L'ora di religione ha il suo "peso"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da *Valerio* il Gio 27 Nov - 17:33

Santissimi crediti

Quanto vale l'ora di religione? Può il credito dato dal prof di religione essere determinante per evitare una bocciatura? Certo che sì. L'ultima conferma viene dal ministro Gelmini, che ha bocciato l'operato degli insegnanti di un istituto di Modena (il Guarini), nel quale il collegio dei docenti si era opposto alla richiesta del prof di religione di riconoscere alla sua materia crediti formativi per i giudizi di fine anno, affermando che ammettere ciò avrebbe comportato una discriminazione ai danni di chi non frequenta l'ora di religione.
Niente affatto, ha detto il ministro: il giudizio del professore di religione pesa come gli altri, dunque la delibera dei ribelli di Modena è illegittima.
(26 novembre 2008)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Dio-non-si-taglia/2050468&ref=hpsp

Mentre stavo leggendo quella porcata (scusate il termine calderolesco) della riforma della scuola,ed in particolare sui tagli che non toccano minimamente gli insegnanti di religione,....ho notato questo piccolo trafiletto che mi ha abbastanza sorpreso! affraid

W l'italia!

*Valerio*
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 6950
Età : 44
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
69 / 7069 / 70

Data d'iscrizione : 15.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Ospite il Gio 27 Nov - 21:08

*Valerio* ha scritto:Santissimi crediti

Quanto vale l'ora di religione? Può il credito dato dal prof di religione essere determinante per evitare una bocciatura? Certo che sì. L'ultima conferma viene dal ministro Gelmini, che ha bocciato l'operato degli insegnanti di un istituto di Modena (il Guarini), nel quale il collegio dei docenti si era opposto alla richiesta del prof di religione di riconoscere alla sua materia crediti formativi per i giudizi di fine anno, affermando che ammettere ciò avrebbe comportato una discriminazione ai danni di chi non frequenta l'ora di religione.
Niente affatto, ha detto il ministro: il giudizio del professore di religione pesa come gli altri, dunque la delibera dei ribelli di Modena è illegittima.
(26 novembre 2008)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Dio-non-si-taglia/2050468&ref=hpsp

Mentre stavo leggendo quella porcata (scusate il termine calderolesco) della riforma della scuola,ed in particolare sui tagli che non toccano minimamente gli insegnanti di religione,....ho notato questo piccolo trafiletto che mi ha abbastanza sorpreso! affraid

W l'italia!
...
Questa è la classica porcata all'italiana, caro Valerio!
Allora, secondo quanto deciso da quella peracottara della Gelmini, che valenza dovrebbe avere il fatto che, ad esempio, la mia nipotina ha ottenuto l'esonero dall'ora di religione?
Dovrebbe essere "giudicata" anche da un prete che nemmeno la conosce, al consiglio degli insegnanti?
Veramente stiamo stravolgendo le più elementari norme di diritto dei cittadini italiani!...
Mi sa che ci vorrebbe una seconda Porta Pia... E, prima o poi, se continua così!...
...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Libero il Ven 28 Nov - 10:46

*Valerio* ha scritto:Santissimi crediti

Quanto vale l'ora di religione? Può il credito dato dal prof di religione essere determinante per evitare una bocciatura? Certo che sì. L'ultima conferma viene dal ministro Gelmini, che ha bocciato l'operato degli insegnanti di un istituto di Modena (il Guarini), nel quale il collegio dei docenti si era opposto alla richiesta del prof di religione di riconoscere alla sua materia crediti formativi per i giudizi di fine anno, affermando che ammettere ciò avrebbe comportato una discriminazione ai danni di chi non frequenta l'ora di religione.
Niente affatto, ha detto il ministro: il giudizio del professore di religione pesa come gli altri, dunque la delibera dei ribelli di Modena è illegittima.
(26 novembre 2008)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Dio-non-si-taglia/2050468&ref=hpsp

Mentre stavo leggendo quella porcata (scusate il termine calderolesco) della riforma della scuola,ed in particolare sui tagli che non toccano minimamente gli insegnanti di religione,....ho notato questo piccolo trafiletto che mi ha abbastanza sorpreso! affraid

W l'italia!

Questa trafiletto mi fa venire in mente uno strtagemma che molti miei compagni di classe usavano ai tempi della scuola. L' insegnate di religione guardacaso era molto largo con i voti e loro la facevano per alzare la loro media totale. E senza il minimo sforzo. Sarò maligno ma mi viene in mente che quel professore lo facesse apposta...............

Libero
-------------
-------------

Maschile Numero di messaggi : 168
Età : 38
Località : Livorno
SCALA DI DAWKINS :
67 / 7067 / 70

Data d'iscrizione : 17.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da ros79 il Ven 28 Nov - 12:03

e poi alle volte mi chiedo perchè mi sento così a disagio ad essere italiana... :rassegnato:
avatar
ros79
---------------------
---------------------

Femminile Numero di messaggi : 1139
Età : 38
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 12.11.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Ospite il Ven 28 Nov - 18:14

*Valerio* ha scritto:Santissimi crediti

Quanto vale l'ora di religione? Può il credito dato dal prof di religione essere determinante per evitare una bocciatura? Certo che sì. L'ultima conferma viene dal ministro Gelmini, che ha bocciato l'operato degli insegnanti di un istituto di Modena (il Guarini), nel quale il collegio dei docenti si era opposto alla richiesta del prof di religione di riconoscere alla sua materia crediti formativi per i giudizi di fine anno, affermando che ammettere ciò avrebbe comportato una discriminazione ai danni di chi non frequenta l'ora di religione.
Niente affatto, ha detto il ministro: il giudizio del professore di religione pesa come gli altri, dunque la delibera dei ribelli di Modena è illegittima.
(26 novembre 2008)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/Dio-non-si-taglia/2050468&ref=hpsp

Mentre stavo leggendo quella porcata (scusate il termine calderolesco) della riforma della scuola,ed in particolare sui tagli che non toccano minimamente gli insegnanti di religione,....ho notato questo piccolo trafiletto che mi ha abbastanza sorpreso! affraid

W l'italia!

Lo tsunami clerico-fascista sta raggiungendo dimensioni davvero preoccupanti...

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da holubice il Ven 6 Apr - 16:31

Sono andato a rivedere questo argomento ed ho visto che il buon Valerio aveva già intercettato la cosa...

M'è venuta questa curiosità poiché una mia collega, atea come voi, ha il figlio che fa religione perché, come riporta l'articolo, questo giudizio concorre a far media con gli altri e, quasi sempre, è molto lasco.

Or dunque: siamo tornati indietro rispetto alla riforma del Cinghialone, quella che rese il giudizio sulla religione ininfluente dal punto di vista dei voti, tanto che si riceveva una scheda 'a parte'?

Ragazzi, lasciate che la Gelmini faccia questa 'marchetta' al vati€ulo senza colpo ferire?...


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Rasputin il Ven 6 Apr - 16:37

Beh Holu, a me pare logico (E molto italiano) quello che fa la tua collega.

Se non si può combattere il sistema, c'è sempre un modo per sfruttarlo mgreen

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da jessica il Ven 6 Apr - 16:47

holubice ha scritto:Or dunque: siamo tornati indietro rispetto alla riforma del Cinghialone, quella che rese il giudizio sulla religione ininfluente dal punto di vista dei voti, tanto che si riceveva una scheda 'a parte'?
bah, in realtà è sempre stato così. quando si doveva decidere se promuovere o bocciare, se facevi religione anche il prof diceva la sua e il suo voto valeva tanto quanto quello di italiano
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6705
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da holubice il Ven 6 Apr - 17:18

jessica ha scritto:
holubice ha scritto:Or dunque: siamo tornati indietro rispetto alla riforma del Cinghialone, quella che rese il giudizio sulla religione ininfluente dal punto di vista dei voti, tanto che si riceveva una scheda 'a parte'?
bah, in realtà è sempre stato così. quando si doveva decidere se promuovere o bocciare, se facevi religione anche il prof diceva la sua e il suo voto valeva tanto quanto quello di italiano

No, no... Ti sbagli.
Il giudizio del professore di religione, dal 1986 in avanti (vado a memoria), aveva la stessa valenza dei bigliettini sui baci Perugina. Era una delle (poche) cose buone fatte dal Cinghialone.

Che cosa aspettate ad incatenarvi tutti quanti, tutto intorno al Vati€ulo?...

mgreen










.
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6287
Età : 115
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da jessica il Mar 10 Apr - 13:22

holubice ha scritto:No, no... Ti sbagli.
Il giudizio del professore di religione, dal 1986 in avanti (vado a memoria), aveva la stessa valenza dei bigliettini sui baci Perugina. Era una delle (poche) cose buone fatte dal Cinghialone.
no. tutto il collegio docenti votava, prof religioso compreso se il ragazzo faceva religione. te lo dico con certezza.
avatar
jessica
---------------------
---------------------

Numero di messaggi : 6705
Occupazione/Hobby : alta sacerdotessa della GVR, non collezionatrice di francobolli
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 23.06.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Minsky il Sab 2 Dic - 22:10


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16145
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Minsky il Sab 2 Dic - 22:13



E queste sono le stronzate che insegnano ai bambini.

_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16145
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Minsky il Sab 2 Dic - 22:14


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16145
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Minsky il Sab 2 Dic - 22:15


_________________
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschile Numero di messaggi : 16145
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Rasputin il Dom 3 Dic - 9:03

Minsky ha scritto:

E queste sono le stronzate che insegnano ai bambini.

Più che insegnarle, mi paiono subdolamente insinuate

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



Daremo fuoco a queste stanze prima che sia Natale

Demokratie hat nichts mit Freiheit, Menschenrechten oder Meinungsfreiheit zu tun. Es ist einfach nur die Herrschaft der Mehrheit.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschile Numero di messaggi : 51158
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante-libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ora di religione ha il suo "peso"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum