laico...pubblicità progresso.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

laico...pubblicità progresso.

Messaggio Da ros79 il Lun 21 Set - 19:52


_________________
"Che cos'ho in comune con gli ebrei? Non ho neppure niente in comune con me stesso"

F.Kafka
avatar
ros79
---------------------
---------------------

Femminile Numero di messaggi : 1139
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: laico...pubblicità progresso.

Messaggio Da Giovanni 4-23 il Lun 21 Set - 20:20

La parola laico però ultimamente è un pò troppo abusata.

Se dico che Gesù Cristo era laico?
avatar
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 555
Età : 40
SCALA DI DAWKINS :
1 / 701 / 70

Data d'iscrizione : 14.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: laico...pubblicità progresso.

Messaggio Da Ospite il Lun 21 Set - 21:36

Giovanni 4-23 ha scritto:La parola laico però ultimamente è un pò troppo abusata.
Più che altro la laicità, nel nostro paese, è messa troppo poco in pratica.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: laico...pubblicità progresso.

Messaggio Da Giovanni 4-23 il Mar 22 Set - 10:50

DF1989 ha scritto:
Giovanni 4-23 ha scritto:La parola laico però ultimamente è un pò troppo abusata.
Più che altro la laicità, nel nostro paese, è messa troppo poco in pratica.

Si...

Ma guarda che l'uso/abuso che ne viene fatto porta a percepire alla massa che laico=ateo/agnostico, il che aggrava ancora di più il problema.

Questa percezione alterata è probabilmente il frutto delle ingerenze del Vaticano.
avatar
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 555
Età : 40
SCALA DI DAWKINS :
1 / 701 / 70

Data d'iscrizione : 14.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: laico...pubblicità progresso.

Messaggio Da Helgi il Mar 22 Set - 12:19

Giovanni 4-23 ha scritto:
DF1989 ha scritto:
Giovanni 4-23 ha scritto:La parola laico però ultimamente è un pò troppo abusata.
Più che altro la laicità, nel nostro paese, è messa troppo poco in pratica.

Si...

Ma guarda che l'uso/abuso che ne viene fatto porta a percepire alla massa che laico=ateo/agnostico, il che aggrava ancora di più il problema.

Questa percezione alterata è probabilmente il frutto delle ingerenze del Vaticano.

Lui ti dice che se ne parla così tanto perché di laicità c é ne é poca in Italia.
Per te invece se ne parla troppo e basta, e questo rischia di oscurare il fatto che fra i laici ci siano anche dei credenti. Ma a te cosa importa? Tu comunque non fai parte della categoria.

Helgi
-------------
-------------

Numero di messaggi : 125
Età : 39
Località : Catania
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 07.12.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: laico...pubblicità progresso.

Messaggio Da Giovanni 4-23 il Mar 22 Set - 13:23

Helgi ha scritto:
Per te invece se ne parla troppo e basta, e questo rischia di oscurare il fatto che fra i laici ci siano anche dei credenti. Ma a te cosa importa? Tu comunque non fai parte della categoria.

Evidentemente il termine "abusata" ha creato problemi.

mia colpa provo a chiarire

Trovo che il termine laico oggi come oggi sia usato in modo improprio... in modo errato, la gente inizia a percepire l'equazione laico=ateo/agnostico clericale=credente in Dio
Lo sbaglio è prevalentemente dovuto alle posizioni Vaticane.

Io ho come obbiettivo ultimo nella vita il fare parte della categoria seguaci di Cristo. Scegli pure tu che nome darle ^^
avatar
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 555
Età : 40
SCALA DI DAWKINS :
1 / 701 / 70

Data d'iscrizione : 14.09.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: laico...pubblicità progresso.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum