha spiegato Robert H. Tukey, docente di chimica e autore dello studio.
Lo studio suggerisce che il Triclosan è pericoloso perché interferisce con lo sviluppo del recettore dell'androstano, una proteina responsabile del metabolismo di sostanze chimiche estranee al corpo. Il danno provocato a questa proteina causa una proliferazione di cellule epatiche e nel tempo una fibrosi epatica. Recenti studi hanno inoltre trovato tracce di Triclosan nel 97% dei campioni di latte materno e nelle urine di quasi il 75% delle persone testate.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/saponitriclosan.htm
Benzetonio Cloruro
"Benzetonio cloruro, oltre ad essere un prodotto chimico difficile da pronunciare, è un parente stretto di benzalconio cloruro e si trova in genere nei prodotti di pulizia della casa. Considerato di fare parte di una famiglia di sale di ammonio quat o quaternaria. Sostanze chimiche elencate come quat sono utilizzati principalmente per disinfettare e uccidere i batteri in ambiente domestico e nelle imprese.
L'uso di queste sostanze chimiche è utile quando utilizzati in modo appropriato, come ad esempio per la pulizia di attrezzature ospedaliere. Tuttavia, la pulizia del viso e del corpo con Benzetonio Chloride - non ha tanto un vantaggio - ma piuttosto uno svantaggio per la vostra pelle.
Perché Benzetonio cloruro pericoloso?
I produttori e le aziende stanno prendendo grandi passi per etichettare Benzetonio cloruro come assassino di virus e batteri naturali .
Benzetonio cloruro non è una sostanza chimica non naturale. Esso è progettato chimicamente in un laboratorio con il potere di uccidere i batteri e virus a costo della salute dei consumatori. L'ironia è stupefacente; creare una sostanza chimica per eliminare il rischio di una malattia creando un nuovo rischio per la salute.
Rischi per la salute associati con Benzetonio Chloride
Asma
Febbre da fieno
Eruzioni cutanee
Neurotossicità
Irritazione agli occhi
Compromissione del sistema immunitario
Per mettere la forza di benzetonio cloruro in prospettiva, un 0,3% viene posto in herpes simplex farmaco topico, per trattare il virus. La FDA ha ritenuto sicuro per includere lo 0,5% di cloruro Benzetonio in articoli cosmetici e saponi. Perché applicare una più alta percentuale di questa sostanza chimica sul tuo viso se non si dispone di herpes simplex dico io?
Anche se la FDA afferma che non ci sono le prove di tossicità e danno, paesi come il Canada e il Giappone sono attualmente vietao il posizionamento di Benzetonio cloruro nei prodotti cosmetici e saponi.
Benzetonio cloruro, ha un posto nel mondo, ma non a casa. Prendetevi il tempo per guardare attraverso tutti i prodotti per la pulizia casa, cosmetici, e analizzare i loro ingredienti. Se essi contengono Benzetonio cloruro cercare alternative naturali.
Se non vedi Benzetonio cloruro elencato, è possibile vedere alcuni dei suoi nomi alternativi.
Nomi alternativi per Benzetonio Chloride
Parasterol
Alchil benzil dimetilammonio cloruro
Alchil cloruro di dimetil benzil
Benirol
Cequartryl
Drapolene
Enuclene
Germitol
Gesminol
Rodalon
Ammonyx
Cloruro Zephiran
Avete notato Benzetonio Cloruro che non appare improvvisamente nel sapone commerciale e sulle etichette dei cosmetici la sostituzione è triclosan? Evitate queste sostanze chimiche per garantire la sua salute a lungo termine, utilizzando prodotti biologici naturali.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
fluoruro di sodio
"Ti dicono che il FLUORURO DI SODIO mantiene lo smalto dei tuoi denti, ma questo è FALSO. A mantenerti lo smalto è l'ACIDO ASCORBICO che con la LISINA ti AUTOPRODUCONO il famoso COLLAGENE nel primo sonno profondo chiamati sonno REM.
Al riguardo di questo COLLAGENE la pagina recita:
"Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata.
La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.
Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.
La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.
Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.
Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.
La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collageneanagen.htm
Fluoruro di sodio, sapevi di lavarti i denti con un prodotto tossico?
Sapevi che il fluoruro di sodio contenuto in diversi prodotti e alimenti è tossico? È infatti un ingrediente presente nei veleni per topi e scarafaggi, negli anestetici, nei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e nel gas nervino.
Diverse scoperte scientifiche hanno rivelato che il fluoruro provoca vari disturbi mentali, danneggia la struttura ossea e peggio riduce la durata della vita.
Fluoruro di sodio. Ricerche scientifiche
I danni accertati dall’ingestione del fluoro sono: rischi al cervello, rischi per la ghiandola tiroidea, rischio per le ossa, rischi per pazienti sofferenti ai reni, ecc.
Il fluoruro si accumula nelle ossa e le rende più fragili e soggette a fratture: danneggia gli enzimi, in particolare quelli delle ossa, che contengono il 99% del fluoruro del corpo. Con gli enzimi danneggiati dal fluoruro e incapaci di produrre il collagene necessario a mantenere le ossa forti e in buona salute, esse divengono fragili e deboli.
La parte dice:
"CITO E SOTTOLINEO:
"Il fluoruro di sodio è un ingrediente comune dei veleni per topi e scarafaggi, degli anestetici, dei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e del gas nervino (Sarin).
Prove scientifiche indipendenti hanno rivelato che il fluoruro causa vari DISTURBI MENTALI, oltre poi a ridurre la durata della vita e a DANNEGGIARE LA STRUTTURA OSSEA. (CERVICALE ed OSTEOPOROSI)
dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/fluorurodentifriciomentadent.htm
bisfenolo A BPA
"NON HO PIU' PAROLE per descrivere il mio disappunto!
Lascio a voi capire il perchè di questa mia forte delusione nell'interpretare il comportamento così abominevole del mio simile nascondendosi dietro alla parola SCIENZA, quindi alle PROVE SCIENTIFICHE, VERE O FALSE.
Ecco perchè la STRAGE di TIROIDI nella popolazione IGNARA, ma poi dopo aver INCASSATO per l'asportazione, ecco l'"EUTIROX" A VITA con lauti guadagni garantiti.
"La scheda
Il Bisfenolo A (BpA) costituisce oltre il 70% del materiale plastico conosciuto con il nome di policarbonato, e per rendersi conto si tratta di una produzione annua pari a di 3 milioni di tonnellate nel mondo.
Si tratta del principale componente del policarbonato utilizzato per imballaggi e contenitori, ed è anche un componente delle resine epossifenoliche, impiegate nel rivestimento interno delle scatolette di metallo di alimenti e bibite, dei coperchi dei vasetti di omogeneizzati e di bottiglie di vetro. E’ anche presente nelle stoviglie di plastica e in diversi contenitori per alimenti nei serbatoi domestici dell’acqua potabile e nei tini per il vino ed è classificato come interferente endocrino ( ovvero sostanze che possono entrare in conflitto con le sostanze ormonali dell’uomo) e può interferire anche con la tiroide."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/bisfenoloAbpa.htm
acrilammide
"L’acrilammide, una sostanza presente nei cibi fritti e tostati, sarebbe cancerogena, pertanto l’EFSA ha lanciato l’allarme. Vediamo perché
E’ l’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) a lanciare l’allarme, sulla base degli esiti di alcuni studi scientifici condotti sugli animali. L’acrilammide entra rapidamente nell’organismo e si distribuisce, una volta metabolizzata, in tutti gli organi e i tessuti, aumentando il rischio di sviluppare neoplasie maligne. Ma di che sostanza stiamo parlando?
In effetti si è molto facile riconoscerne la presenza. L’acrilammide è si sviluppa nei cibi amidacei, quindi carboidrati, cotti ad alte temperature (oltre i 120°), che sviluppano la classica doratura, quella che ci piace tanto. Pane tostato, patatine fritte e arrosto, crackers, grissini, biscotti (inclusi quelli per bambini) e fette biscottate, torte e pane, e persino il caffè (tostato, appunto), sono fonti di acrilammide.
Più il prodotto appare dorato (e quindi croccante e saporito), più è pericoloso. Sebbene gli studi sugli effetti nocivi dell’acrilammide siano stati condotti sugli animali, mentre per quanto riguarda le conseguenze sull’uomo i pareri sono ancora discordanti, è legittimo preoccuparsi. Le autorità europee e nazionali hanno da tempo raccomandato le industrie alimentari di ridurre al minimo la presenza di acrilammide nei loro prodotti, in particolare quelli destinati alla prima infanzia, la fascia d’età più vulnerabile.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/acrilammideinfertilita.htm
Aspartame
"L’aspartame è sicuro. L'aspartame è sicuro ai livelli di esposizione correnti. L’aspartame non causa danni al cervello. L’aspartame non causa il cancro.
Lo scorso dicembre tante redazioni hanno titolato così, talvolta semplicemente ricalcando le espressioni presenti nel comunicato stampa appena emesso dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Forse qualcuno ricorda la puntata del 2012 di Report (1) che trattava l’argomento. La puntata terminava lasciando la speranza che il riesame dell’Efsa avrebbe accolto alcuni degli studi indipendenti provenienti dagli istituti di ricerca più accreditati.
Non è andata così. Ancora una volta, gli studi finanziati dall’industria stessa hanno prevalso totalmente. Si è preferito affrontare un palese conflitto di interesse, confondendo le acque e contando sulla scarsa capacità di approfondimento dei media. Gli studi più seri – tutti – sono stati ignorati, alcuni addirittura accusati di vizio metodologico.
Tra le ricerche ignorate, quelle svolte dal prestigioso Istituto Ramazzini di Bologna, che ha espresso, nella voce della professoressa Belpoggi (2), il dispiacere per la decisione presa. L’asciutto comunicato del Ramazzini sintetizza in pochi numeri alcuni risultati che da soli dovrebbero fare riflettere chiunque anteponga la salute delle persone al mero profitto economico.
La politica di intimidazione e discredito verso la ricerca indipendente e seria è tutt’altro che terminata con la fine della santa Inquisizione e al giorno d’oggi continua a essere tranquillamente esercitata dalle grandi lobbies economiche e industriali.
Ci sarà una ragione se www.mercola.com, uno dei principali siti americani di informazione indipendente sulla salute, in un articolo che elenca i sette peggiori additivi alimentari mette i dolcificanti artificiali al primo posto (3). E il primo nome della lista è proprio l’aspartame.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/aspartamedanni.htm
Saccarina
"Dal thread del nostro forum "Intollerante all'ACIDO ASCORBICO" si rileva che magika1977 beve il CAFFE' addolcendolo con la SACCARINA:
http://acidoascorbico.globalfreeforum.com/viewtopic.php?f=1&t=1731
...magika1977, dato il tuo uso di "SACCARINA", ed essendo io venuto a conoscenza della trasmissione di RAI 3 di domenica 29 aprile U.S. dal titolo "Dolce è la vita" sul dolcificante "ASPARTAME", vorrei fartene parte in modo che tu possa essere informata di quante e quali siano le verità su questi prodotti CHIMICI di cui ci assicurano la TOTALE SICUREZZA nell'uso.
Questo è il documento che dimostra come è stata presa la decisione dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Ma insieme anche il commento del
Prof Erik Millstone
SPRU-Science and Technology Policy Research
Freeman Centre, Jubilee Building
University of Sussex, Brighton BN1 9SL, England
16 Dicembre 2013
Gentili colleghi
EFSA sull'Aspartame, Dicembre 2013
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/aspartame.htm
Glifosato
"Un fotografo argentino emergente ha deciso di realizzare un reportage di quelli davvero tosti. Come Davide contro Golia, i suoi nemici sono il glifosato e la Monsanto.
Il glifosato, uno degli erbicidi più usati al mondo in campo agricolo, ha effetti devastanti e drammatici sulla salute delle persone che sono costrette a vivere in suo contatto. Questa volta a sostenerlo non è un’organizzazione ambientalista o, meglio ancora, qualche agenzia che fa capo all’Organizzazione mondiale della sanità. Lo dimostra, con immagini e testimonianze, un reportage realizzato da Pablo Ernesto Piovano, un fotografo argentino che nel 2014 ha deciso di documentare la condizione della popolazione del suo paese che lavora o vive nei pressi dei campi coltivati a soia ogm dove si usano dosi massicce di diserbanti.
Il costo umano dei pesticidi
Il reportage si chiama El costo humano de los agrotóxicos, il costo umano dei pesticidi, ed è stato esposto all’edizione 2015 del Festival della fotografia etica di Lodi. Le foto di Piovano sono una denuncia senza appello alla Monsanto, la multinazionale che si è inventata l’accoppiata ogm-Roundup, ovvero la coltivazione di soia geneticamente modificata abbinata all’utilizzo del diserbante Roundup (al quale la soia è resistente) che contiene glifosato.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/glifosatemalformazioni.htm
E poi i PRODOTTI ritenuti NORMALI in ogni casa:
Quanti di noi sanno che esiste e continua ad aumentare l'inquinamento domestico?
Le nostre case sono piene di tossicità, provocate dai materiali con cui sono costruite, dalle pitture e particolarmente dai mille prodotti inquinanti che usiamo con consapevolezza spray, deodoranti per la casa e per la persona. prodotti di pulizia per la casa ed per il copro.
I nostri bambini gattonano ed i nostri AMICI VIVONO e giocano su pavimenti puliti con sostanza inquinanti. Toccano ogni cosa pulita e ripulita da disinfettanti tossici, poi si portano le mani alla bocca mentre i nostri animali, se cade del cibo ci passano addirittura la lingua sopra. L'inquinamento lo mangiano prima di sedersi a tavola, mentre i nostri animali lo mangiano prima di fare il parto nel suo contenitore ben pulito.. Ecco quindi che possiamo comprarci delle zucchine biologiche - sperando che siano davvero biologiche - torniamo a casa e laviamo le zucchine nel lavandino che abbiamo precedentemente lavato con un bel detersivo ad alta tossicità. Dopodichè cuciniamo le zucchine: serviamo a tavola su piatti resi splendenti da uno dei tanti detersivi altamente inquinanti e brillantati con sostanze altrettanto sospette di cui non vogliamo chiederci la composizione.
Ponendo il caso che all'inizio di questa operazione le zucchine fossero davvero biologiche, proviamo a chiederci quanto biologiche siano rimaste alla fine dell'operazione.
Questo è un esempio dei tanti.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/detersivi.htm
La lista non finisce quì, ma personalmente mi fermo, in quanto sono CERTO che hai capito il mio messaggio e saprai comportarti riguardo alla "SCIENZA" ed alla "PROVE SCIENTIFICHE"d'ora in poi, se vuoi la SALUTE tua e di tutta la tua famiglia.
La conclusione mia, ma non sò se è la vostra: PRIMA CI TOLGONO I CIBI NATURALI, ED AL LORO POSTO CI FANNO INGOIARE DEI CIBI INNATURALI "PROVATI SCIENTIFICAMENTE" CHE CI CAUSANO LE MALATTIE, E POI SI APPELLANO ALLA "SCIENZA" DICHIARANDO DI FARE DELLE "RICERCHE SCIENTIFICHE" PER TROVARE LE CURE NECESSARIE PER RIDARCI LA SALUTE ATTRAVERSO LE VARIE ASSOCIAZIONI, dichiarate senza scopo di lucro: l'"AIRC", LA "FABBRICA DEL SORRISO" E CHI PIU' NE HA NE METTA.
Mi sento tanto preso per i fondelli da questo SISTEMA, e voi?
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm

ciaooo Genfranco
.
.

Stai cominciando a rompere il cazzo

chi vuoi che se la legga tutta queata pappardella

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit. (La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente solo la dominazione della maggioranza).
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51344
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mar 9 Gen 2018 - 13:50

Intervento cancellato.
TI AVEVO AVVERTITO, Genfranco ALLA PROSSIMA TI SBATTO FUORI PER UN PAIO DI GIORNI

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit. (La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente solo la dominazione della maggioranza).
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51344
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da marisella il Mer 10 Gen 2018 - 19:41

Rasputin ha scritto:
genfranco ha scritto:
Spoiler:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm
Prima è da vedre questo video, è CHIARISSIMO.
https://www.youtube.com/watch?v=kq7W3I8aL-c
e da sentire questo
https://www.youtube.com/watch?v=-UBDSGhW0Go
Chiedo scusa, ma approfittando di questi video che confermano il fatto che con COSTANZA e TENACIA, ci hanno messo in CASA e nei CIBI i più disparati VELENI, e da questo vorrei sottoporre un ragionamento molto importante, tanto importante da fare capire cosa può darela SALUTE e cosa la SALUTE può levarla disilludendo le persone dalla fregature delle parole "SCIENZA" e "PROVE SCIENTIFICHE".
Convivendo con questi, come potremmo non esserne contaminati, e dato che sono PRODOTTI CHIMICI CANCEROGENI, come potremmo non ammalarci di questa malattia?
Il video ne elenca alcuni ed alcuni li aggiungo poichè aggiunti agli oggetti o contenitori che ci portiamo a casa convinti di ottenerne SALUTE, ed altri PRODOTTI CHIMICI (VELENO PURO) che sono aggiunti ai CIBI degli scaffali che inoltre NON CONTENGONO alcun sostentamento poichè RAFFINATI, quindi senza alcun sostentamento. Anzi sui prodotti degli scaffali, vengono dichiarate le calorie che apporta il prodotto perchè ca le mettono tutta per apportarne il meno possibile.
Mi chiedo come potranno fare il calcolo delle calorie gli altri esseri viventi.
Prima di tutto però vorrei determinare senza ombra di dubbio cosa vuol dire la parola:
"SCIENZA"
e di conseguenza che scopo hanno le RICERCHE SCIENTIFICHE, ma sopratutto perchè queste RICERCHE
Per poterlo fare però, dobbiamo fissare dei PARAMETRI INCONTESTABILI. che per farlo devo porti delle domande:
Tu ingoi delle MELE?
Si dice che "una mela al giorno leva il medico di torno" vero?
ingoi delle NOCI?
ingoi dei CARCIOFI?
si dice che il CARCIOFO è indicato a risanare il fegato
ingoi della insalata?
ingoi dei fagioli?
ingoi dei piselli?
ingoi dei ceci?
ingoi dei finocchi?
non parlo della carne o delle uova, poichè qualcuno potrebbe contestare per i vari motivi che ormai conosciamo molto bene, ma se chiedo:
ingoi del latte animale o vegetale?
SONO CERTO CHE TUTTI RISPONDONO DI SI'.
Ma perchè si ingoiano questi CIBI NATURALI?
Semplice, perchè il nostro corpo senza questi CIBI NATURALI morirebbe per mancanza di sostentamento.
Bene, chiaro, vero?
Ma sapendo che questi CIBI NATURALI sono importanti, avete mai sentito dire che una qualche casa farmaceutica abbia fatto delle ricerche su questi CIBI NATURALI?
Sul CAFFE' dicono di sì, ma il CAFFE' NON E' UN CIBO NATURALE, ma una DROGA-INSETTICIDA.
Cosa molto diversa dal finocchio o da una mela, vero?
Ma allora a che cosa si dedica la così detta SCIENZA se non si dedica alla ricerca per EVITARE LA CARENZA di questi CIBI NATURALI per dare la giusta informazione  alle persone disinformate o per correggere gli eventuali errori delle persone?
Sì perchè noi sappiamo che questi CIBI NATURALI contengono gli "ALIMENTI ESSENZIALI" senza i quli è malattia certa.
Perchè è chiaro che questa CARENZA di questi "ALIMENTI ESSENZIALI" è la prima causa delle malattie.
La pagina recita:
"In sintesi, COSA SONO GLI "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Sono detti "ALIMENTI ESSENZIALI" quei sali minerali e vitamine che formano il liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, detto SPERMA, e che sono anche quelli che formano il GERME di TUTTI i semi vegetali al mondo.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il medico ne richiede la ricerca ai laboratori di analisi i quali segnalano le eventuali CARENZE o ECCESSI se i valori riscontrati sono fuori da dei valori di riferimento stabiliti.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il corpo dell'individuo usa, quindi consuma, per coniugare la parola AUTOGUARIGIONE onde mantenersi in SALUTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che l'individuo dovrebbe ingoiare giornalmente contenuti nei CIBI di cui si ciba per rimpiazzare quello che il corpo ha usato a tale scopo diventandone CARENTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che quando la femmina è incinta deve fornire al nascituro per poterlo far crescere dentro di lei.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che dopo la nascita la mammina fornisce al neonato mettendoli nel suo LATTE onde vederlo crescere forte e disposto.
A ma allora TUTTE le femmine animali questi "ALIMENTI ESSENZIALI" li mettono nel loro LATTE, quindi anche la leonessa, la balena e l'elefante.
Ci dicono che il LATTE delle mucche è CANCEROGENO poichè contiene antibiotici, a ma allora TUTTE le femmine umane che ingoiano antibiotici quando sono incinte o allattano UCCIDONO i loro figli!!!!
Questo vi risulta?
Mi risulta invece che sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che data la raffinazione dei CIBI NATURALI da parte delle industrie alimentari, i cibi che mettono sugli scaffali per il nostro sostentamento questi "ALIMENTI ESSENZIALI" non li contengono più causando in noi delle CARENZE GRAVI che causano anche il cancro.
Infatti e senza ombra di dubbio le malattie sono causate da queste CARENZE.
Ciò che maggiormente concorre a causare queste CARENZE sono le DROGHE ed i PRODOTTI CHIMICI, di qualsiasi natura essi siano in quanto il corpo li considera VELENO dato che NON sono scritti nel suo DNA.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm
Invece per questi "ALIMENTI ESSENZIALI" la medicina ha stabilito  A TAVOLINO, QUINDI SENZA "PROVE SCIENTIFICHE", dei valori massimi da fornire giornalmente al corpo umano.
La pagina recita:
"Voglio riportare anche quì quello che è avvenuto nei giorni scorsi e cioè che la RGR Razione Giornaliera Raccomandata per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stata aumentata dal Ministero della Salute da (60x300%=) 180 milligrammi a 240 milligrammi variando addirittura il sistema di conteggio. Precedentemente se NON stavi accorto non ti accorgevi che potevi moltiplicare x 300%, quindi tutti continuavano ad interpretare 60 milligrammi anzichè 180 milligrammi come valore massimo (di questo me ne dovete rendere atto). D'ora in poi invece troveremo sempre 240 milligrammi. Quindi col metodo precedente avevano capito che ingerendone 180 milligrammi l'acido ascorbico ti poteva fare bene, allora imbrogliavano le carte per farti fare astinenza=malattia obbligata. Questo stà a dimostrare che finalmente qualcuno si è accorto che la Razione Giornaliera era troppo bassa e che il sistema di conteggio era fasullo quindi lascio a voi l'interpretazione. A buon intenditor poche parole. Quindi possiamo dire che dai 60 ai 240 milligrammi il COLPO è GROSSO!!!!! Cosa ne dite di integrare allora? Ora non basta più un frutto (magari conservato nei frigoriferi e raccolto 8 mesi prima, quindi scarsissimo se non privo di acido ascorbico) al giorno per arrivare alla raccomandazione di 240 milligrammi.
Il dicembre 2011 sono stati variati molti parametri e per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) il parametro è stato portato a 500 mg.
Nell'aprile 2013 il valore del parametro della vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stato portato a 1000 mg. e si è più che raddoppiato il valore della vitamina D.
Che si sia capito che questo ACIDO ASCORBICO (vitamina C) è' il maggior componente dello SPERMA, ma insieme a lui TUTTI gli altri componenti "ALIMENTI ESSENZIALI", regolati da questa molto discutibile tabella.
Spero che si rendano veramente conto che stanno andando CONTRONATURA.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/razionerg.htm
Al riguardo ci fanno ingoiare dei CIBI RAFFINATI, quindi SENZA gli "ALIMENTI ESSENZIALI" di cui il corpo ha bisogno per coniugare la parola AUTOGUARUIGIONE e quindi per la SALUTE.
Difatti il dottor Berrino in una intervista dice: 
"professor Franco Berrino, ex direttore del Dipartimento di medicina predittiva e per la prevenzione dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e consulente della Direzione scientifica, quali sono gli effetti negativi dell'uso abituale di questo tipo di farina.
"La farina 00 - come tutti i prodotti raffinati – provoca un aumento della glicemia e il conseguente incremento dell'insulina, fenomeno che nel tempo porta ad un maggior accumulo di grassi depositati".
Tutto questo si traduce quindi con un indebolimento dell'organismo, sempre più soggetto a malattie di ogni tipo, tumori inclusi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/farina00berrino.htm
Prima di continuare però è bene che vi riporti quanto ha dichiarato in quella puntata in TV il prof. Berrino:
"Stiamo avvelenando i nostri bambini"
"Sono tutti questi prodotti: queste merendine, queste patatine... La libertà è una cosa estremamente importante, ma dobbiamo essere informati e dobbiamo avere la libertà di scegliere un'alternativa. E questa alternativa deve essere disponibile. Oggi per molte persone l'alternativa non è di fatto disponibile. Perché i bambini mangiano a scuola della MERDA, nelle mense mangiamo della MERDA, e poi la gente vede la televisione e dice: Ah, com’è buona quella MERDA lì!"Lo ha detto il Professor Franco Berrino durante una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi. L'epidemiologo dell'Istituto dei Tumori di Milano ha spiegato che il "junk food", il cibo spazzatura, è "una delle componenti della crisi" ed è una delle cause principali dell'obesità. Il Ministero dell'Agricoltura americano aveva stabilito che nell'alimentazione dei bambini si devono escludere le farine raffinate e che i cibi nelle mense devono avere come ingredienti i cereali integrali. Infatti negli Stati Uniti stanno iniziando ad accorgersi che i malati costano caro alla collettività e non producono.Berrino ha lanciato l'allarme: "La potenza del messaggio televisivo è clamorosa. Noi stiamo avvelenando i nostri bambini. Stiamo causando un disastro epocale, nel senso che le malattie croniche stanno aumentando"."Le patatine - ha aggiunto il professore - sono una delle cose che fanno ingrassare di più"
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=5lLDduDOou8
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=o-WVpB442t4
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/aabambiniaromi.htm
E' facile capire che"The China Study", è BUFALA!
L'articolo recita:
"È vero che, sulla base del China Study, ci sono prove scientifiche a sostegno di una dieta vegana per ridurre il rischio di cancro?
NO, il China Study è stato ritenuto inattendibile dalla comunità scientifica e non vi sono studi a favore di una dieta che elimini totalmente le proteine di origine animale, in particolare i latticini.
http://www.airc.it/cancro/disinformazione/the-china-study/
Quindi T. Colin Campbell ha scritto questo libro in favore delle industrie alimentari le quali l'hanno a lui commissionato per aumentare le vendite dei loro PRODOTTI ANTICIBO come vedremo sotto.
Ma allora su quali PRODOTTI vengono fatte le "RICERCHE SCIENTIFICHE" dalla così detta "SCIENZA" dichiarate "non plus ultra" dalle agenzie preposte allo scopo e tanto conosciute dai CREDULONI? o COMPARI che ne sostengono la validità di queste agenzie?
Arrivati a questo punto è chiaro che NON vengono fatte su PRODOTTI NATURALI ma esclusivamente su PRODOTTI CHIMICI che con il corpo umano NON HANNO NULLA A CHE FARE, MEDICINALI COMPRESI, che però, per necessità del "SISTEMA" DEVONO ESSERE FATTI INGOIARE per reconditi motivi.
Chi di voi sà cosa sono i CONSERVANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono i COLORANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli AGGLOMERANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" ed a cosa servono?
La pagina, riferendosi ai PRODOTTI CHIMICI sopra nominati recita:
"Se proprio non riusciamo a evitarli, almeno conosciamoli...
LISTA DEI PRINCIPALI ADDITIVI ALIMENTARI AUTORIZZATI:
"LEGENDA
Gli additivi in ROSSO sono da ritenersi SOSPETTI, poiché potrebbero causare reazioni allergiche o ipersensibilità; oppure perché è stata loro attribuita una dose giornaliera massima provvisoria, non essendo ancora terminati i test tossicologici al riguardo.
Gli additivi in VERDE sono INGANNEVOLI, poiché servono a mascherare alcuni difetti.
Gli additivi in VIOLA sono SOSPETTI e INGANNEVOLI (vedi sopra).
Gli additivi in BLU sono accettabili, ma non sempre giustificabili.
Gli additivi in NERO sono accettabili, solo se strettamente necessari ad una conservazione priva di rischi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/conservanti.htm
Per quanto riguarda gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" la cosa è molto diversa, in quanto sono PIGMENTI ricavati anche dal PETROLIO, quindi come speri che siano UTILI AL TUO CORPO? Sei una vettura tu?
Quindi come hai visto sono TUTTI "PRODOTTI CHIMICI" che vogliono farti ingoiare per LORO NECESSITA'.
Ma non dimentichiamo una lunga lista su cui si fanno e si sono fatte delle "RICERCHE SCIENTIFICHE" che convincano le persone a usare con fiducia questi CANCEROGENI PRODOTTI CHIMICI:
Talco Johnson & Johnson
"Il portavoce della Johnson & Jonson, tuttavia, ha continuato a negare queste affermazioni:
“Non abbiamo alcuna responsabilità superiore a quella della salute e della sicurezza dei consumatori e siamo delusi per l’esito del processo. Siamo solidali con la famiglia del ricorrente ma crediamo fermamente nella sicurezza del talco cosmetico, supportata da decenni di prove scientifiche.”
Johnson & Johnson
I “decenni di prove scientifiche” a cui il portavoce si riferisce, a quanto pare, non sono state ritenute sufficienti dai membri della giuria che, probabilmente, sarebbero interessati a sapere chi finanzia tali ricerche. L’osservazione evidenzia anche la preoccupante tendenza alla totale e cieca fiducia nei confronti di tutto ciò che ci viene detto, senza mettere in discussione o effettuare proprie ricerche indipendenti.
Frodi scientifiche indotte da grandi aziende, in questo campo, non sono un segreto e vari esperti medici di tutto il Mondo lo hanno evidenziato e dimostrato in più occasioni.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/johnsoncancerogeno.htm
cloruro di alluminio
"La maggior parte degli antitraspiranti sono realizzati con sali di alluminio come il cloruro di alluminio, il cloridrato di alluminio o di composti di zirconio di alluminio. Poiché sono antitraspiranti cambiano la fisiologia del corpo, e in realtà sono considerati alla stregua di un farmaco negli Stati Uniti e sono regolamentati dalla Food and Drug Administration.
Ogni antitraspirante venduto negli Stati Uniti ha un Drug Identification Number(DIN), indicata in etichetta.
L’esposizione cronica all’alluminio produce neurotossicità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/deodorantitraspiranti.htm
triclosan
"Triclosan, l'antimicrobico 'killer' del fegato
Un antimicrobico molto comune nei prodotti per l'igiene personale può attaccare il fegato e danneggiarlo seriamente causando la fibrosi epatica o il tumore. A lanciare l'allarme sulla pericolosità del Triclosan, additivo contenuto in molti saponi per le mani e in prodotti per la casa, è uno studio dell'University of California pubblicato sulla rivista 'Proceedings of the National Academy of Sciences'.
"L'aumento della diffusione del Triclosan rappresenta un rischio di tossicità epatica per le persone, superando il vantaggio moderato che può rappresentare come detergente antimicrobico", ha spiegato Robert H. Tukey, docente di chimica e autore dello studio.
Lo studio suggerisce che il Triclosan è pericoloso perché interferisce con lo sviluppo del recettore dell'androstano, una proteina responsabile del metabolismo di sostanze chimiche estranee al corpo. Il danno provocato a questa proteina causa una proliferazione di cellule epatiche e nel tempo una fibrosi epatica. Recenti studi hanno inoltre trovato tracce di Triclosan nel 97% dei campioni di latte materno e nelle urine di quasi il 75% delle persone testate.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/saponitriclosan.htm
Benzetonio Cloruro
"Benzetonio cloruro, oltre ad essere un prodotto chimico difficile da pronunciare, è un parente stretto di benzalconio cloruro e si trova in genere nei prodotti di pulizia della casa. Considerato di fare parte di una famiglia di sale di ammonio quat o quaternaria. Sostanze chimiche elencate come quat sono utilizzati principalmente per disinfettare e uccidere i batteri in ambiente domestico e nelle imprese.
L'uso di queste sostanze chimiche è utile quando utilizzati in modo appropriato, come ad esempio per la pulizia di attrezzature ospedaliere. Tuttavia, la pulizia del viso e del corpo con Benzetonio Chloride - non ha tanto un vantaggio - ma piuttosto uno svantaggio per la vostra pelle.
Perché Benzetonio cloruro pericoloso?
I produttori e le aziende stanno prendendo grandi passi per etichettare Benzetonio cloruro come assassino di virus e batteri naturali .
Benzetonio cloruro non è una sostanza chimica non naturale. Esso è progettato chimicamente in un laboratorio con il potere di uccidere i batteri e virus a costo della salute dei consumatori. L'ironia è stupefacente; creare una sostanza chimica per eliminare il rischio di una malattia creando un nuovo rischio per la salute.
Rischi per la salute associati con Benzetonio Chloride
Asma
Febbre da fieno
Eruzioni cutanee
Neurotossicità
Irritazione agli occhi
Compromissione del sistema immunitario
Per mettere la forza di benzetonio cloruro in prospettiva, un 0,3% viene posto in herpes simplex farmaco topico, per trattare il virus. La FDA ha ritenuto sicuro per includere lo 0,5% di cloruro Benzetonio in articoli cosmetici e saponi. Perché applicare una più alta percentuale di questa sostanza chimica sul tuo viso se non si dispone di herpes simplex dico io?
Anche se la FDA afferma che non ci sono le prove di tossicità e danno, paesi come il Canada e il Giappone sono attualmente vietao il posizionamento di Benzetonio cloruro nei prodotti cosmetici e saponi.
Benzetonio cloruro, ha un posto nel mondo, ma non a casa. Prendetevi il tempo per guardare attraverso tutti i prodotti per la pulizia casa, cosmetici, e analizzare i loro ingredienti. Se essi contengono Benzetonio cloruro cercare alternative naturali.
Se non vedi Benzetonio cloruro elencato, è possibile vedere alcuni dei suoi nomi alternativi.
Nomi alternativi per Benzetonio Chloride
Parasterol
Alchil benzil dimetilammonio cloruro
Alchil cloruro di dimetil benzil
Benirol
Cequartryl
Drapolene
Enuclene
Germitol
Gesminol
Rodalon
Ammonyx
Cloruro Zephiran
Avete notato Benzetonio Cloruro che non appare improvvisamente nel sapone commerciale e sulle etichette dei cosmetici la sostituzione è triclosan? Evitate queste sostanze chimiche per garantire la sua salute a lungo termine, utilizzando prodotti biologici naturali.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
fluoruro di sodio
"Ti dicono che il FLUORURO DI SODIO mantiene lo smalto dei tuoi denti, ma questo è FALSO. A mantenerti lo smalto è l'ACIDO ASCORBICO che con la LISINA ti AUTOPRODUCONO il famoso COLLAGENE nel primo sonno profondo chiamati sonno REM.
Al riguardo di questo COLLAGENE la pagina recita:
"Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata.
La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.
Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.
La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.
Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.
Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.
La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collageneanagen.htm
Fluoruro di sodio, sapevi di lavarti i denti con un prodotto tossico?
Sapevi che il fluoruro di sodio contenuto in diversi prodotti e alimenti è tossico? È infatti un ingrediente presente nei veleni per topi e scarafaggi, negli anestetici, nei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e nel gas nervino.
Diverse scoperte scientifiche hanno rivelato che il fluoruro provoca vari disturbi mentali, danneggia la struttura ossea e peggio riduce la durata della vita.
Fluoruro di sodio. Ricerche scientifiche
I danni accertati dall’ingestione del fluoro sono: rischi al cervello, rischi per la ghiandola tiroidea, rischio per le ossa, rischi per pazienti sofferenti ai reni, ecc.
Il fluoruro si accumula nelle ossa e le rende più fragili e soggette a fratture: danneggia gli enzimi, in particolare quelli delle ossa, che contengono il 99% del fluoruro del corpo. Con gli enzimi danneggiati dal fluoruro e incapaci di produrre il collagene necessario a mantenere le ossa forti e in buona salute, esse divengono fragili e deboli.
La parte dice:
"CITO E SOTTOLINEO:
"Il fluoruro di sodio è un ingrediente comune dei veleni per topi e scarafaggi, degli anestetici, dei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e del gas nervino (Sarin).
Prove scientifiche indipendenti hanno rivelato che il fluoruro causa vari DISTURBI MENTALI, oltre poi a ridurre la durata della vita e a DANNEGGIARE LA STRUTTURA OSSEA. (CERVICALE ed OSTEOPOROSI)
dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/fluorurodentifriciomentadent.htm
bisfenolo A BPA
"NON HO PIU' PAROLE per descrivere il mio disappunto!
Lascio a voi capire il perchè di questa mia forte delusione nell'interpretare il comportamento così abominevole del mio simile nascondendosi dietro alla parola SCIENZA, quindi alle PROVE SCIENTIFICHE, VERE O FALSE.
Ecco perchè la STRAGE di TIROIDI nella popolazione IGNARA, ma poi dopo aver INCASSATO per l'asportazione, ecco l'"EUTIROX" A VITA con lauti guadagni garantiti.
"La scheda
Il Bisfenolo A (BpA) costituisce oltre il 70% del materiale plastico conosciuto con il nome di policarbonato, e per rendersi conto si tratta di una produzione annua pari a di 3 milioni di tonnellate nel mondo.
Si tratta del principale componente del policarbonato utilizzato per imballaggi e contenitori, ed è anche un componente delle resine epossifenoliche, impiegate nel rivestimento interno delle scatolette di metallo di alimenti e bibite, dei coperchi dei vasetti di omogeneizzati e di bottiglie di vetro. E’ anche presente nelle stoviglie di plastica e in diversi contenitori per alimenti nei serbatoi domestici dell’acqua potabile e nei tini per il vino ed è classificato come interferente endocrino ( ovvero sostanze che possono entrare in conflitto con le sostanze ormonali dell’uomo) e può interferire anche con la tiroide."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/bisfenoloAbpa.htm
acrilammide
"L’acrilammide, una sostanza presente nei cibi fritti e tostati, sarebbe cancerogena, pertanto l’EFSA ha lanciato l’allarme. Vediamo perché
E’ l’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) a lanciare l’allarme, sulla base degli esiti di alcuni studi scientifici condotti sugli animali. L’acrilammide entra rapidamente nell’organismo e si distribuisce, una volta metabolizzata, in tutti gli organi e i tessuti, aumentando il rischio di sviluppare neoplasie maligne. Ma di che sostanza stiamo parlando?
In effetti si è molto facile riconoscerne la presenza. L’acrilammide è si sviluppa nei cibi amidacei, quindi carboidrati, cotti ad alte temperature (oltre i 120°), che sviluppano la classica doratura, quella che ci piace tanto. Pane tostato, patatine fritte e arrosto, crackers, grissini, biscotti (inclusi quelli per bambini) e fette biscottate, torte e pane, e persino il caffè (tostato, appunto), sono fonti di acrilammide.
Più il prodotto appare dorato (e quindi croccante e saporito), più è pericoloso. Sebbene gli studi sugli effetti nocivi dell’acrilammide siano stati condotti sugli animali, mentre per quanto riguarda le conseguenze sull’uomo i pareri sono ancora discordanti, è legittimo preoccuparsi. Le autorità europee e nazionali hanno da tempo raccomandato le industrie alimentari di ridurre al minimo la presenza di acrilammide nei loro prodotti, in particolare quelli destinati alla prima infanzia, la fascia d’età più vulnerabile.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/acrilammideinfertilita.htm
Aspartame
"L’aspartame è sicuro. L'aspartame è sicuro ai livelli di esposizione correnti. L’aspartame non causa danni al cervello. L’aspartame non causa il cancro.
Lo scorso dicembre tante redazioni hanno titolato così, talvolta semplicemente ricalcando le espressioni presenti nel comunicato stampa appena emesso dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Forse qualcuno ricorda la puntata del 2012 di Report (1) che trattava l’argomento. La puntata terminava lasciando la speranza che il riesame dell’Efsa avrebbe accolto alcuni degli studi indipendenti provenienti dagli istituti di ricerca più accreditati.
Non è andata così. Ancora una volta, gli studi finanziati dall’industria stessa hanno prevalso totalmente. Si è preferito affrontare un palese conflitto di interesse, confondendo le acque e contando sulla scarsa capacità di approfondimento dei media. Gli studi più seri – tutti – sono stati ignorati, alcuni addirittura accusati di vizio metodologico.
Tra le ricerche ignorate, quelle svolte dal prestigioso Istituto Ramazzini di Bologna, che ha espresso, nella voce della professoressa Belpoggi (2), il dispiacere per la decisione presa. L’asciutto comunicato del Ramazzini sintetizza in pochi numeri alcuni risultati che da soli dovrebbero fare riflettere chiunque anteponga la salute delle persone al mero profitto economico.
La politica di intimidazione e discredito verso la ricerca indipendente e seria è tutt’altro che terminata con la fine della santa Inquisizione e al giorno d’oggi continua a essere tranquillamente esercitata dalle grandi lobbies economiche e industriali.
Ci sarà una ragione se www.mercola.com, uno dei principali siti americani di informazione indipendente sulla salute, in un articolo che elenca i sette peggiori additivi alimentari mette i dolcificanti artificiali al primo posto (3). E il primo nome della lista è proprio l’aspartame.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/aspartamedanni.htm
Saccarina
"Dal thread del nostro forum "Intollerante all'ACIDO ASCORBICO" si rileva che magika1977 beve il CAFFE' addolcendolo con la SACCARINA:
http://acidoascorbico.globalfreeforum.com/viewtopic.php?f=1&t=1731
...magika1977, dato il tuo uso di "SACCARINA", ed essendo io venuto a conoscenza della trasmissione di RAI 3 di domenica 29 aprile U.S. dal titolo "Dolce è la vita" sul dolcificante "ASPARTAME", vorrei fartene parte in modo che tu possa essere informata di quante e quali siano le verità su questi prodotti CHIMICI di cui ci assicurano la TOTALE SICUREZZA nell'uso.
Questo è il documento che dimostra come è stata presa la decisione dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Ma insieme anche il commento del
Prof Erik Millstone
SPRU-Science and Technology Policy Research
Freeman Centre, Jubilee Building
University of Sussex, Brighton BN1 9SL, England
16 Dicembre 2013
Gentili colleghi
EFSA sull'Aspartame, Dicembre 2013
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/aspartame.htm
Glifosato
"Un fotografo argentino emergente ha deciso di realizzare un reportage di quelli davvero tosti. Come Davide contro Golia, i suoi nemici sono il glifosato e la Monsanto.
Il glifosato, uno degli erbicidi più usati al mondo in campo agricolo, ha effetti devastanti e drammatici sulla salute delle persone che sono costrette a vivere in suo contatto. Questa volta a sostenerlo non è un’organizzazione ambientalista o, meglio ancora, qualche agenzia che fa capo all’Organizzazione mondiale della sanità. Lo dimostra, con immagini e testimonianze, un reportage realizzato da Pablo Ernesto Piovano, un fotografo argentino che nel 2014 ha deciso di documentare la condizione della popolazione del suo paese che lavora o vive nei pressi dei campi coltivati a soia ogm dove si usano dosi massicce di diserbanti.
Il costo umano dei pesticidi
Il reportage si chiama El costo humano de los agrotóxicos, il costo umano dei pesticidi, ed è stato esposto all’edizione 2015 del Festival della fotografia etica di Lodi. Le foto di Piovano sono una denuncia senza appello alla Monsanto, la multinazionale che si è inventata l’accoppiata ogm-Roundup, ovvero la coltivazione di soia geneticamente modificata abbinata all’utilizzo del diserbante Roundup (al quale la soia è resistente) che contiene glifosato.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/glifosatemalformazioni.htm
E poi i PRODOTTI ritenuti NORMALI in ogni casa:
Quanti di noi sanno che esiste e continua ad aumentare l'inquinamento domestico?
Le nostre case sono piene di tossicità, provocate dai materiali con cui sono costruite, dalle pitture e particolarmente dai mille prodotti inquinanti che usiamo con consapevolezza spray, deodoranti per la casa e per la persona. prodotti di pulizia per la casa ed per il copro.
I nostri bambini gattonano ed i nostri AMICI VIVONO e giocano su pavimenti puliti con sostanza inquinanti. Toccano ogni cosa pulita e ripulita da disinfettanti tossici, poi si portano le mani alla bocca mentre i nostri animali, se cade del cibo ci passano addirittura la lingua sopra. L'inquinamento lo mangiano prima di sedersi a tavola, mentre i nostri animali lo mangiano prima di fare il parto nel suo contenitore ben pulito.. Ecco quindi che possiamo comprarci delle zucchine biologiche - sperando che siano davvero biologiche - torniamo a casa e laviamo le zucchine nel lavandino che abbiamo precedentemente lavato con un bel detersivo ad alta tossicità. Dopodichè cuciniamo le zucchine: serviamo a tavola su piatti resi splendenti da uno dei tanti detersivi altamente inquinanti e brillantati con sostanze altrettanto sospette di cui non vogliamo chiederci la composizione.
Ponendo il caso che all'inizio di questa operazione le zucchine fossero davvero biologiche, proviamo a chiederci quanto biologiche siano rimaste alla fine dell'operazione.
Questo è un esempio dei tanti.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/detersivi.htm
La lista non finisce quì, ma personalmente mi fermo, in quanto sono CERTO che hai capito il mio messaggio e saprai comportarti riguardo alla "SCIENZA" ed alla "PROVE SCIENTIFICHE"d'ora in poi, se vuoi la SALUTE tua e di tutta la tua famiglia.
La conclusione mia, ma non sò se è la vostra: PRIMA CI TOLGONO I CIBI NATURALI, ED AL LORO POSTO CI FANNO INGOIARE DEI CIBI INNATURALI "PROVATI SCIENTIFICAMENTE" CHE CI CAUSANO LE MALATTIE, E POI SI APPELLANO ALLA "SCIENZA" DICHIARANDO DI FARE DELLE "RICERCHE SCIENTIFICHE" PER TROVARE LE CURE NECESSARIE PER RIDARCI LA SALUTE ATTRAVERSO LE VARIE ASSOCIAZIONI, dichiarate senza scopo di lucro: l'"AIRC", LA "FABBRICA DEL SORRISO" E CHI PIU' NE HA NE METTA.
Mi sento tanto preso per i fondelli da questo SISTEMA, e voi?
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm

ciaooo Genfranco
.
.

Stai cominciando a rompere il cazzo

chi vuoi che se la legga tutta queata pappardella
Genfranco, basta, basta, pietà...
avatar
marisella
-----------
-----------

Maschile Numero di messaggi : 1305
Età : 37
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Rasputin il Mer 10 Gen 2018 - 20:16

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
genfranco ha scritto:
Spoiler:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm
Prima è da vedre questo video, è CHIARISSIMO.
https://www.youtube.com/watch?v=kq7W3I8aL-c
e da sentire questo
https://www.youtube.com/watch?v=-UBDSGhW0Go
Chiedo scusa, ma approfittando di questi video che confermano il fatto che con COSTANZA e TENACIA, ci hanno messo in CASA e nei CIBI i più disparati VELENI, e da questo vorrei sottoporre un ragionamento molto importante, tanto importante da fare capire cosa può darela SALUTE e cosa la SALUTE può levarla disilludendo le persone dalla fregature delle parole "SCIENZA" e "PROVE SCIENTIFICHE".
Convivendo con questi, come potremmo non esserne contaminati, e dato che sono PRODOTTI CHIMICI CANCEROGENI, come potremmo non ammalarci di questa malattia?
Il video ne elenca alcuni ed alcuni li aggiungo poichè aggiunti agli oggetti o contenitori che ci portiamo a casa convinti di ottenerne SALUTE, ed altri PRODOTTI CHIMICI (VELENO PURO) che sono aggiunti ai CIBI degli scaffali che inoltre NON CONTENGONO alcun sostentamento poichè RAFFINATI, quindi senza alcun sostentamento. Anzi sui prodotti degli scaffali, vengono dichiarate le calorie che apporta il prodotto perchè ca le mettono tutta per apportarne il meno possibile.
Mi chiedo come potranno fare il calcolo delle calorie gli altri esseri viventi.
Prima di tutto però vorrei determinare senza ombra di dubbio cosa vuol dire la parola:
"SCIENZA"
e di conseguenza che scopo hanno le RICERCHE SCIENTIFICHE, ma sopratutto perchè queste RICERCHE
Per poterlo fare però, dobbiamo fissare dei PARAMETRI INCONTESTABILI. che per farlo devo porti delle domande:
Tu ingoi delle MELE?
Si dice che "una mela al giorno leva il medico di torno" vero?
ingoi delle NOCI?
ingoi dei CARCIOFI?
si dice che il CARCIOFO è indicato a risanare il fegato
ingoi della insalata?
ingoi dei fagioli?
ingoi dei piselli?
ingoi dei ceci?
ingoi dei finocchi?
non parlo della carne o delle uova, poichè qualcuno potrebbe contestare per i vari motivi che ormai conosciamo molto bene, ma se chiedo:
ingoi del latte animale o vegetale?
SONO CERTO CHE TUTTI RISPONDONO DI SI'.
Ma perchè si ingoiano questi CIBI NATURALI?
Semplice, perchè il nostro corpo senza questi CIBI NATURALI morirebbe per mancanza di sostentamento.
Bene, chiaro, vero?
Ma sapendo che questi CIBI NATURALI sono importanti, avete mai sentito dire che una qualche casa farmaceutica abbia fatto delle ricerche su questi CIBI NATURALI?
Sul CAFFE' dicono di sì, ma il CAFFE' NON E' UN CIBO NATURALE, ma una DROGA-INSETTICIDA.
Cosa molto diversa dal finocchio o da una mela, vero?
Ma allora a che cosa si dedica la così detta SCIENZA se non si dedica alla ricerca per EVITARE LA CARENZA di questi CIBI NATURALI per dare la giusta informazione  alle persone disinformate o per correggere gli eventuali errori delle persone?
Sì perchè noi sappiamo che questi CIBI NATURALI contengono gli "ALIMENTI ESSENZIALI" senza i quli è malattia certa.
Perchè è chiaro che questa CARENZA di questi "ALIMENTI ESSENZIALI" è la prima causa delle malattie.
La pagina recita:
"In sintesi, COSA SONO GLI "ALIMENTI ESSENZIALI"?
Sono detti "ALIMENTI ESSENZIALI" quei sali minerali e vitamine che formano il liquido seminale maschile di TUTTI i maschi animali al mondo, detto SPERMA, e che sono anche quelli che formano il GERME di TUTTI i semi vegetali al mondo.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il medico ne richiede la ricerca ai laboratori di analisi i quali segnalano le eventuali CARENZE o ECCESSI se i valori riscontrati sono fuori da dei valori di riferimento stabiliti.
Sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che il corpo dell'individuo usa, quindi consuma, per coniugare la parola AUTOGUARIGIONE onde mantenersi in SALUTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che l'individuo dovrebbe ingoiare giornalmente contenuti nei CIBI di cui si ciba per rimpiazzare quello che il corpo ha usato a tale scopo diventandone CARENTE.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che quando la femmina è incinta deve fornire al nascituro per poterlo far crescere dentro di lei.
Sono quindi gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che dopo la nascita la mammina fornisce al neonato mettendoli nel suo LATTE onde vederlo crescere forte e disposto.
A ma allora TUTTE le femmine animali questi "ALIMENTI ESSENZIALI" li mettono nel loro LATTE, quindi anche la leonessa, la balena e l'elefante.
Ci dicono che il LATTE delle mucche è CANCEROGENO poichè contiene antibiotici, a ma allora TUTTE le femmine umane che ingoiano antibiotici quando sono incinte o allattano UCCIDONO i loro figli!!!!
Questo vi risulta?
Mi risulta invece che sono gli stessi "ALIMENTI ESSENZIALI" che data la raffinazione dei CIBI NATURALI da parte delle industrie alimentari, i cibi che mettono sugli scaffali per il nostro sostentamento questi "ALIMENTI ESSENZIALI" non li contengono più causando in noi delle CARENZE GRAVI che causano anche il cancro.
Infatti e senza ombra di dubbio le malattie sono causate da queste CARENZE.
Ciò che maggiormente concorre a causare queste CARENZE sono le DROGHE ed i PRODOTTI CHIMICI, di qualsiasi natura essi siano in quanto il corpo li considera VELENO dato che NON sono scritti nel suo DNA.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/alimentiessenzialicosasono.htm
Invece per questi "ALIMENTI ESSENZIALI" la medicina ha stabilito  A TAVOLINO, QUINDI SENZA "PROVE SCIENTIFICHE", dei valori massimi da fornire giornalmente al corpo umano.
La pagina recita:
"Voglio riportare anche quì quello che è avvenuto nei giorni scorsi e cioè che la RGR Razione Giornaliera Raccomandata per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stata aumentata dal Ministero della Salute da (60x300%=) 180 milligrammi a 240 milligrammi variando addirittura il sistema di conteggio. Precedentemente se NON stavi accorto non ti accorgevi che potevi moltiplicare x 300%, quindi tutti continuavano ad interpretare 60 milligrammi anzichè 180 milligrammi come valore massimo (di questo me ne dovete rendere atto). D'ora in poi invece troveremo sempre 240 milligrammi. Quindi col metodo precedente avevano capito che ingerendone 180 milligrammi l'acido ascorbico ti poteva fare bene, allora imbrogliavano le carte per farti fare astinenza=malattia obbligata. Questo stà a dimostrare che finalmente qualcuno si è accorto che la Razione Giornaliera era troppo bassa e che il sistema di conteggio era fasullo quindi lascio a voi l'interpretazione. A buon intenditor poche parole. Quindi possiamo dire che dai 60 ai 240 milligrammi il COLPO è GROSSO!!!!! Cosa ne dite di integrare allora? Ora non basta più un frutto (magari conservato nei frigoriferi e raccolto 8 mesi prima, quindi scarsissimo se non privo di acido ascorbico) al giorno per arrivare alla raccomandazione di 240 milligrammi.
Il dicembre 2011 sono stati variati molti parametri e per la vitamina C (ACIDO ASCORBICO) il parametro è stato portato a 500 mg.
Nell'aprile 2013 il valore del parametro della vitamina C (ACIDO ASCORBICO) è stato portato a 1000 mg. e si è più che raddoppiato il valore della vitamina D.
Che si sia capito che questo ACIDO ASCORBICO (vitamina C) è' il maggior componente dello SPERMA, ma insieme a lui TUTTI gli altri componenti "ALIMENTI ESSENZIALI", regolati da questa molto discutibile tabella.
Spero che si rendano veramente conto che stanno andando CONTRONATURA.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/razionerg.htm
Al riguardo ci fanno ingoiare dei CIBI RAFFINATI, quindi SENZA gli "ALIMENTI ESSENZIALI" di cui il corpo ha bisogno per coniugare la parola AUTOGUARUIGIONE e quindi per la SALUTE.
Difatti il dottor Berrino in una intervista dice: 
"professor Franco Berrino, ex direttore del Dipartimento di medicina predittiva e per la prevenzione dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e consulente della Direzione scientifica, quali sono gli effetti negativi dell'uso abituale di questo tipo di farina.
"La farina 00 - come tutti i prodotti raffinati – provoca un aumento della glicemia e il conseguente incremento dell'insulina, fenomeno che nel tempo porta ad un maggior accumulo di grassi depositati".
Tutto questo si traduce quindi con un indebolimento dell'organismo, sempre più soggetto a malattie di ogni tipo, tumori inclusi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/farina00berrino.htm
Prima di continuare però è bene che vi riporti quanto ha dichiarato in quella puntata in TV il prof. Berrino:
"Stiamo avvelenando i nostri bambini"
"Sono tutti questi prodotti: queste merendine, queste patatine... La libertà è una cosa estremamente importante, ma dobbiamo essere informati e dobbiamo avere la libertà di scegliere un'alternativa. E questa alternativa deve essere disponibile. Oggi per molte persone l'alternativa non è di fatto disponibile. Perché i bambini mangiano a scuola della MERDA, nelle mense mangiamo della MERDA, e poi la gente vede la televisione e dice: Ah, com’è buona quella MERDA lì!"Lo ha detto il Professor Franco Berrino durante una puntata de Le Invasioni Barbariche, il programma condotto da Daria Bignardi. L'epidemiologo dell'Istituto dei Tumori di Milano ha spiegato che il "junk food", il cibo spazzatura, è "una delle componenti della crisi" ed è una delle cause principali dell'obesità. Il Ministero dell'Agricoltura americano aveva stabilito che nell'alimentazione dei bambini si devono escludere le farine raffinate e che i cibi nelle mense devono avere come ingredienti i cereali integrali. Infatti negli Stati Uniti stanno iniziando ad accorgersi che i malati costano caro alla collettività e non producono.Berrino ha lanciato l'allarme: "La potenza del messaggio televisivo è clamorosa. Noi stiamo avvelenando i nostri bambini. Stiamo causando un disastro epocale, nel senso che le malattie croniche stanno aumentando"."Le patatine - ha aggiunto il professore - sono una delle cose che fanno ingrassare di più"
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=5lLDduDOou8
https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=o-WVpB442t4
dalla pagina:
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/aabambiniaromi.htm
E' facile capire che"The China Study", è BUFALA!
L'articolo recita:
"È vero che, sulla base del China Study, ci sono prove scientifiche a sostegno di una dieta vegana per ridurre il rischio di cancro?
NO, il China Study è stato ritenuto inattendibile dalla comunità scientifica e non vi sono studi a favore di una dieta che elimini totalmente le proteine di origine animale, in particolare i latticini.
http://www.airc.it/cancro/disinformazione/the-china-study/
Quindi T. Colin Campbell ha scritto questo libro in favore delle industrie alimentari le quali l'hanno a lui commissionato per aumentare le vendite dei loro PRODOTTI ANTICIBO come vedremo sotto.
Ma allora su quali PRODOTTI vengono fatte le "RICERCHE SCIENTIFICHE" dalla così detta "SCIENZA" dichiarate "non plus ultra" dalle agenzie preposte allo scopo e tanto conosciute dai CREDULONI? o COMPARI che ne sostengono la validità di queste agenzie?
Arrivati a questo punto è chiaro che NON vengono fatte su PRODOTTI NATURALI ma esclusivamente su PRODOTTI CHIMICI che con il corpo umano NON HANNO NULLA A CHE FARE, MEDICINALI COMPRESI, che però, per necessità del "SISTEMA" DEVONO ESSERE FATTI INGOIARE per reconditi motivi.
Chi di voi sà cosa sono i CONSERVANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono i COLORANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli AGGLOMERANTI ed a cosa servono?
Chi di voi sà cosa sono gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" ed a cosa servono?
La pagina, riferendosi ai PRODOTTI CHIMICI sopra nominati recita:
"Se proprio non riusciamo a evitarli, almeno conosciamoli...
LISTA DEI PRINCIPALI ADDITIVI ALIMENTARI AUTORIZZATI:
"LEGENDA
Gli additivi in ROSSO sono da ritenersi SOSPETTI, poiché potrebbero causare reazioni allergiche o ipersensibilità; oppure perché è stata loro attribuita una dose giornaliera massima provvisoria, non essendo ancora terminati i test tossicologici al riguardo.
Gli additivi in VERDE sono INGANNEVOLI, poiché servono a mascherare alcuni difetti.
Gli additivi in VIOLA sono SOSPETTI e INGANNEVOLI (vedi sopra).
Gli additivi in BLU sono accettabili, ma non sempre giustificabili.
Gli additivi in NERO sono accettabili, solo se strettamente necessari ad una conservazione priva di rischi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/conservanti.htm
Per quanto riguarda gli "AROMI" o "AROMI NATURALI" la cosa è molto diversa, in quanto sono PIGMENTI ricavati anche dal PETROLIO, quindi come speri che siano UTILI AL TUO CORPO? Sei una vettura tu?
Quindi come hai visto sono TUTTI "PRODOTTI CHIMICI" che vogliono farti ingoiare per LORO NECESSITA'.
Ma non dimentichiamo una lunga lista su cui si fanno e si sono fatte delle "RICERCHE SCIENTIFICHE" che convincano le persone a usare con fiducia questi CANCEROGENI PRODOTTI CHIMICI:
Talco Johnson & Johnson
"Il portavoce della Johnson & Jonson, tuttavia, ha continuato a negare queste affermazioni:
“Non abbiamo alcuna responsabilità superiore a quella della salute e della sicurezza dei consumatori e siamo delusi per l’esito del processo. Siamo solidali con la famiglia del ricorrente ma crediamo fermamente nella sicurezza del talco cosmetico, supportata da decenni di prove scientifiche.”
Johnson & Johnson
I “decenni di prove scientifiche” a cui il portavoce si riferisce, a quanto pare, non sono state ritenute sufficienti dai membri della giuria che, probabilmente, sarebbero interessati a sapere chi finanzia tali ricerche. L’osservazione evidenzia anche la preoccupante tendenza alla totale e cieca fiducia nei confronti di tutto ciò che ci viene detto, senza mettere in discussione o effettuare proprie ricerche indipendenti.
Frodi scientifiche indotte da grandi aziende, in questo campo, non sono un segreto e vari esperti medici di tutto il Mondo lo hanno evidenziato e dimostrato in più occasioni.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/johnsoncancerogeno.htm
cloruro di alluminio
"La maggior parte degli antitraspiranti sono realizzati con sali di alluminio come il cloruro di alluminio, il cloridrato di alluminio o di composti di zirconio di alluminio. Poiché sono antitraspiranti cambiano la fisiologia del corpo, e in realtà sono considerati alla stregua di un farmaco negli Stati Uniti e sono regolamentati dalla Food and Drug Administration.
Ogni antitraspirante venduto negli Stati Uniti ha un Drug Identification Number(DIN), indicata in etichetta.
L’esposizione cronica all’alluminio produce neurotossicità
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/deodorantitraspiranti.htm
triclosan
"Triclosan, l'antimicrobico 'killer' del fegato
Un antimicrobico molto comune nei prodotti per l'igiene personale può attaccare il fegato e danneggiarlo seriamente causando la fibrosi epatica o il tumore. A lanciare l'allarme sulla pericolosità del Triclosan, additivo contenuto in molti saponi per le mani e in prodotti per la casa, è uno studio dell'University of California pubblicato sulla rivista 'Proceedings of the National Academy of Sciences'.
"L'aumento della diffusione del Triclosan rappresenta un rischio di tossicità epatica per le persone, superando il vantaggio moderato che può rappresentare come detergente antimicrobico", ha spiegato Robert H. Tukey, docente di chimica e autore dello studio.
Lo studio suggerisce che il Triclosan è pericoloso perché interferisce con lo sviluppo del recettore dell'androstano, una proteina responsabile del metabolismo di sostanze chimiche estranee al corpo. Il danno provocato a questa proteina causa una proliferazione di cellule epatiche e nel tempo una fibrosi epatica. Recenti studi hanno inoltre trovato tracce di Triclosan nel 97% dei campioni di latte materno e nelle urine di quasi il 75% delle persone testate.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/saponitriclosan.htm
Benzetonio Cloruro
"Benzetonio cloruro, oltre ad essere un prodotto chimico difficile da pronunciare, è un parente stretto di benzalconio cloruro e si trova in genere nei prodotti di pulizia della casa. Considerato di fare parte di una famiglia di sale di ammonio quat o quaternaria. Sostanze chimiche elencate come quat sono utilizzati principalmente per disinfettare e uccidere i batteri in ambiente domestico e nelle imprese.
L'uso di queste sostanze chimiche è utile quando utilizzati in modo appropriato, come ad esempio per la pulizia di attrezzature ospedaliere. Tuttavia, la pulizia del viso e del corpo con Benzetonio Chloride - non ha tanto un vantaggio - ma piuttosto uno svantaggio per la vostra pelle.
Perché Benzetonio cloruro pericoloso?
I produttori e le aziende stanno prendendo grandi passi per etichettare Benzetonio cloruro come assassino di virus e batteri naturali .
Benzetonio cloruro non è una sostanza chimica non naturale. Esso è progettato chimicamente in un laboratorio con il potere di uccidere i batteri e virus a costo della salute dei consumatori. L'ironia è stupefacente; creare una sostanza chimica per eliminare il rischio di una malattia creando un nuovo rischio per la salute.
Rischi per la salute associati con Benzetonio Chloride
Asma
Febbre da fieno
Eruzioni cutanee
Neurotossicità
Irritazione agli occhi
Compromissione del sistema immunitario
Per mettere la forza di benzetonio cloruro in prospettiva, un 0,3% viene posto in herpes simplex farmaco topico, per trattare il virus. La FDA ha ritenuto sicuro per includere lo 0,5% di cloruro Benzetonio in articoli cosmetici e saponi. Perché applicare una più alta percentuale di questa sostanza chimica sul tuo viso se non si dispone di herpes simplex dico io?
Anche se la FDA afferma che non ci sono le prove di tossicità e danno, paesi come il Canada e il Giappone sono attualmente vietao il posizionamento di Benzetonio cloruro nei prodotti cosmetici e saponi.
Benzetonio cloruro, ha un posto nel mondo, ma non a casa. Prendetevi il tempo per guardare attraverso tutti i prodotti per la pulizia casa, cosmetici, e analizzare i loro ingredienti. Se essi contengono Benzetonio cloruro cercare alternative naturali.
Se non vedi Benzetonio cloruro elencato, è possibile vedere alcuni dei suoi nomi alternativi.
Nomi alternativi per Benzetonio Chloride
Parasterol
Alchil benzil dimetilammonio cloruro
Alchil cloruro di dimetil benzil
Benirol
Cequartryl
Drapolene
Enuclene
Germitol
Gesminol
Rodalon
Ammonyx
Cloruro Zephiran
Avete notato Benzetonio Cloruro che non appare improvvisamente nel sapone commerciale e sulle etichette dei cosmetici la sostituzione è triclosan? Evitate queste sostanze chimiche per garantire la sua salute a lungo termine, utilizzando prodotti biologici naturali.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/cremevarie.htm
fluoruro di sodio
"Ti dicono che il FLUORURO DI SODIO mantiene lo smalto dei tuoi denti, ma questo è FALSO. A mantenerti lo smalto è l'ACIDO ASCORBICO che con la LISINA ti AUTOPRODUCONO il famoso COLLAGENE nel primo sonno profondo chiamati sonno REM.
Al riguardo di questo COLLAGENE la pagina recita:
"Con l'avanzare degli anni, i tessuti dei muscoli si degradano perché la quantità di collagene inizia ad essere inadeguata.
La pelle diminuisce notevolmente la quantità di collagene che potrebbe generare e le conseguenze si possono constatare con il mostrarsi delle prime grinzosità ed abbandonando la lucentezza caratteristica della giovinezza.
Spesso si producono segni, raggrinzamenti, striature e voglie scure.
La cute si secca ed i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità”.
Il corpo umano pratica la maggior parte dell’attività termica sul collagene durante le ore notturne mentre dormiamo e per fare questo gli serve l’energia che, se non può essere ottenuta dai carboidrati o dagli zuccheri, viene attinta dai grassi.
E’ durante la fase REM del sonno che il corpo trasforma le sostanze nutrizionali in nuovi tessuti.
Per compiere questa funzione gli necessita una rilevante disponibilità di energia.
La conversione del collagene ha il compito di riparare tessuti epidermici, tendini, cartilagine ed organi vitali e di rafforzare il comparto muscolare ed osseo."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/collageneanagen.htm
Fluoruro di sodio, sapevi di lavarti i denti con un prodotto tossico?
Sapevi che il fluoruro di sodio contenuto in diversi prodotti e alimenti è tossico? È infatti un ingrediente presente nei veleni per topi e scarafaggi, negli anestetici, nei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e nel gas nervino.
Diverse scoperte scientifiche hanno rivelato che il fluoruro provoca vari disturbi mentali, danneggia la struttura ossea e peggio riduce la durata della vita.
Fluoruro di sodio. Ricerche scientifiche
I danni accertati dall’ingestione del fluoro sono: rischi al cervello, rischi per la ghiandola tiroidea, rischio per le ossa, rischi per pazienti sofferenti ai reni, ecc.
Il fluoruro si accumula nelle ossa e le rende più fragili e soggette a fratture: danneggia gli enzimi, in particolare quelli delle ossa, che contengono il 99% del fluoruro del corpo. Con gli enzimi danneggiati dal fluoruro e incapaci di produrre il collagene necessario a mantenere le ossa forti e in buona salute, esse divengono fragili e deboli.
La parte dice:
"CITO E SOTTOLINEO:
"Il fluoruro di sodio è un ingrediente comune dei veleni per topi e scarafaggi, degli anestetici, dei farmaci psichiatrici (Prozac) e ipnotici e del gas nervino (Sarin).
Prove scientifiche indipendenti hanno rivelato che il fluoruro causa vari DISTURBI MENTALI, oltre poi a ridurre la durata della vita e a DANNEGGIARE LA STRUTTURA OSSEA. (CERVICALE ed OSTEOPOROSI)
dalla pagina
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/fluorurodentifriciomentadent.htm
bisfenolo A BPA
"NON HO PIU' PAROLE per descrivere il mio disappunto!
Lascio a voi capire il perchè di questa mia forte delusione nell'interpretare il comportamento così abominevole del mio simile nascondendosi dietro alla parola SCIENZA, quindi alle PROVE SCIENTIFICHE, VERE O FALSE.
Ecco perchè la STRAGE di TIROIDI nella popolazione IGNARA, ma poi dopo aver INCASSATO per l'asportazione, ecco l'"EUTIROX" A VITA con lauti guadagni garantiti.
"La scheda
Il Bisfenolo A (BpA) costituisce oltre il 70% del materiale plastico conosciuto con il nome di policarbonato, e per rendersi conto si tratta di una produzione annua pari a di 3 milioni di tonnellate nel mondo.
Si tratta del principale componente del policarbonato utilizzato per imballaggi e contenitori, ed è anche un componente delle resine epossifenoliche, impiegate nel rivestimento interno delle scatolette di metallo di alimenti e bibite, dei coperchi dei vasetti di omogeneizzati e di bottiglie di vetro. E’ anche presente nelle stoviglie di plastica e in diversi contenitori per alimenti nei serbatoi domestici dell’acqua potabile e nei tini per il vino ed è classificato come interferente endocrino ( ovvero sostanze che possono entrare in conflitto con le sostanze ormonali dell’uomo) e può interferire anche con la tiroide."
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/bisfenoloAbpa.htm
acrilammide
"L’acrilammide, una sostanza presente nei cibi fritti e tostati, sarebbe cancerogena, pertanto l’EFSA ha lanciato l’allarme. Vediamo perché
E’ l’EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) a lanciare l’allarme, sulla base degli esiti di alcuni studi scientifici condotti sugli animali. L’acrilammide entra rapidamente nell’organismo e si distribuisce, una volta metabolizzata, in tutti gli organi e i tessuti, aumentando il rischio di sviluppare neoplasie maligne. Ma di che sostanza stiamo parlando?
In effetti si è molto facile riconoscerne la presenza. L’acrilammide è si sviluppa nei cibi amidacei, quindi carboidrati, cotti ad alte temperature (oltre i 120°), che sviluppano la classica doratura, quella che ci piace tanto. Pane tostato, patatine fritte e arrosto, crackers, grissini, biscotti (inclusi quelli per bambini) e fette biscottate, torte e pane, e persino il caffè (tostato, appunto), sono fonti di acrilammide.
Più il prodotto appare dorato (e quindi croccante e saporito), più è pericoloso. Sebbene gli studi sugli effetti nocivi dell’acrilammide siano stati condotti sugli animali, mentre per quanto riguarda le conseguenze sull’uomo i pareri sono ancora discordanti, è legittimo preoccuparsi. Le autorità europee e nazionali hanno da tempo raccomandato le industrie alimentari di ridurre al minimo la presenza di acrilammide nei loro prodotti, in particolare quelli destinati alla prima infanzia, la fascia d’età più vulnerabile.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/acrilammideinfertilita.htm
Aspartame
"L’aspartame è sicuro. L'aspartame è sicuro ai livelli di esposizione correnti. L’aspartame non causa danni al cervello. L’aspartame non causa il cancro.
Lo scorso dicembre tante redazioni hanno titolato così, talvolta semplicemente ricalcando le espressioni presenti nel comunicato stampa appena emesso dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Forse qualcuno ricorda la puntata del 2012 di Report (1) che trattava l’argomento. La puntata terminava lasciando la speranza che il riesame dell’Efsa avrebbe accolto alcuni degli studi indipendenti provenienti dagli istituti di ricerca più accreditati.
Non è andata così. Ancora una volta, gli studi finanziati dall’industria stessa hanno prevalso totalmente. Si è preferito affrontare un palese conflitto di interesse, confondendo le acque e contando sulla scarsa capacità di approfondimento dei media. Gli studi più seri – tutti – sono stati ignorati, alcuni addirittura accusati di vizio metodologico.
Tra le ricerche ignorate, quelle svolte dal prestigioso Istituto Ramazzini di Bologna, che ha espresso, nella voce della professoressa Belpoggi (2), il dispiacere per la decisione presa. L’asciutto comunicato del Ramazzini sintetizza in pochi numeri alcuni risultati che da soli dovrebbero fare riflettere chiunque anteponga la salute delle persone al mero profitto economico.
La politica di intimidazione e discredito verso la ricerca indipendente e seria è tutt’altro che terminata con la fine della santa Inquisizione e al giorno d’oggi continua a essere tranquillamente esercitata dalle grandi lobbies economiche e industriali.
Ci sarà una ragione se www.mercola.com, uno dei principali siti americani di informazione indipendente sulla salute, in un articolo che elenca i sette peggiori additivi alimentari mette i dolcificanti artificiali al primo posto (3). E il primo nome della lista è proprio l’aspartame.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/aspartamedanni.htm
Saccarina
"Dal thread del nostro forum "Intollerante all'ACIDO ASCORBICO" si rileva che magika1977 beve il CAFFE' addolcendolo con la SACCARINA:
http://acidoascorbico.globalfreeforum.com/viewtopic.php?f=1&t=1731
...magika1977, dato il tuo uso di "SACCARINA", ed essendo io venuto a conoscenza della trasmissione di RAI 3 di domenica 29 aprile U.S. dal titolo "Dolce è la vita" sul dolcificante "ASPARTAME", vorrei fartene parte in modo che tu possa essere informata di quante e quali siano le verità su questi prodotti CHIMICI di cui ci assicurano la TOTALE SICUREZZA nell'uso.
Questo è il documento che dimostra come è stata presa la decisione dall’Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, confermando una posizione storicamente favorevole al discusso dolcificante e all’industria collegata.
Ma insieme anche il commento del
Prof Erik Millstone
SPRU-Science and Technology Policy Research
Freeman Centre, Jubilee Building
University of Sussex, Brighton BN1 9SL, England
16 Dicembre 2013
Gentili colleghi
EFSA sull'Aspartame, Dicembre 2013
http://acidoascorbico.altervista.org/prova2/Immagini/aspartame.htm
Glifosato
"Un fotografo argentino emergente ha deciso di realizzare un reportage di quelli davvero tosti. Come Davide contro Golia, i suoi nemici sono il glifosato e la Monsanto.
Il glifosato, uno degli erbicidi più usati al mondo in campo agricolo, ha effetti devastanti e drammatici sulla salute delle persone che sono costrette a vivere in suo contatto. Questa volta a sostenerlo non è un’organizzazione ambientalista o, meglio ancora, qualche agenzia che fa capo all’Organizzazione mondiale della sanità. Lo dimostra, con immagini e testimonianze, un reportage realizzato da Pablo Ernesto Piovano, un fotografo argentino che nel 2014 ha deciso di documentare la condizione della popolazione del suo paese che lavora o vive nei pressi dei campi coltivati a soia ogm dove si usano dosi massicce di diserbanti.
Il costo umano dei pesticidi
Il reportage si chiama El costo humano de los agrotóxicos, il costo umano dei pesticidi, ed è stato esposto all’edizione 2015 del Festival della fotografia etica di Lodi. Le foto di Piovano sono una denuncia senza appello alla Monsanto, la multinazionale che si è inventata l’accoppiata ogm-Roundup, ovvero la coltivazione di soia geneticamente modificata abbinata all’utilizzo del diserbante Roundup (al quale la soia è resistente) che contiene glifosato.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova5/Immagini/glifosatemalformazioni.htm
E poi i PRODOTTI ritenuti NORMALI in ogni casa:
Quanti di noi sanno che esiste e continua ad aumentare l'inquinamento domestico?
Le nostre case sono piene di tossicità, provocate dai materiali con cui sono costruite, dalle pitture e particolarmente dai mille prodotti inquinanti che usiamo con consapevolezza spray, deodoranti per la casa e per la persona. prodotti di pulizia per la casa ed per il copro.
I nostri bambini gattonano ed i nostri AMICI VIVONO e giocano su pavimenti puliti con sostanza inquinanti. Toccano ogni cosa pulita e ripulita da disinfettanti tossici, poi si portano le mani alla bocca mentre i nostri animali, se cade del cibo ci passano addirittura la lingua sopra. L'inquinamento lo mangiano prima di sedersi a tavola, mentre i nostri animali lo mangiano prima di fare il parto nel suo contenitore ben pulito.. Ecco quindi che possiamo comprarci delle zucchine biologiche - sperando che siano davvero biologiche - torniamo a casa e laviamo le zucchine nel lavandino che abbiamo precedentemente lavato con un bel detersivo ad alta tossicità. Dopodichè cuciniamo le zucchine: serviamo a tavola su piatti resi splendenti da uno dei tanti detersivi altamente inquinanti e brillantati con sostanze altrettanto sospette di cui non vogliamo chiederci la composizione.
Ponendo il caso che all'inizio di questa operazione le zucchine fossero davvero biologiche, proviamo a chiederci quanto biologiche siano rimaste alla fine dell'operazione.
Questo è un esempio dei tanti.
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/detersivi.htm
La lista non finisce quì, ma personalmente mi fermo, in quanto sono CERTO che hai capito il mio messaggio e saprai comportarti riguardo alla "SCIENZA" ed alla "PROVE SCIENTIFICHE"d'ora in poi, se vuoi la SALUTE tua e di tutta la tua famiglia.
La conclusione mia, ma non sò se è la vostra: PRIMA CI TOLGONO I CIBI NATURALI, ED AL LORO POSTO CI FANNO INGOIARE DEI CIBI INNATURALI "PROVATI SCIENTIFICAMENTE" CHE CI CAUSANO LE MALATTIE, E POI SI APPELLANO ALLA "SCIENZA" DICHIARANDO DI FARE DELLE "RICERCHE SCIENTIFICHE" PER TROVARE LE CURE NECESSARIE PER RIDARCI LA SALUTE ATTRAVERSO LE VARIE ASSOCIAZIONI, dichiarate senza scopo di lucro: l'"AIRC", LA "FABBRICA DEL SORRISO" E CHI PIU' NE HA NE METTA.
Mi sento tanto preso per i fondelli da questo SISTEMA, e voi?
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/felceprodottichimiciincasa.htm

ciaooo Genfranco
.
.

Stai cominciando a rompere il cazzo

chi vuoi che se la legga tutta queata pappardella
Genfranco, basta, basta, pietà...

quoto..

Comunque Marisella trovato pane per i tuoi denti eh hihihihih

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit. (La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente solo la dominazione della maggioranza).
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51344
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da genfranco il Gio 11 Gen 2018 - 18:03

http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquacaldaelimonea.htm
Questo è il primo articolo sull'acqua calda e limone in oggetto recita:
"Depuriamoci dopo le feste con acqua calda e limone"
che è una pratica che con Franca lo facciamo da mesi, molti mesi, quindi avendone conferma mi permetto di riportare questi articoli che ritengo siano molto importanti.
Ci prepariamo poi le due uova al tegamino ingoiando il tuorlo crudo. E il guscio? Il guscio è oro per le piante. Il miglior concime, che spezzati fine fine, mettendoci insieme del CAFFE' macinato DA FARE, sfrutto la proprietà della CAFFEINA in quanto oltre che DROGA anche INSETTICIDA, che uccide TUTTI gli animaletti che danneggiano i vegetali.
La pagina recita:
"Se sei un contadino ed hai qualche pianta da frutto fai come me e vedrai i RISULTATI!
Il materiale occorrente:
10 litri di acqua
1 kg. di ortiche
125 grammi di CAFFE' macinato da fare e NON i fondi
metti il tutto a macerare per almeno 10-15 giorni e poi filtra.
Prendi uno spruzzino di quelli che usi nell'orto e poi spruzza le piante da frutto prima della fioritura e se piove ripeti l'operazione.
Invece in giardino spruzza su tutti quegli ortaggi che possono attaccare i bruchi, le formiche o altri animaletti.
Per esempio sui cavolfiori, e ne vedrai delle fioriture magnifiche.
Se le tue rose sono attaccate dai pidocchi spruzza questa acqua e ne vedrai i risultati con delle fioriture incredibili.
Personalmente l'ho spruzzato anche sui pomodori ottenendone dei risultati eccellenti. Vuoi provare? e mi dirai.......
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/caffeinsetticidafertilizzante.htm
L'altra pagina recita:
"Con mia tanta soddisfazione devo riportare una mia personale esperienza DOCUMENTATA che lascerà di stucco molte persone e che conferma il ragionamento che ho inserito in molte risposte quando si parlava di COLESTEROLO ALTO.
Mi permetto di riportarlo anche quì:
Si sà con certezza che il COLESTEROLO è AUTOPRODOTTO dal fegato per TUTTI le specie animali.
Lo è per un minimo dell'80%, mentre il rimanente 20% l'individuo lo preleva dal CIBO.
Ed è proprio a quel piccolo 20% che la medicina si appiglia per ridurre questo COLESTEROLO nel sangue, consigliando di eliminare i CIBI che lo contengono, che se non si abbassa, si prescrivono le STATINE che hanno il potere di agire sulla produzione del fegato, causando nel tempo i danni previsti dal foglio illustrativo.
Si parla di formaggi dichiarati GRASSI che sono di origine animale::
BURRO
STRUTTO
LARDO
SUGNA
SEGO
ecc.
LATTE e derivati
FORMAGGI
RICOTTE
YOGURT
PESCE e prodotti della pesca
ed anche le
UOVA (tutte le uova)
ecc.
-------------------------------
Quindi lascio al lettore tirare le sue personali conclusioni riportando invece nel fondo pagina i:
10 MOTIVI PER MANGIARE UOVA OGNI GIORNO
oltre la utilità dimostrata con questa mia esperienza per ogni corpo che vuole la SALUTE.
http://digilander.libero.it/genfranco4/Immagini/uovaognigiorno.htm
Devo informare che il limone con il BICARBONATO DI SODIO, sono serviti alla moglie del cliente del dr Pantellini per guarire il marito malato di tumore terminale allo stomaco.
La pagina recita:
"Arrivati a questo punto mi ci vuole una dose.
Sempre continuando con il nostro RAGIONAMENTO mi chiedo: quanto BICARBONATO DI POTASSIO metteva nel bicchiere col succo di limone la moglie del cliente del Dott, Pantellini? Ebbene la cosa è andata sicuramente così: la moglie si è recata dal dottore per chiedere qualcosa che lo alleviasse dai dolori ed il dottore le ha detto di mettere in un bicchiere del succo di limone, dello zucchero e del bicarbonato. NON ha specificato però che era il bicarbonato di sodio che vendono i negozi come il mio ed i supermercati. Quella signora uscita dal dottore si è recata in farmacia (è logico, quando esci dal dottore NON vai nel supermercato o in drogheria, ma vai in farmacia). Al farmacista ha chiesto del bicarbonato e niente di più e la farmacista dato che il bicarbonato di sodio NON lo vende le ha dato il bicarbonato di potassio. Ora la signora và a casa mette in un bicchiere del succo di LIMONE (che per intenderci contiene ACIDO ASCORBICO), un cucchiaino di ZUCCHERO per attutire il gusto aspro del LIMONE e secondo te, quanto bicarbonato di potassio? Dato che nè il dottore, nè il farmacista le hanno detto che doveva metterne poco di bicarbonato di potassio, allora lei sicuramente ne ha messo anche un cucchiaino. Ora ti chiedo, quante volte avrà dato a suo marito sofferente questo succo del bicchiere? Sicuramente le avrà preparato tante volte al giorno questo succo col bicarbonato di potassio e lo ZUCCHERO. Anche perchè questo bicarbonato di potassio NON ha controindicazioni di sorta perchè è un ALIMENTO. Il tutto sia di giorno che notte. Tante volte finchè suo marito è guarito dal tumore dopo alcuni mesi. Voglio pensare ad un cucchiaino (gesto usuale come per il caffè), penso che sia normale fare un gesto simile. Quindi personalmente proverò con l'assumere il mio solito cucchiaino di ACIDO ASCORBICO PURO, aggiungerò un cucchiaino di BICARBONATO DI POTASSIO e un cucchiaino di LISINA e una puntina di RIBOSIO al posto dello ZUCCHERO (che noi sappiamo TOSSICO)
http://acidoascorbico.altervista.org/prova03/Immagini/zuccherobiancoa.htm
Per intenderci, se prima assumevo 9 grammi diviso in dosi al giorno in totale di ACIDO ASCORBICO PURO aggiungerò 9 gr di BICARBONATO DI POTASSIO + 9 gr di LISINA più una puntina di RIBOSIO (molto più dolcificante dello ZUCCHERO) per ogni assunzione. Ferma restando l'eventuale assunzione di altri ALIMENTI. Il tutto è e rimane puramente indicativo.
http://acidoascorbico.altervista.org/VolontariWEB.com_files/consigliotumore.htm
Il video del dr Pantellini:
https://www.youtube.com/watch?v=lMI7ODyTgyE
oppure a videate:
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/ascorbatodipotassio.htm
Quindi ritengo che il limone abbia una importanza non indifferente per la salute umana.
Un articolo sotto recita:
"Il corpo umano
Ma quanta acqua c’è nel nostro corpo?
L’acqua presente nell’essere umano mostra differenze notevoli secondo l’età, la costituzione, il tipo di alimentazione. Inoltre gli organi e i tessuti sono idratati in modo diverso uno dall’altro. Da giovani siamo decisamente più ricchi d’acqua, soprattutto nei tessuti molli, nella pelle e nei tessuti connettivi e sottocutanei. Crescendo il tenore d’acqua si riduce progressivamente da una media del 75% del bambino piccolo a circa il 50% nella terza età."
...quindi ritengo che bere ACQUA, meglio se DI RUBINETTO, sia molto importante, anzi importantissimo.
Purtroppo però si beve sempre troppo poco, ecco che allora mi permetto di sottoporre un articolo che elenca in modo chiaro dei segnali possono dirci senza ombra di dubbio che si è CARENTI di ACQUA.
Quanto è importante l'acqua per le MALATTIE?
Il dottor F. Batmanghelidj ce lo spiega sul suo libro di cui una parte dice:
Pagina 4/13 che dell'originale è 8/262
L’incubo della vita e della morte in quel buco infernale perseguitava tutti e mise alla prova il coraggio e la resistenza sia dei forti che dei deboli. Fu allora che il corpo umano mi rivelò alcuni dei suoi maggiori segreti, segreti mai compresi dalla scienza medica.
Per la maggior parte dei prigionieri, di età dai 14 agli 80 anni, la pressione di questa vita eccezionalmente dura causò molto stress e malattie. Il destino deve avermi scelto per essere lì ad aiutare parte di questa gente disperata. Una notte, dopo circa due mesi dalla mia reclusione (avevo cominciato con 6 settimane di isolamento), quel destino si rivelò.
Erano circa le ore 23. Mi svegliai e mi resi conto che un mio compagno di cella soffriva di terribili dolori allo stomaco. Non riusciva nemmeno a camminare da solo. Gli altri lo stavano aiutando a stare in piedi. Egli soffriva di un’ulcera peptica ed aveva bisogno di un medicinale. Rimase malissimo quando gli dissi che non mi era stato permesso di portare con me in prigione scorte di medicinali.
Allora l’evento sorprendente si verificò !
Gli detti due bicchieri d’acqua.
Il dolore scomparve in pochi minuti ed egli poté stare in piedi da solo. Il suo sorriso andava da un orecchio all’altr
o. Non potete immaginare la gioia che provò per il sollievo, perfino in una situazione del genere.
“Che accade se il dolore ritorna?” mi chiese.
“ Bevi due bicchieri d’acqua ogni 3 ore”, risposi.
Fu libero dal dolore e dalla malattia per il resto della sua detenzione. La sua “cura dell’acqua” in quell’ambiente così inospitale mi stupì come medico.
Sapevo di essere stato testimone di un potere curativo dell’acqua che non mi era stato insegnato alla Scuola di Medicina. Mi sentii sicuro che una simile osservazione non era mai stata fatta nell’ambito della ricerca medica.
Se l’acqua poteva curare l’attacco di una malattia dolorosa in un ambiente così stressante, certamente ciò richiedeva ulteriore ricerca. Mi resi conto che il mio destino di terapeuta mi aveva condotto in quel “laboratorio di stress umano” per insegnarmi un nuovo approccio alla medicina e per rivelare molti altri segreti nascosti riguardanti il corpo umano. Aprii gli occhi.
Istintivamente mi resi conto del motivo per cui ero finito in prigione.
Smisi di pensare a me stesso ed incominciai a concentrarmi sulla ricerca medica. Iniziai a identificare i numerosi problemi di salute causati dallo stress della prigionia. Nella maggior parte dei casi essi implicavano dolori di natura ulcerosa. Io trattai quelli che venivano da me con ciò che aveva dimostrato essere il miglior “elisir naturale”: l’acqua. Scoprii che l’acqua poteva trattare e sanare più malattie di qualunque altra medicina che conoscevo.
Riusciva a curare persino qualcuno che stava letteralmente morendo di dolore ! Erano di nuovo le ore 23 circa.
Stavo andando da un compagno malato quando udii un lamento proveniente da una cella in fondo al corridoio. Seguii il suono e trovai un giovane arrotolato sul pavimento della sua cella. Sembrava totalmente incosciente ed emetteva
profondi, laceranti lamenti.
Gli chiesi cosa avesse. Non reagì.
Dovetti scuoterlo, prima che fosse in grado di rispondere che la sua ulcera lo stava uccidendo.
“Che cosa hai fatto per placare il dolore?”, gli chiesi.
Mi spiegò esitando.
“Sin dall’una...quando è iniziato, ho preso tre Tagamesh... un’intera bottiglia di antiacido... ma il dolore non ha fatto che peggiorare”. ( In quel periodo i prigionieri potevano ottenere medicinali dall’ospedale del carcere).
A quel punto avevo idee molto più chiare sul dolore da ulcera peptica. Ciò di cui non mi ero reso conto fino ad allora era la gravità che poteva raggiungere quando neppure forti calmanti riuscivano a fermarlo. Dopo aver esaminato il suo addome per verificare possibili complicazioni, gli detti due bicchieri di acqua del rubinetto – all’incirca mezzo litro. Lo lasciai per visitare
un altro compagno malato e tornai dopo dieci minuti. Le grida di dolore non risuonavano più nel corridoio.
“Come ti senti?” gli chiesi
“Molto meglio”, rispose, “ma provo ancora un po’ di dolore”.
Gli diedi un terzo bicchiere d’acqua ed il dolore cessò completamente entro quattro minuti.
Quest’uomo era stato semi-incosciente in punto di morte; aveva assunto un’enorme quantità di medicine per l’ulcera senza alcun risultato ed ora, dopo aver bevuto tre soli bicchieri di acqua del rubinetto, era senza dolori, in grado di stare seduto e di socializzare con gli amici.
Che scoperta umiliante! Ed io che credevo di aver ricevuto la migliore preparazione medica del mondo, a Londra!
http://acidoascorbico.altervista.org/prova3/Immagini/corpoeacquabr.htm

Dell'articolo sotto mi permetto di correggere la parte citata, poichè è scritta da una ditta di purificazione dall'acqua, ma che è perfettamente indicato per le persone SCORBUTICHE quindi in CARENZA di ACIDO ASCORBICO, che dice:
"Nella ricerca dell'acqua pura si devono considerare tutti questi fattori tenendo presente che meno componenti indesiderati si trovano in essa, migliore sarà la qualità della stessa.
Analisi
Quindi per trovare un'acqua il più pura possibile sarebbe opportuno eseguire le seguenti analisi:
a) microbiologica, per determinare la presenza di batteri, virus e funghi;
b) organica per determinare la presenza di erbicidi, insetticidi, ecc. (derivanti in gran parte dall'agricoltura);
c) chimico fisica, per determinare le sostanze inorganiche ed i metalli pesanti;
d) radioattiva;
e) energetico-bioelettronica, per determinare la quantificazione energetica.
Generalizzando potremmo dire che tanto più bassi saranno i valori ottenuti tanto più alta sarà la qualità dell'acqua in esame. Bisogna precisare inoltre che l'acqua sana può essere solo quella naturale di sorgente e non quella trattata."
e lo faccio SOLO per chi ingoia ACIDO ASCORBICO nella quantità sufficiente al fabbisogno del suo corpo, e lo faccio perchè TUTTI gli animali bevono l'acqua della palude, delle pozzanghere ecc. senza alcun danno mai, cosa che è fatta all'uomo SCORBUTICO gli rimangono solo tre giorni di vita.
Il motivo di questo ce lo indica Irwin Stone che ci informa scritto da Linus Pauling:
"pagina 107/340------dice Irwin: 1) battericida, 2) disintossica, 3) controlla, 4) è innocuo
Irwin Stone (1972) ha descritto l'ACIDO ACORBICO in relazione alle malattie batteriche nel modo seguente:
1) E' battericida o batteriostatico e uccide o previene la crescita di organismi patogeni.
2) Disintossica e rende innocui le tossine batteriche ed i veleni.
3) controlla e mantiene efficace la fagocitosi.
4) E' innocuo ed atossico, senza danno per il paziente, gli effetti sopramenzionati."
http://acidoascorbico.altervista.org/Immagini/originalelp.pdf

Il corpo umano
Ma quanta acqua c’è nel nostro corpo?
L’acqua presente nell’essere umano mostra differenze notevoli secondo l’età, la costituzione, il tipo di alimentazione. Inoltre gli organi e i tessuti sono idratati in modo diverso uno dall’altro. Da giovani siamo decisamente più ricchi d’acqua, soprattutto nei tessuti molli, nella pelle e nei tessuti connettivi e sottocutanei. Crescendo il tenore d’acqua si riduce progressivamente da una media del 75% del bambino piccolo a circa il 50% nella terza età.
Del resto lo si vede bene: negli adulti e negli anziani la pelle si presenta più secca e meno elastica, i tessuti sono meno lisci e tesi, il segno di una pressione esercitata dal pollice sulla pelle rimane più visibile a lungo. L’età biologica della pelle di tutto l’organismo si determina facilmente dal suo stato di idratazione. Anche le ossa contengono acqua anche se in misura molto minore rispetto ai tessuti molli. Dal 40% al 50% della nostra acqua corporea è contenuta all’interno delle cellule e costituisce il cosidetto liquido intracellulare. Il 20% restante si trova negli interstizi tra le cellule: è il liquido extracellulare.
La distinzione è significativa anche perchè la composizione degli ioni disciolti è diversa. La differenza è data dall'abbondanza di potassio nell'ambiente intracelulare e di sodio in quello extracellulare. Il giusto equilibrio di questa pila naturale è indispensabile per la vita e per il corretto svolgimento delle funzioni metaboliche.
L'acqua è per sua natura un solvente. Essa ha la funzione di disciogliere e trasportare i principi nutritivi in tutte le cellule, di promuovere la digestione, di garantire la termoregolazione (mediante la sudorazione, anche impercettibile) di trasportare le scorie fuori del nostro organismo per mezzo degli organi emuntori ed secretori.
L'acqua svolge inoltre una certa funzione di ammortizzatore nei confronti degli organi più delicati quali l'occhio, l'orecchio interno ed il cervello. Probabilmente le funzioni vitali che abbiamo qui elencato non ne rappresentano nemmeno la totalità, per il fatto che alcune delle attività importantissime svolte dall'acqua siano ancora semi sconosciute: quella di fare da antenna e da trasmettitore di informazioni oppure quella dell'essere una specie di serbatoio di memoria o di pila capace di ricaricare le nostre energie vitali. Insomma, l'acqua che beviamo non ci disseta o ci rinfresca solamente, bensì svolge un grande numero di funzioni insostituibili e per alcuni versi ancora sconosciute.
La composizione dell'acqua
L'acqua è rappresentata dalla formula chimica H2O, composta cioè da due atomi di idrogeno e uno di ossigeno. Ma come ben sappiamo l'acqua dolce che troviamo sulla terra (pozzi, fiumi, sorgenti, laghi, ecc.) non è costituita solamente da molecole pure di questo genere per il fatto che in essa saranno disciolti innumerevoli sali minerali ma anche metalli pesanti, sostanze inquinanti in genere, idrocarburi, oltre a forme di vita come batteri e microorganismi.
L'estrazione chimica o fisica di elementi inquinanti non purifica l'acqua in quanto le informazioni negative di quei componenti rimangono comunque memorizzate in essa.
Le acque trattate, inoltre, perdono la loro forza vitale originaria di sorgente, che è una delle componenti principali nella valutazione della qualità della stessa.
Il concetto di acqua come H2O pura è quindi un'illusione, data la molteplicità di sostanze microbiologiche o chimiche in essa contenute. Con ogni sorso d'acqua oltre agli atomi di idrogeno ed ossigeno immettiamo anche una pluralità di sostanze chimiche e minerali che soltanto in rari casi possono fungere da sostanze nutritive. Nella maggior parte dei casi tali elementi agiscono sull'organismo come stimoli che provocano delle reazioni, perciò quando le sostanze non possono venire decontaminate all'interno dell'organismo ed espulse possono insorgere patologie specifiche come la gotta, i calcoli renali,l'invecchiamento precoce, l'arteriosclerosi, le calcificazione articolari ecc.
Acqua, la principale componente del corpo umano
Già in precedenza dicevamo che il corpo umano è come "immerso" nell'acqua, dalla più piccola cellula all'organismo nella sua interezza.
Il corpo di una persona adulta la cui presenza in acqua si attesti attorno al 65% vorrà dire che ne sosterrà 40-50 litri, La percentuale più alta di acqua si ha nella blastocisti presente subito dopo la fecondazione (90% in acqua) poi nell'embrione (85%) ed a seguire nel neonato (dal 75% all'85%). In un quarantenne la percentuale d'acqua si attesta tra il 60 ed il 70%.
A causa della ridotta capacità di smistamento degli impulsi sensoriali diminuisce anche la sensazione della seta nell'età avanzata. Questo rischia di provocare una certa disidratazione in quanto l'attività cellulare rallenta a causa della carenza di apporto di acqua. Se il contenuto di acqua nella cellula scende sotto il 50% i processi vitali si paralizzano, spesso anche in modo irreversibile. Congiuntamente per l'insufficiente assunzione di acqua le sostanze tossiche vengono espulse solo parzialmente e sovente, in età avanzata, questo procura l'innalzamento della pressione degli zuccheri e del colesterolo nei vasi, rendendoli meno elastici.
E' facile allora intuire l'importanza dell'acqua sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo per un perfetto funzionamento e delle strutture organiche.
Tutti i sistemi organici sono in contatto con l'acqua:
-circolatorio
-urogenitale
-respiratorio
-digestivo
-nervoso
-sensoriale
Ognuno di di essi è a suo modo dipendente dall'acqua, ma anche il tessuto dipende da essa così come ogni singola cellula è acqua-dipendente.
I liquidi corporei più acquosi sono il liquido cerebrale ed il midollo osseo (al 99%), il plasma sanguigno (al 85%) ed il cervello (al 75%).
Altri dati interessanti di evidenziare sono: il latte materno con l'87%, i reni con l'83%, il cuore è del 79%.
Solamente questi valori ci dovrebbero convincere sull'importanza che ha sulla nostra salute un'acqua pura e libera da sostanze tossiche.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova1/Immagini/colesteroloeacqua.htm

La sete è il sintomo più evidente, ma come si può capire se si beve abbastanza acqua? Prestare attenzione a questi segnali è una preziosa indicazione.
L’idratazione è indispensabile per stare bene, d’altronde il corpo è composto in gran parte da acqua. Per capire se ne state bevendo abbastanza acqua, fate caso a questi 5 segnali.
Mal di testa e stanchezza
La sete è sicuramente il primo segnale che non state bevendo a sufficienza, ma esistono dei sintomi più difficilmente collegabili alla disidratazione come l’insorgere di mal di testa, la sensazione di stanchezza, la difficoltà di concentrazione e i capogiri. Ciò avviene perché se il quantitativo di acqua introdotto è insufficiente, il sangue viene irrorato con più difficoltà ed è meno ossigenato e il cervello, composto principalmente di acqua, ne fa le spese, come anche l’intera efficienza dell’organismo.
Pelle opaca e disidratata
Avete labbra screpolate e pelle secca? Bevete di più. L’acqua che ingerite va come prima cosa ad irrorare gli organi, poi a soddisfare il bisogno di idratazione della pelle. Se il quantitativo d’acqua bevuto è limitato la pelle non riuscirà ad avere un’adeguata idratazione e quindi apparirà secca.
Stitichezza
Non è un caso che si dica a chi soffre di stipsi di beve tanta acqua, l’acqua contribuisce alla corretta motilità intestinale a tutto beneficio della regolarità. Se siete stitici o se avete le feci molto dure è il caso di bere di più.
Colore scuro dell’urina
Fate mai caso al colore della vostra urina? Che sia scura la mattina al risveglio è normale, ma che continui ad esserlo anche nel corso della giornata, dopo aver bevuto, significa che non avete introdotto abbastanza acqua dal momento che risulta comunque molto concentrata. L’acqua la diluisce facendola diventare di un colore più tenue.
Crampi
Anche i crampi sono collegabili alla disidratazione. A questo sintomo devono fare particolare attenzione gli sportivi, soprattutto in estate, quando per via del sudore perdono molti liquidi e con essi preziosi sali minerali. Nel loro caso diventa fondamentale non solo bere acqua ma integrare i sali minerali persi.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquaidratazione.htm

BEVETE 4 BICCHIERI D'ACQUA APPENA SVEGLI
IL RISULTATO VI SORPRENDERA'
BERE ACQUA LA MATTINA A STOMACO VUOTO
E' UN VERO TOCCASANA PER LA SALUTE PER DIVERSI MOTIVI
PERCHE' PERMETTE DI PURIFICARE L'ORGANISMO
SI TRATTA DI UN RIMEDIO CHE ARRIVA DALL'ORIENTE
E CONFERMATO ANCHE DA ALCUNE RICERCHE SCIENTIFICHE
SECONDO QUESTA PRATICA BERE ACQUA AL MATTINO
AIUTEREBBE INFATTI A CURARE DISTURBI COME MAL DI TESTA
ARITMIE CARDIACHE, BRONCHITI E DOLORI MESTRUALI
UNA VOLTA SVEGLI QUINDI E' NECESSARIO BERE QUATTRO BICCHIERI DI ACQUA A STOMACO VUOTO
POI E' BUONA COSA LAVARSI I DENTI
E DOPO CIRCA 45 MINUTI E' POSSIBILE CONSUMARE LA COLAZIONE
BERE ACQUA A STOMACO VUOTO LA MATTINA
OFFRE BENEFICI ANCHE PER CHI HA LA NECESSITA' DI PERDERE PESO
PERCHE' DEPURA L'ORGANISMO E STIMOLA IL METABOLISMO
FAVORISCE ANCHE UN EFFETTO DIURETICO UTILE PER LA PERDITA DEI LIQUIDI IN ECCESSO
INOLTRE E' RISAPUTO CHE BEVENDO MOLTA ACQUA
SI OTTENGONO BENEFICI ANCHE PER QUANTO RIGUARDA LA SALUTE DELLA PELLE
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquaadigiuno4bicch.htm

Acqua e limone, un toccasana per la pelle e il girovita
Tra i tanti benefici che si hanno bevendo acqua e limone, ci sono anche il fatto di rendere più bella la pelle e aiuta a dimagrire.
Il modo migliore per iniziare la giornata è quello di bere un bicchiere di acqua e limone, vedrete come la pelle diventerà più bella e il girovita più sottile.
Pelle più bella con acqua e limone
Consumare un il succo di un limone diluito in un po’ d’acqua a temperatura ambiente o tiepida, al mattino a stomaco vuoto ha molti benefici. Berlo appena svegli è l’ideale perché è il momento in cui l’apparato digestivo, il sistema immunitario e i reni sono più ricettivi. Questa bevanda è un toccasana per molti motivi: ha proprietà diuretiche, migliora la digestione, alcalinizza l’organismo, dà energia, rinfresca la bocca e rafforza il sistema immunitario. Ma non solo, è particolarmente indicata per combattere le imperfezioni della pelle dal momento che la vitamina C contenuta nel limone, essendo antiossidante, contribuisce a contrastare la formazione di rughe, macchie, acne e a ritardare l’invecchiamento cellulare a tutto vantaggio di una pelle dall’aspetto più giovane e sano, merito anche del fatto che questa bevanda è detossinante.
In linea con acqua e limone
Chi è attento alla linea sarà felice di sapere bere regolarmente acqua e limone aiuta a dimagrire. La presenza di pectina contrasta la fame improvvisa e studi dimostrano che una dieta alcalina permette di perdere più facilmente peso. Aiutando la digestione, drenando e depurando l’organismo gli effetti sul girovita si vedranno nell’arco di poco tempo.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquacaldaelimoneb.htm

Limone, anticancro e curativo: 10 buoni motivi per sceglierlo
Contrasta l'insorgere dei tumori e disintossica l'organismo mentre riequilibria il Ph del nostro corpo e aiuta ossa e fegato. Ecco le sue miracolose proprietà.
Fin dai tempi più antichi il limone è stato considerato come un vero e proprio farmaco e un ottimo alleato per il benessere e la salute del corpo. Iniziare la giornata bevendo una tazza di acqua tiepida e limone è un gesto semplice ma con moltissimi esiti salutari.
Vediamo quali sono tutti gli effetti positivi e i motivi per inserire il limone nella nostra alimentazione:
1) recenti studi hanno dimostrato che con i suoi 22 componenti il limone contrasterebbe l’insorgere di tumori, oltre a disintossicare e rimineralizzare l’organismo
2) riequilibra il PH corporeo: grazie alle reazioni alcalinizzanti che innesca
I limoni sono alcalinizzanti e l’acido citrico in essi contenuto invece di creare acidità nel nostro organismo ha una azione contraria – alcalina – che contribuisce a ridurre i livelli di acidità nel sangue e creare un ambiente basico, utile al nostro corpo
3) combatte raffreddori e influenze
grazie all’alto contenuto di Vitamina C e flavonoidi, che lavorano sinergicamente, i limoni sono ottimi alleati per sconfiggere le infezioni
4) contribuisce a dissolvere i calcoli biliari e i calcoli renali
è l’acido citrico contenuto nei limoni che aiuta a sciogliere i calcoli biliari, i depositi di calcio e i calcoli renali
5) ostacola l’insorgere dell’osteoporosi
sempre l’acido citrico che favorisce l’assorbimento e l’impiego di calcio da parte del nostro organismo, evitando il pericolo per le ossa di diventare fragili
6) contrasta l’acido urico e depura il fegato
l’acqua e limone ha un effetto depurativo per il fegato e un effetto diuretico stimolando la diuresi che libera l’organismo dalle tossine. L’acido citrico contribuisce anche a migliorare la funzione degli enzimi che stimolano il fegato e aiutano il corpo a disintossicarsi
7) rafforza i vasi sanguigni, grazie alla vitamina P
protegge dalle malattie di origine neurologica e allevia i problemi respiratori, aiuta a sbarazzarsi da infezioni polmonari
8) migliora la digestione e favorisce il transito intestinale
il sapore acidulo del limone gli dona la capacità di stimolare la peristalsi – una contrazione dell’intestino – che aiuta a liberarci dalle scorie e a migliorare la regolarità intestinale.
9) contrasta i radicali liberi, e combatte l’invecchiamento cellulare dell’organismo
vitamina C e antiossidanti aiutano a contrastare i danni provocati dai radicali liberi e la formazione delle rughe. La vitamina C uccide alcune tipologie di batteri responsabili dell’acne, ringiovanisce quindi la pelle agendo dall’interno dell’organismo
10) possiede proprietà antibatteriche
i limonoidi, presenti nei limoni, oltre ad essere efficaci contro l’influenza, hanno effetti antibatterici o antivirali su altri tipi di virus.
Altre proprietà non sono provate scientificamente ma si narra che qualche goccia di succo di limone su frutti di mare crudi riduce del 90% i batteri presenti. E lavorare in un ambiente che profuma di limone permette di fare meno errori al computer. Grazie all’olio essenziale di limone che favorisce la concentrazione. Infine frizionare il cuoio capelluto con una lozione a base di olio di oliva e succo di limone contrasta la caduta dei capelli. Le infinite virtù del limone.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquacaldaelimonec.htm

Depuriamoci dopo le feste con acqua calda e limone

Disintossicarsi dopo le feste è possibile: l'associazione di acqua calda e il limone vanta numerosi benefici. Ecco quali.
4 gennaio 2018 - Il limone (Citrus limon) è un frutto originario della Cina. Contraddistinto per il suo colore giallo intenso, si presta ad innumerevoli usi non solo in ambito culinario, ma soprattutto in ambito cosmetico. Già conosciuto ed usato dagli antichi Greci e Romani, specie per le sue virtù curative, risulta essere un vero e proprio elisir di giovinezza.

Tra i costituenti del limone vi sono l’acido citrico ed altri sali, che hanno la capacità di regolare l’acidità (ecco perché si consiglia si bere limone in caso di mal digestione); vitamine del gruppo B regolatrici del sistema nervoso; vitamina A che mantiene i tessuti giovani e tonici; vitamina C che svolge funzioni antiossidanti e la vitamina PP che protegge i vasi sanguigni.

Uno dei modi che ci permette di assumere tutti i benefici del limone, è consumare quest’ultimo diluito con dell’acqua. Si consiglia di assumere questa bibita specie al mattino a stomaco vuoto. È preferibile utilizzare dell’acqua di rubinetto bevuta a temperatura ambiente o appena scaldata in cui andrà spremuto mezzo limone.

Uno dei primi benefici che incontreremo sarà un aumento della diuresi (essendo il frutto fortemente diuretico). Ne conseguirà una rapida espulsione delle tossine proprio perché l’acido citrico aiuta gli enzimi, che stimolando il fegato comportano una disintossicazione dell’organismo. Un’altra importantissima funzione del limone riguarda la stimolazione del sistema immunitario.

La presenza di potassio abbassa la pressione sanguigna, mentre la vitamina C oltre a ridurre il rischio di contrarre l’influenza, viene utilizzata per chi presenta difficoltà respiratorie in caso di asma o allergie. Il limone inoltre riesce a ridurre la quantità di muco presente; insomma questo frutto sembra essere meglio di un antinfiammatorio.

Bere acqua e limone inoltre può aiutare quanti di noi presentano imperfezioni della pelle. Sempre la presenza di vitamina C riesce infatti ad uccidere alcuni batteri responsabili dell’acne. Il limone contiene inoltre ioni negativi che riescono a donare energia all’organismo durante la digestione. Bere acqua e limone inoltre contrasta stanchezza e stress, ecco perchè si consiglia di assumerla nella mattinata, per incominciare con la giusta energia la nostra giornata!

Ma il beneficio che forse più interessa, se si consuma acqua e limone, concerne il suo potere dimagrante. La presenza della fibra pectina, aiuta infatti a contrastare la fame improvvisa. Studi mostrano che se si segue una dieta alcalina, si riesce a pedere più facilmente peso. Cosa aspettiamo allora? Via libera al consumo di acqua e limone.
http://acidoascorbico.altervista.org/prova04/Immagini/acquacaldaelimonea.htm

ciaooo Genfranco
.
.

genfranco
------------
------------

Numero di messaggi : 23
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 15.09.17

Tornare in alto Andare in basso

Re: ACIDO ASCORBICO, autoprodotto da tutti gli esseri viventi escluso l'uomo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum